Page 1

VIA P. PERUGINO

O

VIA

R

TO

AN

VERG A

VIA

VIA G E

PA RT IG

DR EA

SA

GE RO

DE L

VIA

SA

AL E

VI

IAN O

VI A

PA RT IG EL

ZE NO

SA N A

VI

PASTE U

RI

VIA BEATO ANGELIC

BERG AMO VIA

VIA S. CABOTO TASSO

IAN O

PA RT IG

VI A

NI B GIOVAN OSCO VIA SAN

VIA

CA SIR AT EV EC CH IA

VIA TORQU ATO

VIA M VIA AR SO TINEL LI LA

DE L

OTI

E VIA M.T

V VIA IALE ALC A. IDE FA DE NT ON GA SPE I

VIA

VIA PASUBIO VIA SABOTINO

NZ O

MINZ ONI

GI O

Badalasco MIN

E

ZONI

Nessuna parte della presente Carta Turistica può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, chimico o meccanico, copie fotostatiche incluse, nè con sistemi di archiviazione e ricerca delle informazioni senza autorizzazione scritta dei proprietari del copyright che se ne riserva tutti i diritti. Le informazioni contenute nella presente Pubblicazione sono state meticolosamente aggiornate alla data di pubblicazione. Malgrado ciò, dati quali ubicazioni, orari, numeri telefonici possono essere soggetti a cambiamenti. L’editore non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità di quanto dichiarato dalle ditte committenti, sui marchi e sulle immagini da queste utilizzate, né per qualsiasi conseguenza derivante dall’uso della presente Pubblicazione. Saremo lieti di inserire nella prossima edizione eventuali correzioni e suggerimenti da inviare all’indirizzo di Lime Edizioni. L’editore garantisce che i dati forniti dagli inserzionisti non saranno ceduti a terzi per alcun motivo.

F

INQUADRA CON IL TUO SMARTPHONE COLLEGATI AL NOSTRO SITO E VISUALIZZA LA MAPPA TURISTICA DI TREVIGLIO

VIA TR EV IGL

VIA

C

IN A OM VIA GER

CA SIR AT EV EC CH IA

VI A D ON

MINA RO

VIA

Cascina Pelisa

SP141

VIA

VAS CO VIA

FETT A

P I GA

V IA VIA BRAM

BUO NA RR

CEL LIN I

MIC HEL AN

GEL O

ENV ENU TO VIA B

E

L L

MILLE

VIA

VIA TOMMA

G

DI

AVOUR

VI

IA OR

I VIA DE

SP141

E AL

VIA

Copyright © - Settembre 2015 Lime Edizioni ringrazia gli enti e gli inserzionisti che hanno contribuito alla realizzazione della presente Mappa Turistica.

PA

VIA CANON ICA

Impaginati e cartografie: Ufficio Interno Testi: Luigi Viazzo Fotografie: Pro Loco Treviglio - Wikipedia

ATE C RIP

7 P.ZA CAMERONI

T VIA AN

CA LV EN ZA NO

VIALE C

E ON TIN

VIA LODI

VIA

VIC. LI MANDEL

BU

OL

Lime Edizioni s.r.l. Via A. Capecelatro, 31 Milano Tel. 02 36767660 info@limedizioni.com www.limedizioni.com

ROZZONE

B.

E CUO L

P.ZA VIALE ORIANO INSURREZIONE

VIC. SANGALLI

P.ZA VALLICELLA

Treviglio VIA DON

La Mappa Turistica di Treviglio è una realizzazione di:

CA LVE NZ AN O

VIA DE FEDERICI

VIA VIA

VIA S

VIC. TTO POGGE

LL’ERA VIA DE

VIA GOITO

OMA

IPIO MUNIC

ZENALE

VIA MAGEN TA

VIA R

VIA

VIA

VIC

. MO

ISTI BATT

TORRE VIA I SSAGG VIA ME

VIC. SILVIA

N

VIA A B

VIA SANGALLI

SP128

Realizzazione: Lime Edizioni srl - Milano - [T] 02 36767660 - info@limedizioni.com - Copyright © 2015 - Con il patrocinio della Pro Loco Treviglio - Fotografie: Wikipedia - Campione gratuito esonerato da bolla di accompagnamento merci (Art.4 D.P.R. 627/78)

V IA

RTINO

VIA AGOSTANI

Scuole

ZZAANO PAGTA A I O L V NTA

I I

O

Scuole

MA

VIA SANGALLI VIC. MANETTI VIC. DE BULLIS

E ESAR LE C VIA

A AND

VIA ROMA

Z VIC.

