Page 1

LAZZIWORLD Svizzera Austria Germania Viaggi Incentive Itinerari di gruppo City Breaks


Lazziworld e Ferrovie tedesche, svizzere e austriache insieme per scoprire l’Europa in Treno Un’esperienza unica e indimenticabile: la soluzione migliore per i Vostri eventi.

Viaggi incentive per emozioni uniche Il nostro staff esperto e professionale è a Vostra disposizione per progettare, pianificare ed organizzare nei minimi particolari i Vostri viaggi incentive e itinerari di gruppo. I nostri plus per prodotti esclusivi in Svizzera, Austria e Germania… per vivere e far vivere momenti unici ed irripetibili.

in collaborazione / in Kooperation

BB

2


I nostri Plus: - Noleggio treni charter per le Vostre gite aziendali o viaggi di gruppo; - Noleggio carrozze esclusive per le vostre conferenze o presentazioni dotate di tutti gli equipaggiamenti tecnici; - Location perfette per ogni esigenza; - Servizi transfer su misura; - Emissione di biglietti ferroviari internazionali personalizzati in base ai meeting programmati o gli itinerari richiesti.

Lazziworld..la nostra missione è il Vostro successo!

...i Vostri eventi curati nei minimi dettagli.

33


Il Glacier Express: St. Moritz & Zermatt

Svizzera

Il treno espresso più lento del mondo! Sette ore e mezzo: un singolare viaggio nel tempo a bordo del Glacier Express, da St. Moritz attraverso le Alpi svizzere fino Zermatt. Un percorso attraverso e nel cuore delle Alpi, passando per 91 gallerie e su 291 ponti. Moderne vetture panoramiche e climatizzate vi accoglieranno per il massimo del comfort. 1° giorno - Italia – St.Moritz

Partenza da Milano Centrale con treno regionale alla volta di Tirano, da dove nel pomeriggio si effettuerà il viaggio con il classico Trenino Rosso del Bernina alla volta di St.Moritz, nell’alta Engadina, Arrivo e trasferimento in hotel della categoria prescelta e tempo a disposizione per attività individuali. Cena in hotel.

2° giorno - Glacier Express

Dopo la prima colazione in hotel partenza con il Glacier Express alla volta di Zermatt. Una esperienza spettacolare, da St.Moritz alla Valle dell’Albula (anch’essa Patrimonio Mondiale UNESCO, alle gole del Reno, al Passo dell’Oberalp) fino ad arrivare a Zermatt, ai piedi del maestoso Cervino. Arrivo e trasferimento all’Hotel di categoria prescelta e tempo a disposizione per attività individuali. Cena in hotel.

3° giorno - Zermatt - Italia

Mattinata a disposizione per la visita libera di Zermatt, autentico paradiso pedonale. Nel primo pomeriggio partenza con il treno per Milano Centrale , via Briga e Domodossola, costeggiando il Lago Maggiore e proseguimento per i luoghi di provenienza.

4

Con estensioni del soggiorno si consiglia: Da ZERMATT: • escursione CON IL TRENINO A CREMAGLIERA al Gornergrat, a più di 3.000 metri d’altitudine. Durante il tragitto, lungo poco più di 9 km (di cui quasi quattro in doppio binario) è possibile ammirare uno dei paesaggi più incantevoli di tutto l’arco alpino. • Visita al villaggio di Saas-Fee, posto ai piedi delle pareti alte oltre 4.000 metri del versante svizzero del Monte Rosa, incantevole villaggio di montagna, definito “Perla delle Alpi” è caratterizzato da stretti vicoli che lasciano intravvedere scorci mozzafiato sulle pareti e sui ghiacciai circostanti. • Terme di Leukerbad, il più grande centro termale delle Alpi.


Il Bernina Express: St. Moritz & Coira

Svizzera

Dalle palme ai ghiacciai! Potremmo definire in questo modo una delle più affascinanti avventure sui trenini alpini svizzeri. Una traversata delle alpi da Nord a Sud a bordo delle moderne carrozze panoramiche climatizzate, ammirando nel contempo un panorama unico nel suo genere. Non a caso, la tratta ferroviaria del Bernina Express, ed il relativo paesaggio circostante, sono stati riconosciuti nel 2008 “Patrimonio Mondiale UNESCO”! 1° giorno - Italia/St. Moritz Partenza con il treno da Milano Centrale alla volta di Tirano, da dove a bordo del Bernina Express (carrozze panoramiche) raggiungerete St. Moritz nell’alta Engadina. Trasferimento in hotel della categoria prescelta e tempo a disposizione per attività individuali. Cena in hotel.

