Page 1

Direttore: Enzo Biondo Editori Trapanesi s.a.s. Redazione: Piazza Vittorio Emanuele n°28 Stampa in proprio Tel. 0923 28140 - redazione@lasberla.com - www.lasberla.com Supplemento de L’Affarone reg. trib. TP n° 191 del 14/10/88 iscritto al ROC n° 20945

committente: la stessa candidata

Anno II - N° 77 del 22/02/2013

BASTA, ADESSO TOCCA A NOI DECIDERE!

E adesso? Adesso tocca a noi, noi cittadini, noi popolo che per settimane e settimane siamo stati costretti a subirci le tante frottole, le tante promesse, le numerose parolacce, i pochi discorsi seri che questa classe politica – vecchia e nuova – ci ha ammannito in tutte le giornate, in tutte le ore, dal teleschermo o dalla radio. Basta! Adesso tocca a noi parlare; anzi decidere. Lo faremo recandoci a votare. Tocca a noi cittadini, a noi popolo, dimostrare con quanta intelligenza li abbiamo ascoltati e abbiamo saputo discernere tra le “palle” e la realtà. Una cosa è certa, qualunque sia il risultato di queste elezioni ci sarà una fetta di italiani che non avrà diritto di lamentarsi. Sarà quella che ha vinto. Le elezioni sono per il rinnovo del Parlamento nazionale certo, ma anche il risultato locale conta. Ma a Trapani c’è stata campagna elettorale? Mai come questa volta si è assistito ad una campagna elettorale svolta nel silenzio più totale. Ancora oggi la maggior parte degli spazi dei tabelloni elettorali sono vuoti. Pochi manifesti, tutti riferiti a 4/5 partiti che occupano anche spazi non loro (ma questa non è una novità!), poi più nulla. Neanche un comizio, un paio di comitati elettorali più per finzione che per attività vera, un paio di manifestazioni

pubbliche per accogliere i pochi big giunti fino a questo lembo di territorio della penisola italiana. Certo il panorama degli altri territori nazionali non è granchè migliore, ma qui si è toccato il fondo. Sicuramente frutto di questa assurda legge elettorale che ci dice in anticipo chi sono gli eletti e quali quelli potenziali. Insomma, non c’è partita. Ma a Trapani oltre a non esserci partita non ci sono neanche i partiti, quelli che dovrebbero supplire con la loro attività politica a questa infame legge elettorale che a parole tutti, anche quelli che ce l’ hanno regalata, e quindi PDL e Lega, disconoscono. Unici partiti che possono dire qualcosa a loro discolpa sono PD e Sel che, almeno, hanno fatto le primarie e fatto scegliere ai loro iscritti e simpatizzanti i candidati. Così sarà Pamela Orrù, a trasferirsi a Roma con il titolo di senatore; era stata inserita al 5° posto della lista con buone probabilità di farcela, poi sappiamo come è andata: l’uscente e stravincitore delle primarie, il sen. Papania, è stato escluso dal comitato di garanzia nazionale e la Orrù ha scalato 3 posizioni che le permetteranno la sicura elezione. Auguri, anticipati, di buon lavoro ! Auguri di buon lavoro anche al giornalista Corradino Mineo, capolista del PD e quindi sicuro eletto, già direttore di Rai News, originario di Partanna, quindi nostro conterraneo. Non è certo sicuro dell’elezione l’uscente senatore trapanese: il rappresentante del PDL Tonino d’Alì. Sino al giorno prima della presentazione delle liste sembrava certa la sua esclusione a causa dell’infamante accusa di essere vicino alla

