Issuu on Google+

magazine e s tat e

tendenze altaroma moda intervista viaggi

un’estate in pelliccia la settimana della moda a roma proposte summer 2011 nino lettieri zurigo: un tuffo in città


C

M

Y

CM

MY

CY CMY

K


calzature & borse

Abano Terme (PD) Via Paul Harris, 14/16 Tel. 049 8666043

www.cless.it


i nostri collaboratori geRMana uRBani

Giornalista professionista con diverse esperienze alle spalle da cronista sia per la tv sia per la carta stampata. È orgogliosamente direttore responsabile di Look Magazine, dove si diletta a scrivere di arte, libri, benessere e bellezza. Ama la letteratura, l’arte e i viaggi; coltiva con passione l’hobby della fotografia e realizza reportage di viaggio dall’esterno e dall’interno dell’essere umano. Curiosità e utopia sono il motore della sua vita.

BaRBaRa MolinaRio

Manuela Mezzetti

Da sempre appassionata al mondo della moda, inizia la sua carriera lavorando come modella per le principali aziende di moda e con importanti fotografi e stilisti. Nel 1995 fonda la Freelance Fashion, agenzia che si occupa di organizzazione di sfilate e servizi fotografici, fornendo consulenze d’immagine a 360 gradi. Personaggio eclettico e innovatore, riesce a creare un perfetto equilibrio tra dettagli retrò e moda d’avanguardia. Collabora da anni con diversi fotografi coi quali crea ricerche fotografiche, servizi pubblicitari e redazionali.

Giornalista e imprenditrice con un’esperienza di ufficio stampa alle spalle. Ha fatto della moda il suo lavoro. Ne parla, ne scrive, la insegna. Vive a Roma. Lavora a due passi dal Colosseo. Ama la vita, il cioccolato, suo marito, il suo bimbo e il suo gatto.

valeRia oppenheiMeR

MassiMo laBRaCa

Laureando e laureabile dalla notte dei tempi in Scienze della Comunicazione, si è perso nei meandri delle parole e delle note. Scisso tra lo scritto (copywriter pubblicitario), il parlato (responsabile di produzione audio) e il musicato (direzione artistica e musicale di Radio Café), incarna il perfetto stereotipo del moderno multi-tasking man. Per Look Magazine cura la rubrica Music Look in collaborazione con Radio Stereocittà.

Conduttrice, autrice ed inviata tv per Rai, Rai International, Tv2000, Dahlia Tv. Indossatrice professionista, protagonista di campagne stampa e spot pubblicitari. Presentatrice di eventi, coordinatrice di convegni e dibattiti, negli ultimi anni collabora con diverse testate mensili, online o free press. Da Marzo 2011 è conduttrice ed autrice di WR8, canale di Webradio della RAI. Insegna FASHION EDITING E SCRITTURA PER IL GIORNALISMO presso l’Accademia del lusso di Roma, dove tiene anche un corso dedicato ai Fashion Blog.

luCRezia aRgentieRo

Giornalista filmaker, ama raccontare i territori attraverso le immagini. Sua la regia di numerosi documentari d’attualità e turistici, visionabili sul sito www. hippoproductions.it. Altra sua passione è la fotografia, tanto da collaborare con diverse riviste di turismo ed eno-gastronomia. E nel tempo che le rimane, si diletta a scrivere.

isa gRassano

Da bambina alla domanda “cosa vuoi fare da grande? “ rispondeva: “o la hostess di volo o la giornalista”. Quando si è resa conto di non superare il metro e sessanta di altezza, ha dovuto optare per la seconda ipotesi. Giornalista professionista da gennaio 2008 (e prima pubblicista dal 1995) ma sempre come freelance collabora con I Viaggi di Repubblica, Il Venerdi di Repubblica, Elle, Week end in auto, Vie del Gusto, oltre che naturalmente con Look Magazine.

Renato MalaMan

Estense di nascita, aponense di adozione, Renato Malaman fa il giornalista dal 1978 e lavora nella redazione del quotidiano “Il Mattino di Padova” dal 1989, dove si occupa di cronaca e della pagina settimanale di enogastronomia. Collabora con Look Magazine e La Piazza. La sua passione per i viaggi lo ha spinto a visitare un centinaio di paesi di tutti i continenti, spesso in condizioni “avventurose”. Per questo motivo si è dedicato anche ai racconti di viaggio. Da ormai 15 anni è membro del Gist (Gruppo italiano di stampa turistica), associazione di cui da due mandati è consigliere nazionale. Più che i premi o i testi scritti, parlano per lui certe esperienze forti, come la recente partecipazione alla spedizione umanitaria in Guinea Bissau. Ama i gatti e Lucio Battisti. Ha un debole per tutto ciò che è olandese.

CaRMelo Bongiovanni

53 anni, milanese. Giornalista professionista dal 1989, ha diretto negli anni ’90 Automobilismo. È stato direttore del mensile AutoCapital e del bimestrale AutoIn 4x4 dal 2001 al 2004. Successivamente ha ideato e curato Motor & Life, format settimanale di auto, economia e costume, in onda su 24Ore TV. Recentemente è stato responsabile della sezione Automotive del quotidiano economico Finanza & Mercati. Attualmente è direttore editoriale di CAR Magazine, l’edizione italiana del mensile inglese CAR e direttore di CarTv, web-tv del Gruppo Centodieci. Collabora con diverse testate giornalistiche ed è opinionista sportivo per il network televisivo 7Gold.

Claudio Capovilla

Classe 1970, sposato e papà di due bimbi: Giulia e Mattia. Direttore di Strategia e Presidente dal 1990 dell’agenzia di comunicazione e marketing Gruppo Icat di Padova. È stato eletto nel 2009 membro del Consiglio Direttivo Unicom e nominato suo rappresentante delegato per il Triveneto, nonché coordinatore nazionale. Ad ottobre 2010 è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di Audipress. La sua attenzione per l’ambito territoriale l’ha portato ad affiancare gli enti e le istituzioni, come Gizip (Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova), di cui è il Vicepresidente dal 2008. Socio fondatore, nel 2010, di Innovattiva Group: una società che unisce Biocasanatura, Isolatec e Cmb ed è specializzata nella realizzazione di abitazioni in classe A.

4

>www.promomedia.it< >www.lookmagazine.it<


MAGAZINE E S TAT E

www.lookmagazine.it

LUGLIO 2011

Autorizzazione del Tribunale di Torino n° 5995 Iscrizione del marchio presso l’Ufficio Italiano Marchi e Brevetti n° RM2005C006957 del 22/12/2005 Periodicità mensile · TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Promomedia Communications S.r.l. via Svezia 9 · 35127 Padova · tel. 049 870 4884 >www.promomedia.it<

edItOre

Giuseppe Bergantin

dIrettOre respOnsabILe Germana Urbani

COOrdInamentO edItOrIaLe Valeria Marcato

redazIOne

Germana Urbani, Ornella Jovane

HannO COLLabOratO

Lucrezia Argentiero, Marta Beltrame, Claudio Capovilla, Walter Faustini, Maurizio Frisoli, Isa Grassano, Massimo Labraca, Maria Valeria Marcato, Renato Malaman, Manuela Mezzetti, Barbara Molinario, Maria De Los Angeles Monari, Enrico Orsingher, Germana Urbani

GrafICa

Studio grafico Promomedia >grafica@promomedia.it<

sUpervIsOr

Matteo Pavanello >matteo@lookmagazine.it<

tIpOGrafIa

Reggiani SpA Brezzo di Bedero (Va)

redazIOnI LOCaLI

padOva - venezIa - trevIsO rOvIGO - verOna Promomedia Communications tel. 049 8704884 >look@promomedia.it< bOLOGna Promomedia Communications Numero Verde 800 46 50 40

pUbbLICItà

padOva - venezIa - trevIsO rOvIGO - verOna Promomedia Communications via Svezia, 9 · Padova · tel. 049 870 4884 responsabile pubblicità Urbana: Luca Duse bOLOGna Promomedia Communications Numero Verde 800.46.50.40 rOma Ciemme Sistemi Spa Viale Marco Polo, 59 - Roma · Tel. 06 572 89539 >look@promomedia.it<


Editoriale

7

Mille idee per chi resta in città e non sa come riempire le lunghe serate estive. Una girandola di appuntamenti scelti apposta per voi e molto altro.

iceva Benjamin Franklin che le tre cose più diffi difficili di questo mondo sono: “mantenere un se segreto, perdonare un’offesa e utilizzare bene il proprio tempo”. Spesso, infatti, il tempo viene sprecato, magari sonnecchiando davanti alla tv quando invece potremmo utilizzarlo per godere di qualcosa di bello che aspetta solo di essere visto, gustato, ascoltato… Accade soprattutto d’estate, quando le giornate si allungano e, a volte, non sappiamo come riempirle. Qualche idea noi della redazione di Look ce la siamo fatta e ve la proponiamo in questo numero speciale. Se, dunque, durante l’estate siete costretti a restare in città con la sola via d’uscita rappresentata da qualche gita fuori porta sfogliando le pagine del nostro mensile potrete trovare moltissime idee interessanti. Chi può permettersi un bel fine settimana, magari lungo, può fare una capatina in Austria e, inforcata una bici davvero particolare, scoprire le bellezze verdi di quel Paese senza troppa fatica. Chi ama i tuffi all’aria aperta, invece, può davvero rimanere sorpreso da ciò che offre la città di Zurigo con le sue spiagge uniche e pittoresche in pieno centro storico. Per chi abita nella capitale, poi, ce n’è davvero per tutti i gusti tra mostre d’arte, fotografiche e rassegne cinematografiche sotto le stelle; per non parlare poi, delle

di Germana Urbani cene storiche in qualche bella villa dei dintorni della città eterna o della festa delle birre tipiche. Ma non è da meno il Veneto che si prepara a rivivere la propria storia attraverso moltissime rievocazioni in costume, tra le altre la magnifica regata sul Canal Grande che si svolgerà domenica 4 settembre. E non mancano i concerti o le notti al chiar di luna che regalano a chi resta in città il piacere di momenti delicati e unici. E chi ama il cinema si prepari, perché il red carpet della mostra del cinema di Venezia sta per essere disteso su una kermesse che promette fuochi d’artificio. Certo anche la dolce vita romana non smette mai di sorprendere e di splendere, come raccontano anche i foto- eventi che vi proponiamo. In questo numero, poi, pubblichiamo anche l’originale diario che racconta in modo scanzonato la settimana della moda romana, tra libri, scatti, e passerelle di famosi e meno famosi. E chi di moda si ubriaca facilmente e vorrebbe farne il suo lavoro può trarre spunto dai nostri articoli per decidere di intraprendere una professione creativa ed appassionante come quella dello stylist. Non resta che augurarvi buone vacanze e buona lettura… qualche bel libro ve l’abbiamo consigliato. m

>look@promomedia.it< >www.lookmagazine.it< >germana@lookmagazine.it<

7


8

Sommario

38 >> summer 2011

MAGAZINE E S TAT E

38 >> summer 2011 haloa beach stand by meâ&#x20AC;Ś

>> in copertina photographer: andrea chemelli model: Indiana - Freelancefashion model agency hair & make up: nicoletta conteduca


10 >> accadrà 22 >> il crucilibro Paese che vaI…

24 >> marketing e comunicazione rIdere Fa bene alla marca 26 >> music look ParadIse cIty

28 >> tendenze summer Fur 31 >> altaroma altamoda settImana della moda a roma 50 >> intervista nIno lettIerI

57 >> fashion e food FIorI 59 >> shopping l’estate deI vestItI 64 >> fashion stylist be a stylIst! 67 >> week-end

e dintorni zurIgo: un tuFFo In cIttà

74 >> viaggi e-bIke manIa In stubaItal

9


10

Agenda mese euro al progetto mandando un sms o telefonando da rete fissa al numero 45504. Info: www.cortinaincontra.it Sarà possibile seguire la diretta di tutti gli incontri sul Canale Sky 511 e in streaming sul sito www.cortinaincontra.it

Sagra Musicale Malatestiana di Rimini

Cortina InConTra Estate 2011

Per tutto agosto è di nuovo Cortina InConTra Estate 2011, la kermesse culturale ideata da Iole ed Enrico Cisnetto che, con lo slogan l’attualità in vacanza, ha saputo portare a Cortina, dal 2002 in poi, i principali protagonisti dell’economia, della politica, dello spettacolo, della cultura e della scienza. Sull’edizione di quest’anno l’ideatore della manifestazione Enrico Cisnetto sottolinea: “inauguriamo festeggiando tre compleanni: i 150 anni dell’Unità d’Italia, i 150 anni del Corpo musicale di Cortina d’Ampezzo e i nostri 10 anni, ci sembra un ottimo modo per iniziare”. La programmazione di quest’anno è molto ricca, con alcune consuetudini - il grande spazio ai libri e alla cultura, ma soprattutto alla grande attualità - e qualche novità: il premio alla carriera a Johnny Dorelli e molti nuovi ospiti per la prima volta sul palco dell’Audi Palace. Ma Cortina incontra è anche solidarietà: si tratta della campagna hub for Kimbondo, a favore della poverissima comunità di Kimbondo, in Congo, che ha ottenuto il patrocinio del Segretariato Sociale Rai. Nel periodo 1-15 agosto sarà attivata una raccolta fondi tramite un sms unico solidale attivato attraverso i gestori telefonici. Sarà possibile donare 2

Prenderà il via il 3 agosto 2011 la 62° edizione della Sagra Musicale Malatestiana di Rimini. Fino al 24 settembre 2011 una delle più antiche e prestigiose rassegne musicali italiane aprirà ancora una volta le sue porte alla musica ospitando grandi orchestre sinfoniche, direttori e solisti di spicco internazionale e progetti originali dove la musica si intreccia con altre arti. Orchestra dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra e Coro del Teatro Regio di Torino, Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, Israel Philharmonic Orchestra, Antonio Pappano, Yuri Temirkanov, Zubin Metha, Juraj Valcuha, Gianandrea Noseda, Hélène Grimaud, Evgeni Bozhanov, Cesare Picco, Francesco Libetta, Francesco Cera, Gemma Bertagnolli questi solo alcuni dei nomi prestigiosi che si alterneranno sul palcoscenico. Inoltre il debutto nel teatro musicale di Teatro Valdoca con la prima assoluta in forma scenica di “La morte di Virgilio - Chant apres chant”, di Jean Barraquè per soprano, pianoforte e percussioni, con la regia di Cesare Ronconi, il ciclo BWV BACH, quattro concerti dedicati al Kantor di Lispia, un viaggio alla riscoperta del compositore riminiese del XVII secolo Antonio Draghi, e un omaggio al compositore Marco Enrico Bossi nei 150 anni dalla nascita.. Info: www.sagramusicalemalatestiana.it/

