Page 1

Provincia di PISA

LOCAL SERVICE

Comune di Castellina Marittima

12-16 agosto 2009 www.musicaw.net


di Giannone Giovanni & C. snc Via Emilia 15/P Le B    info: T        ll. 335.  .   f    i!!"i


Musica W Festival parte XV dal 12 al 16 Agosto 2009 Siamo giunti alla quindicesima edizione del Musica W Festival! Un traguardo importante per chi in questo progetto ci ha sempre creduto ed investito. Uno staff di volontari e collaboratori che anno dopo anno sono riusciti a farlo crescere e maturare sia dal punto di vista artistico che organizzativo, senza però mai perdere quello spirito scansonato e festaiolo tipico delle origini. Quasi dodici mesi di lavoro per l’allestimento di circa 50 eventi culturali in 5 giorni, per la selezione delle migliori speranze della musica indipendente nostrana all’interno del MW Contest e per l’allestimento dei numerosi concerti che spaziando attraverso una moltreplicità di generi, stili ed identità musicali, continuano a conquistare l’attenzione e la curiosità di un pubblico sempre più attento alle nuove proposte. Si avvicenderanno sul palco gruppi di alto profilo nazionale ed internazionale, dai CASINO ROYALE agli UFOMAMMUT, dagli inglesi ORANGE GOBLIN (data unica in Italia!) ai THE FIRE! E poi JAKA and The Fire Band, Samuel Katarro, The Hacienda, Los Fastidios e tanti altri.

tutte le sere

INGRESSO GRATUITO e Dj set Fino a tarda notte www.musicaw.net

Sponsor Ufficiale

Castellina Marittima - Anfiteatro dei Giardinetti

Mercoledi 12

THE FIRE THE HACIENDA Spasmodicamente (MW Contest) Male di Grace (MW Contest)

Giovedi 13 MALLEUS night

UFOMAMMUT MORKOBOT LENTO GodWatt Redemption (MW Contest)

Venerdì 14

ORANGE GOBLIN (UK) ELDRITCH Burn Inside (MW Contest) Them Philosophy (MW Contest) Involved (MW Contest)

Sabato 15

CASINO ROYALE JAKA AND FIRE BAND Francesco Sossio (MW Contest) Bigammadre (MW Contest)

Domenica 16

LOS FASTIDIOS RAY DAYTONA AND THE GOOGOOBOMBOS Manovalanza(MW Contest) Bom-Pro (MW Contest)


Musica W “tra le vie del paese” Castellina Marittima - tra le Vie del Paese P

dal 12 al 16 Agosto 2009

Mercoledi 12

SAMUEL KATARRO LICANTROPI Ore 18.00 aperitivo musicale con:

Orchestra del rumore ordinato

Giovedi 13

LES ANARCHISTES AR N-ANAM Ore 18.00 aperitivo musicale con:

Gaelica (Venezuela)

Venerdì 14 FILARMONICA MUNICIPALE ”LA

CRISI”

GAELICA (Venezuela) Ore 18.00 aperitivo musicale con:

Peckinpah

Sabato 15 CHE LIBERI SIAM GIA’ D’agnello g e Scarpellini p “Papaveri p Rossi” Ore 18.00 aperitivo musicale con:

Umpi (Tributo a Rino Gaetano)

Domenica 16

ACQUAFORTE + MANTICE ENSEMBLE

MUSICA W FESTIVAL è rimasto l’unico festival italiano interamente ad INGRESSO GRATUITO, dal primo all’ultimo giorno del suo svolgimento. Anche il campeggio sarà gratuito. Durante i giorni del MW sarà infatti possibile campeggiare gratuitamente nell’area attrezzata ed allestita nei pressi della manifestazione. NO Tickets at MW! All Free questa è la filosofia portata avanti per 15 anni dal Musica W Festival! Ed inoltre, ristorante coperto con cucina tipica toscana, bar e stand con vino, birra, panini , ecc. tutto direttamente gestito dall’ organizzazione ed a prezzi popolari. Sarà infine presente un mercatino con prodotti artigianali, oggettistica, vestiario e tanto altro... Musica W Festival giunge alla quindicesima edizione in braccio ai colli di Castellina per promuovere con semplicità e gratuità la più svariate forme di cultura musicale e di aggregazione sana attorno alla musica. Per ricevere informazioni sui programmi scrivi a:

info@musicaw.net A cura di Pro Loco Castellina e della sua gente, con il patrocinio del

Comune di Castellina Marittima Responsabili tecnici e logistici MARCO 329-0953491 ENRICO 338-2240064 TOMMY 347-5213513

Ore 18.00 aperitivo musicale con:

Presidente organizzativo (Pro Loco Castellina)

Spaioni a contrasto

PALMIERI LUCA


Cos’è Musica W Festival?

