Issuu on Google+

Istituto Professionale Statale

“G. RAVIZZA” - NOVARA SEDE CENTRALE Baluardo M. D’Azeglio, 3 Tel. 0321 627686 0321 627790 Fax 0321 31219 Mail: norc0100l@istruzione.it www.ravizzanovara.it

SEDE CENTRALE Baluardo M. D’Azeglio, 3 - Novara

DISTACCAMENTO DI VIGNALE

DISTACCAMENTO DI VIGNALE Corso Risorgimento, 405 - Novara

C.so Risorgimento 405 Tel. 0321 56431/657898 Fax 0321 56431


I nostri progetti

Una scuola moderna La nostra è una scuola attenta al territorio che responsabilizza e fa crescere gli allievi all'interno di una realtà culturale e produttiva specifica, in grado di offrire una formazione sempre più integrata che coniuga il sapere scolastico con quello di tipo esperienziale. Il modello di scuola che ci prefiggiamo è: orientata allo studente attraverso la diversificazione dell'offerta formativa integrata nel territorio con l'introduzione di nuovi corsi e il costante adeguamento dei corsi preesistenti alle mutate necessità del sistema economico

 

Certificazioni linguistiche Corsi di preparazione per il conseguimento delle Certificazione Europee PET (inglese) e DELF (francese) - Borse di studio per stage lavorativi all’estero -

Alternanza scuola lavoro Sono previsti periodi di formazione in aziende di settore finalizzati all’inserimento nel mondo del lavoro.

Progetto di orientamento L'attività di orientamento è volta alla prevenzione della dispersione scolastica (orientamento studenti in entrata e riorientamento classi prime) e alla guida dello studente nei momenti di transizione, verso il mondo del lavoro o all'università (orientamento post-diploma)

Che cosa facciamo La scuola, oltre che fornire ai ragazzi conoscenze e abilità spendibili nel mondo del lavoro, costruisce anche gli strumenti culturali e di crescita personale di cui ogni essere umano ha bisogno per realizzare pienamente la propria personalità e la propria vita. Ai saperi curricolari sono infatti affiancati attività e progetti extracurricolari quali occasioni di stimolo, scoperta, approfondimento, ecc.

Progetti Europei

Progetti contro la dispersione scolastica Finalizzati alla prevenzione del disagio dovuto all'inserimento dell'adolescente nel contesto della scuola secondaria superiore e ridurre il rischio di dispersione e abbandono.

Sportello ascolto studenti Finalizzato a promuovere il benessere dell’adolescente, accogliendo il suo bisogno di essere ascoltato con attenzione e aiutandolo a riflettere su se stesso.


I nostri progetti 

Accoglienza classi prime Finalizzato a favorire l’inserimento degli alunni delle classi prime nella nuova realtà scolastica

Accoglienza Alunni Stranieri Il progetto è rivolto agli alunni di nazionalità straniera che necessitano di supporto linguistico e didattico.

  

Progetto Cultura Progetti Sportivi Progetto Salute

Il nostro Istituto consente di conseguire un diploma di istruzione secondaria superiore in uno dei seguenti indirizzi di studio

 Servizi commerciali  Servizi socio-sanitari  Servizi per l’enogastronomia l’ospitalità alberghiera STRUTTURA DEL PERCORSO

Attraverso la definizione di propri progetti culturali, o l'adesione ad iniziative proposte da altre scuole o enti, l'Istituto intende arricchire la propria offerta formativa al di là della dimensione strettamente curricolare

Consumo consapevole Finalizzato a far acquisire ai ragazzi la consapevolezza su ciò che mangiamo e di cui ci nutriamo, sensibilizzandoli ad un’educazione alimentare corretta

Scuola e territorio Coordina il piano delle manifestazioni extracurricolari al fine di rafforzare il rapporto con il territorio e le associazioni ivi presenti. Il progetto sviluppa le capacità degli alunni di lavorare in équipe, di rispettare la tempistica, di usare tecniche e apparecchiature.

