Page 1

Programma Elettorale Consiglio di Dipartimento Scienze Della Vita

IL VOTO INDISPENSABILE!!!


I. BIBLIOTECA UNICA PER IL FONDO DI BIOLOGIA! Dalla chiusura della biblioteca di Biologia a San Miniato lamentiamo ancora una mancanza di progetti per il riutilizzo del suddetto spazio, che potrebbe essere anche fornito agli studenti come sala lettura data la mancanza di posti! Molti, inoltre, si saranno accorti che tuttora i libri di Facoltà sono condivisi dalla biblioteca di Farmacia, Sala Rosa (Fisiocritici) e gli scatoloni della vecchia biblioteca al Pendola. Abbiamo come obiettivo, infatti, di costituire un unico luogo dove gli studenti del nostro dipartimento possano consultare e prendere in prestito libri e riviste per prepararsi agli esami dei propri corsi. II. LAUREE MAGISTRALI: posticipo dei termini d'iscrizione Riteniamo inaccettabile l'anticipazione del termine ultimo per l'iscrizione alle lauree magistrali della nostra facoltà al 30 dicembre, poiché così tutti gli studenti che si laureano nella sessione invernale perderebbero un anno e dovranno aspettare il settembre successivo per iscriversi. III. Goodbye BIOCON! Per l'anno accademico 2012/2013 il corso di laurea magistrale in Biodiversità e conservazione della natura non verrà attivato. Chiediamo che ci sia data la possibilità di iscriversi ad una maggiore varietà di LM e ripristinare, all'interno dell'offerta formativa, la LM BIOCON, presente in pochissimi atenei italiani. IV. SAN MINIATO-LATERINO, nemmeno il tempo per un panino! Non abbiamo il teletrasporto, perciò riteniamo importante una maggiore organizzazione dell'orario delle lezioni. Questo ci consentirà di essere puntuali senza dover fare corse ad ostacoli, o dover rinunciare a seguire alcune lezioni nella Stessa giornata a Laterino e a San Miniato. V. SPAZI: Perché l'aula più grande è meglio!!! Nell’ultimo anno a San Miniato sono state “ricavate” due nuove aule, troppo piccole per essere davvero utili e risolutive per le accresciute necessità della popolazione studentesca. Negli anni passati abbiamo richiesto più volte all’Amministrazione quali misure volessero adottare per una reale ed efficace riorganizzazione degli spazi, ottenendo spesso risposte contraddittorie e insoddisfacenti. Ci impegneremo ancora a far chiarezza su questo punto in modo da poter proporre dei progetti che vadano incontro alle esigenze di noi studenti.

VI. LABORATORI: non chiudete la mente, aprite i laboratori! Negli ultimi anni in tutto il polo scientifico l'Università non ha garantito alle studentesse e agli studenti strutture e strumentazioni adeguate per la didattica nei laboratori. Il sovraffollamento dei corsi nei laboratori li ha così resi inutili per il loro scopo trasformando


la lezione da un apprendimento pratico ad una dimostrazione visiva. Per delle utili ed efficaci esercitazioni in laboratorio chiediamo una seria riorganizzazione del piano spazi che preveda maggiori investimenti per le strutture. VII. MENSA/BAR: La mensa è un diritto, non il solito magna magna... Lo scorso anno siamo stati protagonisti nel mettere in evidenza i malfunzionamenti del servizio mensa al Polo Scientifico. Se la riapertura del bar del 3°piano e la riorganizzazione delle strutture già esistenti non risultassero soddisfacenti saremo pronti a riprendere la protesta. VIII. BIBLIOTECHE: Più Grandi e più a lungo, aggiungi un posto al tavolo! LINKSiena si batte da sempre per l’apertura prolungata dei luoghi di studio la sera e nel fine settimana (molti si ricorderanno della lotta contro la chiusura della Sala Rosa). Nonostante i nostri sforzi gli studenti del polo scientifico di San Miniato hanno perso la biblioteca di Biologia. Era stato promesso in cambio un nuovo laboratorio da 50 posti, dopo un anno ci chiediamo che fine abbia fatto. Inutile sottolineare come lo spostamento dei tavoli appartenuti alla Bibl. di Biologia in quella di Medicina non possa garantire un adeguato numero di posti. IX. TRASPORTI. Pochi posti : Troppi studenti = Pochi Autobus : Troppi costi Il brusco aumento del numero di iscritti ai corsi scientifici in questi ultimi anni ha portato al sovraffollamento negli orari critici delle corse che collegano San Miniato e Le Scotte con il centro. Grazie al nostro interessamento siamo riusciti a portare il problema all’attenzione delle autorità cittadine e provinciali, aprendo dei tavoli di confronto che i nostri prossimi rappresentanti degli studenti continueranno a seguire con la solita costanza. X. ERASMUS accessibile: Per una VERA mobilità internazionale! La mobilità internazionale è un’opportunità che deve essere garantita da un’Università considerata tra le migliori di Italia e che voglia mantenere un livello di eccellenza. Crediamo siano necessarie meno burocrazia e più semplicità per evitare allo studente inutili grattacapi prima e dopo la partenza. Non è giusto che un’esperienza all’estero si traduca in mesi (o anni) persi a causa dei cavilli di un sistema macchinoso.


Candidati nei Consiglio di Dipartimento In Biologia della Vita BARBETTI David BARBETTI Emanuele COLELLA Sante detto Alessandro CONCILIO Leandro CORBO Lavinia DI MARTINO Denise GENTILE Francesca GRIMALDI Antonio SCAVONE Graziana CONSIGLIO STUDENTESCO CORBO Lavinia DI MARTINO Denise


Programma Biologia  

Programma Dipartimento Di Scienze della Vita

Advertisement