Sponsor Ufficiale

MUSICA W nasce agli inizi degli anni novanta per mano di un gruppo di ragazzi appena adolescenti spinti dalla voglia di creare un’occasione per fare musica e divertirsi. Inizialmente si propone come rassegna musicale per band emergenti diventando subito un palcoscenico importante per numerose band locali e in pochi anni riesce ad attirare l’attenzione di artisti provenienti da tutta Italia. Sul nostro palco si sono esibite un gran numero di band, alcune delle quali hanno avuto la possibilità di inserirsi con successo all’interno del mercato discografico indipendente. In poco tempo la manifestazione è riuscita a crescere e svilupparsi proponendo concerti, meetings e workshops con artisti importanti del panorama musicale indipendente italiano ed internazionale. Oltre alla sezione Contest riservata agli emergenti,  Musica W è un festival aperto ad ogni genere di musica e d’arte, sempre attento alle nuove proposte e alle realtà musicali più interessanti. Da qualche anno, oltre ai concerti sul palco anfiteatro del parco Pubblico L. Montauti, è cresciuta la sezione “MW tra le vie del paese”, organizzata in collaborazione con il Comune di Castellina M.ma e dedicata ad esibizioni acustiche e performance teatrali per le strade e nelle piazze. 

www.musicaw.net


Come arrivare In treno: da nord o sud regionale o intercity con destinazione Rosignano e poi autobus extraurbano (si prende alla fermata di fronte alla stazione) con direzione Castellina M.ma (30 min. di autobus). Per tutti gli orari www.atl.livorno.it alla voce extraurbano continente. In auto: per chi proviene da nord percorrere l’autostrada A12 Genova-Rosignano con uscita al casello di Rosignano; per chi proviene da sud percorrere Variante Aurelia sino all’uscita Vada.

Accomodation Musica W Free Camping: è possibile campeggiare a 500 m dall'area concerti nei dintorni del campo sportivo: l'area non è originariamente abilitata a campeggio, ma lo diventa nei giorni della manifestazione: è dotata di bagni pubblici con docce. Il campeggio è gratuito, e presenta una area parcheggio adiacente anch'essa gratuita. Per ulteriori info: Leo 3472613341 Musica W Accomodation: Per ulteriori informazioni: http://www.musicaw.net/location.


Mercoledi 12 - Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti

Sponsor Ufficiale

DJSET SET BLACK BLACKFRIDAY FRIDAYCREW CREW DJ

The Fire

A chiudere il primo giorno del Musica W Festival 2009 sarà l’infuocato live dei The Fire! Il progetto The Fire nasce nel 2005, dalla fusione degli elementi di Shandon e Madbones, due realtà consolidate del panorama skacore e alternative italiano. Dopo la fine delle precedenti esperienze musicali e dopo la parentesi del progetto Punx Crew, Olly e co. si dirigono alla ricerca di un sound più maturo, caratterizzato da una forte contaminazione di generi che va oltre il punk-rock. Se con il primo lavoro del 2006 “Loverdrive” la band dimostra di sapersi muovere fra sonorità garage, glam o addirittura hardcore, i pezzi dell’ultimo EP “Electro Cabaret” rispecchiano una chiara maturazione artistica dei suoi componenti, più influenzati da sonorita' e accordi jazz Rock e proiettati in un mondo teatrale mai esplorato prima dal gruppo.

The Hacienda

“Conversation Less” è la prima uscita ufficiale dei The Hacienda. Il giovanissimo quartetto fiorentino arriva all’esordio con un bagaglio di oltre 150 date in giro per lo stivale tra concerti e festival e questo EP rappresenta la naturale sintesi degli ultimi due anni di lavoro della band durante i quali la compattezza del live è diventata davvero impressionate. L’energia e la naturalezza con cui i quattro affrontano la dimensione live sono indubbiamente uno dei punti di forza della band, capace di fondere con gusto le atmosfere spontanee del pop britannico ad una sana e viscerale attitudine punk.

www.musicaw.net


Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti - Mercoledi 12

SPASMODICAMENTE La band Spasmodicamente nasce nel 2007 e immediatamente si dedica alla composizione di brani su una linea d'onda nuova e innovativa. Nello stesso anno registrano anche la loro prima demo che gli aprirà le porte a svariate esibizioni live in tutta Italia. Dividono il palco con: B-blast, Teatro Degli Orrori e molti altri gruppi di fama nazionale e internazionale. Nel 2008 L'uscita del loro primo Cd "Parole Insufficenti" grazie al quale partecipano a Italia Wave Umbria, rock tv sala prove. www.myspace.com/spasmodicamente

MALE DI GRACE I Male di Grace sono 4 ragazzi provenienti da Milano, si alternano al basso e alle chitarre a seconda dei pezzi e propongono un interessante rock alternativo. La band nasce nel 2007 e da subito l’intenzione è quella di creare un progetto capace di unire la voglia di suonare a qualcosa che esce dai canoni della solita musica. Da qui la scelta della loro lingua madre per rendere il loro messaggio musicale più chiaro ed esemplificativo possibile. www.myspace.com/maledigrace


Mercoledi 12 - MW per le Vie del Paese

Sponsor Ufficiale

Presentazione programma Festival e aperitivo musicale ore 18:00 “Orchestra del rumore ordinato” presso Bar Papacqua

