Issuu on Google+

www.linfatv.com

LINFA TV 1


2 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

www.linfatv.com

LINFA TV 3


messaggio promozionale

STRANEZZE SA ATTUALITA’POST-EVENTO NEWS PERSONAGGISPORT BE CURIOSITA’ SHOPPING FAMOUS EVENTI TOP-TEN BEA

o N

ve do

l’ora ...c’è

Barberis

Piazza Giulio II, 8 r. - 17100 SAVONA - Tel. +39.019.800686

n

4 LINFA TV

Anteprima Festival 28 SanRemo 28

20 Miss Italia

46 Ferrari F

6 cultura Signorini: intervista con l’ autore 8 attualità viaggiare in U.E. 10 post evento speciale appuntamento 22 in & out 24 concerti a Genova 32 cinema curiosità e anticipazioni 38 personaggi creatività Made in Italy www.linfatv.com


messaggio promozionale

ALUTE E TEATRO MEDICINA TVZOOMMUSICA ENESSERE ARTIGIANATO N

AUTYARTE

CINEMA HI-TECH

SOMMARIO

F2008

48 Olimpiadi2008 40 curiosità S. Valentino Savona 42 curiosità S. Valentino Imperia 50 Savona rugby 54 teatro appuntamenti 60 arte Elisa Raggio 62 viaggi isole canarie 66 oroscopo

www.linfatv.com

LINFA TV 5


personaggi

- Alfonso Signorini

INCONTRO CON L’ AUTORE

word: Marco Vallarino

Principato di Monaco

Alfonso Signorini è stato il grande protagonista dell’evento andato in scena lo scorso 15 gennaio nella sala conferenze dell’Hotel Columbus di Fontvieille, nel Principato di Monaco. Un nuovo appuntamento della fortunata rassegna intitolata “Incontro con l’Autore” e organizzati da Luisella Berrino di Radio Monte Carlo, con l’affiancamento dell’istrionico presentatore Maurizio Di Maggio, per scoprire gli ultimi grandi successi del panorama letterario italiano. Scrittore e giornalista milanese, laureato in filologia medievale, Signorini ha acquistato fama nazionale come autore e ospite di vari programmi televisivi e radiofonici, dopo essere stato lanciato da Piero Chiambretti nel 2002 come esperto di gossip e tendenza. A Montecarlo però il personaggio meneghino ha svelato, davanti a un folto pubblico in cui spiccavano varie personalità e autorità della Costa Azzurra, un lato nuovo del suo carattere, raccontandosi come melomane e

foto: Saverio Chiappalone

6 LINFA TV

grande appassionato di storia del Novecento con la presentazione del suo ultimo libro intitolato “Troppo fiera, troppo fragile” e edito da Mondadori. Un volume rimasto a lungo in testa alle classifiche italiane di vendita e già venduto per la pubblicazione in altri dodici paesi, che rappresenta un vero e proprio tributo al soprano greco Maria Callas rivelando molti episodi e aspetti inediti della vita della cantante lirica, che allo straordinario successo in campo artistico affiancò una vita privata alquanto tormentata e infelice. Raccontata come un avvincente romanzo d’appendice con molti

curiosi dettagli, l’epopea della Callas è stata minuziosamente ricostruita da Signorini, nel pubblico come nel privato, tramite una inestimabile serie di lettere e appunti personali della diva che l’autore ha potuto leggere grazie alla disponibilità della fondazione che si occupa di promuovere l’opera del soprano. «Il mito di Maria Callas è inestinguibile – ha assicurato Alfonso Signorini ai microfoni di LinfaTv – e può essere paragonato a quelli di Marilyn Monroe, Lady Diana o Jimi Hendrix. Si tratta senza dubbio di successi ineguagliabili, anche perché oggi non mi pare ci sia nessuno che possa riassumere questo glamour e nel contempo questa Arte con la A maiuscola. Del resto viviamo in una povertà artistica e creativa che è sotto gli occhi a tutti. In questo periodo sto comunque scrivendo una nuova biografia, dedicata a un personaggio molto importante, molto noto e ancora vivente, di cui però non posso fare il nome.»

»

www.linfatv.com


messaggio promozionale

Intervista Chi è stato il personaggio del 2007 e chi potrebbe essere quello del 2008? «Ognuno di noi per sopravvivere al governo in Italia nel 2007 è stato un grosso personaggio, mentre nel 2008 sono partite bene Carla Bruni e Michelle Hunziker, che possono sembrare una strana coppia ma testimoniano bene, col loro attuale successo, che il rosa funziona sempre.» Il Festival di Sanremo è alle porte, come giudica la nuova proposta artistica confezionata da Baudo? «Pippo quest’anno è stato molto abile a costruire un prodotto molto trasversale, che possa piacere a tutti o almeno interessare un pubblico il più completo possibile, sia dal punto di vista anagrafico che da quello culturale. Le proposte musicali di quest’anno si rivolgono infatti allo spettatore trasgressivo, che ama i nomi nuovi e alternativi, come a quello tradizionale, che cerca le conferme e i volti di sempre, che hanno fatto la storia di Sanremo.» Quindi ci sarà anche un rilancio della cosiddetta linea giovane? «Questo fino a un certo punto. Dubito infatti che i ragazzini guarderanno il festival, perché ormai sono abituati a seguire la musica su Internet o su Mtv. Comunque il tentativo è stato fatto, almeno in termini di programmazione.»

www.linfatv.com

LINFA TV 7


viaggiare in

attualità

UNIONE EUROPEA La Valette, capitale di Malta e dell’Ordine di Malta - http://www.guideto-

malta.net/valletta.htm - Ljubljana, capitale della Slovenia - http://www.ljubljana-tourism.si - Francoforte, capitale dell’Assia - http://www.frankfurt.de/sixcms/detail. php?id=stadtfrankfurt_eval01.c.317693. it&template=hp_flash - Liverpool, - città dei Beatles - http://it.visitliverpool.com, Nicosia, capitale di Cipro - Schengen, piccola cittadina lussemburghese sulle rive della Mosella - , Stavanger, piccola cittadina norvegese - http://www.stavanger.kommune. no/svgmain.nsf/svghovedside?openform Durante l’anno 2008. si deve scoprire, assolutamente, queste 6 città: La Valette - città dei Chevaliers: Chevaliers Hospitaliers, Chevaliers de St-Jean, Chevaliers de Rhodes, Chevaliers de l’Ordre de Malte - , Ljubljana - città dell’amore -, Francoforte - città fieristica dei più, la più internazionale della Germania, il più grande centro finanziario del Continente -, Liverpool - european capital of culture 2008, Nicosia - città ottomana e gotica -, Schengen - città degli accordi sulla soppressione delle barriere alle frontiere interne. Stavanger - european capital of culture 2008.“Viaggiare in Europa 2007” è il sito ufficiale dell’Unione europea per chi viaggia nei 27 paesi dell’Unione Europea, che si tratti di una vacanza o di un viaggio d’affari - http://europa.eu/abc/ travel/index_it.htm Cipro - http://www.euro.cy/euro/euro. nsf/dmlindex_gr/dmlindex_gr?openform – Malta - http://www.euro.gov.mt/ Hanno adottato l’euro L’euro (EUR) ha corso legale a Cipro dal 1º gennaio 2008, avendo sostituito la lira cipriota (CYP) al tasso di cambio irrevocabile di EUR 1 = CYP 0,585274. L’euro ha corso legale a Malta dal 1° gennaio 2008, avendo sostituito la lira maltese (MTL) al tasso di cambio irrevocabile di EUR 1 = MTL 0,429300. Malta tramite una iniziativa chiamata FAIR (Fair-pricing Agreements in Retailing) intende evitare l’aumento dei prezzi. Nello schema di distribuzione delle banconote a partire dal 1° gennaio 2008, su

100,0000%, compete alla Banca centrale di Cipro il 0,1650 % e alla Central Bank of Malta il 0,0825 % (Banco de España 9,9660 % - Banca d’Italia 16,5395 %). Per il 2008 il Conio di monete metalliche destinate alla circolazione e di monete metalliche da collezione (non destinate alla circolazione) è fissato in milioni di euro a 147,4 per Cipro e a 56,7 per Malta (Spagna 550,0 - Italia 375,2 ). Le monete cipriote di 1 e2 € mostrano un idol cruciforme dal periodo del Chalcolithic (3000 BC), di 10, 20 e 50 cent la nave di Kyrenia, di 1, 2 e 5 cent il moufflon. Le monete maltesi di 1 e2 € mostrano l’emblema usato dall’ordine sovrano di Malta, di 10, 20 e 50 cent l’emblema di Malta, di 1, 2 e 5 cent il complesso preistorico del tempiale di Mnajdra. Per la prima volta la maggioranza degli Stati Membri (15) hanno la stessa moneta. L’euro continua a consolidare le sue posizioni internazionali anche nei confronti del dollaro. Il successo dell’euro impegna ad imparare a trarre tutti i profitti da una moneta mondiale forte.

Allagarmento dello spazio senza barriere per la circolazione di 400 milioni di persone.

Il 14 giugno 1985 era stato firmato a Schengen, l’accordo per il libero attraversamento delle frontiere interne da parte di tutti i cittadini degli Stati membri e la libera circolazione delle merci e dei servizi. Dal 21 dicembre 2007 l’Estonia, la Lituania, la Lettonia, Malta, la Polonia, la Repubblica ceca, la Slovacchia, la Slovenia e l’Ungheria sono entrate nello spazio Schengen. I controlli alle frontiere interne terrestri e marittime tra questi paesi e i 15 attuali Stati Schengen sono stati aboliti. Si tratta di un’espressione molto concreta dell’ideale della libera circolazione. Ad oggi Schengen è pienamente applicato in Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Francia, Italia, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca,

Avvicinare la Gioventù al Programma «Gioventù in azione» 2007-2013

Il 15 dicembre 2007 è stata pubblicata la Guida al Programma «Gioventù in azione» 2007-2013 valida dal1° gennaio 2008 (2007/C 304/09) - GU C 304 del 15.12.2007 pag. 8 http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/site/it/ oj/2007/c_304/c_30420071215it00080010. pdf Il programma dispone di un bilancio complessivo di 885 Mio EUR per il periodo 2007-2013. Il bilancio annuale è subordinato alla decisione delle autorità di bilancio. Informazioni più dettagliate, tra cui le scadenze per la presentazione delle domande di sovvenzione, sono disponibili nella guida al programma «Gioventù in azione» nei seguenti siti Internet: http://ec.europa.eu/youth - http://eacea. ec.europa.eu/youth/index_en.htm

Avvicinare al dialogo interculturale tramite le capitali europee 2008 della cultura

Liverpool - http://www.visitliverpool.com/site/ welcome-to-liverpool/european-capital-ofculture-2008 A Liverpool, l’anno è cominciata con eventi stupefacenti e spettacolari, sul plateau di St. George. Da aprile a fine luglio, la Walker Art Gallery ospita una mostra unica Art in The Age of Steam ‘(Arte nell’Età del Vapore) che celebra Turner, Monet, Van Gogh e Hopper. Da maggio a fine agosto, Gustav Klimt porterà le “bling” a Tate Liverpool. Liverpool Sound, in giugno, sarà un concerto con alcuni dei più grandi nomi della musica che irradierà tutto il mondo. In settembre, Sir Simon Rattle, conduttore d’orchestra nato a Liverpool, farà suo ritorno con il Berliner Philharmoniker Orchestra al Liverpool Philharmonic Hall. Sono previsti più di un milione di persone per assistere alla partenza delle Tall Ships’ Races 2008 quando in luglio più di cento

messaggio promozionale

8 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

barche renderanno ancora una volta incantevole questo grande porto. A fine settembre la città si trasforma in palcoscenico per Artichoke, la compagnia che dopo avere portato a Londra l’Elefante del Sultan, porterà a Liverpool una nuova esposizione magica. In novembre, Liverpool sarà la città ospite per i quindicesimi premi annuali MTV Europe Music Awards all’Echo Arena Liverpool. Stavanger - http://www.stavanger2008.no/ A Stavanger vi aspetta l’Open Port - il Porto Aperto: L’intenzione di Stavanger è di essere un Porto Aperto all’arte ed all’espressione, un esempio per le piccole regioni europee, un Porto per artisti, eruditi, scrittori e visitatori. Il Programma 2008 è caratterizzato da una mostra delle tradizioni dell’artigianato delle regioni curato da Robert Wilson, anche da un grande Teatro, inserito nel progetto di paesaggio, che sarà edificato sulla base di una delle tragedie greche classiche, probabilmente Edipo di Sofocle, diretto da Eimuntas Nekrosius e Norvegian. Il Programma 2008 si focalizza sul legno, sull’architettura contemporanea delle case in legno - case private - che dialogano con le case costruite nella nostre città, nei secoli scorsi, in legno; infatti lStavanger ha la più grande concentrazione in Europa di case in legno.”