2° giorno - St. Moritz/Coira Dopo la prima colazione visita guidata della famosa cittadina Svizzera e pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio partenza con i rossi trenini della Ferrovia retica alla volta di Coira, la capitale dei Grigioni e città più antica della Svizzera. Trasferimento in hotel della categoria prescelta e tempo a disposizione per attività individuali. Cena in hotel.

3° giorno - Coira/Italia Dopo la prima colazione visita del centro storico di Coira, con la meravigliosa Cattedrale e nel primo pomeriggio partenza per Milano Centrale, via Zurigo, percorrendo la storica tratta del San Gottardo. Arrivo a Milano e proseguimento per i luoghi di provenienza.

Con estensioni del soggiorno si consiglia: Da ST. MORITZ: • Pontresina e la Val Roseg, con carrozze trainate da cavalli.

5


www.rhb.ch

Il Trenino rosso: Molto pi첫 di un semplice treno!

6

info: LazziWorld - Tel. 0565/701720 E-mail: info@lazziworld.com


Svizzera La GoldenPass Line: Interlaken & Lucerna Una delle tratte più affascinanti della linea ferroviaria GoldenPass Line è quella che unisce le vette maestose dell’Oberland Bernese a Lucerna, sulle rive del lago dei Quattro Cantoni, nella Svizzera Centrale. 1 giorno: Italia – Interlaken Partenza in treno da Milano Centrale per Interlaken, nota località dell’Oberland Bernese situata tra i laghi di Thun e di Brienz, ai piedi delle celebri vette del gruppo della Jungfrau. Arrivo e trasferimento all’hotel della categoria prescelta, cena e pernottamento. 2 giorno: GoldenPassline Interlaken – Lucerna Partenza da Interlaken con il GoldenPass Panoramic per Lucerna, nella Svizzera Centrale. Un percorso di grande fascino che vi mostrerà dapprima i colori spettacolari del lago di Brienz, per poi risalire da Meiringen verso gli alti pascoli del passo del Brünig, e ridiscendere verso Lucerna passando lungo i laghi di Lungern, Sarnen e Alpnach. Arrivo a Lucerna e trasferimento all’hotel della categoria prescelta e tempo a disposizione per scoprire questa città ricca di fascino e contrasti e punto di partenza ideale di numerose escursioni verso le destinazioni più belle della Svizzera Centrale. Cena in hotel.

Con estensioni del soggiorno si consiglia: Da INTERLAKEN: • Escursioni nell’Oberland Bernese. Dalla Jungfrau allo Schilthorn, dallo Schynige Platte al Brienzer Rothorn, per non perdere l’occasione di ammirare alcune tra le più celebri e maestose montagne del mondo.

3 giorno: Lucerna Dopo la prima colazione visita guidata della città, ricca di storia e monumenti centenari come la Torre ottagonale sull’acqua, che insieme al Ponte della Crusca e alle mura del Musegg facevano parte dell’originaria cinta muraria; ma anche di opere all’avanguardia come l’avveniristico KKL Luzern (Centro culturale e congressi) di Jean Nouvel; Musei di livello internazionale, teatri ed eventi come il Lucerne Festival. Pranzo in ristorante tipico e pomeriggio libero per attività individuali. La sera cenate in uno dei tanti ristoranti sul lungo lago e apprezzate l’atmosfera romantica di questa città. 4 giorno: Lucerna – Italia Colazione in hotel ed escursione sul Rigi, la regina delle montagne. Prima del viaggio di rientro in treno per l’Italia, si parte in battello da Lucerna per Vitznau, da dove si prosegue con il caratteristico trenino a cremagliera fino alla cima (1.800 metri d’altitudine) per godere di una spettacolare veduta panoramica sulle Alpi, su ben 13 laghi e su tutto il Mittelland fino alla Germania e alla Francia.