Likantropi La band nasce a Livorno nel 2005. Il repertorio è una divertente miscela di SKA - COUNTRY - ROCK ACUSTICO condito con uno spiccato senso di umorismo sui "valori" del nostro tempo .......Il Sesso, Le Coppie, L'Omosessualità, I Soldi, I Muscoli, Il Sesso, Il Sesso, Il Sesso, Il Sesso, Il Sesso, Il Sesso....... Il Sesso!!! Informazioni su I LIcantropI I Licantropi sono: Andrea Landi (Voce/Chitarra), Alberto Bindi (Contrabbasso/Basso elettrico, Cori), Andrea Covalle (Sax/ cori), Giordano Citi (Batteria) Piazza Don Minzoni ore 21:30

Samuel Katarro Samuel Katarro è il progetto solista di Alberto Mariotti avviato nel Maggio 2006, già chitarrista e cantante di alcuni gruppi dell’area pistoiese (Radio 85, Smirne, Korova) con i quali ha raggiunto ottimi risultati anche a livello nazionale con un repertorio inedito a metà tra new wave e noise-rock. Predilige la dimensione acustica scarna ed essenziale e la povertà di mezzi tecnici tipica dei primissimi bluesmen e folksingers americani immersa però in un’atmosfera certamente più nevrotica e schizofrenica propria del rock ed in particolare di certa new wave americana degli anni ’70 (Pere ubu, Devo, Talking Heads). Per Katarro la musica è una questione un po’ evangelica, un po’ patafisica ed un po’ gastrica… Le sue liriche affrontano tematiche legate agli scritti biblici, all’assurdo,al caos,al masochismo,ai cessi chimici ecc. ecc., ma sempre ricondotte al tema centrale della solitudine e dell’abbandono. Inizialmente ha partecipato ad alcuni concorsi in ambito locali ottenendo ottimi quanto inattesi riconoscimenti. Nel Novembre dello stesso anno ha vinto l’edizione 2006 del Rock Contest organizzato da Controradio presentando i propri brani e ottenendo critiche molto positive sia da parte del pubblico che degli organizzatori del concorso, che gli hanno permesso il mese seguente di esibirsi alla manifestazione “Beyond Folk” e di aprire il concerto degli Heavy Trash di Jon Spencer all’Auditorium Flog di Firenze. Nel Novembre 2008 è stato pubblicato da Angle Records il suo album d’esordio “Beach Party” co-prodotto e mixato da Marco Fasolo dei Jennifer Gentle. Il disco, che ha già ricevuto ottime recensioni su diverse riviste specializzate (XL, Il Mucchio, Blow Up, Rumore, Rocksound….), è distribuito nei negozi da Audioglobe a partire dal 14 Novembre e scaricabile sul web da Itunes e The Orchard. Piazza Don Minzoni ore 22:00

www.musicaw.net


Giovedì 13 - Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti DJ SET CRISTIANO DE PAOLI

UFOMAMMUT Quasi dieci anni di attività, 4 dischi ottimamente accolti dalla critica, la creazione dell’etichetta indipendente Supernaturalcat e svariate partecipazioni ai più importanti festival heavy del mondo, fanno dei piemontesi Ufomammut la band italiana attualmente più interessante ed apprezzata nel panorama underground mondiale. La particolarità dei suoni di Ufomammut ha più volte trovato difficoltà di inserimento in un genere: con l'uscita dell’ ultimo album “Idolum”, molta critica musicale ha definito la band come creatrice di un nuovo genere musicale che mescola il doom alla psichedelia, la trance music con il rock più estremo, l'industrial con il post rock. Il live della band, supportato dai video e dall'arte di Malleus è uno degli aspetti più interessanti e al tempo stesso difficili per poter comprendere il percorso Ufomammut, un attacco sensoriale che va oltre il semplice ascolto ma diventa una partecipazione completa, una diabolica “comunione” psichedelica che si sviluppa attraverso suoni ed immagini claustrofobiche. www.ufomammut.com www.myspace.com/ufomammut

www.musicaw.net

Sponsor Ufficiale


Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti - Giovedì 13

MORKOBOT Sin dagli albori delle prime galassie la voce di Morkobot riecheggiava solenne oltre le atmosfere sature di gas dei pianeti in evoluzione. Dominatore delle forze magnetiche e regolatore ancestrale dei flussi di coscienza, Morkobot è tornato a farsi sentire anche sulla terra attraverso i suoi tre messaggeri LIN, LAN, LEN brutalmente sottomessi al suo volere. Sul nostro pianeta Morkobot si manifesta in musica, mediante deliri strumentali e sperimentazioni di onde sonore tra ciò che qui sulla terra viene chiamato noise, psichedelia, o forse più semplicemente r'n'r, pervadendo le menti ottenebrate di LIN, LAN e LEN e conducendo le di costoro note in sadici deliri consequenziali. “Morto” (ambizioso monolito di quaranta minuti idealmente separato in 3 parti ma che di fatto si presenta come un unico brano ininterotto), l’ultimo lavoro del 2008 che segna la conlcusione della trilogia “morkobottiana”, è il viaggio psichedelicamente atemporale verso l’oscurità venuta dallo spazio attraverso un labirinto sonico inciso a colpi di basso distorto e batteria.

