Issuu on Google+

L u c aCa s s a r Ă 

Inuoviarri vi Canon Pentax Ni kon MaxMi mage

and more. . .

robertaali zee

Laparolaa: Lilith


RobertaAlizee 1-Ci ao Roberta,perchiancoranon ticonoscesseparlaciun pò ditè. Ci ao atutti ! Facci amociquestabella chi acchi erata! 2Qualisono igenerifotografi ci chepi ù tiattraggono? Lafotografi ai n generemiattraetutta, mipi acepensarediessereun' appassi onata ed un' esteta.Miattraei lbello,i nsomma. I lmi oi mmagi nari o ri manecolpi to soprattutto dallefotografi eeroti che, masono cosìdi ffi ci lidacrearead alto li vello. . .

3-Qualisono statelecollaborazi onipi ù i nfluentidellatuacarri era? Lami a" carri era" ?.mifasorri dere vederlai n questo modo di ci amo cheogni fotografo mihai nsegnato qualcosa.questo senzaalcun dubbi o.Certamentequando ho i ni zi ato ed ero assolutamentepri va diesperi enza,èstato un grandeazzardo peralcunifotografimolto bravi collaborarecon me,perchénon c' erano certezze diri usci ta.Ri cordo con molto pi acere AlexGi udi ce,orascomparso,fu uno dei pri mi ssi miacrederei n me.

4-Dachitraii spi razi one? I n realtàdanessuno i n parti colare. Quando poso prendo un belrespi ro, chi udo gliocchiemilasci o trasportaredall' i sti nto.Poivadasé chesiècostantementebombardatidi i mmagi ni ,eperci ò alcunei dee nellemi efoto non sono fari nadelmi o sacco,marei nterpretazi onipersonali . 5-Qualisono ituoiprogettifuturi ? Ho mi llemi laprogetti , i mpossi bi leelencarliqui. masi curamenteconti nuerò con lo stesso spi ri to i lmi o vi aggi o!


RobertaAlizee


FOTO DELMESE GI ACOMO MACI S

http://www.flickr.com/photos/gm80/


Lucacassara’ 1- come ti sei avvicinato al mondo della fotografia Ho sempre amato le arti visive tuttavia la fotografia è arrivata quasi per caso nella mia vita...alla fine del 2009 gestivo un portale web sulla mia città e per esigenza di contenuti iniziai a scattare foto ai vicoli, ai monumenti, ai luoghi significativi di Palermo. Sperimentare,alterare, deformare quelle immagini mi stregò totalmente...potevo ricreare esattamente ogni mio pensiero, ogni stato d'animo, cosi come lo vedevo nella mia mente. Le immagini diedero vita ad una serie chiamata "Non è arte" che due mesi dopo venne presentata ad una manifestazione dell'Ente Turismo e pubblicata sulla rivista PoutPourri. Per circa un anno poi il vuoto totale, conoscevo poca gente a Milano e nessuna disponibile a posare. A fine 2010 iniziai a scoprire i vari portali web come Modelmayhem e finalmente entrai in contatto con tantissima gente che condivideva questa passione. Un set dopo l'altro la fotografia non è diventata piu’ semplice creazione di immagini, ma ha cambiato il mio modo di vivere e di relazionarmi con gli altri. E' diventata quasi uno strumento di catarsi attraverso il quale dare un volto a pensieri, emozioni, sogni e incubi.A volte è stata anche uno strumento che mi ha aiutato a scoprire me stesso.

2- Quali sono stati i progetti più importati per la tua carriera? "Non è Arte" è stato il mio inizio e vi sono affezionato particolarmente proprio per questo, "Libero et compos mentis" aldilà dell'impatto visivo mi ha portato personalemnte a spingermi oltre...ad osare di più, tuttavia non saprei indicare quali siano stati i più importanti. Per qualcuno possono essere ad esempio le cover per i magazine di tatto, per altri i beauty, per me ciascun set è a suo modo importante: qualcuno ottiene più visibilità, qualcuno viene esposto, qualche altro resta più in ombra ma silenziosamente mi ha fatto crescere artisticamente...sono quei set in cui spegni le luci a fine set e senti di aver fatto un salto qualitativo.