La Notte Bianca di Adria

Musica, spettacoli, concerti e molto altro per la Notte Bianca di Adria che si svolgerà tutti i venerdì sera di Agosto. Venerdì 5 agosto molte le iniziative in programma: Galleggiante Gas Panic Oasis con il Coro Plinius, Palco Mazzini Bellissime, P. zza Garibaldi Academy dance, Itinerante Wonderbrass, Piazza Grotto DJ Gianluca Durante / Dj Giuliano Veronese from Il Muretto. Venerdì 12 agosto: Music Contest, Piazza Grotto DJ Gianluca Durante, Piazza Garibaldi Hip Hop by Artalide, serata Theleton in collaborazione con BNL. Venerdì 19 agosto: Serata pro Asla, Su e so per i ponti Gara Podistica, Piazza Grotto Live Music by 14 Corde, Galleggiante Venice Concert Gambler band cover Pink Floyd. Venerdì 26 agosto: Piazza Garibaldi Ballando ballando show, Piazza Grotto DJ Stefano Gargioli, Largo Mazzini Artalide show. Tutte le sere negozi del centro aperti dalle ore 21.30 alle 23.30

Palio di Feltre, Tuffo nel medioevo

Si svolge a Feltre, Belluno, la festa medievale animata di musiche e spettacoli d’altri tempi. Feltre rinnova i festeggiamenti antichi sabato 6 e domenica 7 agosto e celebra la sua spontanea dedizione a Venezia nel 1404 rievocando la simbolica cerimonia di consegna delle chiavi cittadine all’ambasciatore Bartolomeo Nani che sancì il legame delle sorti della città a quelle della Serenissima. Si anima la città vecchia, i banchi dei mercanti e il lavoro degli artigiani si impossessano delle vie e delle piazzette, gli artisti si esibiscono per grandi e piccini. Tante saranno le taverne dove trovare ristoro lungo la salita alla piazza, gran teatro delle sfide e degli spettacoli della serata. Sabato dalle 16:30 si esibiranno nelle piazze i Clerici Vagantes, musici giocolieri e giullari. Uno spettacolo ricco, spumeggiante, e, nel campo delle rievocazioni storiche italiane, assolutamente unico. Monaldo Istrio lo giullaro che coinvolge in un’euforico


Panther

MY Cat.

OrOlOgi irriverenti e cOinvOlgenti. cOme lO è Ogni apparente nOn-sense. ma rispettOsi: della tua pelle e della natura. nè silicOne, nè plastica, ma una speciale gOmma antibatterica e anallergica, ultraresistente ed ecOcOmpatibile. circOndati di cOlOre, esprimi il tuO fashiOn mOOd. nOn servOnO parOle quandO indOssi ismy.


divertimento grandi e piccini, regalando gioiose emozioni che solo un grande istrione dell’arte giullaresca può generare. E poi ancora Fabius il giullare, il Focoliere un vero fachiro, mangiafuoco e giocoliere, artista di strada da una vita, un’esibizione assolutamente da non perdere. Ci sarà anche la StregaFlò conoscitrice di ogni leggenda delle Dolomiti, pronta ad intrattenere bimbi e non più bimbi con i racconti di storie antiche come le rocce delle nostre montagne. E le musiche dei DiaDuit quartet.

Festa degli Gnocchi “sbatui”

piatto tipico per eccellenza della Lessinia, tra i più richiesti e apprezzati dagli amanti della cucina tradizionale e possono essere degustati tutto l’anno nei vari ristoranti ed in alcune malghe della Lessinia.

A Bosco Chiesanuova, domenica 7 agosto nella frazione Valdiporro, l’associazione Gruppo XIII Comuni organizza una nuova edizione della Festa dei gnochi alla malghese. Una gustosa manifestazione di piazza con degustazione del piatto tipico della Lessina i “gnochi sbatui con la fioreta”. Gli “gnocchi sbatui” sono una variante degli gnocchi di patate, tipici dei Monti Lessini. Sono detti anche

“Calici di Stelle“ a Villa Widmann

“gnocchi di malga”, perché un tempo costituivano uno dei piatti base dell’alimentazione del “malgaro” durante il periodo dell’alpeggio. Per prepararli il malgaro usava i pochi e semplici ingredienti che aveva a disposizione: farina, latte e/o acqua, sale per l’impasto, burro e ricotta affumicata per il condimento. A volte se era reperibile, il malgaro aggiungeva all’imapasto la “fioreta” di ricotta per renderli più gustosi e nutrienti. Il nome “sbatui” deriva invece dal procedimento di preparazione: l’impasto viene infatti sbattuto ripetutamente per renderlo più morbido ed omogeneo. Oggi gli “gnocchi sbatui” sono il

delle notti più suggestive dell’anno, offre ai turisti la possibilità di godersi “la pioggia di lacrime di San Lorenzo” in compagnia di ottimi vini di qualità e non solo. Il 10 Agosto a Villa Widmann, dalle ore 19.00 selezione di oltre 100 pregiati vini italiani, in abbinamento alle eccellenze gastronomiche del territorio veneziano. Musica Jazz dal vivo, la presenza degli Astrofili per guardare le stelle, ospiti della serata, il macellaio-gastronomo Fabrizio Nonis, lo scultore Max Solinas, Chef&books dell’Associazione Culurale Club Magnar Ben. Ci sarà anche intrattenimento per bambini con laboratori a tema.

Mercoledì 10 Agosto l’appuntamento è con “Calici di Stelle“ a Villa Widmann, a Mira nel Veneziano. Ideato dal Movimento Turismo del Vino, inneggiando a Bacco, in una

Artigianato Vivo a Cison di Valmarino nel Trevigiano

Dal 5 al 15 agosto ritorna la rassegna Artigianato Vivo, uno degli appuntamenti estivi più attesi di tutta la Regione Veneto, in grado di catalizzare un numero sempre maggiore di visitatori e turisti, esperti del settore e non, artisti e uomini di cultura, provenienti da tutta Italia e dalle vicine terre della Carinzia. Artigianato Vivo rappresenta sicuramente un valore aggiunto e un valore economico per tutto il territorio della Vallata e del Quartier del Piave, oggigiorno valutato intorno ai 3 milioni di euro di giro d’affari. Un contributo importante per tutta l’economia dell’area dell’Alta-Marca Trevigiana. Una manifestazione che vuole celebrare i riti della manualità, la riscoperta di un sapere e di una tecnica, spesso tramandati di generazione in generazione, che hanno fatto della produzione made in Italy un vanto in tutto il mondo. Piccoli bottegai, mastri artigiani, ceramisti, artisti del vetro, dei metalli, del legno, della pelle e del cuoio, lungo le vie e i borghi più suggestivi del paese, daranno prova della loro abilità, cercando di stupire i visitatori con i loro prodotti originali e rigorosamente fatti a mano. Molto ricca è anche la proposta di prodotti locali tipici, a voler sottolineare il forte legame che lega i trevigiani alla propria terra.

12


35 45 75 15

Ti ascolteremo, capiremo chi sei e lo racconteremo al mercato con azioni di comunicazione e marketing mirate. CreativitĂ , Ufficio stampa, Eventi, Web sono le nostre quattro divisioni che lavoreranno in sinergia per far parlare il tuo marchio direttamente con il tuo target.

g r u p p o i c a t . c o m


15

Zero Assoluto in concerto a Sottomarina, Venezia

Il duo romano sarà a Sottomarina il 10 agosto per una notte di San Lorenzo davvero esplosiva. Freschi della premiazione ai Wind Music Awards 2011 che si sono svolti il 27 e 28 maggio all’Arena di Verona, quest’estate è uscito il loro nuovo album Perdermi, che arriva a due anni di distanza da Sotto una pioggia di parole. L’album è già disponibile in tutti i negozi di dischi e sui digital store e rappresenta il loro quarto lavoro insieme, un successo per loro che non ha mai avuto una battuta di arresto dal 2005 quando con il singolo Semplicemente sono rimasti nelle classifiche di vendita per trenta settimane consecutive.

Luce di Stelle Cadenti alla Foce del Po

Una notte di San Lorenzo davvero speciale da passare in barca sul Delta del Po. L’appuntamento è per mercoledì 10 agosto alle ore 20.30, con imbarco al pontile di Ca’ Tiepolo a Porto Tolle, uno dei comuni del Parco del Delta. Seguirà la navigazione sul Po di Venezia, poi sul Po di Pila, alla Busa di Scirocco, con sosta alla foce. Grazie all’utilizzo della motonave Venere, sarà possibile percorrere i vari rami del Po e raggiungere, via acqua, alcune parti del territorio anche poco conosciute ma molto suggestive. Anche l’imbarcazione stessa però, diverrà un “luogo” da vivere, grazie al con-

testo creato dalla musica che accompagnerà reading letterari particolari, appositamente pensati e tematici rispetto ai luoghi visitati ed ai tempi in cui si svolge l’evento stesso. Inoltre, a bordo si offrirà agli ospiti uno spuntino di metà notte con prodotti del Delta, per rendere maggiormente conviviale l’evento.

Simone Cristicchi a Lusia, Rovigo

Una serata davvero unica e imperdibile quella di giovedì 11 agosto. Simone Cristicchi sarà a Lusia, nel rodigino a proporre lo spettacolo Li Romani in Russia, un poema, racconto, ricordo, denuncia: testimonianza unica, e partecipata, di uno dei momenti più drammatici del Novecento, resa in prima persona da uno dei suoi protagonisti.

Un meraviglioso affresco epico in ottave classiche, crudo come la tragedia che narra, forte come lo spirito di chi non si arrende, struggente come il saluto a una giovane vita che parte per non tornare mai più. Firmata da uno dei più grandi poeti romaneschi della nostra epoca, quest’indimenticabile opera sulle vicende dell’esercito italiano durante la terribile Campagna di Russia - una “guerra di invasione senza pretesto” - è oggi, grazie alla sensibilità dell’apprezzato cantautore romano Simone Cristicchi, graphic poem e spettacolo teatrale. E torna con tutta la sua forza a stupire, commuovere e segnare le coscienze, nel nome di centinaia di migliaia di vite sacrificate all’odio e al delirio di potere.

Palio delle Contrade sull’acqua

Molto suggestivo il Palio delle Contrade sulle acque del Lago di Garda che si disputa il 15 agosto a Garda, Verona. Come tutti gli anni si svolge a Garda la tradizionale “Festa delle Contrade” organizzata dall’Associazione Bissa la Rocca di Garda in collaborazione con il Comune di Garda. La tradizione è molto antica e la data esatta si è smarrita con il tempo, l’unica cosa certa è che risale all’epoca Veneziana e nonostante negli anni abbia subito modifiche e gli scopi siano variati, a tutt’oggi resiste ed arriva a noi con tanta voglia di mantenere vive le usanze del paese. La Repubblica Serenissima di Venezia governò sui territori dell’attuale Veneto e su parte della Lombardia per circa quattro secoli (1405/1797). Sotto tale dominazione le genti del lago ereditarono varie tradizioni, non ultima l’arte della voga e della costruzione delle barche. Il 15 agosto scade la festa del patrono di Garda (la Madonna Assunta) e le celebrazioni culminano con la gara in notturna sulle caratteristiche imbarcazioni, in un clima di autentica rivalità tra i contradaioli, sulle acque prospicienti lo splendido lungolago gardesano, facendo così rivivere la storica competizione dei nove borghi che risale all’antica storia di Garda


Verona balletto: Blue Moon

Blue Moon, il balletto che firma la nuova produzione della Fondazione Arena di Verona in scena il 18, 19 e 21 agosto al Teatro Romano nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese. Le celebri musiche di Claude Bolling, Cole Porter, Duke Ellington e Count Basie, eseguite dal vivo da un piccolo ensemble strumentale, saranno la colonna sonora della coreografia di Maria Grazia Garofoli. Primo ballerino ospite Giuseppe Picone, amatissimo dal pubblico veronese, in scena in un’esibizione corale con il Corpo di ballo dell’Arena di Verona. La storia racconta di incontri, musiche e personaggi nel locale Blue Moon, luogo immaginario della memoria degli anni d’oro del jazz.

Jovanotti in concerto la notte prima di ferragosto

Lorenzo Cherubini, Jovanotti, ancora una volta in tour nella vivace Romagna. Il 14 agosto, infatti, l’artista animerà con l’energia della sua musica e la sua verve il palco dello Stadio Nicoletti di Riccione, per un concerto spettacolare e coinvolgente. Lorenzo ed il suo team come sempre realizzeranno uno show indimenticabile. Inutile dire che ci sarà il pienone. Al centro del concerto le canzoni dell’ultimo album Ora, che sta avendo un grande successo: “In questo disco sono andato a cercare la canzone perfetta, perché in

16

quella forma c’è tutto, e quindi anche il concerto”, dice Lorenzo Cherubini. Il più grande spettacolo dopo il big bang è uno dei tormentoni del momento nonché una delle canzoni più scaricate su iTunes. Non mancheranno le canzoni storiche, anche se sceglierle per la scaletta dev’essere difficile: sono tante.

Peschiera: rievocazione storica della fortezza

A Peschiera del Garda va in scena la storia da mercoledì 17 agosto a venerdì 19 agosto. Il 12 marzo 1799 una grande armata austro-russa marcia sul suolo italiano e sconfigge l’esercito francese. È la caduta della Repubblica Cisalpina, ma due fortezze resistono ancora: Mantova e Peschiera. Dopo due secoli tornano a rivivere questi eventi. Un tradizionale appuntamento con la Grande Rievocazione Storica di Peschiera del Garda che si rinnova anno per anno, evocando un momento diverso della storia della città fortificata da Napoleone al Risorgimento. Gruppi in divisa napoleonica, provenienti da vari Paesi Europei animano la città con parate, duelli, posti di blocco, processi, condanne e scontri navali nel Golfo. Il tema cambia di anno in anno, segno della ricchezza di un territorio e della sua storia.

Niccolò Fabi a Fratta Polesine

Il 18 agosto, ore 21.30, in Villa Badoer a Fratta Polesine, Niccolò Fabi e gli GnuQuartet chiuderanno la dodicesima edizione di Tra ville e giardini, itinerario di danza e musica nelle ville e nelle corti del Polesine. Il quartetto, che da alcuni anni accompagna Niccolò nelle rivisitazioni in chiave acustica dei suoi brani, aprirà la serata con i brani dell’ultimo disco Something Gnu. A meno di due anni dal tour di Solo un uomo album da lui stesso definito “un nuovo inizio, una nuova vita” e dopo il progetto benefico Parole di Lulù ideato e realiz-

zato in collaborazione con Medici con l’Africa Cuamm, Niccolò Fabi torna sul palco con un nuovo concerto che lo vedrà, per la prima volta nella sua carriera, da solo sul palco per un concerto essenziale e intenso, in cui cade l’ultimo velo che separa il musicista dai suoi ascoltatori. Lasciato alle spalle un periodo che lo ha segnato, ma senza dubbio arricchito, Niccolò Fabi sceglie di cimentarsi in uno spettacolo che si trasformerà in un abbraccio. È il suo modo di ringraziare il pubblico che lo segue e lo sostiene da sempre, restituendo emozioni, come solo un’artista riesce a fare, in un concerto dove la potenza della parola, di cui Niccolò è abile plasmatore, si presta a raccontare l’uomo nei suoi aspetti più alti ma anche più bassi.