Avvicinare al dialogo interculturale i lavoratori – tram.linfatv.com

Oltre all’assistenza gratuita per i stranieri per il disbrigo delle pratiche di prima assunzione dei lavoratori, di rilascio e rinnovo di permesso di soggiorno, di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, di ricongiungimento familiare, di conversione del permesso di soggiorno, di permessi in questura, di richiesta d’asilo, di assistenza ai minori, di iscrizione all’anagrafe dei residenti e al servizio sanitario nazionale, di istanza di cittadina italiana, presso i sportelli dell’immigrazione della CGIL Imperia, possono essere ottenute informazioni sull’Anno europeo del Dialogo interculturale: IMPERIA - sabato - orario 9-12 Roberto MASUELLO Via De Sonnaz, 10 - Tel. 0183 76.99.10 - Fax 0183 76.99.21 - E-mail: imperia@mail.cgil.it SANREMO – lunedì – martedì - sabato - orario 9-12 - avv. Yanouri AMAL Via Morardo, 11 - Tel. 0184 50.56.99 - Fax 0184 59.31.16 - E-mail: cgilsanremo@galactica.it VENTIMIGLIA - giovedì - orario 9-12 - avv. Yanouri AMAL Via Sottoconvento, 48 - Tel. 0184 35.11.70 - Fax 0184 23.20.05 - E-mail: cgil.ventimiglia@tin.it

Dall’Ungheria la prima ratifica del trattato di Lisbona - europa.eu/lisbon_treaty Il lunedì 17 dicembre 2007, l’Ungheria è il primo Stato

Membro ad avere ratificato il Trattato di Lisbona, , con un’ampia maggioranza. I parlamentari hanno approvato il testo per 325 voti a favore, cinque contro, e 14 astensioni.

www.linfatv.com

LINFA TV 9


post-evento

- speciale appuntamento

DECIMO ANNIVERSARIO per STEFANIA EQUIPE

foto: Saverio Chiappalone

SFILATA STREET

... grande successo. Si è tenuto domenica 13 gennaio il decimo anniversario del salone Stefania Equipe a Ventimiglia, nel locale interamente rinnovato per l’ occasione. Bellezza, moda, stravaganza, simpatia e professionalità hanno caratterizzato un pomeriggio molto particolare ed emozionante. Il riscontro del pubblico ha dimostrato il successo dell’ evento creando un’ atmosfera magica, cornice della sfilata svolta in strada con le acconciature di un Equipe sempre attenta alle ultime tendenze e in continua evoluzione con stage di aggiornamento e lanci moda professionali. Stefania equipe il tuo look in mani sicure.

STEFANIA EQUIPE

DJ AMOR

FRANCESCO - STEFANIA - GRAZIELLA - TERESA

10 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 11


messaggio promozionale

e ich r t s Locale specializzato in o 12 LINFA TV

www.linfatv.com


4 STELLE AD IMPERIA

LE CAMERE 49 camere, anche con accesso disabili di cui 2 junior suite, TV LCD satellitare, connessione internet, controllo individuale della climatizzazione. Parquet e bagni in marmo, frigo bar, ampie casseforti.

Piazza Rossini, 14 – 18100 Imperia (IM) (uscita IMPERIA EST della Autostrada dei Fiori)

www.linfatv.com

GLI SPAZI ambienti ampi e luminosi, accogliente sala per colazioni a buffet, lounge cocktail bar e area salotto, terrazza panoramica, sala lettura, sala conferenze e riunioni, comodo parcheggio sotteraneo.

Tel. +39 0183 74000 - Fax. +39 0183 74001 Internet: www.hotel-rossini.it Direttore: Alberto Tita

LINFA TV 13


- design

curiosità

Book Bags, il libro a tracolla!

Il libro diventa una borsa! Per tutte le modaiole con il pallino della lettura le Book Bags sono un accessorio molto particolare. Vengono utilizzate copertine di vecchi libri. Originale!!!

Dispenser

Basta semplicemente piazzare la mano sotto il sensore a dispensare sapone automaticamente. Un timer opzionale LED lampeggia per 20 secondi per indicare quanto tempo rimane.

Shades otturatore

A Sucky Broom Vacuums are great at picking up fine dust but suck horribly at bigger pieces of trash. Can we say clog anyone? Of course brooms have their caveat too. They’re great at moving big pieces of litter but forget about dirt and pet hair. Why not combine the two into a Vacuum Broom? It’s lightweight and compact and just like any broom, comes with a dust pan. The thick bristles are perfect for shuttling trash into the pan but what makes it a vacuum broom are the suction ducts inside each hollow bristle. It may not be a Dyson but sounds like a good basic solution for hard floors and area rugs. Designer: Wilson Song

è la prossima dimensione di occhiali da sole. Disponibile in una gamma virtuale di colori, otturatore Shades sono adatti sia per gli uomini e le donne. Sono disponibili in sei eleganti colori: bianco, nero, rosso, blu, verde e rosa.

Sagaform

nuova produzione

MyMinigolf

è arrivato a casa ! Il primo minigolf da portare dove vuoi

Presto negli store vicino a casa tua!! Dal designe veramente carino, dispionibili a partire da febbraio su Enternet catalogo Sagform. Le posate per l’isalata sono uniti da due magneti per stare inseparabilmente insieme. Mentre il racciogli pasta diventa una carinissima e utilissima grattuggia.

messaggio promozionale

14 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 15


zoom

LA DOLCE VITA

Word: Barbara Cibelli

Ristorante Pizzeria Braceria

Duecentocinquanta metri di sala finemente ristrutturati per le vostre serate danzanti,cerimonie e feste private,a Diano Marina in via Cersare Battisti 3, si può ancora assaporare ”La doce Vita”. Per cene e pranzi elaborati,menù alla carta,di carne e pesce rigorosamente cotti alla brace,mentre per incontri più informali la sempre gradita PIZZA,con il gusto tradizionale della cottura con forno a legna. E per il dopo cena,un po’ di buona musica a completare la serata. “La Dolce Vita” tradizione gusto e divertimento nuovamente insieme.

Da non dimenticare l’appuntamento dell’ otto marzo festeggeremo tutte le signore con un gradito omaggio floreale

Ti aspettiamo giovedì 14 febbraio Per S. Valentino prenota la tua cena del cuore con musica dal vivo

Festeggia il martedì grasso con noi Info e prenotazioni: 0183-493043 cena, festa in maschera e, tanta buona musica. DURANTE LA SERATA VERRA’ PREMIATA LA MASCHERA PIU’ BELLA

messaggio promozionale

16 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 17


famous

18 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 19


post evento

Miss Italia

Breda Gioielli

da Imperia Porto Maurizio e Oneglia e fare un’esperienza importante. E poi invece, eccomi qua!!! LTV: I momenti precedenti all’incoronazione e poi la stessa proclamazione te li ricordi bene, cioè che emozione hai provato? M.I. : Mi ricordo tutto, è stato indescrivibile. Ero in uno stato confusionale tremendo perché rimanere lì in tre, con la convinzione sinceramente che vincesse la MISS LAZIO e non io, e poi sentire il mio nome come vincitrice, le lacrime sono scese da sole. LTV: E’ come te lo aspettavi ? M.I. Sinceramente non mi aspettavo fosse così faticoso e impegnativo, però sto veramente imparando cosa vuol dire essere professionisti. Nonostante la stanchezza e tutti gli impegni, quando sto in mezzo alla gente mi passa tutto. Sono una persona molto semplice ed umile , pensavo che diventare Miss Italia mi poteva cambiare

INTERVISTA A MISS ITALIA, SILVIA BATTISTI, IN OCCASIONE DELLA PRESANTAZIONE DEI GIOIELLI MILUNA. LTV: Ciao Silvia. Come vivi la nuova veste da MISS ITALIA? M.I: E’ un’esperienza straordinaria perché mi sta dando la possibilità di crescere tantissimo, avere il contatto con il pubblico, imparare veramente a diventare professionisti. Partecipare al concorso è stato come un gioco: mi hanno iscritto delle amiche!! Sono andata con il solo intento di divertirmi

ed invece sto notando che mi sento me stessa sempre e a mio agio. Mi piace molto LTV: Dimmi un aspetto negativo. M.I. Diventare Miss Italia mi ha fatto capire chi veramente mi voleva bene. Ho notato che delle mie amicizie, che ritenevo tali, si sono allontanate. E poi, in questo campo, c’è molta invidia e devo stare attenta. Ma io vado a testa alta e cerco di essere sempre me stessa. L.TV. Il lavoro del calendario di Miss Italia come lo hai vissuto? M.I E’ stato molto interessante e anche imbarazzante devo dire, perché come si sa quando fai un lavoro del genere

messaggio promozionale

20 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

Imperia “Oneglia” - i portici non ci sei soltanto tu e la fotografa , ma c’erano persone della troupe. Ci sono stati momenti, senza veli e quindi per me è stato un po’ imbarazzante, l’ambiente era molto professionale percui è passato tutto in fretta. Alcune pose non erano per nulla semplici, pensavo che fosse meno complicato, invece mi sbagliavo. L.T.V. E la moda? M.I. Sì la moda sicuramente fa parte della mia vita, anche perché ho i numeri per farlo, ma per diventare una brava attrice bisogna veramente impegnarsi e studiare.

www.linfatv.com

LINFA TV 21


IN

1

&

Must have sulle passerelle e per strada, il cappuccio della felpa o della giacca si impone non solo come accessorio di moda ma anche come mezzo di comunicazione. Abbandonata ogni velleità sportiva, dimenticato il ruolo antifreddo, cancellato il messaggio anticonformista, il cappuccio da zarina diventa l’elemento decorativo al top per cappotti e pellicce, pull tricottati e abiti di jersey. Impossibile farne a meno, anche se il clima non è polare. E alzarlo o abbassarlo acquista un significato simbolico. I Subsonica celebrano dieci anni di attività con un album dal titolo apocalittico: L’eclissi. Nelle foto e nel primo videoclip, Samuel, il cantante, ha il volto quasi completamente oscurato dal cappuccio di una felpa scura…

2 Il ritorno della Femme Fatale: divismo d’altri

tempi in chiave contemporanea. Parola d’ordine: divismo! In primo piano il ritorno di labbra rosse e piene, sfacciate ma assolutamente glamours. Antesignane tra le star Cameron Diaz e Christina Aguilera e l’habitué Dita Von Teese, ma incoraggiate dal trend si lasciano tentare dalle labbra peccaminose anche le celebs più sobrie. Strizzano l’occhio al glamour anche gli abiti a sirena, i tagli molto sagomati, le onde tra i capelli acconciati come morbide sculture, un tocco di divismo che recupera dal passato per, quasi paradossalmente, reinterpretare il presente.