RRACCIO

TTI TTEO . MA VIA G

S

VIA

E

OPIO VIA EUTR

VIA M.TE

I ROSS VIA G

CA RA VA G

VIA NAZZARI

ENNER VIA J Sottopasso Pedonale VIA

VIA DE CAPITANI

P.ZA GARIBALDI

SAN

L.GO MARINAI D’ITALIA

ETTI ARIA BIC

VIA CARCAN

VIC. TEATRO

5

. ORTI VIA D

VIA G. M

MA

TOLDA VIA CAS

NA MANTEG

IG I

NO MISA

T’ELIA

O IEPOL PORTA VIA T

VIA

LIA

VIA COLLODI

VIA O MISAN

VIA

LU

O

RO V IA P.ZA MANARA

D

RA CALDA

VIA

VIC. GENDERINI

N AGOSTI

I IAR

I FERRI FACCHETT VIA DEI

O. MOZZALI

Mar Mediterraneo

Scuole

Scuole

SANT’

I

VIA

P.ZA S. GIULIANA

VIA MULAZZANI

A.S.L.

F. SAN VIA SSISI D’A

GNO ILA E F

L

Palermo

V

ILE V APR IA XX

L VIA

Mar CAPRERA Ionio

CARLO

VIA

AMICIS

EDMONDO DE Scuole

LE M VIA

GNO ILA E F

Roma

ZANO Bari AGAZNapoli V IA P L.GO

VIALE

B RE NOVEM

L.GO LA MARMORA

Mare Adriatico

Mare Tirreno

VIA

O GI

VIALE IV

AG

VI

Venezia

Genova

INI PAR

I

VIA G. FATTORI

Piscina

L VIA

PE EP US GI

Milano Torino

SANTO Piattaforma VIA M.TE Ecologica

VIA REDIPUGLIA

NI C

ILATA VIA R. VA

O

VIA ROGGIA VIGNOLA

SAN TE M.

NI IUSSA VIA G

NTIS

E AL VI

ATE ZE ARM L E F OR BRE VIA

GH

AZIA

CARMINATI

UG

CURLETTI

VI

VIA R

C Cascina ia Californ Treviglio

A CRIPP BATE A A I V

G.D.F.

Cascina Delfina

SP141 VIA

LL GA

VIA B. BUTTINON

A P.ZA VIA ZAND

VIC. TE

P.LE SANTUARIO

LLI FRATE

VIA

VIA S. AGNESE

A

VIA DONATELLO

Guardia Medica MOSCHETTA L.GO ROGGIA BREMBILLA

A DE S

NI ZO AN

SETTEM

GE RO L

P.ZA DEL POPOLO

BATTISTI SARE P.ZA VIALE CE MENTANA

NO IA

VIA E . TOTI SETTI

Teatro

D

SAN MICHELE

Cimitero

V IA

LIB ERT Á

LE VIA

VIA P.ZA TRICOLORE DELLA VIA DELLA PACE IO REPUBBLICA ERIS O M N I T O VEN GEL VIA N. C ON LAN LI E DEL H S. BOTTICEL SAURO IC A

VE VIALE PIA

URENA OGGIA M

IG BR

LA RO

VIA

NO NA

M

M VIA DAL

I RIVELL ASO C TOMM

VIA OTTO CHIUSA A VIA ACQUED RE D IP

Stazione Centrale

VIA NA BOR

IV XX

VIA

VE VIALE PIA

D’A

M

VIA XX

ABAT E CRIPPA ALE VI

VIALE CAVOUR

VIA RAGAZZI DEL ‘99

O DR AN

O OL SC FO

O ST

CA ETRAR

VIA RISORGIMENTO

VIA M.

ROCE

U.

