Issuu on Google+

Foto:Niederรถsterreich-Werbung GmbH, St. Pรถlten


1


La Bassa Austria

Schloss Hof – palazzo del Principe Eugenio e dell’imperatrice Maria Teresa

Una terra e le sue regioni

2

Wienerwald:

Waldviertel:

Weinviertel:

la regione intorno a Vienna I viennesi ritengono l’area del Wienerwald, il Bosco Viennese, un po’ il loro „bosco privato“ in cui non mancano ne le offerte culturali né quelle culinarie. Un bell’esempio di quest’amosfera è il centro dell’operetta di Baden, a sud di Vienna. La graziosa cittadina è nota per i suoi edifici in stile biedermeier, le sue salutari sorgenti e le molteplici manifestazioni culturali. Si potranno trascorrere delle ore rilassanti nelle Terme romane e chi vuole sfidare la fortuna lo potrà fare al Casinò di Baden.

la riscoperta di antichi tesori Un’aria del nord fresca di rugiada, dolci colline, verdissimi prati, fitti boschi, oltre 1.000 tra fiumi, laghi, enormi massi di granito dondolanti ed idilliaci paesaggi hanno reso famosa l’area del Waldviertel. Il Parco nazionale Thayatal al confine con la Republica Ceca, offre ai visitatori natura allo stato puro. Il Waldviertel racchiude un vero e proprio tesoro storico formato da centinaia di castelli, palazzi, antiche rovine e abbazie.

il regno del vino Weinviertel significa “terra del vino”, questo non può non destare aspettative notevoli. Il Weinviertel riesce a soddisfarle senza nessuna difficoltà. Nella più estesa area coltivata a vite dell’Austria, su una superficie di oltre 16.000 ettari, si produce in numerose piccole aziende vinicole, un terzo dei vini austriaci, una straordinaria varietà di vini di elevate qualità.

Mostviertel:

Donau Niederösterreich:

selvaggio e mite Nella parte meridionale si ergono vette fino ai 2.000 metri di altezza, fiancheggiate da selvagge e romantiche gole come quelle degli Ötschergräben, misteriose caverne e quiete foreste vergini. Il capoluogo della Bassa Austria è St. Pölten: nel centro della città dominano lo stile barocco e lo Jugendstil, mentre il nuovo distretto della giunta regionale si fa notare per il suo moderno stile architettonico.

vino, piacere e Patrimonio mondiale Il Danubio scorre per ben 258 km nel territorio della Bassa Austria, le regioni che attraversa sono dunque alquanto diverse tra di loro: il Nibelungengau delle leggende, la romantica ed elegante Wachau, l’estesa area che circonda la città di Tulln con la regione vinicola di Wagram e l’area delle foreste riparie, Carnuntum con il Parco archeologico ed il Parco nazionale Donau-Auen.

Le Alpi Viennesi in Bassa Austria Già da lontano si intravedono le sagome delle Alpi Viennesi che svettano nell’area meridionale della Bassa Austria: è questo un altro mondo alle porte di Vienna. Il paesaggio naturale di quest’area piuttosto ridotta è incontaminato, la sua bellezza sta nella sua molteplicità e nel suo carattere inconfondibile. Un’escursione da non perdere è il monte Schneeberg, la più elevata vetta della Bassa Austria, sulla quale si può salire anche con una cremagliera che risale a 110 anni fa.


Il piacere della cultura Prendere un patrimonio culturale ben stagionato, spianarlo per bene per farlo giungere fino ai giorni nostri, e disporre il tutto in un bel vassoio davanti agli ospiti: è questa la ricetta del successo culturale della Bassa Austria. La „Venere di Willendorf“, una statuetta che risale a 27.000 anni fa, è una delle figure femminili più note al mondo. Il fatto che sia stata ritrovata nella vallata della Wachau sta a dimostrazione della storia millenaria della Bassa Austria. Da allora nella regione sono state realizzate innumerevoli opere d’arte molte delle quali hanno acquisito notorietà internazionale e continuano ad essere, ancora oggi, la meta perfetta per chi desidera fare una gita nel passato. Basti pensare all’Abbazia di Melk, lungo il Danubio o al Palazzo imperiale delle feste di Hof, dove si potranno rivivere gli splendori della monarchia. Al Parco archeologico di Carnuntum, situato nella parte orientale della Bassa Austria, un coinvolgente mondo allestito in base alle esigenze del pubblico moderno, si avrà modo di conoscere la vita quotidiana degli Antichi Romani 2000 anni fa. Un altro esempio di combinazione perfettamente

riuscita tra tradizione e tempi moderni è la cantina Loisium Kellererlebniswelt a Langenlois, a pochi minuti di auto dalla Wachau. L’illustre architetto americano Steven Holl ha installato su una cantina secolare un cubo in lucente acciaio. L’edificio costituisce l’entrata ad una rassegna high tech che affronta i miti ed il fascino del vino. E a pochi chilometri da Vienna nella località di Klosterneuburg, si trova l’Essl Museum che ospita la maggiore raccolta privata austriaca di arte contemporanea. Anche la città di Krems, alle porte della Wachau, è una località tutta all’insegna della cultura e del piacere. Lungo la sua Kunstmeile, il miglio dell’arte, è situato anche il palazzo della Kunsthalle, il cui calendario espositivo va dall’arte del 19° secolo fino a quella contemporanea.

3


La regione dei piaceri La Bassa Austria è il paese dei vini e dei frutteti, dei variopinti campi di papaveri in fiore e di idialliaci stagni con i pesci. In questa regione, che offre specialità regionali quali gli asparagi di Marchfeld, le albicocche dop della Wachau e le zucche del distretto del Weinviertel e dove si allevano le carpe del distretto del Waldviertel, sanno trasformare queste loro ricchezze gastronomiche in vere prelibatezze. Sia i più tradizionalisti che coloro che desiderano sempre sperimentare gusti nuovi, non rimarranno delusi dalla raffinata cucina regionale e internazionale – per i cultori della buona tavola, le tipiche locande Heurigen, gli eleganti ristorantanti gourmet e le autentiche trattorie, saranno una continua fonte di indimenticabili piaceri del gusto.

La terra del vino Il vino in Bassa Austria viene coltivato da 4.000 anni ! Le tracce della cultura del vino si sono letteralmente radicate nel paesaggio: per esempio sotto forma di terrazze coltivate a vino, che ricoprono armoniosamente i ripidi pendii scoscesi lungo le rive del Danubio, oppure nelle singole viuzze dove antiche cantine, si susseguono, inanellate come perle su una collana. Il vino caratterizza il paesaggio di molte regioni, ma contraddistingue anche la cultura del gusto della provincia. Qui il vino si può apprezzare nelle Heurigen, nelle nascoste stradine delle cantine o in occasione di animate feste del vino. Alle strade che in Bassa Austria conducono al gusto del vino, è stato dato persino un nome comune: “Strade del vino della Bassa Austria”. Oggi la Bassa Austria è la più grande regione vinicola austriaca e grazie alla coltivazione di pregiati vitigni come i Grüner Veltliner o i Riesling, tra i più rinomati vini bianchi, pone l’Austria tra i migliori produttori. Il vino in Bassa Austria viene naturalmente anche festeggiato. La vendemmia autunnale in Bassa Austria offre ogni anno 100 località vinicole e 800 feste dedicate al vino – con una simile offerta la vendemmia autunnale della regione è in assoluto la più grande iniziativa vinicola d’Europa. Se il vino da solo non vi avesse messo di buon umore ecco allora l’occasione per festeggiare con tutte le altre molteplici specialità regionali: asparagi, albicocche, papavero, cipolle, gnocchi, zucche, patate e carpe – tutto questo in Bassa Austria è sempre motivo di festosi momenti di incontro. 4


Wienerwald - Bosco Viennese Escursioni Affascina per la sua vicinanza a Vienna e il meraviglioso e pittoresco paesaggio boschivo. Al centro di questa regione – nel cuore del bosco viennese – a soli 26 km a sud di Vienna, si trova la città biedermeier di Baden. Nella regione termale, assolata area di vigne, l’elegante città della musica e dello shopping Baden invita alla scoperta. Una volta residenza imperiale estiva, la città di Baden offre opportunità di alloggio di prima classe, una ricca offerta di piaceri culturali e culinari, offerte sane e moderne oasi di wellness. Il favoloso Congress Casino Baden è il più grande Casinò d’Europa. Le terme, con la più grande copertura in vetro, sospesa, d’Europa, sfruttano la natura come elemento architettonico. Lo stabilimento balneare termale in stile art déco, colpisce con una superficie d’acqua di 5000 m² e una vastissima spiaggia in sabbia

Le Terme Romane “Römertherme” di Baden

900 mq di divertimento acquatico e di benessere suddivisi in vasche idromassaggio, piscine, vasche per bambini, vasche con foglie di trifoglio e vasche con la benefica acqua sulfurea curativa. Centro con saune e bagno turco, ampia offerta di massaggi e programmi motori nel centro benessere, completano l’offerta .

Museo Arnulf Rainer Baden bei Wien

Un museo autentico e molto vario, propone i più noti artisti internazionali austriaci del dopoguerra. Offre un’ampia panoramica su opere pittoriche, disegni, sculture, disegni tecnici e fotografie.

Gran Casinò di Baden

Non perdetevi il più grande Casinò d’Europa! L’offerta Dinner&Casino prevede una cena a quattro portate, un’occasione perfetta per farsi viziare dalla rinomata gastronomia di fama internazionale firmata DO&CO.