Lucacassara’ 3-Comevi enestudi ato eprogrammato un tuo set? Non ho un vero epropri o metodo. Sono molto i sti nti vo,avoltemialzo dal letto i n pi enanotteperchèho avuto un i dea, accendo i lpc efacci o subi to unabozzaapprossi mati vacon Photoshop. Certevolteho tutto chi aro amente,altre ho un i deageneraledelmood elametto esattamenteafuoco poco pri mao durantei lset stesso. Di ci amo chenon amo scattaresenon ho almeno un i deami ni ma,mai lpi ù dellevolte non mipi acenemmeno stareadeli nearla troppo mi nuzi osamente. E' un po comevesti rsi :c' èchigi àlaserapri ma sipreparaesattamentetutto quello chei ndosseràl' i ndomani ,echii nvecesàbenomale comedovràvesti rsimascegli eràalri svegli o i n baseacomesisentechecoloreechecapo i ndossaresmi le

4-Qualisono ledi ffi coltàcheun fotografo " alternati ve"può ri scontrare? Cos' èun fotografo alternati ve? smi le Scherziaparte,non amo molto le eti chetteecomemoltisanno non mi ri tengo nemmeno un fotografo. Vi vo lafotografi api ù con lo spi ri to dell' arti stachecon quello del fotografo professi oni sta,come scri ssitempo faad un fotografo che misnocci olavanozi onidifotografi adamanuale" domanipotreisvegli armi ,fareunafotografi acon una polaroi d,di pi ngerlacon escrementi dipi cci one,passarlaallo scannere postprodurla di gi talmente. . . . . sempli cemente perchènon menefregaun cazzo di di ventareun bravo fotografo da manualeDeAgosti ni " Ri spondendo allatuadomanda non so chedi ffi coltàpossari scontrareun fotografo alternati ve perchenon sono un fotografo i n fondo

5-Cheri scontro haiavuto dapartedel" pubbli co" ? Chi edi lo alpubbli co ( lol) ,No cavolo. . . devo farelapersonaseri a. . . I lri scontro dellepersoneèqualcosachemihaai utato tanti ssi mo a crescere,èstato uno sti molo i mportanti ssi mo,sudareperunafoto epoivederlaaccoltabeneèsi curamentequalcosacheri pagamolto. Avoltecredo poco aicompli menti ,avoltemiemozi onano, ,macerco sempre distarecon ipi edii nchi odatiaterrari petendomicomeun mantra" sono l' ulti mo stronzo delcarro"( lol) .

6-Nellavoro dipostpproduzi onecollaboricon qualcuno? Ancheseavoltedi ventari peti ti vaenoi osaamo troppo farela postproduzi one. E' permeunafasei mportantequanto lafasediscatto esono i n nsci ndi bi li ,percuimipi aceavernetotalecontrollo: sequalcosanon miri escepi uttosto mifermo,cerco deitutori al,deili brieciprovo eri provo. Tuttavi apoicomesuccesso i n passato mipi aceancheconfrontarmicon altragentequi ndiècapi tato chelapostproduzi oneveni sse


Lucacassara’ 7-Unatuaopi ni onesulpanoramafotografi co I tali ano? Bah. . . spesso sento moltilamentarsichei nI tali aèuno schi fo,laquali tàèbassaecc ecc. E' vero chefuoridaiconfi nidelpaesevièuno spi ri to di collaborazi onedeci samentemaggi ore,ho avuto modo di vederlo dipersonaquando feciun progetto aNew York: di ci amo chelagentenon statroppo chi usaacurarsi l' orti cello guardando i lvi ci no con di ffi denza. Tuttavi aanchequipossono nascerei nteressanticollaborazi oni ,ed abbi amo deigrandi ssi mifotografi . 8-Qualisaranno ituoiprogettifuturi ? Non so starefermo per cuineho tanti ssi mii n corso ed altrichenon vedo l' oradii ni zi are. Un progetto i n corso èad esempi o lareali zzazi onediun nuovo studi o fotografi co tutto mi o. 9-concludiatuo pi aci mento. . . Salutiallanonna,allo zi o,alcanedell' ami ca delcugi no delmi o commi li tone, alvi ci no dello studi o dell' assi stentedel fotografo chemiha messo un gi orno i l li ke. . . . . . Vabbè. . . ho dormi to 3 oreesono ri ncogli oni to totale. . un abbracci o atutti !