IO AR

ARE

FILZI ABIO VIA F

BA T T IST I

O

CATELLI VIA

VIA ZARA

S ES AL

A VI

VIA F. P

CES

GE RO LA

VIA MADREPERLA

B

I

VIAVIA

BE LL IN I I C VIN

NARDO VIA LEO

NI USSA A GI

TI MON

Scuole

MILLE VIA DEI

VIA A. LO

VIALE

VIA B

NI TER

VIA

VIA

NO ORIA

E

NIO ITA

VI

O CAMILL

MENTANA

Vedi centro città

TRIA VIA IS

ASAN VIA M

C.na Menotti

N

TI

P CA

Scuole P.ZA VIA

P.ZA SETTI

IO GL ZE

VIA ENERO

MONT

P.LE G. VERDI

CO VI DO LU

LOTTI CAVAL

VIA G. LEOPARDI

VIALE

VIA MASSIM

SSI

TTI G. SE A I V

VI

DA

VIA B.C

E AL VI

MACCHIAVELLI VIA PIRANDELLO VIA FOGAZZARO

VI A

NA RESSA

SP128

5 5

Centro città

O UROLD DRE T

V IA

VI A LE

VI A

VIA PA

SSATO VIA FOCHIO VEC

NERI ARZO VIA G

VIALE A. DIAZ P.ZA CAMERONI

. GRO

RTOLI

AURIZIO

E E. D

VIA PERTINI

VIA

VIA BIANCANUCA

LANA

ELICE VIA F

OLA VIA S

Scuole

O GN IL A EF

VIA G

VIA PO

SO VIA CAR

M AN

S

TO

L LA VIA DEBA GOB

VIA DA DELED

VIA ZANOVELLO

VIA ROGGIA

VI A

VIA A I MAL GARI A VIA . IA L G A T BAT

L.GO DANTE ALIGHIERI

L VIA

VIA F .LLI BUTTINONI

TI VIA VIA IZET DON A VOLT

AP GR

ISO VIALE VITTORIO VENETO

N VIA TRE

A PIAZZ I°

LIO

OV LO PAOL TIRO PON

VIA AG

T SCO ANITA IA

VIA CASNIDA

E NT MO

INI O BASL EST

VIA

SSARO VIA RO

VIA ROSSARO

LVANI VIA GA

RN

E VIA M

L.GO CAPRERA CONI O MAR VIA MO GLIELM U G RONI VIA I M R E F . E VIA VIA AMPERE

PA P.LE E. BASLINI

BERNARDINO

P.LE E SANTUARIO L A VI P.ZA DEL POPOLO

VIA CILEA

VIA TTI PACINO UCCI VIA ME

GRAPPA

Sottopasso Pedonale

Cascina S. Pompeo

SNIDA

VIA

SCO EL BO VIA D ZO I MEZ VIA D

Cascina Correggio

M

Palasport

LE VIA

VIA NI TORRIA

Palasport

VIA

INCI DA V VIA LIB VIA ER TÁ BOITO

A TORT

RO

7

6

G. O PAS CCI CO A C LI BOC E IA G. T V S I N CI O C TRIE E OLL EO DU C N . R A T A T A . CA VIA CA VIA I VI AG NTAST

VIA Palasport BELL INI

GIUSEPPE MAZZIN I

Scuole

TI ISCON VIA V

SCO EL BO VIA D

LEONARDO

PA AP GR TE

Centro Commerciale

VIA MONTANARA

TTO

VIA MONTE LLO

Scuole

VIA

N MO LE VIA

VIA

ZA USTO VIA C

L.GO P.LE I MAGGIO MAZZIN I

IERA PESCH

Stazione Ovest

VIA G. OBERDAN VIA E. CASSANI

VIA SOLFERINO

VIA MILANO

NC AV AL

UCCI

N PIET VIA SA

SAN VIA

CORREGGIO ZZI MO ABATE P. GHE IA V V IA N VIA UE V VIA GOR S. A. IA CA T CIMAB S I LE O I Z I A PO E OPE VIA CA

R VIA WKA NIKOLAJE

A ZZECC VIA BE

L

VIA

VIA PASTRENGO

GIO VALEG

VIA CURTATONE

VIA VILLAFRANCA

VESP VIA A.

ALLO IRAGScuole VIA T

RTA RAIE LU PPI LO I I E N IL A L L A V A G T . A IA VIA G VIA C . CARLO RO VIA RS ROMEO SS I O B NI

V SAN IA ZIO

VIA DEI REDUCI

VIA MILANO

VIA

F

VIA

VIA GIO

SSE

E AL VI

E NC A R

O SC

S CA

NI SA

A NT

L.GO VITTORIO CCINI EMANUELE II VIA PU VIA

E

ER

I VIA

S VIA IS

A TIGAVR R O E VIAL

VIA DELLE ROBINIE

5

I CO L D VIALE

SCI

SSER VIA I

H

I

VIA DEGLI OLMI

LO

M

A

VIA C

LA AGNO

PO A RCO VIA M R A G

C NI

NOLA

I M ULIN DEI M VIA

LI

ONS VIA M

MINI BIGNA

IO E EGID IGNOR

VIA

NO CA

TI G

VIA DEI SALICI

A VI

D

AG VIA C

EI

VIA CRISTOFORO COLOMBO

LIE

TULLE VIA BE

AGNO VIA M

VI A

Santa Maria

Scuole

D EL

A VIA FAR SSER VIA I

AR GA

O 4 OTTEG VIA B VIA DEI PLATANI VIA DEI PIOPPI

IA

3

N O

V V

IO

SS11

Cascina Lupa

VI

Cascina Maldotti

VI


Conosciuta con l’appellativo di “Città dei trattori”, vista la presenza in loco di una multinazionale del settore “SAME”, Treviglio è il secondo comune della provincia di Bergamo per numero di abitanti dopo il capoluogo. Chiesa di San Martino e Torre Civica

stradario

Dont’ lose... Treviglio is also known as "the city of tractors", due to the presence of a multinational in the agricultural sector “SAME”.

cedenza nel Monastero delle Agostianiane. Quivi anche la spada e l’elmo del condottiero francese Lautrec, affreschi e tele di pregio.

