Page 26

STRADE

FHL Group distribuisce in Italia RARX per l'utilizzo del polverino di gomma nelle pavimentazioni stradali Il settore dell'industria delle pavimentazioni stradali affronta oggi diverse sfide come la necessità di ridurne la manutenzione, renderle più "silenziose" conferendogli proprietà di fonoassorbenza e più rispettose dell'ambiente. L'uso della gomma derivante da pneumatici fuori uso (PFU) in miscele bituminose risponde a tutte queste esigenze, tuttavia non si

osserva ad oggi una sua ampia implementazione, ostacolata principalmente dalle seguenti obiezioni: 1 Il polverino di gomma tal quale non può essere inserito direttamente nelle miscele (metodo DRY) perché rigonfia provocando seri problemi al conglomerato bituminoso. 2 Il metodo WET funziona bene ma richiede l’acquisto di attrezzature

Asfaltatura con RARX per il ponte di Paderno D’Adda 26

costose. 3 Aggiungere il polverino di gomma nella miscela finale comporterebbe sostanzialmente uno spreco di prodotto poiché quest’ultimo, nel tempo, digerirebbe l’intera miscela. La soluzione proposta per superare queste problematiche è l'uso di gomma pre-attivata che può essere utilizzata direttamente nel miscelatore dell’impianto di conglomerato bituminoso. RARX si basa su una tecnologia che racchiude il meglio di entrambi i metodi (DRY e WET) semiumida: • Facilità di applicazione come nel "metodo DRY" • Prestazioni ed economicità migliorate rispetto a quelle normalmente ottenute con "metodo WET" Per entrare nel mercato globale, quattro grandi aziende (Valoriza, Sacyr, Composan e Consulpav) hanno stretto un accordo con una PMI specializzata (Consulpav, un primo richiedente industriale) che ha sviluppato e brevettato la tecnologia RARX per lanciarla a livello europeo. Sacyr, una società di costruzioni multinazionali di pavimentazione presente in oltre 20 Paesi, è responsabile della realizzazione dei primi tratti sperimentali con diversi climi e relative valutazioni dei risultati. Alla FHL Group, distributore per l’Italia, è stato assegnato il compito di promuovere e commercializzare il prodotto su scala internazionale. La società FHL Group S.r.l., operante dal 2003 nel settore degli additivi per la produzione di conglomerati bituminosi, ha sviluppato esperienza e competenza tali da collocarsi tra le aziende più importanti del settore. E' da sempre attenta alla commercializzazione di prodotti di origine vegetale, con proprietà biodegradabili, per una ecosostenibilità elevata (flussanti no COV).

Lavori Pubblici n. 99 luglio - agosto 2019

Profile for Lavori Pubblici

Soluzioni per Lavori Pubblici 99  

Rivista tecnica bimestrale per il tecnico comunale

Soluzioni per Lavori Pubblici 99  

Rivista tecnica bimestrale per il tecnico comunale