FOTO DELMESE DARKKNOT

Photo,concept,Photo editing:TinebraDARKKNOT. com Model:SiribeBag Mua& HatIstallation:MuaTinebra DreadkLook:KiaDreadlocks


Gi useppeGrasso

i lbello dellafotografi a, èl' enormequanti tà dipossi bi li tài nterpretati vee rappresentati ve. Neldaresfogo allami apersonalecreati vi tà, cerco diAdattaredivoltai n voltalatecni cafotografi aepost produtti va, i n baseaci ò chevogli o espri mere ed anchei n baseallecondi zi onii n cuimi trovo ( cosadanon sottovalutare) . Nelcaso dellapri mafoto :Lo scatto aDani elleèstato pensato perdarequelti po dieffetto di staccato, attraverso lari cercadell' angolazi onegi ustaeaspettando chel' espressi one dellamodellaarri vasse( LeleeDani elleri corderanno checercaidiarrampi carmisulla ri nghi era, neltentati vo diottenereun punto divi sta" di verso"). L' angolazi onemi gli oreper quelsenso di stantechevolevo darealla foto, mièstatadatadallo scatto dall' alto e dall' attesadell' espressi onechehaassunto la modella. I N di gi talei llavoro èstato sempli ce ancheselabori oso:non mii nteressavano i mezzi tonisebbenenon si ano quelli ori gi nali , ho lavorato su lucied ombreevi raggi o cromati co, peri ltocco retrò che tanto mihaaffasci nato.

Lasecondafoto èun esempi o di ci ò che di cevo pri ma, i n meri to all' adattamento i n baseallecondi zi onii n cuimi trovavo. UNatranqui llaecaldi ssi ma seradiagosto aSan Gi ovannili cuti , Catani a, zonaporti cci olo, Hacatturato lami aattenzi onelalucecon i lporti cci olo i n sfondo ed i lri flesso diquestasull' acqua. Chi aramentele condi zi onierano pi uttosto proi bi ti ve, ho dovuto usareun cavalletto ed un comando discatto remoto perpoterapri reaf\11ed avere maggi oreprofondi tàdicampo. I colorisono vi vi , ni ti di , non sarebbe stato possi bi lereali zzarlicon una solafoto. Ecco chemièvenutai n contro latecni caHDR. Su un treppi ede ho scattato 7foto ad esposi zi one di versa, chepoiho montato con un opportuno softwareed ho lavorato sulraw appenacreato, modi fi cando adeguatamentechi arezza, metodo Hdr, contrasto eluci


Gi useppeGrasso

I lsuccessi vo HDrèstato fatto i n condi zi onidilucechedefi ni rei " normali ", mavolevo comuqnueottenere un' atmosfera surreale, pertrasmetterela sensazi onecheebbii o. Con un si ngolo scatto sarebbestato di ffi ci le ed allora neho fatti3adi stanzadiduestopl' uno dall' altro. Volevo un aloneattorno agli alberi , quelmargi nediluceextra ( ibordideglialberinon sono bruci ati , sono iverdidellefogli e delfotogrammaa+2ev)chenon miè stato di ffi ci leotteneretrami te HDR. Anchelastrutturadelpavi mento nehaguadagnato parecchi o, dato che sembravaesseretotalmentepi atto. L' ulti mafoto i nveceèstataottenutai n mani erapi uttosto sempli ce. L' effetto " spi rale"èdato daun plugi n diphotoshop chei n prati calavorasu algori tmie valorimatemati ciperri produrre le i mmagi niri corsi ve. . ANchequiho lavorato però su un HDR ( questo scatto i n realtàeraunaprovafattasu mestesso, chepoièvenutabene), altri mentinon avreiavuto quella strutturadellapelle equeglieffetti dilucechei nvecesivedono i n foto. .