mafia. Non si sa come, ma è riuscito a “sfangarla” ancora una volta - e non certo per merito dell’amico-nemico on. Fazio che, al contrario, avrebbe gioito ( o, come dice Berlusconi, si sarebbe ubriacato) se fosse rimasto fuori – anche se piazzato al 6° posto. Elezione incerta, anzi attaccata all’unica probabilità che il suo partito vinca in Sicilia accaparrandosi il premio di maggioranza. A d’Alì, quindi, non basterà il voto dei cittadini dell’ex “prima città azzurra d’Italia”, le sue sorti sono legate alle scelte elettorali del resto dei siciliani. Altri sicuramente eletti saranno i rappresentanti grillini, quanti? Due, tre, o di più. Ma qui siamo all’assurdo. Chi sono questi signori, chi li ha mai visto, chi ha potuto intervistarli, chiedere cosa hanno mai fatto nella loro vita sociale, se sanno – e non sembri un’esagerazione – cosa è una delibera, un bilancio comunale (lasciamo stare quello dello stato) e, soprattutto, chi li ha scelti, per quali meriti? Tutti dietro a questo ignobile comico, bravo a urlare solo parolacce (ricordate quel: “culo, culo, c..zo, c..zo” e tutta la piazza a ripetere le sue volgarità?). Trapani non sfugge a questa regola. La Trapani che ha dato a Berlusconi e a d’Alì, e poi a Fazio etc, una marea di voti era tutta lì, in viale delle Sirene, ad applaudire e poi a votare alle regionali e tanti lo faranno anche domenica, per il nuovo comico, quello che ha preso il posto del cavaliere. Insomma lo spettacolo non cambia. È proprio vero : la Trapani provinciale e senza cultura ha bisogno di un “messia”, meglio se un comico che ci fa anche ridere, al quale affidare il suo destino. Povera città! Aldo Virzì


ELEZIONI NAZIONALI 2013, SI VOTA DOMENICA E LUNEDÌ Saranno quasi 51 milioni gli elettori chiamati alle urne, compresi gli elettori italiani residenti all'estero. Domenica e lunedì, dunque, saremo chiamati a rinnovare il Parlamento, ad esprimere il nostro voto. Intanto rinnoviamo l'esortazione a recarci alle urne perché disertarle sarebbe l'errore più grande. Gli aventi diritto al voto potranno esercitarlo dalle ore 8 alle ore 22 di domenica 24 febbraio e dalle ore 7 alle ore 15 dei lunedì 25. Immediatamente inizieranno le operazioni di spoglio. Per quanto concerne l'elezione della Camera dei Deputati (SCHEDA ROSA) e del Senato della Repubblica (SCHEDA GIALLA), bisogna esprime il voto tracciando una sola X sul solo contrassegno della lista prescelta, poiché i nominativi sono presenti in un ordine prestabilito al momento del deposito della lista stessa. Nel caso di liste collegate in coalizione, la X va ugualmente posta sul solo contrassegno della lista che si vuole votare e non sull'intera coalizione. Lo scrutinio, che inizierà alle ore 15 di lunedì 25, inizierà con il Senato e proseguirà con le schede relative alla Camera dei deputati. Per votare occorre recarsi presso i seggi elettorali di appartenenza muniti di un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale personale. Chi avesse smarrito la propria tessera personale, potrà chiederne il duplicato all’ ufficio elettorale del proprio comune che, in occasione delle elezioni politiche, rimarranno aperti durante tutto l’orario in cui si terranno le operazioni di voto.

2


EX MERCATO DEL PESCE, COMPLETATA LA BARRIERA Completato il posizionamento in mare delle basole e dei blocchi di pietra a protezione dell'immobile dell'ex Mercato del Pesce. I lavori erano indispensabili per ripristinare le condizioni di sicurezza delle strutture esposte all'impatto del moto ondoso e ai marcati sopralzi del livello marino che hanno contribuito ad incrementare il già elevato livello di rischio in cui versa da tempo il tratto di litorale. Le onde del mare avevano provocato infiltrazioni di acqua di mare nelle fondamenta rischiando di

compromettere la staticità dell'edificio. Due forti mareggiate, in particolare, avevano sradicato alcune antiche basole in pietra che si trovano alla base dell'ex mercato del pesce. Gli interventi hanno permesso di riposizionare le basole e di fissarle con dei grossi blocchi di pietra in modo da salvaguardare l'ex mercato del pesce e le relative mura perimetrali dalla forza dei venti di maestrale e di tramontana. Le verifiche tecniche stabiliranno l'efficacia delle operazioni poste in essere.

IL COMUNE DI TRAPANI RIPULISCE LE AREE ADIBITE A DISCARICA Rifiuti di ogni genere abbandonati lungo le vie della città. Rifiuti ingombranti, materiali di risulta e oli esausti, di tutto e di più. In particolare via Del Cipresso e via Convento San Francesco di Paola. Nel primo caso gli operai comunali hanno rimosso resti di elettrodomestici, mobili rotti, sacchi neri in plastica, cassette in legno per il trasporto della frutta, resti di sanitari in ceramica, carcasse di televisori, polistirolo, rottami in vetro e vasi in terracotta. In via Convento San Francesco di Paola, invece, la stupidaggine dei cittadini aveva creato una vera e proprio discarica. Già in passato, peraltro, avevamo segnalato la situazione. Bidoni in plastica, una vasca in

Via del Cipresso prima e dopo

vetroresina, resti di sanitari in ceramica, parti di vecchi televisori, rottami in vetro, vasi in terracotta, olio esausto e rifiuti vari.