LENTO Incorporando elementi di ambient, doom e hardcore, il gruppo romano ha creato una perfetta contrapposizione tra sludge riffs e suites ambient-psichedeliche. Il suono dei Lento è una miscela di distorsione massiccia. Bassi registri, dilatazione del tempo, sistematici drone e manipolazione dei feedback: i live-set dei Lento alternano assalti hardcore all' intimo collasso dei segnali. Dopo la collaborazione sonora con Ufomammut (Supernaturals), nel 2007 esce “Earthen”, il primo disco dei Lento. Sette incredibili tracce danno vita ad un'atmosfera poderosa che mescola l'ambient con l'hardcore, il postrock con la psichedelia, tutto avvolto in un pazzesco intreccio di granitici riff che riportano alle diverse influenze di band seminali come Neurosis, Earth, Mogwai e Godspeed You Black Emperor. www.myspace.com/lento

GODWATT REDEMPTION I Godwatt Redemption nascono nel giugno 2006 nella provincia frusinate dalla mente del chitarrista/cantante Moris "Iommi" e del bassista Mauro a.k.a. “Motorgeezer”, spinti dalla passione per un heavy rock roccioso, “scuro” e semplice di matrice ‘70 ed ispirato a grandi nomi come Black Sabbath, o ad i più recenti Cathedral e Kyuss. I God Watt hanno da poco pubblicato il loro primo full lenght autoprodotto, “The hard ride of Mr Slumber, un concentrato di granitici e “rotolanti” pezzi, dai suoni “scuri” e mutevoli. www.myspace.com/godwattredemption


Giovedì13 - MW per le Vie del Paese

Sponsor Ufficiale

GAELICA GAÊLICA si definisce come un gruppo di musiche del mondo. Utilizzando principalmente la musica celtica e i ritmi Latini per creare una fusione di elementi etnici e tradizionali di diverse epoche e culture intorno al mondo (Europa, África, India, Medio Oriente, Sudamérica, Caraibi, etc.) creando così un'atmosfera ricca in melodie e ritmi che invitano alla festa, al ballo e chissà cosa più importante: dare a chi ascolta un momento unico e irripetibile di allegria, buona musica e celebrazione. Piazza Giaconi ore 18:00

AR N-ANAM Il gruppo propone un repertorio di musiche tradizionali irlandesi, che comprende suites (jigs, reels, slides, hornpipes, polke, ...), canzoni, arie per cornamusa e violino , nonché presentazioni della musica e degli strumenti. La forza ed il connotato del gruppo consiste nell’andare oltre la mera tecnica musicale, tentando di cogliere e vivere in prima persona lo spirito della musica tradizionale, costruita e tramandata nel corso dei secoli da migliaia di "dilettanti", e di trasmetterlo a chi ascolta, con tutta….. “la nostra anima". Il gruppo Ár n-Anam ha annoverato , sin dagli inizi come Celtic Rumours nel 1985, numerosi musicisti, ed ha all’attivo moltissime esibizioni in locali, feste ed avvenimenti, oltre alla attiva promozionedi iniziative culturali Piazza Don Minzoni ore 21:00 ed alla frequente partecipazione a “sessions”,improvvisate con altri musicisti.

LES A NARCHISTES Premio Ciampi 2002 come miglior debutto discografico dell'anno Les Anarchistes si sviluppano in maniera esplosiva a Carrara nel 2001. Imediatamente si rinchiudono in studio dove nasce il CD "Figli di origine oscura", premiato con il Premio Ciampi 2002 come miglior debutto discografico dell'anno. Questi visionari scenari anarchici, con gli arrangiamenti di Nicola Toscano e Max Guerrero, contagiano anche Raiz (Almamegretta), Antonello Salis e Blaine L. Reininger (Tuxedo Moon), Giovanna Marini, Moni Ovadia, gli attori-detenuti della Compagnia della Fortezza diretti da Armando Punzo, Erri De Luca che partecipano con entusiasmo alle registrazioni del primo e del nuovo CD "La musica nelle strade!". Concept album sul tema dei luoghi di reclusione, registrato in alcuni dei suoi drammatici momenti all'interno del carcere di Volterra, nella folle trasfigurazione di " Muss es sein? Es muss sein!" di Léo Ferré, reincarnata nei due video/arte "Muss es sein? Music!" e "La musica nelle strade!" urlo disperato degli attori-detenuti della Compagnia, con la regia di Antonia Moro. Piazza Don Minzoni ore 21:40

