__MAIN_TEXT__

Page 1

INFORMAZIONI PER LA CREAZIONE DI UN FILE CORRETTO Le seguenti indicazioni hanno lo scopo di aiutarti a creare un file di stampa corretto.


Formato del file

(per brossure, cartonati, punti metallici, opuscoli, pieghevoli, lavori commerciali vari) pagine essere formiti come files aperti impaginati con i più diffusi IIlnumero file possono numero che indichiamo nel modulo di preventivazione si riferisce al numero delle facciate del volume: una pagina programmi impaginazione o come formato pdf.anche è composta da duedi facciate una per il fronte e(inDesign, una per il retro.Xpress....) Nel totale del tuo preventivo sono comprese le facciate della copertina che sono sempre quattro. Nel caso in cui sia stampata solo la parte esterna chiediamo Per l’interno del prodotto file PDF vasefornito a pagine singole e in ordine di di inserire comunque seconda e terza diilcopertina anche sono bianche non stampate. lettura, comprese le eventuali pagine bianche (non PDF a pagine affiancacreazione copertina te). Si raccomanda la raccolta di più pagine indiun singolo file senza eccedere Ribadiamo che la copertina dovrà essere inserita all’interno del PDF stampa, semplicemente con pagine singole in ordine di lettura. Nel caso in cui la seconda e/o la terza di copertina siano bianche, queste dovranno essere nel peso del documento. ugualmente inserite all’interno della successione delle pagine. Copertina e successione pagine pagine singole in ordine di lettura

Cop.

2° di Cop.

1

2

3

4

5

6

7

8

3° di Cop.

4° di Cop.

INFORMAZIONI PER LA CREAZIONE DI UN FILE CORRETTO DI RIVISTE RILEGATE A PUNTO METALLICO

Le seguenti indicazioni hanno lo scopo di aiutarti a creare un file di stampa corretto. Se dovessipagine avere affiancate ancora dubbi, scarica il template, consulta il nostro sito alla sezione FAQ, attiva la Verifica Filecaduta con macchina operatore o l’Assicurazione Freereprint, chiama il nostro servizio Assistenza o contattaci via chat. 4°

Cop. Formato 8 1 6 3 2 7 4 5 di Cop. del File: di Cop. di Cop. I nostri sistemi elaborano solo file in formato PDF in scala 1:1 (non protetti da password). Il PDF va fornito a pagine singole e in ordine di lettura, non verranno presi in carico PDF a pagine affiancate. Il PDF deve essere unico, comprensivo di copertina e pagine interne, disposte in ordine di lettura.

inFormazioni aggiuntive

Il tratto minimo stampabile è di 0,25 pt. Successione pagine

Cop.

4° di Cop.

2° di Cop.

Cop.

1

2° di Cop.

2

3

3° di Cop.

8

4

1

5

6

6

3

7

8

3° di Cop.

2

7

4

4° di Cop.

5

pagine singole ordine di lettura

pagine affiancate caduta macchina

Esempio i coloridi successione delle pagine di un punto metallico di 12 pagine autocopertinato.

Uno stesso colore può apparire in modo leggermente diverso in base al supporto di stampa; questo è dovuto alla composizione fisica della carta. Se vuoi valutare nel dettaglio la resa colore sui differenti tipi di carta a tua disposizione, puoi ordinare il nostro campionario carte e la guida colore. Tutti i file vanno inviati in CMYK (ciano, magenta, giallo, nero) assegnando il profilo colore Fogra 27. Le immagini in RGB o con colori PANTONE saranno convertite in automatico con un profilo di separazione standard.

Per la copertina, se stampata separatamente dall’interno, suggeriamo di fornire un PDF a parte calcolando la misura del dorso (se necessario). La risoluzioneva fornita distesa. copertina La risoluzione ottimale dei file per la stampa di riviste rilegate a punto metallico è di 300 dpi. margini e abbondanze

Esporta i file con 3 mm di abbondanza perimetrale al vivo più i segni di taglio. Consigliamo inoltre di tenere i testi a 1 cm dal bordo per evitare che arrivino troppo vicini al taglio e quindi difficilmente leggibili.