3

Dopo anni di rigore, la supremazia dei colori neutri per gli occhiali da sole, pare avviarsi alla conclusione. O almeno dovrà coesistere per un po’ con la nuova tendenza che si va affermando: occhiali con lenti colorate, come nella migliore tradizione degli anni ’90. Prima o poi doveva succedere, i decenni si sono avvicendati più o meno ordinatamente nei revival che li hanno visti protagonisti rivisitati in chiave contemporanea, e adesso tocca a loro.

4 Donne, per essere veramente cool, dovrete

fare un piccolo spazietto nei vostri armadi! Sono arrivati i sacchettini profumati più glamour del mercato: li propone Signals e hanno la forma di adorabili vestitini, riprodotti fin nei dettagli, dalle applicazioni ai nastri che stringono la vita. Tre i modelli, come si conviene ad ogni fashion addict cui piace scegliere: stampa fiorita per il giorno, abito da sera in seta e tulle neri con applicazioni di paillettes ton sur ton e il sempre apprezzato abito bianco Per sacchetti così carini, uno spazietto lo troviamo anche nel più stipato degli armadi. Peccato solo che non si vedano. A meno che non li si utilizzi come piccole decorazioni profumate per la casa, senza relegarli dietro un’anta chiusa.

OUT

1 Una conferma (se ce ne fosse bi-

sogno): Victoria Beckham è la peggio vestita del 2007! Ed è anche in ottima compagnia. Nella classifica stilata da Mr Blackwell, figurano anche Amy Winehouse, Mary Kate Olsen e la cantante Fergie. Risparmiata Britney Spears ma “solo per compassione”.

2 A chi degli anni ’90 ricorda poco o solo il

meglio, un paio di jeans rossi non susciterà alcun ricordo trash. Gli altri, invece, non potranno fare a meno di rimembrare uno dei trend più brutti degli ultimi decenni, il jeans rosso! E come ogni vecchio trend che si rispetti, si ripresenta puntuale all’appuntamento dopo i canonici 15-20 anni. Inizia con l’affacciarsi timidamente, prima tra lo street-style, poi addosso a qualche star, infine sulle passerelle dei più blasonati tra gli stilisti…Ha già superato le prime due fasi e in un certo senso anche la terza. Scommettiamo che la prossima estate faranno capolino anche da noi? Tra le star il segnale è stato già colto da Katie Holmes. Che sia stato solo un inconsapevole richiamo al Natale, ignaro del trend? Suvvia, non siamo maligne: ultimamente sta migliorando, diamole qualche chance

3 Corona pare aver cambiato abitudini: in-

vece di “sorprendere” le sue vittime con i flash è ora lui a essere beccato in flagrante! Ormai pare diventato proprio un vizio, il suo: a inizio anno Fabrizio era stato fermato e denunciato: a un controllo ha mostrato il passaporto, ma non la licenza di guida che, a suo dire, avrebbe dimenticato a casa. In realtà il documento risultava essere stato revocato in una precedente occasione. Ora il paparazzo ha concesso il bis: è stato bloccato e identificato dai carabinieri… Invece di essere il re dei paparazzi, ormai Corona è diventato il re della patente! 4 Fashion Out 2008: al bando i jeans con la scritta dietro, le magliette, i berretti, le borse. Tutto cheap e ostentato! Tendenza lineare e gamba dritta per i jeans, quindi out i jeans con ricami, cristalli, gioielli, patchwork. Ma torneranno! I vistosi orologi Cronotech dal super quadrante tempestato di zirconi e il vetro “prisma” lasciamoli alle veline e a Costantino… Per San Valentino esiste l’ulteriore orrore della forma a cuore, decisamente out! Le borse (specialmente tracolle, piadine, shopper) in monogram canvas Gucci hanno decisamente fatto il loro tempo; stracopiate, imperversano dovunque, ma quest’anno meglio non indossarle. Passabile fino all‘anno scorso, quest’inverno il piumino Kejo con flags, bandiere e stemmi è decisamente out; accettabile ancora solo sui ragazzini.

messaggio promozionale

22 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

Word:Monica Tanganelli.

IL 25 FEBBRAIO: . . . Troviamo il tempo Lo sapevate che siamo già alla seconda edizione della “giornata mondiale della lentezza”? Forse eravamo tutti un po’ troppo occupati e in corsa, per accorgerci che, era stato proclamato un evento così meritevole di attenzione, dedizione, osservazione e… concessione del nostro tempo. Le celebrazioni sono fra l’Italia e New York (…) e, ebbene si, il 25 Febbraio, si festeggia la voglia (o il bisogno?) di una vita, un po’ più… slow. E non è tutto, perché la giornata della lentezza va così piano che, un giorno (quel giorno) durerà ben 72 ore! Esattamente, la giornata della lentezza si potrà festeggiare fino al 27 di questo lunghissimo e rilassatissimo Febbraio. Fantastico! Ecco lo slogan: “Per trovare tempo bisogna rallentare”. Tanti Auguri (che ce n’è bisogno) e qui è consigliato un allenamento, a chi deciderà di provarci! .

www.linfatv.com

LINFA TV 23


cultura

- L’ Assessorato alle Politiche Giovanili

Word: Barbara Cibelli

Imperia con gli occhi dei giovani Nelle ricerche svolte a livello nazionale, i giovani d’oggi sembrano essersi allontanati dalle tradizionali istituzioni: scuola, famiglia e luoghi di aggregazione come l’oratorio.

Non paiono essere più adeguati alle esigenze della nuova generazione, pur restando i riferimenti a cui guardare per vivere il presente e progettare il futuro. I giovani, spesso incerti e soli riflettono la condizione dominante di instabilità individuale e sociale, d’incertezza

lavorativa ed affettiva, un contesto che non può che indebolire le figure guida che un tempo aiutavano i ragazzi a crescere mentre i modelli imposti dai mass media continuano ad aumentare. Oggi la volontà dei giovani è quella di essere protagonisti attivi del loro futuro e non comparse nei progetti degli adulti, per questo che l’Asserato alle Politiche Giovanili, nella persona del Dott. Paolo Striscino Vice Sindaco di Imperia, si auspica ,attraverso i risultati di questa ricerca, il coinvolgimento di scuole , famiglie, istituzioni laiche, religiose e, imprenditoriali, per comulare tutte le energie possibili a sostegno dei giovani, promuovendo conoscenza di se, degli altri, sport, cultura e preparazione al lavoro.

messaggio promozionale

24 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 25


musica

- appuntamenti

Concerti Genova

ORNEL

L A VAN

ONI

ALEX BRITTI

8 Mar zo Teatro C Genov arlo Felice a

EGORI

E GR ESCO D

FRANC

Parte l’8 marzo dal

Il tour sarà preceduto dalla pubblicazione di “Mtv Unplugged: Alex Britti” Teatro Politeama Genovese che sarà disponibile a prezzo speciale di Genova il nuovo tour di Alex Britti cd+dvd a partire dal 1° Febbraio (organizzato da Friends & Partners). 2008. I due supporti Due mesi di concerti in cui l’artista saranno la fedele riproduzione dello romano proporrà show registrato il 24 settembre scorso per la prima volta tutti i suoi successi presso gli studi in versione unplugged dando spazio milanesi di MTV Italia. Mtv Unplugged ad una e’ un format internazionale di Mtv dimensione più intimista del suo repNetwork. Fra i ertorio. molti artisti che hanno reso celebre Alex Britti sarà accompagnato sul questo marchio ricordiamo i Nirvana, palco da: Luca Trolli (batteria), Emanu- Eric Clapton, ele Brignola Alicia Keys, The Police e molti altri ai (basso), Luca Scorziello (percussioni), quali con orgoglio va ora ad aggiStefano Sastro (piano e organo), Gaungersi Alex Britti. briella Scalise A partire da Gennaio, MTV Italia e (cori), Monica Hill (cori). le radio programmeranno il primo singolo estratto “Milano”.

8 enova rzo 200 14 ma arlo Felice G C Teatro

messaggio promozionale

26 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

appuntamenti

FUORIPORTA Torino

Agenda NIGHT Grey

Martedì

Martedì

Via S. Quintino 8 Prezzo: ingresso gratuito consumazione € 8,00 Rotonda

Giovedì

Giovedì

C.so M. d’ Azeglio Prezzo: ingresso gratuito entro le 0.00 1° consumazione € 10,00 Millionaire

Venerdì

Venerdì

P.za CLN 249 Prezzo: € 15,00

Rotonda

Sabato

Sabato

C.so M. d’ Azeglio Prezzo: ingresso gratuito entro le 0.00 1° consumazione € 13,00

www.princeweb.it www.linfatv.com

LINFA TV 27


musica

- Festival della canzone

word: Marco Vallarino

SANREMO 2008 Cinquantotto col botto! Si preannuncia davvero attesissima la nuova edizione del Festival di Sanremo, che andrà in scena dal 25 febbraio al 1° marzo (con una pausa il 27) al Teatro Ariston con la direzione artistica e la conduzione di Pippo Baudo e l’affiancamento delle bellissime Bianca Guaccero e Andrea Osvárt e dell’irriverente Piero Chiambretti. «Saranno cinque eventi per cinque serate – promette

scenografie di Gaetano Castelli e alle soluzioni sceniche del trasformista Arturo Brachetti». Diavolerie che, nelle previsioni degli autori, lasceranno tutti a bocca aperta, contribuendo a fare del Festival una esperienza imperdibile e indimenticabile, anche grazie all’annunciata sorpresa che riguarderà la celebrazione del cinquantennale dell’uscita di quella che è considerata la più bella canzone di tutti i tempi,

il celebre presentatore – in un festival “rivoluzionato” che, intorno alla parte centrale dedicata alla musica, offrirà almeno due chiavi di racconto: la mia tradizionale e quella di Chiambretti più eterodossa. Piero combinerà poi una serie di diavolerie per le quali ha chiesto aiuto anche alle

ovvero “Nel blu dipinto di blu (volare)” di Domenico Modugno, che fu presentata proprio a Sanremo nel 1958 stravincendo la rassegna. Anche stavolta Baudo, recordman di presenze a Sanremo con 13 partecipazioni, pare quindi riuscito a catalizzare le giuste attenzioni sulla manifestazione,

proponendo un prodotto che possa piacere a tutta la famiglia, con presenze storiche destinate ad affiancare i personaggi emergenti della canzone italiana. In totale saranno venti le canzoni portate in gara dai Campioni per assicurarsi l’ambitissima statuetta del Leone d’Oro, finita in passata nelle mani di autentici mostri sacri della musica italian come Nilla Pizzi, Claudio Villa, Bobby Solo, Iva Zanicchi, Eros Ramazzotti, Enrico Ruggeri, Riccardo Cocciante e i Pooh.

messaggio promozionale

28 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

Le canzoni

“Grande sud” di Eugenio Bennato “Musica e parole” di Loredana Berté “L’amore non si spiega” di Sergio Cammariere “Come un falco chiuso in gabbia” di Toto Cutugno “Colpo di fulmine” di Giò Di Tonno e Lola Ponce “Ricordi” dei Finley “Rivoluzione” di Frankie HI-NRG MC “Il solito sesso” di Max Gazzè “Cammina nel sole” di Gianluca Grignani “Basta” di L’Aura “Non finisce qui” di Little Tony “Grande” di Paolo Meneguzzi “Baciami adesso” di Mietta “Cammina cammina” di Amedeo Minghi “Eppure mi hai cambiato la vita” di Fabrizio Moro “Il mio amico” di Anna Tatangelo “Il rubacuori” dei Tiromancino “Vita tranquilla” di Tricarico “A ferro e fuoco” di Mario Venuti “L’ultimo film insieme” di Michele Zarrillo

www.linfatv.com

LINFA TV 29


musica

cominciare da Lenny Kravitz, Kylie Minogue e Leona Lewis.

