Issuu on Google+


NOI VIVIAMO D’ARIA

LA PRIMA PITTURA LAVABILE...

HUMA

N AT U R E


NOI VIVIAMO D’ARIA

CHE RISPETTA GLI SPAZI DI VITA.

HUMA

N AT U R E


THEMATIC CONTENTS

CHIMICA E NATURA UMANA LA FOTOCATALISI INTELLIGENTE

PROGETTO CO-RESEARCH

Laboratori : Loggia Pa.L.Mer Sapienza

UMANA

BREVETTO SARC Dott. Zuffranieri

Prof. Campanella

PRESENTAZIONE GREEN LINE

Profile Profile UMANA HOME chimica & natura il micromondo di UMANA BUILDING progetto di UMANA UMANA CLINIC ricerca

Progetto di ricerca HUMANATURE WELLNESS

BENESSERE

PURIFY

PUREZZA

SEMPLICITY

SEMPLICITA’


THEMATIC CONTENTS

LE ORIGINI

Pag. 6

Focus on: Fotocatalisi Key words : il valore della conoscenza. Ricerca e Sviluppo al servizio della salute.

PROGETTO CO-RESEARCH: UMANA

Pag. 8

“Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici”

UMANA

Pag. 12

HUMANATURE: presentazione del progetto UMANA e dei prodotti della linea dedicata GREEN LINE (UMANA: HOME - BUILDING -CLINIC) UMANA HOME

#Focus On : [Umana abbattitore di Formaldeide]

Pag. 14

UMANA BUILDING

#Focus On : [Umana azione termoisolante a risparmio energetico]

Pag. 24

UMANA CLINIC

#Focus On : [Umana barriera protettiva per l’inquinamento biologico]

Pag. 38

# Profile: La scienza e la sua mente , il substrato della conoscenza.

Pag. 50

Prof. Luigi Campanella (Dipartimenti di chimica università La Sapienza) Presidente del Planet Green Chem Congress: Responsabile scientifico del progetto di ricerca Umana. IL PARADOSSO DELLA SCIENZA: Dalla Natura impariamo a difenderci.

# Focus on: INQUINAMENTO INDOOR [Studi dell’I.S.S]

Pag. 52

Dati alla mano: Istituto Superiore della Sanità(I.S.S) e Ministero dell’ambiente. Perche proteggere le nostre case?

# Focus on: S.A.R.C

Pag. 54

UMANA ED IL BREVETTO DEL SISTEMA S.A.R.C : SISTEMA ANTIOSSIDANTE A RILASCIO CONTROLLATO. Studi e Ricerche: PERCHE’ FUNZIONA?

# Profile: La ricerca, il motore dell’innovazione

Pag. 56

Dott. Fabrizio Zuffranieri (Laboratori Loggia) Responsabile progetto di ricerca del brevetto S.A.R.C S.A.R.C: Brevetto internazionale. [studio - funzione - sviluppo].

# Focus on: UMANA

Pag. 58

UMANA ed il BIOSSIDO DI TITANIO NANOPARTICELLATO : LA FOTOCATALISI INTELLIGENTE. L’apporto delle nanotecnologie. Studi e Ricerche: COME FUNZIONA?

IL MICROMONDO DI UMANA

BENEFICIAL DEMOLISH PRESERVE

Pag. 60

DEPURA - PROTEGGE - PREVIENE Azione Fotocatalitica naturale - igienizzante - antibatterica - ipoallergenica e antimuffa Total action 24h. Pag. 62

DARKACTIVE: Le particelle che lavorano al buio

PROGETTI HUMANATURE “ ScuolAmica della natura “

Pittura fotocatalitica, igienizzante antibatterica naturale.

Pag. 64

Formulata con polimero abbattitore specifico della formaldeide.

BIBLIOGRAFIA BREVETTI E CERTIFICAZIONI

Pag. 70

S.A.R.C - DARK ACTIVE - CERTIFICAZIONE UNI 11021:2002 alimenti - SALENTEC - DOW - TERMOTECH ECO - 3M Idoneo per superfici destinate a Ogni linea GREEN sono assicurati dalla REALE MUTUA ASSICURAZIONI. venireprodotto in contattodella con alimenti Risparmio energetico di circa 20% con la possibilità di ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento degli ambienti interni.

HUMANATURE


P R O G E T T O

C O

-

R E S E A R C H

LE ORIGINI

KEY WORDS:

LA NATURA

CI INSEGNA COME DIFENDERCI #FOCUS ON: FOTOCATALISI

FOTOCATALISI

Come funziona il processo di fotocatalisi? A cosa serve e il ruolo del biossido di titanio (nanoparticellato) per purificare l’aria? La fotocatalisi è un insieme di reazioni fotochimiche rese possibili da un catalizzatore sensibile alla luce. I fotocatalizzatori classici sono dati da composti metallici quali ad esempio : ossido di zinco, ossido di cerio (IV), solfuro di zinco, solfuro di cadmio, diossido di stagno, ossido di zirconi. In bio edilizia, il fotocatalizzatore più usato è il biossido di titanio (o diossido di titanio TiO2) Il biossido di titanio, in presenza della luce solare riesce ad attirare e trattenere le molecole d’acqua sospese in aria in forma di umidità e insieme all’acqua cattura anche polveri sottili (PM10), ossido di azoto e altri particelle inquinanti sospese, fino a farle mineralizzare. La fotocatalisi è quindi un acceleratore dei processi di ossidazione che già esistono in natura. Favorisce una più rapida decomposizione degli inquinanti evitandone l’accumulo. L’aggravamento del livello di inquinamento delle aree urbane ha recentemente indirizzato la ricerca verso l’impiego della capacità di abbattere le sostanze nocive presenti nell’atmosfera. La fotocatalisi contribuisce quindi in modo efficace al miglioramento della qualità dell’aria. (Oggetto di studio dell’ I.S.S) Le strutture realizzate o rivestite con materiali contenenti il principio fotocatalitico consentono di abbattere diversi inquinanti atmosferici. Fra questi figurano le polveri sottili, gli aromatici policondensati, gli ossidi di azoto, l’ossido di carbonio e l’ossido di zolfo che negli ambienti urbani sono prevalentemente generati dagli scarichi delle automobili e dai fumi emessi dagli impianti di riscaldamento. 6

BIOSSIDO DI TITANIO NANOPARTICELLATO

RADICALI LIBERI

INQUINAMENTO ATMOSFERICO: IPA

INQUINAMENTO INDOOR - OUTDOOR BREVETTO S.A.R.C agenti ionizzanti e processi di mineralizzazione

BREVETTO DARK


F O C U S

S A L U T E

RICERCA E SVILUPPO AL SERVIZIO DELLA SALUTE Dalla Natura impariamo a respirare aria pulita.

Dalla ricerca dei laboratori Loggia, nasce una linea di prodotti totalmente dedicata alla protezione ed al benessere quotidiano : UMANA. UMANA HOME - UMANA BUILDING - UMANA CLINIC www.loggia.it

7


P R O G E T T O

C O

-

R E S E A R C H

RICERCA NEL MONDO DI OGGI SVILUPPO DEL NOSTRO FUTURO. ATTENZIONE ED INNOVAZIONE: LA SPINTA PROPULSIVA CHE DETERMINA LA CREAZIONE DI PRODOTTI ALTAMENTE SPECIALIZZATI E SPECIFICI PER LA SALVAGUARDIA DELLA SALUTE. UMANA, LA FOTOCATALISI INTELLIGENTE IL PROGETTO DI RICERCA: LA PARTNERSHIP VINCENTE LOGGIA - SAPIENZA - PA.L.MER Per rispondere alla problematica riguardante l’inquinamento atmosferico messo in evidenza dalle ricerche portate avanti dall’Istituto Superiore della Sanità, relativo non solo all’inquinamento outdoor ma soprattutto a quello presente all’interno dei luoghi abitati (indoor) dove spendiamo oltre il 90% del nostro tempo, Loggia Industria Vernici ha portato avanti un progetto di ricerca e sviluppo : PROGETTO CO-RESEARCH che vede protagonisti il polo produttivo ed i laboratori Loggia (ideatore del prodotto), il centro di ricerca Pa.L.mer , il dipartimento di Chimica dell’università di Roma La Sapienza. Dipartimenti accreditati che lavorando in sinergia hanno reso possibile la creazione ed il conseguente sviluppo di una linea dedicata “green“ di un prodotto altamente specializzato: UMANA.

Progetto di ricerca HUMANATURE 8

www.loggia.it

BREVETTO del sistema S.A.R.C


9


10


PROGETTO CO-RESEARCH: “Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” In collaborazione con il Dipart. di Chimica dell’Università di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico Tecnologico del Lazio Meridionale.

Siamo lieti di presentarti un innovativo prodotto: Tale degradazione nei casi migliori è tanto avanzata Umana, una nuova pittura lavabile con proprietà fo- da comportare la mineralizzazione dei composti detocatalitiche. gradati fino a CO2,H2O e acidi volatili. Da ciò derivano anche le sue capacità igienizzanti e Umana è il risultato di approfonditi studi dei Labora- ipoallergeniche. tori Loggia, che hanno ideato una pittura con attività fotocatalitiche, igienizzanti ed antibatteriche. L’innovazione del prodotto risiede nella tipologia del brevetto oggetto di sviluppo: Il principio di azione della pittura si basa su un processo naturale comunemente conosciuto, la fotocatalisi, che disinquina e depura. BREVETTO DEL SISTEMA S.A.R.C (sistema antiossidante a rilascio controllato) che garantisce la degraAll’interno della pittura sono presenti particelle di dazione delle sostanze inquinanti, preservando al ossido di titanio nanoparticellato che, grazie alle sue tempo stesso da analoga fotodegradazione i compocaratteristiche chimiche e fisiche di semicondutto- nenti la pittura. re, interagisce con la componente ultravioletta dello spettro solare ed innesca un processo fotocatalitico Innovazione di sistema : di degradazione dei composti presenti nell’ambiente pericolosi per la salute umana. DARK ACTIVE : Efficace anche in assenza di luce solare, unendo al sistema tradizionale sostanze ionizzanQuesto processo avviene attraverso la formazione di ti attive anche in assenza di luce. radicali liberi generati da ossigeno e vapor d’acqua per reazioni con le cariche negative e positive prodotte nelle molecole di ossido di titanio dalla loro interazione con la luce. 11


SVILUPPO PROGETTO DI RICERCA UMANA 2016 Creazione di tre linee specifiche di prodotti Fotocatalitici con funzioni specifiche sia per inquinamento indoor che outdoor

FOTOCATALITICA AZIONE IGIENIZZANTE

DEPURA PROTEGGE PREVIENE

RISPARMIO ENERGETICO

RIDUZIONE COSTI RISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO

CON BIOSSIDO DI TITANIO NANO PARTICELLATO

DISTRUGGE LO SMOG E LO TRASFORMA IN SALI MINERALI

TERMOISOLANTE ED ANTICONDENSA

NEW FORMULA CON MICROSFERE

12


HOME, BUILDING, CLINIC

UMANA HOME

UMANA BUILDING

UMANA CLINIC

UMANA HOME

UMANA BUILDING

UMANA CLINIC

LINEA DEDICATA AL BENESSERE NELLA PROPRIA CASA.

LINEA DEDICATA ALLA PROTEZIONE DELLE SUPERFICI ESTERNE DEGLI EDIFICI.

LINEA DEDICATA ALLA PROTEZIONE DELLE STRUTTURE SANITARIE.

Pittura fotocatalitica, igienizzante antibatterica naturale.

Formulazione specifica per garantire proprietà fotocatalitiche proprie di Umana con l’aggiunta di qualità TERMOISOLANTI, IDROREPELLENTI ED ANTICONDENSA grazie alla tecnologia delle microsfere cave di vetro.

Prodotti della linea “UMANA HOME” implementati nella formula (SUPERDARK) del brevetto DARK ACTIVE CON TRIPLA AZIONE, oltre che nella sua azione antibatterica naturale.

PREVIENE,DEPURA,PROTEGGE.

13


Home

UMANA FONDO FISSATIVO UMANA HOME

UMANA UMANA DARK UMANA ARIA NUOVA UMANA SMALTO

14

ATTENZIONE QUOTIDIANA, PROTEZIONE COSTANTE PER LA TUA CASA.


HOME LINE

BENEFICIAL DEMOLISH PRESERVE

Pittura fotocatalitica, igienizzante antibatterica naturale. Formulata con polimero abbattitore specifico della formaldeide. Idoneo per superfici destinate a venire in contatto con alimenti Risparmio energetico di circa 20% con la possibilitĂ  di ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento degli ambienti interni. Termoisolante e Anticondensa con microsfere cave di vetro: ANTICONDENSA E ANTIMUFFA TECNOLOGIA BREVETTATA SISTEMA S.A.R.C E CERTIFICATA

HOME LINE

15


Altissima copertura Resa teorica: 8-10 mq./lt. per mano. I.V.A. esclusa

14. Loggia Industria Vernici S.r.l. • listino prezzi 2016 riservato

RISANARE LAVABILE

LINEA EDILIZIA LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

Semi lucida

AL ENZA

A UNI NORM21:2 002 110

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

SUPERAMERICA

A3100000

lt. 14

01 01

7,329 8,350

102,60 33,40

A31000L0 A31000L5

lt. 14 lt. 4

01 01

7,329 8,350

102,60 33,40

Lavabile acrilica risanante igienizzante. Impedisce la formazione diCodice muffe. Colori:Confezione bianco. Resa teorica: mq./lt. Prezzo per mano. Pezzi 11 conf. € kg/lt

idoneità al contatto con alimenti

Prezzo Confezione €

Confezione

A3100005 lt. 4 IDROPITTURE

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

Pezzi conf.

Prezzo € kg/lt

Codice

A4000000

lt. 14

01

Prezzo Confezione € 99,50

7,107

A4000005 lt. 4 01 7,950 31,80 “Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” In collaborazione con il Dipart. di Chimica dell’Università di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico Tecnologico del Lazio Meridionale. Per cartongesso Altissima copertura

RISANARE LAVABILE p

r

o

g

e

t

t

o

Pittura lavabile supercoprente per cartongesso e muri in genere interni. Altissima copertura. Colori: bianco. Resa teorica: 8-10 mq./lt. per mano.

Codice

Confezione

Pezzi conf.

A3100000c

olt. 14 -

r 01 e

A31000L0 A31000L5

lt. 14 lt. 4

01 01

Prezzo € kg/lt s

7,329 e

a

Prezzo Confezione € 102,60h c

r

A3100005 lt. 4 con il Dipart. di Chimica 01 dell'Università di Roma 8,350 33,40 “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico Tecnologico FFE CERTIFICATO DIèI stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato dal FESR: “ Fondo europeo di sviluppo regionale” . del Lazio Meridionale. “ La presente Lrealizzazione D LE MU À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UMANA FONDO FISSATIVO AL ENZA

A UN NORM21:2 002 110

AMBIENTI CO

ATO CERTIFICI DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

U M A N A

Semi lucida PROTOCOLLO VAA

102,60 33,40

7,329 8,350

Lavabile acrilica risanante igienizzante. Impedisce la formazione di muffe. Colori: bianco. Resa teorica: 11 mq./lt. per mano.

idoneità al contatto con alimenti

H O M E / C L I N I C

UMANA

Codice

Confezione

A9600001 A9600005 A9600006

lt. 10 lt. 4 lt. 2,5

Pezzi conf. 01 01 01

Prezzo € kg/lt

Prezzo Confezione € 136,60 57,10 37,50

13,660 14,275 15,000

Pittura lavabile fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio, battericida antimuffa e antiallergica. Resa teorica: 9-10 mq/lt. per mano. Colori: bianco. p

r

o

g

e

t

t

o

A2250001c

olt. 10 -

r 01 e

s 22,400 e

a

r

224,00h c

A2250005 lt. 4 con il Dipart. di Chimica 01 dell'Università di Roma 23,500 “ CaratterizzazioneUMANA ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico94,00 Tecnologico ARIA NUOVA del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativoA2250006 - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato dal 01 FESR: “ Fondo europeo di 26,000 sviluppo regionale” . lt. 2,5 65,00

UMANA

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

U M A N A

H O M E / C L I N I C

UMANAALL’ACQUA UMANA SMALTO

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

UMANA ARIA NUOVA UMANA FONDO FISSATIVO

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

PROTOCOLLO VAA

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

14

LAVABILI UMANA SMALTO ALL’ACQUA

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UMANA FONDO FISSATIVO

Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, anticondensa e atossica per alimenti. Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 12 mq/lt. per mano. 20% rullo, 25% pennello.