BASILICA DI SAN MARTINO Edificata nel 1008, dove prima sorgeva la chiesa preromanica dell’Assunta, fu ampliata nel 1482, secondo i canoni dello stile gotico lombardo; la facciata di stile barocco, realizzata dall’architetto Giovanni Ruggeri, risale al 1740. Al suo interno è famoso il “Polittico”dei pittori Zenale e Butinone: opera d'arte realizzata a cavallo tra il '400 e il '500, fondamentale nelNEI DINTORNI... la storia della pittura lombarda.

CHIESA DI SAN CARLO

Santuario di Caravaggio

CARAVAGGIO

Costruita nel corso del XVII secolo, fu poi ampliata Caravaggio è conosciuta per aver dato il soprannocon una cappella intitolata a San Francesco Saverio. me al pittore Michelangelo Merisi il “Caravaggio”. CHIESA DI SAN MAURIZIO I suoi genitori, originari del paese, si trasferirono a Inglobata nel XIX secolo in una cascina, recentemen- Milano dove nacque il pittore. te è stata riportata alla luce è una delle chiese più Citata per la prima volta in un documento del 962, antiche della città. Nelle adiacenze sono stati rinve- nel 1186 fu assegnata dal Barbarossa alla communuti reperti archeologici. Costruita presumibilmen- nitas mediolanensis e contesa nel tempo fra Milate all’inizio dell’VIII secolo, nel XVII ha assunto l’at- nesi e Veneziani. È meta di pellegrinaggio il Santuatuale stile barocco. rio, dedicato al culto di Santa Maria del Fonte, che, CHIESA DI SAN ROCCO secondo la tradizione, quivi apparve il 26 maggio Costruita intorno al 1630, è dedicata al Santo invo- 1432. La costruzione dell’attuale tempio mariano, È stata fondata nell’alto Medioevo dall'unione di tre cato contro la peste. fortemente voluto da Carlo Borromeo, iniziò nel 1575 abitati preesistenti (cosiddette Villae) Cusarola (a nord), TORRE CIVICA (O CAMPANILE) su progetto dell’architetto Pellegrino Tibaldi, per Opera architettonica alta 64 metri, costruita fra il XIII concludersi nel XVIII. Nell’aprile del 1906 fu elevato Pisgnano (a sud) e Portoli (a ovest). E così dal latino “Tres Villae” (Trevillae), nacque il e il XIV secolo. alla dignità di basilica minore da Papa Pio X. SOTTO IL MONTE nome “Trivillium”, che, nel corso dei secoli, divenne CENTRO CIVICO CULTURALE Il paese di Sotto il Monte è noto per aver dato i nataTrivilio, Trevì, Trevilio per arrivare all’attuale Treviglio. (EX MONASTERO DI SAN PIETRO) All’epoca dell’aggregazione delle tre villae il paese Al suo interno la Pinacoteca, il Museo Archeologico li, in frazione Brusicco il 25 novembre 1881, ad Angeera cinto da mura, con tre differenti porte orientate e la Biblioteca. Le origini del monastero (benedetti- lo Giuseppe Roncalli che, il 28 ottobre 1958, venne ciascuna verso gli insediamenti originari. Il primo no femminile) di San Pietro risalgono al XII secolo e elevato al soglio pontificio con il nome di Papa Giodocumento ufficiale contenente una citazione del nuo- inizialmente fu una dipendenza della Comunità di vanni XXIII. Oggi è divenuto meta di devozione popovo borgo (un contratto stipulato dal vescovo di Berga- Farinate. Distrutto nel 1450 il castello di Farinate, le lare e di pellegrinaggi. mo) è datato novembre 964. Attorno all'anno Mille la monache si trasferirono a Treviglio in pianta stabile. popolazione si accrebbe per l’arrivo degli abitanti di Nel 1496 Papa Alessandro VI accolse la loro richie- DA SEGNALARE Oriano (centro presso Brescia), distrutto durante gli sta di lasciare la regola benedettina per entrare nel- La Chiesa di Santa Maria (risalente al XV secolo) in scontri tra Arduino d’Ivrea ed Enrico II. I nuovi arriva- l’Ordine francescano. Il monastero, ricostruito insie- cui Roncalli ricevette il battesimo e qualche anno più ti si stanziarono a sud-est del Borgo. Le mura furono me alla chiesa nel 1537, venne ricostruito dopo il tardi celebrò la sua prima messa. La Cappella di Maria Regina della Pace (consacraquindi estese e aggiunta la quarta porta detta “di Oria- crollo del 1698, venne soppresso nel 1782. no”. Nell’epoca di mezzo Treviglio godette di uno sta- Divenuto ospedale civile della città fino agli anni ’70 ta nel 1976) che ospita un altare proveniente dall’Antus di autonomia prima dal Sacro Romano Impero e del secolo scorso, fu poi trasformato in centro cul- tica Basilica di San Pietro in Vaticano e un intarsio policromo con raffigurato Papa Giovanni XXIII. poi dai Visconti, anche se si registrarono occupazio- turale. TREZZO SULL’ADDA ni temporanee da parte della Repubblica di Venezia (1431-1433), (1448-1453), (1499-1509). Quest’ultima CURIOSITÀ l’Albero degli Zoccoli, film del 1978 in Adagiato sulle sponde dell’Adda, in una posizione si concluse con il saccheggio e l’incendio di Treviglio. dialetto bergamasco (e poi doppiato in italiano) diret- strategica, è conosciuto per il castello visconteo (torNel 1522, durante la guerra tra Francesco I di Fran- to da Ermanno Olmi e vincitore della Palma d’Oro re quadrata alta 42 metri), situato su un promontocia e l’imperatore Carlo V, Treviglio rischiò un nuovo al 31° Festival di Cannes, fu girato prevalentemen- rio in un’ansa del fiume e posto un tempo a difesa di saccheggio da parte dei Francesi del generale Lau- te nella zona compresa tra i comuni di Martinengo, un ponte a campata unica di 72 metri e alto 25 metri trec. Fu però salvata dalla lacrimazione della Madon- Palosco, Cividate al Piano, Mornico al Serio, Sonci- sul pelo dell’acqua. Il maniero fu più volte distrutto o incendiato ma sempre ricostruito. Da segnalare na affrescata nel Monastero delle Agostiniane. Infat- no e... Treviglio. anche la centrale idroelettrica Alessandro Taccani ti, il generale francese Visconte di Lautrec, visto il e, nella vicina Imbersago, il traghetto mosso medianmiracolo depose l’elmo e la spada (ancora conservate un ingegnoso sistema, con un cavo d’acciaio, la te nel Santuario della Madonna delle Lacrime) ai pieSotto il Monte Panorama cui ideazione è attribuita a Leonardo da Vinci. di della Beata Vergine e ordinò alle sue truppe di ritiTRESCORE BALNEARIO rarsi. I Trevigliesi mantennero una certa autonomia Posto a pochi chilometri dal capoluogo, Trescore anche durante la dominazione spagnola, quando si Balneario fu nominato per la prima volta in un docuautotassarono e poterono così riscattare la loro cittamento risalente al 996 come “Trescurium”. Si suddina. Poiché i residenti, come riportato già negli stadivide, secondo la tradizione, nelle seguenti contratuti medievali, non volevano ospitare famiglie nobili, de: Piazza, Torre, Strada, Riva, Macina, Fornaci, Canper evitare di subirne l’oppressione, la città non ha ton-Vallesse, Minardi, Redona e Muratello. molti palazzi signorili, mentre invece conta su un gran Deve il suo nome e la sua notorietà anche alla prenumero di edifici religiosi. senza di stabilimenti termali molto apprezzati, dove SANTUARIO DELLA MADONNA DELLE LACRIME scorrono le acque sulfuree, già conosciute dagli antiEdificio aperto al culto nel 1619, ospita l’immagine chi Romani e da Bartolomeo Colleoni per la loro grande efficacia terapeutica. della Madonna delle Lacrime che si trovava in pre-