7


Zurigo e Basilea

Svizzera

Per tutti coloro che desiderano abbinare cultura e natura! 1° Giorno: Italia – Zurigo Partenza da Milano Centrale con treno EuroCity per Zurigo. Trasferimento con mezzi pubblici all’Hotel della categoria prescelta. Tempo libero per attività individuali. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno: Zurigo Dopo la prima colazione incontro con la guida e visita guidata del centro storico per scoprire la città più vivace della Svizzera. Pranzo in ristorante tipico e pomeriggio a disposizione per attività individuali. Non perdetevi la visita della la chiesa Fraumünster, famosa per le sue vetrate di Chagall o un giro allo zoo di Zurigo con la sua foresta Masoala. Cena libera e pernottamento in hotel.

3° Giorno: Zurigo – Basilea Dopo la prima colazione partenza per Basilea e trasferimento libero all’Hotel della categoria prescelta. Pranzo in ristorante tipico del centro. Nel pomeriggio visita guidata a piedi della città che include la Fontana di Tinguely, la Münsterplatz, i vicoli medievali, per giungere fino allo Schifflände, il molo sulle rive del Reno, dove dalla terrazza si gode di una splendida vista del centro storico e di tutta la regione delle tre nazioni. Tempo libero a disposizione per attività individuali. Cena in ristorante tipico del centro e pernottamento in hotel.

4° Giorno: Basilea/Italia Mattinata libera a disposizione per attività individuali (non perdetevi la visita al Kunstmuseum che ospita capolavori impressionisti di Degas, Sisley, Pissarro e Monet). Ritorno all’hotel, ritiro dei bagagli e trasferimento alla stazione per prendere il treno per il rientro a Milano Centrale e i luoghi di provenienza. 8


Innsbruck e Tirolo

Austria

Tirolo, il paese delle montagne! La frase perfetta per questa affascinante regione delle Alpi austriache. Imponenti cime montuose, boschi e prati verdi, aria fresca e ruscelli alpini. Giorno 1: Venezia – Innsbruck Partenza da Venezia in treno DB-ÖBB EuroCity per Innsbruck. Pranzo libero e visita guidata di questa città affascinante non solo per il paesaggio, ma anche per i diversi monumenti storici ricchi di interesse. Innsbruck fu colonia romana e poi sede degli Asburgo del Tirolo nel XIV e XV secolo. Tra i monumenti vi sono la chiesa barocca di San Giacomo, il palazzetto del “Goldenes Dachl” (il Tettuccio d’Oro) del Cinquecento, la Hofkirche e il palazzo imperiale. Cena e pernottamento in un hotel in Tirolo.

Giorno 2: Tirolo – Kitzbühel – Krimml – valle Zillertal Si consiglia anche: IN VIAGGIO VERSO AUSTRIA COL TRENO E LA BICI • La ciclabile del Danubio che congiunge Passau e Vienna è la meta preferita di numerosi cicloturisti che scelgono la più conosciuta pista ciclabile dell’Europa. Programmi in collaborazione con i treni ÖBB con trasporto bici dall’Italia

Prima colazione. Escursione guidata intera giornata a Kitzbühel, nota anche per le gare sciistiche sull’Hahnenkamm, a Krimml con le più grandi cascate d’Europa e tragitto in trenino a vapore nella suggestiva valle Zillertal. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3: Rattenberg – Achensee Prima colazione e partenza per l’Achensee per una gita in barca sul lago. Pranzo libero. Tempo libero e possiblità di visitare anche Rattenberg, città medioevale, conosciuta per le manufatture di cristallo. Cena e pernottamento in albergo.

Giorno 4: Wattens (Swarovski) Prima colazione in hotel. In mattinata escursione al “Mondo dei cristalli di Swarovski”. Nel pomeriggio partenza da Innsbruck in treno DB-ÖBB EuroCity per il viaggio di rientro in Italia.

9


Vienna, il Bosco Viennese e Bratislava

Austria

Un viaggio attraverso luoghi straordinariamente ameni, degni delle atmosfere gioiose dei valzer straussiani, ma anche ricchi di attrattive culturale: abbazie, castelli e cittadine di antica tradizione... Giorno 1: Italia – Vienna Partenza dall’Italia in ÖBB Intercitybus per Villach. Arrivo e trasferimento in treno a Vienna.