Schlosspark Laxenburg

Il parco del castello ha una vastità di 280 ha ed è un esempio eclatante dell’arte con cui si realizzavano i giardini del 18. e 19. secolo: templi, spazi aperti per i tornei medievali, mistiche grotte, cascate e lo stagno del Castello. L’edificio più noto è sicuramente il Franzensburg. Costruito nel 1798, è adagiato su un isoletta artificiale, circondato dallo stagno del Castello. Luogo molto amato per un’uscita fuori porta, offre grande parco giochi per bambini, noleggio barche e caffetteria Meierei.

Padiglione di caccia Mayerling

Il padiglione di caccia Mayerling nel 1889, fu il teatro del suicidio del principe ereditario Rodolfo d’Austria e della sua amante Maria Vetsera. Dopo la tragica morte dell’amato figlio di Sissi, la struttura venne trasformata in un piccolo convento. L’edificio che oggi si può visitare, è solo una parte del convento di carmelitane, che lo aprono al pubblico su prenotazione, per mostrare la chiesetta dedicata alla memoria del principe e della sua amante.

Seegrotte Hinterbrühl

La Seegrotte è il più grande lago sotterraneo d’Europa (6.200 mq). Una carica di esplosivo eccessiva nell’allora miniera di gesso, provocò forti infiltrazioni d’acqua all’interno della miniera, per oltre 20 milioni di litri. Il risultato fu uno stupefacente, vasto lago naturale sotterraneo, oggi visitabile in battello.

5


Wienerwald - Bosco Viennese Escursioni Abbazia cistercense di Heiligenkreuz

Fondata nel 1122 da Santo Leopoldo unisce armoniosamente elementi del romanico, del gotico e del barocco. Posizionata a meno di 15 km a nord ovest di Baden, l’Abbazia è da quasi 900 anni il centro culturale e spirituale della zona meridionale del Bosco Viennese. Oggi vivono all’interno dell’Abbazia 70 monaci cistercensi che curano la liturgia e i canti gregoriani. I visitatori possono presenziare anche alle preghiere cantate dai monaci. Prezzo ingresso pp: € 7,00

Abbazia di Klosterneuburg

L’ Abbazia di Klosterneuburg dei Canonici Agostiniani, si trova a ca. 12 km da Vienna, risale al XII sec. e fu iniziata nel Settecento, sotto l’impero di Carlo VI e completata a metà dell’Ottocento. Pregevoli la cappella di San Leopoldo, arricchita da 51 tavole in oro e smalto dell’orefice Verdun, la grande scalinata barocca, la sala marmorea, le stanze dell’imperatore, la sala degli arazzi, etc. Al monastero appartengono i vigneti circostanti (108 ettari) che producono ottimi vini con etichetta “Stift Klosterneuburg”. Possibilità di visita guidata delle cantine, con degustazione e acquisto. Prezzo ingresso pp: € 9,00

Museo Arnulf Rainer

Un museo autentico e molto vario, propone i più noti artisti internazionali austriaci del dopoguerra. Offre un’ampia panoramica su opere pittoriche, disegni, sculture, disegni tecnici e fotografie. Prezzo ingresso pp: € 6,00

Pranzo o cena in una tipica “Heurigen”

Immergetevi nella magica atmosfera delle caratteristiche locande „Heurigen“ immerse tra i vigneti che circondano Vienna. La cucina è casalinga e molto tipica, il vino è di loro produzione, l’ambientazione magica.Prenotate in anticipo con il Vs . soggiorno un’esperienza indimenticabile. Menù: Zuppa del giorno, Gran Piatto di carni miste arrostite con contorno di insalata, strudel alle mele, acqua naturale in caraffa, pane e ¼ di vino a testa, di produzione della Heurigen. Prezzo per persona: € 30,00

Baden bei Wien - giro guidato della città

Situata al centro della soleggiata regione vinicola e termale del Bosco Viennese, Baden, elegante città della musica e dello shopping, vi invita a farle visita. Un tempo residenza estiva imperiale degli Asburgo un’ampia offerta culturale e gastronomica, e moderne oasi di benessere e salute. Qui ha vissuto Beethoven ed è possibile ammirarne il museo. Non perdetevi un giro guidato della città con guida parlante italiano della durata di 2 ore. Prezzo pp (base min 4 persone): € 37,50

Golf Arena Baden

In una località VIP come Baden non poteva mancare il golf ad alto livello. Otto fantastici campi da golf, disseminati in un raggio che va da 5 fino a 45 km vi attendono. Hotel selezionati, invitano gli amanti di questa disciplina, ad utilizzare Baden quale punto di partenza.

Museo Essl Klosterneuburg

La raccolta di Agnes e Karlheinz Essl, offre un incomparabile sguardo sull’arte contemporanea e raccoglie 6000 opere di arte moderna contemporanea internazionale. Prezzo ingresso pp: € 5,00

6


Hotels - Bosco Viennese Hotel CASTELLO Schloss Weikersdorf «««« Posizione: splendida vista sul Parco delle Rose, a 26 km da Vienna, a 500 m dalla fermata del trenino che da Baden porta a Vienna. Servizi: prima colazione a buffet, menù serale a 3 portate, giardino d’inverno con camino, bar, ristorante, cantina vini, coffee shop, giardino, terrazza, ascensore, parcheggio. Per il fitness e il relax: piscina coperta, sauna, fontana del ghiaccio, palestra, zona relax. A pagamento inoltre: solarium, trattamenti viso/corpo.

Camere: 100 – doccia o vasca, WC, asciugacapelli, telefono, TV via satellite, PAY-TV, minibar, cassetta di sicurezza. 2011 In doppia/pp/BB: da € 56,00 In singola/pp/BB: da € 92,00 2012 Prezzi + 5%

«««« HOTEL HERZOGHOF

Posizione: centrale, a pochi passi dal “Kurpark” e dal Casinò, a 500 m fermata del trenino per il centro di Vienna. Servizi: prima colazione a buffet, ristorante e brasserie a la carte, bar, giardino d’inverno con caffetteria, internet nella hall, ascensore, parcheggio. Per il fitness e il relax: piscina coperta del Parkhotel a 150 m. In hotel: sauna, bagno turco, zona relax. A pagamento inoltre: solarium. Camere: 34 - vasca, WC, asciugacapelli, telefono, Tv via satellite, minibar, cassetta di

2011 In doppia/pp/BB: da € 65,00 In singola/pp/BB: da € 90,00 2012 Prezzi + 5%

Baden bei Wien

gi, trattamenti viso/corpo. Camere: 90 - vasca o doccia, WC, asciugacapelli, telefono, radio, TV via cavo, PAY-TV, internet in camera a pagamento, minibar, accappatoio. 2011 In doppia/pp/BB: € 70,00 In singola/pp/BB: € 99,00 2012 Prezzi + 5%

«««« HOTEL HÖLDRICHSMÜHLE

Posizione: immerso nel verde, a 17 km a sud di Vienna. Ideale punto di partenza per escursioni: il Mayerling, l’Abbazia Cistercense “Heiligenkreuz”, Baden e la Seegrotte sono raggiungibili in pochi min di auto. Servizi: ricca prima colazione a buffet, ristorante, bar, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax a pagamento: sauna. Camere: 40 - doccia o vasca, asciugacapelli, telefono, Tv via satellite, minibar. Camere per portatori di handicap.

Baden bei Wien

sicurezza, in parte con balcone.

«««« GRANDHOTEL SAUERHOF

Posizione: centrale, a 5 min a piedi dal Casinò e dalla fermata del trenino per il centro di Vienna. Imponente palazzo biedermeier, possiede fra l’altro una storica cantina del 1419. Servizi: prima colazione a buffet, ristorante à la carte, bar, giardino dove prendere il sole, ascensore, hall, internet gratuito nella hall, parcheggio. Per il fitness e il relax: piscina coperta, sauna, bagno turco, palestra, zona relax. A pagamento inoltre: solarium, massag-

Baden bei Wien

Hinterbrühl

2011 In doppia/pp/BB: € 59,50 (lun-gio) € 55,00 (gio-dom) In singola/pp/BB: € 82,00 (lun-gio) € 77,00 (gio-dom) 2012 Prezzi + 5%

7


Hotels - Bosco Viennese «««« COLLEGE GARDEN HOTEL

Posizione: strategica, a 5 min a piedi dal centro.Circondato dal bel parco cittadino e dal bosco Schwarzföhrenwald, offre centralità e tranquillità allo stesso tempo. Molteplici escursioni nelle immediate vicinanze, fanno di questo hotel un ottimo punto di partenza: a 5 km da Baden, a 43 km da Vienna, a 25 km da Heiligenkreuz. Servizi: prima colazione a buffet, caffetteria bistrò, hall, tranquillo cortile interno dove sedersi per un caffè, internet gratuito

nella hall, parcheggio gratuito. Camere: 41 - doccia, WC, asciugacapelli, telefono, TV via satellite, cassetta di sicurezza, internet a gratuito, balcone. 2011 In doppia/pp/BB: € 39,50 In singola/pp/BB: € 59,00 2012 Prezzi + 5%

««« HOTEL ARNIA

Posizione: a soli 30 min di treno da Vienna centro. Ideale punto di partenza per escursioni: il Mayerling, l’Abbazia Cistercense “Heiligenkreuz”, Baden sono raggiungibili in pochi min di auto. Nelle immediate vicinanze dell’hotel si trova il grandissimo centro commerciale Shopping City Süd con oltre 330 negozi! Servizi: prima colazione a buffet, ristorante, bar, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax: piscina scoperta in estate, sauna, palestra. Noleggio bici a pagamento in paese.