Palio dei Cento, Agordo

Si svolge ad Agordo, Belluno, da sabato 20 a lunedì 22 agosto la storica manifestazione del Palio dei Cento. Si riuniscono le genti della vallata rappresentate dalle 10 frazioni in gara ognuna con 10 atleti (da qui i 100) che si sfidano nelle varie prove, corsa a staffetta, lancio del tronco, tiro alla fune, traino della slitta, tiro di precisione. Tutte le gare del Palio affondano le loro radici nella tradizione dei “mestieri” della vallata, ricalcandone i gesti nella prestazione sportiva. Numerosi gli eventi correlati: mostre, mercatini di prodotti tipici, stands enogastronomici.


Sottomarina Sottomarina Bagni Lungomare Bagni Lungomare

LUNGOMARE ADRIATICO SOTTOMARINA LIDO (VE) Tel. 041 490119 www.bagnilungomare.com info@bagnilungomare.com

LA PIÙ GRANDE SPIAGGIA DI SOTTOMARINA ANCHE QUEST’ANNO TI OFFRE NUOVE EMOZIONI Zona Vip Con Gazebo - Ombrelloni Maxi - Sport Corner Piscina - Internet Wireless Free - Parcheggio Privato

AREA RISTORANTE

COMPLETAMENTE RINNOVATA FOR YOUR EXLUSIVE BEACH DINNER


Delfina Delettrez presenta: e Roma For You insieme per sostenere il Progetto “Gocce d’Africa” d i m a 3 km da

uesto lo slogan della serata: “Perché l’acqua, bene primario che noi diamo per scontato, per molti, ancora oggi, è in reo r ealtà undsogno i p r e come s tuni gioiello”. g i o prezioso, Si è tenuta presso il temporary store Delfina Delettrez, in Via l C eBorgognona, n t ro S t o rCharity i c o ideato d i eP a d odalla v astilil’evento promosso sta Delfina Delettrez Fendi, figlia della quarta generazione della storica famiglia romana, in collaborazione con la Onlus Roma For You. La Onlus, presieduta da Massimiliano di Lodovico, è sostenuta da numerosi personaggi dello spettacolo, da Adriano Giannini a Sabrina Impacciatore, da Beppe Fiorello a Valentina Cervi, tutti testimonial di Gocce d’Africa, progetto a sostegno dei bambini africani. Tra musica e flash, sono stati presentati i braccialetti creati appositamente per questa occasione, il cui ricavato sarà devoluto per la creazione di pozzi d’acqua nel distretto di Malindi, in Kenya.

design moderno

massimo comfort 1 Ginevra Elkann 2 Fabio Troiano 3 Sabrina Impacciatore 4 Delfina Delettrez e Roma For You 5 Sabrina Delettrez e Francesca Versace 6 Beppe Fiorello 7 Adriano Giannini 8 Diane Fleri 9 Flavia Vento

8

18

><

ampi garages giardini privati solare termico impianti in domotica finiture lusso

pe r i n fo rm azi o n i 049 750200


19 Uno degli obiettivi che si prefigge il Palio dei Cento è il recupero della tradizione, non come modello stantio di un “c’era una volta” ma come rivisitazione e rivalutazione di alcune caratteristiche peculiari della vallata, che col tempo sono state soppiantate o dimenticate, o che sopravvivono in bilico tra locale e globale, ma che sono fondanti per una comunità, per la fisionomia di questa.

cartomanti, mangiatori di fuoco, fachiri, acrobati, trampolieri, maghi, mimi, professionisti della body art e teatranti dallo spirito vagabondo, che quest’anno hanno a disposizione specifiche aree della città. Via Cairoli si trasforma in atelier open air per pittori, Viale Cavour dà spazio ai giocolieri, via S. Romano è il luogo per gli esoterici e da via Cortevecchia si accede nella Piazza degli Artigiani Artisti Itineranti, mentre largo Castello è tutto dedicato ai bambini. Ad ognuno il proprio percorso preferito, per assaporare ogni nota ed emozione di uno degli eventi più coinvolgenti e affascinanti dell’estate. Tutti gli spettacoli si tengono, nei giorni feriali, dalle 18 alle 24.00. Mentre domenica 28 agosto un’unica esibizione dalle ore 17 alle 20.

Ferrara Buskers Festival

Beach on Fire a Cavallino-Treporti

Si tingerà di arancione il Ferrara Buskers Festival 2011. Orange è infatti il colore dell’Olanda, che sarà la nazione ospite della 24ª edizione della rassegna internazionale del musicista di strada, in programma da sabato 20 agosto a domenica 28 agosto. Come in un calendario ideale, 365 sono le formazioni degli artisti che partecipano alla grande manifestazione internazionale, che vede come protagonisti i musicisti di strada e le arti che si nutrono della libera espressione, dà vita ogni giorno, tra le piazze e i vicoli del centro storico, all’esibizione di una miriade variegata di spettacoli e artisti. Venti i gruppi invitati, di cui 4 provengono dall’Olanda, nazione ospite di quest’anno. Compresi gli accreditati, sbarcheranno a Ferrara più di 1000 artisti, provenienti da 44 nazioni diverse. E ogni giorno regaleranno 60 spettacoli, lasciando il pubblico estasiato. La cittadina estense si trasforma in un concentrato di armonie, sperimentazioni musicali, confluenze di suoni. Tanti sono anche i giocolieri, pittori,

Beach on Fire è uno spettacolo di fuochi d’artificio che si svolge ogni anno nel mese di agosto lungo tutto il litorale di Cavallino-Treporti. Sabato 21 Agosto 2010 si svolgerà la settima edizione della manifestazione, che si candida a diventare uno degli appuntamenti più attesi e prestigiosi promossi dalle località turistiche dell’Adriatico. Uno spettacolo magico, capace di incantare grandi e piccini, fatto di luci e colori sfavillanti che si riflettono sull’acqua, illuminando a giorno l’arenile del litorale. Un evento che, nelle precedenti edizioni, ha richiamato più di 200.000 spettatori entusiasti lungo i 15 km di costa. Lo spettacolo pirotecnico è realizzato con 12 postazioni di sparo, distribuite lungo i 15 km di spiaggia del litorale e comandate centralmente in modo sincronizzato. I fuochi d’artificio si possono ammirare dalla spiaggia del litorale che grazie alla sua curvatura naturale, offre un ottimo panorama da qualsiasi punto di osservazione, oppure dall’acqua, in barca al largo della costa.

Moonlight Festival 2011 al Velvet Club di Rimini

La terza edizione del Moonlight Festival è ai blocchi di partenza. Programmata nei giorni del 26, 27, 28 Agosto, l’edizione 2011 del Moonlight Festival, tempio estivo ai devoti della new wave, del postpunk, del dark e della musica elettronica alternativa sarà ospitata dal Velvet Club di Rimini, storico venue della musica dal vivo in Italia che farà da cornice speciale alle tre serate della kermesse festivaliera, after show inclusi. Ad esso si affiancano invitanti location sul lungomare per il pranzo e una zona relax pomeridiana con ristoro e Dj set, nonché spazi d’incontro per happening ad ingresso libero con presentazione di libri e conferenze a cura del critico musicale Luca Frazzi, Matteo S. Chamey e della scrittrice Erika Polignino. Moltissimi gli eventi, le iniziative e i contenuti che caratterizzano il calendario riminese dell’edizione 2011, un appuntamento unico nel suo genere perché raccoglie in un sol colpo realtà musicali il cui raggio d’azione spazia tra le infinite variabili della new wave, del post-punk e della scena elettronica contemporanea, un carosello di nomi leggendari e gruppi emergenti legati al comun denominatore della ricerca antiaccademica nella grammatica musicale. Il festival sa coniugare la magia della musica d’autore con la bellezza della città e del territorio circostante, gli umori dell’una incontrano i profumi dell’altra in un’alchimia di incastri culturali straordinaria. Info: www.moonlightfestival.com

Blue Fitness Riccione

La Federazione Italiana Fitness organizza dal 26 al 28 agosto all’Aquafan di Riccione una maratona all’insegna degli sport più di tendenza del momento a livello internazionale. Tra masterclass, lezioni delle più disparate discipline dalla danza all’indoor cycling, dalle sfumature dell’aerobica all’esercizio olistico tre giorni a stretto contatto con noti rappresentanti del fitness per scegliere in allegria il movimento giusto. Info: 0541 693302


Regata Storica 2011

68. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

The Ides of March, l’atteso film scritto e diretto da George Clooney, è il film di apertura - in Concorso - della 68. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La 68. Mostra si terrà al Lido dal 31 agosto al 10 settembre 2011, diretta da Marco Müller e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta. The Ides of March sarà presentato in prima mondiale la sera del 31 agosto in Sala Grande (Palazzo del Cinema), a seguire la cerimonia di apertura. Tratto dal lavoro teatrale di Beau Willimon Farragut North, scritto da George Clooney, Grant Heslov e Beau Willimon, il film è ambientato nel mondo politico statunitense in un prossimo futuro, durante le primarie in Ohio per la presidenza del Partito Democratico. Racconta la vicenda di un giovane e idealista guru della comunicazione (Ryan Gosling) che lavora per un candidato alla presidenza, il governatore Mike Morris (George Clooney), e

che si trova suo malgrado pericolosamente coinvolto negli inganni e nella corruzione che lo circondano. Accanto a Ryan Gosling e George Clooney, The Ides of March è interpretato anche da Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei, Jeffrey Wright, Max Minghella ed Evan Rachel Wood. La direzione della fotografia è di Phedon Papamichael, il montaggio di Stephen Mirrione, la scenografia di Sharon Seymour, i costumi di Louise Frogley. The Ides of March sarà distribuito in Italia da Rai Cinema / 01 Distribution.

Storia e competizione si intrecciano lungo il Canal Grande Domenica 4 Settembre 2011. La Regata Storica è l’appuntamento principale del calendario annuo di gare di Voga alla Veneta, disciplina unica al mondo praticata da millenni nella laguna di Venezia. È oggi resa ancora più spettacolare dal celebre corteo storico che precede le gare: una sfilata di decine e decine di imbarcazioni tipiche cinquecentesche, multicolori e con gondolieri in costume, che trasportano il doge, la dogaressa e tutte le più alte cariche della Magistratura veneziana, in una fedele ricostruzione del passato glorioso di una delle Repubbliche Marinare più potenti e influenti del Mediterraneo. La regata ha origine antichissime, originando probabilmente alla metà del XIII secolo dalla necessità di mantenere addestrati al remo gli equipaggi delle innumerevoli imbarcazioni della Serenissima. Oggi le quattro competizioni sono suddivise per categorie di età e per tipologia di imbarcazione: la più famosa ed entusiasmante è la regata dei campionissimi su gondolini, che sfrecciano in Canal Grande fino al traguardo posto di fronte alla celebre “machina”, scenografico palco galleggiante posto davanti al palazzo di Ca’ Foscari. m

01 Cover ok_Look 24/07/11 10.33 Pagina 1

LOOK LIVE

Numero 08 - 2011

UNDICI GIORNI DI GRANDE CINEMA Venezia, 31 Agosto 10 Settembre

20

ELEVEN DAYS OF GREAT MOVIES Venice, August 31th September 10 th

all’interno il calendario completo delle proiezioni, con gli orari e le sale

inside the complete screening schedule, with times and theaters

Anche quest’anno LOOK LIVE - la desinenza “live” del magazine Look seguirà l’evento con un numero dedicato. Una linea editoriale - diretta da Paolo Bonanni - innovativa, ricca di contenuti ed argomenti legati al cinema, ma non solo. Il tutto in italiano ed inglese. L’inserto centrale conterrà il programma delle proiezioni e tutte le informazioni utili.


tatti: Info e Con 773 .7988 (+39) 334 perla.com o n g a b @ info erla.com p o n g a b . www ino, 10

Via Tor vigo - Ro lina Mare o s o R i d o 45201 Lid


Il crucilibro

Paese che vai… Viaggiando non si incontrano solo città e paesi nuoVi ma anche le persone che qui ViVono e consumano le loro Vite tra tradizioni e storie personali e uniVersali

GiocondA BeLLi

MArco PoLiLLo

Andrej LonGo

GiusePPe LuPo

Viviana Sansón, una giornalista

Enea Zottìa, vicecommissario

Caterina, la bella del paese

Viviana Pettelunga, antropologa milanese

Il mondo degli uomini dominatori e corrotti

Gennaro Vattuone, ex professore di latino e greco

Lorenzo, il nipote dello scarparo Location

Le leggende che interessano Palmira

Faguas, un paese immaginario del Centro America

Orta San Giulio, un piccolo paese sul lago

Un piccolo paese del sud Italia

Palmira, un paese sperduto, non presente sulle carte geografiche

La rete di segreti, menzogne e interessi in cui è coinvolto l’intero paese

Le donne a cui il commissario è legato

Rancio Fellone, il figlio dell’uomo più ricco del paese

Vito Gerusalemme, il falegname di Palmira

intrigo

In un paese retto da uomini corrotti alcune donne fondano il Partito femminista della Sinistra Erotica, che stravince le elezioni e ribalta la vita, la società e l’economia del paese

Il professore è stato assassinato e il commissario indagando sull’omicidio scopre che il Pese dove vive non è tranquillo come sembra, anzi!

