Page 1

A N N A L I S A

A V A N C I N I


Manuel | Olio su tela | 80 x 100 cm


Giulia | Olio su tela | 80 x 80 cm


Night is falling | Olio su tela | 80 x 60 cm


Elle | Olio su tela | 80 x 60 cm


Weariness | Olio su tela | 80 x 60 cm


Red Socks | Olio su tela | 100 x 120 cm


Manuel | Olio su tela | 80 x 80 cm


Glow | Olio su tela | 100 x 80 cm


Elena | Olio su tela | 30 x 30 cm


Sara | Olio su tela | 80 x 80 cm


Greta | Olio su tela | 50 x 60 cm


Elena | Olio su tela | 30 x 30 cm


Portrait 2 | Olio su tela | 80 x 80 cm


Enjoy the Silence | Olio su tela | 50 x 60 cm


Tania | Olio su tela | 100 x 80 cm


Cristian | Olio su tela | 100 x 120 cm


ANNALISA AVANCINI | Curriculum Annalisa Avancini vive e lavora a Trento

2008

t1992: diploma di maturità artistica conseguito a Trento. t1995: diploma di designer di moda conseguito a Milano. tDal 2003 è docente di design. tHa partecipato a vari concorsi ed esposizioni in Italia e all’estero. tHa tenuto quattro mostre personali in Trento.

tfinalista al concorso “30x30�, galleria “Poliedro�, Genova. t“ Internazionale Arte Universo�, “Accademia di Romania�, Roma. t“ lo sguardo, il corpo, la seduzione�, galleria Italarte, Roma. t“Fragile�, palazzo del Comune di Siena. t“Ricerche� galleria “Spazio Arte Napoli�, Napoli.

Mostre collettive: 2006 tFinalista per il “Premio Internazionale di Pittura Artelagunaâ€?, espone presso il Museo “Brolo Centro d’Arte e Culturaâ€?, Mogliano Veneto. tVince il Primo Premio al “ 1st Contemporary Art Show 2006â€? presso il Museum of the Americas - Miami (Florida). 2007 t “Artexpoâ€? di New York . t “Arte Contemporanea Italianaâ€?, galleria “La Pergola Arteâ€?, Firenze. t “Firenze Arte 2007â€?, galleria “La Pergola Arteâ€?, Firenze. t “Arteforte start biennaleâ€?,â€? Spazio Mondadori “, Venezia. t “Proiezioni Arte terzo Millennioâ€?, Trento. t “Biennale FreeArte2007â€? Roma. tVince il Primo Premio al concorso “Premio di pittura per giovani artisti 2007â€?indetto dalla SocietĂ Belle Arti di Verona ed espone presso il “Palazzo della Gran Guardiaâ€? VR.

1VCCMJDB[JPOJ t“ 150° di Fondazione SocietĂ Belle Arti di Veronaâ€?, catalogo a cura diGianni Lollis e Ugo Frigo, edito da Grafiche Aurora. Verona 2007. t“Fragile, mostra collettiva di arte contemporaneaâ€?, catalogo a cura di Sara Paradisi, edito da Phasar, Firenze. Siena 2008 t“Firenze Arte 2007â€? catalogo a cura dell’associazione La Pergola Arte di Firenze. 2007. t“ Arte Contemporanea Italianaâ€? catalogoa cura dell’associazione culturale La Pergola Arte di Firenze. 2007. t“Con-fineâ€?, trimestrale di Arte e Cultura, numero di marzo 2008.


Critica del Prof. Francesco Carvelli pubblicata su “La Voce di Roma e provincia” Roma, Aprile 2008 “la poetica dello sguardo di Annalisa Avancini” …Annalisa Avancini privilegia il ritratto, caratterizzandolo con originali pose ed angolazioni che suscitano una immediata presa sullo spettatore, che è coinvolto in un particolare dialogo emotivo. I suoi personaggi, sono colti quasi in attesa di “ essere visti”, scoperti e portati sulla scena per essere presentati: ecco “Giulia”, ”Greta”, “Tania”, i “Senza titolo”, che hanno un tratto in comune: la forza espressiva dello sguardo, che con naturalezza e spontaneità vuole comunicare i sentimenti più intimi, di rabbia o di gioia, di sfida o di dolore. Sguardi forti, indagatori, che domandano e cercano, a volte offrono risposte come moderni oracoli, testimonianze del “male di vivere” del periodo che stà attraversando la nostra società. L’Artista realizza questi “sguardi-stati d’animo” tramite una pittura fatta di pennellate rapide nervose ma sicure, pregne di colore carico e vivido, acquoso ed acidulo che, mette in risalto la carnalità dei corpi. La sua figurazione si pone sulla sottile linea che va dalle “Melanconie” di Durer ai personaggi di Lucian Freud, dove prevale l’introspezione psicologica e la ricerca esistenziale… Critica del Prof. Antonio Delluzio Milano, maggio 2006 “Il rosso carminio in netto contrasto con i toni freddi convivono esaltandosi a vicenda, incrociandosi, creando volumi, atmosfere ed emozioni nei volti che Annalisa Avancini dipinge. La giovane pittrice sferza le pennellate decise e sicure, non si preoccupa dei particolari anatomici delle sue figure, per lei non sono indispensabili ai fini del messaggio. Affida alla materia stessa, al colore e

alla direzione della corposa pennellata il compito di comunicare un’umanità nella quale specchiarsi. Atteggiamenti, sguardi, atmosfere senza luogo né tempo costringono l’osservatore a una riflessione. Ci si chiede quali possono essere i pensieri della bella “Judith”, del tormentato “Christian”, della triste “Tania”. Ma è soprattutto trovandosi di fronte a “senza titolo” che si ha l’impressione di essere osservati e interrogati da uno sguardo accusatorio, profondo, che vuol scavare e scovare. La giovane raffigurata, dall’aspetto quasi androgino, è seduta per terra in una postura trincerata, autoprotettiva, che guarda dinnanzi a se costringendo chi a sua volta osserva il dipinto in un dialogo, intimo, personale, telepatico. Altra caratteristica che non passa certo inosservata è l’assoluta assenza di elementi estranei alla postura umana. Nessun oggetto nelle sue composizioni, nessun orpello ridondante, solo corpi in pose studiate, ricercate ma anche naturali, quotidiane. Corpi e soprattutto volti, per lo più femminili, i cui sguardi mai distratti o assenti, hanno sempre qualcosa da dire, da comunicare, un pensiero, un’emozione, una sensazione”. Critica del Prof. Livio Garbuglia, #JFOOBMFGSFFBSUFRoma, giugno 2007 “Annalisa Avancini è dotata di caratteristiche non certo facili a incontrarsi in una stessa autrice, sia per le capacità di narrazione introspettiva dei personaggi umani rappresentati, che per le capacità intuitive decodificate in una poetica originale e in un excursus intellettuale di notevolissima sensibilità. Sottolineando la necessità di esprimere lo stato d’animo Annalisa Avancini pone l’essere, categoria pura dello spirito, entro i limiti della sua descrizione della fisicità umana.”


A N N A L I S A

A V A N C I N I

DFMM lisaavancini@gmail.com

Annalisa Avancini - Painter [Trento - ITALY]  

Annalisa Avancini - Painter [Trento - ITALY]