E’ possibile conseguire al termine del terzo anno, nel rispetto delle competenze esclusive delle Regioni, una

qualifica professionale inclusa in quelle previste nel repertorio nazionale


QUADRO ORARIO

SERVIZI COMMERCIALI

PRIMO BIENNIO

 inserimento nel mondo del lavoro Al temine del corso il Diplomato dei servizi commerciali avrà specifiche competenze di tipo amministrativo, contabile e gestionale nelle aziende del settore industriale commerciale e dei servizi, in particolare le aziende dei servizi turistici. Sarà infatti in grado di operare nelle varie funzioni aziendali:  Amministrativa  Marketing e Pubblicità  Commerciale  Gestione Risorse Umane  Sistema Informativo con l’utilizzo di strumenti informatici e di programmi applicativi di gestione In relazione al settore turistico, sarà in grado di gestire e organizzare eventi che valorizzano le risorse artistiche, culturali, ambientali, artigianali del territorio al fine di promuovere il turismo ricettivo nel territorio di appartenenza. Potrà inoltre accedere ai pubblici concorsi

 prosecuzione degli studi La preparazione specifica e la cultura professionale consentono al Diplomato dei Servizi Commerciali l’accesso a tutte le facoltà universitarie, ma le possibilità per approfondire le conoscenze del settore con un corso di Laurea post-diploma sono tante, per esempio: Scienze dell'economia e della gestione aziendale Scienze del turismo Scienze economiche

Lingua e Letteratura Italiana Lingua Inglese Storia Matematica Diritto e Economia Scienze integrate (Scienza della Terra e Biologia) Scienze Motorie o Sportive Religione o Attività Alternative Scienze Integrate (Fisica) Scienze Integrate (Chimica) Scienza degli Alimenti Laboratorio di Servizi Enogastronomici Settore cucina Laboratorio di Servizi Enogastronomici Settore sala e vendita Laboratorio di Servizi di accoglienza turistica

1 4 3 2 4 2

2 4 3 2 4 2

SECONDO BIENNIO 3 4 4 4 3 3 2 2 3 3 -

2

2

-

-

-

2 1 2 2

2 1 2 2

2 1 -

2 1 -

2 1 -

2

2

-

-

-

2

-

-

-

2

-

2 2

5^ANNO 5 4 3 2 3 -

-

-

2 Seconda Lingua Straniera 2 3 ARTICOLAZIONE: ENOGASTRONOMIA Scienza e Cultura dell'Alimentazione 4 di cui in compresenza Diritto e Tecniche amministrative della Strut4 tura Ricettiva Laboratorio di Servizi Enogastronomici 6 Settore cucina Laboratorio di Servizi Enogastronomici Settore sala e vendita ARTICOLAZIONE: SERVIZI DI SALA E VENDITA Scienza e Cultura dell'Alimentazione 4 di cui in compresenza Diritto e Tecniche amministrative della Strut4 tura Ricettiva Laboratorio di Servizi Enogastronomici Settore cucina Laboratorio di Servizi Enogastronomici 6 Settore sala e vendita ARTICOLAZIONE: ACCOGLIENZA TURISTICA Scienza e Cultura dell'Alimentazione 4 di cui in compresenza Diritto e Tecniche amministrative della Strut4 tura Ricettiva Tecniche di Comunicazione -Laboratorio di servizi di accoglienza turistica 6

3

3

TOTALE ORE

32 di cui in compresenza

32 -

32

3

3 2

5

5

4

4

2

2

3

3 2

5

5

2

2

4

4

2

2 2

6

6

2

2

4

4

32 2

32


QUADRO ORARIO

SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA E L'OSPITALITÀ ALBERGHIERA