Codice

Confezione

A9600SM6 A9600001 A9600SM4 A9600005 A9600SM8 A9600006

lt. 2,5 lt. 10 lt. 0,750 lt. 4 lt. 0,500 lt. 2,5

Pezzi conf. 01 01 06 01 06 01

Prezzo € kg/lt

Prezzo Confezione € 96,10 136,60 34,50 57,10 24,20 37,50

38,440 13,660 46,000 14,275 48,400 15,000

Pittura lavabile al Nanotitanio, Smalto all’acquafotocatalitica igienizzanteigienizzante al Nanotitanio, battericida, battericida antimuffa antimuffa e antiallergica. Resa teorica: 9-10 mq/lt. e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano. per mano. Colori: bianco. A2250001 A2250005 A9600FI5 A2250006 A9600FI7

lt. 10 lt. lt. 45 lt.lt.2,5 1

01 01 01 01 20

224,00 94,00 65,00 65,00 14,00

22,400 23,500 13,000 26,000 14,000

Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. Resa teorica (interni): 20 mq./lt. Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:3 Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, anticondensa e atossica per alimenti. Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 12 mq/lt. per mano. 20% rullo, 25% pennello.

LINEA EDILIZIA

A9600SM6 A9600SM4 A9600SM8

lt. 2,5 lt. 0,750 lt. 0,500

www.loggia.it

01 06 06

96,10 34,50 24,20

38,440 46,000 48,400

Smalto all’acqua igienizzante al Nanotitanio, battericida, antimuffa e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano. A9600FI5 A9600FI7

lt. 5 lt. 1

01 20

65,00 14,00

13,000 14,000

Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. Resa teorica (interni): 20 mq./lt. Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:3

16

14

LAVABILI

LINEA EDILIZIA

www.loggia.it


A2250001 A2250005 A2250006

UMANA ARIA NUOVA

01 01 01

22,400 23,500 26,000

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

lt. 10 lt. 4 lt. 2,5

AL ENZA

NORMA1:20UNI 02 1102

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, anticondensa e Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 20% rullo, 25% pennello.

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

14. Loggia Industria Vernici S.r.l. • listino prezzi 2016 riserva

UMANA SMALTO ALL’ACQUA

A9600SM6 lt. 2,5 A9600SM4 lt. 0,750 14. Loggia Industria Vernici S.r.l. • listino prezzi riservato A9600SM8 lt.2016 0,500

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

NORMA1:20UNI 02 1102

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UMANA FONDO FISSATIVO

01

38,440 46,000 48,400

LINEA EDILIZIA 06 I.V.A. esclusa 06

Smalto all’acqua igienizzante al Nanotitanio, battericida, an SUPERAMERICA e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano. IDROPITTURE

LINEA EDILIZIA A9600FI5

lt. 5 lt. 1

SUPERAMERICA A9600FI7

01 Codice 20

13,000

Confezione 14,000 Per cartong

A4000000

lt. 14 Altissima cop

Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. Resa teorica A4000005 lt. 4(intern Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:3 RISANARE LAVABILE

Pittura lavabile supercoprente p TIFICATO D interni. copertura. Col UFFE CERAltissima I ID LLE M Resa teorica: 8-10 mq./lt. per m Semi luci TIFICATO R CE Codice Confezione

Per cartongesso Altissima copertura

AL ENZA

LAVAGGIO EA

LINEA EDILIZIA RISANARE LAVABILE

A UNI NORM21:2 002 110

AMBIENTI CO

LAVABILI

À IN ONEIT

PROTOCOLLO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

Semi lucida

A3100000 A3100005

al con lt.idoneità 14 con alimen lt. 4

A31000L0 A31000L5

lt. 14 lt. 4

AL ENZA

NO PROTOCOLLO VAA acrilica risanante igien CERTIFICATO A CONTATTO CON diLavabile ALIMENTI muffe. Colori: bianco. Resa te RMA UNI

11021:2002

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

Certificato secondo la norma UNI 11021:2002 “Pitture e Vernici”

p

r

o

g

e

t

t

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosen del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il pr

Prodotti e sistemi per la verniciatura di ambienti con presenza di alimenti” e secondo il protocollo VAA p

r

o

g

e

t

t

o

c

o

“Idoneo per superfici destinate a venire in contatto

-

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con il Dipa del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanzi

U M A N A

con alimenti”.

H O M E / C L I N

UMANA

U M A N A

H O M E / C L I N I C

INNOVAZIONE DI SISTEMA UMANA DARKACTIVE

UMANA DARK

Codice

A9600001 A9600005 UMANA ARIA NUOVA A9600006

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

lt. 10 lt. 4 lt. 2,5

lt. 10 lt. 4 lt. 2,5

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

A2250001 PROTOCOLLO VAA A2250005 A2250006

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

Confezione

Pittura lavabile fotocatalitica igi antimuffa e antiallergica. Resa idoneità al contatto con alimenti

UMANA ARIA NUOVA

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC AL ENZA

AL ENZA

11021

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UNI NORMA:2002

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

14

UMANA SMALTO PitturaALL’ACQUA lavabile fotocatalitica, te Antibatterico naturale, “mangia 20% rullo,17 25% pennello. PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

A9600SM6

lt. 2,5


NOI VIVIAMO D’ARIA

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: TERMOISOLANTE E ANTICONDENSA CON MICROSFERE CAVE DI VETRO • RISPARMIO ENERGETICO DI CIRCA 20% CON LA POSSIBILITÀ DI RIDURRE I COSTI DI RISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO DEGLI AMBIENTI INTERNI. • EFFICACE COIBENTAZIONE CALDO–FREDDO, EQUALIZZA LA TEMPERATURA INTERNA DEGLI AMBIENTI; • ELIMINAZIONE DEI PONTITERMICI,EVITA LA FORMAZIONE DI CONDENSA E QUINDI DI MUFFE; • RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE DI CALORE DALL’INTERNO VERSO L’ESTERNO; • COEFFICIENTE DI ISOLAMENTO TERMICO CERTIFICATO (3M)

18


idoneità al contatto con alimenti

A DI ALIMENTI, R RESENZ

p

r

o

g

e

t

t

o

di muffe. Colori: bianco. Resa te c o r

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con il Dipart. d del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato

U pM A rN A o H OgM E e/ C Lt I N tI C o p r o g e t t o

c c

o o

--

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con il Dipa “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” Confezione - In collaborazione con il Dipa P del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativoCodice - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanzia delpLazio Meridionale. REGIONE r “ La presente o realizzazione g è stata e effettuatatattraverso iltprogrammaooperativo - “ POR FESR 2007/2013 c o LAZIO”-Cofinanzia

A9600001 lt. 10 con il Dipar “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione UMANA del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE A9600005 lt. 4LAZIO” Cofinanziat A9600006

U U M M A A N N A A

UMANA ARIA NUOVA

H H O O M M E E // C C L L II N N II C C

U M AUMANA N AARIAHNUOVA O M E / C L I N I C UMANA UMANA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

lt. 2,5

Pittura lavabile fotocatalitica igien antimuffa e antiallergica. Resa teo

A2250001 lt. 10 Codice Confezione Codice Confezione A2250005 lt. 4 A9600001 A2250006 lt. lt. 2,510 A9600001 lt. 10 Codice Confezione A9600005 lt. A9600005 lt. 4 4 A9600006 lt. 2,5 A9600001 lt. A9600006 lt. 10 2,5 A9600005 lt. 4 Pittura lavabile fotocatalitica igi Pittura lavabile fotocatalitica igi Pittura lavabile fotocatalitica, term A9600006 lt. 2,5 Resa antimuffa e antiallergica. antiallergica. t antimuffa e Resa Antibatterico naturale, “mangia” ft Pittura lavabile fotocatalitica igie 20% rullo, 25% pennello. A2250001 lt. antimuffa A2250001e antiallergica. lt. 10 10 Resa t A2250005 lt. A2250005 lt. 4 4 A2250006 lt. 2,5 A2250001 10 A2250006 2,5 A9600SM6 lt.lt.2,5 A2250005 lt. 4 A9600SM4 lt. 0,750 A2250006 lt. 2,5 A9600SM8 lt. 0,500

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UMANA ARIA NUOVA ÈUMANA UNA PITTURA ANTICONDENSA E ANTIAL ENZA

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC UNI NORMA:2002 11021

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

MUFFA PERCHÉ GARANTISCE L’UNIFORMITÀ DI DISTRIBUZIOPROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

NE DEL CALORE EVITANDO LA FORMAZIONE DI GOCCIOLINE DI UMANA ARIA NUOVA UMANA ARIA NUOVA

ACQUA DI CONDENSA, CAUSA DELLA MUFFA. UMANA ARIAALL’ACQUA NUOVA UMANA SMALTO LAVAGGIO E A AL AL LAVAGLGAIOVAGGIO EA EA ENZA ENZA

À IN À IN AMBIEANMTIBCIEONTI CO IN À ONEIT ONEIT ONEIT

UFFE CERTIFICATO D LLE MMUFFE CERTIFICATO DI ID I ID LLE

ATO CERTIFICATO UNI CERTIFIC NORMA

CERMA TIFI:2002 CATUNI O DI I UFFE 11021 LLE M NOR 11021:2002 D

DI ALIMENTI, RE ESENZA S N PRESENZA DI ALIMENTI, RESIST IST N PR

CERTIF

NORMA UNI

AL ENZA

LAVAGGIO EA

AMBIENTI CO AMBIENTI À IN CO ONEIT

ICATO D UFFE I ID ATO LLE M RTIFIC CE

UNI NORMA:2002 11021

PROTOCOLLO VAA PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto idoneità al contatto con alimenti PROTOCOLLO VAA con alimenti idoneità al contatto con alimenti

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

AL ENZA

11021:2002 ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

UMANA FONDO FISSATIVO UMANA UMANA SMALTO SMALTO ALL’ACQUA ALL’ACQUA UMANA SMALTO ALL’ACQUA

À IN À IN AMBIEANMTIBCIEONTI CO IN À ONEIT ONEIT ONEIT

LAVAGGIO E A AL AL LAVAGLGAIOVAGGIO EA EA ENZA ENZA

UFFE CERTIFICATO D LLE MMUFFE CERTIFICATO DI ID I ID LLE

ICATO CERTIF O IC IF UNIAT NOR CERT CERMA TIFI:2002 CATO FFE 11021 U MA UNIDI I LLE M NOR 11021:2002 D

DI ALIMENTI, RE ESENZA S N PRESENZA DI ALIMENTI, RESIST IST N PR

14 AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto idoneità al contatto con alimenti con alimenti

PROTOCOLLO VAA

LAVABILI

idoneità al contatto con alimenti

UMANA UMANA FONDO FONDO FISSATIVO FISSATIVO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UMANA FONDO FISSATIVO

14 14

LAVABILI LAVABILI LAVABILI

Pittura Pittura lavabile lavabile fotocatalitica, fotocatalitica, ter ter Antibatterico “mangia” Smalto all’acquanaturale, igienizzante al N Antibatterico naturale, “mangia” 20% rullo, 25% pennello. ePittura antiallergica. Resa teorica 10ter m lavabile fotocatalitica, 20% rullo, 25% pennello. Antibatterico naturale, “mangia” 20% rullo, 25% pennello. A9600SM6 A9600FI5 lt.lt. A9600SM6 lt.5 2,5 2,5 A9600SM4 lt. A9600FI7 1 A9600SM4 lt. 0,750 0,750 A9600SM8 lt. A9600SM6 2,5fotocata A9600SM8 lt.lt.0,500 0,500 Isolante fissativo acrilico A9600SM4 lt. 0,750 Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. A9600SM8 lt. 0,500 Smalto Smalto all’acqua all’acqua igienizzante igienizzante al al e antiallergica. Resa e antiallergica. Resa teorica teorica 10 10 Smalto all’acqua igienizzante al

LINEA EDILIZIA e antiallergica. Resa teorica 10 A9600FI5 lt. 5

A9600FI5 lt. 5 A9600FI7 lt. A9600FI7 lt. 1 1 A9600FI5 lt. 5 fotoca Isolante fissativo acrilico Isolante fissativo acrilico A9600FI7 lt. 1 fotoca Resa Resa teorica teorica (esterni): (esterni): 16 16 mq./ mq./ Isolante fissativo acrilico fotocat Resa teorica (esterni): 16 mq./l

LINEA LINEA EDILIZIA EDILIZIA LINEA EDILIZIA

Rimane l’essenza, assorbe il cattivo odore.

ASSORBIMENTO DEGLI ODORI

19


ABBATTIMENTO FORMALDEIDE

CONTIENE UN POLIMERO ABBATTITORE DI FORMALDEIDE ( HCHO) :

FORMALDEIDE: che cos’ è? LA FORMALDEIDE È UNA SOSTANZA CANCEROGENA DI CATEGORIA 1B (DAL 1 GENNAIO 2016) SONO COMUNI FONTI DI INQUINAMENTO I MATERIALI DA COSTRUZIONE, MOBILI, ADESIVI, RIVESTIMENTI PLASTICI, ARREDAMENTO, PRODOTTI PER LA PULIZIA PRESENTI IN TUTTE LE CASE, EDIFICI E LUOGHI PUBBLICI.

20

WWW.LOGGIA.IT


ABBATTIMENTO FORMALDEIDE

DEPURA LA TUA ARIA Ha la capacità di rimuovere 1,34 mg di formaldeide per grammo di vernice Tipicamente 40 m2 di parete con Umana aria

nuova abbatte 7-10 grammi di formaldeide

LIVELLI SOGLIA DI FORMALDEIDE : ~60-70 g/ m3 : DIFFICOLTÀ DI RESPIRAZIONE PER I BAMBINI ~ 100 g / m3 : L’ADULTO PERCEPISCE ODORE ACRE PARTICOLARE ~ 500 g / m3 : IRRITAZIONE AGLI OCCHI,LACRIMAZIONE ECCESSIVA ~ 30 000 g / m3 ( 30mg / m3 ): FATALE PER GLI ESSERE UMANI IL 75% DELLE MISURAZIONI DELL’ARIA INDOOR HA MOSTRATO

UNA CONCENTRAZIONE > 14.3 g / m3 IL VALORE MASSIMO DI ESPOSIZIONE A LUNGO TERMINE È DI 10 g/m3

WWW.LOGGIA.IT

21


UMANA SMALTO

SMALTO FOTOCATALITICO, IGIENIZZANTE, ANTIBATTERICO NATURALE.

22


14. Loggia Industria Vernici S.r.l. • listino prezzi 2016 riservato

I.V.