8

Bad Vöslau

Vösendorf

Camere: 101 – vasca con doccino, asciugacapelli, WC, telefono, Tv via satellite, minibar, aria condizionata, internet a pagamento. 2011 In doppia/pp/BB: € 52,50 (lun-gio) € 44,50 (ven-dom) In singola/pp/BB: € 78,00 (lun-gio) € 66,00 (ven-dom) 2012 Prezzi + 5%


Offer te - Bosco Viennese Giorni alla Spa in Castello •• 2 pernottamenti •• bicchiere di champagne di benvenuto •• 1 bottiglia di acqua in camera all’arrivo •• prima colazione a buffet •• snack a mezzogiorno •• menù serale a 4 portate •• accappatoio e ciabattine in camera •• 1 massaggio energetico testa e schiena con peeling corpo e massaggio rilassante agli oli aromatici •• 1 bagno rivitalizzante effettuato immergendosi nell’Acqua di Grander

•• utilizzo gratuito zona benessere dell’hotel con piscina coperta, sauna finlandese, biosauna, bagno turco, vasco idroterapiche di Kneipp, palestra, zona relax

Hotel Castello Weikersdorf

Baden bei Wien

Hotel Herzoghof

««««

01.01.2011-20.12.2011 In doppia/pp: € 230,00 In singola/pp: € 275,00 01.01.2012-30.12.2012 Prezzi +5%

Giorni di benessere a Baden 2

•  2 pernottamenti •  piatto di frutta in camera •  prima colazione a buffet •  1 massaggio classico del corpo (25 min.) •  accappatoio e ciabattine in camera •  utilizzo gratuito della zona benessere con: piscina coperta, sauna, bagno turco •  cabina a infrarossi e palestra

Baden bei Wien

Grandhotel Sauerhof

««««

01.03.2011-31.10.2011 In doppia/pp: € 210,00 In singola/pp: € 259,00 01.03.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

Week-end di degustazione e divertimento

•  2 pernottamenti e prima colazione a buffet •  1 menù tipico del Bosco Viennese con •  degustazione di vini •  1 Vienna Card per persona •  ingresso alla Seegrotte il più grande lago sotterraneo d’Europa •  utilizzo gratuito della zona benessere dell’hotel

««««

01.01.2011-30.12.2011 In doppia/pp: € 275,00 01.01.2012-30.12.2012 Prezzi +5%

Cultura e divertimento a Baden •• 2 pernottamenti prima colazione a buffet •• 1 bottiglia di vino in camera all’arrivo •• ingresso e visita del Museo di Beethoven •• ingresso e visita del Museo Arnulf Rainer •• ingresso al Casinò di Baden compresa •• 1 cena di degustazione a 4 portate •• utilizzo gratuito di: piscina coperta del vicino Parkhotel (150 m), •• direttamente in hotel: sauna, bagno turco, zona relax

Baden bei Wien

Hinterbrühl

Hotel HÖldrichsmühle

««««

01.03.2011-31.10.2011 In doppia/pp: € 199,00 In singola/pp: € 250,00 01.03.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

9


Donau Niederösterreich - La Regione del Danubio Escursioni Ricca di storia, tesori culturali straordinari e piaceri incredibili. Paesaggi pittoreschi, l’alternanza di zone ampie e più strette, vigneti e orti, affascinano i visitatori da tutto il mondo. Laddove, sulla riva sinistra, si erige maestosa l’abbazia barocca di Melk, ha inizio la Wachau, la zona dei vigneti rinomata a livello internazionale, il giardino dei sensi, una delle valli più belle lungo il fiume, patrimonio culturale dell’UNESCO, che si estende per 35 km fino a raggiungere la città di Krems.

Rovine di Aggstein

Apertura tutti i giorni da aprile a ottobre Posizionate sulla riva destra del Danubio, le rovine di Aggstein svettano su un picco ripido e scosceso e offrono una spettacolare vista panoramica di tutta la Wachau. Negli ultimi anni le rovine sono state più volte sanate e sono davvero un’esperienza imperdibile per chi si reca in questi luoghi fiabeschi. Qui hanno vissuto i Künriger e molte sono le leggende che si narrano, legate al “Rosengärtlein” il piccolo giardino delle rose. Venite a godere di una vista impareggiabile e ritempratevi con una sosta, alla taverna “Burgtaverne”.

Abbazia di Melk

Apertura tutti i giorni da aprile a ottobre Una delle Abbazie cistercensi più famose d’Europa per la monumentalità dell’edificio più simile a un Palazzo che a un’Abbazia, icona incontrastata dell’architettura barocca. Dalla sua fondazione nel 1089 è sempre stata abitata e diretta da monaci benedettini. La sua attuale forma architettonica risale al periodo 1702-1736 secondo il progetto dell’architetto Jakob Prandtauer. Di particolare interesse per il visitatore il museo, la sala di marmo, la bellissima terrazza panoramica, la biblioteca, la chiesa e i giardini barocchi.

Abbazia di Göttweig

Apertura tutti i giorni da fine marzo a metà novembre Il particolare di maggior rilievo di questa spettacolare Abbazia benedettina è la scalinata barocca, la più grande di tutta l’Austria. Imperdibili all’interno sono anche la scalinata imperiale con gli affreschi del soffitto ad opera di Paul Troger e gli appartamenti del Principe, così come il Chiostro con la cripta. Piacevolissimo il bel ristorante panoramico con vista sulla Wachau.

La città storica di Krems

Una delle più antiche città storiche d’Austria. Un piccolo vivace borgo con stradine medievali e un bel centro storico, molto attivo culturalmente. Tra i luoghi di interesse culturale di maggior rilievo, da menzionare il Kunstmeile Krems (museo delle caricature e Forum Frohner) che unisce istituzioni legate al mondo della cultura a livello internazionale con un’offerta enogastronomica di altissimo livello. Merita una visita a Krems anche il Weinstadtmuseum ovvero il museo dedicato al vino, il Castello Gozzoburg e il “Weinsinn”, mostra legata alle tradizioni e alla cultura del vino nei dintorni di Krems.

Dintorni della regione del Danubio Escursioni Loisium Kellerwelt

Scoprire il mondo del vino! Al pianoterra si trova un centro visitatori progettato e realizzato dall’architetto americano Steven Holl. Nei sotterranei invece si estende una rete di cantine che permetterà di immergersi in un mistico mondo dei sensi e dei piaceri. Audioguide in italiano!

Castello rinascimentale Rosenburg

Inerpicato sul possente promontorio di Kamptal, svetta ben visibile già da lontano il maestoso Castello rinascimentale di Rosenburg. Un castello davvero imponente, un rifugio, dall’atmosfera inusuale. Oltre 65.000 visitatori l’anno si recano in pellegrinaggio a visitarlo, facendone una delle attrazioni turistiche più visitate della Bassa Austria. Di particolare interesse per grandi e piccini lo spettacolo di falconeria che si tiene tutti i giorni dalle 11.00 alle 15.00. Aquile, falchi, gufi e altri grandi rapaci, si esibiscono con maestria per far vivere forti emozioni. Assolutamente da non perdere! 10


Donau Niederösterreich - La Regione del Danubio Escursioni Winzer Krems

Winzer Krems è un famoso produttore di vini con sede a Krems. L’azienda conta 1.250 viticoltori locali che la riforniscono con le uve di ben 990 ettari coltivati con i vitigni locali. Assaporate una passeggiata tra i vigneti con guida, non perdetevi la degustazione dei vini di loro produzione, entrate in questo fantastico mondo “Weinsinn”! Giro guidato possibile solo in inglese o in tedesco. Prezzo ingresso adulti: € 11,00 Bambini: 0-16 non compiuti gratuiti

Kunstmeile Krems

Il museo Kunstmeile Krems posizionato tra il centro storico di Krems e la cittadina medievale di Stein è una meta perfetta per un’escursione per tutta la famiglia. Arte e cultura per grandi e piccini. Potrete scegliere tra le mostre di arte contemporanea della Kunsthalle, o perdervi tra le caricature, le vignette satiriche e i cartoons del Karikaturmuseum, il museo delle caricature o infine visitare il Forum Frohner, dedicato all’omonimo artista scomparso di recente (Frohner 1934-2007). Prezzo adulti: Kunsthalle e Karikaturmuseum € 9,00 cad. - Forum Frohner € 5,00 Prezzo bambini: Kunsthalle e Karikaturmuseum € 3,50 cad. – Forum Frohner € 5,00

Navigazione sul Danubio nella Wachau

Da aprile ad ottobre è possibile utilizzare il servizio di traghetti che effettuano navigazione lungo il Danubio da Krems a Melk. Un’esperienza da provare, per vivere la magia della Wachau in navigazione, sorseggiando uno dei famosi vini della regione o una fetta di torta alle albicocche, tipica specialità locale. Navigazione con Brandner’s Schiffahrt: da € 20,00 per persona

Pista ciclabile del Danubio

Serpeggia lungo il Danubio, snodandosi per chilometri e chilometri. Si perde tra i vigneti, corre accanto alle tipiche locande Heurigen, e vi permette di sostare in meravigliosi punti panoramici, alla scoperta di antiche rocche, abbazie e castelli. E’ la pista ciclabile del Danubio, particolarmente attraente e imperdibile nel romantico tratto della Wachau. Non perdete l’occasione di fare tour ed escursioni in bicicletta in questa splendida regione. Pacchetti con tour in bici a partire da: € 420,00 per persona/4 notti.

