Issuu on Google+

LICEO SCIENTIFICO STATALE l“Lorenzo Mossa” Via Campidano – 07026 Olbia _________________________________

Anno 2012 - 2013 PROGRAMMA DI FILOSOFIA - CLASSE 4 D Prof. Angelo Setzi

0 RIPASSO DELLA FILOSOFIA GRECA DALLE ORIGINI •I filosofi naturalisti •Pitagora e la scuola pitagorica. L'archè come numero •Eraclito di Efeso e l’eterno fluire delle cose •Parmenide, la via dell’essere e la scuola eleatica •I filosofi pluralisti: Empedocle, Anassagora e Democrito •I Sofisti: Protagora e Gorgia. Dall’indagine sulla natura all’indagine sull’uomo. •Socrate. La filosofia come ricerca incessante e dialogo; il “non sapere”, l'ironia e la maieutica. La virtù come ricerca e come scienza. Il daimònion e la concezione antropologica. •Platone. La vita e le opere. Platone e il caso Socrate. La dottrina delle idee e il rapporto idee-cose. Il dualismo ontologico, gnoseologico e antropologico. La psicologia e la gnoseologia. L’eros e la dialettica. La Repubblica dei filosofi. Il mito della caverna. Il ‘parricidio’ di Parmenide. La dottrina del Demiurgo. •Aristotele. La vita e le opere. La suddivisione delle scienze. La filosofia prima o “metafisica”: lo studio delle cause e dei principi primi, l'ontologia, lo studio della sostanza, la teologia. La logica. Il concetto, la proposizione e il sillogismo. La Fisica e la concezione finalistica della natura: la teoria dei luoghi naturali. La psicologia. L'etica e la politica.

I •LE SCUOLE ELLENISTICHE E IL PENSIERO TARDO ANTICO •Lo Stoicismo e la filosofia della stoa. La concezione fisica e l'etica stoica. •Epicuro e la filosofia del Giardino. La filosofia come “quadrifarmaco”. La concezione fisica e l'etica epicurea. •Lo Scetticismo antico. Pirrone di Elide e l'epoché. •Plotino e il Neoplatonismo. L'Uno e il processo di emanazione dell'essere. Le ipostasi. Le vie di “ritorno” all'Uno.

II •LA PATRISTICA E LA SCOLASTICA


•Agostino. La vita e le opere. La filosofia come ricerca e dialogo interiore. Il rapporto fede – ragione. Contro lo scetticismo. La teoria dell'illuminazione. Ontologia e teologia. La struttura trinitaria dell'uomo. Il problema della creazione e del tempo. La polemica contro il manicheismo e il problema del male. •Anselmo d'Aosta. Il problema teologico nel Proslogion e l'argomento ontologico. •Tommaso d'Aquino. I concetti metafisici fondamentali: ente, essenza ed esistenza. La dimostrazione dell'esistenza di Dio: le cinque vie.

III •LA FILOSOFIA MODERNA •L'Umanesimo e il Rinascimento. Il “ritorno al principio”. La concezione rinascimentale dell'uomo: l'uomo artefice di se stesso. •Il platonismo e l'aristotelismo rinascimentali. Cenni sulla disputa tra platonici e aristotelici. •La nascita della scienza moderna; il nuovo modo di vedere la natura. La rivoluzione astronomica e la nuova filosofia dell'infinito (cenni su Cusano, Copernico e Giordano Bruno). •Galileo Galilei. La battaglia per l'autonomia della scienza e il rifiuto del principio di autorità. La polemica contro la Chiesa e i teologi. La polemica contro gli aristotelici. Il metodo sperimentale. •Cartesio. Cenni sulla vita e le opere. Il Discorso sul metodo. Dal dubbio al cogito. Dio come giustificazione metafisica delle certezze umane. Il dualismo cartesiano. •Razionalismo ed Empirismo. Aspetti generali

Testo adottato:

ABBAGNANO - FORNERO, La filosofia, Paravia.

DOCENTE:

ALUNNI/E:

Prof. Angelo Setzi

_______________________ _______________________ _______________________


Setzi filosofia 4d