LINEA EDILIZIA CARATTERISTICHE UMANA SMALTO :

SUPERAMERICA

Per cartongesso

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

CERTIFICAZIONE A CONTATTO CON ALIMENTI: Altissima copertura Certificato secondo la norma UNI 11021:2002 “Pitture e vernici. RISANARE LAVABILE Prodotti e sistemi per la verniciatura di ambienti con presenza di alimenti” e secondo il protocollo VAA “Idoneo per superfici destinaUFFE CERTIFICATO DI ID LLE M te a venire in contatto con alimenti” Semi lucida A UN NORM21:2 002

AMBIENTI CO

ATO CERTIFICI

PROTOCOLLO VAA

AL ENZA

al contatto idoneo per pareti e soffitti, per le quali è richiesta resistenzaidoneità alcon alimenti lavaggio e resistenza alla muffa; 110

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

può essere lavato con detergente cloro attivo, sgrassante alcalino, disincrostante acido. idoneo per celle frigorifere;

p

r

o

g

e

t

t

o

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in pro del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma o

idoneo per ambienti con umidità media maggiore dell’80%; U M A N A H O M E / idoneo per superfici con screpolature fino a 0.6 mm;

C L I N I C

UMANA

Idoneo per superfici che devono essere disinfettabili; Possono essereUMANA allontanate le macchie di ARIA NUOVA acido acetico, acetone, agenti detergenti, caffè, olio di oliva, vino, se trattate in tempi brevi. À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

Idoneo per superfici destinate a venire in contatto con alimenti UMANA SMALTO ALL’ACQUA

À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UMANA FONDO FISSATIVO

14

LAVABILI

23


OUTDOOR GREEN LINE

24


Building

UMANA GUAINA VETROCAMERA UMANA PITTURA ACRISILOSSANICA VETROCAMERA UMANA ACRILSILOSSANICA UMANA FISSATIVO ISOLANTE UMANA MINERALE AI SILICATI UMANA TRASPARENTE ANTIGOCCIA UMANA VETROINTONACO 25


BUILDING LINE

BENEFICIAL DEMOLISH PRESERVE

Pittura fotocatalitica, igienizzante antibatterica naturale. Formulata con polimero abbattitore specifico della formaldeide. idrorepellenza, diffusione al vapore acqueo,riflessione di raggi solari Risparmio energetico di circa 20% con la possibilitĂ  di ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento degli ambienti interni. Elevato indice di riflettanza solare SRI Termoisolante e Anticondensa con microsfere cave di vetro: ANTICONDENSA E ANTIMUFFA TECNOLOGIA BREVETTATA SISTEMA S.A.R.C E CERTIFICATA

26

BUILDING LINE


Prodotti della linea termoisolante fotocatalitica di Loggia Industria Vernici

SAVE ENERGY

AIR CONDITIONING CAUSA DI INQUINAMENTO INCIDENZA DI COSTI E BENESSERE AMBIENTALE

ll consumo energetico per il raffreddamento residenziale mostra una crescente tendenza in tutto il mondo ed è di primaria importanza per paesi che sono caratterizzati da condizioni climatiche molto calde e umide. L’ampio utilizzo dell’aria condizionata è una fonte di preoccupazione economica per i consumi energetici. La crescente richiesta di elettricità per il raffreddamento fa crescere il picco di carichi di elettricità che porta a bruciare più fossili, aumentando i costi dell’energia e dei livelli di inquinamento. Inoltre i problemi con la qualità dell’aria interna (IAQ indoorairquality) relativi all’uso di condizionatori sono preoccupanti. Per diminuire il consumo energetico e migliorare le condizioni termiche percepite e la qualità dell’aria che respiriamo

27


TUTTA LA LINEA UMANA BUILDINGS E’ AD AZIONE IGIENIZZANTE ANTIBATTERICA NATURALE E PERMETTE UN RISPARMIO ENERGETICO DEL 20 %

È il risultato di approfonditi studi dei Laboratori Loggia, che hanno ideato una formulazione che fornisce qualità autopulenti grazie ad un processo fotocatalitico naturale innescato dalla luce solare che causa la trasformazione degli inquinanti in piccolissime quantità di semplici Sali minerali tali da rendere la linea Umana, disinquinante e igienizzante di sicura efficacia. Umana rende gli ambienti più sani depurando l’aria quotidianamente, migliorando così la qualità di vita.

28

Grazie alle microsfere cave di vetro i prodotti possiedono ottime qualità termoisolanti per una coibentazione più efficace e duratura, con un coefficiente di isolamento termico certificato (3M), superiore del 20% rispetto ad un rivestimento tradizionale, tutto ciò consente un risparmio energetico con la possibilità di ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento degli ambienti interni.


L’ENERGIA SOLARE

L’ENERGIA SOLARE È DIVISA IN TRE BANDE:

solare di più del 80%, assorbendo e trasferendo all’abitazione il 20% in meno dell’energia che li

La banda ultravioletta, tra 200 e 400 nm, rappre- raggiunge. senta il 5% dell’energia della luce solare.La banda Questi materiali riflettono le radiazioni attraverso visibile, tra 400 e 700 nm, rappresenta il 46% dell’e- l’intero spettro solare, soprattutto nelle lunghezze nergia della luce solare, nella gamma di colore dal d’onda visibili ed infrarosse IR(calore). viola al rosso. La banda quasi infrarossa, tra 700 e L’emissione termica di un materiale determina 2500 nm, rappresenta il 49% dell’energia della luce quanto calore irradierà: una superficie con alta solare, percepita come calore.

emissione raggiungerà equilibrio termico ad una temperatura più bassa rispetto ad una superficie

L’irradiazione totale del sole ad incidenza normale con bassa emissione, perchè la superficie ad alta è circa 1.3 kW/m2.

emissione respinge il suo calore più efficacemente. Indice di Riflettenza Solare (SRI) L’indice di Riflet-

La riflettenza Solare(TSR), è la percentuale di ener- tenza Solare è ilvalore combinato di Riflettenza ed gia solare riflessa da una superficie. Le tradizionali Emissione. vernici e rivestimenti hanno una bassa rifletten- SRI è zero (riflettenza = 5, emissione = 90) su una za solare dal 5 al 15%, che significa che assorbono superficie nero standard mentre è 100 (riflettendall’85 al 95% dell’energia che li raggiunge invece za 80, emissione = 90) su unas uperficie standard di rifletterla indietro all’atmosfera. La vernice e ri- bianca. Il valore di SRI dei prodotti della linea tervestimento più freschi hanno un’alta riflettanza moisolante è maggiore di 100.

29


Umana vetrocamera per esterni Con tecnologia Cool roof

Elevata riflessione di raggi solari permette di mantenere più fredda la temperatura della superficie degli edifici Pittura dotata di notevole idrorepellenza Resistenza agli agenti atmosferici e del sole nonché all'aggressione chimica degli inquinanti

UMANA GUAINA VETROCAMERA

Caratteristiche: Prodotto idoneo per esigenze di Impermeabilizzazione, situazioni in cui si voglia ridurre il riscaldamento degli edifci per ottenere un efficace isolamento termico. Idoneo su coperture edili in genere, vecchi manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. E’ uno speciale rivestimento arricchito con microsfere cave di vetro. Possiede un elevato indice di riflettanza solare SRI. Con tecnologia Cool roof, ovvero in grado di realizzare un profilo di temperature superficiali più basso rispetto a un normale rivestimento, cosa che comporta una riduzione del flusso termico entrante nell’edificio contribuendo ad un’efficace dimiI N G dell’aria, in ambienti non climatizzati, o una riduzione dei consumi per nuzione delUvalore della M AU medio NM AA N BAU temperatura I BL UD II LN DGinterna

raffreddamento in ambienti con climatizzazione estiva.

Confezione Pezzi conf. t Prezzo Confezi Codice CodiceConfezione Pezzi conf. Prezzo €Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione €

Indice di riflessione solare “SRI”= 100,3 Riflettanza solare “TSR”= 80,6% Emissività : 0,90 A2220000 lt. 10 lt. 10 01 A2220000 VETROCAMERA UMANA UMANA GUAINA GUAINA VETROCAMERA

A2220005 lt. 4 A2220005

lt. 4

01

01 01

15,420 15,420 18,625 18,625

154 ,2 0 154 , 74 ,5 0 74 ,

rivestimento fotocatalitico con microsfere cave di vetro. SpecialeSpeciale rivestimento fotocatalitico arricchitoarricchito con microsfere cave di vetro. di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori:–Bianco – Rosso ox ox. – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio – Grigio Rosso ox – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt

30

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

A2180000 lt. 10 A2180000 A2180005 lt. 4 A2180005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

11,250 11,250 12,100 12,100

112 ,5 0 112 , 48 ,4 0 48 ,

Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta


L'uso in larga scala di materiali con queste particolarità in un'area urbana porta inoltre ad un indiretto risparmio energetico legato all’alta riflettanza solare che contribuisce alla riduzione della temperatura dell'agglomerato abitativo. Se applicato su superfici destinate ad accogliere impianti fotovoltaici incrementa l'efficienza di essi riflettendo più energia e direzionandola.

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

Caratteristiche: Pittura per esterni permette un’elevata riflessione di raggi solari mantenendo più fredda la temperatura della superficie. Ha un ottimo grado di traspirabilità ma impedisce al calore, umidità di infiltrarsi all’interno grazie alla presenza della resina silossanica. Pittura dotata di notevole idrorepellenza e, al contempo, diffusione al vapore acqueo, grazie all’azione delle resine siliconiche con cui è formulata. Di elevata resistenza agli agenti atmosferici e del sole nonché all’aggressione chimica degli inquinanti. La progressiva interazione tra lo strato di rivestimento silossanico e il supporto lapideo o murario contribuiscono a rafforII LN di DG eccezionale I N G U Mnel AUtempo NM AA N BAU I BL UD doti zare l’adesione garantendo durata. Inoltre, grazie alla presenza del nanotitanio ha proprietà

battericida, antimuffa e antiallergica.

Confezione Pezzi conf. t Prezzo Confezi Codice CodiceConfezione Pezzi conf. Prezzo €Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione €

Indice di riflessione solare “SRI”= 100 Riflettanza solare “TSR”= 80,6% Emissività : 0,86 A2220000 A2220000 lt. 10 lt. 10 UMANA GUAINA VETROCAMERA UMANA GUAINA VETROCAMERA

A2220005 lt. 4 A2220005

lt. 4

01 01

01 01

15,420 15,420 18,625 18,625

154 ,2 0 154 ,2 74 ,5 0 74 ,5

rivestimento fotocatalitico con microsfere cave di vetro. SpecialeSpeciale rivestimento fotocatalitico arricchitoarricchito con microsfere cave di vetro. di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori:–Bianco – Rosso ox ox. – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio – Grigio Rosso ox – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

A2180000 lt. 10 A2180000 A2180005 lt. 4 A2180005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

11,250 11,250 12,100 12,100

31

112 ,5 0 112 ,5 48 ,4 0 48 ,4

Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta


Ottimo grado di traspirabilitĂ  ed impedisce al calore, umiditĂ  di infiltrarsi all'interno. Pittura dotata di notevole idrorepellenza e, diffusione al vapore acqueo,


CON NUOVA TECNOLOGIA- DARK ACTIVE permette al sistema di essere efficiente anche in assenza di fotoni grazie all’inserimento di sostanze ionizzanti attive anche in assenza di luce. L’azione fotocatalitica antibatterica, determinata all’introduzione in formula di salid’argento in combinazione con nanotecnologie, inibisce e previene lo sviluppo di muffe che generalmente proliferano nell’ambiente. La fotocatalisi, al pari della fotosintesi clorofilliana, ossida gli agenti inquinanti e li trasforma in agenti inerti. Il sistema SARC stabilizza il film di pittura applicata, preservandolo dal precoce deterioramento causato dall’azione fotocatalitica dei principi attivi

formazione sali minerali

UMANA VETROINTONACO Caratteristiche: E‘ un rivestimento a spessore prodotto tramite impianto di termopolimerizzazione a base di resine acriliche con microsfere cave di vetro resistenti alla compressione. Permette elevata riflessione dei raggi solari mantenendo più fresco lo strato di muratura sottostante. Garantisce la traspirabilità e impedisce lo scambio termico tra ambienti interni ed esterni. Fortemente resistente ai raggi U.V. è un eccezionale autoregolatore dell’umidità, inattaccabile da muffa ed alghe grazie alle proprietà fotocatalitiche che rendono questo rivestimento davvero unico nel suo genere, garantisce inoltre un risparmio del 20% rispetto ad un rivestimento tradizionale ha ottime qualità utopulenti. U M A N A B U I L D I N G U M A N A

B U I L D I N G

Confezione Pezzi conf. t Prezzo Confezi Codice CodiceConfezione Pezzi conf. Prezzo €Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione € VETROCAMERA UMANA UMANA GUAINA GUAINA VETROCAMERA

A2220000 lt. 10 A2220000 A2220005 lt. 4 A2220005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

15,420 15,420 18,625 18,625

154 ,2 0 154 ,2 74 ,5 0 74 ,5

rivestimento fotocatalitico con microsfere cave di vetro. SpecialeSpeciale rivestimento fotocatalitico arricchitoarricchito con microsfere cave di vetro. di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori:–Bianco – Rosso ox ox. – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio – Grigio Rosso ox – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt

34

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

A2180000 lt. 10 A2180000 A2180005 lt. 4 A2180005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

11,250 11,250 12,100 12,100

112 ,5 0 112 ,5 48 ,4 0 48 ,4

Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta


UMANA FISSATIVO ISOLANTE BUILDING Primer fissativo termoisolante e fotocatalitico per interno ed esterno. Prodotto con speciali resine acriliche e permette di uniformare gli assorbimenti del supporto consolidando l’intonaco . E‘ formulato con aggiunta di microsfere cave di vetro 3M che conferisce caratteristiche termoisolanti, è un prodoto a basso assorbimento di acqua ed un’ alta protezione contro l’umidità. Inoltre ha proprietà fotocatalitiche grazie all’aggiunta del biossido di titanio nanoparticellato, tecnologia SARC e tecnologia Dark Active. U M A N A B U I L D I N G U M A N A B U I L D I N G Codice UMANA GUAINA VETROCAMERA UMANA GUAINA VETROCAMERA

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

Confezione Pezzi conf. Prezzo € kg/l t Prezzo Confezione € Codice Confezione Pezzi conf. Prezzo € kg/l t Prezzo Confezi

A2220000 lt. 10 01 15,420 154 ,2 0 A2220000 lt. 4 lt. 10 01 01 A2220005 18,625 15,420 74 ,5 0 154 ,2 A2220005 lt. 4 01 18,625 74 ,5 Speciale rivestimento fotocatalitico arricchito con microsfere cave di vetro. Speciale rivestimento fotocatalitico arricchito con microsfere cave di vetro. Possiede un elevato indice di riflettanza solare SRI. Ideale nelle impermeaindiceil di riflettanza solare Ideale impermeaPossiede unvoglia elevato bilizzazioni in cui si ridurre riscaldamento degli SRI. edifici per nelle ottenere bilizzazioni in cui si voglia ridurre riscaldamento edifici per ottenere un efficace isolamento termico. Idoneo suilcoperture edili indegli genere, vecchi un efficacesolai isolamento termico.tettoie Idoneometalliche. su coperture edili in genere, vecchi manti bituminosi, in calcestruzzo, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori: Bianco – Grigio – Rosso ox – Verde ox. Resa teorica: 4 mq/lt Colori: Bianco – Grigio – Rosso ox – Verde ox. Resa teorica: 4 mq/lt

A2180000 lt. 10 01 11,250 35 112 ,5 0 112 ,5 A2180000 lt. 4 lt. 10 01 01 A2180005 12,100 11,250 48 ,4 0 A2180005 lt. 4 01 12,100 48 ,4 Pittura per esterni o interni con sfere cave di vetro 3M ad alta riflettenza Pittura per esterni o interni con sfere cave di vetro 3M ad alta riflettenza


L’azione fotocatalitica antibatterica, determinata all’introduzione in formula di sali d’argento in combinazione con nanotecnologie, inibisce e previene lo sviluppo di muffe che generalmente proliferano nell’ambiente. La fotocatalisi, al pari della fotosintesi clorofilliana, ossida gli agenti inquinanti e li trasforma n agenti inerti. Il sistema SARC stabilizza il film di pittura applicata, preservandolo dal precoce deterioramento causato dall’azione fotocatalitica dei principi attivi.

UMANA ACRIL - SILOSSANICA

Caratteristiche: Idropittura lavabile con resina acrilsilossanica che si avvale delle più recenti innovazioni tecnologiche che ne fanno una pittura con PROPRIETA’ FOTOCATALITICHE. In particolare essa sfrutta la tecnologia brevettata SARC. L’azione fotocatalitica antibatterica, determinata dall’introduzione in formula di sali d’argento in combinazione con nanotecnologie, inibisce e previene lo sviluppo di muffe che generalmente prolificano nell’ambiente. La fotocatalisi, al pari della fotosintesi clorofilliana, ossida gli agenti inquinanti e li trasforma in agenti inerti. Indicazioni di Impiego: Indicata in particolare per la pitturazione di esterni ove garantire accanto alla traspirabilità e idrorepellenza anche un’azione anti inquinamento.