Pranzo o cena in una tipica “Heurigen”

Immaginate una piccola, graziosa trattoria di campagna, adiacente al castello della zona, con una romantica saletta con camino, tavole e arredamento rustico, ottima cucina regionale, ambientazione unica, calda, accogliente. Non perdetevi un pranzo o una cena in questa tradizionale Heurigen della regione del Danubio. Menù: tipica zuppa di patate della regione, gran piatto misto di carni arrosto, uno speciale panino “Wachauerlaberl”, strudel della Wachau con crema di vaniglia, ¼ di vino. Prezzo per persona: € 30,00

Domäne Wachau - Kellerschlössl di Dürnstein

Un castelletto barocco costruito tra il 1714 e il 1719 secondo il progetto del famoso architetto Jakob Prandtauer. Accoccolato in mezzo ai vigneti a due passi dal borgo medievale di Dürnstein. Accanto, l’azienda vinicola che produce vini tra i più pregiati della Wachau. L’ingresso all’azienda vinicola prevede una degustazione di tre tra i più pregiati vini della regione e una bottiglia di questi pregiati vini in omaggio per persona. Prezzo ingresso per persona inclusa degustazione e 1 bottiglia di vino a testa: € 10,00

Picnic nel parco del castello di Grafenegg

Cosa c’è di più bello in una splendida giornata di sole di un pic-nic all’aperto organizzato nel parco di un castello? Un allettante cestino pieno di leccornie e di prelibatezze, preparate per voi dai cuochi del castello, vi aspetta. Trovate il vostro angolino nel parco, dove passare qualche piacevole ora all’aria aperta! Il Picnic comprende:piccoli antipasti, insaccati della regione, sottaceti, diversi tipi di pane cotti con forno a legna, diversi dolci tipici locali, acqua, succo d’uva, bottiglia di vino, caffè, piatti, posate, bicchieri, tovaglioli, tovaglia, coperta, apribottiglie, servizio da caffè. Prezzo pp (min 2 persone): € 30,00. Cauzione: € 70,00 (ridata alla restituzione del cestino). 11


Hotels – La Regione del Danubio/ Wachau ««««« Hotel CASTELLO Schloss DÜRNSTEIN

Posizione: idilliaca nel cuore del borgo medievale di Dürnstein, direttamente affacciato sul Danubio. Servizi: prima colazione a buffet, menù serale a 4 portate, ristorante à la carte, terrazza panoramica, cantina vini, biblioteca, bar, hall, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax: piscina coperta e scoperta, sauna, bagno turco, palestra, zona relax. A pagamento inoltre: trattamenti corpo. Camere: 47 doccia o vasca, WC, TV, telefono, minibar in parte con balcone.

2011 In doppia/pp/BB: da € 108,00 In singola/pp/BB: da € 165,00 2012 Prezzi + 5%

«««« GARTENHOTEL PFEFFEL

Posizione: immerso tra i vigneti, ai piedi del Monte Vogelberg, a 900 m ca dallo splendido borgo medievale di Dürnstein, a 30 km da Melk, a 85 km da Vienna. Servizi: prima colazione a buffet, menù serale a 4 portate, giardino d’inverno, ristorante à la carte, bar con camino, giardino, assolata terrazza panoramica, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax: piscina scoperta panoramica riscaldata, sauna finlandese, grotta al sale, bagno turco, zona relax. A pagamento inoltre: trattamenti viso/corpo.

2011 In doppia/pp/BB: da € 66,00 In singola/pp/BB: da € 83,00 Tasse sogg. da pagare in loco pp/notte: € 0,76 2012 Tasse sogg. da pagare in loco pp/notte: € 0,76 Prezzi + 5%

12

Emmersdorf

viso/corpo. Camere: 50 - doccia o vasca, WC, asciugacapelli, telefono, TV, cassetta di sicurezza alla reception, internet su richiesta gratuito, in parte con balcone. 2011 In doppia/pp/BB: da € 70,00 In singola/pp/BB: da € 86,00 2012 Prezzi + 5%

«««« HOTEL DONAUHOF

Posizione: idilliaca affacciato sul Danubio, a pochi passi dal cuore del nostalgico paesino di Emmersdorf, di fianco alla pista ciclabile del Danubio. Servizi: prima colazione a buffet, menù serale a 4 portate, ristorante à la carte, terrazza panoramica, Stube con camino, bar, hall, cantina di vini, parcheggio gratuito. Camere: 32 - doccia o vasca, WC, asciugacapelli, radio, telefono, TV, minibar, CD Player, cassetta di sicurezza, internet gratuito, in parte con balcone.

Dürnstein

Camere: 54 - doccia o vasca, WC, asciugacapelli, telefono, TV, cassetta di sicurezza, internet gratuito.

«««« HOTEL ZUM SCHWARZEN BÄREN

Posizione: direttamente nel cuore di Emmersdorf, storica dimora citata già nel 1609. A soli 4 km da Melk. Servizi: prima colazione a buffet, menù serale a 4 portate, ristorante à la carte, l’hotel è rinomato per l’ottima cucina, tipica Stube, giardino, cantina vini, giardino d’inverno, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax: piscina coperta, sauna finlandese, bagno turco, vasca idromassaggio,zona relax. A pagamento inoltre: solarium, trattamenti

Dürnstein

Emmersdorf

2011 In doppia/pp/BB: da € 64,00 In singola/pp/BB: da € 75,00 2012 Prezzi + 5%


Hotels – La Regione del Danubio/ Wachau «««« HOTEL ARTE KREMS

Posizione: a soli 10 min a piedi dall’attracco dei battelli vis a vis con il campo universitario dell’università di Krems. Il museo delle caricature, la Kunsthalle, il convento, il museo del cinema e numerosi locali sono nelle immediate vicinanze. Servizi: prima colazione a buffet, cena gourmet nel ristorante à la carte dell’hotel, bar, hall. Per il fitness e il relax: sauna, bagno turco, cabina a infrarossi, zona relax.

Camere: 90 – doccia, WC, asciugacapelli, telefono, TV, telefono, minibar, cassetta di sicurezza. 2011 In doppia/pp/BB: da € 49,00 In singola/pp/BB: da € 75,00 2012 Prezzi + 5%

«««« STEIGENBERGER AVANCE HOTEL

Posizione: panoramica, a 1 km dal centro di Krems, a 8 km da Dürnstein, a 37 km da Melk, a 80 km da Vienna. Servizi: prima colazione a buffet, terrazza panoramica, bar, ristorante à la carte, camino, vinoteca, parcheggio gratuito. Per il fitness e il relax: piscina coperta panoramica, piscina scoperta riscaldata, sauna finlandese e delle ametiste, bio sauna, terrazza, vasca idromassaggio esterna, palestra, zona relax.

2011 In doppia/pp/BB: da € 119,00 In singola/pp/BB: da € 94,00 2012 Prezzi + 5%

Mautern bei Krems

prendere il sole in giardino, parco giochi, parcheggio gratuito. Camere: 19 - doccia, WC, asciugacapelli, TV, in parte con balcone e internet gratuito (no telefono in camera). 2011 In doppia/pp/BB: da € 48,00 (min 2 notti) In singola/pp/BB: da € 65,00 2012 Prezzi + 5%

«««« HOTEL ZUR POST

Posizione: nel cuore del centro storico di Melk, ai piedi dell’imponente abbazia cistercense. Nelle immediate vicinanze, corre la pista ciclabile del Danubio PassauVienna. Servizi: ricca prima colazione a buffet, menù serale a 3 portate,possibilità su richiesta di gourmet menù a 4 portate, ristorante à la carte, giardino interno per pranzi all’aperto, saletta rustica, vinoteca, terrazza, parcheggio gratuito, connessione internet gratuita.

Krems

A pagamento inoltre: massaggi, trattamenti viso/corpo. Camere: 135 - doccia o vasca, WC, asciugacapelli, telefono, TV, PAY TV, cassetta di sicurezza, internet a pagamento.