Giorno 2: Vienna Arrivo e tempo libero a disposizione. Nel pomeriggio visita guidata di Vienna: l’esterno della cattedrale di S. Stefano, la più bella chiesa gotica d’Austria e simbolo di Vienna, il Ring lungo il quale sono situati l’Opera, il Museo di Storia dell’Arte, il Parlamento, il Municipio, l’Università e la chiesa Votiva. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3: Vienna – Bratislava in treno Dopo la prima colazione partenza con il treno per l’escursione dell’intera giornata a Bratislava, capitale della Slovacchia. Incontro con la guida e visita del centro storico attraverso le strade di Bratislava. Non c’è niente di meglio di una camminata romantica dal Castello di Bratislava, giù per le scale verso la Piazza Principale, attraverso strette stradine molto pittoresche, intorno alle maestose mura di fortificazione, la bella Cattedrale di San Martino e passare lungo innumerevoli caffè, ristoranti e pub, originali, moderni o vintage, in grado di soddisfare ogni gusto e stile. Rientro a Vienna. Cena e pernottamento.

Giorno 4: Vienna e Bosco Viennese Dopo la prima colazione partenza per la visita guidata del favoloso Castello di Schönbrunn, il più celebre tra i palazzi imperiali austriaci, utilizzato dagli Asburgo come residenza estiva e da pochi anni proclamato patrimonio mondiale dall’Unesco. Nel pomeriggio escursione nel Bosco Viennese, passando per Mayerlin con visita dell’Abbazia Cistercense di Heiligenkreuz e della cittadina termale di Baden. Cena con musica in un tipico “Heurigen” nell’antico quartiere dei vignaioli di Grinzing. Pernottamento in hotel.

Giorno 5: Vienna – Italia 10

Intera giornata libera a disposizione per attività individuali. In serata partenza per l’Italia con il treno. Arrivo la mattina del giorno successivo.


SULLE TRACCE DI MOZART: VIENNA E SALISBURGO

Austria

Dalla Vienna Imperiale, dove il grande genio della musica trascorse gli anni più felici, alla sua città natale, passando attraverso i panorami delle alpi bavaresi. Giorno 1: Italia – Vienna Partenza in treno ÖBB per Vienna splendida capitale austriaca dal glorioso passato imperiale, “porta” che dall’Occidente conduce in Oriente, l’ingresso privilegiato dell’est europeo al cuore del vecchio continente. Arrivo e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2: Vienna Prima colazione. Al mattino visita guidata della città che include: il Ring, la grande arteria che racchiude il centro storico; la Cattedrale di Santo Stefano, grande esempio di architettura gotica dell’Europa centrale; il Graben, gli esterni della Hofburg, il palazzo imperiale che fu residenza degli Asburgo e la Deutschordenshaus, la casa museo dove Mozart visse gli anni più felici della sua vita. Dopo il pranzo libero si continua la visita guidata nella zona del Bosco Viennese (Wienerwald), passando per Mayerling, con visita all’Abazia Cistercense di Heiligenkreuz e di Baden con le sue terme sulfuree. Cena con musica in un tipico “Heurigen” a Grinzing, antico villaggio di vignaioli.

3°Giorno: Salisburgo Prima colazione e partenza per Salisburgo. All’arrivo visita della città che deve la sua fama mondiale all’eccezionale fascino del suo patrimonio architettonico, alla bellezza del paesaggio dei suoi dintorni e all’aver dato i natali a Mozart. Si potranno ammirare la Cattedrale, l’animata piazza “Residenzplatz”, l’imponente fortezza medioevale Hohensalzburg, che domina la città dall’alto. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno: Escursione a Berchersgardner Prima colazione ed escursione a Berchersgardner, storico punto panoramico che offre una visibilità di 200 km. Nel pomeriggio partenza per Innsbruck. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: Innsbruck Dopo la prima colazione visita guidata della città con il palazzo del Goldenes Dachl, il “Tettuccio d’Oro”. Pranzo libero. Al termine partenza in treno ÖBB per l’Italia.