U M AU NM AA N BAU I BL UD II LN DG I N G

Applicabile su intonaci a base di leganti idraulici, calcestruzzo e conglomerati di varia natura assorbenti, sia nuovi che vecchi, purché non sfarinanti. VETROCAMERA UMANA UMANA GUAINA GUAINA VETROCAMERA

Confezione Pezzi conf. t Prezzo Confezio Codice CodiceConfezione Pezzi conf. Prezzo €Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione € A2220000 lt. 10 A2220000 A2220005 lt. 4 A2220005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

15,420 15,420 18,625 18,625

154 ,2 0 154 ,2 74 ,5 0 74 ,5 0

rivestimento fotocatalitico con microsfere cave di vetro. SpecialeSpeciale rivestimento fotocatalitico arricchitoarricchito con microsfere cave di vetro. di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori:–Bianco – Rosso ox ox. – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio – Grigio Rosso ox – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt

36

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

A2180000 lt. 10 A2180000 A2180005 lt. 4 A2180005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

11,250 11,250 12,100 12,100

112 ,5 0 112 ,5 48 ,4 0 48 ,4 0

Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta


UMANA MINERALE AI SILICATI Caratteristiche: Pittura a base di silicato di potassio con pigmenti inorganici di altaresistenza, additivi e cariche minerali selezionate. Inoltre, grazie alla presenza del biossido di titanio nanoparticellato ha proprietà battericida, antimuffa e antiallergica. Per tale composizione formulativa lo strato di pittura applicato non forma pellicola ma reagendo con l’anidride carbonica dell’aria la silice precipita sul supporto dando inizio ad una reazione con i sali di calcio presenti sull’intonaco, formando silicato di calcio, sale minerale con caratteristiche chimico-fisiche affine ai materiali da costruzioni. Pertanto la pittura presenta eccellente adesione su tutti itipi di agglomerato edile, senza fenomeni di sfogliamento o distacco; U M AU NM AA N BAU I BL UD II LN DG I N G

massima traspirabilità, in quanto la struttura microcristallina originata dalla precipitazione della silice colloidale ha la stessa

Confezione Pezzi conf. t Prezzo Confezio Codice CodiceConfezione Pezzi conf. Prezzo €Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione €

porosità dell’intonaco, consentendo all’umidità la fuoriuscita: inattaccabilità da muffe e batteri anche per la presenza del naVETROCAMERA UMANA UMANA GUAINA GUAINA VETROCAMERA

notitanio.

A2220000 lt. 10 A2220000 A2220005 lt. 4 A2220005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

15,420 15,420 18,625 18,625

154 ,2 0 154 ,2 74 ,5 0 74 ,5

rivestimento fotocatalitico con microsfere cave di vetro. SpecialeSpeciale rivestimento fotocatalitico arricchitoarricchito con microsfere cave di vetro. di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. manti bituminosi, solai in calcestruzzo, tettoie metalliche. Colori:–Bianco – Rosso ox ox. – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio – Grigio Rosso ox – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA TRASPARENTE ANTI - ACQUA

A2180000 lt. 10 A2180000 A2180005 lt. 4 A2180005

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

11,250 11,250 12,100 12,100

112 ,5 0 112 ,5 48 ,4 0 48 ,4

Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta solare S.R.I., alta traspirabilità e idrorepellenza. Fotocatalitica. Risparmio solare S.R.I., alta traspirabilità e idrorepellenza. Fotocatalitica. Risparmio energetico 20%. Bianco. Colore: Resa Bianco. Resa 10 teorica: energetico superioresuperiore al 20%. al Colore: teorica: mq/lt10 mq/lt

Caratteristiche: U M AU NM AA N BAU I BL UD II LN DG I N G

Trasparente silossanico a bassa presa di sporco e idrorepellente con caratteristiche fotocatalitiche.

CodiceConfezione Pezzi t Prezzo CodiceA2170000 Prezzo kg/l t € kg/l Prezzo Confezione € ,2 lt. 10 Pezzi 01 conf. 10,320 lt.l’ancoraggio. 10Confezione 01 conf. 10,320€Prezzo 103 ,2Confezi 0 103 È formulato con resine contenenti speciali additivi e silani cheA2170000 incrementano UMANA VETROINTONACO UMANA VETROINTONACO

A2170005 lt. 4 lt. 4 01 A2170005 01 10,700 10,700 42 ,8 0 42 ,8 A2220000 lt. 10 01 15,420 A2220000 lt. 10 01 15,420 154 ,2 0 154 ,2 UMANA GUAINA VETROCAMERA UMANA GUAINA VETROCAMERA Applicato su pietra, cemento garantisce idrorepellenza protezione eRivestimento tutti i vantaggi deiper prodotti fotocatalitici. a spessore esterno, termoisolante sfere Rivestimento a spessore per esterno, termoisolante con sferecon cave di cave di A2220005 lt. 4 01 Fotocatalitico 18,625 74 ,5 A2220005 lt. alte 4 proprietà 01 Fotocatalitico 18,625 3M con COIBENT ANTI. . Risparmio vetro 3Mvetro con alte proprietà COIBENTANTI. . Risparmio ener- ener- 74 ,5 0 Speciale arricchito con microsfere cave di vetro. getico superiore 20 fotocatalitico %. Bianco. Colore: Bianco. Resa: 1 mq/kg Speciale rivestimento arricchito con microsfere cave di vetro. getico superiore alrivestimento 20 fotocatalitico %.alColore: Resa: 1 mq/kg di riflettanza solare SRI.nelle Ideale nelle impermeaun indice elevatodiindice riflettanza solare SRI. Ideale impermeaPossiedePossiede un elevato bilizzazioni in cui siridurre vogliailridurre il riscaldamento degliper edifici per ottenere bilizzazioni in cui si voglia riscaldamento degli edifici ottenere un isolamento efficace isolamento Idoneo su coperture edili in vecchi genere, vecchi un efficace termico.termico. Idoneo su coperture edili in genere, A2390000 lt. 20in calcestruzzo, 01metalliche. 7,000 A2390000 lt. 20in calcestruzzo, 01 tettoie 7,000 140 ,0 0 140 , manti bituminosi, solai tettoie metalliche. manti bituminosi, solai A2390005 lt. 5ox 01 7,400 FISSATIVO ISOLANTE BUILDING A2390005 lt. 5– Grigio 01 ox ox. 7,400 37 ,0 0 37 , UMANA UMANA FISSATIVO ISOLANTE BUILDING Colori:–Bianco – Rosso – Verde Resa 4teorica: Colori: Bianco Grigio Rosso – Verde Resaox. teorica: mq/lt 4 mq/lt A2390007 lt. 1 lt. 1 20 A2390007 20 7,800 7,800 7, 80 7,

Assicurazione su ogni prodotto della linea UMANA HOME - BUILDING - CLINIC UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA UMANA VETROCAMERA ACRILSILOSSANICA

ACRIL-SILOSSANICA UMANA UMANA ACRIL-SILOSSANICA

VETROINTONACO UMANA UMANA VETROINTONACO MINERALE AI SILICATI UMANA UMANA MINERALE AI SILICATI

FISSATIVO ISOLANTE BUILDING UMANA UMANA FISSATIVO ISOLANTE BUILDING TRASPARENTE ANTI-ACQUA UMANA UMANA TRASPARENTE ANTI-ACQUA

ACRIL-SILOSSANICA UMANA UMANA ACRIL-SILOSSANICA www.loggia.it www.loggia.it

Primer fissativo fotocatalitico per ed interno ed esterno. con speciali Primer fissativo fotocatalitico per interno esterno. ProdottoProdotto con speciali A2180000 lt. 10aggiunta 01 di11,250 A2180000 lt. 10è formulato 01 resine acriliche, con aggiunta microsfere cave di resine acriliche, è formulato con di microsfere cave 11,250 di vetro 3Mvetro 3M112 ,5 0 112 ,5 A2180005 lt. 4termoisolanti, 01a basso 12,100 A2180005 lt. 4 caratteristiche 01 termoisolanti, 12,100 che conferiscono a basso assorbimento di 48 ,4 0 48 ,4 che conferiscono caratteristiche assorbimento di acqua protezione contro l’umidità. Il primer uniforma gli assorbimenti del acqua protezione contro l’umidità. Il primer uniforma gli assorbimenti del Pittura peroesterni interni sfere cave di 3Mriflettenza ad alta riflettenza Pittura per esterni interniocon sferecon cave di vetro 3Mvetro ad alta supporto e consolida gli intonaci. supporto e consolida gli intonaci. solare S.R.I., alta traspirabilità e idrorepellenza. Fotocatalitica. Risparmio solare S.R.I., alta traspirabilità e idrorepellenza. Fotocatalitica. Risparmio energetico 20%. Bianco. Colore: Resa Bianco. Resa 10 teorica: energetico superioresuperiore al 20%. al Colore: teorica: mq/lt10 mq/lt

A9600AS1 lt. 10 A9600AS1 A9600AS5 lt. 4 A9600AS5

lt. 10 lt. 4

01 01

01 01

15,070 15,070 16,875 16,875

150 ,7 0 150 , 67 ,5 0 67 ,

Pittura lavabile igienizzante al Nanotitanio, 103 ,2 0 103 , Pittura lavabile acrilsilossanica fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio, A2170000 lt. 10 01 10,320 A2170000 lt. 10acrilsilossanica 01fotocatalitica 10,320 battericida, antimuffa Resa7teorica mq/lt . per mano. battericida, antimuffa e4 antiallergica. Resa teorica mq/lt .7per mano. A2170005 lt. e4 antiallergica. 01 10,700 A2170005 lt. 01 10,700 42 ,8 0 42 ,

Rivestimento a spessore per esterno, termoisolante sfere Rivestimento a spessore per esterno, termoisolante con sferecon cave di cave di A9600PS1 lt. 10 lt. 10 01 01 A9600PS1 13,750 13,750 137 ,5 0 137 , 3M con alte proprietà COIBENT ANTI. Fotocatalitico . Risparmio vetro 3Mvetro con alte proprietà COIBENTANTI. Fotocatalitico . Risparmio ener- enerA9600PS5 lt. 4 lt. 4 01 15,350 A9600PS5 01 15,350 61 ,4 0 61 , getico superiore al 20 %. Colore: Bianco. Resa: 1 mq/kg getico superiore al 20 %. Colore: Bianco. Resa: 1 mq/kg Pittura lavabile ai fotocatalitica silicati, fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio, Pittura lavabile ai silicati, igienizzante al Nanotitanio, battericida, antimuffa e antiallergica. Resa 7-8 teorica 7-8 mq/lt . per mano. battericida, antimuffa e antiallergica. Resa teorica mq/lt . per mano.

A2390000 lt. 20 lt. 20 01 01 A2390000 7,000 7,000 140 ,0 0 140 , A9600PS1 01 A2390005 lt. lt. 20 5 01 7,400 37 , A9600PS1 01 31,000 620 A2390005 lt. 20 5 lt. 01 7,400 31,000 37 ,0 0 620 A9600PS5 lt. 01 A2390007 lt. lt. 51 20 7,800 A9600PS5 01 34,000 1707,,080 0 1707,, A2390007 lt. 51 20 7,800 34,000 A9600PS6 lt. 1 lt. 1 20 38,000 38 , A9600PS6 20per interno Primer fissativo fotocatalitico ed38,000 esterno. con speciali 38 ,0 0 Primer fissativo fotocatalitico per interno ed esterno. ProdottoProdotto con speciali resine acriliche, è formulato con aggiunta di microsfere cave di resine acriliche, è formulato con aggiunta di microsfere cave di vetro 3Mvetro 3M Trasparente silossanico bassa dipresa di idrorepellente, sporco, idrorepellente, fotocatalitico. Trasparente a caratteristiche bassaa presa sporco, fotocatalitico. che silossanico conferiscono termoisolanti, a basso assorbimento di che conferiscono caratteristiche termoisolanti, a basso assorbimento di Formulato concontenenti resine contenenti specialieadditivi eincrementano silani, incrementano l’ancoraggio. Formulato con resine additivi silani, l’ancoraggio. acqua protezione controspeciali l’umidità. primer uniforma gli assorbimenti del acqua protezione contro l’umidità. Il primerIluniforma gli assorbimenti del sucemento, pietra, cemento, garantisce idrorepellenza, protezione e tutti i vantaggi ApplicatoApplicato su pietra, garantisce idrorepellenza, protezione e tutti i vantaggi supporto e consolida gli intonaci. supporto e consolida gli intonaci. dei fotocatalitici. prodotti fotocatalitici. Resadipende teorica: dipende dall’a ssorbimento del supporto dei prodotti Resa teorica: dall’a ssorbimento del supporto A9600AS1 lt. 10 A9600AS1 A9600AS5 lt. 4 A9600AS5

lt. 10 lt. 4

LAVABILI LINEA EDILIZIA LINEA LAVABILI EDILIZIA

01 01

01 01

15,070 15,070 16,875 16,875

37

LAVABILI LAVABILI

150 ,7 0 150 67 ,5 0 67

15


CLINIC LINE

38

CLINIC LINE


CLINIC LINE

Clinic

CLINIC LINE

39


CLINIC LINE

40

CLINIC LINE


CLINIC LINE

CLINIC LINE

41


RICERCA NEL MONDO DI OGGI SVILUPPO DEL NOSTRO FUTURO

UMANA FONDO FISSATIVO UMANA UMANA CLINIC

UMANA DARK UMANA ARIA NUOVA UMANA SMALTO

42


TRIPLA FORMULA ATTIVA

43


UMANA CLINIC

IL PROBLEMA DELLA QUALITA’ DELL’ARIA INTERNA (IAQ) IN SANITÀ PUBBLICA

CAPACITA’ ANTI-MICROBICHE BARRIERA PROTETTIVA PER L’INQUINAMENTO BIOLOGICO

SALUTE E BENESSERE : NOI VIVIAMO D’ARIA

BREVETTO INTERNAZIONALE S.A.R.C

INNOVAZIONE BREVETTO DARKACTIVE

UMANA, RICERCA E SVILUPPO AL SERVIZIO DELLA SALUTE Inquinamento degli ambienti indoor “CASO SANITA’ “ perché tanta attenzione?

TRIPLA FORMULA ATTIVA

44

Se nei decenni passati l’attenzione della comunità scientifica si è rivolta all’inquinamento dell’aria outdoor, l’inquinamento dell’aria negli ambienti confinati ed il conseguente effetto sulla salute, ha assunto negli ultimi 30 - 40 anni un carattere di drammaticità che non aveva in passato. Nonostante gli ambienti confinati siano spesso percepiti come esenti da rischi potenziali, la prolungata e costante esposizione, anche a basse concentrazioni di inquinanti, unitamente al fatto che tali concentrazioni possono raggiungere livelli molto alti in ambienti ermeticamente isolati, determinano una delle matrici che più influiscono sulla salute degli occupanti. Uno studio condotto dalla Environmental Protection Agency americana ha stimato che le concentrazioni di inquinanti indoor sono generalmente da 1 a 5 volte maggiori rispetto a quelle outdoor e che l’esposizione alle fonti inquinanti è da 10 a 50 volte superiore in ambiente indoor.


UMANA CLINIC

Occupational Safety and Health Administration (OSHA) : limite di 0,2 mg di IPA per metro cubo di aria. CASO SPECIFICO - Livelli soglia di Formaldeide : ~ 60 -70 μg / m3 : difficoltà di respirazione per i bambini ~ 100 μg / m3 : l’adulto percepisce odore acre particolare ~ 500 μg / m3 : irritazione agli occhi,lacrimazione eccessiva ~ 30 000 μg / m3 ( 30mg / m3 ): fatale per gli essere umani.

Il 75% delle misurazioni dell’aria indoor : ha mostrato una concentrazione > 14.3 μg / m3 Il valore massimo di esposizione a lungotermine è di 10μg/m3

UMANA CLINIC: LA BARRIERA PROTETTIVA CHE PRESERVA LA SALUTE

Le iniziative di promozione della salute rispetto all’inquinamento indoor sono una priorità dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, dell’unione europea, del Piano Sanitario Nazionale. Della contemporanea presenza degli : inquinanti gassosi (ossido di carbonio, ossido di azoto, ozono, anidride solforosa, composti orgenici volatili), degli inquinanti biologici ( batteri, virus, funghi, allergeni) e del particolato atmosferico , possono derivare sinergie trainquinanti che determinano la tossicità di composti di solito ritenuti innocui, vediamo di seguito un esempio basilare:

IL CASO DEGLI OSPEDALI ITALIANI : Un caso di inquinamento indoor particolarmente delicato è quello degli ospedali, per i riscontri negativi che può avere. Negli ospedali Italiani, ogni anno muoiono per infezioni ospedaliere 25.000 persone, in quelli statunitensi 4 volte di più. Tale elevata mortalità è da collegare alle problematiche dell’inquinamento aggravato dalla presenza, nell’aria degli ospedali, di altri inquinanti derivanti dalla tipologia e natura stessa dell’istituzione interessata : tensio attivi e sostanze utilizzate nelle strutture, può comportare un ulteriore inquinamento che va considerato con attenzione ai fini del rispetto dei limiti stabiliti delle norme vigenti.