Ad Vineas GÄstehaus NIKOLAIHOF Posizione: locanda a conduzione famigliare immersa nel verde a pochi passi dall’azienda vinicola di famiglia Nikolaihof e ciò nonostante centrale nel cuore del piccolo paesino di Mautern, a 3 km da Krems, a 36 km da Melk e a 6 km da Dürnstein. Servizi: prima colazione a buffet con prodotti biologici provenienti da fattorie certificate della zona, giardino con vigneto e alberi di albicocco, stagno dove in estate si può nuotare, possibilità di

Krems

Melk

Per il fitness e il relax: sauna und cabina a infrarossi (utilizzo da concordare). Camere: 27 - bagno o doccia, WC, telefono, TV, cassetta di sicurezza. 2011 In doppia/pp/BB: da € 57,00 In singola/pp/BB: da € 72,00 Tasse sogg. da pagare in loco pp/notte: €1,13 2012 Prezzi + 5% 13


Offer te – La Regione del Danubio/ Wachau Cultura, tour in bici, navigazione e gastronomia a 5 stelle •• 3 pernottamenti e prima colazione a buffet •• cena a 4 portate nel ristorante del Castello •• 1 massaggio completo per persona (50 min) •• tour in bici a Melk (30 km) e ingresso Abbazia •• rientro da Melk con il battello per vedute panoramiche della Wachau dal Danubio •• escursione nella Wachau con pic-nic al sacco a base di specialità regionali •• l’hotel fornirà la cartina con il percorso da seguire e lo zaino per due con il pranzo •• 1 romantica cena a 5 portate a lume di candela

Dürnstein

•• morbido accappatoio e ciabattine in camera per la durata del soggiorno •• utilizzo gratuito di: zona benessere con piscina coperta e scoperta, sauna, bagno turco, palestra

Hotel Castello Dürnstein

07.04.2011-31.10.2011 In doppia/pp da: € 555,00 (dom- gio) € 585,00 (gio-dom) 07.04.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

A spasso tra i vigneti con il sommelier •  3 o 4 notti (4 dom-gio/3 gio-dom e festivi) •  prima colazione a buffet •  1 menù di degustazione a 7 portate accompagnati da pregiati vini della regione •  1 menù per gourmet a 4 portate •  1 uscita con sommelier in vigneto e, a fine giro, degustazione di 4 diversi tipi di vini locali •  1 degustazione a occhi bendati con premi •  1 degustazione di spumante •  1 buono di € 5,00 per acquisti nell’enoteca •  accappatoio e ciabattine in camera •  utilizzo gratuito di: piscina scoperta panora-

7 pernottamenti ricca prima colazione a buffet 1 cena di degustazione con scelta del menù à la carte gran giro della Wachau col battello Emmersdorf-Krems-Emmersdorf •  1 serata in una tipica Heurigen con degustazione di vini e spuntini contadini •  biglietti di ingresso per la visita dell’Abbazia benedettina di Melk •  escursione guidata lungo il sentiero pano-

Gartenhotel Pfeffel

2 pernottamenti ricca prima colazione a buffet cocktail di benvenuto al bar dell’hotel menù serale a scelta a 3 portate nell’ambito della mezza pensione possibilità di cenare nella tipica e romantica Heurigen Haferkast’n •  biglietti di ingresso per l’Abbazia benedettina di Göttweig •  1 bottiglia di vino della Wachau come omaggio il giorno della partenza 14

««««

01.01.2011-31.12.2011 In doppia/pp “federspiel” standard: € 330,00 In singola/pp: € 420,00 Tasse sogg. da pagare in loco pp/notte: € 0,76 01.01.2012-31.12.2012 Prezzi + 5%

Emmersdorf

ramico “Magdalenenweg” (2 ore) •  escursione di un’intera giornata a Vienna •  utilizzo gratuito della piscina coperta con vasca idromassaggio, sauna, bagno turco

Hotel Zum Schwarzen Bären «««« 01.01.2011-31.12.2011 In doppia/pp: € 549,00 In singola/pp: € 654,00 01.01.2012-31.12.2012 Prezzi + 5%

Alla scoperta della Wachau •  •  •  •  • 

Dürnstein

mica riscaldata, sauna finlandese e bio sauna panoramiche con vista sui vigneti, cabina a infrarossi, bagno turco, bagno turco salino, laconium, zona relax

Romantici giorni nella Wachau •  •  •  •  • 

«««««

Hotel Donauhof

Emmersdorf ««««

01.02.2011-31.12.2011 In doppia/pp standard: € 186,00 In doppia/pp superior: € 336,00 01.02.2012-31.12.2012 Prezzi + 5%


Offer te – La Regione del Danubio/ Wachau Cultura e vino a Krems

•  2 pernottamenti •  ricca prima colazione a buffet •  ingresso combinato ai musei Kunstmeile Krems, al museo delle caricature e al museo di arte moderna Kunsthalle di Krems •  ingresso al mondo emozionale del vino “Weinsinn” (Winzer Krems) •  materiale informativo sulla regione

Krems

Hotel Arte Krems

««««

01.06.2011-31.10.2011 In doppia/pp: da € 120,00 In singola/pp: da € 155,00 01.02.2012-31.12.2012 Prezzi + 5%

Relax in beauty farm, immersi tra i vigneti •  •  •  •  • 

2 pernottamenti ricca prima colazione a buffet frizzante cocktail di benvenuto menù serale a 4 portate trattamento relax St. Barth (60 min): impacco corpo rigenerante seguito da massaggio rilassante •  utilizzo gratuito della zona benessere dell’hotel con: piscina coperta panoramica, piscina scoperta, pool bar, sauna finlandese, sauna delle ametiste e biosauna

Krems

vasca idromassaggio, angolo dei tè e delle tisane, palestra zona relax.

Steigenberger Avance Hotel

««««

01.04.2011-31.10.2011 In doppia/pp: da € 276,00 In singola/pp: da € 296,00 In junior suite/pp: da € 350,00 01.04.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

In vacanza dai vinaioli

Vino, sport e degustazioni

•  4 notti e prima colazione a buffet BIO •  1 cena nella tipica cantina del Nikolaihof con gran Buffet di tipiche specialità della Wachau •  noleggio gratuito di biciclette per 2 giorni •  ingresso all’Abbazia benedettina di Göttweig •  1 bottiglia di pregiato vino della ns cantina Nikolaihof

•  3 notti e ricca prima colazione a buffet BIO •  1 cena presso la tipica Heurigen “Alten Klosterkeller” a Dürnstein •  1 tour guidato in bici alla scoperta di incantevoli angoli nascosti della Wachau •  1 tour con GPS a noleggio, che vi mostrerà spettacolari percorsi in bici

Ad vineas Gästehaus

01.04.2011-31.10.2011 In doppia/pp: € 235,00 01.04.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

01.04.2011-31.10.2011 In doppia/pp: € 175,00 01.04.2012-31.10.2012 Prezzi + 5%

Mautern

La dolce vita nella Wachau • 4 notti e prima colazione a buffet

Melk

la “Wachauerlaberl“, assaggi di salumi

• cocktail di benvenuto

• cartine e mappe fornite dall’Hotel

• menù serali di degustazione a 4 portate

Hotel zur Post

• biglietti di ingresso per l’Abbazia di Melk

««««

• biglietti di ingresso per il Castello Schallaburg

01.04.2011-31.10.2011

• navigazione sul Danubio da Spitz a Melk

In doppia/pp: € 420,00

• libero tour in bici della Wachau e del di-

Supplemento singola/ giorno: € 15,00

stretto Nibelungengau con cartine

Tasse sogg. da pagare in loco pp/notte: € 1,13

• visita di azienda vinicola a Weißenkirchen

01.04.2012-31.10.2012

• spuntino presso una tipica Heurigen com-

Prezzi + 5%

preso: ¼ di vino , 1 speciale panino locale, 15


CONDIZIONI DI VIAGGIO 1. Premessa Nozione di pacchetto turistico Ai sensi dell’art. 2 n. 1 decreto legislativo n.111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE: I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso” risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfettario e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un tempo comprendente almeno una notte : a. trasporto b. alloggio c. servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis) ……. che costituiscano parte significativa del “pacchetto turistico” 2. Fonti legislative Il contratto di cui ai programmi qui pubblicati, aventi ad oggetto l’offerta di un pacchetto turistico, è regolato, oltre che dalle presenti condizioni generali, anche dalle clausole indicate nella documentazione di viaggio consegnata al Consumatore. Detto contratto, sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, sarà altresì disciplinato dalla L. 27/12/97 n. 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970, nonché dal sovracitato Decreto Legislativo 111/95. 3. Prenotazioni La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo, se nel caso elettronico, compilata i ogni sua parte e sottoscritta dal cliente. L’accettazione delle prenotazioni è subordinata alla disponibilità dei posti e si intende perfezionata con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui e nel luogo dal quale l’Organizzatore invierà conferma scritta al cliente anche presso l’agenzia di viaggi venditrice ed anche a mezzo sistema telematico. L’agenzia di viaggio venditrice in possesso di regolare licenza, rilascerà al consumatore ai sensti dell’art. 6 del decr. Legisl. 111/95 copia del contratto solo se già in possesso della conferma di cui al precedente paragrafo. Si dà atto che l’agenzia di viaggio venditrice ha nei confronti dell’Organizzatore, la veste giuridica di intermediario ai sensi dell’art. 1.3. CCV oltre che di venditore ex art. 4 decr. Legisl. 111/95, acquisendo diritti ed assumendo obblighi esclusivamente quale mandatario del suo cliente mandante. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione, saranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dal Decr. Legisl. 111/95 in tempo utile prima dell’inizio del viaggio. 4. Pagamenti All’atto della prenotazione ovvero della richiesta impegnativa, dovrà essere versato un acconto pari al 30% della quota di partecipazione e la quota di apertura pratica . Il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza. Per le iscrizioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data della partenza dovrà essere versato l’intero ammontare al momento dell’iscrizione. Il mancato ricevimento da parte dell’Organizzatore dei pagamenti di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa del contratto, tale da determinare la risoluzione di diritto, fatto salvo il risarcimento degli ulteriori danni subiti dall’Organizzatore. Peraltro l’Organizzatore riconoscerà come regolarmente avvenuti i pagamenti direttamente effettuati dal consumatore 5. Prezzo Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto. Esso potrà essere aumentato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in seguito a variazione di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come ivi riportata. 6. Recesso del consumatore Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 5 in misura eccedente il 10% - modifica significativa di altro elemento essenziale del contratto (per tale intendendosi qualunque variazione su elementi oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato) proposto dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. - impossibilità di partecipare al viaggio in conseguenza di grave inadempimento dell’organizzatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativa-