FOTO DELMESE Gi useppegrasso

http: //www. facebook. com/pages/Stardustphotography/104367846369477


Li li th 1-Daquanto tempo posicomefotomodella? 1 Da. . . Sempre?HO I NI ZI ATO dapi ccoli naamuovereipri mipassi ,ed assi emead essilepri mefoto.i lpri mo vero setri saleaquasi5annifa,nell' accademi atori nesediFotografi a, diAntoni o Cri sa' . Daliapoco ,ho comi nci ato afarneun vero epropri o lavoro,non senzaidovutisacri fi ci ,cheahi me' ormainessuno pi u' consi deraquando entraafarpartedi questo settore:lafotografi a,seèun lavoro,anchedalpunto divi sta Non Commerci alenecomporta,ed èdelreso gi usto cosi . Non chi edermicosamihaspi nto afarlo,perche' ad oggiunari sposta non so dartela. Forseleemozi onicheporta,l' adrenali na,lavogli adi"spaccare"l' obi etti vo:cisono cosechenon siposson spi egareaparole,ecco.I o personalmenteavevo vogli adiespri mermi :non so di segnare,netanto meno cantare. .

2-Qualiisono igenerifotografi ciche pi ù tiattraggono ? l' alternati ve.Di ci amo cheamo lafoto quando " parla" quando espri me,quando e' dii mpatto.micopro di sangue (FI NTO! )sempremolto volenti eri . equando qualche galli nellasotto commentacon un “ CHESCHI FO”ammetto diesseresempremolto feli ceesenti rmisoddi sfatta.Ho recentementesvolto alcunidiquestisetcon LucaCassara' .I lnudo.Amo i lmi o corpo,AMO IMI EIDI FETTI .Grazi eal nudo,sono unapersonami gli ore.Ho smesso diassoci ar i lglamouralsesso daun belpezzo,equando qualcuno guardaun mi o scatto esicompli mentaperlaresael' espressi onetocco i lci elo con un di to. I LRI TRATTO. SalvatoreMoranamihafattai nnamorare delmi o vi so,cosiasi mmetri co,cosii mpefetto,cosivero, I lmi o vi so cosidi ffi ci ledari prendere,sideformachee' un pi acere,bastaun grandangolo. Un ri tratto ben ri usci to,spogli aun' ani ma,chenudaè pi u' sensuale,vera,aggressi va,espressi vadiun corpo. L' I NTI MO:i lGLAMOUR. puramenteperesteti ca,elo ammetto. Masi amo si ncere,achidinoinon pi ace?


Li li th 4-Comegi udi chil' approcci o dellenew entryverso ifotografi? ecomepensichedebbaessere" ri valutata"la" stori a"delTFCD? si curamentemiti rero' di etro unacaterbadianti pati e(chenovi ta' ) , Unavolta,ri cordo,chestudi avo eavevo bi sogno diqualchesoldi no perme.Cosiandaiafarlacameri era. ADESSO, unaragazzachecerca lavoro,chevuolefarqualcheeuro peri lsabato sera,trovaun fotografo qualsi asi(i nteso comeun possessoredireflex) esifafaredue scatti ,sii scri veanotiportalie. . Tac !sono una modella. Ebbene, ètanto vero chei ldi gi talecihaaperto un mondo,echei l nostro settorenon ècosiconosci uto,eppuretutto èmeno chei mpenetrabi le,anzi .Credo chechi unquepotrebbefari lmi o lavoro.Sei bassa?seiGrassa?Seitatuata?seiBrutta?puoifarlo.Matiprego. .cerca diessereCAPACE.Lacapaci ta' pri madell' esteti ca.Un domanivuoidei soldi ?eallora,i nvesti .Pagalo un book.I lpri mo book,vapagato, perche' NON E' UGUALEafarsifarlefoto dalvi ci no dicasa/ dalcugi no dello zi o delnonno/ dall' ami co/dalfi danzato. . .No. Un tatuatorechei ni zi aatatuarenon partecon ago echi na,COMPRA UNAMACCHI NETTA.poisiprestagrati sxqualcuno chesioffrecome" cavi a"mapri mai nvestei n attrezzatura.Un Cuoco puo' cuci naregrati s perfarprati camaPRI MApagaun corso dicuci na. I lTFCD e'troppo abusato. Troppemodelleneabusano,maanchetanti fotoamatoriormaisembrachenon vi vano senon mettono seiannuncialgi orno i n gi ro. .I o sono parecchi o orgogli osa.cisono persone con cuivorreiscattardaunavi taed ho atteso 5annipri madipropormi .I ltfcd non èuno scambi o uti lesenon cisono esperi enzedascambi ar.chefoto posson ti rarefuoriun fotoamatorealpri mo shoote unaragazzacheancoranon sapuntarei n mani eracorrettaun pi ede. . . ?ami o parerenulla.Nessuno glivi etadiscattare.Masorri do nelleggereprofi lidimodellechechi edono soldicon unagalleri a PESSI MA,Pernon parlaredelladi atri baNUDO I N TF.Limisalei lnervoso. Cisono modellechedi chi arano dinon farenudo i n tfcd: i lresto si . e ladomandachefacci o è:con qualeorgogli o tidaivaloresolo seti spogli ?Quello èlucro puro. .equesto ti po dilucro ali mentaancora dipi u' lecatti veri eel' i gnoranzache,gliesterniaquesto "mondo"ci ti ran di etro. Comefaiavolerdeisoldisolo setispogli ? O achi edere20euro periri trattie200peri lnudo? Resto spesso basi ta.Moltediloro,"duran "seimesiespari scono. I nsomma,TFCD ormaitroppo spesso fari macon GRATI S,chivuolcapi re capi sca.