Caterina e Lorenzo si innamorano ma sulla ragazza aveva già messo gli occhi Rancio Fellone che farà di tutto per separarli

Il 23 novembre 1980, un terremoto colpisce la Basilicata e la Campania, provocando migliaia di morti, dispersi e senzatetto. Un’antropologa milanese si precipita a Palmira

FinalE

A pochi mesi dalla nomina, durante un comizio, la Presidentessa cade vittima di un attentato. Il ministro della Difesa deve scoprire il colpevole e sedare le sommosse degli uomini

L’investigatore non sapendo mettere d’accordo la ragione e il sentimento finisce per privilegiare quest’ultimo

La storia si intreccia con quella di due operai disoccupati, Dummenico e lu Professore (che crede al sogno della rivoluzione proletaria), si preparavano a dare una svolta alla loro vita

L’incontro col falegname che sta scolpendo la storia del paese sui mobili per l’ultima sposa di Palmira darà voce al passato

Un romanzo che attraverso la spiccata ironia indaga i mali della politica odierna e ne dà una lettura sarcastica ma realistica

Un giallo all’italiana che intreccia la vita privata del protagonista con il suo impegno pubblico e il paese in cui vive

Una storia “nera”, un impasto sorprendente e sapido, ricco di tutti i colori, i suoni e i sapori dell’estate mediterranea

Si tratta dell’ evocazione di un mondo primitivo ormai scomparso e che però ci appartieneun insieme di storie avvincenti

Gioconda Belli Nel paese delle donne Feltrinelli, pp 320 € 17

Marco Polillo Il pontile sul lago Rizzoli, pp 288 € 19

Andrej Longo Lu campo di girasoli Adelphi, pp 186 € 16

Giuseppe Lupo L’ultima sposa di Palmira Marsilio, pp 176 € 18

EroE Eroina altEr Ego location co-Protagonisti

cosa dirE

dEl libro

lEggErE…

22

>www.lafeltrinelli.it< >rizzoli.rcslibri.corriere.it< >www.adelphi.it< >www.marsilioeditori.it<


SPAZI AD ALTA VISIBILITÀ PER ESALTARE IL TUO MARCHIO Dal 1999, Max Stand è il partner ideale nella progettazione e creazione di allestimenti fieristici studiati in base alle singole esigenze di ogni azienda. Affiancando il cliente sin dalla fase di analisi degli obiettivi e del target, realizziamo stand “chiavi in mano” completi di grafica personalizzata. Vetrine importanti, capaci di attrarre l’attenzione, studiate per mettere in evidenza i prodotti e regalare ad ogni marchio visibilità e prestigio. Strutturati per operare in tutta Europa, offriamo un supporto professionale costante, assicurando in ogni fase cura, attenzione e puntualità.

VIA EMILIA ROMAGNA 31/33, 35020 SAONARA, PADOVA T 049 8792120 F 049 8797547 M info@maxstand.it


24

Marketing e comunicazione

di Claudio Capovilla · Direttore di strategia di Gruppo icat

riDere fa bene alla marca In un periodo così saturo di messaggi e di prodotti standardizzati, l’umorismo si sta rivelando un’ottima strategia pubblicitaria per mettere in evidenza prodotti e brand Nel panorama pubblicitario odierno stiamo assi assistendo alla crescita - in Italia ancora un po’ titi mida - della componente umoristica. Una nuova forma di marketing che in altri Paesi, soprattutto anglosassoni, viene sempre più utilizzata. In un mercato ormai saturo, ricco di messaggi di ogni tipo, dove i prodotti risultano essere sempre più standardizzati, infatti, è necessario trovare nuove leve di differenziazione per farsi notare e acquisire visibilità; per questo l’emotività in generale, e l’umorismo in particolare, stanno risultando mezzi efficaci per coinvolgere ed attrarre l’attenzione dei consumatori. Fino agli anni ’70, l’obiettivo della marca era quello di risolvere un problema oggettivo del cliente, l’enfasi era

sulla performance e quindi il tono scherzoso non poteva essere utilizzato. Oggi invece, con il cambiare dei tempi e della società, il focus della pubblicità si è spostato dal plus del prodotto al benefit per il consumatore ed è quindi necessario inventare nuovi linguaggi e trovare nuove forme di persuasione e di seduzione in linea con il diverso approccio. Il divertimento è uno di questi. L’umorismo infatti crea un clima rilassato, capace di aumentare l’apprezzamento del prodotto e della marca. Lo diceva anche Schopenhauer nel lontano 1831: “A ridere la gente è subito pronta, e quelli che ridono li si ha dalla propria parte”. E l’obiettivo primario dell’advertising è proprio quello di convincere le persone a “schierarsi”, accordando ad una determinata marca la propria preferenza.


Un canale di comunicazione capace di catturare anche chi solitamente giudica la pubblicità in modo negativo: il sorriso, infatti, aiuta a predisporre positivamente, ad abbassare le barriere psicologiche e a vivere come piacevoli anziché invasivi i “consigli per gli acquisti”, instaurando addirittura una relazione di complicità. La strategia umoristica prevede quindi che l’informazione sul prodotto passi in secondo piano a favore del divertimento; un divertimento capace di caratterizzare la marca in modo forte e di conquistare il suo pubblico di riferimento. Nel web, poi, un messaggio spiritoso genera “buzz” e viene condiviso con gli amici, mantenendo vivo l’interesse e portando nuova popolarità. Per coinvolgere ancor più il target, le pubblicità umoristiche in genere vengono girate con persone apparentemente comuni, e ambientate in situazioni quotidiane, in modo da creare maggiore familiarità ed empatia. In alternativa, talvolta invece viene utilizzato come testimonial un comico particolarmente amato che rende subito esplicito il contesto giocoso e cattura l’attenzione del pubblico grazie alla sua notorietà. Esempi celebri sono, ad esempio, gli spot del caffè Lavazza con Paolo bonolis e Luca Laurenti, quelli di Fiorello per Infostrada, di Aldo giovanni e giacomo per Wind, di Piero chiambretti per Fiat Panda, di massimo Lopez per telecom. ma non è tutto. La provocazione, l’effetto sorpresa, la rottura delle convenzioni che stanno alla base della comunicazione umoristica fanno appello a riferimenti culturali e allusioni che in qualche modo stimolano l’intelligenza dello spettatore, richiedendo un processo di decodifica del messaggio spiritoso, generando pertanto soddisfazione: in questo modo l’interlocutore gioca un ruolo attivo e, sentendosi gratificato, aumenta la sua propensione all’apprezzamento del prodotto. La strategia del buonumore può essere applicata alle più disparate categorie merceologiche; restano esclusi solamente quei settori che necessitano di un posiziona-

mento serio ed autorevole, come i prodotti parafarmaceutici, quelli tecnologici, i beni di lusso, i cosmetici. In prima linea in questo filone, il marchio vigorsol che, già nel 1998, ha presentato il suo primo spot ironico e divertente, dando inizio poi ad una lunga serie capace di fare storia. quando, invece, il messaggio comico non funziona? quando non è direttamente collegato al prodotto, quando richiede uno sforzo di comprensione esagerato, o quando risulta incoerente con la marca: in questi casi può succedere che lo spot venga ricordato, senza però essere associato all’articolo che si pubblicizza. E allora via libera alla creatività e all’originalità per dare vita “all’advertiment” (advertising + entertainment) generando sorrisi complici e contagiosi m capaci di aprire nuove strade ai brand.

“IL FOcUS dELLA PUbbLIcItà SI è SPOStAtO dAL PLUS dEL PrOdOttO AL bENEFIt PEr IL cONSUmAtOrE Ed è qUINdI NEcESSArIO INvENtArE NUOvI LINgUAggI E trOvArE NUOvE FOrmE dI PErSUASIONE E dI SEdUzIONE IN LINEA cON IL dIvErSO APPrOccIO. IL dIvErtImENtO è UNO dI qUEStI.”

Claudio Capovilla è Direttore di Strategia di Gruppo icat, agenzia di comunicazione e marketing padovana attiva in tutto il territorio nazionale. Ricopre la carica di Consigliere all’interno del direttivo di UNICOM (Unione Nazionale Imprese di Comunicazione).

25


Music Look

Il mare è musica. È una musica scandita dallo scrosciare ritmico delle onde. È custodita nelle cavità delle conchiglie. È una musica che arriva ovunque. Basta ascoltare. Music Look, la rubrica curata da Stereocittà, in questo numero pubblica una playlist soulful house che il mare ha protetto e trasportato.

di Massimo Labraca

track

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

artista

brano

T-Factory Deep City Soul feat. Jacqui George t3N Lovebirds Feat. Stee Downes Guy Robin feat. Lucy Randell Stevie Wonder DJ Meme Orchestra feat. Tracey K Kiko Navarro feat. Concha Buika Groove Assassin feat. Pete Simpson Cerrone Feat Jocelyn Brown El Cantor Maurice Joshua John Julius Knight & Roland Clark Montana & Stewart Feat. Sofia Rubina Kim English Meets Blacksoul

Message In A Bottle (Original Mix) We All Fall Down (Guy Robin Vocal Mix) I (Sean Mccabe Remix) Want You In My Soul (Original Mix) Only You (Vox Mix) Joy inside my tears (T. Regisford A. Rios Vocal Mix) Love Is You (Quentin Harris Lovely Dub) Up To The Sky (Richard Earnshaw’s rework) More Than Enough (Original Mix) You Are the One (Jamie Lewis Classic Mix) Toma (Davidson Ospina Anthem Remix) More Love (Main Mix) This Is House (Jjk Original Groove Mix) I Need U Back (U-Ness & Jedset Soulheaters Reprise) The Only One (Original Mix)

* I branI della playlIst sono contenutI nel programma Paradise City, realIzzato da Massimo Labraca. In onda su Stereocittà

26

>massimolabraca@stereocitta.it<


Villa Momi’s

rist orant e·piz zeria

Villa Momi’s è il luogo ideale per matrimoni, cresime ed ogni altro tipo di ricorrenza. Per gli sposi e i loro invitati è riservata un’ospitalità particolare, con aree e intrattenimenti privati.

BE AU T IFUL DAY Villa Momi’s permette anche cene e pranzi di lavoro, con la massima tranquillità e distensione per i propri colloqui d’affari. Alla sera i locali sono destinati anche a chi desidera un po’ di intimità, con un’armonia

che

solo il lume di candela riesce a creare

Due sale separate in due piani. Giardino estivo. Oltre 300 posti a sedere. Locale rustico in chiave moderna unico nel suo genere, immerso nel verde.

Cavarzere (VE) Loc.Santa Maria 3B Tel. 0426 53538 chiuso il lunedì siamo presenti su

www.villamomis.it


Tendenze

Summer F

di Marta Beltrame lla moda si sa, piace non solo creare nuove tendenze, ma anche ripescare dal passato vecchi stili per ripresentarli in chiave nuova. Ed allora non ci si può di certo stupire, se tra i must-have di questa stagione ci si imbatte in uno dei grandi classici contro il freddo invernale: la pelliccia. Che sia animale o ecologica, l’importante quest’anno sarà lasciarsi avvolgere da soffici cappotti, giacche e copri spalle di pelliccia. In particolare lo styling studiato per questo servizio

reinventa questo storico capo, donandogli forme più audaci e presentando una donna intrigante e di classe, glamour, sbarazzina e fantasiosa. La proposta studiata dalla stylist Manuela Mezzetti è stata quella di creare originali accostamenti: colori accesi e volumi esagerati, per dar vita ad un look, ora bon ton, ora eccentrico, ora sensuale. L’abbinamento di capi estivi con la stola in pelliccia e l’accostamento di colori fluo come il fucsia e il giallo canarino delle pellicce, dona nuova vita alla classica immagine delle pellicce appartenenti al mondo bianco e nero. L’utilizzo di accessori in pelliccia anche per la stagione

la Splendida Rihanna, che in S&M veSte Stola PRada

28

ph : Andrea Chemelli · stylist: Manuela Mezzetti · hair & make up: Nicoletta Conteduca model: Indiana - Freelancefashion Model Agency

Stola di pelliccia

per la Stagione eStiva, rigoroSamente Valentino, in verSione Sportiva gilet


r Fur

toP, gonna e ScaRPe gaetano naVaRRa FuR di

PellicceRia colVa

estiva è stata lanciata da diverse maisons che hanno presentato collezioni con accessori di pelliccia quali borse, cappelli e decolleté. Come ad anticipare il trend invernale, Prada ha realizzato una collezione primavera-estate davvero innovativa. Scordatevi quindi di andare in vacanza senza mettere in valigia almeno un capo di pelliccia. Si hanno proposte per tutti i gusti e stili anche per l’autunno-inverno. La donna elegante di Valentino veste copri spalle in visone e in lapin con tonalità scure, il look sportivo nella visione di Chanel prende vita con la donna amante della montagna che indossa caldi e

collo di Pelo di

l a coMPel

soffici doposci in pelliccia. Per le giornate grigie in città invece saltano all’occhio le pellicce di Roberto Cavalli. Presentata quindi non solo come capo unico, ma anche come decoro di gilet, cappelli, leggins, maglioni e accessori, la regina dei prossimi mesi sarà proprio la pelliccia. Il tutto va accuratamente abbinato con altri accessori e abiti per dare il vostro tocco personale al capo d’abbigliamento. Se amate la moda ma non siete stylist non è detto che non lo possiate diventare! Ci sono scuole e corsi creati apposta per affinare il gusto e per entrare nel magico del mondo della moda. m

MaRiacaRla BoScono, aRizona MuSe, Kinga R azjaK, zuzanna Bijoch, tati cotliaR, fotografate da SteVen MeiSel per la caMPagna StaMPa PRada P/e 2011

FeRgie a parigi alla

Serata aMFaR inSPiRation gala con una giacca con inSerti in pelliccia nera di louiS Vuitton

29


Donna Frau Nero Giardini Stonefly Geox Melluso Emu Fornarina Uomo Timberland Frau Nero Giardini Merrel Stonefly Geox Wl New Lions Igi&co Bambino Timberland Converse Fashion sportivo Onitsuka Adidas New Balance Converse Lambretta Comfort Stonefly Melluso Birkenstock mestre (ve), via bonaventura barcella 16 · mestre zona auchan (ve), via impastato 2, zelarino · padova, via manin 23 mirano (ve), piazza martiri 17 · castelfranco veneto (tv), piazza giorgione 60 · treviso, via san michele 10 noale (ve), piazza xx settembre 18 · martellago (ve), piazza vittoria 71 · san donà di piave (ve), corso trentin 27


AltaRoma AltaModa

A LT A ROM A

Setti man a dell a Mod a a Rom a. Sono stata l’inv iata spec iale di Look, la vos tra invi ata spec iale, e vi porterò con me nel magico mon do dell a hau te cout ure… Barbara Mol inario

ph: Giulia Zompatori, Salvatore Dragone · si ringrazia per le foto AltaRoma

31


32 Gioved ì 7 luglio 2011 - pre-op ening Ripar te la giostra di Alta Moda Alta Roma, e noi ci saltia mo sopra… Nella prima giorna ta di moda vengo no presen tati tre libri che scand i scono ed anti cipan o i leit motiv di tutta la settim ana della moda: 10.30 - PAROLE DI MODA . Da A line dress a Zuava Come parlano giornalisti, sarti, stilisti e fashion blogger. Presentazione del libro di Michela Zio e Monica Camozzi.