mente il diritto: - ad usufruire di un altro pacchetto turistico di importo equivalente o, se non disponibile, superiore senza supplemento di prezzo ovvero di importo inferiore, con restituzione della differenza di prezzo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette (7) giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. - il consumatare dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di cui al primo comma. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’ Organizzatore si intende accettata. Il consumatore che receda dal contratto prima della partenza, al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, dovrà corrispondere a titolo di clausola penale ex art. 1382 cc – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 4 primo comma – oltre alla quota di apertura pratica la penale nelle misure di seguito indicate: per soggiorni in hotels, appartamenti e fattorie con utilizzo dei servizi regolari del vettore: 10% all’atto della prenotazione fino a 30 giorni prima della partenza 30% da 29 a 15 giorni prima della partenza 50% da 14 a 8 giorni prima della partenza 70% da 7 giorni a 4 prima della partenza 100% da 3 giorni prima della partenza Per alcuni hotels, le penali in determinati casi, potrebbero subire delle variazioni. Nel caso di gruppi precostituiti, tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. Nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei previsti documenti personali di espatrio. 7. Annullamento del pacchetto turistico Nell’ipotesi in cui, prima della partenza, l’organizzatore comunichi la propria impossibilità di fornire i servizi oggetto del pacchetto turistico, il consumatore potrà esercitare alternativamente, i diritti di cui al secondo comma del precedente art. e nelle modalità di cui al successivo 3° comma,sempre che l’annullamento non dipenda da fatto a lui imputabile. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel catalogo, nel programma fuori catalogo, sempre che tale annullamento sia stato comunicato nel termine, precedente la data della partenza ivi indicato. 8. Chiarimenti in materia di recesso Gli effetti del recesso del consumatore o dell’annullamento del pacchetto turistico sono compiutamente disciplinati dai precedenti articoli 6 e 7 e dagli art. 12 e 13 del D.lgs. 111/95. 9. Modifiche dopo la partenza L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione tranne un fatto proprio del contraente una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, risarcito in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per serie e giustificate ragioni, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo risarcirà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 10. Sostituzioni Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a. l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 gg. Lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario; b. non vi ostino ragioni attinenti al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari, alla sistemazione alberghiera, ai servizi di trasporto o comunque tali da rendere impossibile la fruizione del pacchetto da parte di persona diversa dal cliente rinunciatario; c. il soggetto subentrante rimborsi all’organizzatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituizione nella misura che gli verrà quantificata all’atto della comunicazione della cessione ovvero preventivamente a seguito di sua specifica richiesta. Sarà inoltre solidamente responsabile con il cessionario

per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera c del presente articolo.

entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.

11. Obblighi dei partecipanti I partecipanti dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Essi inoltre dovranno attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza, a tutte le informazioni fornitegli dall’organizzatore, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sovraesaminate obbligazioni. Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della prenotazione, quei particolari desiderati che potranno eventualmente formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

17. Assicurazioni L’assicurazione per la copertura delle spese mediche in corso di viaggio, l’assicurazione bagaglio e l’assicurazione per il recupero delle spese di annullamento costituiscono un accessorio indispensabile alla realizzazione del viaggio ed è per questo motivo che l’organizzatore l’ha inclusa nel pacchetto. 18. Fondo di garanzia È prevista l’istituzione presso la presidenza del Consiglio dei Ministri di un Fondo nazionale di Garanzia cui il consumatore può rivolgersi, ai sensi dell’art. 21 d.l. 111/95, in caso di insolvenza o di fallimento del venditore o dell’organizzatore, per la tutela delle seguenti esigenze: a. rimborso del prezzo versato; b. suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da paesi extracomunitari in occasioni di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del fondo sono stabilite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ai sensi dell’art. 21 n.5 d.l. n.111/95

12. Classificazione alberghiera La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo o in altro materiale informativo soltanto nel caso in cui essa venga espressamente e formalmente indicata dalle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti pubbliche autorità dei paesi anche membri della CEE cui il servizio si riferisce – al fine di indicare nel dettaglio le caratteristiche qualitative delle sistemazioni alberghiere offerte e di rendere consapevole ed informata la scelta del consumatore – il T.O. si riserva la facoltà di fornire una propria valutazione qualitativa della struttura ricettiva. 13. Regime di responsabilità L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da quello estraneo alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o convenzioni sopra citate. 14. Limiti del risarcimento Il risarcimento dovuto dall’organizzatore per danni alla persona non può in ogni caso essere superiore alle indennità risarcitorie previste dalle convenzioni internazionali in riferimento alle prestazioni il cui inadempimento ne ha determinato la responsabilità: e precisamente la Convenzione di Varsavia del 1929 sul trasporto aereo internazionale nel testo modificato all’Aja nel 1955; la Convenzione di Berna (CIV) sul trasporto ferroviario, della Convenzione di Parigi del 1962 sulla responsabilità degli albergatori nel testo di cui agli art. 1783 e seguenti c.c.; la Convenzione di Bruxelles del 1960 (CCV) sulla responsabilità dell’organizzatore. In ogni caso il limite risarcitorio per danni diversi da quelli alla persona non può superare l’importo di “5.000 franchi oro germinal per qualsiasi altro danno” prevista dall’art. 13 n.2 CCV. 15. Obbligo di assistenza L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore non è responsabile nei confronti del consumatore per l’inadempimento da parte del venditore degli obblighi a carico di quest’ultimo. 16. Reclami e denunce Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo (meglio se immediatamente dal luogo di soggiorno) affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore può altresì sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore,

ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI. a. disposizioni normative I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio, ovvero pacchetto turistico, sono disciplianati dalle seguenti disposizioni della CCV:art. 1 n.3 e n.6, art. dal 17 al 23; art. dal 24 al 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione. c. condizioni di contratto A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 3 1° comma; art. 4; art. 6; art.7; art. 8; art. 9 1° comma; art. 10; art. 15; art. 17. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio etc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno etc.). CONDIZIONI INTEGRATIVE AUSTRIA VACANZE T.O. Prezzo: Le quote di viaggio e di soggiorno sono espresse in Euro per persona. Pubblicazione catalogo ottobre 2010. I prezzi pubblicati si intendono per persona, ove non diversamente specificato. Riduzioni bambini: Le tariffe ridotte per bambini pubblicate nel catalogo sono valide solo se sistemati in camera con due adulti. Cambio pratica: le modifiche da parte del consumatore a prenotazioni già consolidate, comportano spese organizzative per Austria Vacanze e talvolta addebiti di penali da parte dei fornitori interessati. In caso di sole modifiche attinenti la struttura inizialmente confermata (trattamento alberghiero, variazione della data di partenza quale anticipo o posticipo di un sol giorno sulla data inizialmente confermata, etc.), Austria Vacanze applicherà dalla data di conferma a 15 gg. lavorativi dalla data di partenza l’importo fisso di Euro 20,00 per variazione pratica, una tantum. Qualora insorgesse una modifica di destinazione, sostituzione di struttura alberghiera o addirittura variazione di tutt’altra data di partenza, Austria Vacanze addebiterà le relative spese, il cui dettaglio Vi verrà fornito dal Vostro agente di viaggio. Validità del programma: 01.01.2010 31.12.2012 Organizzazione tecnica e programmazione: Austria Vacanze by Cobianchi Viaggi – Milano Garanzia assicurativa: AUSTRIA VACANZE è coperta da polizza assicurativa Nr.186109- ramo 4441 con la compagnia Mondial Assistance Europe N.V. per la responsabilità civile in conformità al decreto legislativo 111 del 17.03.1995. QUOTE DI APERTURA PRATICA: La quota di apertura pratica è sempre dovuta e comprende: costi fissi di prenotazione, assicurazione di assistenza sanitaria, polizza annullamento, furto e smarrimento bagaglio. Essa è da aggiungere alla quota di partecipazione e si quantifica in: Nessun costo in caso di un solo pernottamento Euro 20,00 per persona/a partire da due pernottamenti Bambini: 0-12 anni Euro 6,00 Per sistemazione in appartamenti vengono richieste massimo tre quote adulto/soggiorno/appartamento.