Via Conv. S. F. di Paola prima e dopo

ORDIGNO BELLICO A SAN CUSUMANO Soltanto il caso lo ha fatto rinvenire. Alcuni operai del comune di Erice, impegnati nella manutenzione del verde pubblico a San Cusumano, si sono accorti della presenza di un ordigno bellico. È accaduto ieri mattina presso la rotonda di San Cusumano. Uno degli operai si è ritrovato la granata, probabilmente residuo della Seconda Guerra Mondiale, tra le mani. Scattato l’allarme sono giunti sul posto agenti della Squadra Volante e carabinieri che hanno provveduto a transennare la zona in attesa che arrivassero gli artificieri. Probabilmente l’ordigno rinvenuto, finì in quella zona in occasione dei lavori che furono effettuati quando venne creata la rotonda.

Ma i controlli posti in essere dagli agenti di polizia municipale hanno riguardato anche le vie Ugo Bassi e Nicasio Triolo. Disposto, da parte del settore Ecologia e Ambiente, un intervento di bonifica che sarà effettuato stamattina. Con l'occasione ricordiamo che l''amministrazione comunale mette a disposizione il numero verde 800148691 per il ritiro dei rifiuti ingombranti direttamente dal domicilio. Si tratta di un servizio del tutto gratuito. Spesso, e noi per primi, non risparmiamo critiche a chi amministra il territorio ma in questo particolare caso sul banco degli imputati finiscono i cittadini poco civili. Avere cura della propria terra è un preciso dovere!

BRUTTA AVVENTURA PER ENRICO RIZZI

Ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici dopo una discussione con i vigili urbani di Erice. È accaduto ieri ed il malcapitato è il coordinatore Nazionale del Partito Animalista Europeo, Enrico Rizzi. Il referto parla chiaro: trauma alla rachide, gesso morbido al braccio sinistro e il collare. L’origine dell’alterco le difficili condizioni di un cane segnalate dallo stesso Rizzi, una povera bestiola legata a catena e come unico riparo un cassone in assi di legno. Seconda una prima ricostruzione Rizzi dopo essere stato strattonato sarebbe stato scaraventato a terra ed avrebbe registrato parole poco tenere nei suoi confronti all’arrivo di una autoambulanza che lo ha poi trasportato in ospedale. “Una ambulanza che c’è una persona o se tale si può definire...". Ed ancora “..sta morendo, sta boccheggiando, una cosa urgente e veloce, per cortesia“. Enrico Rizzi solo nel tardo pomeriggio è stato dimesso dall’ospedale con sette giorni di prognosi. Che possa essersi fatto del male da solo appare del tutto utopistico, ma questo saranno altri a stabilirlo.


GIOVANILI GRANATA, GLI ALLIEVI SCALZANO DALLA VETTA LA SALERNITANA Apertura d'obbligo per la formazione Allievi. Grazie al successo ottenuto a Barletta, secco 3-0 firmato da Tumbarello e Di Maggio (2), i ragazzi allenati da Stefano Firicano hanno coronato l'inseguimento alla Salernitana. Al termine dell'ultima giornata, infatti, la vetta della classifica vede al comando proprio il Trapani, bravo a recuperare 8 punti in tre gare. Un rendimento eccezionale quello posto in essere da Di Maggio e compagni. Sempre protagonisti, sempre decisi a conquistare il risultato, soprattutto la vittoria. Naturalmente a livello giovanile i risultati rappresentano sempre, e comunque, la ciliegina sulla torta ma come non esaltare le prodezze di questo splendido gruppo? Domenica mattina, fischio d'inizio ore 10.30, al Roberto Sorrentino di Fontanelle Sud assalto al Catanzaro, opportunità per ribadire quel primo posto ottenuto, con grande merito, dopo una esaltante rincorsa. Torna in campo dopo due settimane di sosta la formazione Berretti. Domani, fischio d'inizio ore 14.30, impegno casalingo contro i pugliesi dell'Andria mentre la partita contro il Lecce, rinviata a causa del concomitante impegno del Lecce al torneo di Viareggio, verrà recuperata sabato 9 marzo. Sconfitta casalinga, infine, per la formazione Giovanissimi. Una battuta d'arresto dopo sette risultati utili consecutivi rientra nella norma, anche perché la Reggina, avversario di turno, si è rivelata compagine tosta e ben messa in