1° BIENNIO

 inserimento nel mondo del lavoro Al temine del corso il Diplomato dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera avrà specifiche competenze tecniche, economiche e giuridiche riguardanti le aziende che operano nel settore dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera. Potrà inoltre accedere ai pubblici concorsi  L’articolazione “Enogastronomia” consente l’acquisizione di competenze nel controllo e utilizzo di alimenti e bevande dal punto di vista merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico.  L’articolazione “Servizi di sala e vendita” prevede l’acquisizione di competenze concernenti l’amministrazione, produzione, organizzazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici, nel rispetto delle esigenze del mercato territoriale.  L’articolazione “Accoglienza turistica” consente di acquisire competenze nella gestione e organizzazione di eventi che valorizzino le risorse artistiche, culturali, ambientali, artigianali del territorio al fine di promuovere il turismo ricettivo nel territorio di appartenenza.

 prosecuzione degli studi La preparazione specifica e la cultura professionale consentono al Diplomato dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera l’accesso a tutte le facoltà universitarie, ma le possibilità per approfondire le conoscenze del settore con un corso di Laurea post-diploma sono tante, per esempio: Promozione e gestione del patrimonio gastronomico e turistico Scienze e cultura della gastronomia e della ristorazione Scienze e tecnologia della ristorazione Scienze dei consumi alimentari e della ristorazione Tecnologie viticole, enologiche, alimentari Scienze dell'economia e della gestione aziendale Scienze del turismo Scienze economiche

2° BIENNIO

5° ANNO

1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno

Lingua e Letteratura Italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia, cittadinanza, costituzione

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto e Economia

2

2

-

-

-

Scienze integrate (Scienza della Terra e Biologia)

2

2

-

-

-

Scienze Motorie o Sportive

2

2

2

2

2

Religione o Attività Alternative

1

1

1

1

1

Scienze Integrate (Fisica)

2

-

-

-

-

Scienze Integrate (Chimica)

-

2

-

-

-

Informatica e Laboratorio

2

2

-

-

-

Tecniche professionali dei servizi commerciali

5

5

8

8

8

di cui in compresenza

4

4

2

Seconda Lingua Straniera

3

3

3

3

3

Diritto/Economia

-

-

4

4

4

Tecniche di Comunicazione

-

-

2

2

2

32

32

32

32

32

TOTALE ORE


QUADRO ORARIO

SERVIZI SOCIO SANITARI  inserimento nel mondo del lavoro Al temine del corso il Diplomato dei servizi socio-sanitari sarà in possesso di competenze idonee ad organizzare ed attuare interventi adeguati alla promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale di persone singole e comunità. Sarà infatti in grado di:  essere impiegato in strutture di assistenza per l'infanzia, per gli anziani e per i disabili  partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitaridel territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali  organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli  lavorare in laboratori  accedere ai pubblici concorsi

 prosecuzione degli studi La preparazione specifica e la cultura professionale consentono al Diplomato dei servizi socio-sanitari l’accesso a tutte le facoltà universitarie, ma le possibilità per approfondire le conoscenze del settore con un corso di Laurea post-diploma sono tante, per esempio: Professioni sanitarie, Scienze infermieristiche Scienze del Servizio Sociale

1° BIENNIO

2° BIENNIO

Lingua e Letteratura Italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto e Economia

2

2

-

-

-

Scienze integrate (Scienza della Terra e Biologia)

2

2

-

-

-

Scienze Motorie o Sportive

2

2

2

2

2

Religione o Attività Alternative

1

1

1

1

1

Scienze Integrate (Fisica)

2

-

-

-

-

Scienze Integrate (Chimica)

-

2

-

-

-

Scienze Umane e Sociali

4

4

-

-

-

-

-

-

-

2

-

-

-

di cui in compresenza

Elementi di Storia dell’Arte ed espressioni grafiche di cui in compresenza

Educazione musicale

5° ANNO

2 2 1 -

di cui in compresenza

1

Metodologie Operative

2

2

3

-

-

Seconda Lingua Straniera

2

2

3

3

3

Igiene e Cultura Medico Sanitaria

-

-

4

4

4

Psicologia Generale ed applicata

-

-

4

5

5

Diritto e Legislazione Socio-sanitaria

-

-

3

3

3

2

2

32

32

Tecnica amministrativa ed economia sociale TOTALE ORE

32

32

32


Brochure Ravizza