Workshop: “BATERIA DE PERCUSSOES AFROBRASILEIRAS” DAVID DOMILICI Piazzetta Giordano Bruno dalle ore 16:00

www.musicaw.net


Venerdì 14 - Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti

Sponsor Ufficiale

DJ SET LADY VIOLET

ORANGE GOBLIN

Orange Goblin!!! La band inglese, insiema ai defunti Kyuss sono una delle band più rappresentativa della scena stoner mondiale, torna in Italia due anni dopo l’ultima apparizione. Nel 2007 presentarono al pubblico l’album “Healing Through Fire”, il lavoro che forse più dei precedenti rappresenta il sound e la potenza degli Orange Goblin. Un disco grezzo di puro heavy stoner rock ben suonato, dove ai riff di chitarra ispirati dai maestri Black Sabbath, si mescolano sonorità blues e violente aggressioni heavy-metal rese ancora più brutali dalla voce del mastodontico e carismatico Ben Ward. In primavera la band ha deciso di rimandare di qualche mese la registrazione del nuovo album e magari sul palco del Musica W avremo la fortuna di sentire un assaggio dei nuovi pezzi! Comunque non importa, gli Orange Goblin su un palco con gli amplificatori al massimo e con il pieno di birra fresca, sanno divertire e divertirsi più di ogni altra band. www.orange-goblin.com www.myspace.com/theorangegoblin

ELDRITCH A distanza di qualche anno gli Eldritch tornano a suonare sul palco di Musica W. Nel frattempo hanno continuato a sfornare apprezzabili produzioni che hanno permesso alla band di Livorno di ritagliarsi un posto d’onore nel panorama metal italiano ed internazionale. L’ottima risposta della critica all’uscita degli ultimi album e la partecipazione ad alcuni importanti festival (Gods of Metal, Chicago Powerfest, Evolution Festival, Sweden Rock, Prog Power, … ) sono le conferme di come i cinque toscani siano riusciti a trovare un equilibrio compositivo consolidatosi in uno stile distintivo proprio, capace di fondere con cura, eleganza e tecnica le nuove sonorità trash con il power progressive degli esordi.

www.musicaw.net


Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti - Venerdì 14

BURN INSIDE I Burn Inside nascono nella provincia di Livorno nel 2005 e con la prima formazione a quattro elementi vengono registrati due demo tape, l’omonimo “Burn Inside” (2006) con 7 brani di matrice hard e stoner, e “Holy Guns” finito di registrare a novembre 2008. Nei primi mesi del 2009, con l’aggiunta di una seconda chitarra e l’ingresso del nuovo cantante, i Burn Inside riprendono l’attività live e iniziano a lavorare ai nuovi pezzi, dove si ritrovano forti influenze stoner, groove e heavy metal. www.myspace.com/burninsideband

THEM PHILOSOPHY Il progetto Them Philosophy nasce nel 2005 e dopo 3 anni di esibizioni live, nel 2008 fa il suo ingresso nel panorama dell'alternative rock con l'album "Thought before action" prodotto dall'Uk Division. Grazie al successo dell'album nel maggio dello stesso anno la band è impegnata in una tournee europea con la leggenda vivente del gothic metal, lo statunitense Cristian Death. In seguito i Them Philosopy aprono concerti di artisti del calibro di Zu, Linea77 e Diaframma. www.myspace.com/themphilosophy

INVOLVED Gli Involved sono una metal band di Castellina nata nell’autunno 2007 da un gruppo di amici desiderosi di esprimere le loro capacità e la loro passione per sonorità trash metal influenzate dalle scena progressive passata e attuale. Dopo il recente ingresso di Leo “Nanà” alla batteria, i quattro giovani castellinesi si sentono pronti per affrontare le prime esibizioni live!


Venerdì 14 - MW per le Vie del Paese

Sponsor Ufficiale

GAELICA E' la musica celtica fatta qua, impregnata della nostra versatile essenza venezuelana e latino americana, quel ritmo di cornamuse, flauti, violini, chitarre e percussioni, annunciano che la musica del mondo sta per iniziare e fa sognare a qualsiasi latitudine. Piazza Don Minzoni ore 21:30

Peckinpah Peckinpah è l’alter ego di Lorenzo Bettazzi, già bassista con la decennale rock band Zenerswoon, che per questo suo progetto solista si è ribattezzato con il nome del grande regista americano Sam Peckinpah, dal quale ha ereditato un’idea di modello umano non troppo incoraggiante e una certa attitudine “loner” nei confronti della realtà. Entrambe caratteristiche che senza dubbio impregnano la musica e i testi delle sue composizioni. Bar Il Muretto ore 18:00