campo. Erano stati proprio i padroni di casa a sbloccare il risultato con Di Giovanni al 35' del primo tempo. Calcio d'angolo battuto da Giammarinaro e perfetta incornata del giovane granata. Nel secondo tempo, al 9', i calabri ristabilivano la parità con Gjuci, ed al 27’, approfittavano di un errato disimpegno della retroguardia granata si portavano in vantaggio con Marotta. Generosa quanto sterile la reazione dei locali. Domenica trasferta a Casola, territorio di Napoli, ospiti della Paganese.

Allievi

REGIONALI, VERTICI DELLE CLASSIFICHE IMMUTATI

Enrico Canino, Città Di Trapani

Una giornata caratterizzata da due, distini, episodi, entrambi nel campionato Allievi. Il primo, se vero, è poco edificante e racconta di una presunta aggressione al termine della sfida tra Castelvetrano e Mazara. Un calciatore locale avrebbe aggredito un avversario e, successivamente, anche il direttore di gara sarebbe stato colpito. Poco da aggiungere. Un episodio che si commenta da solo. Per la cronaca ha vinto il Mazara, 3-2. Nel girone B, invece, si è giocato ed in maniera corretta tra Adelkam e Juvenilia. Hanno vinto i padroni di casa, 21, ma i bianconeri hanno davvero parecchio di che rammaricarsi. Hanno sprecato troppo e nel finale una ingenuità del proprio portiere ha indotto il direttore di gara a concedere il penalty decisivo. A sbloccare il nulla di fatto era stato Giuffrè, lesto a spedire in fondo al sacco un taglio di

Juvenilia

Poma. Soltanto nella ripresa, al 22', i locali ristabilivano la parità con un gol di Maltese probabilmente in fuori gioco. Al 35', poi, l'amnesia di Bucaria che consentiva ancora a Maltese di raddoppiare e fissare il punteggio sul definitivo 2-1. Giornata negativa per Riviera Marmi e Noir sconfitte, rispettivamente da Fincantieri (15) e Monreale (1-4). La classifica è cambiata poco con il Calcio Sicilia primo a quota 55, Juvenilia al secondo posto con 47, Adelkam terzo con 45. Posizioni immutate anche per Riviera Marmi e Noir. Per quanto riguarda la categoria Giovanissimi continua a non perdere colpi il Città di Trapani. Anche a Carini l'undici di Peppe Gervasi non ha fallito l'appuntamento con la vittoria. Un rotondo 4-0 firmato da Canino (2), Abbate su rigore e da Cortis. Di misura, invece, la vittoria conquistata

dalla capolista Adelkam sul campo della Fincantieri (1-0). Addirittura 10-0 il punteggio con il quale il Ribolla ha sconfitto la Noir e posizioni che in vetta restano immutate. Nessun punto per il Trapani Junior Club sul terreno di gioco del Don Carlo Lauri nonostante le due reti realizzate.

Mister Lo Piccolo e Mister Cortis

DA HOBBY MODEL CAMBIA LO SCONTO… IN MEGLIO!!! SCARPE E ABBIGLIAMENTO SCONTATISSIMI DEL 70%

AVETE CAPITO BENE...

70%

HOBBY MODEL, TUTTO PER IL TEMPO LIBERO LA SCELTA GIUSTA È HOBBY MODEL, VI ASPETTIAMO IN VIA ORLANDINI A TRAPANI

Via Orlandini, 15 (TP) - Tel./Fax 0923.29650 - www.hobbymodel.it - info@hobbymodel.it