45


così la qualità della vita.

NASCE UMANA CLINIC UMANA DEPURA LA TUA ARIA, DISTRUGGE LO SMOG, E’ ANTIBATTERICA NATURALE, ED IPOALLERGENICA. AZIONE DEGRADATIVA ED ANTIBATTERICA

TRIPLA FORMULA DARKACTIVE:

UMANA CONTIENE ESTRATTI DI ORIGINE VEGETALE PRESENTI NEL NOSTRO ORGANISMO CHE SVOLGONO UMANA CLINIC, sfruttando un processo fotocatalitico di Inltre UMANA CLINIC è stata sviluppata nella sua formudegradazione, rimuove gli inquinanti, inoltre grazie alle la DARK ACTIVE, con tripla capacità di lavorare anche al ATTIVITA’ (ANTIOSSIDANTE) DI PREVENZIONE. sue capacità anti-microbiche protegge anche dall’inquinamente biologico.

buio, per affrontare la problematica della scarsa illuminazione presente all’interno degli ospedali e nelle stanze GRAZIE ALospedaliere. BREVETTO DEL SISTEMA S.A.R.C SU CUI E’

STATA SVILUPPATA UMANA, VIENE GARANTITO IL PERFETTO FUNZIONAMENTO DELL'AZIONE DI DEGRADAZIOIl fenomeno alla base è affidato alla componente TRIPLA FORMULA ATTIVA NE ultraDELLE SOSTANZE INQINANTI DA PARTE DEL NANOTIvioletta dello spettro solare, capace di produrre attraverso TANIO (TiO2) SENZA DETERIORARE LA PITTURA. COME AGISCE:

l’azione del biossido di titanio nanoparticellato, radicali liberi aggressivi nei confronti degli inquinanti presenti, che pertanto vengono rimossi.

HUMA

46

N AT U R E


IC A4000000 CERTIF I A UN NORMA4000005 Prezzo € kg/lt TO 021:2002 FE CERTIFICA11

AL ENZA

Pezzi conf.

UF LLE M

DI ID

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

Confezione

AMBIENTI CO

Codice

lt. 14

01 A3100000

lt.7,107 14 7,950 lt. 4

lt.Confezione 4 01 A3100005 Prezzo €VAA PROTOCOLLO

99 31

01 01

Lavabile acrilica risanant

idoneità al contatto

LAVAGGIO EA

lt. 14 SUPERAMERICA lt. 4

AL ENZA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

AL ENZA

GIO E A

AMBIENTI CO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

AL ENZA

AL ENZA

AMBIENTI CO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

20% rullo, 25% pennello.

UMANA SMALTO ALL’ACQUA p À IN ONEIT

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

LAVAGGIO EA

AMBIENTI CO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR À IN ONEIT

À IN ONEIT

AMBIENTI CO

LAVAGGIO NZA EEA

À IN ONEIT

À IN ONEIT

UMANA

con alimenti

gUNI

AMBIENTI CO

UMANA FONDO FISSATIVO

ATO CERTIFIC

À IN ONEIT

A31000L0 14 01 01 7,107 99,50 alimenti dilt. muffe. Colori: bianco. Semi lucidacon Codice Confezione lt. 4Pezzi conf. 01 Prezzo € k 01 7,950 31,80 A31000L5 TO A IC IF T R CE Pittura lavabile supercoprente per cartongesso e muri in genere I UN Per cartongesso NORMA 002 VAA A4000000 lt. 14 risanante 01 7,107 U M A N A H O M E / C L I N I C 11021:2 Lavabile acrilica igienizzante. Impedisce interni. PROTOCOLLO Altissima copertura. Colori: bianco. idoneità al contatto A4000005 4 bianco. Resa 01 teorica: 11 mq./lt. 7,950 p con alimenti Altissima copertura di muffe. lt. Colori: Resa teorica: 8-10 mq./lt. per mano. Codiceper cartongesso Confezione Pezzi conf. Prezzo € kg/lt Prezzo Confezione € Pittura lavabile supercoprente e muri in genere Per cartongesso Codice Confezione Pezzi conf. 136,60 Prezzo € kg/lt Prezzo Confe interni. Altissima copertura. Colori: bianco.lt. 10 RISANARE LAVABILE A9600001 01 13,660 UMANA Altissima copertura Resa teorica: 8-10 mq./lt. per mano. A9600005 lt. 4 01 14,275 57,10 Pittura lavabile per cartongesso e muri in 10 ge A3100000 lt. 14 01supercoprente7,329 Per cartongesso A9600006 lt. 2,5 01 15,000 37,50 Colori: A3100005 lt.Confezione 4interni. Altissima 01 copertura. 8,350 bianco. 33 Codice Confezione Pezzi conf. Prezzo € kg/lt Prezzo € E Altissima copertura UFFE CERTIFICATO DI ID teorica: 8-10 mq./lt. per mano. LLE M Pittura lavabile fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio,Resa battericida A31000L0 lt. 14102,60 01 7,329 10 A3100000 lt. 14antimuffa eSemi 01 lucida Resa 7,329 antiallergica. teorica: 9-10 mq/lt. per mano. Colori: bianco. A31000L5 lt. 4 01 8,350 33 Codice Confezione Pezzi conf. Prezzo k € O T RISANARE LAVABILE A A3100005 CE lt. 4 01 8,350 33,40 RTIFIC UFFE CERTIFICATO DI ID A UNI NORM21:2 LLE M PROTOCOLLO VAA 002 A2250001 lt. 10 01 22,400 224,00 110lt. 14 A3100000 lt. 14 01 7,329 Lavabile acrilica risanante igienizzante. Impedisce la formazione A31000L0 01 al contatto 7,329 102,60 idoneità A2250005 con lt. 4 01 23,500 UMANASemi ARIAlucida NUOVA alimenti A3100005 lt. 4 94,00 01 8,350 di muffe. Colori: bianco. Resa teorica: 11 mq./lt. per mano. A31000L5 lt. 4 01 8,350 33,40 O T A E R C T I F I C IC A TO DI FFE ERTIF A2250006 01 26,000 65,00 ID LE MU lt. 2,5 L I UN E R C T I F I A C A E T F RM UFNO O D ID lt. PROTOCOLLO VAA LLE M 11021:2I002 p r o g e lucida t t A31000L0 o c 14 o -01 r e 7,329 s Lavabile acrilica risanante igienizzante. Impedisce la formazione Semi idoneità al contatto A31000L5 lt. 4 - In collaborazione con 01il Dipart. O T ATO p r o g e t t o c o8,350 d A con alimenti IC IF IC “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” di Chimica dell'Università di muffe. Colori: bianco. Resa teorica: 11 mq./lt. per mano. RT IF CE CERTLa presente UNI NORMA:2002 del Lazio Meridionale. “NO UNI realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato dal FESR: “ Fondo europeo d 11021 RMA 002 PROTOCOLLO VAAminerali,Lavabile “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazion 11021:2 acrilica igienizzante. Impedisce la formaz idoneità al contatto lavabile fotocatalitica, termoisolante, e atossica perrisanante alimenti. PROTOCOLLO VAA delPittura Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stataanticondensa effettuata attraverso il programma operativo - “ teorica: POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO con alimenti di muffe. Colori: bianco. Resa 11 mq./lt. per mano. idoneità al contatto Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 12 mq/lt. per mano. A4000000 A4000005

e

PROTOCOLLO VAA

t

r

A9600SM6 lt. 2,5H O M E 01 / C L I N 38,440 U M A N A I C A9600SM4 lt. 0,750 06 46,000 g A9600SM8 e t c o48,400 lt. t0,500 o 06

o

rCodicee

96,10 34,50 s e 24,20 Confezione

t

o

idoneità al contatto con alimenti

c

USmalto M all’acqua A Nigienizzante A Hal O M E battericida, / C Lantimuffa I NA9600005 I C Nanotitanio,

o

r e s e a r e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano.

c

lt. 4 lt. 2,5

h

cP

01 01

TRIPLACodice Confezio igienizzante cPittura lavabile o FORMULA -fotocatalitica r ATTIVA e s al Nanot e

Pittura fotocatalitica, p r o g e t t o antimuffa e antiallergica. Resadell'Università teorica: 9-10 “ Caratterizzazione ed applicazione industriale non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione conA9600001 il Dipart. di Chimica di Roma La10 Sapie A9600FI5 lt.diUMANA 5catalizzatori minerali, 01 13,000 65,00 igienizzante antibatterica naturale. lt.mq/lt del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato dal FESR: “ Fondo europeo di sviluppo regio UMANA FONDO FISSATIVO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

U M A N A

20

14,000

A2250001 Isolante fissativo acrilico Resa teorica (interni): 20 A2250005 mq./lt. UMANA ARIAfotocatalitico. NUOVA Pezzi conf. Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Codice Diluizione 1:3 Confezione A2250006 UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

UMANA

Codice

A9600001

ATO CERTIFIC

NORMA UNI Confezione Pezzi conf. AMBIENTI CO

14

lt. 1

À IN ONEIT

H O M E / C UMANA L I N I CDARK

A9600FI7

H O M E / C L I N I C

LAVAGGIO EA

AL ENZA

AMBIENTI CO

11021:2002 e industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con il Dipart. di Chimica dell'Università di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico TecnologicoA9600006 te realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” Cofinanziato dal FESR: “ Fondo europeo di sviluppo regionale” .

NORMA

aPezzi r conf.

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con il Dipart. di Chimica dell'Università di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico T 10 regionale” . 01 del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma dal FESR: “ Fondo europeo dilt. sviluppo UMANAoperativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONE LAZIO” CofinanziatoA9600001

01

Pittura 13,660 lavabile fotocatal 136 14,275 57 antimuffa e antiallergica

AL ENZA

AL ENZA

AMBIENTI CO

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

AMBIENTI CO

AL ENZA

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

LAVAGGIO EA

lt. 10 lt. 4 lt. 2,5

À IN ONEIT

AL ENZA

AMBIENTI CO

LAVAGGIO EA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

À IN ONEIT

AL ENZA

AMBIENTI CO

14

AMBIENTI CO

AL ENZA

LAVAGGIO EA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

À IN ONEIT

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

AL ENZA

LAVAGGIO EA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

AL ENZA

LINEA EDILIZIA

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

lt. 5 lt. 1

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

14

LAVABILI

À IN ONEIT

A9600FI5 A9600FI7

NDO FISSATIVO

VABILI

A9600001 A9600005 A9600006

11021:2002

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVABILI

H O M E / CA9600006 L I N LINEA EDILIZIA 01 13,660

lt. 10

4 Prezzolt.Confezione € 01

lt. 4 01 01 lt. 2,5 Prezzo Confe 01

01 www.loggia.it15,000 37 I C lt. 2,5 136,60 Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, antico Pittura lavabile fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio, battericida naturale, “mangia” formaldeide. Codice Confezione Pezzi conf. Prezzo €k 01 14,275 57,10 Antibatterico A2250001 lt. Resa 10 antimuffa e antiallergica.37,50 Resa teorica: 9-1025% mq/lt. per mano. Colori: bianco. 20% rullo, pennello. 01 15,000 lt. 4 A9600001 lt. 10 A2250005 01 13,660 UMANA ARIA NUOVA UMANA A9600005 01 lt. 4 14,275 Pittura lavabile fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio,A2250001 battericida lt. 10 22,400 01 22 A2250006 lt. 2,5 ATO DI antimuffa e ARIA antiallergica. teorica: 9-10 mq/lt. per A2250005 mano. Colori: bianco. UFFE CERTIFICResa lt. 4A9600006A9600SM6 01 lt. 2,5 23,500 UMANA NUOVA ID lt. 2,5 01 01 15,0009 LLE M A2250006 lt. 2,5 01fotocatalitica 6 UMANA SMALTO ALL’ACQUA A9600SM4 lt.26,000 0,750 06 Pittura lavabile igienizzante al Nanotitanio, bat UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M A2250001 10 01 22,400 224,00 IFICATO ERT Clt. A9600SM8 lt. 0,500 06 antimuffa e antiallergica. Resa teorica: 9-10 mq/lt. per man 02 A2250005 lt. NO 41102RMA1:20UNI 01 23,500 94,00 ARIA NUOVA ATO CERTIFIC FE CERTIFICAT UNI NORMA:2002 11021 A2250006 lt. 2,5 LLE MUF O DI ID 01 26,000 65,00 A2250001 lt. 10 Pittura 01 22,400 lavabile fotocatal Smalto all’acqua igienizzante al Nanotitanio, batte PROTOCOLLO VAA VAA PROTOCOLLO Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, anticondensa 01 e atossica per alimenti. IFICATO idoneità al contatto CERTUMANA PROTOCOLLO VAA A2250005 lt. 4 23,500 ARIA NUOVA idoneità al contatto UNI MA con alimenti e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano. NOR idoneità al contatto Antibatterico naturale, “m 11021:2002 Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 12 mq/lt. per mano. con alimenti con alimenti A2250006 lt. 2,5 01 26,000 UFFE CERTIFICATO DI ID 20% rullo, 25% pennello. 20% rullo, 25% pennello LLE M Pittura lavabile fotocatalitica, termoisolante, anticondensa e atossica per alimenti. LLO VAA ATO A9600FI5 lt. 5 01 contatto CERTIFIC UNI Antibatterico naturale, “mangia” formaldeide. ResaFISSATIVO teorica 12 mq/lt. per mano. NORMA:2002 menti UMANA FONDO 11021 A9600FI7 lt. 1 20 20% rullo, 25% pennello. A9600SM6 lt. 2,5 Pittura lavabile01fotocatalitica, 38,440 termoisolante, anticondensa 96 e PROTOCOLLO VAA UMANA SMALTO ALL’ACQUA idoneità al contatto A9600SM4 lt. 0,750 06 46,000 34 Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. Resa P R O G EconTalimenti T O C O - R E S E A R C HAntibatterico naturale, “mangia” formaldeide. Resa teorica 1 A9600SM6 lt.teori 2,5 A9600SM8 lt. 0,500 06teorica 48,400 Resa (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:324 20% rullo,vernicianti 25% pennello. UMANA SMALTO ALL’ACQUA “Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti fotocatalitici” A9600SM4 lt. 0,75 A9600SM6 lt. 2,5 01 38,440 96,10 UFFE CERTIFICATO DI ID il Dipart. di Chimica dell’Università di Roma e del Pa.L.Mer. Parco scientifico Meridionale. LLE M ALTO ALL’ACQUA In collaborazione con A9600SM4 lt. 0,750 06 La Sapienza 46,000 34,50 Tecnologico del Lazio A9600SM8 lt. 0,50 Smalto all’acqua igienizzante al Nanotitanio, battericida, antimuffa PROTOCOLLO VAA ATO idoneità al contatto lt. 0,500 06 48,400 24,20 CERTIFIC A9600SM8 UNI A9600SM6 lt. 2,5 01 38,440 con alimenti e antiallergica. Resa teorica 10 mq/lt. per mano. NORMA:2002 11021 UFFE CERTIFICATO DI ID SMALTO ALL’ACQUA LLE M UMANA A9600SM4 lt. 0,750 06 46,000 Smalto all’acqua igienizzante al Nanotitanio, battericida, PROTOCOLLO VAA antimuffa A9600SM8 lt. 0,500 Smalto06all’acqua igienizz 48,400 LLO VAA O AT contatto al contatto TIFIC CERteorica menti e antiallergica. Resa 10 mq/lt.idoneità percon mano. A9600FI5 lt. 5 01 13,000 65 CERTIFICATO D NORMA UNI alimenti e antiallergica. Resa teo MUFFE I ID 11021:2002 E L L UMANA FONDO FISSATIVO A9600FI7 lt. 1Smalto all’acqua 20 igienizzante14,000 14 al Nanotitanio, battericida, an PROTOCOLLO VAA