5-Qualidi ffi coltài ncontraunamodellaGlamour? Ledi ffi colta' chei ncontri amo?I n pri mi s,spesso sottovalutata:I lgi udi zi o esterno.Ora,prendi amo Facebook comeesempi o:ho dueprofi li ,i n tutto pi u' dici nquemi lacontatti ,posto unafoto.I n quantilavedono?MOLTI .alcuni facentipartedelmi o settorealtrino.eqUesto qualcuno cosafa?gi udi ca. Ognunadinoii ncontradi ffi colta' . Sento lemi ecoleghe. . . I o sono statafortunata. non ho maii ncontrato "mai ali "chesinascondono di etro unareflex,quasi mai .Ovvi o,qualchemaleducato,qualchedementesi . Manelsommato sono stataappunto fortunatadaquelpunto divi sta. Sono fi eradelmi o lavoro. Lali beratori anon èun opti onal.ci o' chefacci o pretendo eamo farlo alla lucedelsole.Anchesetutto ci o' miportaad essergi udi catadalmondo esterno.I lnudo mihaprecluso ognisbocco commerci ale,ancorapi u' chelemi e mi surepernullacanoni che,Ho scelto i lNudo.Ho scelto ditogli ermidi dosso ipregi udi zi ,diapri rmimentalmente,dicammi nareatestaaltaSEMPRE. Ho scelto i lnudo perche' sono unadonnaesono feli cediesserlo.Ho scelto i lnudo perche' amo mostrareimi eidi fettierenderlilemi ecaratteri sti che. I lglamour,èl' artedelcorpo,delleforme. Li li th èi lmi o alterego,i lcoraggi o diappari repercomesono. Sono avi dadivi ta,amo conosceregenteepuntidivi stanuovi . Lepersonechepermecontano davvero,lami afami gli achepermesono imi ei ami ci ,sanno cosafacci o,qualcuno diloro misosti eneanche,eperme e' l' uni cacosacheconta.Imi eili mi ti ,imi eigeneri ,melisono i mpostisecondo imi eidesi deri ,nelri spetto dellepersonemapri maditutto dimestessa. Odi o edi prezzo ogniri tocco fi si co,maledi co chihai nventato flui di fi ca. Qualchegeni acci o mihaanchecancellato itatoo i n alcuniscatti . Quellanon sono I O.Masono l' i deadiperfezi onedelsuddetto geni acci o.Ecco ,quello mihadato fasti di o davvero.(


Li li th 6-Secondo techisono attualmenteifotografi" affermati " periqualivalelapenaposare?eChi i nvecediquelliemergentivarrebbelapenadiconsi derare? Adi rei lvero,questadomandamimettei n cri si . . . Moltecollegheparlano difotografi esteri ,macredo dovrebbero allargareleveduteanchequidanoi ,Abbi amo tanti talenti . . Bi sognerebbeandareoltre" i lnome" spesso,provarea" scovare" inuovitalenti , esono tantidavvero. Ri cordarecheun portnon èun album pani nidifi guri ne. . . eCercaregentenuova,con l' entusi asmo elavogli adiemergere. Scommettere sullenew entry,comei n passato qualcuno hacreduto i n ognunadinoi . . . Trai" nuovi " ( i ntesicomegi ovani ssi mi ) ho avuto i lpi aceredicollAborare con ManuelPassarella, , Gabri eleNegri , SaraGenti li ni , Lelefotografi a, Valenti naManco,SaraBri arRose, fabi o Cerni gli aro,AndreaSi leo, Matteo Bertocchi , Beatri ceVolpi . . etantialtri .Sono,ami o parere,deiveritalenti . Fotografiaffermati con cuimipi acerebbecollaborare,manon aggi ungo altro persupersti zi one, sono Cri sti an Rota,Alfredo Sabbati ni , LucaDeNardo, Coni gli o Bi anco, Nearco Gi berti , Devi lI nsi de.