TERZA CATEGORIA, GRIGNANO RILANCIA LA LIBERTAS TRAPANI Una giornata ricca di gol, addirittura ben 30, ma soprattutto il nuovo allungo della capolista Ligny. L'ennesimo successo esterno, conquistato a Buseto al termine di una partita a dir poco rocambolesca, ha permesso agli “orange” di sfruttare al meglio il pareggio che la Nuova Sportiva del Golfo ha imposto al Gibellina. A Buseto, dunque, è andato in scena il festival del gol. Ligny avanti fino al 3-1, locali bravi a rimontare e sfruttare la superiorità numerica, ospiti che reclamavano per due reti annullate prima che Luca Amoroso riuscisse a spedire in fondo al sacco la palla del defintivo 4-3. Una vittoria importante alla luce, anche, del 2-2 tra Nuova Sportiva del Golfo e Gibelllina. Al terzo posto insiste il Custonaci, facile vittorioso ai danni del fanalino di coda Petrosino, 6-1, così come si sono confermate in quarta posizione Nicola Gervasi Guarrato e Belice. Grippo e compagni hanno battuto in trasferta di misura (1-0) Le 2 Torri Bonagia mentre il Belice ha battuto nettamente l'Atletico Favignana con il punteggio di 5-1. Ha spezzato la serie negativa la Libertas Trapani che ha regolato lo Sporting R.C.B. con il più classico dei risultati, 2-0. Decisiva la doppietta firmata da Salvatore Grignano, un gol per tempo, ma anche il portiere Giuseppe Lentini bravo a parare un calcio di rigore. Infine il Paolini Marsala ha espugnato il

terreno di gioco della Pol. Val Di Mazara. LA CLASSIFICA: Ligny Trapani 43 punti, Gibellina 40, Nicola Gervasi Guarrato e Belice 31, Custonaci e Paolini 29, Val Di Mazara 23, Nuova Sportiva Del Golfo 22, Atletico Favignana 19, Libertas Trapani 17Virtus Trapani 14, Le 2 Torri Bonagia e Sporting R.C.B. 10, Buseto 9, Petrosino Marsala 0. PROSSIMO TURNO – La 18esima giornata, terza del girone di ritorno, scatterà già domani pomeriggio con la

sfida tra Ligny e Le 2 Torri Bonagia che si giocherà al Roberto Sorrentino di Fontanelle Sud all'insolito orario delle ore 18.00. Domenica, poi, scenderanno in campo Atletico Favignana - Val di Mazara, Nicola Gervasi Guarrato - Libertas Trapani, Paolini Marsala – Gibellina, Petrosino Marsala – Buseto, Sporting R.C.B. - Belice Calcio e Virtus Trapani – Custonaci, campo Aula alle ore 12:00. Turno di riposo per la Nuova Sportiva Del Golfo.

VOLLEY C, LA CASTIGLIONE ERICE PASSA A MAZARA. PRIMELUCI IMPLACABILE Castiglione Erice e Libertas Partanna corsare a conclusione della tredicesima giornata del campionato maschile di serie C. Nel settore femminile, invece, Primeluci Castelvetrano prosegue a triturare avversarie. Nel girone A di C maschile fari puntati sulla sfida tutta trapanese tra Essepiauto Mazara e Castiglione Erice. Per i padroni di casa l'opportunità di accorciare le distanze, per gli ospiti la possibilità di avvicinare la quinta posizione. Il successo ha premiato proprio la Castiglione Erice che in quattro set ha fatto suo il derby e, soprattutto, incamereto i tre punti. Pure in campo esterno la Libertas Partanna ha conquistato i tre punti. Secco il 3-0 inflitto ai palermitani dell'Hobby Volley, terz'ultimi in classifica. Proprio la graduatoria assegna l'indiscussa leadership al Termini Imerese, primo con 35 punti, poi Terrasini e Libertas Partanna 32, Frecce Azzurre e Olimpia 22, Castiglione

Erice 20, Sciacca 19, Mazara 13, Hobby Palermo 11, Capaci 6, Carini 1. Nel settore femminile la battistrada Castelvetrano è passata a Capaci in tre set mantenendo cinque punti di vantaggio nei confronti della Futura Palermo. Al quarto posto l'Entello Erice che ha sconfitto in quattro set Kal Caltanissetta mentre la Sicania, vittoriosa al quinto set a Porto Empedocle, ha agganciato la Capacense al quinto posto. Continua a deludere l'Ericina, battuta a domicilio dal Sabatino. La classifica: Primeluci Castelvetrano 36 punti, Futura Palermo 31, Farmacia Caronna 25, Entello Erice 24, Sicania e Capacense 22, Sabatino 18, Aphesis Porto Empedocle, Pol. Ericina e Altofonte 11, Kal 10, Auxilium 5. Enzo Biondo

