Page 5

Ciao Partigiano di GABRIELE AMETRANO

Te, c’hai sempre combattuto te, che glie sei sempre annato contro oggi hai deciso di partire su ‘na montagna, senza più tornare. Ciao, mio caro partigiano che raccontavi de ’n tempo lontano ce lasci quelle tue parole che giuro trasmetterò a’ la prole. La lotta contro ogni fascismo pe’ l’uguaglianza contr’ogni razzismo e battese pe’ la Costituzione: io n’ho fatto la più grande lezione. Oggi ce lasci senza testimone e mo’ tocca a noi protegge quell’idea de libertà, de democrazia che c’hai lasciato prima d’annà via. Mo’ riposa che tu hai già fatto tanto continueremo noi a combatte co’ l’intento de seguì ancora la tua voce e nun lascià più rinasce ’n duce.

A

bbiamo il dovere di conservare la memoria, di preservarla dagli attacchi di chi vuole dimenticare. Ci stanno lasciando i testimoni di un’epoca che ci ha permesso di essere liberi, democratici, rimangono però le loro storie, le loro parole. Il nostro compito è quello di avere sempre presente il nostro cammino, quello di chi ci ha preceduto con la responsabilità per coloro che seguiranno. In una meravigliosa lettera all’amico Jean Bernabé, Julio Cortázar ha scritto: “La vera profondità di un uomo è l’uso che fa della propria libertà”. Ma anche della propria memoria. Arrivederci Pillo.

IN COPERTINA

na•ma•sté di Daria Derakshan

Daria Derakshan è una giovane grafica di origini persiane, nata e cresciuta a Firenze. Appassionata di arte, cinema e moda ridisegna e interpreta i suoi idoli in chiave pop, rivelando una profonda ammirazione per il padre della pop art, Andy Warhol. La sua palette è composta da colori decisi e forti, colour black che lasciano intuire il carattere della nostra: colorato, divertente e deciso. www.dariaderakhshan.com

Iscrizione al Registro Stampa del Tribunale di Firenze n. 5892 del 21/09/2012 N. 70 - Anno VIII - Febbraio 2019 - Rivista Mensile Proprietario: Associazione Culturale Lungarno Editore: Tabloid Soc. Coop. • Firenze • N. ROC 32478 Direttore Responsabile: Gabriele Ametrano Stampa: Tipografia Baroni e Gori srl • Prato

Nessuna parte di questo periodico può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell'editore e degli autori. La direzione non si assume alcuna responsabilità per marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti, né per cambiamenti di date, luoghi e orari degli eventi segnalati. PER INFO E PUBBLICITÀ tel. 055 6587611 e-mail: commerciale@tabloidcoop.it

I contenuti di questo numero sono a cura dell'Associazione Culturale Lungarno. Per la loro realizzazione hanno collaborato: Jacopo Aiazzi, Gabriele Ametrano, Michele Baldini, Laura Campiglio, Tommaso Chimenti, Leonardo Cianfanelli, Tommaso Ciuffoletti, Francesca Corpaci, Daria Derakshan, Lavinia Ferrone, Giulia Focardi, Raffaella Galamini, Luca Gasperoni, Giulio Garosi, Gabriele Giustini, Rocco Gurrieri, Lafabbricadibraccia, Caterina Liverani, Alessandra Marianelli aka Luchadora, Massimo Mattei, Selene Mattei, Riccardo Morandi, Alessandra Pistillo, Luca Starita, Marta Staulo, Giacomo Alberto Vieri, Martina Vincenzoni. Coordinamento: Riccardo Morandi Editor: Arianna Giullori Progetto grafico: Francesca Arfilli L'Associazione Culturale Lungarno ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze per il contributo a sostegno delle attività culturali svolte.

Profile for Lungarno Firenze

Lungarno n. 70  

mensile gratuito di arte e cultura a Firenze

Lungarno n. 70  

mensile gratuito di arte e cultura a Firenze

Profile for lungarno
Advertisement