Page 1

LUCA PIERGIOVANNI E CHOCOLAT3B

Podcasting: lezioni in classe ascoltate a casa — ASSO —

WW.bloggiornalismo.scuole asso.it ha intervistato Luca Piergiovanni, un insegnante di italiano, storia, geografia e educazione civica che insieme ai suoi alunni ha creato Chocolat3B, un blog come il nostro ma basato sul podcasting. Subito è sorta la domanda: ma cos’è un podcast? Podcast è un termine che si ottiene fondendo iPod e broadcasting. Il podcast è un file audio - una lettura, un’intervista o un discorso messo a disposizione su Internet, fruibile in formato mp3 e riproducibile su qualsiasi computer o lettore mp3. Come funziona? Un podcast può essere creato registrando un file mp3, eseguendo l’upload del file creato sul server di un sito specifico e infine pubblicizzandolo nella comunità utenti di interesse, spesso attraverso l’uso di RSS. Parole difficili? Più facile a farsi che a dirsi. Basta avere una postazione radio con un computer e un microfono o una videocamera e il gioco è fatto.

W

E PER RICEVERE un podcast, cosa serve? Sono necessari un qualsiasi PC connesso ad Internet, un programma client apposito e un abbonamento presso un fornitore di podcast

gratuito. I podcast non richiedono un collegamento ad Internet durante la fase di ascolto, così il file scaricato può essere ascoltato in qualunque momento. Sono numerosi i siti che permettono di ascoltare file audio di artisti partendo dal titolo di un brano (Radio Italia, Radio 101, Radio Kiss Kiss). Allora podcasting può essere sinonimo di streaming?

Sono due cose simili ma lo streaming è più scomodo rispetto al podcasting, infatti si può utilizzare in qualsiasi momento però tramite un collegamento Internet. L’uso del podcasting si è nel tempo enormemente diffuso, molti celebri artisti hanno creato un proprio podcast dove parlano di sé, fra canzoni e vita privata. Ognuno può creare un

proprio podcasting, molti insegnanti americani registrano le loro lezioni e ogni alunno può ascoltarle in ogni momento della giornata. In attesa che anche noi del blog giornalismo andiamo a registrare il nostro primo podcast in un’aula registrazione (precisamente il 6 aprile) curiosate su www.chocolat3b.podomatic.com, il podcastblog di Luca!

YANEZ IN COMASCO ARRIVA A SANREMO: SESTO POSTO AL DIALETTO LAGHÉE

10, 100, 1000 Davide Van De Sfroos — ASSO —

BELLO QUESTO RITMO, ma cosa dice la canzone? Non è un problema di dialetto (dalle nostre parti lo capiscono in tanti), tu fai l’artista (ed in effetti lo sei), ma noi cosa ne sappiamo di Yanez de Gomera? Se non ci fai una premessa, un preambolo… Eravamo con te sul palco, difendevamo la tua canzone, ma di gente che conosce i romanzi di Emilio Salgari ne abbiamo trovata poca (o gente d’altri tempi). Grande Yanez! Sei famoso a livello mondiale e anche nel campo musicale e fino a dieci giorni fa non sapevamo neppure della tua esistenza! Però noi di www. bloggiornalismo.scuoleasso.it abbiamo cercato un significato per questo bel testo.

Non è la storia di come il mondo reale abbia disatteso e annegato la bellezza delle favole ma è la storia della crisi dei valori. Il mito dell’apparire ha portato ad un sovvertimento dei valori e i valori sono cambiati: ormai si vive per il lavoro, per lo status sociale, per i soldi. È la crisi dell’uomo moderno che cade in una profonda crisi interiore, perde la sua identità. Sandokan, Kammamuri, Tremal Naik, la Perla de Labuan, James Brook, i Dayaki, el colonnello Fitzgerald hanno perso la loro identità. Scendono dal loro piedistallo, diventano banali, patetici, uno specchio in cui tutti ci possiamo rispecchiare e magari qualche volta riconoscere . E tutto questo a 100 anni dalla morte di Salgari. 10, 100, 1000 Davide Van De Sfroos!

SCUOLA MEDIA “SEGANTINI” - ASSO

LABORATORIO www.bloggiornalismo.scuoleasso.it Scuola Media “Segantini” di Asso: Carlo Acquistapace, Giandomenico Alicino, Andrea

Blasi, Edoardo Brugnera, Eleonora Brugnera, Simona Cadetto, Francesco Canali, Martina Castracane, Giulia Crippa, Debora Faravelli, Ines Labaz, Piercarlo Lattuada, Michela Lazzarin, Gloria Locatelli, Martina Occhiuto, Francesca Paredi. Sono loro i ragazzi protagonisti della sfida di oggi del campionato di giornalismo del Giorno.

Recensione de Il Giorno  

Recensione de Il Giorno

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you