FILARMONICA MUNICIPALE LA CRISI La Filarmonica Municipale LaCrisi, nasce a Cascina (PI) nel 2004, con lo scopo di riunire quei musicisti che, stanchi dell' ormai abusato rock vogliono dedicare il loro impegno e la propria creatività per comporre canzoni proprie,senza doversi necessariamente inchinare ad un genere di riferimento... Nasce ,così, un collettivo musicale, a cui prendono parte molti musicisti della zona di Pisa. La formazione, pertanto, resta altalenante, almeno nei primi periodi mantenendo ,però, sempre uno scheletro compositivo ben preciso.. La formazione che costituisce la line -up odierna: PIERFRANCESCO DEL SEPPIA: Voce,Chitarra acustica, ukulele, Tin-Whistle, Clarinetto. ANDREA GHELLI: Percussioni, Chitarra acustica, Seconda voce. MATTEO CECCHETTI: Chitarra elettrica, Chitarra Flamenco. MICHAEL MICHELETTI: Basso elettrico, basso acustico. UMBERTO DELL'AGNELLO: Tastiere, Synth,Scacciapensieri, voci. MARCO DI LUPO: Batteria, percussioni, voci. Abbiamo preso parte a Festival di importanza Nazionale come Metarock Festival ( PISA) e Naturalmente Festival ( Montefiore Conca, RIMINI).Abbiamo Condiviso palchi . Abbiamo condiviso con artisti del calibro di: BANDABARDO', MODENA CITY RAMBLERS, SUD SOUND SYSTEM, BISCAZULU', NEROMEDITERRANEO, PEPPE BARRA, DENNIS BOVELL. Piazza Don Minzoni ore 22:00

Workshop: “LA CHITARRA CLASSICA ED ELETTRICA NELLA MUSICA MODERNA” MARCO DELGIUDICE Piazzetta Giordano Bruno dalle ore 16:00


Sabato 15 - Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti

Sponsor Ufficiale

DJ SET URBAN BEAT

CASINO ROYALE Sono passati circa 7.000 giorni da quando un gruppo di musicisti dalle svariate influenze decide a Milano di formare i Casino Royale. Dal 1987 ad oggi i Casino Royale hanno suonato di tutto e visto di tutto. Partiti come band fortemente influenzata dagli Specials e dai Clash sono rapidamente divenuti un fenomeno capace di raccogliere un pubblico trasversale. Autori di un percorso musicale sempre in evoluzione, partito dai primi lavori (“Soul of Ska”, J”ungle Jubilee” e “Ten Golden Guns”) orientati allo ska ed al reggae e con testi in inglese, passando per forti contaminazioni con l'hip hop e con un rock di matrice black e testi in italiano, giunge al’ultima pubblicazione del 2008, quella che la band presenterà sul palco di MW, "Royale Rockers the Reggae Session", una antologia di undici brani del gruppo riarrangiati e risuonati in chiave reggae anni settanta. Una rilettura di alcuni passaggi cruciali per la storia del gruppo in chiave valvolare, vintage e original reggae nello spirito fumoso della “session”. Quello che fu il primo periodo ska, il successivo salto avanti di un crossover futuristico per il pop nazionale, le dilatazioni del trip hop, le soluzioni digitali di ultima generazione: tutto converge in “Royale Rockers”, un caloroso viaggio nel suono del periodo più travolgente, vibrante e sensuale conosciuto dagli studi giamaicani. In sala, come in tour, la voce di Alioscia è accompagnata dalle armonie e dalle tastiere di Patrik Benifei, dalle percussioni di Rata, dalla chitarra dell’altro veterano Michele Pauli, dal basso globetrotter di Alessio Manna e dalla batteria di Alessandro Soresini, che rimpiazza un Ferdinando Masi impegnato altrove ma comunque sempre legato al glorioso marchio Casino Royale, che certifica la qualità in movimento della migliore musica italiana di prospettiva cosmopolita. www.casinoroyale.it www.myspace.com/casinoroyale1

JAKA and THE FIRE BAND D Peppe " JAKA " Giacalone , siciliano residente a Firenze e giamaicano d'adozione, è uno dei più famosi e attivi ambasciatori del reggae italiano nel mondo. JAKA è cantante, MC, musicista, compositore, DJ, conduttore radiofonico e promoter. Salirà sul palco di MW per presentare il suo ultimo live album “Spiritual R-Evolution”. Supportato dalla eccellente Fire Band con Queen Mary, Jaka propone un live coinvolgente e di straordinaria energia, offrendo al proprio pubblico una serie di brani ormai entrati a far parte del patrimonio musicale italiano. L’evoluzione/rivoluzione spirituale è probabilmente il vero messaggio che Jaka ha voluto dare in questi anni di musica: “rime coscienziose” con uno sguardo sia al nostro mondo interiore che alla società, accompagnate da una musica spirituale quale il reggae. www.iljaka.it www.myspace.com/iljaka

www.musicaw.net


Semplicemente infissi

in PVC

Via Davide Lazzeretti, 4 58100 - Grosseto Tel. 0564-329632 Fax. 0564-324714


Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti - Sabato 15

FRANCESCO SOSSIO Francesco Sossio è sassofonista, autore e compositore. Nasce nel 1978 a Gravinia in Puglia. Inizia lo studio del sassofono all'età di 14 anni. Nel '97 consegue il diploma in sassofono pesso il conservatorio "S. Pietro a Majella" sotto la guida del Maestro Andrea Pace. Dal '97 al 2006 sempre a Napoli collabora con numerose band: Big Band "s. Pietro a Majella", Nova Amadeus. Ha sonato con Enzo Avitabile in moltissimi Fetival e convation musicali di tutto il mondo. Nel 2007 il suo primo progetto Muretti a Secco una ricerca storico-musicale incentrata sul recupero di canti di lavoro edi lotta in Puglia e su brani d'autore inediti... www.myspace/francescosossio.com