Austria Vacanze T.O., in collaborazione con Mondial Assistance, compagnia specializzata in coperture assicurative per il settore turistico, ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri viaggi una specifica polizza di assicurazione a condizioni contrattuali e di premio particolarmente favorevoli. La polizza è depositata pres-so la sede di (Austria Vacanze T.O. Per le garanzie Bagaglio, Assistenza alla Persona e Spese Mediche e Interruzione Viaggio le condizioni generali sono contenute integralmente anche nel Certificato Assicurativo che sarà consegnato, unitamente agli altri documenti di viaggio, prima della partenza. Per la garanzia Annullamento Viaggio le condizioni sono tutte qui di seguito riportate. Le condizioni integrali sono disponibili sul sito www.austriavacanze.it GARANZIE 1. ANNULLAMENTO VIAGGIO 1.1 Oggetto Mondial Assistance rimborsa la penale (esclusi i costi di gestione pratica, le tasse aeroportuali ed i visti), applicata contrattualmente dal Tour Operator per rinuncia del viaggio causata da una delle seguenti circostanze, involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione: a) 3 malattia, infortunio o decesso - dell’Assicurato o di un suo familiare; - del contitolare dell’azienda o dello studio associato; b)3 nomina dell’Assicurato a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie; c)3 danni materiali all’abitazione dell’Assicurato od ai locali di proprietà ove svolge l’attività commerciale, professionale od industriale a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali, di gravità tale da rendere necessaria la sua presenza; d) 3impossibilità di raggiungere il luogo di partenza del viaggio a seguito di: - incidente occorso al mezzo di trasporto durante il tragitto; - calamità naturali. e) 3 motivi professionali che impediscano il fruimento delle ferie pianificate dall’Assicurato a seguito di: - licenziamento, - nuova assunzione; f)3 furto dei documenti dell’Assicurato necessari all’espatrio se comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento Mondial Assistance rimborsa la penale addebitata all’Assicurato e, purché assicurati ed iscritti sulla medesima pratica: - 3 a tutti i suoi familiari -33 a uno dei compagni di viaggio. 1.2. Scoperto - 3 nessuno scoperto se l’annullamento viene causato da morte o ricovero ospedaliero dell’Assicurato/Viaggiatore; - 3 20% sul danno risarcibile con il minimo di € 25,00 per persona per tutte le altre causali previste. 1.3 Esclusioni (ad integrazione delle esclusioni comuni) E’ esclusa dall’assicurazione ogni conseguenza derivante da: - 3 dolo e colpa grave dell’Assicurato; -33 malattie preesistenti a carattere evolutivo o qualora al momento della prenotazione sussistano già le condizioni o gli eventi che potrebbero provocare l’annullamen-to; -33 forme depressive; -33 patologie inerenti lo stato di gravidanza oltre il sesto mese finito. 1.4 Disposizioni e Limitazioni L’operatività della garanzia è subordinata alle seguenti disposizioni e limiti di risarcimento, ovvero: a)3 qualora il viaggio sia annullato in un momento successivo al verificarsi di uno degli eventi contrattualmente previsti, Mondial Assistance rimborserà le penali esistenti alla data in cui tale evento si è verificato (art. 1914 Cod.Civ.). La maggior penale addebitata rimarrà a carico dell’Assicurato; b)3 qualora l’Assicurato sia iscritto ad un medesimo viaggio con due o più persone, non familiari, o con un gruppo precostituito o con altri nuclei familiari, in caso di annullamento, la garanzia si intende operante, oltre che per l’Assicurato direttamente coinvolto dall’evento e per i suoi familiari, per “uno” dei compagni di viaggio; c)3 Mondial Assistance ha il diritto di subentrare nel possesso dei titoli di viaggio non utilizzati riservandosi il diritto di ridurre l’indennizzo di un importo pari ai recu-peri effettuati dall’Assicurato stesso. 2. BAGAGLIO - Effetti Personali 2.1 Oggetto Mondial Assistance indennizzerà l’Assicurato per i danni materiali e diretti a lui derivati da furto, scippo, rapina, mancata riconsegna da parte del vettore aereo, incendio del bagaglio personale. In eccedenza al capitale assicurato, nel limite di € 150,00 per periodo assicurativo, Mondial Assistance rimborserà all’Assicurato le spese documentate per acquisti di prima necessità, sostenute a seguito di oltre 12 ore di ritardata consegna del bagaglio da parte del Vettore Aereo, calcolate in base all’orario

ufficiale di arrivo ad una delle destinazioni del volo di andata. 2.2 Criteri e Limiti di Indennizzo L’indennizzo sarà corrisposto: a)3 con il limite del capitale assicurato per evento, per periodo di assicurazione e per destinazione, così come definito nella “Tabella Capitali Assicurati”. L’assicurazione è prestata a “primo rischio assoluto” e quindi senza applicazione della regola proporzionale di cui all’art. 1907 Cod.Civ.; b)3 con il limite per oggetto di € 150,00 e considerando tutto il materiale fotocineottico quale unico oggetto. La valutazione sarà effettuata considerando il valore commerciale che avevano le cose al momento del verificarsi del sinistro; in caso di oggetti acquistati non oltre tre mesi prima del verificarsi del sinistro, il rim-borso sarà effettuato al valore di acquisto, purché debitamente comprovato da idonea documentazione; c)3 senza tener conto dei profitti sperati né dei danni da mancato godimento od uso o di altri eventuali pregiudizi; d)3 successivamente a quello del Vettore o dell’Albergatore responsabili dell’evento, fino alla concorrenza del capitale assicurato, al netto di quanto già indennizza-to e solo qualora il risarcimento non copra l’intero ammontare del danno. 3.3 ASSISTENZA ALLA PERSONA E SPESE MEDICHE 3.1 Oggetto Mondial Assistance mette a disposizione dell’Assicurato, in difficoltà durante il viaggio, la struttura medica ed organizzativa della Centrale Operativa che, anche in collaborazione con i medici sul posto, attiverà le garanzie e le prestazioni di assistenza che riterrà più opportune alla gestione del caso, ovvero: a)3 consulenza medica telefonica, anche per accertare lo stato di salute dell’Assicurato; b)3 invio gratuito di un medico, per le urgenze in Italia, dalle ore 20.00 alle ore 08.00 e nei giorni festivi. In caso di indisponibilità immediata di uno dei medici convenzionati, ove sia accertata l’urgenza della prestazione, La Centrale Operativa organizzerà il trasferimento in ambulanza al centro di pronto soccorso più vicino; c)3 segnalazione di un medico specialista. Il servizio è attivo all’estero compatibilmente con le disponibilità della zona in cui si verifica l’emergenza; d)3 trasporto sanitario organizzato dal centro medico ove sono state prestate le prime cure di emergenza ad un centro medico meglio attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato agli spostamenti locali; e)3 rimpatrio/rientro sanitario organizzato alla residenza o ad altro ospedale attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato ai rimpatri nell’ambito dei paesi europei e del bacino mediterraneo. Le prestazioni d) - e) non saranno effettuate per: -33 distorsioni, fratture leggere, infermità o lesioni curabili, a giudizio dei medici, sul posto o nel corso del viaggio o che, comunque, non ne impediscano la prosecu-zione; -33 malattie infettive nel caso in cui il trasporto implichi violazione di norme sanitarie nazionali od internazionali; f)3 assistenza infermieristica presso la residenza dell’Assicurato, dopo il suo rientro sanitario organizzato. Mondial Assistance terrà a proprio carico le spese relative ai primi due giorni di assistenza; g)3 Spese mediche – La Centrale Operativa, preventivamente contattata, provvede: 1)3 al pagamento diretto fino a: • € 5.000,00 viaggi con destinazione Europa/Mondo • € 500,00 viaggi con destinazione Italia delle spese ospedaliere e chirurgiche con il sottolimite per le rette di degenza di € 250,00 al giorno. Nei casi in cui la Centrale Operativa non possa effettuare il pagamento diretto, le spese saranno rimborsate semprechè autorizzate dalla Centrale Operativa contattata preventivamente o, comunque, non oltre la data di dimissioni dell’Assicurato. Nessun rimborso è previsto senza alcun contatto con la Centrale Operativa. Nel limite del capitale assicurato, Mondial Assistance provvede, anche senza preventiva autorizzazione: 2)3 al rimborso fino a: • € 2.500,00 viaggi con destinazione Europa/Mondo • € 500,00 viaggi con destinazione Italia delle spese di trasporto dal luogo dell’evento al centro medico di pronto soccorso o di primo ricovero; 3) al rimborso fino a: • € 1.000,00 viaggi con destinazione Europa/Mondo • € 500,00 viaggi con destinazione Italia delle spese: • per visite mediche, • farmaceutiche, purché sostenute a seguito di prescrizione medica, • per cure ambulatoriali, • per cure sostenute al rientro, entro 30 giorni, per le dirette conseguenze di un infortunio verificatosi in viaggio, • di soccorso e ricerca in mare e montagna. 4) al rimborso fino a € 250,00 delle spese: • mediche di bordo; • per cure odontoiatriche urgenti; I RIMBORSI TUTTI SARANNO EFFETTUATI CON L’APPLICAZIONE DELLA FRANCHIGIA DI € 50,00 PER SINISTRO. rientro contemporaneo dei familiari o di uno dei compagni di viaggio, rientro accompagnato di un

