Page 1

PERCORSI DI

MONDIALITÀ


Obiettivo: Far conoscere volti, tradizioni, suoni e colori tipici di altri popoli attraverso un viaggio immaginario alla scoperta dei continenti. Metodologia: ModalitĂ interattiva, schede operative, sussidi multimediali, lavori manuali. Durata: un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II e III

1


Obiettivo: Offrire ai ragazzi un approccio positivo ai temi dell'Intercultura e della mondialità, stimolando in loro la valorizzazione della diversità e il desiderio di essere protagonisti nella costruzione di un mondo più giusto e fraterno, attraverso la conoscenza di alcuni personaggi famosi che hanno lasciato un’impronta determinante nella storia. Metodologia: Modalità interattiva, schede operative, sussidi multimediali Durata: due incontri di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi III, IV e V

2


Obiettivo: Riflettere sul diritto all’istruzione: è davvero un diritto di tutti? A che punto siamo nel mondo con il rispetto di tale diritto? La storia di Malala Yousafzai, pakistana, premio Nobel nel 2014, in difesa del diritto all’istruzione delle donne in Pakistan. Metodologia: Modalità interattiva, gioco di ruolo, schede operative, sussidi multimediali Durata: un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II, III, IV e V

3


Obiettivo: Riflettere sul diritto ad avere una casa. “Viaggioâ€? immaginario attraverso alcuni paesi del mondo per scoprire varie tipologie di casa. Metodologia: ModalitĂ attiva, schede operative, sussidi multimediali. Durata: I e II: III, IV e V:

un incontro di 2 ore un incontro di 2 ore oppure due incontri di 2 ore

Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II, III, IV e V

4


Obiettivo: Riflettere sull’importanza dell’acqua come bene primario per la vita dell’uomo e sul fatto che una grande parte di umanità non ha accesso all’acqua potabile. Metodologia: Modalità attiva, schede operative, sussidi multimediali. Durata: un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II, III, IV e V

5


Obiettivo: Educare alla pace nel mondo partendo dalle nostre relazioni più vicine. La pace è frutto di un seme speciale che l’uomo deve coltivare nel terreno della giustizia con l’acqua della solidarietà. Metodologia: Modalità interattiva, schede operative, sussidi multimediali. Durata: I e II: III, IV e V:

un incontro di 2 ore un incontro di 2 ore oppure due incontri di 2 ore

Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II, III, IV e V

6


Obiettivo: Far vivere ai ragazzi un percorso di uscita da se stessi incontro all’altro diverso da me e in particolare verso i poveri del mondo, facendo nascere il desiderio della solidarietà . Si simula un viaggio per le strade di una città.

Metodologia: Sussidi multimediali, materiale grafico. Durata: Un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: III, IV e V

7


Obiettivo: Far conoscere e riflettere sulla problematica del lavoro minorile attraverso la storia di Iqbal (ragazzo pakistano ucciso perchĂŠ denunciava la mafia dei tappeti). Metodologia: ModalitĂ interattiva, schede operative, sussidi multimediali. Durata: un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi II,III.IV e V

8


SUL DIRITTO AL CIBO

Obiettivo: Stimolare alla riflessione sul tema del diritto al cibo. Sensibilizzare al problema della fame nel mondo. Prendere coscienza dello “sprecoâ€? alimentare per attuare nuovi stili di vita. Metodologia: ModalitĂ interattiva, gioco di ruolo, schede operative, sussidi multimediali. Durata: I e II: III, IV e V:

un incontro di 2 ore un incontro di 2 ore oppure due incontri di 2 ore

Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: Classi I, II, III, IV e V

9


Obiettivo: Aprire una finestra sulla situazione dell’infanzia nel mondo attraverso il filo conduttore dei diritti e dei doveri dei bambini, in particolare il diritto alla cittadinanza, il diritto alla famiglia, il diritto al cibo, il diritto all’istruzione, il diritto alla tutela.

Metodologia: ModalitĂ interattiva, gioco di ruolo, schede operative, sussidi multimediali. I DIRITTI DEI BAMBINI

Durata: un incontro di 2 ore oppure due incontri di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: III, IV, V

10


SUL DIRITTO DI ESSERE ACCOLTI

Obiettivo: Riflettere sulla bellezza degli essere umani, tutti uguali per dignità, tutti diversi per unicità. Quale atteggiamento assumo davanti all’altrui diversità: rifiuto, sopporto o accolgo? Il diritto di ogni uomo di sentirsi accolto nella “casa comune”.

Metodologia: Modalità interattiva, gioco di ruolo, schede operative, materiale grafico. Durata: un incontro di 2 ore Numero partecipanti: 25/30 alunni Destinatari: III, IV e V

11

Percorsi di Mondialità SCUOLA PRIMARIA  

La Comunità Missionaria di Villaregia offre percorsi formativi di educazione alla mondialità che si prefiggono di aiutare i bambini e ragazz...

Percorsi di Mondialità SCUOLA PRIMARIA  

La Comunità Missionaria di Villaregia offre percorsi formativi di educazione alla mondialità che si prefiggono di aiutare i bambini e ragazz...

Advertisement