Perché a Roma si parla di MODA. 15.00 - CURV Y. Il lato glamour delle rotond ità Presentazione del libro di Daniela Fedi e Lucia Serlenga edito da Mondadori.

la scrittri ce Mi chela Zio

Danie la Fedi, Laura laurenzi, Silvia Ventu rini Fendi, Lucia Serlen ga

La tendenza “curvy” sta prend endo il soprav vento da un po’ e se ne parla sempre più spesso, anche sulle passerelle di stili sti come Gullie lmo Mariott o per Gattin oni. 16.00 - ALTA ROMA presenta Made In Town vol. 2 Incontro - Dalla Couture al Prêt-à-porter e viceversa: 70 anni di moda a Roma. Presentazione La Donna su Misura di Andrea Spezzigu e Pascal Gautrand, edito da Palombi Editori.

Gullie lmo Mariott o e la sua model la curvy

La Donna su Mi sura: gli autori: Andre a Spezzi gu e Pascal Gautrand, Mi col Fonta na e Silvia Ventu rini Fendi alla presen tazion e del libro

18.00 - LA MODA RACCONTA LA STOR IA zati dagli studenti Sfilata di abiti ispirati ai 150 anni della storia d’Italia realiz dell’ACCADEMIA DEL LUSSO.

ne danno tanto. Bi sogna dare spazio ai giovan i; e duran te Alta Roma, per fortun a, di spazio Qualc he imma gine delle creazi oni degli studen ti dell’Ac cadem ia del Lusso.

dalle 19.00 alle 21.00 - TODO O NADA Mostra fotografica di Mario Testino. 21.30 - GATTINON I niani,4. MACRO Testaccio - spazio “La Pelanda” - Piazza Orazio Giusti


Venerdì 8 luglio 2011 La giorna ta più elettrizzante. Grand e attesa per la collez ione propo sta da Rocco Palerm o e Carlo Alberto Terra nova, eredi del genio di Fausto Sarli. La prima estate senza il grand e Sarto scomp arso lo scorso anno. Nell’a ttesa passeggiamo per il ghetto di Roma alla scoper ta dei nuovi volti della moda italia na. 12.30 - DUTCH TOUCH Roma 2011 Stilisti emergenti proposti dalla Dutch Fashion Foundation a casa dell’Ambasciatore olandese. 15.30 - SCUOL A DI MODA IDA FERR I Presentazione Final Work degli studenti. dalle 17.00 alle 21.00 - A.I. GALL ERY Gli artigiani della moda entrano nelle gallerie d’arte contemporanea. Valentina Bonomo Roma: Gruppo di caftan i in un interno di Allegra Hicks. Erman no Tedeschi Galler y: Pastpresent collezione di Caterina Gatta. Galleria Edieuropa: Punti di Stile di Francesca Liberatore La collezione di gioiell i scultura Uroboros di Bibijou. Pio Monti arte contemporanea: Sie. Obszöne, AW 11 di Jessica Harris Instal lazione di Elena Boni e foto di Bonnie Strange. Opera Unica: Livia Crispolti Tessuto a mano Filo diretto 2011. 19.00 - LIMITED/U NLIM ITED CEREMONY e progetto speciale RE EDITION.

Scuola di Moda Ida Ferri Presen tazion i di Pio Monti (a lato) e Valen tina Bonom o (sotto)

Erman no Tedesc hi Gallery e, a lato, Opera Uni ca

20.30 - FAUSTO SARL I Piazza del Campidoglio.

Carlo Alberto Terra nova model super e la Daria Stroko us

Fausto Sarli

33


Sabato 9 luglio 2011 in queste sette La matti na è dedi cata al concorso Who Is On Next. Sono miglia ia i ragazzei che passerella, edizio ni hanno tentato di sfonda re e farsi notare dalla giuria per calcar quella porta dorata che si apre sul diffici le mond o della moda. 11.30 - WHO IS ON NEXT? VII edizione del progetto per la ricerca di nuovi talenti della moda, frutto di una collaborazione tra Altaroma e Vogue Italia. Esposizione accessori dei finalisti. 12.00 - WHO IS ON NEXT? Sfilata dei finalisti. Il vincitore di questa edizione è Angelo Bratis. 14.30 - WOM AN & BRIDE presentazione del nuovo magazine tutto al femm inile che parla di Donne e di Spose partendo dalla città di Roma.

Poi il primo arabo in calend ario, Jack Guisso. 16.00 - JACK GUISSO S. Spirito in Sassia Sala Lancisi Borgo S. Spirito, 2. 17.00 - ANTONIO GRIM ALDI Una visita alla scoper ta dell’atelier. 18.00 - ALTA ROMA e AnOther Magazine presentano KM3d-1 An immersive 3D instal lation Starring Kate Moss Ideazione Jerry Stafford Regia Baillie Walsh. 20.00 - ACCA DEMI A ALTIERI Presentazione Final Work degli studenti.

Simon e Pieri Accad emia Altieri

34

Jack Guisso


35 Domen i ca 10 luglio 2011 La prima sfilata, quella di Rami Al Ali, altro arabo in calend ario, è a mezzogiorno. È un ragazzo sotto i trent’a nni che ha già fatto parla re di sé.

Rami Al Ali

12.00 - RAMI AL ALI S. Spirito in Sassia Sala Lancisi Borgo S. Spirito, 2.

Subito dopo pranzo un napol etano che ha deci so di presen tare i suoi capi a pochi selezio nati ospiti. 15.30 - NINO LETTIERI Hotel Leon’s Place Via XX Settembre, 90/94. 18.30 - ACCA DEMI A FACTORY: “fattoinaccademia” MODA , COSTU ME e FASH ION MULTIMEDIA L’Accademia come luogo da scoprire, un opificio, uno spazio espositivo costru ito dalle interpretazioni di giovan i artisti e creativi che le hanno realizzate proprio qui… in Accademia. Moda, Costume, Fotografia e Fashion Film. 20.00 - ACCA DEMI A KOEFIA Presentazione Final Work degli studenti.

La sera una sfilata a due passi da Piazza di Spagn a, sulla scalin ata di Ramp a Migna nelli: Giada Curti, giovan e stili sta di Pontec orvo. In scena oltre agli abiti una provo cazion e, due spose, una vestita da uomo, una da donna si scamb iano una promessa d’amo re… 21.00 - GIADA CURTI Atelier Giada Curti Rampa Mignanelli. 22.00 - CUPIDITAS LUMINIS IED svela la moda attraverso le suggestioni di luce create dai Santasangre.

Giada Curti

Nino Lettieri


Luned ì 11 luglio 2011 Ultim o giorno pieno di emozi oni. Ad aprire e chiud ere la giorna ta due grand i della moda: Raffae lla Curiel e Renato Balest ra. 11.30 - RAFFAELL A CURIEL S. Spirito in Sassia - Sala Lancisi Borgo S. Spirito, 2. 15.00 - TONY WARD S. Spirito in Sassia - Sala Lancisi Borgo S. Spirito, 2.

Il pomeriggio dedi cato alla scoper ta di talent i eccezi onali, artigi ani che hanno mostrato le propri e opere al Palazzo dei Congressi duran te A.I. Fair.

Raffae lla Curiel Tony Ward

17.00 - ACCA DEMI A NAZIONALE DEI SARTORI Laboratorio dal vivo e mostra. 18.00-20.30-22.00 - A.I. FAIR La fiera della vanità artigiana Artisanal intelligence designers and collections. Il Palazzo dei Congressi ospita una grande esposizione di giovan i creativi di moda e non solo. Legno, metal li, gioiell i, ceram iche, alto artigianato e design autoprodotto. Anyth ing else - Performance di Marco dal Bosco. L’artista racconta come cucire il corpo per dargli una dimensione più umana. 19.30 - ABED MAHFOUZ S. Spirito in Sassia - Sala Lancisi Borgo S. Spirito, 2. 21.00 - RENATO BALESTRA Teatro Villa Pamph ilj - Villa Doria Pamph ilj Via di San Pancrazio, 10.

36

Renato Balest ra


Una fusione di marchi originali, eclettici, combinabili. Codici diversi da mixare secondo un piacevole gioco di uguali e contrari. Capi di carattere, icone di un preciso lifestyle: proposte che raccontano esperienze di vita ed evocano suggestivi angoli di mondo. Un’atmosfera internazionale e cosmopolita dove ognuno potrà trovare la formula del proprio stile, esprimendo un personalissimo concetto di unconventional fashion.

TOM TOMMASINI › Via Caltana, 169 30036 Santa Maria di Sala › Venezia ITALY Tel. +39 041 5733111 fax +39 041 5731410 www.tomtommasini.it www.floorone.it


38

Summer 2011

HALOA BEACH ph Walter Faustini 路 styling Maria De Los Angeles Monari

costume da bagno YamamaY, giacca a vento mauro Grifoni, occhiali da sole Dior, sandali mario BoloGna, bracciali H&m


39


40

costume da bagno YamamaY, giacca a vento mauro Grifoni, occhiali da sole Dior, sandali mario BoloGna, bracciali H&m


41

giacca beige e pantaloni rigati mauro Grifoni, bracciali H&m


42

photo: WalTEr fauSTini photo assistant: maTTEo aZZali styling: maria DE loS anGElES m. make up: ilEana BalEn model: DaniElla GanZElla @ moDEl aGEnCY

golfino dorato H&m, camicia a righe H&m, short kaki SESSun, sandali CaSTanEr, bracciali H&m


43


44

camicetta bianca H&m, minigonna stampa fiori SESSun, sandalo in zeppa CaSTanEr, occhiali da sole PraDa, bracciali H&m


Summer 2011

Stand by me â&#x20AC;Ś ph Walter Faustini ¡ styling Maria De Los Angeles Monari

45


46

maglietta rossa SESSun, gilet H&m, pantaloni SESSun, sandalo in zeppa CaSTanEr, occhiali da sole PraDa, catenina con ‘gelato’ aCCESSoriZE


47


photo: WalTEr fauSTini photo assistant: maTTEo aZZali styling: maria DE loS anGElES m. make up: ilEana BalEn model: DaniElla GanZElla @ moDEl aGEnCY

48


49

vestito con balze SESSun, catenina con ‘orologio’ aCCESSoriZE, sandalo in zeppa CaSTanEr, occhiali da sole PraDa


50

Intervista

Nino Lettieri The New Luxury Style

di Tiziana Galli

essuti tagliati a laser e ricamati a mano; roselline a rilievo ton sur ton, shantung doppiato con pizzo chantilly ad effetto stampa, volumetrie stile pagoda di carattere romantico. Domina il nero, spezzato talvolta da righe a contrasto bianche. Siluettes rigorosamente geometriche con la maestosità di architetture classiche. Il lusso è di casa per Nino Lettieri che sfila al Leon’s Place di Roma, nel calendario di Alta Roma Alta Moda, e presenta la sua ultima collezione Autunno Inverno 2011-2012. Il mood che propone è di una monumentale ricercatezza, ma alla base della sua ispirazione c’è sempre una semplice spontaneità ed un grande amore per ogni forma d’arte. La sua Collezione è completata da accessori di altrettanto pregio e raffinatezza, come gli imponenti orecchini in legno, firmati Alba Serena, e le calzature traforate, realizzate da Damiano Marini su disegno di Nino. Ogni cosa è al suo posto, non sfugge un dettaglio.

Foto: Salvatore Dragone · Giulia Zompatori @ Accademia del Lusso Fashion Editor: Barbara Molinario

Lo incontriamo al termine della sua sfilata. Vestito di nero, con un foulard adagiato sulle spalle, quasi casualmente, ma in realtà estremamente studiato. Seduti al bancone lucido del bar dell’Hotel Leon’s Palace, è sereno, quasi non sembra che abbia appena ricevuto una scarica di adrenalina assieme agli applausi alla fine della sfilata. In confidenza ci parla della sua passione per ogni forma d’arte, svelandoci quegli aspetti di sé che ancora non conoscevamo. Ci confessa che come ogni buon napoletano ama cantare, ed è un baritono mezzo-tenore. Ama la pittura e si cimenta con i colori acrilici che, asciugando subito, gli consentono una pittura gestuale ed emotiva. Ama la danza, tanto che da piccolo avrebbe voluto fare il ballerino classico, ma aveva le gambe troppo lunghe per poterlo fare. Più di ogni altra cosa, però, aveva voglia di esprimere la sua creatività in maniera eccelsa ed è approdato all’Alta Moda.


51


Nino, come nascono le tue creazioni? Dal caso, da impulsi estemporanei e casuali. L’alta moda è libertà assoluta ed io non potrei mai sentirmi legato ad un unico tema: sarebbe tremendamente limitante. Quali sono gli step del tuo processo creativo? Dipende: c’è molta differenza tra Pret a Porter e Alta Moda. Per il Pret a Porter, la prima cosa da fare è disegnare la collezione, avendo davanti i tessuti che sono stati precedentemente scelti. Poi, in un secondo momento, si fanno i cartamodelli e si taglia. Per l’Houte Couture è tutto il contrario, almeno per me. Fondamentale è il manichino: è lì che si sviluppa la creazione, lì si crea l’abito. E solo quando questo è fatto lo si consegna alla sarta. A questo punto si ferma e si sviluppa l’idea con i figurini.

52


53 Parlami dei tessuti che hai utilizzato. L’unico capo colorato della sfilata era color oro. Si era di raffia. È un materiale che si acquista come qualsiasi altro tessuto, ma è estremamente delicato. Pensa che quel capo, dietro, aveva solo due cuciture e una chiusura lampo, perché era troppo delicato per poterlo tagliare. I capi sfrangiati, invece, erano realizzati con del taffettà tagliato al laser con la termo-incisione. È una tecnica estremamente raffinata, che si adopera per non rischiare di rovinare la stoffa. Passiamo allo stile: cosa rende bella una donna? La classe. Quell’armonia interiore che si riflette nel modo di essere e rende unica qualsiasi cosa si indossi. Per Nino Lettieri ogni donna deve poter giocare con se stessa interpretando ciò che spontaneamente sente di voler essere. Desiderio ed espressione sono due facce della stessa medaglia e l’elisir della vera bellezza è l’eleganza innata che sgorga solo spontaneamente. Nino Lettieri è figlio d’arte: è cresciuto nell’Atelier della madre dove ha iniziato a conoscere ed apprezzare la magia di questa professione. Compiuti gli studi presso l’Istituto d’Arte di Napoli, il punto di svolta è stato quando nel 1984 ha iniziato il suo primo stage presso l’Ufficio Stile di Gianfranco Ferrè, in via della Spiga, a Milano. È lì che il suo gusto per le simmetrie ed i giochi architettonici hanno preso forma. Ma dopo vent’anni di Houte Couture, sulle passerelle di tutto il mondo, come Miami, Boston e Dubai, l’incontro che ha fatto veramente la differenza è stato quello con Lorenzo Riva. È grazie a lui che le porte dorate di Alta Roma si sono aperte. “Lorenzo Riva è stato per me un vero tutor, un padrino. Lui ha sempre apprezzato il mio lavoro perché mi riteneva un vero sarto.