Dopofestival e oltre Come sempre ogni serata di esibizioni e votazioni, che sarà trasmessa anche da Radio 1 e Radio 2, sfocerà nel Dopofestival, che quest’anno sarà condotto dagli Elio e le Storie Tese, mentre i locali della città daranno vita agli immancabili eventi collaterali, notturni e non, che in contesti esclusivi o alternativi (a seconda dei gusti) ospiteranno diversi personaggi della

Possibili vincitori I bookmaker della Better, l’agenzia di scommesse del gruppo Lottomatica, danno per favorita Anna Tatangelo, che canterà una canzone scritta dal compagno Gigi D’Alessio, quotandola 6 a 1 davanti ai Tiromancino (7 a 1), entrati nell’occhio del ciclone per il brano sui licenziamenti di massa, e a Cammariere, Meneguzzi e Zarrillo (9 a 1). Gli outsider potrebbero essere L’Aura (11 a 1), Frankie Hi-Nrg (18 a 1)

e i Finley (22 a 1), mentre in fondo alla classifica troviamo la leggenda Little Tony con un poco incoraggiante 40 a 1. Tra i 14 artisti della categoria dei Giovani saranno sicuramente in prima fila a contendersi la vittoria, che sarà annunciata nella serata di venerdì 29 febbraio, le tre concorrenti provenienti da Sanremo Lab, ovvero Ariel, Giua e Valeria Vaglio.

Ospiti e super ospiti Il profilo musicale della manifestazione sarà poi rinforzato dalle esibizioni dei super ospiti, il cui elenco definitivo verrà annunciato soltanto pochi giorni prima dell’inizio del Festival. Tra i nomi già usciti

manifestazione canora. Mercoledì 27 febbraio in piazza Colombo si terrà pure il primo “Indipendent Music Day”, un contro-festival voluto da Baccini e Povia per protestare contro la “tornacontocrazia” del Festival, proponendo le esibizioni degli artisti rifiutati in fase di selezione. L’evento sarà dedicato al compianto Luigi Tenco, il primo artista – secondo gli organizzatori – a essersi ribellato al “sistema”. Nel bene e nel male Sanremo si confermerà così l’evento più importante dell’inverno mediatico, offrendo grandi emozioni a tutto il suo numerosissimo pubblico.

allo scoperto, ci sono quelli di Giorgia, Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti, Jovanotti e Biagio Antonacci, senza dimenticare le stelle straniere che certamente torneranno a brillare nel cielo dell’Ariston, a messaggio promozionale

30 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 31


TV - CINEMA

- curiosità e anticipazioni

Nuovo ciak in Liguria Zuccarello come Hollywood o quasi! Si sono tenuti all’inizio di questo mese i casting del film provvisoriamente intitolato “Broken People”, che il regista torinese Max Chicco girerà in buona parte a aprile, nei dintorni word: Marco Vallarino

8 ai 12 anni e uomini e donne dai 45 ai 60. Della trama si sa solo che ruoterà intorno alla controversa figura di un pezzo grosso della finanza parigina, che decide all’improvviso di abbandonare il frenetico e caleidoscopico mondo degli affari internazionali per ritirarsi nella sua terra di origine. Una decisione che cambierà radicalmente la sua vita e darà probabilmente il via a una lunga

del suggestivo paesino dell’entroterra ingauno. Prodotta dalla DGT col supporto di alcuni finanziatori francesi, la pellicola vanterà come protagonista l’acclamato attore spagnolo Sergio Muniz, conosciuto anche per essere stato il trionfatore dell’Isola dei Famosi 2004 e che già lo scorso anno era sbarcato in Riviera per girare alcune scene, nelle vesti di super ospite, del fantascientifico cortometraggio “Dark Resurrection” di Angelo Licata. Insieme a lui ci saranno Riccardo Leto (accreditato

32 LINFA TV

pure come sceneggiatore del film) e Fabrizio Rizzolo, premiato lo scorso anno al Festival di Locarno con il prestigioso Pardo d’Argento, senza dimenticare l’alassino Giorgio Caprile, talento locale noto e apprezzato pure in campo teatrale, che ha curato anche la selezione delle comparse, scelte tra bambini dagli

serie di colpi di scena. Oltre che a Zuccarello il film sarà girato anche a Laigueglia, Albenga, Torino e Parigi e c’è da scommettere che i tanti cinefili della provincia savonese non perderanno l’occasione, in primavera, di assistere dal vivo alla realizzazione di una autentica opera cinematografica, sbirciando sia le prove che le riprese delle scene che saranno girate da queste parti. Così dopo l’immancabile «Ciak!» che dà inizio ai lavori si potranno pure sentire i tanti applausi di congratulazione dei fan.

www.linfatv.com


beauty

staff

word: Barbara Cibelli

Vanità & Follie A Imperia l’oasi della bellezza

Aperto martedì venerdì e il sabato dalle ore 9,00 alle 19,00 mercoledì e venerdì 9,00/12,00 - 15,00/19,30 tel. 0183-679983

parrucchiere

centro massaggi

Fashion ed elegante,il salone Vanità & Follie corrisponde alle ultime tendenze nella cura dell’immagine.Andrea Gramondo e il suo Staff , sapranno accogliervi,con servizi personalizzati, cura del capello, taglio, colore e piega prenderanno forma , miscelandosi tra loro,in modo da valorizzare al massimo i tratti somatici del vostro viso;mentre un giusto rapporto qualità prezzo,renderà il servizio ancora più gradevole. Ma il tocco finale per avere un aspetto radioso rilassato e perchè no, in forma,ve lo daranno le mani esperte di Raffaella Canavese che all’inteno del salone in una sala riservata alla cura del corpo, sarà in grado di risolvere i vostri problemi legati all’eccessivo stress, alla tonicità della pelle o a un sofraffaticamento muscolare con massaggi sportivi,relax e tonificanti. Vanità e Follie parrucchiere e centro massaggi è in piazza De Amicis 17 a Imperia.

messaggio promozionale

www.linfatv.com

LINFA TV 33


LIA

IG

XM

X

H

IG

RD

BO

A ER

O

M

AN

S

RE

O RT

IA

R PE IM

PO

G

IA

IM

R PE

NE

LIA

O

O AN

DI

A

IN

AR M

LIA

RA

O ND

A

U

L

G AI

EG

AL

SIO AS

A

B AL

G EN

IA

C

ER

E UR

LE

AN

O

LO

RA

T PIE

LIG

LE

A FIN

NA

VO SA

BEAUTY

BAR

PER LA CENA

Cantina LA BOTTE UBRIACA Via del Collegio, 3 IMPERIA Oneglia tel. 348-88.46.440 339-56.76.832 emanuele313@tin.it

INTIMO LE COCCOLE Via alfieri, 11 IMPERIA tel. 0183- 29.69.11

SHOPPING

CORSI ACQUA e FARINA V.le Matteotti, 58 IMPERIA tel. 0183-27.61.06

SCUOLA PROFESSIONALE per Croupiers Via A. Volta, 93 18038 SANREMO tel. 0184-59.19.87

RISTORANTE IL VELICO Via Scarincio, IMPERIA tel.0183-61.612

ADAMO ed EVA 3 sexi shop SANREMO: Via Martiri della Libertà, 378 TEL. 0184-99.63.08 ALBENGA: vIA aL fORTINO, 9 angolo V.le Italia tel. 0182-63.02.47

hospitality

In un ambiente caratteristico e suggestivo, forno a legna, chiusura settimanale il martedì

Via Queirolo, 56 ARMA DI TAGGIA TEL.0184-422.95

34 LINFA TV

www.linfatv.com

VA

O

G

EN


A

www.linfatv.com

LINFA TV 35


moda

DSQUARED COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2008:

Foto Milano, 15 gennaio 2008

SKIHEAD…STREET SKA Nei vicoli grigi e fumosi di una Londra anni ‘80, una gang di ribelli affronta la stagione autunno/inverno 2008 targata Dsquared2 con appeal arrogante e deciso. Giacche e maglioni oversize, piumini in pelliccia, giubbini mimetici e cappotti con impronta prettamente “ski”, si contrappongono alle vestibilità asciutte dei pantaloni dai lavaggi dark blue e black denim, arricchiti da patch di tessuto scozzese. Le lunghezze si accorciano mettendo in evidenza scarponi da montagna rivisitati in chiave urbana e stivali a punta. I colori predominanti sono il bianco, il rosso ed il nero che ritroviamo anche nei tartan; i tessuti tecnici come il nylon si presentano invece nelle tonalità forti del giallo, dell’arancione fluo e del blu elettrico. Il tocco punk degli accessori, fortifica l’immagine da ragazzaccio mantenendo sempre un filo casual chic. Per la prossima stagione invernale dunque il bad boy Dsquared2 mostrerà il suo lato più duro e forte, quel “dark side” che in fondo appartiene ad ognuno di noi.

messaggio promozionale

36 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 37


personaggi

- Creatività Made in Italy

SPAVENTAPASSERI

Word: Monica Tanganelli

vende vestiti nel centro storico di Genova.

Dodici anni fa, da un’idea creativa di due giovani ragazze, nasce uno speciale Spaventapasseri. Anna e Francesca con la voglia di mettersi in gioco e di sperimentare il mondo attraverso il “vestito”, hanno iniziato il loro percorso stilistico attraverso la rivisitazione di uno stile curioso e vagamente romantico che, ironizza la società contemporanea e abbraccia lo stretto contatto con la natura. In un’idea nata quasi per gioco, otto anni fa, è poi arrivata Sonia e con lei, il negozio. Oggi sono appunto Sonia Cuppari, che segue la parte commerciale e Anna Cosulich, che rimane l’ideatrice dello stile e della creatività che compone le collezioni di abiti e accessori, in pezzi unici o come parte di collezioni limitate. “…Sempre diversi e per questo capaci di assecondare chi li indossa” ecco ciò che mirano a comunicare e a realizzare dentro a un piccolo laboratorio tra i vicoli di Genova, dove ho potuto incontrare le ragazze. Faccio a loro la domanda più banale di tutte. Cos’è la moda? Sonia: “Niente. Non ci interessa. Non siamo appassionate di moda, non apriamo riviste di moda, non guardiamo le vetrine.” Anna: “Quando percepisco che vagamente gli stili modaioli mi stanno influenzando, allora capisco cosa non fare. Come i colori e alcuni tagli stilistici che la moda presenta stagionalmente

come essenze temporanee. Io amo gli abiti che continuano ad essere belli negli anni. Amo il tessuto di qualità e rigorosamente made in Italy; il taglio che personalizza chi lo indossa e che, non poggi su questa filosofia dell’usa-egetta che caratterizza i nostri tempi.” Quanto siete cambiate negli anni, come stile? Anna: “Intanto, inizialmente non c’erano delle collezioni, non facevamo soldi. Creavo un capo e poi provavamo a venderlo. Oggi, con l’esperienza acquisita e la presenza di Sonia, abbiamo un iter lavorativo decisamente più commerciale. Per quanto riguarda lo stile, un gusto di fondo con un alone “romantico” c’è sempre stato… ci piacciono i colori tenui e uno sguardo che si rifà alla Francia degli anni 30’, 40’ e 50’.” Ma voi, siete romantiche? Entrambe: “No. In realtà sia nel quotidiano che nelle relazioni non lo siamo molto. Anzi, spesso ci caratterizza proprio istinto pragmatico e veloce.” Quanta differenza c’è tra la tipologia di vendita che avete a Genova e quella che avete nelle altre città italiane su cui siete presenti? Sonia: “ Genova purtroppo è la città peggiore. Circa 300 mila persone sono sopra i ’60 e meno di 1/3 sotto i 25. E’ difficile lavorare qua. Genova è