Orientamento e formato

INFORMAZIONI PER LA CREAZIONE DI UN FILE CORRETTO - PICCOLO FORMATO

L’orientamento formato filea deve corrispondere alla scelta indicata Le seguenti indicazionidel hanno lo scopo didel aiutarti creare un file di stampa corretto. Se dovessi avere ancora dubbi, scarica il template, consulta il nostro sito alla sezione FAQ, attivaolaverticale). Verifica File con al momento della compilazione dell’ordine (orizzontale Le paoperatore o l’Assicurazione Freereprint, chiama il nostro servizio Assistenza o contattaci via chat. gine devono avere tutte lo stesso orientamento. La misura FORMATO DELdelle FILE pagine deve essere al netto del formato rifilato e in caso Idi nostri sistemi elaborano solo file in formato PDF in scala (non protetti da password). cartelline o simili, il documento deve1:1corrispondere all’ingombro esatto della fustella questione. ORIENTAMENTO DELinFORMATO L’orientamento del formato del file deve corrispondere alla scelta indicata al momento della compilazione ALLEGARE SEMPRE UNA COPIA CARtACEA DELL’IMPAGINAtO AGGIORNAtA dell’ordine (orizzontale o verticale). Entrambe le pagine devono avere lo stesso orientamento. Non è possibile creare documenti PDF con pagine ruotate. la stampa fronte/retro, il foglio viene girato attorno al suo asse ALL’ULTIMA VERSIONE DEIPer FILES FORNItI. verticale, come ad esempio quando si girano le pagine di un libro.

1

2

fronte

rotazione sull’asse

1

2

1

retro

2

1

orientamento corretto

2

orientamento corretto

2 2 1

1

orientamento sbagliato

orientamento sbagliato

orientamento sbagliato

Alcuni esempi di pieghe e orientamenti: fronte del pieghevole chiuso retro del pieghevole chiuso

1 piega (verticale) (4 facciate)

esterno

interno

Portafoglio (verticale) (6 facciate)

esterno

interno

1 piega (orizzontale) (4 facciate)

esterno

interno

Portafoglio (orizzontale) esterno (6 facciate)

interno


fronte del pieghevole chiuso retro del pieghevole chiuso

Zig zag (verticale) (6 facciate)

esterno

3 pieghe (verticale) (8 facciate)

4 pieghe (verticale) (10 facciate)

3 pieghe (orizzontale) (12 facciate)

esterno

interno

3 pieghe (8 facciate)

esterno

esterno

Zig zag (orizzontale) (6 facciate)

interno

interno

interno

esterno

interno

3 pieghe (orizzontale) (8 facciate)

esterno

interno

4 pieghe (orizzontale) (10 facciate)

esterno

interno

esterno

interno

interno

esterno

esterno

FONT

interno

esterno

2 pieghe (8 facciate)

3 pieghe (12 facciate)

interno

3 pieghe (verticale) (12 facciate)

3 pieghe (8 facciate)

esterno

interno

3 pieghe (8 facciate)

esterno

interno

3 pieghe (10 facciate)

esterno

interno

I font dovranno essere incorporati nel pdf o convertiti in curve/tracciati. La misura minima del carattere (oltre la quale non garantiamo la perfetta qualità di stampa) è di 6 pt.


Immagini e colori Le immagini devono essere ad alta definizione (300 dpi nella dimensione di stampa) e quella a colori devono essere fornite in quadricromia (non in rgb); per eventuali immagini al tratto si consiglia una definizione di 1200 dpi. Per la conversione in quadricromia e la correzione cromatica delle immagini, consigliamo l’utilizzo del profilo icc “Fogra 39”; raccomandiamo tale procedura per agevolare il processo di stampa normalizzato sullo standard internazionale “ISO 12647-2”. Per maggiori informazioni: www.color.org/fogra39.xalter Se la stampa è in quadricromia, eventuali tinte piatte o pantoni devono essere già convertite in CMYK. Le prove colori digitali sono ritenute attendibili se certificate e conformi allo standard ISO; se richiesto l’Artistica Savigliano può realizzarle internamente con procedura di certificazione riscontrabile dal cliente.

Font I caratteri utilizzati devono essere forniti completi per i documenti aperti e devono essere tutti incorporati nel caso in cui i files siano pdf. Per i documenti gestiti su postazioni non Macintosh, i testi vanno convertiti in tracciati (è preferibile il formato pdf).

Sovrastampe Le sovrastampe devono essere assegnate agli elementi in nero pieno (es. testi, tratti, etc...) e alle tinte piatte nel caso di fustelle o simili.