Second town of the province by population after Bergamo, was founded in the Middle Ages by the union of the three villages (“villae”) of Cusarola, Pisgnano and Portoli. And from the Latin "Tres Villae" (Trevillae - Three Villae) was born the name "Trivillium" which, over the centuries, became Trivilio, Trevi, Trevino, Trevilio to get the current Treviglio. The first official document containing a quote from the new village (a contract signed by the Bishop of Bergamo) is dated November 964. In the Middle Ages Treviglio enjoyed autonomous status before from the Holy Roman Empire and then the Visconti. There were, however, temporary occupation of the Republic of Venice (1431-1433), (1448-1453), (1499-1509). The last ended with the sacking and burning of Treviglio. In 1522, during the war between Francis I of France and the Emperor Charles V, Treviglio risked a new looting. However, it was saved by tearing of Virgin Mary painted in the Augustinian monastery. The French general Viscount of Lautrec, after the miracle deposed the helmet and sword (still preserved in the Sanctuary of Madonna delle Lacrime - Our Lady of Tears) at the foot of the Blessed Virgin and ordered his troops to retreat.

Torre Civica

Torre Civica (o campanile) The Civic Tower (or bell tower) is an architectural work 64 meters high, built between the thirteenth and fourteenth centuries.

Centro Civico Culturale (ex Monastero di San Pietro) The Civic & Culture Centre (former Monastery of San Pietro) hosts the Art Gallery, the Archaeological Museum and the Library.

