Page 125

4

VALUTAZIONI E STRATEGIE TERRITORIALI

C1 PROMOZIONE DELLA AGRONOMICO DEI TERRENI

SOSTENIBILITA’

NELL’USO C2 CREAZIONE E/O RIQUALIFICAZIONE DI ELEMENTI DI VALORE AMBIENTALE

OBIETTIVI SPECIFICI Obiettivo di questa azione è quello di migliorare la qualità del paesaggio diminuendo la sua omogeneità e, nel contempo, di incrementare l’applicazione di criteri di sostenibilità ambientale nel comparto agricolo, in accordo con quanto previsto dalle più recenti linee d’azione della Politica Agraria Comunitaria.

OBIETTIVI SPECIFICI Nell’ottica della ricostruzione della funzionalità dei corridoi ecologici, la possibilità di costruire degli hotspot di diversità naturalistica rappresenta uno dei modi più per inserire elementi stepping-stones all’interno della rete, che consentano la sosta degli animali, nonché, per molte delle specie, habitat sufcienti al sostentamento di popolazioni locali.

DESCRIZIONE Si cercherà di coinvolgere il mondo agricolo promuovendo le opportunità legate alle azioni “green” del nuovo PSR (2014-2020). La promozione potrà consistere anche nell’elaborazione di interventi trasversali su area vasta (ampie zone del progetto VOLARE) attraverso l’elaborazione di uno o pochi progetti comuni da presentare nell’ambito dei bandi di Regione Lombardia. Altra via potrà essere la riconversione da convenzionale a biologico da parte di alcune aziende favorevoli a questa transizione, anche attraverso accordi preventivi con aziende di distribuzione del prodotto bio quali Esselunga, Alce Nero o Natura Si.

DESCRIZIONE Diverse sono le forme, sia come ecosistemi, sia amministrative, con le quali realizzare queste tipologie di interventi.

C2.1 PARCHI O OASI TEMATICHE Fig. 113 - Azienda agroambientale Cassinazza nei pressi di Pavia

sistemazione a verde: 1.000 euro/cadauna Creazione di aree protette, in cui l’aspetto di tutela TOTALE: 5.000 euro/cadauna naturalistica si unisce all’aspetto fruitivo di conoscenza delle peculiarità dell’area. BUONA PRATICA ESEMPLIFICATIVA Interventi di rinaturalizzazione dell’ambiente agricolo (Fig. COSTI STIMATI 113) svolti dalla famiglia Natta e che hanno portato alla installazione arredi: 10.000 euro/cadauna formazione di oltre 107 ettari di aree umide, 78 di boschi, 65 C1.1 PRATICHE DI COLTIVAZIONE A BASSO realizzazione percorsi: 30.000 euro/cadauna di rimboschimento da legname, 50 di prati, 110 km di siepi e IMPATTO sistemazione accessi: 30.000 euro/cadauna lari campestri. Mentre sono aumentate del 170% le specie sistemazioni a verde: 40.000 euro/cadauna di uccelli, dell’81% i mammiferi, praticamente raddoppiate Con questa azione varrà favorita la conversione dei TOTALE: 110.000 euro/cadauna ed oltre farfalle, libellule ed altri insetti. E la fertilità del suolo seminativi quali mais, orzo, frumento in prati polifiti stabili, si è accresciuta del 71%. a leguminose foraggere perennanti o la conversione di tecniche di coltivazione convenzionale in biologico. Alle aziende che non vorranno abbandonare l’approccio C2.2 ZONE UMIDE NELL’AGROSISTEMA C2.3 MIGLIORAMENTO NATURALISTICO DI convenzionale continuando la coltivazione di specie da BOSCHI E VEGETAZIONE ESISTENTE granella stagionali verranno suggerite azioni di lavorazione del terreno a basso impatto (minima lavorazione), l’uso oculato di concimi e fitofarmaci, peraltro punti previsti Creazione di aree umide, laddove la vicinanza dell’acquifero e richiesti nell’ambito del Piano di sviluppo Rurale 2004- lo supporti, all’interno della matrice agricola, in grado di Laddove siano presenti lembi residui di boschi o formazioni vegetali 2020. di potenziale pregio si limita l’intervento a strategie gestionali (es. interromperne la monotonia. controllo esotiche) in grado di preservarli e migliorarli. COSTI STIMATI COSTI STIMATI Non sono stati stimati i costi diretti dell’azione, che potrà movimenti terra: 3.000 euro/cadauna COSTI STIMATI collocarsi entro le misure previste dal PSR 2014-2020. Il costo stimato per il miglioramento naturalistico del bosco impermeabilizzazione fondo (con argilla): 1.000 euro/ è di 5000 euro/ettaro. cadauna 124

Profile for Legambiente Lombardia

Studio di fattibilità def rid  

Lo studio di fattibilità completo nato dal progetto VOLARE - Valorizzare il fiume Lambro nella Rete Ecologica Regionale e realizzato fra il...

Studio di fattibilità def rid  

Lo studio di fattibilità completo nato dal progetto VOLARE - Valorizzare il fiume Lambro nella Rete Ecologica Regionale e realizzato fra il...

Advertisement