Issuu on Google+

••

16 SANSEPOLCRO / VAL TIBERINA PIEVE S.STEFANO

IL PROGETTO

L’Archivio al Biografilm Festival

«Export»

DA QUEST’ANNO l’Archivio dei Diari di Pieve Santo Stefano ha stretto un rapporto di collaborazione con un importante festival cinematografico che si occupa in particolare di storie biografiche In questa edizione, il Biografilm Festival dedica ampio spazio all’istituzione di Pieve Santo Stefano e al suo fondatore, Saverio Tutino, che riceverà domenica 19 giugno il premio Lancia Celebration of Lives nell’ambito di un incontro nel quale Guido Barbieri ripercorrerà le tappe dell’avventura di questo luogo magico con alcune delle persone che hanno contribuito a fare la storia dell’Archivio. Fra gli altri appuntamenti, preceduti da una conferenza stampa sabato 18 intorno a mezzogiorno, Mario Perrotta presenterà il suo romanzo “Il paese dei diari” e lo spettacolo che ne e’ derivato, mentre Federico Greco incontrerà il pubblico alla proiezione del suo documentario sulle voci migranti, prodotto, come e’ noto, anche dall’Archivio di Pieve. Sarà per l’Archivio, lettori, diaristi, collaboratori e volontari e per tutti gli amici che hanno a cuore questo luogo, una grande festa. Appuntamento a Bologna nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 giugno alla Manifattura delle Arti - Cineteca del Comune felsineo.

GIOVEDÌ 9 GIUGNO 2011

AL LAVORO Nel tondo, Luca Piergiovanni: insegnerà agli anziani a usare Internet

Si tratta del progetto di alfabetizzazione digitale chiamato “Nonni su Internet” che Piergiovanni porta avanti già da tempo

Doppio obiettivo L’obiettivo è combattere il digital divide che riguarda le persone più in là con l’età e dare la possibilità agli alunni di vestire i panni del docente

Il prof più bravo sbarca negli Usa «Insegnerò Internet agli anziani» Sarà il promotore di un’iniziativa di alfabetizzazione digitale di MARIO ALDINUCCI

IL PROFESSORE più bravo e premiato d’Italia ci prova ancora. Una mano sul suo inseparabile Ipod e l’altra sul cuore pensando, questa volta, ai nonni italoamericani. Luca Piergiovanni è oggi negli Usa dove è stato tra i giurati dell’eminente premio Coni-Usa indetto per il 150˚ anniversario dell’unità italiana. Così, tra una chiacchiera e l’altra con l’ambasciatore Giulio Terzi è venuta fuori l’idea che è piaciuta moltissimo al diplomatico. «Si tratta – ci dice il prof di Pieve – del progetto di alfabetizzazione digitale chiamato “Nonni su Internet” che con la Fondazione Mondo Digitale diretta da Tullio De Mauro portiamo avanti già da tempo. L’idea è quella di esportare questi corsi anche in Usa poi-

ché, come mi ha detto lo stesso ambasciatore, si sposano bene con i programmi dell’Ambasciata volti alla salvaguardia e diffusione della cultura italiana negli States». E come intendi procedere? «Su suggerimento di Terzi mi

LA SVOLTA Idea nata da un incontro con l’ambasciatore italiano negli Stati Uniti metterò in contatto con il Console Generale Cristiano Maggipinto. Partiamo già da una consolidata esperienza italiana. Sarà tuttavia interessante vedere gli alunni italo-americani fare da tutor per gli anziani nell’uso del pc, nella navigazione del web e nell’utiliz-

zo della posta elettronica e dei servizi digitali delle amministrazioni pubbliche». IN ITALIA i corsi sono completamente gratuiti e di cadenza settimanale e Luca Piergiovanni di Pieve, docente dell’anno 2010, ne è ormai un convinto assertore. Dopo essere riuscito ad attivare ben 21 corsi nelle Medie di Como entrerà presto anche negli Istituti Tecnici e Licei. Varese e Milano i prossimi obiettivi. “Combattere il digital divide – conclude – che riguarda gli strati più anziani della popolazione così come dare la possibilità agli alunni di vestire i panni del docente, significa permettere ai primi di migliorare la qualità della propria vita con l’aiuto della tecnologia ed equivale a responsabilizzare i secondi insegnando loro il rispetto per gli altri”. Così il

professore, che ha uno stuolo di amici e fans nel suo blog Chocolat 3B Podcast, ha conquistato l’America. Partendo tanti anni fa da Pieve, studente in letteratura, scrittore di libri e amante della tecnologia. La vicenda di Luca Piergiovanni era balzata agli onori della cronaca oltre un anno fa. Professore della scuola media di Uggiate Trevano, nel Comasco, che era stato premiato come docente dell’anno, nonostante fosse precario. «Roger Schank, già docente di informatica e psicologia a Yale e grande esperto di intelligenza artificiale, mi ha contattato per offrirmi un lavoro in America — aveva raccontato il docente pievano — inizialmente sono rimasto scioccato, ma adesso sono entusiasta, anche se mi trovo in una situazione paradossale».