THEREABOUTS CARAVAGGIO Caravaggio is known for giving the nickname to the famous painter Michelangelo Merisi. It is nowadays the destination of the pilgrimage to the Sanctuary, dedicated to the worship of Santa Maria del Fonte, appeared here in May 26, 1432.

SOTTO IL MONTE Centrale Teccani SANTUARIO DELLA MADONNA DELLE LACRIME Sanctuary dating 1619, houses the image of Madonna delle Lacrime. Basilica di San Martino: Basilica built in 1008, it was enlarged in 1482 devoted to San Martino (Saint Martin). Chiesa di San Carlo: Basilica built in the 17th century, it was expanded with a chapel dedicated to San Francesco Saverio (St. Francis Xavier). Chiesa di San Maurizio: One of the oldest churches in the city. Probably built in the early 8th century, in the 17th it has assumed the current baroque style. Chiesa di San Rocco: Church built around 1630, it is dedicated to the patron Saint of the Plague.

Sotto il Monte is known for being the birthplace of Angelo Giuseppe Roncalli (Papa Giovanni XXIII Pope Saint John XXIII). To visit the Church of Santa Maria, Saint Mary (15th century) in which Roncalli was baptized and celebrated his first mass. The Chapel of Maria Regina della Pace - Our Lady Queen of Peace (consecrated in 1976), which houses an altar coming from the Old St. Peter’s Basilica in Vatican.

TREZZO SULL’ADDA Set on the banks of the Adda River, it is known to the Visconti castle and the hydroelectric plant. In nearby Imbersago, the ferry moved by an ingenious system devised perhaps by Leonardo da Vinci.

TRESCORE BALNEARIO It owes its name and fame to the presence of spas highly appreciated, flowing with the sulphurous waters, already known by the ancient Romans and Bartolomeo Colleoni.

Rievocazione del Miracolo Madonna delle Lacrime

A Acquedotto (Via).....................L-5 Agostani (Via)...........................I-5 Alighieri Dante (Largo).......H-5/6 Ampere (Via)............................L-4 Ariosto Ludovico (Viale)......H-5/6 B Baslini E. (Piazzale)..................L-4 Baslini E. (Via)......................L/M-4 Battaglia Aronne (Via) ...........G-6 Battisti Cesare (Viale)...............I-5 Beato Angelico (Via) ................I-6 Bellini (Via)................................I-5 Bergamo (Via) ..................D/H-5/7 Betulle (Via) ............................H-3 Bezzecca (Via)...........................I-3 Bicetti G.M. (Via) ......................I-5 Bignamini Mons. E. (Via).G/H-4/5 Blancanuca (Via) ....................M-4 Boccaccio G. (Via) ................H-5/6 Boito (Via)..............................I-4/5 Bornaghi E. (Via) ......................I-6 Bosco (Via del) .......................L/I-4 Botticelli Sandro (Via) .............L-7 Bramante (Via)........................H-4 Bressana (Via)...................G/H-6/8 Brignano (Via) ..................G/H-6/8 Buonarroti M. (Viale) ...........H/I-4 Buttinoni Beltrame (Via) .........I-5 Butinone B. (Via) ......................I-5 Buttinoni Fratelli (Via) ..........I/L-5 C Caboto S. (Via) ....................G/H-5 Cagnola (Via) .......................H-3/4 Caldara Polidoro (Via).............L-7 Cameroni (Piazza) ....................I-5 Canonica (Via).........................H-4 Caprera (Largo) .....................I/L-5 Caravaggio (Via) ..............L/M-6/8 Carcano (Via) ............................I-5 Carducci Giosuè (Via) .............H-6 Carminati M. (Via)................L-5/6 Carso (Via)................................L-4 Case Operaie (Via)..................H-5 Casirate Vecchia (Via) .........L/M-4 Casnida (Via) .........................H/I-4 Cassani Edoardo (Via) ..............I-4 Cassani Francesco (Viale) ..H/I-3/4 Castolda (Via)...........................L-7 Catalani (Via) ........................H/I-4 Cattaneo (Via).........................H-5 Cavallotti F. (Via)...................H/I-5 Cavour (Viale)...........................I-5 Cellini Benvenuto (Via) ........H/I-4 Cilea (Via)..................................I-5 Cimabue (Via) .........................H-4 Col Di Lana (Viale) ..................H-5 Colleoni A. (Via)......................H-5 Collodi (Via) ..........................L-5/6 Colombo Cristoforo (Via).......H-4 Conventino (Via del) ...............L-6 Correggio Abate (Via)............H-4 Crippa Abate (Via) ................I-5/7 Crivelli T. (Via).....................I/L-5/6 Croce Benedetto (Via)............H-6 Curletti (Via) ............................L-5 Custoza (Via).............................I-3 D D’azeglio Massimo (Via) .........L-5 Da Vinci Leonardo (Via)........I-4/5 Dalmazia (Via) .........................L-6 De Amicis Edmondo (Via).......L-6 De Bullis (Vicolo) ......................I-5 De Capitani (Via) ......................I-5 De Federici (Via) .......................I-5 De Gasperi Alcide (Viale) ........L-5 De Nicola Enrico (Via)............M-4 De Santis (Via)......................H-6/7 Deledda Grazia (Via) ..............H-5 Dell’Era G.B. (Via) ..................I/L-5 Della Torre P.L. (Via) .................I-5 Diaz Armando (Viale) ...........I-5/6 Donatello (Via) .........................I-6 Donizetti (Via) ..........................I-4 E Eutropio (Via) .....................M/N-6 F Facchetti (Via dei).....................I-5 Fantoni A. (Via)........................L-5 Fara (Via) ..............................G-2/3 Fattori G. (Via) .......................L/I-6 Fermi Enrico (Via) ....................L-4 Ferri (Via) ..................................I-5 Filagno (Viale)........................I/L-5 Filzi Fabio (Via) .........................I-6 Fogazzaro (Via).......................H-6