SCARICA LA TUA COPIA DAL SITO WWW.LASBERLA.COM

5


I MISTERI 2013, PROSEGUONO LE “SCINNUTE” L'appuntamento è fissato in piazzetta Purgatorio dove, a partire dalle ore 17.00, una banda musicale intonerà marce funebri mentre, a seguire, saranno recitati i misteri dolorosi del Rosario all'interno della Chiesa. Alle 19 l'Amministratore Apostolico, l'Arcivescovo Alessandro Plotti, celebrerà una messa. A chiudere la serata, all'esterno della Chiesa, ancora la banda musicale. Questa sera toccherà a due gruppi: Gesù dinanzi ad Hannan, ceto dei fruttivendoli, che proprio nei giorni scorsi è stato restaurato, e Gesù dinanzi ad Erode Antipa, ceto dei pescivendoli. Le tradizionali Scinnute proseguiranno fino al 22 marzo quando toccherà al gruppo dell'Addolorata, ceto dei Camerieri. Sette giorni dopo andrà in scena l'ennesima edizione di una processione che rappresenta un vero e proprio evento per il capoluogo. Sacro, la passione di Cristo, e profano, con tutto ciò che comporta una manifestazione di elevata portata, si mischieranno. Proprio come vuole una tradizione che si ripete dal 1653, la data più accreditata, a sentire gli storici, da quando i Sacri Gruppi si fanno “scinniri”.

Da sn: Nino Castiglione, Elena Vetere, Alberto Lipari, Nicolò Maltese

PALAZZO SAN ROCCO, INCONTRO TRA FEDE E ARTE Si svolgerà questa sera, a partire dalle 20.45, presso il cantiere “melagrana” di Palazzo San Rocco in pieno centro storico a Trapani, un incontro con Andrea Dall’Asta, gesuita, direttore della Galleria e del Centro culturale "San Fedele" di

Milano e della "Fondazione Lercaro" di Michelangelo punto di partenza per una Bologna, giornalista de La Civiltà nuova estetica del contemporaneo”. Cattolica e certamente tra i massimi Introdurrà i lavori mons. Liborio Palmeri esperti del rapporto tra fede e arte vicario generale e presidente della contemporanea nel nostro paese. “Fondazione Pasqua2000”. Si soffermerà “il giudizio universale di

VALDERICE, BANDO DI CONCORSO PER MAFI...NIAMOLA Pubblicato il bando per la partecipazione al Premio “Mafi…niamola”, istituito dal comune di Valderice che si pone l’obiettivo di favorire nella società, e soprattutto nei giovani e nelle loro famiglie, azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi della legalità. È riservato a studenti e genitori nella produzione di video, filmati, slide, manifesti, brochure, elaborati grafici sui

seguenti temi: il contrasto alla mafia e all’illegalità; il “bullismo”, espressione di illegalità e di pensiero mafioso; le Istituzioni: interlocutori cui rivolgersi, senza passare attraverso rapporti di favore; partecipa-zione democratica dei cittadini. Tutti gli argomenti sono dettagliatamente elencati nel bando che è possibile visionare sul sito internet del comune. Possibile anche l'iscrizione on line. Gli elaborati dovranno pervenire,

pena l’esclusione, entro e non oltre il 23 aprile. Due premi saranno conferiti a prodotti realizzati da genitori, altrettanti a studenti di scuola elementare in memoria di Sebastiano Bonfiglio ed a studenti di scuola media inferiore in memoria del giornalista sociologo Mauro Rostagno. Due premi, infine, saranno conferiti a studenti di istituti superiori in memoria del giudice Gian Giacomo Ciaccio Montalto.