11


Il nuovo Brennero: viaggiare rilassati a prezzi rilassati. Con i nuovi treni DB - ÖBB Eurocity. Il tuo viaggio da Milano, Bologna e Verona verso l’Alto Adige, l’Austria e la Germania è oggi ancora più comodo sui nuovi treni gestiti dalle ferrovie tedesche (DB) e austriache (ÖBB). Viaggi nazionali a partire da 19 Euro. Viaggi internazionali a partire da 19 Euro. Servizio ristorazione a bordo. Giornali inclusi nella 1ª classe.

Per informazioni e prenotazioni consultate www.lazziworld.com Email: info@lazziworld.com – Telefono: 0565.701720 12

in collaborazione / in Kooperation


Monaco e Castelli della Baviera

Germania

Monaco, la città dalle mille facce... conservatrice e austera, moderna e cosmopolita: passeggiando nel centro storico non puoi non estasiarti di fronte alla sua bellezza e fermarti a gustare la buona cucina bavarese sorseggiando un rigenerante boccale di birra! Giorno 1: Italia – Monaco Partenza con Treno DB notturno per la capitale della Baviera, Monaco.

Giorno 2: Lago di Chiemsee – Monaco Arrivo in mattinata e sistemazione in hotel di categoria prescelto. Nel primo pomeriggio partenza per il castello di Herrenchiemsee situato su un’isola del lago. Visita del castello, costruito nel 1878-1886 da Re Ludovico II di Baviera, a immagine del castello di Versailles. Rientro in battello a Prien. Rientro a Monaco. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3: Monaco – Castelli della Baviera Dopo la prima colazione, partenza per la zona di Füssen e visita del castello di Neuschwanstein, il più famoso dei castelli di Ludovico II. Dopo il pranzo libero, proseguimento del viaggio per Ettal (vicino a Oberammergau) per ammirare il castello di Linderhof e fare una passeggiata nel parco che lo circonda. Cena in una birreria tipica con musica e danze folcloristiche. Pernottamento in hotel.

Giorno 4: Monaco Dopo la prima colazione visita guidata della città che comprende la Marienplatz, il “salotto” della città, il Municipio, lo Stachus e la famosa Frauenkirche. Tempo libero per il pranzo e pomeriggio a disposizione per attività individuali. Partenza in treno DB notturno per l’Italia. Arrivo la mattina del giorno successivo.

13


La Romantische Strasse

Germania

Suggestivo itinerario da Füssen a Würzburg alla scoperta di alcuni dei paesaggi più affascinanti e ricchi di storia della Baviera e anche del Baden-Württemberg. Giorno 1: Italia – Innsbruck Partenza con treno DB-ÖBB EuroCity dall’Italia per Innsbruck. Arrivo e sistemazione in hotel. Tempo libero a disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento.

Giorno 2: Innsbruck – Füssen – Augusta Viaggio lungo la “Strada Romantica”, con sosta a Steingaden per visita del santuario “in der Wies”, gioiello del rococò bavarese e ad Altenstadt. Infine attraverso caratteristici villaggi medievali si raggiunge Augusta. Nel pomeriggio visita guidata della città dei Fugger, in parte costruita per i bisognosi dalla dinastia dei Fugger, bancheri, mecenati e benefattori. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 3: Augusta – Rothenburg ob der Tauber – Würzburg Il viaggio lungo la “Strada Romantica” prosegue verso Nordlingen, borgo medioevale con cinta muraria completamente intatta, Dinkelsbühl e Rothenburg ob der Tauber, una delle cittadine più attraenti della Germania, nella quale il tempo sembra essersi fermato alla metà del Seicento. Verso sera arrivo a Würzburg, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 4: Würzburg – Norimberga Al mattino visita guidata di Würzburg: incantevole città barocca adagiata tra le colline della riva destra del Meno. Nel pomeriggio sosta a Bamberga per una breve visita e proseguimento per Norimberga. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 5: Norimberga – Monaco di Baviera – Italia 14

Al mattino visita guidata della città di Norimberga. Nel primo pomeriggio trasferimento alla stazione Monaco per il rientro in Italia, con treno DB-ÖBB EuroCity. Arrivo la mattina del giorno successivo.