Forze Armate (Viale)................I-6 Foscolo Ugo (Via)....................H-6 Fossato Vecchio (Via)..............G-6 G Galilei Galileo (Via)...............H/I-4 Galliari Fratelli (Via) .................I-5 Galvani (Via) ..........................I/L-4 Garibaldi Giuseppe (Piazza) ....I-5 Garzoneri (Via) .......................H-6 Gerola (Via)...............................I-6 Ghezzi Mons. P. (Via)..............H-5 Giotto (Via) ...............................I-4 Giussani ( Via) .........................H-7 Gobba (Via della)................G/H-5 Goito (Via) ................................I-3 Gorizia (Via) ............................H-4 Gramsci (Via)........................H-4/5 Grossi T. (Via) ............................I-5 I Insurrezione (Piazza)...............L-5 Isonzo (Via) ..............................L-4 Isser (Via) .............................G/H-3 Istria (Via) ...............................M-5 J Jenner (Via)...........................L-6/7 L Lamarmora (Largo) .................L-6 Leoncavallo (Via) .................H-4/5 Leopardi Giacomo (Via) ......H-5/6 Libertà (Via) ..............................I-5 Locatelli A. (Via) ......................L-5 M Machiavelli Niccolò (Via)........H-5 Madreperla (Via) ...................I-5/6 Magenta (Via)...........................I-3 Maglio (Via dei) ...............G/H-4/5 Magnolie (Via) .................G/H-3/4 Malgari (Via ai) .......................G-6 Manara (Piazza) .......................I-5 Mandelli (Vicolo)......................I-5 Manetti (Vicolo) .......................I-5 Mantegna (Via) .......................L-7 Manzoni Alessandro (Viale) ..H-6 Marconi G. (Via) ...................L-4/5 Marinai D’italia (Largo) ...........I-5 Martinelli (Via)........................H-5 Masano (Via) ......................M/N-5 Matteotti G. (Via).....................I-5 Mazzini Giuseppe (Piazzale) ...I-4 Mazzini Giuseppe (Via).........I-4/5 Mentana (Piazza) .....................I-5 Mentasti P. (Via)......................H-5 Merisio M. (Viale) .................L-6/7 Messaggi (Via) ..........................I-5 Meucci (Via)...........................I-4/5 Mezzo (Via di)..........................L-4 Milano (Via)...........................I-1/4 Mille (Via dei) ..........................L-5 Misano (Via) ......................L/N-6/7 Montalto (Vicolo).....................I-5 Monte Grappa (Via) ................L-4 Monte Grappa (Viale) ...........I/L-4 Monte Nero (Via) ....................L-5 Monte Sant’elia (Via) ..............L-5 Monte Santo (Via) ..............M-5/6 Montello (Via) ..........................I-4 Monti (Via)..............................H-5 Moroni (Via).............................L-5 Mozzali O. (Via)........................I-5 Mulazzani (Via) ........................I-5 Mulini (Via dei) ...................G/H-5 Municipio (Via).........................I-5 N Nazzari (Via) .............................I-5 Nenni Pietro (Via) ...............M-3/4 Nikolajewka (Via).....................I-3 O Oberdan G. (Via) ......................I-4 Olmi (Via degli).......................H-4 Oriano (Viale) ........................I/L-5 Orti (Via degli)......................L-7/8 Ortigara (Viale)....................H-4/5 P Pace (Via della) ........................L-6 Pacinotti (Via) ...........................I-4 Padre Turoldo (Via) .............G-6/7 Pagazzano (Via) ....................I-7/8 Paolo VI (Piazza) .....................G-5 Parini G. (Viale)..................H/I-6/7 Partigiano (Viale del) ...............I-5 Pascoli Giovanni (Via).............H-6 Pasteur (Via).............................L-6 Pastrengo (Via).........................I-3 Pasubio (Via).............................I-4 Perugino P. (Via) .......................I-7 Peschiera (Via) ..........................I-3