BIGAMMADRE

I BIgammadre nascono all’inizio del 2000 e le loro sonorità sono caratterizzate da una forte impronta reggae/dub. Soltanto successivamente acquisteranno una chiara connotazione dub/rock, alla quale si affiancano sonorità trip-hop in cui i testi, in un italiano quasi sempre ermetico, trovano nuova spinta creativa ed assumono connotati intimisti, fortemente caratterizzati da uno stile canoro decisamente ritmico e attento agli andamenti melodici che il collettivo riesce a creare. Dopo diverse esperienze in studio, Il 15 maggio 2008 è uscito l'album d'esordio dei Bigammadre, "Scannatoio". www.myspace.com/bigammadre

Amitour di Amici Giuseppe

Noleggio Pullmans GT con autista Via Trilussa R.Solvay 9 57016 Rosignano Marittimo Tel. 0586/791472

Loc. Marmolaio 109/110 - 57016 Rosignano M.mo tel. 0586/799402


Sabato 15 - MW per le Vie del Paese

Sponsor Ufficiale

UMPI Tributo a RINO GAETANO Ecomuseo dell’alabastro ore 18:00

PAPAVERI ROSSI Giulio d’Agnello, che ha fondato il Gruppo Mediterraneo, è una delle più importanti voci del mondo della musica d’autore italiana. Presto uscirà il suo nuovo Cd con testi nuovi ed inediti scritti da Sandro Luporini, l’indimenticabile paroliere del Teatro Canzone di Giorno Gaber. Con la sua maestria di musicista e cantante ci farà gustare brani conosciuti o poco conosciuti di De Andrè, Pierangelo Bertoli, Giorgio Gaber, Mia Martini, Gino Paoli. Alessandro Scarpellini , narratore e poeta, presenterà suoi versi e un suo racconto non ancora pubblicato. E’ uscito di recente per l’Editore Felici il libro di narrativa “L’Astronave Madre”, con prefazione di Ugo Riccarelli e postfazione di Ubaldo de Robertis. Un’altra preziosa occasione da non perdere. Chiesa di San Giovanni ore 18:00

CHE LIBERI SIAM GIA’ Il gruppo nasce a seguito dell’incontro di musicisti dalle più svariate esperienze musicali durante il corso per il circolo di studio "Ci ragiono e canto" promosso dall'Agenzia Formativa dell'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "F.Niccolini" di Volterra e dall'Accademia della Musica Città di Volterra Piazza Don Minzoni ore 21:30

Workshop: “INTRODUZIONE ALLA DANZA DEL VENTRE - BELLYDANCE INTRODUCTION” MARTINA MAHTAB Piazzetta Giordano Bruno dalle ore 16:00

www.musicaw.net


Domenica 16 - Anfiteatro Parco Pubblico Luigi Montauti

Sponsor Ufficiale

DJ SET DJ ROSCO

LOS FASTIDIOS I Los Fastidios sono nati a Verona sul finire del 1991 e rappresentano oggi una delle band fondamentali del panorama streetpunk europeo. Gli amplificatori della quindicesima edizione di MW si spengeranno con il loro sound, un potente e melodico streetpunk che alle più classiche sonorità 80’s punk-oi! anglosassoni mescola ballate skankeggianti, attitudine rock’n’roll e ritmi hardcore, il tutto cantato sia in italiano che in inglese, francese e spagnolo. I testi spaziano dalle situazione più stradaiole e festaiole alle tematiche più serie ed impegnate che affondano nel sociale come le lotte ad ogni forma di discriminazione, per gli spazi sociali, per i diritti degli animali, ecc. www.myspace.com/losfastidiosofficialpage www.losfastidios.com

RAY DAYTONA and GOOGOOBOMBOS I toscani Ray Daytona and Googoobombos sono riconosciuti come la migliore band surf punk in Italia e tra le migliori in Europa. Il loro sound è una miscela iper-cinetica di linee melodiche insanamente “orecchiabili”, velocità e tecnica. Hanno pubblicato tre album e stanno attualmente lavorando al loro quarto disco a lunga durata. I loro concerti sono un concentrato di energia e impatto sonoro, dove trovano spazio sexy go-go dancers o battaglie tra wrestlers ubriachi! Da non perdere! www.raydaytona.net www.myspace.com/raydaytonaandgoogoobombos

MANOVALANZA Gruppo SKACORE valtiberino di Sansepolcro (AR), i Manovalanza nascono nei primi mesi del 2006. Il primo demo viene registrato nel mese di agosto 2007, e regala la prima soddisfazione per la band, che partecipa con il brano "Voglia di Guarire" alla compilation "Toscana Punk Rock volume 2". La band ha collezionato nei suoi 3 anni di attività un totale di oltre 40 concerti. Il 15 aprile 2009 è uscito il nuovo EP della band, dal titolo "Fra poggi e castagni". www.myspace.com/manovalanza