7-Qualcheconsi gli o uti leperchivolessei ntraprenderela" carri era" dimodella? Si curamente. .MAIcomi nci arpersoldi . I o parlo solo delmondo cheameconcerne,ovvero lafoo tografi anon commerci ale,lafotografi aarti sti ca.All' i ni zi o sono pochi . Ed e' gi usto cosi , aggi ungo.Deveesserciqualcosadipi u' profondo chetispi ngeafarlo.Laformazi onedeve essereconti nua,curata. Labasefotografi ca,unamodelladovrebbeconoscerla. I nformarsi , gi raresu i nternet, permostre,leggereli bri . Guardareilavorideglialtri ,mamaicopi arli ,senon sie' certidisaperfardimegli o.Esporsii n di scussi onisolo quando sihaqualcosa dadi re. . . Di menti carsideiportaliognitanto,eri cordarechelaFOTOGRAFI Aèunanobi larte. Non senti rsimai" arri vate. "Nessuno tichi amera' modella,moltineri deranno vedendotipi u' bassadellamedi a,magarianchetatuata.Altritidaranno deiti tolipoco pi acevoli ,Non fate nudo senon si etepronte.Isoldichevipai ono faci li ,sono glistessichevirovi neranno l' i mmagi ne.Sareteprontequando l' espressi onedelvostro vi so sara' vera,convi nta,ei lpri mo punto diattenzi onedichiguardalo scatto. Maidarsifretta.Lafotografi aècomeunastori a d' amore:perche' funzi onicivuolei lcuore,latesta:lafantasi aelarazi onali ta' ,non fi datevi maial1 00%dichi unquetrovatesulvostro cammi no.Frequentatelecolleghe,chi edeteconsi gli ,accettateiparerimarestatedellavostrai dea:I nvesti tei n un book pi uttosto chefarvifar duefoto i n mi ni gonnadalpri mo cheveleoffregrati s:quellefoto avoinon servui ranno a nulla. .I lpri mo book deveessereun bi gli etto davi si ta. Non gi udi cate, sedavvero non conoscete. Si ateUmi li .Posareèun pri vi legi o,non un di ri tto.


FOTO DELMESE MAXPANE

http: //www. facebook. com/max. pane. 1232 maxpane@hotmai l. com


MaxMI mage Daq u a n t ot e mp oh a i q u e s t ap a s s i o n e? d as e mp r e . . . h oi n i z i a t oas c a t t a r es o t t ol at u t e l ad e l mi op a p àa8a n n i . . . . me l ar i c o r d oa n c o r au n ak o d a kd i c a r t o n e. . . t e r r i b i l e . . . a l l ' e p o c ami s e mb r a v a l ' u n i v e r s o . . c o mec a mb i a n oi t e mp i ei p u n t i d i v i s t a . . . . . Co mes v i l u p p i u ns e tf o t o g r a f i c o ? a n n i f aa n d a v omo l t oai s t i n t o . . s o p r a t t u t t on e l p e r i o d oc h emi h ap o r t a t oa l p r o f e s s i o n i s mo . . . " d o ma n i a n d i a moq u i d a i . . . . . . o p p u r ea n d i a mol a . . . . " a d e s s oèc a mb i a t omo l t o .Sc e l g oi s o g g e t t i i nb a s eac o s ami s e r v e ,s eè f o n d a me n t a l ea d d i r i t t u r ami r i f a c c i oau nc a s t i n g .I os t e s s omi o c c u p od e l mo o dema t e r i a l i ol o c a t i o nu t i l i xl ar e a l i z z a z i o n e . . . Qu a l i s o n ol er i v i s t ec o nl eq u a l i c o l l a b o r i ma g g i o r me n t e ? Be hd e v od i r el av e r i t àf i n o r ap a r e c c h i e . . . es o p r a t t u t t oi na mb i t i mo l t od i v e r s i .Ov v i a me n t e i l mi oc o r eb u s i n e s sèi l g l a mo u rei l f a s h i o n : h oa v u t omo l t od i c o l l a b o r a r ec o na l c u n i d e i Ma g a z i n e p i ùi mp o r t a n t i al i v e l l on a z i o n a l eea n c h ei n t e r n a z i o n a l i . . . . Vo g u eI t a l i a ( c o na l c u n ef o t os o l a me n t e ) , Gl o s s ,Do n n aMo d e r n a ( a n c h es ema r g i n a l me n t ec o nq u a l c h ef o t oen o n a n c o r an e i t e r mi n i c h ea v r e i v o l u t o )Bi g Sh o t ( we bec a r t a c e o ) , , , , ep e rc i t a r ea l c u n i d e l l ' e s t e r oBa mb i Ma g , s i t on e g l i s t a t e s ( we bec a r t a c e o ) , Re v o l u t i o n( we b ) ea l t r i g i o r n a l i c o na mb i t i d i v e r s i t r ac u i : Co r r i e r ed e l l eCo mu n i c a z i o n i eGr e e n Vo i c e . . ed ap o c oc o nu n at e s t a t as u l : r i s p a r mi oe n e r g e t i c oa mb i e n t a l e ,Sma r tCi t y .