MANA

U M A N A

PrezzoA9600005 € kg/lt

14,00 A9600005 lt. 10 lt. 4 A9600006 Prezzo lt. 2,5 € kg/lt

idoneità al contatto con alimenti

01 20

e antiallergica. mq/lt. per mano. Isolante fissativo acrilico fotocatalitico.Resa Resateorica teorica10(interni): 20 mq./lt. 13,000 65,00 Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:3 14,000 14,00

UMANA FISSATIVO Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. ResaFONDO teorica (interni): 20 mq./lt. UMANA FONDO FISSATIVO Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Diluizione 1:3

LAVABILI

14

lt. 5 lt. 1

A9600FI5 01 A9600FI7 20

lt. 5 13,000 lt. 1 14,000

www.logg LINEA EDILIZIA Isolante fissativo Isolante fissativo acrilico fotocatalitico. Resa teoricaacrilico (intern

Resa teorica (esterni): 16 mq./lt. Resa Diluizione teorica 1:3 (esterni):

LINEA EDILIZIA

14

A9600FI5 A9600FI7

1

www.loggia.it

LAVABILI

LAVABILI

LINEA EDILIZIA

LINEA EDILIZIA 47


LAVAGAGLIOAL LAVALGAGVAIOGGIO EAEA ENZAENZA E A

AMBAIEMNBTIIEÀNITNI ONEI CO CO

AL ENZA

A UNI NORM21:2 002

AMBIENTI CO

UFFE CERTIFICATO D LLLEE MMUFFE CERTIFICATO DII IIDD L

Semi Semi lucida lucida

DI ALIME ESENZA I ALIM NTI, RES N PRESENZA D ENTI, RESIISSTT N PR

ATO CERTIFIC

IDROPITTURE

110

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

p

11021:2

r

o

Pittura lava A31000L5 interni. interni. Altis Altis Resa teorica Pittura lava Resa teorica Lavabile ac interni. Altis di muffe. C Codice Codice Resa teorica A3100000 A3100000 Codice A3100005 A3100005

con alimenti

I A UN NORM UNI A 002 NO110RM21:2 002

C

lucida Per cartongesso PerSemi cartongesso Altissima copertura Altissima copertura PROTOCOLLO VAA Per cartongesso idoneità al contatto Altissima copertura

O CERIC TIFICATOA UFFE IF DT R CE LLE MT TIFICAI IDTO ER

I.V.A. esclusa

LINEA EDILIZIA

110

À INÀ IN ONEIOTNEIT

14. Loggia Industria Vernici S.r.l. • listino prezzi 2016 riservato

A UN NORM21:2 002

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

RISANARE RISANARE LAVABILE LAVABILE RISANARE LAVABILE

AMBIENTI CO

AL ENZA

LAV

ATO CERTIFICI

g

PROTOCOLLO VAA Semiallucida PROTOCOLLO VAA idoneità contatto idoneità al contatto con alimenti con alimenti

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

e

t

t

o

A3100000 A31000L0 A31000L0 A3100005 A31000L5 A31000L5 A31000L0 Lavabile acr Lavabile acr A31000L5 di di muffe. muffe. Co Co Lavabile acr di muffe. Co c

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatal del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 200

SUPERAMERICA

Codice

Confezione

A4000000 A4000005

lt. 14 lt. 4

01 01

U M rA N A p o p r o

Per cartongesso Altissima copertura

RISANARE LAVABILE

UMANA ARIA NUOVA

H gO M eE / Ct L I tN I Co g e t t o

c c

lt. 14 lt. 4

01 01

7,329 8,350

H H O O M M E E // C C L L II N N II C C

Pittura lava 10 antimuffa33

A31000L0 lt. 14 01 7,329 10 A2250001 Codice A31000L5 01 Codice 33 U M A lt. N4 A ARIA H O M E / C L8,350 I N I C A2250005 UMANA NUOVA A9600001 A UNI NORM21:2 UMANA A2250006 PROTOCOLLO VAA A9600001 110 002 UMANA acrilica risananteUMANA igienizzante. Impedisce la formazione FICATO D ARIA NUOVALavabile È UNA ANTIMUFFA TERMOISOLANTE Codice UFFE CERTIPITTURA I ID idoneità al contatto A9600005 LLE M A9600005 con alimenti di muffe. Colori: bianco. Resa teorica: 11 mq./lt. per mano. A9600006 O AT A9600001 A9600006 UMANA CERTIFIC UNI NORMA:2002 11021 E ANTICONDENSA CON MICROSFERE CAVE DI VETRO. A9600005 Pittura lava Pittura Pittura lava lava A9600006 PROTOCOLLO VAA antimuffa e idoneità al contatto antimuffa e Antibatteric con alimenti GARANTISCE L’UNIFORMITÀ DI DISTRIBUZIONE DEL CALORE EVI-Pittura lava 20% rullo, A2250001 antimuffa e A2250001 A2250005 UMANA ARIA NUOVA UMANA ARIA NUOVA TANDO LA FORMAZIONE DI GOCCIOLINE DI ACQUA DI CONDENSA,A2250005 A2250006 A2250001 A2250006 UFFE CERTIFICATO D A9600SM6 LLE MMUFFE CERTIFICATO DI ID I ID LLE A2250005 UMANA ARIA NUOVA UMANA SMALTO ALL’ACQUA A9600SM4 O AT RTIFIC CAUSA DELLA MUFFA. CE O A2250006 IF UNIAT MAIC CERTNOR A9600SM8 À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

99 31

7,107 7,950

A9600001 “ Caratterizzazione ed applicazione fotocataliti UMANA Resa teorica: 8-10 mq./lt. perindustriale mano.di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - A9600005 “ POR FESR 2007/ A9600006 Codice Confezione Pezzi conf. Prezzo € kg/lt Prezzo Conf

U U M M A A N N A A

Semi lucida

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC AL ENZA

Prezzo Conf

“ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocataliti Pittura lavabile supercoprente per cartongesso e muri in genere “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocataliti Codice del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/ “ La presente realizzazione è stata operativo - “ POR FESR 2007/ pLazio Meridionale. rcopertura. o Colori: g bianco. e effettuatatattraverso il tprogramma o c interni. del Altissima

A3100000 A3100005

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

Prezzo € kg/lt

Pezzi conf.

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

AL ENZA

AMBIENTI CO

LAVAGGIO AL AL LAVAGLGAIOVAGGIO AL EA EA E EANZA ENZA ELNAZVAAGGIO E A

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

À IN À IN AMBIEANMTIBCIEONTI CO NEITÀ IN O ONEIT ONEIT

TRIPLA FORMULA ATTIVA

CER:2002 TIFUNI ICATO D UFFE11021 MA II LLE M NOR 11021:2002 D

DI ALIMENTI, RE ESENZA S N PRESENZA DI ALIMENTI, RESIST IST N PR

Pittura Pittura lavab lavab r Antibatterico Smalto c all’ Antibatterico “ Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. scientifico 20% rullo, 2 UNI con alimenti eParco antialler NORMA:2002 Pittura lavab 20% rullo, 2 11021 VAA del Lazio Meridionale. “ La presente realizzazione è stata effettuata attraverso il programma operativo - “ POR FESR 2007/2013 REGIONEPROTOCOLLO LAZIO” Cofinanziato dal FESR: “ Fondo europeo di sviluppo regionale” . idoneità al contatto Antibatterico con alimenti 20% rullo, 2 A9600SM6 A9600FI5 A9600SM6 UMANA FONDOALL’ACQUA FISSATIVO UMANA A9600SM4 A9600FI7 UMANA SMALTO SMALTO ALL’ACQUA A9600SM4 A9600SM8 A9600SM6 A9600SM8 Isolante fi UMANA SMALTO ALL’ACQUA A9600SM4 UFFE CERTIFICATO D LLE MMUFFE CERTIFICATO DI ID Resa teori I ID LLE U M A N A H O M E / C L I N I C A9600SM8 Smalto PROTOCOLLO VAA Smalto all’a all’a ICATO PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto CERTIF O IC IF idoneità al contatto UNIAT MA con alimenti e NOR CERT CER:2002 TIFUNI ICATO D FE11021 MA con alimenti Pezzi conf. MUFNOR e antiallerg antiallerg I Codice Confezione Prezzo € kg/lt Prezzo Conf g

e

CERTIF

ICATO D UFFE I IDO LLE MIFICAT CERT

PROTOCOLLO VAA PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto idoneità al contatto con alimenti PROTOCOLLO VAA con alimenti IFICATO idoneità contatto RT CE minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” - In collaborazione con al il Dipart. di Chimica dell'Università

t

t

o

c 11021

UNI NORMA:2002

AL ENZA

o

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

r

AMBIENTI À IN CO OANMEIBTIENTI C O

p

o

-

r

e

s

e

a

LAVAGGIO AL AL LAVAGLGAIOVAGGIO EA EA E EANZA ENZA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

À IN À IN AMBIEANMTIBCIEONTI CO NEITÀ IN O ONEIT ONEIT

LLE 11021:2002 ID

DI ALIMENTI, RE ESENZA S N PRESENZA DI ALIMENTI, RESIST IST N PR

Smalto all’a 136 e antiallerg 57 A9600FI5 A9600FI5 37 A9600FI7 A9600FI7 A9600FI5fis Pittura lavabile fotocatalitica igienizzante al Nanotitanio, battericida Isolante tabili; UMANA FONDO FISSATIVO Isolante A9600FI7fis antimuffa e antiallergica. Resa teorica: 9-10 mq/lt. per mano. Colori: bianco. Resa Resa teoric teoric Isolante fis A2250001 lt. 10 01 22,400 22 Possono essere allontanate le macchie di acido Resa teoric A2250005 lt. 4 01 23,500 9 acetico, acetone, agenti detergenti, caffè, olio di A2250006 lt. 2,5 01 26,000 6

14

PROTOCOLLO VAA

LAVABILI

AL ENZA

ATO al contatto 01 A9600001 lt. idoneità 10con alimenti 13,660 CERTIFIC NORMA UNI A960000511021:2002 lt. 4 01 14,275 UMANA FISSATIVO A9600006 lt. 2,5 FONDO 01 15,000 UMANA FONDO FISSATIVO Idoneo per superfici che devono essere disinfetAMBIENTI CO

UMANA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

UMANA SMALTO UMANA ARIA NUOVA À IN ONEIT

LAVAGGIO EA

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

AL ENZA

UNI NORMA:2002 11021

AMBIENTI CO

ATO CERTIFIC

PROTOCOLLO VAA

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR

idoneità al contatto con alimenti

TRIPLA FORMULA ATTIVA UMANA SMALTO ALL’ACQUA LAVAGGIO EA

À IN ONEIT

AL ENZA

11021

AMBIENTI CO

UNI NORMA:2002

LINEA LINEA LINEA

superficitermoisolante, destinate aanticondensa venire in contatPitturaIdoneo lavabile per fotocatalitica, e atossica per alimenti. Antibatterico “mangia” formaldeide. Resa teorica 12 mq/lt. per mano. to connaturale, alimenti. 20% rullo, 25% pennello. CERTIFICAZIONE A CONTATTO CON ALIMENTI:

A9600SM6 2,5 01 38,440 Certificatolt.secondo la norma UNI 11021:2002 A9600SM4 lt. 0,750 06 46,000 “Pitture e vernici. Prodotti e sistemi per la verniA9600SM8 lt. 0,500 06 48,400

ciatura di ambienti con presenza di alimenti” e

UFFE CERTIFICATO DI ID LLE M

ATO CERTIFIC

14 LAVABILI LAVABILI oliva, vino, se trattate in tempi brevi. 14 LAVABILI

PROTOCOLLO VAA idoneità al contatto con alimenti

UMANA FONDO FISSATIVO

LINEA

96 34 24

secondo protocollo “Idoneo per superfici Smalto all’acqua iligienizzante al VAA Nanotitanio, battericida, antimuffa e antiallergica. Resa teorica in 10 contatto mq/lt. per con mano. destinate a venire alimenti” A9600FI5 A9600FI7

lt. 5 lt. 1

01 20

13,000 14,000

6 1

DI ALIMENTI, RE ESENZA SIST N PR


N O I V I V I A M O D’A R I A

HOME - BUILDING - CLINIC

AT T E N Z I O N E Q U OT I D I A N A

WWW.LOGGIA.IT


# Profile: La scienza e la sua mente , il substrato della conoscenza.

LUIGI CAMPANELLA Dipartimento di chimica dell’università di Roma La Sapienza Presidente del Planet Green Chem “La ricchezza tecnologico - scientifica richiede una disponibilità mentale per essere trasformata in un’opportunità anche sociale e ambientale”

IL PARADOSSO DELLA SCIENZA

Dalla Natura impariamo a difenderci. Prima di procedere con l’analisi delle modalità attraverso le quali è stata portata avanti la ricerca sul progetto “HUMANATURE” , dobbiamo fare un passo indietro e porre la nostra attenzione su un tema di fondamentale importanza e di grande attualità, l’inquinamento dell’aria, nello specifico il conseguente riscontro negli ambienti confinati (inquinamento indoor) e le risposte che la natura ci ha fornito nel risolvere il problema che l’uomo stesso ha causato.

LE DUE FACCE DELL’INQUINAMENTO: Offesa della natura La natura che insegna a difenderci. In questo consiste il Paradosso della scienza, ovvero nella necessità di attingere dalla natura e ricavare la legge scientifica che possa portare alla risoluzione del problema a cui la natura stessa ha dovuto porre rimedio.

INQUINAMENTO E FOTOCATALISI : NASCE UMANA “La chimica viene molte volte considerata una scienza ‘di servizio’, qualcosa a cui riferirsi solo per un apporto di tipo tecnico. La mia convinzione è sempre stata, invece, che la chimica sia una scienza di ‘conoscenza’ ”. 50

HUMA

N AT U R E


# Inquinamento indoor FOCUS ON INQUINAMENTO

STUDI E RICERCHE Istituto Superiore della Sanità(I.S.S) e Ministero dell’ambiente.

Pa.L.mer (Parco scientifico e tecnologico del Lazio meridionale) : analisi e certificazioni UMANA In Italia, il Ministero dell’Ambiente definisce l’inquinamento indoor come la presenza nell’aria di ambienti confinati, di inquinanti chimici, fisici, biologici non presenti naturalemte nell’aria esterna. L’ambiente interno è sempre più inquinato dell’esterno, inquanto all’aria già inquinata si sommano anche questi ulteriori elementi.

Questo tipo di inquinamento può essere provocato da attività personali, dalle attività professionalii dei lavoratori, da ventilazione inadeguata, materiali di costruzione, dagli arredi ( uno dei principali inquinanti è la formaldeide), ma anche gli stessi prodotti impiegati per la pulizia dell’ambiente.

51


# FONTI D’INQUINAMENTO

RICERCA E SVILUPPO AL SERVIZIO DELLA SALUTE La “Sick Building Syndrome” (SBS) - La “Toxic Home Syndrome” (THS) “building related illnesses” Definizioni secondo studi dell’ I.S.S e ricerche scientifiche specifiche all’individuazione delle correlazioni tra inquinamento indoor e patologie con conseguenti fattori di rischio per i soggetti più sensibili (bambini, anziani, persone con patologie respiratorie e cardiache) L’aria interna, nella definizione (THS) contiene all’interno, più di 900 sostanze chimiche potenzialmente dannose oltre alle principali voci sotto indicate: -Monossido di carbonio -Fumo di tabacco -Composti organici volatili (COV) -Amianto -Fumo di legna

-Fibre di lana sintetiche (lana di roccia e lana di vetro) -Antiparassitari (usati per zanzare ed altri insetti) -Ossidi di zolfo e di azoto -Ozono (emesso da alcuni tipi di, stampanti laser e fotocopiatrici) -Idrocarburi policiclici aromatici (IPA)

In particolare, con il nome di IPA si individuano quei composti contenenti solo atomi di carbonio e idrogeno (vale a dire gli IPA non sostituiti e i loro derivati alchil-sostituiti), mentre con il nome più generale di “composti policiclici aromatici” s’intendono anche i derivati funzionali (es. i nitro- IPA) e gli analoghi eterociclici (es. gli aza-areni).