BOM PRO’ I Bom-Prò nascono nel 1998 a Rosignano. Hanno all'attivo 6 demo (di cui l’ultimo è del 2009 ) e svariati concerti, fra cui le prime edizioni del Musica W. Il gruppo e' composto da 4 elementi: voce, chitarra, basso, batteria. Lo stile è il punk rock, quello semplice e divertente dei Ramones. www.myspace.com/bompr


Domanica 16 - MW per le Vie del Paese

Sponsor Ufficiale

SPAIONI A CONTRASTO Vasca Vecchia ore 18:00

ACQUAFORTE + MANTICE ESEMBLE Nelle canzoni degli Acquaforte i suoni si bagnano nel Mediterraneo, si tingono di colori sudamericani e si asciugano con arie balcaniche per poi rituffarsi nella musica popolare italiana. I musicisti, pur essendo per lo più di estrazione jazzistica e brasiliana (Veloso, Djavan...), sono figli della migliore canzone d’autore (De Andrè, Conte, Fossati...) ed allo stesso tempo, pur facendo musica acustica, attingono idealmente dall’esperienza dei grandi gruppi italiani degli anni ’70 (Area per tutti). Piazza Don Minzoni ore 21:00

Workshop: “IL CONTRABBASO E BASSO ELETTRICO NELLA MUSICA MODERNA” NINO PELLEGRINI Piazzetta Giordano Bruno dalle ore 16:00


Conclusioni C oncllusiionii Conclusioni Musica W è un progetto che nasce dalla gente gente, con cura cura, con possione possione, che nasce come tutte le piccole cose per l’amore di farlo, nel tentativo di promuovere cultura ed identità giovanile. Musica W è fatta di tante mani preziose soprattutto nelle cucine, Musica W senza quel lavoro, semplicemente non potrebbe andare avanti. Ringraziamo dunque tutti coloro che negli anni ci hanno dato e ci daranno un loro contributo alle braci, ai la manifestazione non riuscirebbe a vantare un cast così partecipato e rilevante. Ringraziamo e ci scusiamo conl’intera cittadinanza per la pazienza, in particolare ni, che vengono con le persone che abitano nelle immediate vicinanze dei giardini, disturbate dalla musica. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale, nale, il sindaco Danilo Montagnani

Conclusioni STAFF Palmieri, Luca brum (Presidente) ellepi1962@libero.it Bettacchi Cristiano titino (Tesoriere e Responsabile Bar) c.bettacchi@virgilio.it Ciampi, Paolo cippì (Mastro Cuciniere) ciampi.paolo@virgilio.it Gambicorti Marco sind (Dir.Artistica add. Back line) mcind@hotmail.it Mannari Dario rota (Dir.Artistica) Dario@papacqua.com Sodini, Enrico Lugubre (Dir.Artistica) enricosodini@yahoo.it Giari Tommaso zino (Dir.Artistica) tommyzino@hotmail.it Giustini, Gabriele (Addetto Stampa) gabrielegiustini@gmail.com Favilli Luca frasca (Pubblicità e contatti media) lucalilli@hotmail.it Dani Antonello ganascia (Responsabile Alloggi) antonellodani@virgilio.it Mansani Fabiano (Grafico) fabi.mansa@gmail.com Rossi Lido lidoebasta (WebMaster) lidors@aruba.it Giglioli Fulvio wietto (Selezione Contest , contratti) wietto@alice.it Mannari Stefano el gaucho (pubblicità e spettacoli) m.mannari@virgilio.it Giampietro Jonatan daita (Stand panini e Mercatino) piccioneviaggiatore@libero.it Leonardo Notaro notacchio (Campeggio) Leonardonotacchio@prigioniero.it INOLTRE EDO, EGOS, POLLO, GEPY, BUCCIA, BELA, SPACCA, MATTIA, ALFREDINO, PITTINO, CHICO, JESSI, VITO ,GIANNI, PREDA, JANITA, ILPELLE, BARUFFA, EMILIANO, CLARISE, BRECCIA, BINO, PAPOTTINO, BADOGLINO, VALONGO, DIEGO, GIARINA, ELFANERA, PITTINA, JUST , NICOLINO, MEPA, ANDREINO , LA VERO, LA CATE, ELENINA, PRINCIPE, RAMBO, ZORBA, ALESSIA, OLINDO , PUCINO, LEO LO SBIRRO , ROBERTINO , DAVID-ONE, SOGLIOLA, PIRRINO, VITO J. , LABENE, DIDO, BUBINO, CANEPA, BACCHIA, LA VALE M.,IL TRIPPA, DOC , RINGO, BACCHIA, GIACOMINO, FOLGORE , altri che ci sfuggono e tutta la gigantesca banda che collabora in cucina , dal cuoco al cameriere fino al “compattatore umano”, senza la quale non sopravvivremmo.


MusicaW 2009  

Giornale ufficiale con programma dell'evento MusicaW 2009 a Castellina Marittima

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you