chiusa e piccola. Le nostre cose qua costano molto meno in confronto ad altre città italiane. L’ultima volta che, per esempio sono stata a Roma, sono rimasta sconvolta nel vedere con quale facilità vendono i nostri capi a prezzi decisamente molto più alti. A noi piace vivere a Genova e il nostro negozio, è pensato soprattutto come punto d’incontro dove la gente è libera di entrare, provare, “vivere” le vetrine fatte da giovani artisti che periodicamente le allestiscono ma, effettivamente, a livello commerciale, qua è una sfida continua.” Tre aggettivi per Genova? Entrambe: “Bella, a misura d’uomo, e misteriosa…non si lascia vedere. E’ da conquistare. Si sta bene perché si cammina a piedi e in poco sei al mare o in montagna. Il clima è ottimo e le pause quotidiane.. le fai al sole!” Avete mai pensato di fare una collezione anche al maschile? Anna: “ Si ma ci sono una serie di problematiche pratiche. Inoltre è più complesso e sento di non aver il tempo necessario, per adesso. Ci penso saltuariamente, ma rimando a un futuro indeterminato.” C’è un personaggio specifico, più o meno noto che ti ispira? Anna:” Mi capita spesso di pensare ad alcune clienti che so che amano questo stile e le immagino già con in dosso l’abito che sto disegnando. Loro, stimolano la mia prima ispirazione!” L’ 8 Marzo 2008 alle 18.00 ci sarà l’inaugurazione del nuovo negozio che si sposterà in Via Luccioli 86/R e per l’occasione, verrà presentata la nuova collezione Donna PrimaveraEstate. Tutti invitati!

messaggio promozionale

38 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 39


curiosità

- S. Valentino “Savona”

word: Licia Recagno

SanValentino Come  dove di Ti amo.. . Come ogni anno il 14 di febbraio milioni di innamorati festeggiano in occasione della magica giornata di San Va l e n t i n o. La Festa è un insieme di tradizioni cristiane, pagane e secolari. Si accompagnò poi al rito religioso anche l’usanza tra gli innamorati di scambiarsi bigliettini, fiori, doni. Un regalo particolare, dolci cioccolatini o un semplice fiore per la persona che si ha nel cuore. Maschietti tremate!!! Non sapete cosa regalare alle vostre fidanzate? Aspettate l’ultimo giorno nella speranza che dalla vetrina un completino intimo sexy vi parli e vi dica << sono io il regalo giusto, sono io!!!>> oppure andrete al bar sotto casa dieci minuti prima che la vostra dolce metà arrivi per comprare una scatola di cioccolatini e pupazzetto abbinato? (non si fa,non si fa!!!). Ecco messaggio promozionale

40 LINFA TV

allora qualche suggerimento per stupire la vostra lei con qualcosa di più o meno semplice ma di sicuro effetto! Miraccomando però,non dimenticate il biglietto di auguri! Fiori Fiori Fiori!!! Sono belli, economici e sempre apprezzati soprattutto se regalati come omaggio d’amore. Un bracciale o una collanina che la vostra ragazza possa sempre indossare per non dimenticarsi mai di voi. Una T-shirt con dei cuoricini Un dolce cucciolo di peluches magari in versione extra-large. Una macchina fotografica digitale per poter rivedere i vostri momenti più belli insieme. Un dolce preparato da voi ( potete anche sacrificarvi per una volta!) Inoltre quale migliore occasione per concedersi una cenetta a lume di candela? E’ infatti noto che amore e cucina si intendano alla perfezione. Chi ha la possibilita di tempo e denaro può concedersi il lusso di regalare un week end romantico lontano da casa, in alternativa ecco uno splendido posto dove potrete trovare la migliore cucina con la possibilità di fermarsi a passare

questa notte magica. Il Paradiso di Manù si trova sulle pendici della collina fra Spotorno e Noli ed offre un meraviglioso panorama su tutto il golfo fino all’isola di Bergeggi. Il set è più da Relax che da agriturismo, con il prato curato su cui si affacciano alcune eleganti suites, la piccola piscina ed il bellissimo ristorante

dall’arredamento molto lezioso e di grande atmosfera.

Non dimentichiamoci quindi lo spirito romantico del giorno dedicato a San Valentino e festeggiamo la bellezza di vivere un amore. Per i singles non c’è da disperarsi potrebbe essere la giornata più adatta per dichiararvi alla persona che avete nel cuore!

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 41


foto: Saverio Chiappalone

curiosità

- S. Valentino “Imperia”

A COME AMORE AD APRICALE

Antico Ristorante Tipico La Capanna da Bacì

Festa di San Valentino 2008 ad Apricale GIOVEDI’ 14 FEBBRAIO DALLE ORE 20.00 nei ristoranti di Apricale SAN VALENTINO IN COMPAGNIA DEL TANGO ARGENTINO, DI MELODIE RUSSE E POESIE D’AMORE Dall’Argentina, la danza più sensuale con Lio y Carolina, dalla Russia le canzoni d’amore di Tatiana Zacharova, interventi a sorpresa di Enrico Campanati. DOMENICA 17 FEBBRAIO ORE 17.30 Castello della Lucertola STORIE DI AMANTI E VIAGGIATORI Con partenza intorno al falò dell’Amore sulla piazza del Borgo, spettacolo itinerante nei sotterranei e nelle sale del castello. Storie, aneddoti, racconti sul tema dell’amore e del viaggio in un percorso divertente e originale che attraversa tutto il castello: con Carla Peirolero e Roberto Fonaroli, Luis Frontini,

Cecilia Maggi, Elisabetta Montucchielli, Cristina Romano, Vanda Valettini, Nicola Varese. Tegia di Enrico Campanati Ore 19.30 JOHN MARTIN “IL TROMBETTIERE DI APRICALE” presentazione al Castello della Lucertola del libro di Claudio Nobbio e David Riondino. Per tutti gli appuntamenti di “A come Amore ad Apricale” verranno distribuiti come ogni anno gli “Elisir d’Amore” agli innamorati; i ristoratori di Apricale si adopereranno nella preparazione di menù afrodisiaci. In tutte le serate di spettacolo, verrà acceso sulla piazza il fuoco dell’Amore. Evento organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Apricale in collaborazione cn CHANCE EVENTI e FESTIVAL SUQ di Genova.

Dolceaqua superiore. Via Roma 14/16 18030 APRICALE www.baciristorante.it Tel.: 0184 208137

Menu: I crostini di benvenuto Involtino di montagna Crocchetta di polenta Panellina di ceci Cuori di polenta con salsicciotti di maialina novella e Fagioli Di Pigna Ravioli a tutto cuore e trofiette dell’amore Stoccafisso in Brandacojun Coniglio al Rossese e olive taggiasche con polenta Sorbetto passionale Zabaglione e pansarole Chardonnay del piemonte

... e per dormire: “la locanda dei carugi” www.locandadeicarugi.it Tel.: 0184 209010

messaggio promozionale

42 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 43


LUXURY LUXURY LUXURY Le principesse del mare della couture Chanel. Sono principesse del mare le donne di Karl Lagerfeld che incanta Parigi con le sue creazioni. La collezione Haute Couture di Chanel per la primavera-estate 2009, presentata a Parigi sotto il soffitto di vetro del Grand Palais.

Borsa “Black Diamonds” by Malan Breton I cristalli australiani che tempestano la nera base garantiscono lo sfavillante effetto ottico. Questo prodotto in edizione limitata, dallo stampo classico e senza tempo, viene venduto a 950 dollari.

Casco Ferrari in carbonio La Ferrari ha pensato per voi, con un “elmetto” dotato di calotta esterna interamente in fibra di carbonio, sulla quale è stesa una verniciatura trasparente lucida.

Le scarpe etiche firmate dalle star Le décolleté vegan di Natalie Portman e le scarpe da basket eco di Michael Jordan messaggio promozionale

44 LINFA TV

www.linfatv.com


Y

www.linfatv.com

LINFA TV 45


auto

- presentazione

E’ stata presentata la nuova Ferrari F2008, che correrà con il numero 1 nel prossimo campionato mondiale di Formula 1. I cambiamenti: aerodinamica, telaio, cambio, motore e freni. La F2008, codice di progetto 659, come da regolamento 2008, utilizzerà il nuovo sistema di controllo SECU (Standard Electronic Control Unit), uguale per tutte le squadre e prodotto dalla McLaren Electronic Systems un unica centralina e un unico programma di controllo per tutte le squadre, che rimarrà uguale lungo tutto il campionato (un altra scelta “curiosa” del circo della F1) e che obbligherà a rinunciare ad una serie di ausili alla guida.

messaggio promozionale

46 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 47


sport

- Savona alle Olimpiadi

Olimpiadi Pechino 2008 intervista a Stefano Carrozzo

Stefano Carozzo nato a Savona il 17 gennaio 1979 diplomato all’ITIS, come perito elettrotecnico, di cui ricorda ben poco. Stefano ha iniziato a fare scherma a 5 anni, un anno e mezzo nel Club Scherma Leonpancaldo di Savona. A 14 anni vince il primo campionato nazionale di categoria. Viene convocato in nazionale

under 20 e ai mondiali under 20 del 1999 di keszthely in Ungheria, arrivando terzo. A 21 anni entrò a far parte del centro sportivo Aeronautica militare di Roma dove tuttora risiede. Continua ad allenarsi tra Savona e Genova, nel circolo della spada Liguria. Nel 2005 entrò nella nazionale assoluta e nello stesso anno vinse anche la coppa del mondo e i campionati italiani assoluti. Nel 2006 si classificò 3° agli europei a squadre di Izmir in Turchia ; 3° ai campionati assoluti individuali e 2° a quelli a squadre. Nel 2007 si classificò 2° ai campionati del mondo di San Pietroburgo , 2° ai campionati italiani assoluti sia individuale che a squadre ed è così che entrò nel Club Olimpico.

messaggio promozionale

48 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

intervista - Qual’ è la tua specialità in questo sport? La Scherma è composta da 3 specialità. Fioretto, Spada e Sciabola. Io faccio Spada... -Quali sono le tue passioni oltre la sherma? Sono appassionato di computer in questo periodo mi stò appassionando al sistema operativo Linux. Leggo 5 o 6 riviste al mese di case ed interior design, mi piace molto viaggiare, soprattutto in posti con culture molto diverse, come Africa e Asia, l’ultimo viaggio che ho fatto ad ottobre è stato in Indonesia. Raccolgo pietre e rami portati dal mare e ci faccio delle sculture.Mi piace la fotografia e la cosa che desideravo più di tutto è avere la spada laser di guerre stellari. 25/1/2008 - 20:47 Roma - Prima giornata di gare per le Nazionali di spada e fioretto maschile impegnate nei Grand Prix di Kuwait City e Parigi.

www.linfatv.com

LINFA TV 49


sport

IMPERIA RUGBY

COMUNE DI GENOVA ASSESSORATO ALLO SPORT

RBS 6 NAZIONI 2008

ITALIA UNDER 20 vs INGHILTERRA UNDER 20 SABATO 9 FEBBRAIO 2008 ORE 15.00 - STADIO SCIORBA - GENOVA

PH MASSIMILIANO VERDINO

gioco sorge la Club House dell ‘Imperia Rugby, luogo in cui, si svolge al termine di ogni match l’’ormai famoso “Terzo Tempo” del rugby. La “Club House” è attrezzata per accogliere giocatori ed accompagnatori; in occasione dei grandi eventi del rugby (Mondiali, 6 Nazioni, Tri Nations) si ritrovano appassionati di tutte le età per assistere agli incontri in compagnia.