SANSEPOLCRO LE FOTOGRAFIE DELLA SILVA

«L’io dentro me» di Monica Ultimi giorni per la mostra ULTIMI GIORNI utili per visitare la mostra “L’io dentro me” della fotografa Monica Silva presso le sale Kemon di Palazzo Pichi Sforza a Sansepolcro. L’evento che ha aperto le porte al pubblico ad aprile terminerà il 12 giugno e sarà l’ultima occasione per conoscere il progetto fotografico di questa artista contemporanea. Trentatré personaggi, famosi e non, ritratti in due scatti. Musicisti, giornalisti, letterati e gente comune, la loro realtà in atto e il loro potenziale in essere si sviluppano nel sogno di ogni fotografo: cogliere l’anima in uno scatto, riuscire a plasmare il soggetto, facendone emergere un altro io. Monica Silva col suo obbiettivo entra nel

contemporaneo sperimentale e avvalendosi di altri media indaga sulla psicologia della persona svelando i lati nascosti e reconditi dei personaggi fotografati. La mostra ha ottenuto un grande successo mediatico avendo avuto articoli nei maggiori quotidiani nazionali (sia cartacei che on line), nei periodici (Io Donna, Vanity Fair, Sette) e in Tv (ultimo servizio in ordine temporale è quello andato in onda il 28 maggio su Sky). E ricordiamo anche “L’Io dentro voi”, il workshop sulla psicologia del ritratto fotografico che a fine maggio ha riscosso consensi unanimi da tutti i corsisti partecipanti. M.C.


12

  Corriere

Valtiberina

Sabato 4 giugno 2011

ANGHIARI L’assessore Ruscelli replica ai consiglieri Menchini e Camaiti (Pdl)

“         ’  â€? â–  “               Ă  !         

 !     $ !         � '

 

  !        Ă    4  ;    <  

  

   '   '     

  $  2! )   )  $            

        

 â&#x20AC;&#x153;     

        

 



       

     é          è "    

 !     !  !    "       " !           '      "   

"    

   

      !     4     !         !     '   !  

  !

 Ă   '     

       " "        





   "   !  

      â&#x20AC;? â&#x20AC;&#x153;2       â&#x20AC;&#x2122;

 

   

    $ 

!      '              8    

               !  

          

 '  

       è              " ' è

    !    

  â&#x20AC;?

SANSEPOLCRO Il presidente della Pro Loco, Cesare Farinelli, rilancia i temi della sicurezza e della viabilitĂ 

    Ăš  

â&#x2013;  Evento

@E Corinne Minore

DOPO ELEZIONI Il segretario Torzini

      â&#x20AC;&#x153;      ĂŹâ&#x20AC;? â&#x2013;                           

            â&#x20AC;&#x153;

     Ă   

  

   !          "   !     

     "     ĂŠ   ! ' 

             !   Ă      Ă  â&#x20AC;&#x201C;  !     #    "      

 '          ĂŹ              

           

            $    

   !                   !   !             !!      '    

 

 !     

              Ă 

 ĂŹ

         

    %&(  '  ) 

   

   



           

  "      

 !       è  à  ' *    '         !    

                      Ă  Ă     â&#x20AC;? â&#x20AC;&#x153; "           

  

      '  "      !                ĂŹ    !ĂŹ &+         , 

  ĂŹ '     

         -   '    !  

      !     '"     è '       "

%+++

     à  $   è "    

  !    

  "             

 

          !     Ă        Ă  

     â&#x20AC;&#x153;      â&#x20AC;?                    

      !  â&#x20AC;? â&#x2013;   $  !    

  !   â&#x20AC;&#x153;    â&#x20AC;&#x2122; â&#x20AC;?  %+&+         è     '       3     

   !             4    %    $  ! è  !  

!       â&#x20AC;&#x153;5   â&#x20AC;&#x2122;2 â&#x20AC;?           

  6  &&  &7 

    Ă     

  

  5   

             5     &-+°  !   '    '2  8â&#x20AC;&#x2122;        ĂŠ 

   "     

       !    è      



    

     



               

       â&#x20AC;&#x2122;  

        

    

         Ă       

    Ă   

             

      

    ! â&#x20AC;&#x2122;       ò  !

          "       !  â&#x20AC;&#x153; #       

â&#x20AC;&#x2122;            

    

  â&#x20AC;&#x201C;    

   

 #        â&#x20AC;&#x201C;    

                                 

              

 

          $         !  

    

  Ă "    

      !   

   

â&#x20AC;&#x2122;   % â&#x20AC;&#x201C;   

!  !         " ĂŹ  â&#x20AC;&#x2122;                    !  "      

  &

          

    

            !      '    ! (#) è   #         â&#x20AC;&#x2122;è   

       !    *  

(#)          è          # 

                

 & !   +            

â&#x20AC;&#x2122;   

      ./        â&#x20AC;&#x153;    â&#x20AC;?

Festa e disagi A sinistra il presidente della Pro Loco, Cesare Farinelli. Sotto, il monumento che verrĂ  inaugurato domani     è             !   *    â&#x20AC;&#x201C;  

    !                  

     !          !     ,            !