MaxMI mage I nf a s ed i p o s t p r o d u z i o n e ,s e i " s o l o "os e i a f f i a n c a t od aq u a l c h et u o c o l l a b o r a t o r e ? Nor e a l i z z oi n t e r a me n t el os c a t t od a l l ' i d e a . . a l l ac a me r a . . . a l d i g i t a l e . . . a n c h e s es v i l u p p op r e t t a me n t ei l f i l ei nc a me r ar a w.No na momo l t ol ag r a f i c a q u i n d i c e r c ol at r i d i me n s i o n a l i t à 'c o nl al u c e . . . . t a n t ' èc h es p e s s ol emi e mo d e l l eos o g g e t t i r i ma n g o n ou np os e n z af i a t oq u a n d og u a r d a n oi n c a me r a . . . . s o p r a t t u t t oc h i èa l l ap r i mae s p e r i e n z ac o nme .Ca p i t òd i u n a mo d e l l aac u i u nb u o n t e mp o n er a c c o n t òd imec o med i u ng r a f i c o p u b b l i c i t a r i o . . . . ei na u t omi c h i e s e"q u i n d i q u e l l el u c i s o n ot u t t ef a t t ea l c o mp u t e r ?"l er i s p o s i " g u a r d e r a i i nc a me r a " . . . . . . . ee f f e t t i v a me n t ed i l i a p o c o . . .g u a r d òemi c h i e s es c u s a! Ch i s o n os t a t i i t u o i me n t o r i ? Hoc o l l a b o r a t oi n i z i a l me n t ec o nu n os t u d i od i To r i n oi nc e n t r oc h ea n n o v e r a v ab r a v i s s i mi c o l l e g h i ( Ma tRo g g e r o ,S. St r a n g e r se t c ) . . . p o i d al i aq u a l c h e a n n omi s o n ol a n c i a t op r o f e s s i o n a l me n t eat u t t i g l i e f f e t t i . . . ed e v or i n g r a z i a r e mo l t oi l c a r oAz u e l p e ra v e r mi s o s t e n u t op r o f e s s i o n a l me n t e . . . a n c h ec o nl e s u ed r i t t ep r e z i o s e . Qu a l i s o n oi g e n e r i f o t o g r a f i c i c h ep i ùt i a p p a s s i o n a n o ? Tu t t i . . . maa da v e r ei l t e mp oa n c o r ad i f o t o g r a f a r el i b e r a me n t e !i l l a v o r omi o c c u p at u t t ol os p a z i o . . . . mah or i s c o p e r t og r a n d ep a s s i o n en e l l al i b e r t àd e l f o t o g r a f a r emi af i g l i a . . . ea p p e n ap o s s ol of a c c i oes t a mp o !