INFO BIGLIETTERIA 010 562 513 PRESENTED BY

Società nata nel 2003 dall’impegno di giocatori e dirigenti che hanno fatto parte delle squadre storiche della provincia di Imperia :Libertas Imperia, Delta Arma di Taggia, Agnesi Rugby Imperia, Delta Rugby Imperia e Amatori Dolcedo.Principale obiettivo la diffusione del rugby ad ogni livello: Attività: scolastica, under 17, femminile, seniores e old.Partecipa attualmente al campionato nazionale di serie C con la squadra seniores e al campionato nazionale under 17.Il rugby, attività tipicamente invernale, non si ferma neppure durante la stagione estiva con la partecipazione ai numerosi tornei di beach Rugby organizzati lungo le spiagge italiane e nella vicina Costa Azzura.L’ Imperia Rugby svolge la propria attività presso il campo comunale “Pino Valle” di Regione Baitè ad Imperia.Nelle immediate vicinanze del campo di

STORIA DEL 6 NAZIONI l Sei Nazioni è il principale torneo internazionale di rugby dell’emisfero settentrionale. Ha una storia ultracentenaria e fortemente elitaria. Qui non contano soltanto la forza, l’agilità, l’organizzazione delle squadre: la tradizione rugbistica, l’anima ovale di ogni Nazione ha un peso enorme. Vi partecipano, in ordine di antichità, Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, Francia e Italia. Si gioca ogni anno nei mesi invernali. Ciascuna squadra disputa contro l’altra un match di sola andata (cinque in tutto), con il vantaggio di giocare un incontro casalingo in più che si alterna di anno in anno. La vittoria vale due punti, il pareggio uno e zero la sconfitta. La squadra prima in classifica si aggiudica il Championship Trophy. Esistono poi altri particolari awards di cui troverete illustrazione navigando in questo sito non ufficiale, interamente dedicato al torneo. Tutto comincia poco più di 100 anni dopo la rivoluzione francese, a pochi decenni dalla guerra di secessione americana e dall’unificazione dell’Italia: nasce il torneo delle (sei) Nazioni. All’epoca si trattava di un incontro fra le quattro squadre del Regno Unito, Inghilterra, Scozia, Irlanda e Galles, le home nations. Le prime testimonianze risalgono al 1883, quella volta vinse l’Inghilterra, seconda la Scozia. Colpisce pensare che all’epoca si

trattasse di un appuntamento che 4 squadre si davano, quasi una scommessa, un patto d’onore senza bisogno di comitati organizzativi. Fu il Times, giornale londinese, a pubblicare per la prima volta la classifica sulle proprie pagine: era il 1892 e quell’anno fu la Scozia a vincere; anche le edizioni immediatamente precedenti e successive videro l’inghilterra in declino, la netta supremazia della Scozia e l’affermarsi di Irlanda e Galles. Nel 1910 la Francia diventa la quinta nazione e l’Inghilterra torna a vincere dopo 18 anni di delusioni. La Francia arriva al titolo solo nel 1954, insieme a Inghilterra e Galles, l’anno dopo ancora Francia e Galles: fino al 1960 la Francia vive un sogno. L’Irlanda che sembra destinata ad aggiudicarsi il cucchiaio di legno alla carriera, raggiunge i suoi pochi momenti di gloria negli anni della II Guerra Mondiale; tempi bui, poi, per la squadra di Dublino sono quelli della guerra civile fra cattolici e protestanti delle provincie dell’Ulster: l’Irlanda rinuncia a molti incontri. Negli anni ‘80 del ‘900 sono Inghilterra e Francia a farla da padroni, nel 2000 l’Italia disputa e vince la sua prima partita contro la Scozia campione dell’anno precedente in quello che è diventato il Torneo delle Sei Nazioni APPUNTAMENTI 6 NAZIONI Il 6 Nazioni viene disputato tra le nazionali maggiori sia maschili che femminili e a livello giovanile nella categoria under20 alla sua prima edizione. Il 9 febbraio alle 15 si sono confrontati le compagini under 20 di Italia ed Inghilterra allo stadio Sciorba di Genova.

messaggio promozionale

50 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 51


zoom liguria

- produzioni liguri

Salone dell’Agroalimentare Ligure 2008 14-16 marzo 2008 complesso monumentale di santa Caterina Finale Ligure Borgo (SV)

A marzo 2008 torna il Salone che racchiude le migliori produzioni agroalimentari liguri, con la sua quarta edizione Dal 14 al 16 marzo tornerà a Finale Ligure (SV), nel suo splendido borgo medievale, tre giorni dedicati alle produzioni agroalimentari liguri: il Salone dell’Agroalimentare Ligure, giunto alla sua quarta edizione. L’atteso evento finalese sarà potenziato sia a livello di spazi espositivi sia a livello di aziende presenti ed eventi collaterali previsti. Ricordiamo che l’edizione 2007 ha visto la presenza di 158 espositori, l’affluenza di un pubblico che ha quasi toccato le 100.000 presenze e il successo di oltre 20 eventi collaterali. Il Salone dell’Agroalimentare Ligure fa parte di un calendario di quattro eventi legati alla valorizzazione dell’enogastronomia ligure promossi dagli Assessorati Regionali all’ Agricoltura e al Turismo. Si tratta di quattro eventi organizzati nelle quattro province liguri per valorizzare le splendide località presenti sul territorio: il Salone dell’Agroalimentare Ligure a Finale Ligure per la Provincia di Savona, Liguria da bere a La Spezia per la Provincia della Spezia, Pesto e dintorni a Genova per la Provincia di Genova e OliOliva a Imperia per la Provincia di Imperia, che si aggiungono al tradizionale Festival dei Fiori di Sanremo. La Regione Liguria sta portando avanti un programma di promozione del territorio attraverso la valorizzazione delle produzioni agroalimentari liguri di qualità e il Salone dell’Agroalimentare Ligure è nato per valorizzare le peculiarità enogastronomiche regionali attraverso l’esposizione e la degustazione di prodotti tipici. Il Salone dell’Agroalimentare Ligure, come consuetudine, verrà suddiviso in aree tematiche: Carruggio del Pesto,

Largo dell’Olio, la Cantinetta, Largo del Dolce, Largo degli Orti, Via dei Sapori, AgriPiazza, “il Giardino dei Sapori e dei Profumi”, un’area dedicata alle degustazioni gastronomiche con la preparazione delle specialità della cucina tradizionale ligure, la sezione workshop ricavata nella secolare “Cappella Oliveri”, l’area dedicata agli agriturismo ed altro ancora. In ogni settore il pubblico potrà trovare le migliori produzioni del territorio ligure. Il 2008 vedrà potenziate sia le aree espositive sia le aree dedicate agli eventi collaterali. Nella Sala delle Capriate e nella Sala Liguria saranno organizzati incontri didattici, corsi di degustazione, laboratori, seminari e convegni, tutti dedicati alle peculiarità dei prodotti liguri. Sarà allestita un’Arena Eventi dedicata ai laboratori a cielo aperto. Nell’Arena Eventi si susseguiranno corsi di composizione floreale, corsi di cucina, corsi sulla preparazione del Pesto e delle altre salse liguri, dimostrazioni sulla produzione dei più svariati prodotti

della tradizione ligure. Tra le produzioni presenti possiamo citare: il pesto, la focaccia di Recco, la focaccia classica genovese, la panissa, la farinata, l’olio extravergine d’oliva, i formaggi, i dolci, pane allo zafferano, l’aglio di Vessalico, i fagioli di Badalucco, Conio e Pigna, l’Asparago Violetto di Albenga, le salse liguri (patè di olive, machetto, pasta d’acciughe, crema di carciofi, ecc.), i formaggi, gli insaccati, le castagne, il miele, i liquori, i vini a denominazione di origine protetta della Liguria, la birra artigianale ed altro ancora. Un fitto programma di laboratori, seminari e corsi sarà a disposizione dei visitatori e degli espositori. Segnaliamo la preziosa collaborazione ed il sostegno delle associazioni di categoria: Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura.

messaggio promozionale

52 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

TEATRO DELL’ARCHIVOLTO STAGIONE 07.08 DANZA

venerdì 7 e sabato 8 marzo 08 ore 21 Teatro Gustavo Modena RBR dance company STATUARIA

coreografie Cristiano Fagioli con i danzatori Cristina Ledri, Chiara Verzillo, Elisa Alberghini, Irene Dagnino, Patrizia Telleschi, Angelo Menolascina, Mimmo Miccolis, Luca Faretto

La nuova produzione di una delle compagnie più affermate di danza acrobatica è ispirata alle sculture di August Rodin, alla creazione dell’uomo e al suo bisogno di religiosità nel ricordare Dio. Una successione rapida di quadri, scanditi da musiche techno alternate a melodie classiche, corpi marmorei su piedistalli rotanti, statue prigioniere dei basamenti o liberate dal marmo dal tocco dello scultore, che si presenta in scena ripetutamente e per un quadro finale che sfida vertiginosamente le leggi della gravità. Dopo il successo avuto con lo spettacolo “Openspace”, la compagnia propone un nuovo spettacolo con musiche dallo stile tecnologico in cui le percussioni si alternano a melodie più classiche, una colonna sonora che accompagna movimenti quasi al limite delle possibilità fisiche umane. I ballerini lasciano esprimere il loro corpo attraverso la danza, caratterizzata da una notevole scioltezza nei movimenti. Forza ed equilibrio rappresentano gli elementi cardine delle splendide simmetrie, del tempismo e della precisione assoluta di coreografie estremamente complesse e altrettanto cariche di energia positiva, un gioco di espressività in grado di coinvolgere il pubblico. In un contesto tanto surreale non mancano riferimenti ritmici allo scorrere dell’acqua o ai complessi meccanismi d’ingranaggi in cui i corpi ben modellati si rincorrono per scomporsi e ricomporsi in forme fantasiose, per poi passare alla rappresentazione di figure pensanti fino ad inserire forme geometriche nei costumi. Forme in movimento, dunque, dalle quali le ballerine sembrano voler fuggire per poi invece inglobarle completamente, figure improvvisate e basate su singoli dettagli alla ricerca della linearità e della plasticità delle forme. Uno stile del tutto unico, che unisce coralità lirica e gioiosa all’utilizzo di supporti coreografici del tutto peculiari. ufficio stampa Danilo Di Termini - Manuela Martinez 010.6592.239/229 - d.ditermini@archivolto.it m.martinez@archivolto.it

www.linfatv.com

LINFA TV 53


- appuntamenti

teatro

word: Marco Vallarino

Genova - Savona - Imperia

U

na stella di prima grandezza della canzone italiana splenderà questo mese sul Cavour di Imperia, con l’arrivo sul palcoscenico della bravissima Rossana Casale. Venerdì 15 febbraio alle 21 (con prenotazioni allo 0183 61978) la poliedrica artista nata a New York porterà in scena lo spettacolo tratto dall’album “Circo immaginario”, a sua volta ispirato dall’omonimo libro di Sara Cerri. Definito un concerto vestito, ambientato sul piazzale che sta dinnanzi al piccolo grande circo che è il nostro cuore bambino, lo spettacolo affiancherà alla voce della bionda principessa del jazz il pianoforte di Emiliano Begni, il contrabbasso di Ermanno Dodaro, la batteria di Fabrizio La Fauci, la tromba e il filicorno di Gianfranco Campagnoli e il sax tenore di Francesco Consaga. Sospesa tra musica e teatro, con emozioni destinate a rincorrersi in un susseguirsi di quadri di luci e colori, la performance della Casale arriverà pure a svelare, attraverso i testi dell’autore Marco Posani, piccoli aneddoti sulla vita di alcuni fra i grandi e folli artisti di strada del passato, citando anche Fellini e Rodari e