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE ELEZIONI POLITICHE 2013 La Editori Trapanesi S.a.s. di Genovese Giuseppe & C., con sede legale a Trapani in Via Pantelleria n. 46 e uffici in P.zza Vittorio Emanuele n. 28, casa editrice del settimanale “L’Affarone”, del supplemento quotidiano “La Sberla” e del sito internet www.lasberla.com, con riferimento al proprio intendimento di pubblicare, in occasione della campagna elettorale per l’elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica previste per i giorni 24 e 25 febbraio 2013, sulle proprie testate e sito internet, messaggi politici elettorali a pagamento per partiti, movimenti politici, liste e candidati, ai sensi della Delibera n.666/12/CONS dell’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni ed in applicazione della legge 22 Febbraio 2000, n. 28, come modificata dalla legge del 6 Novembre 2003, n.313. Rende noto quanto segue: 1) La pubblicazione dei suddetti messaggi è consentita nelle forme ammesse dall’art. 7, comma 2, della legge del 22 Febbraio 2000, n. 28, fino al 25 Gennaio compreso, garantendo la parità di accesso agli spazi, a tutti gli aventi diritto. 2) Sono ammesse soltanto le seguenti forme di messaggi politici elettorali: annunci di dibattiti, conferenze, discorsi, presentazioni dei programmi delle liste, confronti tra movimenti politici. 3) Le campagne saranno accettate sino ad esaurimento dello spazio disponibile. La posizione in cui inserire i messaggi verrà scelta dai partiti e/o dai candidati in base alle disponibilità al momento dell’acquisto. 4) Le inserzioni devono arrecare la dicitura “messaggio politico” e il soggetto committente. 5) La prenotazione degli spazi, completa di data di pubblicazione, nome del richiedente e materiale pubblicitario, deve pervenire quattro giorni prima dalla data di pubblicazione all’indirizzo mail amministrazione@laffarone.it. 6) Il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente all’accettazione dell’ordine di pubblicazione e l’iva sarà applicata al 4%. 7) Il tariffario è disponibile presso gli uffici della Editori Trapanesi S.a.s. siti in P.zza Vittorio Emanuele n.28, 91100 Trapani, e richiedibile via mail all’indirizzo amministrazione@laffarone.it . Per qualsiasi altra informazione è possibile contattare la redazione al num. Tel. 092328140 oppure 3930426888.


LAVORO ABBONDANTI guadagni confezionando giocattoli, trascrizioni indirizzi, assemblaggi oggettistiche, altro, lavorando anche da casa. Richiedeteci opuscoli informativi Tel. 0544951125 AGENZIA di telecomunicazioni, per la Sicilia occidentale, ricerca n° 4 agenti esterni con inserimento immediato in organico, si richiede max serietà, esperienza nel settore e predisposizione con il pubblico, offresi ottimi guadagni, provv. sup. alla media e premi di produzione. Inviare curriculum fax 0187015014 AGENZIA nazionale cerca 4 promo telemarketing per lavoro svolto dalla propria abitazione per ricerche di mercato-sondaggi vendite. Obbligatorio inviare curriculum fax 0187015014 AGENZIA seleziona seria collaboratrice con esperienza pc per importante lavoro gestito dalla propria abitazione per indagine di mercato, ricerche e contatti con clienti, statistiche; si richiede max serietà, predisposizione con il pubblico, buona dialettica, si offre ottimi guadagni. Inviare curriculum fax 0187015014 AZIENDA cerca n°3 collaboratrici hostess donna, per vendita servizi per attività comm.li, si richiede buona presenza e predisposizione con il pubblico, ottimi guadagni. Inviare curriculum fax 0187015014

AZIENDA nazionale seleziona per Trapani n° 9 ambosessi 18/30 anni per distaccamento divisione (anche prima esperienza) i collaboratori si occuperanno di gestione fornitura clienti, aggiornamento portafoglio clienti, inserimento dati di gestione. Si offre corso formativo interno. Si richiede massima serietà e facilità di apprendimento. Per colloqui contattare ufficio inserimento e fissare appuntamento Tel. 0923538082 - 0923578251 BITTI SRL azienda leader nel settore della ristorazione, seleziona per ampliamento del proprio organico, personale serio e qualificato: cuochi, commis di cucina, camerieri, chef de rang e commis di sala. Inviare C.V. con foto intera a direttorenoto@hotmail.it oppure info@bitticatering.it Tel. 3394911789 CERCASI badante 30enne per assistenza di una anziana, giorno e notte. Tel. 092323182 CERCASI badante anche straniera per persona invalida, automunita o in possesso di patente, offresi vitto, alloggio e piccola retribuzione, si richiede max serietà. Tel. 3880512251 CERCASI badante per persona invalida. Tel. 3493544430 CERCASI 4 hostess per volantinaggio zona Trapani, si richiede ottima presenza, buona dialettica, predisposizione con il pubblico, si offre fisso + ottime prov. Inviare curriculum fax Tel. 0187015014