MAxmi mage

Cosapuoidi r cir i guar doaBi gshot 360? Ami oavvi soi lmi gl i orpor t al edif ot ogr af i ai t al i ano. . . chest asvi l uppandobenesi aa l i vel l oweb,checar t aceo.Hogi àavut or i chi est adicol l abor azi oneperedi t or i al i . . emi sonot r ovat obeneacol l abor ar econl or o. . esi cur ament ebi sser òabr eve. Unsogget t opar t i col ar echevor r est ii mmor t al ar e,eper ché? Ohhvedi amo. . . .t endenzi al ment emipi acef ot ogr af ar equeisogget t ichevedo mal val or i zzat i . . . . echemagar ihannoper sovogl i anelpr osegui r eun' avvent ur af ot ogr af i ca diqual si vogl i at i po. . . . di most r andol or ocheasbagl i ar sier aqual cos' al t r o. Hoavut omodoanchedif ot ogr af ar eperagenzi eal cuniper sonaggit el evi si viperset uf f i ci al i (nongossi p)macont i nuoat r ovar emol t opi ùi nt er essant il eper sone "nor mal i ". Concl udiat uopi aci ment o Ri ngr azi operl ospazi odedi cat omi . . . evor r eidar eunconsi gl i oa t ut t icol or ochesi avvi ci nanoaquest omondo.I mpar ar eèi mpor t ant e. . . spessosisot t oval ut al ' appr endi ment oeci ocheneder i va. . . . . maismet t er edimet t er sii ngi oco. . evol ver e. . e cambi ar e. . . . . sipuoesser e10osser vat or idi ver si . . . maununi cof ot ogr af oconl asua st r ada,l asuai dent i t à,l asuat est aei lsuocuor e.


EleonoraMelaniphe Capoccia -muahttps: //www. facebook. com/pages/Melaniphe-Makeup/319586768088924?fref=ts

photo by:

robertaboano


Oltrelaposa Canon6D Comeannunci ato dacasaCanon,arri valanuova6D.Reflexfull frame" economi ca"percosìdi re,creatapercompeterecon la nuovani kon d600.Lanuova6D sibasasu un sensoreCMOS 24x36mm da20megapi xelabbi nato alsensoreDI GI C5+,che garanti sceun’ otti maresaanchead i so elevati .I lsi stemaAF comprende1 1punticon sensorecentraleacroce,di splayda3, 2 polli cie3Mi li onidicolori . Scatto i n sequenzamassi madi4, 5FTG/ SEC,si ncro flash 1 / 1 80. Possi bi li tàdiregi strarefi lmatii n HD con audi o mono.E' stata lanci atasulmercato comelapri mafullframecon un costo contenuto di2000euro ( solo corpo) ,percoi nvolgerelenuove generazi onidifotoamatori( .Ulti me ho seri amentepauradiquello chepotrebbeaccadere ) novi ta’ aggi unti vesono la memori zzazi one difoto evi deo su maerapropri o necessari o? schedeSD ,si stemawi relessegps( ) .

nikon d600 Ecco anchelanuovaarrivatain casaNikon,lanuovaFullFrameD600.Come specificato dallacasaproduttrice" piccolaed economica" . Ilnuovo sensoreFFda24, 3megapixel,maggioredellasuaavversariaCanon 6D ( chenovità) ,montailnuovo sensoredellaSonygiàpresentenelle macchineAlpha99ed RX1.Gammaiso da100a6400,con un possibilità diespansionefino a25600.Idatisono elaboratidalprocessorediimmagine Espeed 3ecomparaticon oltre30. 000situazionidiverseinstallatedaNikon, almeno cosìdicono) ilrisultato ?Foto tecnicamenteperfette( .incluseanchela funzioneHDRelapossibilitàdiregistrarevideo in HD,dispositivo opzionalewirelessperiltrasferimento delleimmagini

Pentaxk5IIek5IIS(APCS) Ecco lanuovareflexchevaad incrementareilpanoramaPentax,sviluppataattorno ad un sensoreCMOSAPS-C,abbinataalprocessorediimmaginePRIMEII,permettedimigliorare ilrapporto segnale/rumore,consentendo aifotograficreatividifotografaresfruttando lasolaluceambienteancheavaloriiso superioria3200.LagammaIso vada80a 51200.SistemaAFa11punti. Sistemadistabilizzazioneintegrato,ilmirino mostrail100%delcampo inquadrato, raggiungei7fotogrammialsecondo.


Modellewebzine n.2