Page 28

FUORI DI TASTE DI RAFFAELLA GALAMINI

Rotta sul “Pianeta Pane” per Taste, il salone del gusto dal 9 all’11 marzo alla Stazione Leopolda di Firenze. Per la XIV edizione la manifestazione di Pitti Immagine ospita circa 400 aziende da tutta Italia. Il focus sarà dedicato al pane. Ricco di appuntamenti il FuoriDiTaste con tanti aperitivi low cost.

VENERDÌ 8 Dall’aperitivo a base di prodotti Agnoni da Foo in viale Lavagnini (dalle 18, 6-13 euro) alle tapas a base di chiocciole Arcenni di Italia Tapas in via Sant’Agostino (dal 4 all’11, 10-20 euro).

SABATO 9

Appuntamento da

S

DI VALENTINA MESSINA

arebbe bello entrarci con il naso all’insù da Caffè Lietta, la caffetteria aperta poco più di un mese fa al numero 6 di Piazza della Liberta, sotto gli iconici portici, all’angolo con via San Gallo. Così si potrebbero ammirare i lampadari a forma di tortiere e stampini per madeleine. Respirando un’atmosfera che ricorda un bistrot francese anni ‘50, in un brillante mix tra tavoli in legno, un bancone di marmo e parquet con stencil floreali, si potrebbe gustare una colazione, trattenersi per un pranzo espresso, fare una merenda veloce o darsi appuntamento per l’ora dell’aperitivo. Si potrebbero anche comprare dei fiori, volendo: piccoli bouquet sempre freschi e volutamente accessibili per accompagnare dolci e cofanetti da asporto alla riscoperta del dono floreale. Attenzioni tutte particolari e una cura dei dettagli che rispecchiano il carattere femminile del nuovo locale. Ma come nasce Caffè Lietta? Dall’unione di Francesca e Lucilla Tacconi, le due sorelle

alla guida della pasticceria, che omaggiando la loro mamma, Lietta Cavalli - artista, visionaria, sperimentatrice negli anni ‘70 e ‘80 e ancora oggi celebrata nei musei del costume nel mondo, da cui la caffetteria trae nome e ispirazione - volevano ri-portare a Firenze un po’ della loro storia. «Ci sembrava di avere una preziosa eredità alle spalle: i pasticceri, i cuochi, i barman e tutte le persone più importanti del caffè Giacosa e ci sarebbe dispiaciuto che finisse tutto lì, così abbiamo unito le forze e ci siamo buttate in questa sorprendente avventura». Francesca, con un passato nella moda, per anni al fianco dello zio stilista Roberto Cavalli e Lucilla, da sempre nel mondo della caffetteria, si sono ritrovate insieme per un nuovo, elettrizzante progetto. Viene da pensare che non esiste la formula magica per il successo, ma con una sapiente combinazione di ingredienti, tra cui una buona dose di coraggio, un personale già rodato, un tocco di eleganza e un pizzico di follia, si possa trovare la giusta ricetta per scommettere su se stessi, provare a reinventarsi e alla fine riuscire. 28

Il cinema La Compagnia ed Eataly Firenze propongono film e laboratorio sensoriale sul cioccolato (dalle 15.45, 4-7 euro). In via Panicale emporio conviviale con De Plek e PanicAle: birre La Petrognola e abbinamenti street food (dalle 18, 5-25 euro) mentre all’ultimo piano di Rinascente da Toscanino il Boccondivino è a base di finocchiona Falorni e sbirulino con olio Pruneti (dalle 18, 12-15 euro). Ditta Artigianale punta su Gin&Cheese con i formaggi de Il Palagiaccio (dalle 18.30, da 10 euro). Bolle di caviale Calvius da Golden View (dalle 19, da 10 euro), degustazione di olive taggiasche del Frantoio di Sant'Agata d'Oneglia dall’Enoteca Alessi in via delle Oche (dalle 19, da 5 euro). Tuscan Spirits da Fabbricato Viaggiatori alla stazione (dalle 19, 8 euro), domenica si replica da Foo. Coppie improbabili come gin tonic e porchetta da S. Forno in via Santa Monaca (dalle 19.30, 5 euro) con Peter in Florence e salumi del Mannori. Al Joshua Tree di via della Scala le spine del Birrificio del Forte (dalle 20, menu alla carta).

DOMENICA 10 Essenze di montagna dalla Ménagère in via dei Ginori con Saint Marcel per l'aperitivo e distilleria La Valdotaine (dalle 17, da 12 euro). WineMix con le mozzarelle e i vini Mazzei da Obicà Mozzarella Bar in via de' Tornabuoni (dalle 18, da 8 euro). La giornata si chiude con la sfida degli eroi da Golden View con Birrificio di San Gimignano, salumi di Casa Ceccatelli, formaggi de Il Palagiaccio, sott'oli di Agnoni e Pastificio Mancini (dalle 19, da 10 euro) e con Aperi Flea crudo e puro da Moyo, in via de' Benci con aperitivo a buffet e selezione di birre (dalle 20, da 8 euro).

Profile for Lungarno Firenze

Lungarno n. 71  

mensile gratuito di arte e cultura a Firenze

Lungarno n. 71  

mensile gratuito di arte e cultura a Firenze

Profile for lungarno
Advertisement