Petrarca Francesco (Via).........H-6 Piave (Viale) ..........................L-5/6 Pigafetta (Via) .....................G/H-4 Pioppi (Via dei) .......................H-4 Pirandello (Via) .......................H-5 Platani (Via dei) ......................H-4 Poggetto (Vicolo) ....................L-5 Polo Marco (Via) ..................H-4/5 Pontirolo (Via)..................A/H-3/5 Popolo (Piazza del) ..................I-5 Porta Carlo (Viale) ...............I/M-7 Portaluppi Mons. A. (Via) ...H-4/5 Portoli (Via)...........................L-4/5 I Maggio (Largo) ......................I-4 Pucchini (Via) .........................H-4 Q Quattro Novembre ( Viale).....L/6 R Ragazzi Del ’99 (Via) ...............L-5 Redipuglia (Via) ..................L/M-5 Reduci (Via dei) .....................I-3/4 Repubblica (Piazza della)........L-6 Risorgimento (Via) ...................I-6 Robinie (Via delle) ..................H-4 Roggia Brembilla (Largo) ...L/M-5 Roggia Moschetta (Via) ..........L-5 Roggia Murena (Via)...............L-5 Roggia Vailata (Via)...............M-5 Roggia Vignola (Via) .............M-5 Roma (Via) ................................I-5 Rossaro (Via).....................L/M-3/4 Rossini (Via) ..............................I-5 Rozzone (Via) ...........................I-5 S Sabotino (Via)...........................I-4 Salici (Via dei)..........................H-4 San Bernardino (Via) ..............H-5 San Carlo Borromeo (Via)........I-4 San Francesco D’Assisi (Via).....I-5 San Giovanni Bosco (Via) .....H/I-5 San Martino (Via) .....................I-5 San Maurizio (Via) .................M-4 San Michele (Via).................H-6/7 San Pietro (Via) .......................G-5 San Zeno (Via)...................F/H-6/8 Sangalli (Via).............................I-5 Sangalli (Vicolo)........................I-5 Sant’Agnese (Via) ..............H/I-6/7 Sant’Agostino (Via) ..................I-5 Santa Giuliana (Piazza)............I-5 S.ti Capitanio e Gerosa (Via)H/I-6 Santuario (Piazzale) .................I-5 Sanzio Raffaello (Via) ..............I-4 Scotti A. (Via) ..........................H-5 Scuole (Via) ...............................I-5 Setti G. (Via).............................L-5 Setti (Piazza) .............................I-5 Silva (Vicolo) .............................I-5 Sola (Via) ...............................H/I-5 Solferino (Via)...........................I-4 T Tasso Torquato (Via)...............H-5 Teatro (Vicolo) ..........................I-5 Terni C. (Via)..........................H/I-6 Terraccio (Vicolo)......................I-5 Tiepolo (Via).............................L-7 Tigli (Via dei) .......................G/H-4 Tiragallo (Via) .........................H-5 Torre (Via) .................................I-5 Torriani (Via) ............................L-4 Torta (Via) ..............................I-4/5 Toti E. (Via)................................I-5 Trento (Via)..........................G/H-5 Tricolore (Via) ..........................L-6 Trieste (Via) .............................H-5 V Valeggio (Via)...........................I-3 Vallicella (Piazza)......................I-5 Verdi Giuseppe (Piazzale).......L-5 Verga A. (Via) ...........................I-5 Vespucci Amerigo (Via)..........G-5 Villafranca (Via)........................I-4 Visconti (Via)..........................I/L-4 Vittorio Emanuele II (L.go) ....H-4 Vittorio Veneto (Viale)............L-4 Volta Alessandro (Via) ..........I-4/5 X XX Settembre (Via) ..................I-6 XXIV Maggio (Viale)..............I/L-6 XXV Aprile (Via) .......................I-5 Z Zanda (Via) ...............................I-5 Zanda (Vicolo) ..........................I-5 Zanovello (Via) .........................I-5 Zara (Via)..................................L-5 Zenale (Via)...............................I-5

Realizzazione: Lime Edizioni srl - Milano - [T] 02 36767660 - info@limedizioni.com - Copyright © 2015 - Con il patrocinio della Pro Loco Treviglio - Fotografie: Wikipedia - Campione gratuito esonerato da bolla di accompagnamento merci (Art.4 D.P.R. 627/78)

Da sapere...

Treviglio carta strappo 2015  

Conosciuta con l’appellativo di “Città dei trattori”, vista la presenza in loco di una multinazionale del settore “SAME”, Treviglio è il sec...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you