È stato in occasione della sua sfilata di luglio ad Alta Roma 2009, presso il Boscolo Hotel, che annunciò a tutta la stampa, a mia completa insaputa, che io avrei sfilato nell’edizione estiva di Alta Roma 2010. Puoi immaginare la mia sorpresa, in quel momento. Ma ancora di più, puoi immaginare la curiosità che destò, nella stampa e nel pubblico, questa dichiarazione.” Questa è la tua quarta edizione di Alta Roma. Sfili con soli 10 capi. Come mai questa scelta? Volevo una sfilata intima. È per questo motivo che ho scelto come location la hall di un albergo anziché le passerelle di Borgo S. Spirito: ricorda l’ambiente dell’Atelier. Tra le altre cose è perfettamente in armonia con l’allure della mia collezione. (Mentre sorridendo aggiunge che i troppi impegni non gli hanno permesso di realizzare altri capi.) Cosa ti chiedono le clienti? Di sfilare a Parigi.

54


turn o n t

t turn on

ic s u m he

stereocitt a.it

t bea he


Arte Fiori

N U OVA G E S T I O N E

Adria

(Rovigo) · Via Chieppara, 59 Tel/Fax 0426 908 325 · artefiori.adria @gmail.com

Le tue Fiorerie di fiducia addobbi floreali per eventi e matrimoni bomboniere · articoli regalo servizi a domicilio

Fioreria Porto Viro

Porto Viro (Rovigo) · Piazza della Repubblica, 22 Tel/Fax 0426 492 089 · fioreriaportoviro@gmail.com


Fashion e food di Barbara Molinario uesta stagione è caratterizzata dal ritorno al at floreale nella moda. Un tuffo negli anni ’70 attraverso ramage di foglie, decori di bouquet, spruzzi di boccioli, costellazioni di fiorellini, quadri bucolici sugli abiti. Un ritorno alla natura, alla naturalezza, alla primordiale necessità di sentire sulla pelle un po’ di colore, di vitalità, di terrena tenerezza. I materiali sono anch’essi naturali, semplici, sottili. Cotone delicato, morbido lino, sottile jersey. Tutto stampato, ricamato, pitturato con fiori e foglie. Forse la guerra che ci circonda, la troppa durezza della vita ci induce a ricercare il colore, la vita, la dolcezza. Come nel post ’68, oggi ritorna la voglia di serenità, di amore, di bellezza, contro tutta la bruttezza che siamo costretti a subire, ed il punto di partenza, per questa m nuova rivoluzione, è quello che indossiamo. di Valeria Oppenheimer n fiore in bocca può servire sai, più allegro tutto sembra” cantava Lucio Battisti nel 1971. Sembra che negli ultimi anni la moda dei “fiori in bocca”, a tavola, stia vivendo una vera e propria iperbole. Nelle insalate o nei risotti, sui dolci o come base di estrosi gelati, i fiori deliziano il nostro palato. L’antica pasticceria parigina Ladurée, ad esempio, ha appena lanciato sul mercato il gusto mughetto per i suoi celebri macaron, squisite tortine croccanti fuori e morbide dentro. Tra le preparazioni floreali più amate, spiccano quelle a base di violette. Vi proponiamo una ricetta fresca, estiva e colorata … enjoy! m

Insalata alle vIolette IngredIentI: • Spinaci freSchi lavati ed aSciugati 200 gr • una mela pink lady lavata e tagliata a cubetti • 2 uova Sode Sbucciate e tagliate a cubetti • pinoli 50 gr • fragole 100 gr • un mazzetto di violette non trattate (Solo i fiori) • Qualche foglia di baSilico • olio • Succo di limone oppure, a Scelta, aceto di mele 1 cucchiaio • Sale e pepe ProcedImento: • preparare il condimento frullando inSieme olio, baSilico, Succo di limone (o aceto), Sale e pepe. • in una capiente inSalatiera SiStemare tutti gli altri ingredienti facendo attenzione a non rovinare i fiori. • condire con la SalSa preparata ed attendere un paio di minuti prima di aSSaggiare … Buon appetito!

abito

r affaella curiel · foto giulia zompatori

57


Simona Molinari per Antonio Martino Couture · foto Alessandro Rabboni · bijoux Lagra

ANTONIO MARTINO COUTURE N e ll e m i g li o r i B o u t i q u e s d e ll a t u a c it t à I n f o c o ll e z i o n i e d i s t r i b u z i o n e:

a n t o n i o m a r t i n o s t a m p a @ g m a i l.c o m S h o w R o o m: v i a d e l C a r d e l l o, 3 2 · 0 0 1 8 4 R o m a C o l o s s e o c o n t a c t +3 9 0 6 4 8 9 1 3 7 6 3


Shopping

l’Estate dei vestiti Fiori, balze, pois, ma soprattutto freschi e pratici. Ecco qualche idea per vestire l’estate. 1

1 Di taglio corto è ricoperto Da tante margherite easy chic. il bello Di un abito petalo Di Basile è che basta mettersi quello, non serve neanche accessoriarlo.

2

2 gonna blu svolazzante e maxi cinta rossa per lo stile Di

Fixdesign.

3

3 pois, pois e ancora pois per l’abito naFnaF in satin Di cotone con gonna a ruota

4

5

>www.basileitalia.com< >www.fixdesign.it< >www.nafnaf.it< >www.fornarina.it< > www.maxmara.it<

4 vestito Fornarina in chiffon blu e bianco, con l’attualissima stampa Di granDi margherite.

5 classico, ma sempre attuale il vestito rosso Di Max Mara, smanicato e con cinturina per esaltare le curve femminili.

59


Shopping

1

1 L a Luce emanata daLLa coLLana deLLa Linea “Black light” di Pinomarino si sposa con La morbidezza di una catena d’argento minuziosamente Lavorata a mano da una maestra magLiaia.

3

2

2 doppi manici “hand bag” in metaLLo coLor ottone anticato, Lati in jeans vintage, tasca interna per La borsa in ecopeLLe e jeans di le Pandorine.

3 rifLessi di stiLe che si specchiano sugLi eLeganti sandaLi Basile. tacco 90 reaLizzato in raso, strass e tacco Laminato. per farsi notare

4 chanel, un nome e una garanzia di stiLe. per Le giornate da diva in

3

4

spiaggia questo modeLLo in acetato e metaLLo, con astine ad effetto pizzo.

5 coLori fLuo, stiLe pratico, forma originaLe quanto reaListica per La shopping bag di Jil sander.

60

5

>www.pinomarino.it< >www.basileitalia.com< >www.chanel.com< >www.jilsander.com<


Noi lavoriamo esclusivamente con:

Cavarzere · Via dei Martiri, 76 • Tel. 0426 53609 · ipavanelloartstudio@gmail.com


Shopping

Sempre sexy e un po’ audace la nuova collezione PE’12 Wonderbra, presentata a Roma presso Holiday Inn lo scorso giugno, con la sapiente regia e uno splendido cast di modelle dell’agenzia Freelance Fashion Event & Model Agency. Seducenti coordinati e colori in linea con le tendenze stagionali, arricchiti con i magnifici accessori di Mazzanti piume. Perfect StraPleSS l ace favoloso push up senza spalline dedicato alle spose.

62

>www.wonderbra.it<

Gel Bra Print divertente stampa animalier proposta in viola scuro e rosa multicolor

ph Andrea Chemelli · styling Manuela Mezzetti

Perfect PlunGe è un PuSh uP

in microfibra, dalla scollatura vertiginosa: fino a tre cm in più rispetto ad un classico WonderBra.


MIGLIORA

IL TUO SGUARDO

CON IL TATUAGGIO ALLE SOPRACCIGLIA ED EYELINER Visita il nostro sito www.tempiobellezza.eu Testimonial cliente: Angelica Finotello

Il trucco permanente o meglio il tatuaggio all’arcata sopraccigliare viene effettuato non a caso ma viene scelto in base al colore che meglio si addice e in base alla morfologia del proprio viso, usando tecniche di misurazione dei vari lineamenti. Dopo il gran successo il trucco permanente viene effettuato non solo a Porto Viro ma anche a Rosolina (RO) presso Lady D, (tel. 340 5817312) e a Ceregnano presso Estetica Beatrice, (tel. 0425 968198)

NOVITÀ • PELLE LISCIA SENZA PELI CON IL FILO ORIENTALE • OSSIGENA LA TUA PELLE DOPO L’ESTATE CON L’OSSIGENO IPERBARICO • ADDIO RUGHE, RIEMPI LA TUA PELLE CON L’ELETTROPORAZIONE • SOLARIUM MEGASUN LEADER A LIVELLO MONDIALE SILVIA BONANDINI Titolare

ARIANNA BOSCOLO FEDERICA ALBERTIN MANUELA LAURENTI Lo staff di vere professioniste

Ringraziamo le nostre affezionate clienti con un gran saluto. IL TEMPIO DELLA BELLEZZA - Via Mazzini, 159 - Porto Viro (RO) - Tel. 0426 322000 - Cell. 393 3370085 Orario continuato: Martedì-Venerdì 09.00-20.00 • Sabato 9.00-18.30


64

Fashion stylist

di Elisa Sorrentino

La passione per la moda si trasforma in un lavoro are styling è come creare una scultura. Nel miscelare con cura e attenzione capi d’ab d’abbigliamento e accessori insieme al connubio di look (trucco e capelli) e atteggiamento, si imperimper sonifica l’aspettativa di chi guarda l’immagine moda prodotta. Non basta avere pezzi belli, bisogna anche dargli un’anima, quel tocco mai scontato che fa dire alla lettrice - anche io posso provare questo abbinamento - Il metodo aureo per suscitare quel tipo di reazione non esiste, si tratta di allenamento e di studio. Di metabolizzare i codici del passato per rileggerli nell’oggi. Nell’atto di fare styling convergono molteplici ambiti. Allenarsi a guardare, dappertutto, sfogliare e studiare.” Questo lo styling secondo Guia Rossi, stylist, giornalista e collaboratrice moda per le testate Vogue Sposa e Vogue Bambini che interverrà in qualità di esperta nella prossima edizione del corso per “Fashion Stylist” organizzato da Moodart a Verona.

Quella dello stylist è una delle professioni più affascinanti del mondo della moda, oltre ad essere una figura fondamentale per il successo di una collezione o di un marchio. Gli stylist creano i mood e definiscono le atmosfere per i servizi fotografici, dalla scelta della modella e dei capi, ai consigli sul make up e l’hair styling fino all’individuazione dei set in accordo con il fotografo. “Creare un’immagine per la moda non significa semplicemente presentare uno stile o una tendenza, ma dipingere un quadro di costume in cui abiti, corpi, personalità ed emozioni si incrociano in un unico ritratto.“ Matteo Menotto grafico, visual designer e docente nel corso di “Fashion Styling” di Moodart, accosta lo styling alla pittura definendolo una vera e propria opera d’arte. Chi dell’arte della moda ha fatto una professione è lo stilista Gaetano Navarra, che parteciperà come ospite durante il corso per “Fashion Stylist“ di Moodart e che indica quello tra designer e stylist come un connubio indispensabile: “Lo stilismo e lo styling sono le due facce di una stessa medaglia. L’una non può esistere senza l’altra; coesistono e si legano dando un valore chiaro e creando l’immagine unica di quello che altrimenti sarebbe solo moda”.


“La moda passa, lo stile resta”

Per informazioni sui corsi: info@moodart.com

ph

Ma come si diventa fashion Stylist? Secondo Manuela Mezzetti stylist, art director e docente titolare del corso in “Fashion Styling” di Moodart “È importante essere determinati e lavorare duro, avere una passione innata per la moda, i dettagli e lo stile. Fare ricerche continue di mercato e tenersi aggiornate, sapendo anticipare e reinventare le mode. Ci vuole entusiasmo, sicurezza di sé e capacità di lavorare in gruppo, sempre pensando con la propria testa e sapendo prendere autonomamente decisioni. Tutte queste qualità sono più importanti di un diploma o di una laurea e possono essere imparate e migliorate direttamente sul campo. La pratica è indispensabile per imparare ed affiancare le doti insite nei giovani creativi. È importante dare la possibilità ai ragazzi di mettersi alla prova a fianco di professionisti affermati del settore e costruirsi un book professionale ricco di immagini create con tanti fotografi, su svariati set e pubblicate su magazine importanti. Solo così i futuri stylist potranno iniziare la loro carriera con tutte le carte in regola per proporsi nel fashion system ed essere all’altezza delle aspettative dei clienti”. Avere passione e sensibilità per la moda quindi non basta. È necessario partire con una buona formazione possibilmente sul campo, crearsi un portfolio e non meno importante conoscere l’inglese e confrontarsi con il mondo come ha fatto la stylist Samantha Cerofolini che da Milano si è spostata in California dove accoglierà gli studenti del corso in “Fashion Styling” di Moodart durante il workshop previsto negli Stati Uniti “Vivere lo styling negli Stati Uniti è un’esperienza incredibile. Per diventare fashion stylist di successo è necessario conoscere il modo e le diversità che esistono tra un paese e l’altro. Fondamentale è anche il cosiddetto “marketing yourself”, cioè il sapersi proporre sul mercato; e in questo gli americani sono davvero forti e hanno molto da insegnarci.” L’incredibile possibilità di vivere un’esperienza unica nella famosa “The school of style” di Los Angeles, la preparazione sul campo con la realizzazione di un portfolio composto da scatti costruiti fianco a fianco con importanti fotografi e il confronto con stilisti di fama internazionale come Gaetano Navarra sono gli elementi che contraddistinguono il corso in Fashion Styling di Moodart, realtà veronese specializzata nella formazione dei futuri professionisti della comunicazione per la moda. Un percorso per chi ha talento, sensibilità ma soprattutto il coraggio di credere nella possibilità di realizzare un sogno m trasformando la propria passione in una professione.

Maurizio Fantini

(Coco Chanel)

65


Entra nel Team Promomedia! Se hai voglia di crescere professionalmente, con un lavoro stimolante, diventa Agente Promomedia! Diventare Agente Promomedia significa abbracciare una professione indipendente, un nuovo lavoro con ottime possibilitĂ  di guadagno. Offriamo rimborso spese e alte provvigioni, formazione e training, un gruppo di lavoro serio, motivante e mezzi accreditati e di sicuro ritorno.