spaziando sapientemente dalla realtà alla fantasia. Sabato 23 arriverà poi al Cavour la Compagnia della Tosse per rappresentare il fantasioso testo del compianto Emanuele Luzzati “La mia scena è un bosco”, nell’omaggio adattato da Tonino Conte in un vertiginoso “esercizio di libertà” in cui la fantasia diventa una precisa e godibilissima misura della verità. Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti saranno invece i protagonisti del remake

della commedia “Indovina chi viene a cena”, che sarà presentato martedì 12 alle 21 al Politeama di Diano Marina (0183 495930). La celeberrima pièce di William Arhur Rose sarà offerta nella versione orchestrata dal direttore Patrik Rossi Gastaldi, che offrirà tanto sano e inevitabile divertimento, ma anche una acuta riflessione sul tema del razzismo, con i genitori della giovane Joanna che non vogliono che la figlia sposi un ragazzo straniero, temendo per il suo

messaggio promozionale

CONSEGNE A DOMICILIO

ORAR IO

CONTI NUATO

54 LINFA TV

LUN-SAB 7.0 0 - 19.30

www.linfatv.com


futuro gravi scompensi sociali ed economici. Le porte del Dianese si riapriranno poi martedì 26 per offrire il graffiante monologo di Andrea “Zuzzurro” Brambilla intitolato “Tutti i santi giorni”, tratto dall’omonimo libro di Michele Serra e dedicato in maniera iconoclasta e imprevedibile a vari argomenti della più stretta attualità. A Savona il Chiabrerà (019 820409) punterà sul classico il 15, 16 e 17 febbraio offrendo “Svet. La luce splende nelle tenebre” di Leone Tolstoj con le interpretazioni di Vittorio Franceschi e Orietta Notari e la regia di Marco Sciaccaluga. Un classico del teatro che sa ancora parlare in maniera straordinariarmente attuale al mondo contemporaneo, con la clamorosa conversione di Saryncev, ricco possidente terriero che in tarda età decide di condividere in maniera evangelica il patrimonio con i suoi servi, scoprendo però quanto sia difficile far combaciare la pratica con la teoria. In provincia di Savona proseguirà la rassegna “Riviera dei Teatri” a cura dell’assessore alla cultura Carlo Scrivano, che questo mese avrà il suo clou domenica 17 al Palalassio “L. Ravizza” con la rappresentazione de “I due gemelli veneziani” che avrà come protagonista il grande Massimo Dapporto, già applauditissimo nella performance del mese scorso al Teatro

del Casinò di Sanremo. Una esilarante commedia sul tema del doppio in cui i gemelli Zanello e Tonino, separati alla nascita, non conoscono l’esistenza l’uno dell’altro ma si ritrovano un giorno nella stessa città dando inizio a una travolgente serie di equivoci e rivelazioni. A Genova il Teatro Garage nella Sala Diana di via Paggi ospiterà dal 15 al 17 febbraio una tappa del Festival Internazionale di Poesia di Genova e Sipario Strappato con il reading “The other side” di Luigi Marangoni dedicato a testi di Arthur Rimbaud e Jim Morrison. Il 7 marzo infine tornerà al Teatro della Tosse (010 589329) “Il trovatore” di Giuseppe Verdi, sapientemente diretto da Bruno Bartoletti con l’allestimento della Los Angeles Opera.

messaggio promozionale

www.linfatv.com

LINFA TV 55


musica

Pioneer cdj 400

E’ appena uscito sul mercato un podotto della Pioneer decisamente innovativo, destinato a rivoluzionare il nostro attuale modo di fare musica, il cdj 400. Si tratta di un cd plyer che, a differenza degli altri finora disponibili, presenta la possibilità di sfruttare per le nostre performance di dj sorgenti USB, ovvero pen drive, i-pod, hard disk esterni oppure direttamente il nostro computer. Questa entusiasmante novità comporta la possibilità di allargare il panorama delle risorse musicali finora fruibili per realizzare la vostra musica preferita, estendendole in maniera praticamente illimitata. Osserviamo dunque da vicino le caratteristiche tecniche di questo nuovo straordinario ausilio tecnologico. Innanzitutto, sotto il profilo estetico, il nuovo lettore si presenta ai nostri occhi in modo estremamente accattivante dal punto di vista del desing, altamente tecnologico, pur mantenendo le dimensioni contenute dei due modelli precedenti, il cdj 100S e il cdj200, e offrendo quindi il vantaggio di una dimensione decisamente pratica e poco ingombrante per il trasporto. I formati che il nuovo cdj è in grado di leggere sono wav ed mp3, come i suoi predecessori, ma il suo cavallo di battaglia è, come annunciato prima, la straordinaria connessione USB,che lo rende uno strumento estremamente pratico e versatile per l’entusiamante opportunità di estendere enormemente le fonti

sonore a cui possiamo accedere per le nostre creazioni musicali. Un altro punto di forza di questo incredibile ritrovato tecnologico è rappresentato dalla parte effettistica, tra cui spicca “l’effetto vinile”, che ne permette un utilizzo similare ad un giradischi analogico, caratteristica in passato presentata da modelli ben più ingombanti e costosi, come il cdj 800 oppure il cdj 1000.Un altro interesssante effetto, il “beat loop”,che permette la campionatura di segmenti di brani musicali e la loro ripetizione,è stato affinato nella sua precisione, per cui l’estensione del campione selezionato è modificabile in tempo reale, durante la peformance. Gli altri effetti supportati dal nuovo cdj sono jet, wah e roll, che servono a conferire coloritura al brano oppure ausilio al dj che incontri qualche difficoltà nel mixaggio tra un pezzo e l’altro o commetta qualche piccola imprecisione che in questo modo si può minimizzare.Tali effetti sono utilizzabili anche con la funzione vinile, nella quale inoltre troverete anche i nuovissimi trans e bubble, utili a migliorare l’effetto scratching.In conclusione, è difficile rendere a parole tutte le peculiarità tecniche che questo nuovo oggetto ci offre, il modo più diretto ed emozionante di conoscerlo e

testarlo è quello di provarlo, toccando con mano tutte le sue sorprendenti potenzialità. Tra le soprese che ci riserva questo grande lettore,includiamo anche il prezzo, che rende la nuova tecnologia più accessibile di quanto si possa pensare: si aggira intorno ai 600 euro. Una cifra in effetti non esorbitante rispetto alle potenzialità che il prodotto offre, concepito per gli addetti ai lavori oppure più semplicemtente per gli appassionati del mondo della musica, che attaverso di esso potranno divertirsi con i nuovi effetti e comunque esaltare facilmente le loro capacità artistiche.

messaggio promozionale

56 LINFA TV

www.linfatv.com


���������

���

������� ��� �������� �� �� ���� ������� �� � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � ������� � � � � � � � � � � � � � ����� �� ������������� � � � � � � � ���� ������ �� ���� �������

������ ����� ������ ��� �������� ��� ��������

������������

��� ������ ������� �������� ����� �������� ��� ���� ����������� ������ ��� ������������ � �������� ������������� ���� ������� ����������� ���� ������� ��� ����������

������� ��� ��������

� � � � � � ���� ������ � � � � � � � � � � � � � � �������� ���� �����

����� ����� ���������� �������� ��� ��������

������� ������

��� ���������� ��� ����� ���� ���� ��������� ���� ����� ��� ������� �� ������ � ���� ������ ��� ��������� �� ��������������� ����������� ���� ����������� ���� �������� ��� ���� ������ ������� ������� � ������� ������������� �������� ���������� ��� ���� ��������� �������������������� ������� ��� ��������

� � � � � � � � � � � � � ��������� � ������ ������ �������� ���� � � � � � � � � �� � � � � �� � � � � � � � � � � � � � ���� ���� ����� �������� �� ���� ���� ��������� ��� ��������� ����� ������

�������� �� ���������

���������� �������� �� ���������

����� ���� ������� �� ���������

��������� ��������� �������� ����� ��� ����� ���� ���� ���� ���������� ��� ���� ����� ��� ������� �� ��� ������� ������ ���������� ���� ������ � ����������� ������������

�������� ��� ���������

��������� ��������

�������� ����� ������ ������� ��� ���������

� � � �������� ��� ����� ��� ����� ���� �������� ��� ���������

���������

���� ����� �� ������

��� ��������� ����� ���������� ��� ���� ���������� ���� ���� ����� ������ ������������� ���������� ��� �������� ��� ����� � � � � � � � � � � � � � � � ��������� ���������� ��������� �� ������ ������ ��������� ���������� ���������� ������������ ������� � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � � �������� ��� ����������� ������ ��������� �� ��� ��������������� ������� ��������

�������� �� �������

�������� �� ��������� ��� �����

������� �� ���������

������ ����� �������� ��������� ����� ������������� �������� ������ ������ �������� �������� ������ ������� ���� ��� ������ ���� ������ � ������� ���� ������� ���� �������� ����� �� ������� ���� ����� ������� ������� ������������� ����������� �� ����� ���������� ��� �� �������� ����������� ��� ��� ������������� ����������� ������������� ��� ��������� �� ��������� ��������� �� ������������������ �����������

�������� ��� ���������

www.linfatv.com

������� ��� ���������

����� ������������ ����� ���� ������� �� ������

�������� ������ �������� ���������� ����� �� ���� ���� ������� ������ �� ��� ��������� ��������� ������ ����� �������� LINFA TV 57


58 LINFA TV

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 59


- Elisa Roggio

arte

L’ultima edizione del Festival Nazionale delle Arti, che si svolge ogni anno a Bologna con la direzione del cantautore Andrea Mingardi, ha premiato pure l’opera di una giovane creativa imperiese. Nella sezione riservata alla arti figurative, la prestigiosa manifestazione dedicata anche alla musica e al teatro ha incoronato la ventiquattrenne Elisa Roggio, studentessa dell’Accademia delle Belle Arti e collaboratrice della rivista Popcorner.it, che si era proposta con la fotografia intitolata “Contaminazioni”. «Uno scatto realizzato durante una vacanza in montagna ad Andalo in Trentino – spiega la ragazza – che ritrae uno sconfinato paesaggio innevato con una grande croce di metallo in mezzo a due antenne delle televisione». Una visione mozzafiato ma effettivamente “invasa” dalle tracce tecnologiche e religiose della presenza umana, arrivata fino in cima alla montagna, in un luogo che forse avrebbe dovuto rimanere inviolato. «La fotografia è la forma d’arte che messaggio promozionale

DEGUSTAZIONE

MAGGIORA 60 LINFA TV

Via Paleocapa, 74r. - SAVONA Tel. 348 8559996

word:Marco Vallarino

Premiata a Bologna fotografa imperiese

www.linfatv.com


messaggio promozionale

preferisco – afferma Elisa Roggio – perché è quella che mi permette di esprimere meglio ciò che provo e documentare le mie esperienze.» Oltre a una borsa di studio da 1.500 euro, la vittoria al Festival ha dato alla giovane artista pure la possibilità di esporre le proprie opere in due rinomate gallerie di Bologna. «A febbraio sarò alla De Marchi, a marzo al Graffio – continua Elisa Roggio, che l’anno scorso è stata anche selezionata per il Premio Dams, con una installazione sul valore dei soldi. – Anche a Imperia mi capita comunque di organizzare delle esposizioni. Nell’agosto del 2007, per la mostra del riciclo di Dolcedo, avevo preparato “Entomofobia”, una serie di scatti dedicati a mostruosi insetti verdastri ricavati dal mio vecchio apparecchio per i denti. A novembre ero tornata alla Talpa e l’Orologio per partecipare all’evento dedicato agli artisti cresciuti nel centro sociale con l’album completo delle contaminazioni. Ora invece sto preparando la tesi, che tratterà dell’ambiguità della realtà e della manipolabilità della fotografia, che in quest’epoca postmoderna e ipertecnologica è la cosa su cui possiamo fare meno affidamento per conoscere la verità.»