Appare quindi evidente come numerose possano essere le sorgenti di formazione degli IPA:

COME AVVIENE LA FORMAZIONE DEGLI IPA? Gli IPA si formano durante la combustione incompleta o la pirolisi di materiale organico contenente carbonio, come carbone, legno, prodotti petroliferi e rifiuti. Il meccanismo di formazione degli IPA durante il processo di combustione è alquanto complesso; consiste principalmente nella ripolimerizzazione di frammenti d’idrocarburo, che si formano durante il processo noto come cracking (la frammentazione in numerose parti delle molecole più grosse del combustibile a contatto con il fuoco). La reazione di ripolimerizzazione avviene soprattutto in condizioni di mancanza d’ossigeno e, conseguentemente, la velocità di formazione degli IPA aumenta con il diminuire del rapporto ossigeno/combustibile.

52

1 - processi industriali vari (in particolare: produzione d’alluminio, ferro e acciaio, fonderie); 2 - lavorazioni del carbone e del petrolio; 3 - impianti di generazione d’energia elettrica; 4 - inceneritori; 5 - riscaldamento domestico (specialmente a legna e carbone); 6 - emissione veicolare; 7 - incendi di foreste; 8 - combustioni in agricoltura; 9 - fumo di tabacco; 10 - vulcani, che possono rappresentare una sorgente naturale con un impatto locale rilevante. A causa di queste numerose fonti, gli IPA sono ubiquitari e si diffondono in tutti i comparti ambientali. Durante ogni processo di formazione, gli IPA sono sempre presenti come classe (mai come composti singoli) in miscele complesse contenenti anche altre sostanze e classi chimiche. Per lo stesso motivo, si ritrovano come classe nei vari comparti ambientali e matrici (aria, acqua, suolo e alimenti) alle quali è comunemente esposta la popolazione.


INQUINAMENTO INDOOR: PROTEGGIAMO IL NOSTRO AMBIENTE. L’uomo inala oltre i 15.000 litri di aria al giorno e spende fino al 90% del tempo negli ambienti indoor, dove è a diretto contatto con sostanze dannose che si depositano sulle pareti, di conseguenza l’esposizione negli ambienti chiusi è di gran lunga maggiore rispetto all’ambiente esterno..

INQUINAMENTO

LUO G HI A B I TATI

HUMA

N AT U R E

53


®

SARC, L’ALTA

54


®

Le pitture fotocatalitiche prodotte dalla Loggia Industria Vernici, utilizzano una tecnologia originale registrata all’European Patent Office. Il sitema SARC stabilizza il film di pittura applicata, preservandola dal precoce deterioramento causato dall’azione foto catalitica

TECNOLOGIA antibatterica e antimuffa Principali biocontaminanti

PIANTE E FIORI

dei principi attivi. I fenomeni di fotocatalisi infatti, sono omnidirezionali, cioè aggrediscono le sostanze

ARIA CONDIZIONATA UMIDIFICATORI-FRIGORIFERI

organiche presenti nell’ambiente circostante così come

La contaminazione da microbi è possibile

quelle contenute nella pittura stessa. Il sistema SARC

TAPPETI-TESSUTI MOQUETTE-MATERASSI

brevettato dalla Loggia Industria Vernici, rilascia

Luoghi prediletti per gli acari

costantemente ed in quantità controllata, una sostanza

SUPERFICI UMIDE (MURI-ECC.) Possono sviluppare batteri e muffe

ANIMALI DOMESTICI-UOMO

Possono favorire la proliferazione di acari.

In basso, due piastre Petri a confronto mostrano come Umana (fig.1) inibisce la crescita di muffe, nello specifico aspergilla Niger, dopo 6 giorni di incubazione.

antiossidante di origine vegetale che di fatto, a differenza di altri sistemi vernicianti fotoattivi, garantisce elevata attività fotocatalitica ed elevata durata e stabilità cromatica del supporto. L’azione foto catalitica antibatterica, determinata dall’introduzione in formula di sali d’argento in combinazione con nanotecnologie, inibisce e previene lo sviluppo di muffe che generalmente prolificano nell’ambiente.

1

ITLT20060009A1

www.loggia.it

55


# Profile: La ricerca, il motore dell’innovazione

FABRIZIO ZUFFRANIERI Laboratori Loggia Industria Vernici Chemical Industry - Company Certified ISO 9001, Chemi Spa

“ La curiosità è l’essenza dell’esistenza. La ricerca è la formalizzazione della curiosità ”

BREVETTO DEL SISTEMA S.A.R.C

Sistema Antiossidante a Rilascio Controllato BREVETTO INTERNAZIONALE S.A.R.C Inventore : Dott. Zuffranieri. Il sistema SARC (brevettato da Loggia Industria Vernici in collaborazione con La Sapienza ed il Pa.L.Mer), rilascia costantemente ed in quantità controllata una sostanza antiossidante di origine vegetale che di fatto, a differenza di altri sistemi vernicicanti foto-attivi, garantisce elevata attività di protezione elevata durata e stabilità cromatica del supporto.

56

IL BREVETTO S.A.R.C GARANTISCE IL PERFETTO FUNZIONAMENTO DELL’ AZIONE DI DEGRADAZIONE DELLE SOSTANZE INQUINANTI DA PARTE DEL BIOSSIDO DI TITANIO NANOPARTICELLATO (TiO2) SENZA DETERIORARE LA PITTURA.


# Focus on : Brevetto del sistema S.A.R.C

BREVETTO DEL SISTEMA S.A.R.C #Rilascio Controllato

NOI VIVIAMO D’ARIA

57


MANA L A

F O T O C A T A L I S I

I N T E L L I G E N T E

La Fotocatalisi Intelligente

UMANA è la nuova lavabile bianca, una pittura facile da applicare e dalle qualità disinquinanti grazie ad un processo fotocatalitico innescato dalla luce solare, ed un’azione igienizzante di sicura efficacia. UMANA CONTIENE ESTRATTI DI ORIGINE VEGETALE PRESENTI NEL NOSTRO ORGANISMO CHE SVOLGONO Umana è stata ideata per rendere gli ambenti,in parti- ATTIVITA’ ANTIOSSIDANTE DI PREVENZIONE E PROTEcolare quelli interni, più sani depurando l’aria quotidia- ZIONE IGIENICO SANITARIA. namente e migliorando così la qualità della vita. UMANA DEPURA LA TUA ARIA, DISTRUGGE LO SMOG, E’ ANTIBATTERICA NATURALE, ED IPOALLERGENICA.

ANTIBATTERICA IGIENIZZANTE

PROGETTO CO - RESEARCH

LOGGIA - SAPIENZA - Pa.L.Mer

IPOALLERGENICA

Responsabile Scientifico

ANTIMUFFA 58

Prof. Luigi Campanella NOI VIVIAMO D’ARIA


NATURE

HUMA

RICERCA E SVILUPPO AL SERVIZIO DELLA SALUTE Ricerca I nel mondo di Oggi NOSTRI WORKSHOP Sviluppo del nostro Futuro .Ordine Architetti Piacenza Piacenza Expo .Ordine Architetti Roma Aloa Action Group .Ordine Architetti Milano Action Group

Strumento di qualificazione dello spazio architettonico

La Forza dei materici

Studio della luce progettazione colore

.PLASMA 3D .MARMO ROMANO

UMANA FOTOCATALISI INTELLIGENTE LA PRIMA PITTURA LAVABILE CHE MANGIA LO SMOG Progetto di studio Pa.L.Mer Sapienza

Partenrship: LA SAPIENZA - Pa.L.mer

COLORE

IL COLORE PRENDE FORMA

SI ATTIVA CON IL SOLE PROCESSO DI FOTOCATALISI

UMANA

La Fotocatalisi Intelligente ricerca e sviluppo al servizio della salute

DISTRUGGE LO SMOG IPA e COV combatte gli effetti azione preventiva

PROTEGGERE GLI AMBIETI CONFINATI

NANOTITANIO garantisce

INQUINAMENTO Indoor-Outdoor STUDI ED ANALISI EFFICACIA DEL PRODOTTO: azione igienizzante azione antibatterica naturale azione ipoallergenica depura l’aria

Azione Fotocatalitica Funzione di protezione Sviluppi SISTEMA DARK anche in assenza di luce solare


UMANA

Pa.L.Mer. ®

PROGETTO CO-RESEARCH: “Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici” In collaborazione con il Dipart. di Chimica dell'Università di Roma La Sapienza e del Pa.L.Mer. Parco scientifico Tecnologico del Lazio Meridionale.

UMANA DEPURA LA TUA ARIA. Grazie all’azione fotocatalitica del Nanotitanio e al solo apporto di luce solare, si innesca l’attivazione di un processo

e sviluppo AL SERVIZIO DELLA SALUTE L’applicazione di Umana è particolarmente consigliata per strutture quali:

SCUOLE

fotocatalitico che causa la trasformazione degli inquinanti HOME, in piccolissime quantità CLINIC di semplici sali UMANA BUILDING, PROTEZIONE IN TUTTE SITUAZIONI DI VITA QUOTIDIANA minerali tali da rendere Umana,LEdisinquinante.

Igienizzante e autopulente

OSPEDALI

Eccellente battericida in particolar modo in ambiente sterile

COMPLESSI RESIDENZIALI UFFICI

UMANA È AD AZIONE IGIENIZZANTE. Ulteriori qualità fotocatalitiche di Umana consistono nell’abbattimento di molteplici batteri, permettendo

LOCALI PUBBLICI

l’igenizzazione dell’ambiente decorato con Umana.

CAMERETTE BAMBINI

Medesime qualità antibatteriche consentono

VILLE E HOTEL

l’abbattimento di muffe e odori, rendendolo

dove si richiede una forte azione antibatterica e sterilizzante con proprietà lavabili

marcatamente antiallergico.

22

60

HUMA

N AT U R E

www.loggia.it


# COME FUNZIONA IL MICROMONDO DI UMANA: PROTEGGE DEPURA E PREVIENE

FASE 1

I RAGGI DEL SOLE ENTRANO NEGLI AMBIENTI CHIUSI

IL (TiO2 ) ATTIVATO DAL SOLE INNESCA IL PROCESSO DI FOTOCATALISI

DISTRUGGE LO SMOG E LE PARTICELLE DANNOSE (BATTERI SOSTANZE INQUINANTI)

FASE 2

L’AZIONE DEL TiO2 DEGRADA LE PARTICELLE E LE TRASFORMA IN SALI MINERALI

AZIONE A RILASCIO CONTROLLATO DURATURA NEL TEMPO: ANTIBATTERIA - IGIENIZZANTE - IPOALLERGENICA - DEPURATIVA

GARANZIA DEL BENESSERE NEL PROPRIO AMBIENTE HUMA

N AT U R E

61


#DARKACTIVE

INNOVAZIONE DI SISTEMA DARKACTIVE Efficace anche in assenza di luce solare, unendo al sistema tradizionale sostanze capaci di produre radicali e cariche,attive anche in assenza di luce.

62

HUMA

N AT U R E


#DARKACTIVE

HUMA

N AT U R E

63


RICERCA QUOTIDIANA

P E R L O S V I L U P P O D E L N O S T R O F U T U R O, AT T E N Z I O N E E C U R A P E R

CRESCERE INSIEME.

Inquinamento atmosferico interno, la qualità dell’aria nelle scuole - Progetto SEARCH I & II Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, ISPRA-Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Il Progetto SEARCH Il progetto SEARCH (School Environment and Respiratory Health of Children) si è svolto in due fasi temporali (SEARCH I 2006 -2009 e SEARCH II 2010-2013). Nasce su iniziativa e supporto del Ministero Ambiente italiano nell’ambito del processo Ambiente e Salute della Regione Europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità il cui riferimento istituzionale è la Conferenza dei Ministri di Sanità e Ambiente dei 53 Paesi dell’OMS europea. Nella IV Conferenza (Budapest 2004) i Ministri hanno sottoscritto l’adozione del Piano d’Azione Europeo per la salute ambientale dei bambini (CEHAPE) e l’impegno a realizzare iniziative inerenti ai fattori di rischio prioritari, tra questi la qualità dell’aria indoor, impegno confermato anche nella V Conferenza (Parma 2010). Il SEARCH nasce come risposta al CEHAPE, fornendo un

64

contributo conoscitivo sulla qualità ambientale di un campione di scuole, la salute dei bambini, la performance energetica degli edifici scolastici e il comfort degli alunni. In totale il SEARCH ha coinvolto 7800 bambini (tra i 10 e i 12 anni), 388 aule in 100 scuole di 10 Paesi partecipanti. Il progetto SEARCH si è concluso nel novembre 2013. I risultati finali del progetto sono illustrati nella pubblicazione “Making School Healthy: meeting Environment and Health Challenges” a cura del REC. Inoltre, il project team italiano del SEARCH II ha ela-

borato un documento di lavoro “Targeting indoor air quality in sustainable patterns“ sul ruolo delle politiche di sostenibilità nella tutela della qualità dell’aria indoor. Entrambi i documenti sono disponibili sui siti

dell’ISPRA e del REC, rispettivamente ai link: http://www. isprambiente.gov.it/it/progetti/search e http://search.rec. org/ Le attività di studio e valutazione del Progetto SEARCH Le indagini si sono svolte nel periodo invernale ed hanno riguardato maggiormente Indagini ambientali e microclimatiche: misurazione delle concentrazioni indoor e outdoor di inquinanti prioritari (BTEX, Formaldeide, PM, NOx), CO2 e parametri microclimatici (temperatura e umidità relativa) nelle aule.


I dati globali SEARCH I & II: Alcuni risultati Affollamento delle aule Dalle indagini nei Paesi partner è risultato che lo spazio medio disponibile per bambino è di 2.02 mq/bambino (in Italia il D.M. 18/12/1975 prevede per le scuole medie un indice di affollamento di 1,81 mq). È emerso anche che il sovraffollamento è correlato sia alle concentrazioni di particolato e di CO2 nelle aule che all’aumento di sintomi respiratori nei bambini. Inquinanti – qualche dato È stata riscontrata un associazione tra tipo di vernice utilizzata per le pareti delle aule e i sintomi allergici, e tra concentrazioni di composti organici volatili (VOC) e rinno-

vamento delle aule: le concentrazioni di VOC sono significativamente più elevate nelle classi rinnovate da meno di 2 anni. (DATO IMPORTANTE PER I LIVELLI DI FOR-

MALDEIDE)

È stata riscontrata un’associazione positiva tra la percezione dei bambini di “aria fresca” con le concentrazioni misurate di CO2. In media, i bambini ritengono l’aria sufficientemente “fresca” a concentrazioni di CO2 inferiori a 1525 ppm (lo standard ASHRAE 62-1989 indica in 1000 ppm il valore di comfort ottimale). Dalle indagini risulta inoltre che in caso di percezione di aria “cattiva” c’è elevato rischio di sviluppare mal di testa rispetto ai casi in cui la percezione è di categoria “buona” [OR=1.96 (IC 1.66-2.32)].

LOGGIA ED IL PROGETTO UMANA CHILDREN: UMANA NELLE SCUOLE, NOI VIVIAMO D’ARIA Nasce il progetto “ScuolAmica della natura”, la campagna di sensibilizzazione al problema dell’inquinamneto indoor e alla salvaguarda della salute negli ambienti dove i bambini hanno un rischio maggiore di poter essere a contatto con sostanze inquinanti nocive per la loro salute. Il progetto è stato ideato e portato avanti da Loggia e continuerà ad essere sostenuto e perseguito da ogni punto vendita WHITE STORE e WHITE CONCEPT, non solo in Italia ma anche all’estero, (primo progetto a livello internazionale UMANA CHILDREN IN CINA). Tutto questo accompagnato dalla creatività, l’ elemento essenziale è il “via libera all’immaginazione“ !

65


66

HUMA

N AT U R E


PROGETTO SCUOL A MICA

D E L L A

N A T U R A

P R O G E T TO U M A N A I N T E R N AT I O N A L

C H I L D R E N UMANA NELLE SCUOLE “ N O I V I V I A M O D ’A R I A” ESPERIENZA IN CINA L'aria rappresenta il veicolo attraverso cui gli in- UMANA, è il risultato di approfonditi studi di

quinanti si muovono nell'ambiente, contiene un Laboratorio in collaborazione con il dipartigran numero di microrganismi dannosi per la salu- mento di chimica La Sapienza. E’ stata ideata te dell'uomo e per la crescita salutare dei bambini. una pittura dalle qualità autopulenti grazie ad un processo fotocatalitico naturale innescaL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’ (I.S.S) ha to dalla luce solare ed una azione igienizzante. creato una commissione di ricerca di specialisti ed istituzioni a livello nazionale per lo UMANA permette di trasformare lo SMOG studio dell'inquinamento degli ambienti in- e gli IPA in semplici particelle di sali miterni (indoor), tra queste anche La Sapienza. nerali in modo semplice, efficace e sicuro.