Renania Gastronomica e Riesling

Germania

Sulle orme di Bacco, andiamo in viaggio dal Lago di Chiemsee fino al Tirolo Austriaco, tra romantici vigneti, cantine storiche e feste del vino, scopriamo la miglior tradizione enogastronomica tedesca... Giorno 1: Italia – Prien am Chimsee Partenza in treno DB-ÖBB EuroCity da Venezia per Prien am Chiemsee via Rosenheim. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena in ristorante tipico della zona. Pernottamento in hotel.

Giorno 2: Lago di Chiemsee – Heidelberg Dopo una breve la visita di Monaco, la capitale della Baviera, proseguimento, via Stoccarda, per Heidelberg, città romantica, fra le montagne e il fiume Neckar, uno dei più idilliaci luoghi della Germania. Dopo la sistemazione in hotel trasferimento per la cena in un tipico ristorante della zona. Pernottamento in hotel.

Giorno 3: Heidelberg – Magonza – Boppard Al mattino visita di Heidelberg incluso il castello, il più grande in rovina d’Europa. Pranzo libero e partenza per Magonza sul Reno, antica capitale romana dell’alta Germania. Giro della città a piedi con visita del duomo romanico. Proseguimento sulle sponde del Reno a Boppard, un paese vinicolo d’origine romana. Sistemazione e cena in hotel.

Giorno 4: Boppard – Coblenza – Valle della Mosella – Boppard Escursione di intera giornata: in mattinata navigazione fino a Coblenza, dove la Mosella, nell’“Angolo Tedesco”, si getta nel Reno. Tempo e pranzo libero. Gita sopra la Mosella via Cochem, sovrastato da un castello imponente dove a Zell degusteremo del buon Riesling e spuntini pronti. Ritorno a Boppard fra le colline e i boschi delle montagne del “Hunsrück”. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

Giorno 5: Boppard – Spira – Tirolo Partenza verso il sud: in mezzo alle verdi vigne dell’Hesse-Palatinato. Visita del duomo romanico più grande della Germania. Pranzo libero. Partenza in direzione Austria via Stoccarda e Monaco. Sistemazione nella zona di Kufstein/Tirolo e cena in uno dei ristoranti del “buongustaio”. Pernottamento in hotel.

Giorno 6: Tirolo – Italia Dopo la prima colazione trasferimento a Innsbruck e partenza in treno DB-ÖBB EuroCity per l’Italia.

15


City breaks in treno… le città d’Europa oggi più vicine! Sfruttate l’opportunità di muovervi senza code, riposati ed in assoluto relax. Grazie ai collegamenti diurni, diretti e notturni dalle principali città italiane delle Ferrovie Tedesche (DB), Svizzere (SBB) e Austriache (ÖBB)… potrete visitare in pochi giorni le più belle città europee.

Visita il nostro sito www.lazziworld.com e richiedici un preventivo.

16

Svizzera

Austria

Germania


Svizzera BERNA Patrimonio mondiale dell’Unesco La capitale della Svizzera, adagiata sul fiume Aare, il cui centro storico fa parte patrimonio mondiale dell’UNESCO è una città che per la sua bellezza non dimenticherete presto.

ZURIGO Metropoli tutta da vivere Per tutti coloro che desiderano abbinare shopping, cultura e natura! Alla scoperta dei più bei punti d’attrazione di Zurigo, città con oltre 2.000 anni di storia, immersa in un idilliaco panorama alpino… vi invitiamo a conoscere la città più vivace della Svizzera.

Lucerna Gioiello sul Lago dei Quattro Cantoni Definita “l’essenza della Svizzera” dove in uno spazio limitato lo sguardo si posa sul lago dei Quattro Cantoni e sulle montagne circostanti, lasciando il visitatore sorpreso da tanta bellezza.

BASILEA Capitale culturale della Svizzera Il ritratto migliore della città è l’offerta incomparabile a livello culturale e per il tempo libero che propone. Un tuffo nel Reno, una serata a teatro, una gita in battello alla scoperta delle antichità romane, Basilea è pronta a regalarvi tanti momenti indimenticabili.

Collegamenti diurni tra Italia e Svizzera sono a tua disposizione per raggiungere comodamente e in poche ore Zurigo, Berna, Basilea, Lucerna. Soggiorni all’insegna dello shopping, della cultura, della gastronomia, del divertimento… ti aspettano. Scegli la tua città… al resto ci pensiamo noi.