minore assicurato, rientro anticipato dell’Assicurato e dei fami-liari, viaggio di andata e di ritorno di un familiare, pagamento delle spese di prolungamento soggiorno, rientro dell’Assicurato convalescente,reperimento ed invio di medicinali urgenti, trasmissione di messaggi urgenti a persone, protezione delle carte di credito, trasporto della salma fino al luogo della sepoltura nel paese di residenza. La Centrale Operativa provvederà all’adempimento di tutte le formalità, in conformità con le norme internazionali. costituzione della cauzione penale fino a € 3.000,00, reperimento di un legale, all’estero. 3.2 Esclusioni (ad integrazione delle esclusioni comuni) Le garanzie non sono operanti per gli eventi e/o le spese derivanti o in conseguenza di: organizzazione diretta o, comunque, senza la preventiva autorizzazione della Centrale Operativa, di tutte le prestazioni di assistenza previste. Per la garanzia Spese Mediche di cui alla dell’art. 3.1 lettera g), il contatto con la Centrale Operativa è obbligatorio nel solo caso di Ricovero Ospedaliero, compreso il Day Hospital. In questo caso la Centrale Operativa, se non contattata durante il ricovero, non rimborsa le spese sostenute dall’Assicurato; viaggio intrapreso contro il consiglio medico o, comunque, con patologie in fase acuta o allo scopo di sottoporsi a trattamenti medico/ chirurgici; interruzione volontaria della gravidanza; cure riabilitative; acquisto, applicazione, manutenzione e riparazione di apparecchi protesici e terapeutici; prestazioni infermieristiche, fisioterapiche, dimagranti o termali e per l’eliminazione di difetti fisici di natura estetica o di malformazioni congenite; visite di controllo eseguite successivamente al rientro al proprio domicilio, per situazioni conseguenti a malattie iniziate in viaggio; espianti e/o trapianti di organi; partecipazione a competizioni sportive e relative prove, salvo che le stesse abbiano carattere ricreativo; pratica di sport aerei e dell’aria in genere, sport estremi se praticati al di fuori di organizzazioni sportive e senza i criteri di sicurezza previsti, atti di temerarietà e qualsiasi sport esercitato professionalmente o che, comunque, comporti remunerazione diretta o indiretta; guerra anche civile, che coinvolga l’Assicurato dopo il 10° giorno dall’inizio delle ostilità ovvero in quanto ne risulti sorpreso mentre si trovi in viaggio in un paese in pace alla sua partenza; esplosioni nucleari e contaminazioni radioattive, sconvolgimenti della natura, terrorismo o sabotaggio, tumulti popolari a meno che l’Assicurato provi che il sinistro non ha avuto alcun rapporto con tali eventi; viaggi estremi in zone remote raggiungibili solo con l’utilizzo di mezzi di soccorso speciali.Tutte le prestazioni non sono, altresì, dovute nei casi in cui l’Assicurato disattenda le indicazioni della Centrale Operativa ovvero se si verifichino le dimissioni volontarie dell’Assicurato, contro il parere dei sanitari della struttura presso la quale egli si trova ricoverato. 4.3 INTERRUZIONE VIAGGIO 4.1. Oggetto Mondial Assistance rimborserà all’Assicurato e ai suoi familiari con lui in viaggio la quota di soggiorno inerente i soli servizi a terra, pagata e non goduta in seguito ad interruzione del viaggio dovuta a: - rientro anticipato organizzato dalla Centrale Operativa (art. 3.1 comma l); - rimpatrio/rientro sanitario organizzato dalla Centrale Operativa dell’Assicurato alla residenza (art. 3.1 comma e). 4.2. Disposizioni e Limitazioni Il rimborso sarà effettuato conteggiando la sola

quota individuale di partecipazione divisa per i giorni di durata del viaggio e moltiplicata per i giorni mancanti all’ultimazione del viaggio (pro-rata temporis) escludendo il giorno di rientro. 5. IN CASO DI SINISTRO 5.1 Obblighi dell’Assicurato: L’Assicurato (o chi per esso) deve: ANNULLAMENTO VIAGGIO dopo aver annullato il viaggio presso l’agenzia dove è stato prenotato: a)3 darne immediato avviso scritto, comunque entro 5 giorni da quello in cui si è verificato l’evento, a Mondial Assistance Europe N.V. – Rappresentanza Generale per l’Italia; 33 - i dati anagrafici, il Codice Fiscale, il recapito; ed allegando copia dell’Estratto Conto di Prenotazione; b)3 trasmettere anche successivamente: certificazione del rapporto tra l’Assicurato e la persona che ha causato l’annullamento; copia della scheda di iscrizione al viaggio con le relative ricevute di pagamento; copia dell’Estratto Conto di Penale emesso dall’Operatore Turistico; copia dei documenti di viaggio, in originale se la penale è totale. BAGAGLIO a) darne avviso scritto a Mondial Assistance Europe N.V. – Rappresentanza Generale per l’Italia: le circostanze dell’evento; i dati anagrafici, il Codice Fiscale ed il recapito; b)allegare: Certificato Assicurativo; in caso di mancata o ritardata consegna da parte del vettore aereo o manomissione del contenuto: rapporto di irregolarità bagaglio (Property Irregularity Report) effettuato presso l’apposito ufficio aeroportuale (Lost and Found); copia del biglietto aereo e del ticket del bagaglio; copia della lettera di reclamo inoltrata al Vettore Aereo; risposta definitiva del Vettore Aereo, attestante la data e l’ora della tardata riconsegna e/o la manomissione del contenuto o il definitivo mancato ritrovamento, nonché l’importo liquidato per la sua responsabilità; elenco dettagliato delle cose sottratte e non riconsegnate, acquistate per emergenza; ricevute di acquisto, in originale, degli effetti personali acquistati per emergenza; in caso di furto, scippo o rapina: copia della denuncia presentata all’Autorità competente del luogo ove si è verificato l’evento con l’elenco dettagliato delle cose sottratte ed il loro valore; nel solo caso di furto, anche la copia del reclamo inviato all’eventuale responsabile del danno (vettore, albergatore, ecc.) e sua risposta. ASSISTENZA ALLA PERSONA E SPESE MEDICHE Per ogni richiesta di Assistenza contattare immediatamente la Centrale Operativa, in funzione 24 ore su 24, specificando: numero del Certificato Assicurativo; dati anagrafici, Codice Fiscale e recapito. Per richieste di rimborso di spese mediche direttamente sostenute a)3 darne avviso scritto a Mondial Mondial Assistance Europe N.V. – Rappresentanza Generale per l’Italia per l’Italia entro 10 giorni dal rientro, specificando: 33 - le circostanze dell’evento; i dati anagrafici, il Codice Fiscale ed il recapito; b)3 allegare: Certificato Assicurativo; certificazione medica o documentazione attestante l’evento; originale delle spese effettivamente sostenute. INTERRUZIONE VIAGGIO In caso di interruzione viaggio per i motivi previsti dalle condizioni contrattuali, la richiesta di rimborso per il pro-rata del viaggio non usufruito dovrà essere inviata per iscritto entro 5 giorni dal rientro a Mondial Assistance Italia S.p.A., specificando le circostanze dell’evento, i dati anagrafici, il Codice Fiscale ed il recapito. Allegare: il Certificato Assicurativo; l’estratto conto di prenotazione;

TABELLA CAPITALI ASSICURATI GARANZIE

DESTINAZIONE DEL VIAGGIO ITALIA

EUROPA

MONDO

ANNULLAMENTO VIAGGIO COSTO

TOTALE DEL VIAGGIO FINO AD UN MASSIMO DI € 10.000

BAGAGLIO Furto/rapina/scippo/mancata riconsegna/incendio Limite per oggetto Acquisti di prima necessità

€ € €

500,00 150,00 150,00

€ € €

500,00

€ 5.000,00

€ 5.000,00

€ € €

500,00 500,00 250,00

€ 2.500,00 € 1.000,00 € 250,00

€ 2.500,00 € 1.000,00 € 250,00

ASSISTENZA E SPESE MEDICHE Spese mediche, ospedaliere, chirurgiche. Nel capitale sono comprese con il relativo massimale: - trasporto dal luogo dell’evento al centro medico - spese mediche, farmaceutiche, ecc. - spese mediche di bordo, cure odontoiatriche INTERRUZIONE VIAGGIO

750,00 150,00 150,00

€ € €

750,00 150,00 150,00

INTERRUZIONE VIAGGIO

Per tutte le informazioni relative ad eventuali sinistri vi invitiamo a consultare il sito web www.ilmiosinistro.it Per richieste di rimborsi inviare comunicazioni e documentazione, esclusivamente a mezzo posta, a: Mondial Assistance Europe N.V. Rappresentanza Generale per l’Italia, Servizio Liquidazione Danni, P.le Lodi, 3 20137 Milano Per una più tempestiva e sicura liquidazione del sinistro, si rende indispensabile la precisa indicazione delle coordinate bancarie e Codice Fiscale dell’Assicurato, al fine di poter predisporre il pagamento del risarcimento mediante bonifico. Seguire attentamente le istruzioni riportate sul Certificato di Assicurazione è fondamentale per una corretta e rapida liquidazione del danno. Per ogni richiesta di Assistenza contattare la Centrale Operativa al numero telefonico evidenziato sul Certificato di Assicurazione Informativa privacy sulle Tecniche di comunicazione a distanza (ex D.Lgs. n. 196 del 30/6/03) NOTA INFORMATIVA dall’art. 185 D. Lgs. 7.9.2005 n. 209


... gustate il vino con tutti i sensi!

Il mondo unico del vino in Bassa Austria • • •

• •

Vivete „come un grappolo d‘uva“ la trasformazione del mosto in vino durante uno show multi-mediale Partecipate alla vita dei vignaioli del secolo scorso Esplorate e scoprite le 15 stazioni dal design artistico al puro divertimento al‘interno della nostra „cantina labirinto“ con oltre 900 anni di storia! La Vinoteca in Bassa Austria con prezzi franco azienda vinicola Degustazione di vini

Un‘ escursione per tutta la famiglia, tutto l‘anno!

LOISIUM Kellerwelt Betriebs GmbH & Co KG Loisium Allee 1 | 3550 Langenlois | Austria | Tel. +43 (0) 2734 322 40-0 www.loisium.at | info@loisium.at


Bassa Austria - austria vacanze