3 pieghe (12 facciate)

esterno

interno

3 pieghe (10 facciate)

Margini e abbondanze

esterno

interno

FONT

I documenti devono essere già predisposti degli abbondaggi in prossimità dei margini pagina (minimo 3 mm). MARGINI E ABBONDANZA Consigliamo di tenere i testi tiaconsigliamo 1 cm daldibordo evitare che arrivino Per essere sicuro diinoltre creare un file di stampa corretto, scaricareper dal sito il template relativo al prodotto da te acquistato, e di usarlo come base per posizionare la tua grafica. I biglietti da visita necessitano troppo vicini al taglio e quindi diffi cilmente leggibili. di 2 mm di abbondanza tutto attorno. I formati superiori a 9x5 (flyer, volantini, pieghevoli, ecc..) necessitano I font dovranno essere incorporati nel pdf o convertiti in curve/tracciati. La misura minima del carattere (oltre la quale non garantiamo la perfetta qualità di stampa) è di 6 pt.

di 1 mm di abbondanza tutto attorno. La distanza dei testi dalla linea di taglio dovrà essere di 3 mm.

distanza dei testi dalla linea di taglio: 3 mm

A

abbondanza: 2 mm solo per i biglietti da visita, per tutti gli altri formati 1 mm

distanza di sicurezza linea di taglio margine di abbondanza linea di piegatura

3 mm

Alcuni esempi di abbondanza che troverai nel template: Esempio 1 - Biglietto da visita formato 9x5 cm misure file da inviare: 9,4x5,4 cm misura prodotto finito: 9x5 cm Esempio 2 - Pieghevole con una piega al centro in formato 29,7x21 cm (A4 orizzontale) aperto misure file da inviare: 29,9x21,2 cm misura prodotto finito e piegato 14,8x21 cm

RISOLUZIONE

Serigrafie riservate e stampa lamina a caldo

La risoluzione ottimale dei file per la stampa del piccolo formato è di 300 dpi.

I COLORI

Tutti i file vanno inviati in CMYK (ciano, magenta, giallo, nero) assegnando il profilo colore Fogra 27. Le immagini che dovessero arrivare in RGB o con colori PANTONE saranno convertite in automatico con un profilo di separazione standard.

È consigliato fornire un file PDF separato con solo il livello della serigrafia o della lamina in modo da indicare le zone in cui si desidera applicare la lavorazione speciale. tuttavia è accettabile anche indicare nel file generico un livello dedicato contrassegnandolo con un pantone speciale. tale livello, INFORMAZIONI AGGIUNTIVE Le linee vettoriali dovranno essere almeno di 0,25 pt. Ti sconsigliamo di posizionare cornici e passpartout lungo in qualunque caso, va costruito come una maschera di colore pieno (senza i bordi per evitare tagli irregolari lungo il perimetro. trasparenze o sfumature) e piatto (non di quadricromia) che coincide perfettamente con la zona da elaborare. TEMPLATE

Per realizzare correttamente il file di stampa di questi prodotti ti consigliamo di scaricare il template dal sito, inserire la tua grafica e salvare il file PDF eliminando le linee di piega e taglio, mantenendo solo il margine di abbondanza.

Fustelle Le tracce delle fustelle devono essere interne al pdf, in una tinta piatta e in sovrastampa, la fustella non deve bucare e scavare il documento sottostante.


Esempio livello o documento per riservare un’immagine. Stessa dimensione, colore pieno.

Esempio livello o documento per riservare logo di forma non regolare. Stessa dimensione, colore pieno.

Per i documenti forniti in formato pdf valgono anche le seguenti caratteristiche: •

eventuali Pdf/X devono essere realizzati con l’intento di output basato sul profilo “Fogra 39”;

le pagine devono essere generate composite e non separate nei canali colore;

non devono contenere tecniche di criptatura che ne impediscano la gestione nel flusso di lavoro;

• non

deve essere utilizzato l’OPI (le immagini vanno incorporate ad alta risoluzione);

eventuali crocini di registro e segni di rifilo devono essere distanti almeno 3 mm dal bordo pagina;

non devono contenere allegati multimediali.


Ulteriori informazioni: ĂŠ inoltre disponibile un servizio ftp per il trasferimento dei dati. In caso di prenventivi giĂ esistenti indicare i relativi codici di riferimento. Di seguito il link per compilare un modulo elettronico direttamente dal sito: http://www.lartisavi.it/it-it/Preventivi

Invio dei file Una volta accertati che tutti i parametri indicati nella pagine precedenti siano stati rispettati, inviare il file all’indirizzo mail

prestampa@lartisavi.it.

Profile for L'Artistica

Guida per creare un file di stampa corretto  

Guida per creare un file di stampa corretto  

Advertisement