Issuu on Google+


INQUADRAMENTO TERRITORIALE

COLLEGAMENTO STRATEGICO CON I SISTEMI DELLA MOBILITA' DELL'ENGADINA COLLEGAMENTO CON LE STAZIONI SCIISTICHE DEL BERNINA E CON L'AREA TURISTICA DI ST. ST. MORITZ


INFRASTRUTTURE COINVOLTE

FERROVIA RETICA AEROPORTO DI SAMEDAN ARTERIE STRADALI


STAZIONI TURISTICHE COINVOLTE

REGIONE DELL'ENGADINA AREA SCIISTICA DEL BERNINA

COMUNE DI PONTRESINA COMUNE DI LIVIGNO


STAZIONI TURISTICHE COINVOLTE IL TERRITORIO COMUNALE DI LIVIGNO OFFRE: • OLTRE 600 KM DI PERCORSI PER MOUNTAIN BIKE; • 3200 KM INTERVALLIVI (REGIONE ALTA REZIA REZIA))


STAZIONI TURISTICHE COINVOLTE LIVIGNO:: CENTRO DELLA LIVIGNO SALUTE E DEL TEMPO LIBERO


PROSPETTIVE DI SVILUPPO

COLLEGAMENTO STABILE CON LA ZONA FRANCA DI LIVIGNO

INCREMENTO DELL'OFFERTA TURISTICA

DATI TURISMO LIVIGNO (fonte APT LIVIGNO) • Presenze turistiche inverno 08/09: 828.448 (+2,27%) , 1.087.060 giornate sci (+3,43%) • Crescita turisti stranieri: +5,73% (22,5% dalla Polonia, 15% dalla Germania, 10% dalla Rep.Ceca, 9% dal Belgio) • Presenza turistica estera estate 2008: +37% luglio, +33% agosto


2 IPOTESI DI PROGETTO

3 KM DI GALLERIA NATURALE 5 KM DI GALLERIE ARTIFICIALI

5 KM DI GALLERIA NATURALE 3 KM DI GALLERIE ARTIFICIALI

GALLERIA 3 Km = 40 milioni € PARAVALANGHE 5 Km = 35 milioni € TOTALE 75 milioni € + COSTI FISSI

GALLERIA 5 Km = 120 milioni € PARAVALANGHE 3 Km = 21 milioni € TOTALE 141 milioni € + COSTI FISSI

TEMPO DI ESECUZIONE 2 ANNI CIRCA

TEMPO DI ESECUZIONE 2 ANNI CIRCA


IPOTESI DI PROGETTO 1 (3 Km GALLERIA NATURALE + 5 Km GALLERIE ARTIFICIALI) LIVIGNO

ST. MORITZ

POSCHIAVO


IPOTESI DI PROGETTO 1 (3 Km GALLERIA NATURALE + 5 Km GALLERIE ARTIFICIALI)

Lagalb + 2250 m

Forcola + 2190 m

Pendenza 2%

Pontresina

Lagalb

Livigno


IPOTESI DI PROGETTO 2 (5 Km GALLERIA NATURALE + 3 Km GALLERIE ARTIFICIALI) LIVIGNO

ST. MORITZ

POSCHIAVO


IPOTESI DI PROGETTO 2 (5 Km GALLERIA NATURALE + 3 Km GALLERIE ARTIFICIALI)

Lagalb + 2190 m

Pendenza 0%

Forcola + 2190 m

Pontresina

Lagalb

Livigno


IPOTESI DI LOCALIZZAZIONE DELL'AREA DI STOCCAGGIO DEI MATERIALI DI SCAVO


RIFERIMENTI PROGETTUALI E TIPOLOGICI NUOVO TRAFORO DEL MONTE BIANCO: ELEVATI STANDARD DI SICUREZZA - Rifugi antincendio ogni 300 m, collegati ad un cunicolo di fuga ad aria fresca - Nicchie antincendio e aree di svolta per i mezzi di soccorso


RIFERIMENTI PROGETTUALI E TIPOLOGICI NUOVO TRAFORO DEL MONTE BIANCO SEZIONE TIPO


RIFERIMENTI PROGETTUALI E TIPOLOGICI GALLERIE ARTIFICIALI PARAVALANGHE A BASSO IMPATTO AMBIENTALE


RSI – IL QUOTIDIANO del 02 APRILE 2009


RSI – IL QUOTIDIANO del 02 APRILE 2009



Tunnel Livigno-Pontresina