CERCHI un lavoro da fare nel tuo tempo libero, con possibilità di guadagni interessanti? La nostra azienda ti può aiutare. (tel. dalle ore 13.00 alle 14.00) Tel. 0932258839 - 3334991868 CERCHIAMO giovani talenti, tra laureandi e laureati, di età compresa tra i 25 e i 35 anni interessati ad intraprendere un percorso formativo e professionale nel settore previdenziale/ da inserire nelle strutture di Trapani, Alcamo, Cinisi e Partinico. Lavorare in INA Assitalia significa entrare con professionalità nell'universo assicurativo. Inviare il cv corredato di autorizzazione del tratt. dei dati personali all'indirizzo mail: formazione@inatrapani.it, oppure chiamare Tel. 0923555555 CERCO collaboratori nel settore della rappresentanza zona Trapani e Marsala Tel. 3294077091 DITTA cerca ambosessi per promozione articoli elettronici esclusivi. Ottimi incentivi Tel. 058862088 ore ufficio DIVENTA consigliera di bellezza: non occorre un'esperienza specifica, ma solo tanto entusiasmo e volontà per far conoscere i prodotti della cosmetica végétale. Tel. 3477891530 GRACETE corredi seleziona consulente alla vendita ambosessi preferibilmente con esperienza nel settore biancheria per la casa part o full time, automuniti. Offre ottime provvigioni, incentivi e contributo spese. possibilità di carriera, sede di lavoro Trapani e Provincia. Tel. 0923871762 Ore ufficio La NIMS azienda leader nella commercializzazione e la distribuzione del caffè, seleziona personale ambosessi, automuniti, di età compresa tra 25 e i 50, si offre ottime prov. + bonus e incentivi con possibilità di carriera. Tel. 0923871762 Un nuovo anno è appena cominciato, e tu stai ancora cercando lavoro? per colloqui di selezioni, e se risulterai idoneo, avrai l'opportunità di lavorare in settore, che dal 2007, ad oggi e cresciuto del 700% chiama Tel. 3927685463 Francesco

CERCASI Promoter per la ZONA MARSALA, TRAPANI E MAZARA. Tel. 3294077091

PERSONALI TRAPANI Barbara bellissima mora dolcissima massaggiatrice, 7°misura, coccolona, ambiente di lusso. Tel. 3273043408 TRAPANI fresca massaggiatrice Giapponesina alla guaranà, esperta in massaggi rilassanti, ambiente riservatissimo. Tel. 3319078088- 3318274270 TRAPANI stupenda, bellissima, brasiliana, caldissima come il fuoco, molto golosa, paziente, disponibile, solare, gentile, completissima, massaggiatrice con pelle vellutata... Tel. 3332199817 TRAPANI ritornata AnnaCristal, donna 37enne, tranquilla, pulita e riservata, effettua massaggi rilassanti solo per uomini distinti ed educati. Tel. 3204518266 TRAPANI prima volta Nataly moldavia 26enne, bravissima e stupenda massaggiatrice, dolcissima, ambiente riservato, pazientissima, solare, vieni ti farò divertire, solo per una settimana. Tel. 3409247880 TRAPANI prima volta 19enne bellissima bambola, dolcissima, coccolona, per massaggi completi, molto paziente, ambiente riservato, vero relax, ambiente elegante e pulito. Tel. 3278772563

La Sberla la Trovate... Trapani Erice: I Piaceri Del Caffe', Bar Giancarlo, Red Devil, Caffetteria, Bar Manzoni, Movida, Red Passion, Bar Magic, Becool, Bar Giacalone, Black And White, Gold Stone, Caffe' Delle Rose, Manathann, Bar Monticciolo, Grimon Cafe', L'aroma Cafe', Camelot Cafe', Mon Cafe', Noir, Bar Incontro, Caffe' Miro', Bar Giovanni E Nino, Caffe' Manfredi, Stadt Wien, Per Bacco, Smoking Cofee, Bar Gallery, Sciuscia, Gattopardo, Caffe' Platamone, Bar Esco Pazzo, Savoir Fire, Bar Svalutation, Bar Aris, Bar Todaro, Bar Italia, Bar Morana, Bar Ciclone, Bar Radio Londra, Bar Colonna, Bar Milo, Bar Al Centro, Baby Luna, Bar Mediterraneo, Snack Bar Ip, Stazione Marittima, Roxi Bar, Bar Il Salotto, Coffe And Go, Ra Nova, Bar Mahiki, Tabacchi Milo, Bar Cangemi, Bar Kennedy San Cusumano, Cafe' De Suite, Bar Enjoy Paceco: Vogue Cocktail, House Cafe', Pasticceria Sugamiele, Bar Mazzara - Guarrato: Bar Dello Sport - Napola: Bar Erice - Crocci: Bar Avenue - Bonagia: Miramare Valderice: Sunset Cafe', Cafe' Venere, Bar Dello Sport, Caffe' Vespri


COMMITTENTE LA STESSA CANDIDATA

LaSberla 22-02-13  

LaSberla 22-02-13

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you