PERSONAGGI Luca Piergiovanni â&#x20AC;&#x153;invitato specialeâ&#x20AC;?

 â&#x20AC;&#x153;   â&#x20AC;&#x2122;â&#x20AC;?     â&#x20AC;&#x2122;       

   â&#x20AC;&#x2122;         )     !          5     

   

  

        

     !    !    

   4       $      7,  

           â&#x20AC;&#x2122;è       ĂŠ  !   ! 

                         

 

     ,

Ricevimento Il professor Luca Piergiovanni (a sinistra) con lâ&#x20AC;&#x2122;ambasciatore italiano in Usa, Giulio Terzi

   ĂŹ    !

       !      

   % â&#x20AC;&#x2122;è       

     Ăš           

      -        !    

           *

         !     

 !      ĂŠ         

      â&#x20AC;?       

Ă  !   â&#x20AC;&#x2122;     !          + *   

)

  2    "        â&#x20AC;&#x2122;              

   

        

 *   

è       " â&#x20AC;&#x2122;      $  !     

        1#   1      $ !               ! Ă  9           â&#x20AC;&#x2122;  $ !      !             ! â&#x20AC;&#x2122; ! 

   %:     

                          â&#x20AC;&#x2122;2  "  â&#x20AC;&#x2122;

                

   $  ! 

!         

  "     * â&#x20AC;&#x153;0       '         

è     



             1#    21   

      

   )         "            " 

   !        ĂŠ      

    1

         '   !     !     

          1    


Klll.llr

spiegn O

*S J

deve i i v v n n i r u n . i \ ci,i svoli i

9 i %91

che la i n . i i ' i ' . i c i i . i u / . i '..ii'iii.! ,r.i u h . I H - 1.1 VOCe (Icllr i m i i o i . i l i / . c - q n . i l i i l u l'v.r si pongono, I U l n e S | ) C I I ) , I I I l i i u i l i ) | i i i i

Ili-i

a Vili

onte di coni e

society cooperativa sociale

Renato Bettola, presidente della cooperativa Synthesis: ora anche una web tv

positivo».

«Superprof» Piergiovanni conquista gli Stati Uniti NTI A SOSTENERE OGNI IMPRESA FARE META ALL'ESTERO \\

OLGIATE COMASCO (pao) «Nonni su Internet» piace anche agli Stati Uniti. Merito del «prof» Luca Piergiovanni, migliore insegnante d'Italia e primo sostenitore della didattica innovativa. Ospite all'ambasciata italiana di Washington come giudice a un concorso letterario, Piergiovanni non si è lasciato sfuggire l'occasione e il 2 giugno ha presentato all'ambasciatore Giulio Terzi il progetto di alfabetizzazione informatica per gli over 60 da lui coordinato nel Nord Italia. «Ero stato invitato con altri educatori e giornalisti per premiare i giovani vincitori del concorso "Uniti per l'Italia", organizzato dal Coni Usa per il ISOesimo anniversario dell'Unità - racconta il «super prof» al ritorno dal suo primo volo transatlantico - Lì ho

incontrato l'ambasciatore e gli ho parlato di "Nonni su Internet"». Terzi è rimasto molto colpito dal progetto, tanto da lasciare a Piergiovanni il suo biglietto da visita per discutere un'iniziativa condivisa. «E1 stata una bella sorpresa. La sua idea sarebbe quella di dar vita a un progetto ancora più ampio, dove lo scambio intergenerazionale sia finalizzato anche a proteggere e valorizzare la lingua e le tradizioni italiane in America. Contatterò presto l'ambasciata». La serata si è conclusa con la premiazione dei due studenti italo-americani Victoria Greco Becker, 12 anni, e Dante Hin-Gasco, 11 anni, della scuola italiana «Guglielmo Marconi». Per loro un viaggio a Macerata con la delegazione del Coni Usa che parteciperà alle Olimpiadi.

Luca Piergiovanni ospite a Washington, ha stretto contatti con l'ambasciatore italiano

AL UGO D'ORTA piccola o media impresa lombarda? tringS e crea la tua squadra per fare meta all'estero!

Classe 1936 in gita

dia ti offre un consulente, uno stagista e corsi di formazione sui ionalizzazione.

OLGIATE COMASCO (gnc) Ogni cinque anni si radunano per trascorrere insieme una giornata intera. Sono i coscritti del 1936. Domenica scorsa, per festeggiare i 75 anni, hanno organizzato una gita al lago d'Orla, visitando l'isola San Giulio, Stresa, Baveno, salendo anche al monte Mottarone dove hanno ammirato lo spettacolo offerto dal Monte Rosa. La trasferta è stata condivisa da 34 coscritti, partiti da Olgiate Comasco alle 7.30 e rientrati alle 19.30. Il ritrovo, che ha proposto anche il conviviale momento del pranzo, ha confermato l'amicizia che lega gli appartenenti alla classe del 1936.

ndo: 29 luglio 2011 :estec.eu o contattaci allo 02.66.73.73.31 IN COLLABORAZIONE CON

-

Q

RegioneLombardia

La trasferta della classe del 1936 ha aggregato 34 partecipanti


Nonni su Internet all'Ambasciata italiana di Washington