N AT U R E N AT U R E

HUMA HUMA

67


DIAMO IL VIA ALLA CREATIVITA’ !!!

FASE 1... IL COLORE PIU’ BELLO DEL MONDO!

68

HUMA

N AT U R E


FASE 2... COLORIAMO INSIEME LA NOSTRA AMICA NATURA!

HUMA

N AT U R E

69


# Profile: La scienza e la sua mente , il substrato della conoscenza.

LUIGI CAMPANELLA Dipartimento di chimica dell’università di Roma La Sapienza Presidente del Planet Green Chem “La chimica viene molte volte considerata una scienza ‘di servizio’, qualcosa a cui riferirsi solo per un apporto di tipo tecnico. La mia convinzione è sempre stata, invece, che la chimica sia una scienza di ‘conoscenza’ ”. UNIVERSITA’ LA SAPIENZA, ROMA, PRESIDENTE COMITATO Applicata,della Chimica Analitica,della Chimica degli AlimenSCIENTIFICO Planet Green Chem Congress ti,della Filosofia della Chimica,della Museologia Scientifica e Laurea in Chimica e Abilitazione alla professione di Chimico della Chimica per l’Arte. nel 1961. Libera docenza in Elettrochimica nel 1967. Presidente della Società Chimica Italiana per il triennio 2008Professore Ordinario di “Chimica Analitica” dall’a.a. 1980/81 2011 Presidente del MUSIS (Museo Multipolare della Scienza e all’a.a. 2002-2003 e di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Cul- dell’Informazione Scientifica) dal 1991 ad oggi. turali successivamente a tale data.Titolare di Chimica Agraria e poi di “Chimica del Suolo” dall’A.A. 1994/95 ad oggi, di “Chi- Consigliere Scientifico del Sindaco di Roma dal 1993 al 1997. mica del Restauro” dall’A.A. 1998/99 ad oggi di Chimica degli Alimenti (Facoltà di Farmacia) dall’a.a.2003-2004, presso l’U- Rappresentante italiano nella IUPAC (Unione Internazionale di niversità degli Studi di Roma “La Sapienza”. Chimica Pura ed Applicata).Membro di EUCHEMS e AOAC. Garante per la Chimica del CNR negli anni 2000 - 2004 Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Chimica Indu- È membro di numerose Commissioni di Studio del CNR, del Mistriale dal 1981 al 1983. nistero della Ricerca Scientifica e Tecnologica, dell’Università e dell’ENEA, fra le quali il Comitato per le Infrastrutture, per i Direttore del Dipartimento di Chimica dal 1983 al 1986. Dal Materiali Innovativi e per la Chimica del Ministero della Ricerca. 1988 al 1992 Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche. Presidente PLANET GREEN CHEMISTRY Vincitore dell’ “International Capire Prize for a creative future” Dal 1988 al 1994 Preside della Facoltà di Scienze Matematiche 1994 Vincitore del premio Internazionale “Scuola Strumento di Fisiche e Naturali dell’Università “La Sapienza” di Roma. Pace” nel 1996 Vincitore della Medaglia d’oro 2003 della Divisione di Chimica Ambientale della Società Chimica Italiana È autore di oltre 500 lavori nei settori della Chimica Analitica, Vincitore del Premio SCIENCE FOR PEACE 2005 (USA Convendell’Elettrochimica, della Chimica Ambientale, delle Biotecno- tion) Vincitore della Medaglia Liberti 2007 della Società Chimilogie Analitiche,della Chimica dei Beni Culturali. ca Italiana Vincitore del Premio CROCE 2008 per il superamento della speHa studiato l’applicazione di metodi chimici e biologici alla rimentazione animale degradazione ed alla rimozione di inquinanti (tensioattivi, Vincitore del Premio ANASSILAOS per la Ricerca Scientifica nel idrocarburi, pesticidi, metalli pesanti) in scarichi civili ed indu- 2009 striali. Eletto Membro Onorario dell’Accademia Russa di Scienze Naturali, premiato con la medaglia Vernadsky Ha partecipato ad oltre 500 Congressi Nazionali ed Internazionali. Autore di 6 libri nei campi della Analisi Industriale ed

70

# Profile: Biografia Luigi Campanella


# Profile: Biografia Fabrizio Zuffranieri

FABRIZIO ZUFFRANIERI Laboratori Loggia Industria Vernici Chemical Industry - Company Certified ISO 9001, Chemi Spa “ La curiosità è l’essenza dell’esistenza. La ricerca è la formalizzazione della curiosità ” Ha studiato presso la Facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università “Sapienza” di Roma. E’ attualmente consulente tecnico per i progetti di Ricerca & Sviluppo della Loggia Industria Vernici e chimico analitico senior per la Chemi SpA del gruppo Italfarmaco SpA. Ha collaborato in passato con diverse enti di ricerca pubblici e privati, tra i quali Gellini Farmaceutici SpA, Svar SpA, Agemina Biochimica SpA, occupandosi principalmente di chimica analitica e progetti di ricerca. E’ stato membro del Working Group 4 del Ministero dei Lavori Pubblici, per la Segnaletica Stradale, ha collaborato con Rohm And Haas ed il Centro Sperimentale di Autostrade SpA allo sviluppo dei primi sistemi a base acquosa per il mercato italiano; FORMAZIONE: I.CO.TE.A - Qualification as Responsible of the Prevention and Protection Service-RSPP, Health/Health Care Administration/Management - Advanced training course “Module C” for Head of Prevention and Protection Service. - Top management representative for SGQ-Independent Consultant Loggia Industria Vernici - Chemical Industry - Company Certified ISO 9001 - Senior Technician Quality Control Chemi Spa - Expert Technician Quality Control in chemical Industry (APIs

Membro dell’ OPT, Organismo Paritetico Territoriale di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo per la prevenzione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro; Ha collaborato con il Parco Scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale (Palmer) e l’università Sapienza di Roma al progetto Co.Research; pubblicato in collaborazione con il Prof. Luigi Campanella , per il 1 congresso internazionale di chimica sostenibili (Green Planet Chemistry), il lavoro dal titolo “Stabilizzazione di Pitture Fotocatalitiche”; Autore del brevetto internazionale SARC (sistema antiossidante a rilascio controllato) Autore del brevetto internazionale Mouldable Plastic Coating in cGMP Compliance). Technical Supervisor of PMI-Independent Consultant Pa.L.Mer.(Science and Technology Park in Southern Lazio) - Co-Research, Industrial Research and Experimental Development Project, published on B.U.R.L. n.37 Coordinating and supervising the execution of the project. - Researcher in the cosmetic laboratory Agemina Biochimica SpA - Official laboratory of MIUR - Testing and characterization of raw materials and formulations of cosmetic products. - Technician In Pharmaceutical Technique Department Farmaceutici Gellini (Pharmacia & Upjohn) - Development and formulations of products of pharmaceutical interest. - Control and experimental study on stability of pharmaceutical products.

# Profile

71


# RESEARCH & DEVELOPMENT

ANALISI PRELIMINARE RELAZIONE PA.L.MER L’Occupational Safety and Health Administration (OSHA) ha stabilito un limite di 0,2 mg di IPA per metro cubo di aria. Questo progetto di ricerca, realizzato in collaborazione con il Centro Interdipartimentale per le Scienze Applicate alla Protezione dell’Ambiente e dei Beni Culturali dell’Università di Roma “Sapienza”, (di seguito denominato CIABC), è finalizzato al potenziamento della proprietà fotocalitica del biossido di titanio, in sistemi vernicianti, per ridurre la contaminazione chimica e microbiologica ambientale, accoppiandolo a sostanze di natura silicea che siano in grado di garantire l’attività catalitica ed antibatterica anche in condizioni di scarsa luminosità. Scopo della presente sperimentazione è stato quello di valutare le prestazioni fornite da un prodotto verniciante formulato dalla Loggia Vernici a base di catalizzatori (Nano-TiO2 o ciclosilicati) che garantirebbero al prodotto diverse funzionalità quali l’anti-ingiallimento, la resistenza al graffio e alla trazione, caratteristiche antimuffa e di rimozione dei principali inquinanti indoor grazie all’attività catalitica derivante dai catalizzatori impiegati. Tale verifiche hanno previsto la preziosa collaborazione di Loggia Vernici e del Centro (C.I.A.B.C) articolandosi in 3 fasi. Per il raggiungimento di tali obiettivi il prodotto verniciante a base di Nano-TiO2 il progetto ha previsto la sua caratterizzazione in termini di attività catalitica, antibatterica e capacità di rimozione di inquinanti, verificando

72

HUMA

che il contenuto di legante non venisse compromesso dall’azione catalitica. Unitamente è stata verificata la prestazione di un additivo diverso dal Nano-TiO2 a base di ciclosilicati paragonando le prestazioni di quest’ultimo con quelle fornite dal Nano-TiO2, in termini di attività catalitica, stabilità del legante e capacità antibatterica è rimozione degli inquinanti. Per quest’ultima verifica sono stati scelti come inquinanti gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) i quali costituiscono una vasta classe di composti organici la cui caratteristica strutturale è la presenza di due o più anelli benzenici uniti tra loro. Fase 1 - Task: Verifica attività catalitica, fase sperimentale per l’ottimizzazione delle diverse prove sul prodotto a base di Nano-TiO2. Fase 2 - Task: Adesione; Resistenza al graffio; Trazione; verifica della stabilità del legante e dell’abbattimento delle sostanze inquinanti sul prodotto a base di Nano-TiO2; Fase 3 - Task: Conclusione prove sul prodotto a base di Nano-TiO2 (prove microbiologiche, resistenza del colorante organico/inorganico); prove sul prodotto a base di ciclosilicati (stabilità del legante, attività catalitica e prove microbiologiche).

N AT U R E

Relazione Pa.L.Mer Il Responsabile del Laboratorio (Dr.ssa Manuela Pintore)


# RESEARCH & DEVELOPMENT

Relazione Loggia Industria Vernici srl _____________________________________________________________________

Numero di pagine (esclusi allegati)

Data di emissione della relazione Destinatario

(ragione sociale ed indirizzo)

35 25 giugno 2015 LOGGIA INDUSTRIA VERNICI SRL SS 148 PONTINA, 45-47 04016 SABAUDIA (LT)

Denominazione del Progetto

“Caratterizzazione ed applicazione industriale di catalizzatori minerali, non fotosensibili, in prodotti vernicianti fotocatalitici”

Gruppo di Lavoro Pa.L.Mer.

Dott.ssa Manuela Pintore; Dott. Daniele Ruscio; Sig. Andrea Compagnucci.

Periodo di attività dal

25 ottobre 2013

al

19 giugno 2015

Il Responsabile del Laboratorio

Il Responsabile delle Prove Chimiche

(Dott.ssa Manuela Pintore)

(Dott. Daniele Ruscio)

E’ vietata la riproduzione anche parziale del presente Documento e dei suoi Allegati senza esplicita autorizzazione scritta da parte del Pa.L.Mer.

Pa.L.Mer. società consortile a r.l.

Sede Legale

Sede Amministrativa

Parco Scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale Cap. Soc. € 685.020,00 – C.F. e P.IVA 01695130599 info@parcopalmer.it – Pec: palmer@legalmail.it www.parcopalmer.it

Via Carrara, 12/A – 04100 Latina (LT) Tel. 0773.40.36.16 – Fax 0773.63.02.02 latina@parcopalmer.it

Via Casilina Nord, 246 (km. 68,200) – 03013 Ferentino (FR) Tel. 0775.24.00.13 – Fax 0775.24.51.90 ferentino@parcopalmer.it

73


MISURA DELL’ABBATTIMENTO DI INQUINANTI PERSISTENTI In questa fase sono state condotte prove su matrice drogata con 2 ppm di ciascuno dei 16 IPA citati in precedenza (Tab. 4-5). Tale verifica è stata condotta su diverse tipologie di prodotto immobilizzato su provini contenenti Nano-TiO2 allo 0,5 % in peso 2 livelli di antiossidante e in assenza di esso. La tabella 7 riporta le % di abbattimento di sostanze inquinanti misurate in questa fase. Si nota come i diversi inquinanti considerati hanno fornito esiti concordi in relazione al contenuto di antiossidante nelle diverse tipologie di prodotto a base di Nano-TiO2 testate e al ciclo di invecchiamento. In linea generale, osservando i dati di tabella 7 verticalmente, salvo alcune eccezioni (l’acenaftene nella tipologia con l’1% di antiossidante, e il fluorene nella tipologia di prodotto con lo 0,5% di antiossidante), si nota come l’azione catalitica del Nano-TiO2 eserciti una fotodegradazione sulle sostanze inquinanti che si traduce in un abbattimento crescente con l’invecchiamento, la cui entità è risultata variabile a seconda del tipo di inquinante esaminato,nelle diverse formulazioni di prodotto utilizzate. In particolare, il Nano-TiO2 contenuto in tutte le tipologie di prodotto esaminate, invecchiati e non, esercita un’azione fotocatalitica abbattendo il 100% di naftalene, l’acetilnaftilene e di benzo(ghi)perilene presenti. Osservando gli stessi dati in linea orizzontale si osservano comportamenti contrastanti a seconda dell’inquinante esaminato. Il contenuto di antiossidante dovrebbe mitigare l’azione fotocatalitica del Nano-TiO2, pertanto ci si aspetta una riduzione della % di abbattimento delle sostanze inquinanti all’aumentare della % di antiossidante nel prodotto; soffermandosi solo sui dati acquisiti su

74

provini ad invecchiati dal 1° ciclo, si nota come questa tendenza viene registrata per il Fenantrene, Fluorantene, Pirene e Benzo(a)antracene; al contrario l’azione dell’antiossidante sembra avere esercitato un effetto sinergico con il Nano-TiO2 per la fotocatalisi dell’Acenaftene, poiché già nella tipologia che ne contiene lo 0,5 % si registra un abbattimento del 92% dopo 1 solo ciclo di invecchiamento e tale % si mantiene pressoché costante nella tipologia che contiene il 1% di antiossidante (figura 4). Per completezza, in figura 5, si riportano gli esiti registrati dai restanti inquinanti dopo 1 ciclo di invecchiamento, questi hanno mostrato un comportamento anomalo che non si configura nei precedenti trattati e che non evidenzia alcun trend particolare in relazione al contenuto di antiossidante; come riportato in seguito, le anomalie riscontrate nei provini sottoposti al 1° ciclo di invecchiamento, risultano più marcate in quelli sottoposti al 2° ciclo. Con la stessa logica, in figura 6, riportiamo le specie inquinanti che dopo 2 cicli di invecchiamento hanno evidenziato un trend analogo a quello di figura 4. Confrontando i dati di figura 4 con quelli di figura 6 si nota come, dei 5 composti che dopo un ciclo di invecchiamento hanno evidenziato un comportamento in linea con il contenuto di antiossidante, solo il fenantrene mantiene lo stesso trend anche dopo il secondo ciclo con % di abbattimento maggiori delle corrispondenti registrate nei provini invecchiati con 1 ciclo di invecchiamento. Al contrario Fluorantene, Pirene, Benzo(a)antracene, Acenaftene nei provini sottoposti a 2 cicli di invecchiamento mostrano comportamenti anomali (tab.7); infatti, mentre in tabella 4 seguivano un trend in linea con il contenuto di antiossidante, ma compaiono il Crisene, Benzo(k) fluorantene, il Benzo(a)pirene il cui abbattimento risulta diminuire all’aumentare del contenuto di antiossidante.


Tabella 7 – % di abbattimento delle sostanze inquinanti in diverse tipologie di prodotto nel tempo.

RELAZIONE PA.L.MER REV 2 Pagina 26 di 35

Il Responsabile del Laboratorio (Dr.ssa Manuela Pintore)

75


Assicurazione su ogni prodotto della linea UMANA HOME - BUILDING - CLINIC


Umana: la fotocatalisi intelligente