Per informazioni

800.46.50.40

pbl 1 pag 66

invia il tuo curriculum a: personale@promomedia.it

Lâ&#x20AC;&#x2122;informazione locale a casa tua

Il free magazine di moda e tendenza

Il magazine dei grandi eventi

La TV del trasporto pubblico

Unâ&#x20AC;&#x2122;offerta pubblicitaria unica nel Nord-Est I nostri mezzi di comunicazione, insieme o singolarmente, permettono di scegliere i destinatari da raggiungere, di mirare le campagne pubblicitarie ad un target ben definito e di differenziare il messaggio.

La Piazza, Look, MobyTV: impossibile passare inosservati!

Via Svezia, 9 Padova - tel. 049 8704884 fax 049 6988828 - www.promomedia.it


Week-end e dintorni

di Lucrezia Argentiero

Fiume Limmat

ph: Lucrezia Argentiero 路 Svizzera Turismo

67


68 e quest’estate pensate di visitare Zurigo, la città più grande della Svizzera, mettete un costume in valigia. Sì perché qui non ci sono solo montagne, non c’è il mare, ma gran parte della vita pulsante della città si svolge sull’acqua. Se per gli abitanti del posto fare il bagno nel lago e nel fiume è un rituale quotidiano, per chi arriva da fuori rappresenta, invece, una novità e il refrigerio ideale dopo un giro per boutique di lusso (lungo la “Bahnhofstrasse”, la via più nota al mondo ma anche quella delle banche), chiese e musei. Con circa 40 strutture, Zurigo vanta la più alta densità di stabilimenti balneari al mondo, e si può azzardare che il numero sia più elevato delle banche che qui la fanno da padrone. Insomma un vero primato. Dove andare? C’è solo l’imbarazzo della scelta tra stabilimenti lacustri, fluviali e piscine scoperte, molte delle quali invitano a tuffi a cielo aperto, ammirando spettacolari paesaggi. E vi è persino la spiaggia di sabbia, come quella di Strandbad Mythenquai (www.badi-info.ch), sul grande Lago di Zurigo, la cui forma incurvata ricorda una banana. Uno dei più storici, inaugurato nel 1922, vanta una porzione di sabbia di 250 metri, così come un ampio prato dove prendere il sole. Qui si diverte anche chi non sa nuotare. Coloro che al lago, preferiscono il fiume, possono rilassarsi al Flussbad Oberer Letten (www. pierwest.ch) lungo il canale di 400 metri nel Limmat (sino all’inizio dell’800 il “lungo fiume” era utilizzato dagli abitanti come collegamento per raggiungere le case dei ricchi mercanti e delle corporazioni artigianali) e divertirsi lanciandosi da un trampolino da 2 metri, giocando a beach volley (ci sono due campi) o a bocce. Oppure semplicemente tuffarsi nella lettura dei libri messi a disposizione.


rimini Bar BarFussBar

Proseguendo lungo il canale si incontra lo stabilimento fluviale Unterer Letten, con tanto di griglie di blocco alla fine del canale. Qui si trovano un trampolino da 3 metri e una piscina ideale per i più piccoli. Una delle particolarità che caratterizza la metropoli (370 mila abitanti, al centro dell’Europa) sono gli stabilimenti divisi per sesso. Alcuni riservati a sole donne, altri ai soli uomini, oppure alcuni misti. Tra quelli “pink” spicca il Frauenbad lungo lo Stadthausquai, uno dei più antichi (risale al 1837 e venne costruito sul Limmat come piccolo “stabilimento per donne”, utilizzato soprattutto per l’igiene personale delle fasce meno abbienti). Si trova proprio nel centro storico, con vista sulla Chiesa protestante di Grossmünster, l’antico duomo da cui partì la riforma religiosa svizzera. Secondo la leggenda sarebbe stato costruito sulle tombe dei santi Felix e Regula per volere di Carlo Magno. Di notte si trasforma in Barfussbar

69


tra antico e moderno Le

case medievaLi, i vicoLi aggrovi gLiati, Le Zunfthaus - Le vecchie case deLLe corporazioni - e i municipi deL rinascimento. tutto questo è iL passato di Zurigo che si rivive con una passeggiata neL centro storico. iL simboLo sono i due campaniLi deL Grossmünster, La cattedraLe cittadina, caratterizzata, aL suo interno, per Le vetrate di agata di siGmar Polke. poi è un susseguirsi di chiese, moLte protestanti, come La Peterskir che (chiesa di s. pietro), La più an tica (fondata neL vii secoLo) con iL più grande oroLogio d’europa e iL fraumünster, La chiesa evangeLica riformata famosa per Le vetrate po Licrome di Giacometti e chaGall (sono state reaLizzate neL 1970 su un disegno deLL’artista russo aLL’epoca 80enne). risaLendo La strehlGasse si raggiunge iL lindenhof, un baLcone beLvedere da cui ammirare, in un soLo coLpo d’occhio, sia La città che iL limmat. ma se questo è iL cuore deLLa metropoLi, L’anima è invece neL nuovo mo derno quartiere “Zürich -West” che si sta sviLuppando neLLa vaLLe tra iL limmat e La ferrovia (iL dismesso viadotto per Le merci, iL lettenviadukt, è stato trasformato in un piacevoLe percorso per pedoni e cicListi, mentre i treni transitano suL WiPkinGerviadukt). Le paroLe d’ordine qui sono design e creatività. è questo anche iL Luogo per Lo shopping ricercato. sotto gLi archi deL viadotto si trova iL mercato coperto viadukt (www.im-viadukt.ch), con Le bancareLLe (piccoLi temporary shop) che espongono merci ricercate e di quaLità (moLte di provenienza daLL’itaLia), bar di tapas e prodotti bioLogici. tanti poi i negozi, ciascuno numerato aLL’interno di un arco. poco più avanti, a creare uno scenografico skyLine, spicca La torre di container di borse freitaG (www. freitag.ch), ricavate da camere di bi cicLetta, scarti di teLoni e cinture di sicurezza di camion. di fianco, suL maaG-areal, La Prime toWer (www.primetower.ch inaugurata a giugno), sede di uffici, appartamenti e LocaLi, La più aLta deLLa svizzera con i suoi 126 metri. ovunque si ritrovano LocaLi, in queLLe che erano Le sedi di vecchie industrie, dove scatenarsi per accendere ancora di più L’estate, e “scaldare” così iL freddo deLLe montagne circostanti.

isa grassano

70


L’energia prende corpo per il benessere e la vitalità. Tradizione ed innovazione si fondono per darti il meglio del massaggio. Regala e regalati

Arzergrande (Pd) · Via Roma, 91 · piano terra ampio parcheggio Prenota un colloquio informativo gratuito al 338 90 90 495 www.center massage.it


(www.barfussbar.ch) e possono accedervi anche gli uomini per serate in allegria, cullati dal rumore delle acque mentre si sorseggia un drink, si ascolta musica o si balla. E per non sentire nostalgia dell’Italia vi è anche il Riminibar (www. rimini.ch; di giorno stabilimento fluviale Schanzengraben) che riporta con la mente alla riviera romagnola, dove rilassarsi su cuscini colorati, d’ispirazione orientale. Da non mancare anche un salto al Seebad Enge (www.seebadenge. ch): si sta con i piedi a mollo e lo sguardo che incrocia le Alpi spruzzate di neve. Per garantire un’atmosfera da lido mediterraneo vi è una fontana a getto. Una fontana, altra ricchezza del territorio. Se ne contano oltre 1200 e da ciascuna scorre acqua potabile (un souvenir insolito è la borraccia ZH2O, all’interno della quale è possibile regalare quest’acqua “riempita” al momento). Insomma, non c’è il mare, ma c’è tutto quello che rende l’estate vitale e dinamica. A completare questa vivacità, in agosto si tiene anche la Street Parade (il 13), la festa a ritmo di musica house e techno più variopinta. Un tripudio di amore, gioia, libertà, generosità e tolleranza, di carri colorati e di danze ininterrotte che riempiono le strade e le piazze. m

una card per muoversi L a svizzera

si raggiunge comodamente in treno e se si acquista uno swiss pass di swiss traveL system si può viaggiare gratuitamente su treni intercity, regionaLi (ma anche batteLLi) per 4, 8, 15, 22 giorni o 1 mese. iL pass garantisce una riduzione deL 50 percento suLLa maggior parte deLLe ferrovie di montagna e L’ingresso gratuito in oLtre 400 musei (www. museumspass.ch). sono inoLtre comprese Le tratte panoramiche famose in tutto iL mondo, quaLi gLacier express, Bernina express o wiLheLm teLL express, e i mezzi di trasporto pubbLico in 38 città svizzere. uno swiss pass di 3 giorni in seconda cLasse costa 178 euro a viaggiatore. info: www.swisstraveLsystem.ch

72

Info: Zurigo Turismo, Ufficio informazion turistiche nella Stazione Centrale CH-8021 Zurigo · tel. +41 44 215 40 00 >www.zurigoturismo.com<


APERTO ANCHE AD AGOSTO

PISTE NUOVE si balla Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica

- spettacoli - ballerini - corsi di ballo gratuiti PIZZERIA • AMPIO PARCHEGGIO grande spazio verde con punti attrezzati PRENOTAZIONI CENE compleanni, lauree, feste private, ecc AREA GIOCHI per bambini nuove animazioni

APERTO TUTTO L’ANNO

ORARIO CONTINUATO dalle 7,30 • chiuso il martedì • info: 0429 841185 - 348 9690082 Saletto (Pd) - S.S. Montagnana-Este www.baitaallaghetto.it info@baitaallaghetto.it ci trovi anche su Facebook


74

Viaggi: AUSTRIA

di Renato Malaman

Nella bella vallata tirolese famosa per il suo ghiacciaio (dove si scia per dieci mesi allâ&#x20AC;&#x2122;anno) è scoppiata la febbre della bicicletta elettrica Non trasporta passivamente il conducente ma lo assiste in modo da diminuire la fatica Una rete di sette percorsi permette di ammirare gli incantevoli paesaggi alpini di Neustift e dintorni >www.stubai.at<


ei giorni scorsi hanno divertito anche i giocatori del Genoa Football Club che, insieme al nuovo allenatore Malesani, hanno svolto il loro settimo raduno consecutivo a Neustift. Le chiamano E-bikes e sono ideali per tutti coloro ai quali piace pedalare in montagna, ma che rinunciano volentieri alle fatiche dellâ&#x20AC;&#x2122;arrampicata in mountain bike. Le E-bikes sono biciclette a propulsione elettrica pronte ad assistere, se necessario, la pedalata. Una bicicletta elettrica non è un motorino, che trasporta passivamente il conducente in montagna, ma un mezzo che assiste la pedalata in modo determinante, rendendo, cosĂŹ, tutto piĂš rilas-

75


76

sante. Una grande opportunità per i principianti che vogliono avvicinarsi gradualmente e dolcemente al ciclismo di montagna. Una soluzione ideale per coppie, famiglie e gruppi in cui non tutti sono allo stesso livello di allenamento fisico. Nella Stubaital, splendida vallata che si raggiunge lasciando l’autostrada Brennero-Innsbruck all’altezza del Ponte Europa (prendendo l’uscita di Schönberg), la bici elettrica è l’attrazione turistica dell’anno. 11 negozi sportivi e alberghi noleggiano questi mezzi ibridi che comunque fanno affidamento sulla forza muscolare. Grazie al motore ecologico e alla sua batteria la bici elettrica aiuta il ciclista fino al 150% delle proprie forze. I sette percorsi proposti dall’Ufficio Turistico della Stubaital arrivano fino a 1.800 metri di altitudine e raggiungono baite e rifugi. Dove si possono cambiare le batterie del mezzo e


fare anche un pieno di energia assaggiando le specialità della gastronomia tirolese di montagna. Speck, formaggi di malga, marmellata di mirtilli, Weissbier. Ma la Stubaital, piccolo paradiso che comprende 80 ghiacciai e 110 vette sopra i tremila metri, offre anche molte altre opportunità ai propri ospiti. Gli sciatori hanno a disposizione una stagione lunga quasi dieci mesi per poter praticare il proprio sport preferito. Attraverso la funivia dello Schaufeljoch in pochi minuti si arriva al Top of Tyrol, a 3.165 metri di quota. E da lì inizia un comprensorio sciistico di vaste proporzioni e ammaliante bellezza. In alta quota si possono praticare alpinismo e arrampicata sportiva, nonchè avventurarsi (col maestro) in un emozionante volo appesi a un parapendio. Più giù si possono percorrere i tanti sentieri facendo nordic walking, una pratica molto salutare. Per gli amanti del brivido c’è l’ascesa alle Acque selvagge, un ripido sentiero accessibile a tutti. Come pure la pista di bob estivo su rotaia. C’è pure la possibilità di fare rafting. Per chi ama le tradizioni popolari è imperdibile la visita al museo dei presepi d’epoca di Fulpmes. Il 14 agosto nella romantica valle laterale Pinnis si radunano ogni anno cantanti e musicisti che poi si esibiscono a 1.800 metri nelle baite della valle. Per tutto il pomeriggio saranno protagonisti gruppi folcloristici di danze tirolesi, bande di corni alpini, di strumenti a fiato, gruppi canori di Jödler, gruppi di contadini che fanno “suonare” le fruste. Il luogo è raggiungibile da Neustift mediante la funivia Elfer, proseguendo a piedi lungo il sentiero panoramico che porta lo stesso nome. L’Ufficio turistico ha messo a punto diversi pacchetti per gli ospiti, uno è dedicato a questo evento musicale. Si chiama “Richiamo musicale” e parte da 239 euro a persona (3 notti, più molti servizi). Convenienti pacchetti ad hoc sono stati studiati anche per le famiglie, visto che in valle i bambini non hanno di che annoiarsi. In Stubaital tutto l’anno la vacanza è m attiva.

78


CHIOGGIA, Nuova area commerciale ed artigianale

Corso del Popolo, 956 CHIOGGIA

041 5500963

www.eurocasachioggia.com

Immobiliare Abitare

... e se da noi ci fosse la tua casa?

LA CORTE DI VIGO - CHIOGGIA AREA COMMERCIALE CHIOGGIA

CHIOGGIA CENTRO STORICO, prospicente la laguna. Appartamenti con garage di varie metrature da 40 a 120 mq con vista panoramica e finiture di alta qualitĂ .

Viale Umbria, 32 SOTTOMARINA

Viale M. Polo (fronte PAM) SOTTOMARINA

041 4965797

041 4966614

www.immobiliareabitare.com info@ immobiliareabitare.com

www.spaziocasachioggia.it


i t n ev e

Diventiamo amici!

Cerca Look giornale su

Potremo invitarti ai nostri straordinari eventi. Nuove amicizie e nuove location per il tuo divertimento: guarda le nostre gallery!