www.linfatv.com

LINFA TV 61


viaggi

ISOLE CANARIE Continua il nostro viaggio tra le mete più belle del Mondo. Questo mese ho scelto un luogo che conosco molto bene, in cui ho vissuto per quasi 3 anni, raggiungibile in poco più di tre ore, caldo tutto l’anno, economico, adatto a grandi e piccini: Tenerife! Tenerife è la più grande delle 7 isole di origine vulcanica che compongono l’Arcipelago delle Canarie, ubicate nell’Atlantico a 300 km dalla costa occidentale africana, e a 1.100 Km dalla Penisola Iberica. Le Canarie sono famose per il loro clima mite da “eterna primavera”, ed è per questo che sono la terza destinazione turistica più importante del mondo. Tenerife in particolare, sorprende per la sua moltitudine di microclimi e di conseguenza di varietà paesaggistica; causa principale è la presenza dell’ancora attivo vulcano Teide, che

domina l’isola con i suoi 3718 metri, e divide il nord dal sud: il primo, dalla natura lussureggiante e il susseguirsi delle stagioni, il secondo caldo e secco tutto l‘anno, con una vegetazione arida e spoglia. Affascinante è la possibilità, durante i mesi invernali, di fare un bagno nell’Oceano, e di trovarsi, in pochissimo tempo, a fare un pupazzo di neve… Ricordatevi di portare, oltre all’abbigliamento estivo, anche qualche capo più pesante per un’ escursione sulla montagna più alta di Spagna (la consiglio vivamente!),

per ammirare anche voi uno degli spettacoli naturali più affascinanti che esistono: il mare di nuvole! Il centro turistico principale dell’isola è Playa de Las Americas, al sud, una zona in continua espansione che offre ogni tipo di servizio, e dove sorgono innumerevoli e maestosi hotel, dotati di ogni confort. La Veronica è il fulcro del divertimento, dove si concentrano il maggior numero di bar, ristoranti e locali notturni, ma è frequentata prevalentemente dagli inglesi; agli italiani consiglio di alloggiare nelle

zone più nuove, solitamente da noi più apprezzate perché più tranquille e pulite, Torviscas e Playa Fanabe, e di scegliere tra i centinaia di pacchetti “all inclusive” che si possono trovare online o nelle agenzie. Si possono trovare ottime offerte, volo compreso e, se pur non amando questo tipo di viaggi, mi rendo conto che è la soluzione ideale per chi vuole trascorrere una settimana rilassante a Tenerife. Per la notte, invece, i locali più vicini ai nostri gusti si trovano a Los Cristianos, zona San Telmo; tappe fisse per tutti i giovani, invece, sono la discoteca “Metropolis” e il “Tropicana”… Quest’ ultimo è veramente un locale stupendo! Ma Tenerife offre divertimenti per tutti i gusti e per tutte le età: casinò, sale bingo, locali jazz, musica dal vivo, spettacoli di ogni genere… Anche Santa Cruz, la capitale, offre molti svaghi, soprattutto tra gennaio e febbraio, durante

il Carnevale, secondo al Mondo dopo quello di Rio.Le spiagge di Tenerife rispecchiano la caratteristica dell’isola di avere molteplici varietà di paesaggi e microclimi; gli scenari che si presentano variano dalle spiagge vaste e sabbiose di color chiaro o tipicamente nero vulcanico, a piccoli o medi bagnasciuga con sabbia e/o ciottoli e/o sassolini a picco sull’oceano, ricavate in suggestive e ancora incontaminate insenature. Offrono tutti i servizi, sono organizzate per ricevere una forte affluenza, e per tutti i tipi di divertimenti e sports acquatici. Quelle che vi consiglio sono: Las Teresitas, El Médano, Playa de La Tejita, Playa de Las Vistas, Playa de Troya, Playa de Las Americas I e Playa de Las Americas II, Playa Torviscas, Playa Fanabe, Bahia del Duque, La Caleta, Los Gigantes, Playa de la Arena. Non mi fermo ad elencare tutti i posti che si possono visitare sull’isola, e gli svaghi possibili, mi limito ad una breve lista perché ritengo tutti molto interessanti, quindi lascio a voi la curiosità di scoprirli … Sarà molto facile decidere, perché l’isola offre un ottimo servizio per i turisti per quanto riguarda le escursioni o l’affitto delle macchine… Ricordatevi che le Canarie sono un porto franco, e la benzina costa meno della metà che in Italia! )Un grande risparmio anche su sigarette, profumi e alcolici… Per non parlare del Paradiso Fiscale!) Il Pico del Teide, Parque San Roque, El Drago Milenario, El mariposario del Drago, La Bananera, Los Gigantes, La Orotava, Icod de Los Vinos, El Castillo

messaggio promozionale

62 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

de San Miguel, Las Piramides de Guimar, Las Piscinas Martianez, il Loro Parque, il nuovissimo parco acquatico Siam ParK…sono solo alcuni dei luoghi più belli da visitare! Per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, non possiamo dimenticare che le isole Canarie sono in grado di offrire un incredibile patrimonio storico e

culturale. Sono terre meticce, servite da base per la conquista dell’America. Le loro città affondano le radici nella civiltà Guanche (gli antichi abitanti dell’isola), accogliendo, inoltre, influenze andaluse, portoghesi, americane come San Cristóbal de La Laguna, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, con centri storici ricchi di edifici in stile coloniale.

www.linfatv.com

LINFA TV 63


Estetica e benessere

64 LINFA TV

www.linfatv.com


messaggio promozionale

zoom

- special event

Il 2 marzo: un anno al JKO cafè

“JKO”

nasce (pensato con una sorta di scaramanzia) da Geco e da Jackie Onassis che, come risaputo, dove toccava, trasformava in oro. Proprio tra le sue iniziali J e O è stata inserita la K come segno di aggancio tra le due lettere d’orate. Il JKO è stato aperto nel marzo del 2007 e quest’anno, proprio il 2 di marzo, festeggerà il suo primo compleanno. Alcuni ospiti d’eccezione per la serata, arriveranno da New York, come Red Fame che, spopolò in Italia con il video di “La isla bonita” e il Dj che lo accompagnerà, sarà un nome di spicco che al momento, non vogliono ancora dare per certo ma che, voci di corridoio annunciano la presenza di Max Brigante di Radio 105. ’evento però, non sarà fatto di sola musica e, sarà proprio la moda fashion per la primavera/ estate che accompagnerà la serata con la presentazione della nuova collezione Uomo/ Donna firmata JKO e disegnata da Paolo Defilippi, uno dei quattro soci del locale. l JKO vanta serate di intrattenimento musicali a 360° con a rotazione Dj del territorio genovese ed internazionale ma, è anche location per colazioni, pranzi, cene aziendali, feste private e a breve, tra una serie di novità (tra cui un restiling del locale) sarà anche Pizzeria! Si, ed è grazie al socio Gianni Carbini, riconosciuto come uno tra i primi cinque grandi pizzaioli del nord Italia che, con la sorella Laura vengono ricordati dai cultori della pizza genovese come quelli che fecero grande una delle storiche pizzerie di Genova: l’Antico Borgo a Boccadasse. n ultimo, ma non per importanza, ricordiamo l’apporto di Linda Gusberti, anch’essa socia fondatrice del JKO Cafè che, in sala vi accoglierà sempre con la sua professionalità e il suo sorriso.

L I

I

www.linfatv.com

LINFA TV 65


oroscopo

OROSCOPO

word: Carmen Franceschetti

a gennaio le stelle consigliano

Ariete: Lavoro: Per te, caro Ariete le stelle ti dicono, per le prime tre settimane ,prudenza e pazienza .Ti potrai rifare nell’ultima . Amore: purtroppo con Giove dissonante in questo mese vivrai uh periodo difficile, cerca di evitare discussioni con Cancro, Bilancia, Capricorno.

Bilancia: Lavoro: buoni gli affari. Giorni fortunati 6 e 7. Notizie belle in arrivo!! Amore: Le stelle sono un pò agitate potrebbero sorprenderti, nella confusione tieni gli occhi e il cuore aperti!!

Toro: Lavoro: se hai delle perplessità nell’ambito lavorativo non prendere decisioni affrettate, guardati attorno e rifletti, che poi per te ci saranno delle valide notizie intorno al 20. Amore:incontri fortunati il 4 , il 5, 13 e il 22. Per chi è in coppia tutto bene,solo qualche piccola tensione con Acquario, Scorpione

Scorpione: Lavoro: ci saranno in questo mese dei rallentamenti, in compenso il mese prossimo ci saranno avvenimenti positivi. Giornate interessanti 8, 26, 27. Amore: coinvolgente la prima parte del mese Venere e con te fino il 17, dopo sarà

Gemelli: Lavoro: per voi questo mese è molto interessante avrete delle belle proposte intorno al 6, e poi dal 20 con il transito di Mercurio la fortuna si farà sentire. Amore: dal 17 avrai Venere con te, approfittane!! Qualcosa di bello potrebbe

Sagittario: Lavoro: Con Marte in opposizione sari un po’ insofferente, sarai più fortunato dal 23. Proficua combinazione con Toro aiuti da Acquario o Scorpione. Amore: inizio del mese intrigante , giornate emozionanti 6 e 7.

Cancro: Lavoro: per te caro Cancro in questo mese ti vedo un po’ nervoso e sfiduciato, lascia scorrere questo mese. La fortuna arriverà più avanti!! Amore: con l’opposizione di Venere e Giove

Leone: Lavoro: avete fatto le cicale a gennaio, questo mese dovrete essere formiche. Nel lavoro create nuove strategie attenzione ai passi falsi. Amore: per questo mese purtroppo a fare non riuscirete a fare il leone, per ruggire di

Vergine: Lavoro:cambiamenti in vista giornate fortunate 6 e 7, 22 e 23. Questo mese per te sarà molto interessante. Amore: sono ripetitiva, cambiamenti positivi anche in amore le stelle sono con te, fidati!!

66 LINFA TV

Capricorno: Lavoro: giornati interessanti, molto creative e anche fortunate(4, 5, 12, 13, 22). Valutate tutte le proposte che arriveranno specialmente in questi giorni, Avranno un ottimo seguito!! Anche se all’inizio ti sembrerà faticoso. Amore: grande passionalità ,in questo mese arriveranno solo cose importanti. Affidatevi Acquario: Lavoro: Saturno e Giove in ottimo aspetto, con Mercurio e Marte favorevole il 7 avrete un novilunio stupendo. Nessuno ti potrà fermare!!Creatività, audacia e intuito non ti mancheranno. Amore: grande sensualità, questo mese per te sarà molto stimolante e elettrizzante. Dal 17 ci sarà un transito meraviglioso di Venere, ci potranno essere incontri ad alto voltaggio. Pesci: Lavoro: con Marte dissonate , porterà rapporti complicati di lavoro, dovrete cambiare strategia e prendere nuove decisioni. Per voi andrà meglio il mese prossimo. Amore: vedo un pesciolino malinconico, in questo mese si formeranno situazioni in cui ti sentirai un po’ solo,pazientate. La fortuna

www.linfatv.com


www.linfatv.com

LINFA TV 67


68 LINFA TV

www.linfatv.com


LinfaTv Maggio