17


Austria Vienna – Porta D’europa. È la città dove Mozart, genio della musica, visse gli anni più felici della sua vita. È la città dove visse Elisabetta, meglio conosciuta al mondo come Sissi, imperatrice d’Austria e regina d’Ungheria. È la città dove si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici. Vienna ora o mai più!

Innsbruck – Tra sport e cultura La metropoli alpina è caratterizzata dalla bellezza delle montagne che la circondano e dall’armonica coesione delle sue antiche tradizioni con la vitalità di una città moderna. Si intravede sullo sfondo della Maria-Theresien Strasse il Trampolino per i salti con gli sci, alto 47 metri, costruito sulla montagna che ospitò le Olimpiadi invernali del 1964 e del 1976. Di grande pregio artistico è sicuramente il Goldenes Dachl (il Tettuccio d’Oro).

Salisburgo – Patria della musica e della cultura Vicinissima al confine con la Baviera meridionale, è situata in una posizione di singolare bellezza sul fiume Salzach affluente dell’Inn. Fu antico centro romano, vescovado, nel 1809 passò al regno di Baviera di Massimiliano I bisnonno del “re della favole” Ludwig II, tornando definitivamente all’Austria con la fine del dominio napoleonico nel 1816. È famosa nel mondo per aver dato i natali a Wolfgang Amadeus Mozart e per l’eccezionale fascino del suo patrimonio architettonico. Ha contribuito in maniera decisiva alla fama della città, uno dei festival musicali più prestigiosi del mondo il “Salisburgo Festival” che da sempre spicca per l’altissima qualità musicale, la partecipazione di artisti internazionali e per il connubio riuscito fra tradizione e modernità.

18

Il tuo viaggio da Milano, Bologna e Verona verso l’Austria oggi è ancora più comodo sui treni gestiti direttamente dalla ferrovie tedesche (DB) e austriache (ÖBB). Con gli EuroNight ÖBB è possibile raggiungere l’Austria dormendo in una comoda cabina di wagon lit o in una comoda cuccetta in tutta sicurezza, risparmiando così sui costi di pernottamento e godendosi il primo giorno di vacanza ben riposati.


Germania Monaco – La metropoli con il cuore (Weltstadt mit Herz) Monaco è capace di creare una speciale atmosfera che avvolge la città, rendendola affascinante anche agli occhi del turista meno attento. E’ un importante centro turistico congressuale e ospita prestigiosi musei. Qui si trova il maggior numero di case editrici al mondo dopo New York. E’ una città molto curata, ordinata, per tutti i gusti e per tutte le tasche!

Norimberga – il fascino del medioevo L’origine della città risale al 1050. Visitare il centro storico di Norimberga con il castello imperiale del Barbarossa, i suoi ponti, la casa di Albrecht Durer ti trasporta indietro nel tempo. La città di Norimberga ha avuto un ruolo importante nella riforma protestante di Martin Lutero. Nel periodo di Natale si svolge un caratteristico mercatino – il “Christkindlesmarkt” che dura per tutto il mese di dicembre e che attira visitatori da tutto il mondo.

Augusta – la città di Brecht Fondata nel 15 a.C. durante il regno dell’imperatore Augusto, dopo Treviri è la più antica città tedesca. Vi nacque Leopold Mozart, compositore e violinista, padre di Amadeus. Nel ’500 fu centro nevralgico della riforma protestante: qui Filippo Melantone espose la “Confessio Augustana” di Martin Lutero. Ha dato i natali a Bertold Brecht famoso drammaturgo e regista teatrale tedesco.

Dall’Italia esistono collegamenti diretti diurni dalle maggiori città italiane (Milano, Bologna, Venezia, Verona) per Monaco. I treni che offrono alta qualità e comfort sono quelli notturni della compagnia City Night Line. Da Roma, Firenze e Bologna fino a Monaco con carrozze completamente nuove e moderne delle Ferrovie Tedesche.

19


LAZZIWORLD www.lazziworld.com Per informazioni e prenotazioni Tel. 0565/701720 | fax 055.3247770 info@lazziworld.com

Austria Svizzera Germania  

Viaggi incentive City Breaks

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you