Look@me al Tulip l tour di eventi Look@Me ha scelto come tappa estiva il Tulip di Porto Viro. In compagnia di clienti, lettori e dello staff di Look Magazine, la serata si è svolta all’insegna dell’eleganza, della buona musica e della tipica allegria del locale, animato da Kartica. Tutti gli occhi erano puntati alla consolle, dove gli sponsor della serata - Air Salon Pavanello e Il Tempio della Bellezza - hanno ricreato il backstage di un servizio fotografico, con un originale spettacolo di trucco ed acconciature realizzate dal vivo. Le bellissime modelle si sono poi fatte ammirare dal pubblico e dai fotografi. Un ringraziamento sentito va agli sponsor della serata, Air Salon Pavanello e Il Tempio della Bellezza, che assieme a Look Magazine hanno animato e reso glamour la serata! Un ringraziamento particolare a tutto lo staff del Tulip ed in particolare a Max ed Emil, a Simone Baldo di Stereocittà e a ChioggiaTv per la collaborazione. m Foto di Luciano Siviero

82


altre questo i d o t o f su evento

83


Il “SI” di Stefano Peraro e Paola Greggio el Duomo vecchio di Monselice, Stefano Peraro e Paola Greggio si sono detti il fatidico sì. Il matrimonio è stato celebrato da Monsignor Sandro Panizzolo. Molti i personaggi di spicco presenti, tra cui l’onorevole Antonio De Poli, la presidente della Provincia Barbara Degani con il marito e consigliere regionale Raffaele Grazia. La festa è continuata poi al castello di Lispida. Tra Stefano, consigliere regionale e volto noto dell’Udc, e la bella Paola, originaria di Montegrotto dove è presidente del consiglio comunale, la scintilla è scoccata in Provincia. m

84

il onio matrim se del me k wedding o o l


I nostri servizi:

investigativi e di sicurezza investigazioni private accertamenti per infedeltà coniugale controllo minori investigazioni a livello nazionale bonifiche ambientali investigazioni industriali info:   info@detectiveriviera.it www.detectiveriviera.it

85 Viale Tirreno, 102 - Sottomarina di Chioggia (Ve)


Stereocittà, 9.0 un programma dedicato alla musica degli anni ‘90

86

n fm, su Stereocittà, 9.0 è un programma dedicato alla musica degli anni 90. Dal vivo, è un happening musicale in grado di attrarre migliaia di persone. Come l’evento svoltosi venerdì 22 luglio, al Caffè del Mar a Jesolo. Un grande 9.0 che, sotto l’attenta regia di Simone Baldo, ha trasportato il pubblico direttamente negli anni 90 con la musica dei dj Samuel Valeri e Giacomo Fabris. Durante la serata, i più fortunati hanno ricevuto in regalo l’esclusiva t-shirt dell’evento prodotta in edizione limitata. m


altre uesto foto di q u evento s

87


Inaugurazione Samanà Lounge Bar naugurazione in pompa magna del Samanà Lounge Bar di San Martino di Venezze. Lo slogan della serata è stato: l’aperitivo a stelle e strisce! Un pubblico giovane e numeroso ha festeggiato l’evento con i titolari Eddy e Francesco che vi aspettano per gli aperitivi e i coktail più escusivi della provincia! Stay tuned! m

altre foto di que evento sto su


Notte Bianca Renaissance

rande successo per la Notte Bianca Renaissance svoltasi allo Studio’s Training Center dei prodotti Revlon dell’iProfessional & American Crew. Prima dell’i nizio dello spettacolo, i convenuti hanno potuto assaporare le bontà della tradizione enogastronomica locale offerte dal Salumificio Negrini e dalla Cantina Chiarli, ammirare le opere fotografiche di Tiziana Sbrazzato e Donato Testori ed avere un’anticipazione di quelle che saranno le tendenze moda abbigliamento per la prossima stagione autunno/ inverno proposte dallo stilista Nicola Luccarini. I numerosi partecipanti hanno assistito agli show in pedana di grandi artisti della coiffeur quali Alessandro Abei, Marco Fabbricini ed Alessio Vendrame, che ha riproposto alla platea i tre styling che gli hanno permesso di diventare il vincitore italiano del Contest Style Masters Revlon Professional. Gli ospiti della serata sono stati accolti da tutto il team della Colomer Italy Divisione per i prodotti Revlon Professional & American Crew. A chiusura dello spettacolo in pedana l’intervento del Direttore di Divisione il dott. Antonello Badanesi che ha ringraziato tutti gli intervenuti e gli sponsor. Grande divertimento dopo le 22.30 con la dj Maxine, tutti sulla pista per scatenarsi a ritmo di musica. m

89


Ristorante

la Palafitta

Specialità Pesce Ambiente caratteristico immerso nell ’acqua Cerimonie, Cene e Serate a Tema R i s to r a nt e “ L a Pa l a f it t a”

45014 Porto Viro (Rov igo) · Località Vill aregia, 27 telefono 3926635190 · fax 0426 321515 · ittica.polesana@virgilio.it


altre sto i que foto d to su even

Inaugurazione Del Mc Jonaâ&#x20AC;&#x2122;s Casarossa Grande inaugurazione a Cavarzere del Mc Jona's Casarossa. Tanta gente e bella musica hanno fatto da sfondo ad una serata perfettamente riuscita animata dal resident dj Alberto Di Mario. Il taglio del nastro è stato ufficializzato dal neo sindaco in persona Henry Tommasi. I titolari Annalisa, Tommaso e Jona ringraziano entusiati tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento. m

91


Country Crystals al Coco Loco La Moda è Servita

biti, bijoux in cristalli Swarovski, musica country e divertimento sono stati i protagonisti della quarta edizione di “Moda on the Beach” al bagno Coco Loco di Marina di Ravenna. In passerella hanno sfilato Cappuccetto Rosso (abbigliamento bimbi), Punto Vela (abbigliamento uomo - donna), Crystals (accessori e bijoux), Monica B (abiti da sposa) e Acconciature Gabriella Parrucchieri. La serata è stata presentata da Tiziana Tozzola e allietata dallo spettacolo di Scuola di ballo Salsa Caribe Dance e Buddy Love,trucco Centro Estetico Moira e Naturelle. Coreografie Agenzia Freelancefashion di Bologna. Organizzazione di Donata Savorini. L’evento, che è al suo quarto anno, nasce da un’idea di Crystals, azienda, tutta al femminile, che crea bijoux dal design originale, utilizzando cristalli Swarovski, per una clientela elegante e raffinata. m

altre sto foto di que evento su

92


a superbanda dello ZOO cambia look con la collezione di t-shirt, felpe e polo realizzate da Audes Group presentata sabato 11 giugno all’Upim POP di Roma Appia. Marco Mazzoli & company hanno accolto centinaia di fan all’interno del corner dello ZOO e per quasi due ore è stato SuperZOO con la musica di Pippo Palmieri, lo spettacolo Freestyle e “Lo ZOO gioca con voi”. La collection The ZOO, che sarà venduta per due mesi all’interno dello store, è l’ultima idea lanciata dal nuovo team con al timone, sempre e comunque, Marco Mazzoli. Le t-shirt e le felpe con il logo “The ZOO”, in anteprima a Roma, sono state create da Audes Group, partner dello ZOO di 105, che ha ideato il layout e proposto uno stile street ideale sia per uomo che per donna. “Volevamo un abbigliamento che rispecchiasse al 100% lo spirito scanzonato della trasmissione - ha commentato capitan Mazzoli - e i ragazzi di Audes hanno capito al volo il nostro intento”. I nuovi capi si aggiungono a quelli che Audes ha già realizzato per la trasmissione e che sono venduti nello Zoostore (zoostore.audes.it): la boutique on line dove i fan, via internet, possono scegliere e acquistare le magliette e le felpe con i tormentoni dei conduttori. m

Zoo Style: arriva la nuova collezione della banda di 105

>www.audes.it< >www.pop.upim.it<

93


La Notte Rosa continua… Mod’Art abato 2 luglio in Piazza Tre Martiri le imprese del territorio sono salite in passerella. “Mod’Art - I protagonisti del bellessere” è l’appuntamento che da dieci anni Confartigianato Rimini propone alla città, all’insegna della moda e dello spettacolo. Nel week end della Notte Rosa il centro storico di Rimini è stato il teatro che ha esaltato la professionalità e la creatività delle aziende del territorio nei settori della moda, della bellezza e del benessere. In passerella tendenze e anticipazioni nel campo della sartoria, degli abiti da sposa, intimo, abbigliamento, costumi, degli accessori, pellicceria, acconciatura ed estetica. Ha presentato la serata Patrizia Deitos, showgirl riminese. Oltre alle aziende, in passerella anche il lavoro di giovani stilisti che si prepam rano al successo.

94

regia: Freelance Model Agency & Fashion Events - Bologna · coreografie: Cristiano Bacchi

altre esto foto di qu evento su


1

2

3

4

In mostra Todo o Nada. Mario Testino ad Alta Roma 5

lta Roma ospita la mostra Mario Te Testino Todo o Nada, in collaborazione con Fendi, Gucci e Valentino presso la Fon Fondazione Memmo, all’interno dello storico Palazzo Ruspoli a Roma. Todo o Nada è composta da 54 scatti che racchiudono i due concetti opposti sempre ricorrenti nei lavori di Mario Testino: il nudo e la moda. Concetti presenti sia negli aspetti più noti del suo lavoro come fotografo, che nelle sue creazioni più personali, comprese varie fotografie mai pubblicate scattate espressamente per questa collezione di suoi lavori. Tutte le immagini sono realizzate con mezzi fotografici analogici insieme alla tecnologia digitale più m avanzata.

6 1 Alba Rohrwacher 2 Cecilia Dazzi 3 Carolina Crescentini 4 Francesco Montanari 5 Jane Alexander 6 Mario Testino 7 Vanessa Hassler 8 Davide Bordoni 9 Sabrina Impacciatore 10 Giulia Bevilacqua 11 Nicola Zingaretti

7

8

9

10

11

95


Oroscopo Vergine dal 24/08 al 22/09

Fascino Siate misurati negli atti e non cedete a nervosismi creati da atteggiamenti che non comprendete. Tolleranza. • Salute Concedetevi un bel viaggio all’estero, aiuterà la vostra mente e il vostro spirito regalandovi energie benefiche.

Bilancia dal 23/09 al 22/10

Fascino Siate intraprendenti ma se non va lasciate stare, solo così otterrete ciò che volete davvero. Liberatevi dell’ostinazione. • Salute Avete energia fisica ad ok per fare attività sportive a lungo rimandate: bicicletta, corsa e lunghe nuotate. Forza allora!

Agosto regalerà energia nuova e bellezza da spendere per conquistare chi vi sta veramente a cuore. Ariete dal 21/03 al 20/04 Fascino Qualche scaramuccia tra le mura domestiche e non solo. Ma un buon viaggio sistemerà le cose. Allentate le tensioni. • Salute Assumete proteine e carboidrati in quantità limitata, aumentate invece la dose di frutta. Il fisico potrebbe non rispondere alla vostra energia. Toro dal 21/04 al 20/05

Fascino Vi aspettano traguardi di grande importanza che vi regalano momenti davvero unici. Viveteli intensamente. • Salute Rilassatevi e regalatevi qualche momento benessere. Vigilate sulla dieta e bandite gli extra. L’acqua termale è un’ottima terapia.

Gemelli dal 21/05 al 21/06

vincenti.

Fascino Non mancate di spirito di iniziativa e questo vi facilita le conquiste impossibili. Non raccontate bugie, vi tradireste. • Salute Siete curiosi, infaticabili, gioiosi e sprigionate energia da tutti i pori. È un mese eccezionale, sarete

Cancro dal 22/06 al 22/07 Fascino Questo mese siete al top, ritrovate voglia di star bene e dolcezza con chi vi sta accanto. Qualcuno dovrà prendere decisioni importanti. •Salute La bellezza questo mese è la vostra arma segreta anche se le energie sono soggette ad alti e bassi. Bando ai dolci. Leone dal 23/07 al 23/08 Fascino Evitate le pretese eccessive e i corteggiamenti troppo insistenti, usate ironia e intraprendenza per conquistare chi amate. • Salute Meditazione, raccoglimento e l’eventuale utilizzo dell’acqua per la cura di patologie, temporanee o pregresse vi aiuteranno.

96

Scorpione dal 23/10 al

22/11 Fascino State cercando motivazioni profonde per fare chiarezza anche nei vostri comportamenti. Siete comunque irresistibili. • Salute Se volte iniziare una dieta dimagrante questo è il momento giusto ma bisogna essere regolari. Pensateci bene prima.

Sagittario dal 23/11 al 21/12 Fascino Siete ricchi di adrenalina che vi suscita anche la voglia di trasgressione, ne risente l’equilibrio di coppia. Scegliete. • Salute Se vi date allo sport fatelo tenendo conto del vostro grado di allenamento. Strafare potrebbe procurarvi gravi danni. Capricorno dal 22/12 al

20/01 Fascino Dovete sforzarvi di più per comprendere le ragioni del partner. È un periodo di grandi cambiamenti, siate pazienti. • Salute Faranno bene esercizi tonificanti e rilassanti per recuperare il tono perduto. Ottima l’acqua di mare per la cura della pelle.

Acquario dal 21/01 al 19/02

Fascino Siete più pantofolai del solito, amate condividere la quotidianità col partner e farvi carico di responsabilità. Relax è il vostro motto. • Salute Siete soggetti a notevoli alti e bassi mentali che non vi permettono di mettere a fuoco un buon allenamento. Serve motivazione.

Pesci dal 20/02 al 20/03 Fascino Flirt, conquiste, avventure e innamoramenti sono all’ordine del giorno. Divertitevi come pazzi. Attenti però, qualche abbaglio c’è. • Salute Luoghi d’acqua sono quello che ci vuole per voi, vi illuminano e rilassano. Fate attività fisica e scaricherete le tensioni dell’inverno.


I SALDI continuano fino al 31 agosto.

Tuffati nell’estate Tutti i giorni

Laghetto con pedalò e sfere galleggianti. Continua a giocare e vincere con il concorso “Unico come i tuoi sogni”

Fino al 2 settembre

Volley Camp “20° le Piramidi” in collaborazione con

Sabato 3 settembre

NOTTE BIANCA con il grande concerto degli ZERO ASSOLUTO! Ingresso libero. Negozi aperti fino alle ore 1.00 !

20 volte unico. www.centrolepiramidi.it Vicenza est, Tangenziale sud, SS11, Padana superiore, verso Padova Negozi: lunedì 14.00-20.30 da martedì a venerdì 10.00-20.30 sabato 9.00-20.30

Look_210x283_3-8.indd 1

03/08/11 09.10



Look Veneto n34-1107