Page 1

e Pi ù v a c a n z

0 2 – 9 1 0 2 Propos t e


Il libro che presenta 77 capanne e 135 rifugi del Ticino 12,5 x 18,5 cm 288 pagine 300 foto a colori Fr. 36.–

Ordinazioni: Salvioni edizioni Tel. 091 821 11 11 libri@salvioni.ch www.salvioni.ch


VIAGGI 2020 INDICE MERCATINI DI NATALE Copenaghen e Malmö Arco e Rovereto Vilnius Ulma e Ravensburg Stoccolma Salisburgo

Edizione

5 5 6 6 7 7

CITTÀ Valencia Cordoba Danzica e Varsavia

12 21 24

TOUR CLASSICI Capo Nord e isole Lofoten Colombia Senegal Tanzania Uzbekistan Malta e Gozo Il Cammino di Santiago

8 9 10 11 14 15 16

17 19 20 23 26 28 30

VIAGGI IN TRENO Golden Pass Cina

27 29

ENOGASTRONOMIA E MOTORI Emilia Romagna Chianti Friuli­Venezia Giulia

13 18 25

Approfondimento

31

Care Lettrici e cari Lettori, amici viaggiatori,

puntuale come ogni settembre entra nelle vo­ stre case il catalogo viaggi per l’inverno e la primavera 2020. Nelle pagine che seguono troverete le con­ Prenotazioni suete proposte per il periodo prenatalizio, fra Tel. 091 821 11 93, viaggi@laregione.ch cui alcune città che nella stagione invernale hanno un fascino tutto speciale. Se il freddo Hanno collaborato Violetta Alberti, Martina Baronio, Luca Sardina non è il vostro miglior amico, lasciatevi inve­ ce incantare da alcune mete nuove come la coloratissima Colombia, Capo Verde oppure Impaginazione il Senegal. Dopo aver proposto il tour in sella Regiopress advertising /Salvioni arti grafiche alle Harley qualche anno fa, a maggio torne­ remo sulla Route 66, ma questa volta lo fac­ Fotografie Database agenzie, iStockphoto, Shutterstock ciamo a bordo di un minivan, con una serie di tappe legate ai luoghi più emblematici della famosissima strada. E, rimanendo in tema di Tiratura graditi ritorni, ci sarà di che farsi solleticare 32ʼ000 esemplari il palato con gli abbinamenti gastronomici e culturali in Italia. Fra le alternative per l’inizio Direzione, amministrazione estate torneremo in Cina, con un itinerario e redazione centrale che unisce la storia millenaria del Paese alla Via Ghiringhelli 9, 6500 Bellinzona modernità dei treni ad alta velocità. Un must Tel. 091 821 11 21, info@laregione.ch per gli appassionati dei binari! 2019 – Tutti i diritti riservati Per ricevere i programmi completi e i moduli Questo inserto è consultabile d’iscrizione ai viaggi, vi invitiamo a contat­ sul sito www.laregione.ch/viaggi Giacomo Salvioni, editore

Route 66, viaggio in minibus Sicilia e Pantelleria Capo Verde Bretagna Istanbul e Cappadocia Irlanda e Scozia Mongolia

tarci tramite il nostro sito www.laregione.ch/ viaggi dove potrete visionare le prossime par­ tenze, ordinare altre copie del catalogo per i vostri amici o farci delle domande specifiche. Vi risponderemo con piacere! Anche quest’anno ci avvaliamo dell’esperien­ za dei fidati partner che da anni organizzano per noi percorsi sempre interessanti e ben studiati, con guide e accompagnatori prepa­ rati e attenti ad ogni esigenza. Dopo una lun­ ghissima e molto apprezzata collaborazione, alla fine dell’anno dovremo però a malincuo­ re salutare i viaggi di Autopostale, che non verranno più organizzati. Cogliamo quindi l’occasione per ringraziarli per l’ottimo servi­ zio e per le belle proposte alle quali ci aveva­ no abituati portandoci a spasso per l’Europa con i mitici torpedoni gialli. Vi auguriamo una buona lettura sperando che possiate trovare l’ispirazione perfetta per le vostre vacanze!


4

INFORMAZIONI IMPORTANTI

CLUB LAREGIONE VIAGGI I VANTAGGI Dal 2015 il nome del club è cambiato in Club laRegione viaggi. Introdotto da gennaio 2008 come “Formica Club”, a oggi conta oltre 3ʼ000 membri, i quali usufruiscono di un sistema di punti attribuiti in base alla durata dei viaggi effettuati. Con la partecipazione ai viaggi per i lettori de laRegione, vengono conferiti i punti in base alla seguente tabella: SCONTI E PRIVILEGI Per ogni viaggio effettuato dai lettori il pun­ teggio viene aggiornato automaticamente. I viaggiatori possono contattare laRegione per conoscere lʼesatto numero di punti in loro possesso e la categoria di sconto della quale beneficiano.

1 PUNTO

per ogni viaggio di 1 giorno

3 PUNTI

per ogni viaggio di 2–6 giorni

5 PUNTI

per ogni viaggio di 7–10 giorni

7

PUNTI

per ogni viaggio di 11+ giorni

10

PUNTI

per chi partecipa alla tradizionale crociera annuale

10

PUNTI

sono attribuiti dʼufficio a tutti gli abbonati, una tantum

CLUB

PUNTI SCONTO

Nero

2+ –

Rosso

30+ 5%

Rosso Premium abbonati

30+

Oro

60+ 8%

Oro Premium abbonati

60+

7% 10%

INFORMAZIONI IMPORTANTI CONDIZIONI GENERALI Valgono le condizioni generali di contratto dei singoli tour operator indicati e con i quali col­ laboriamo. Queste agenzie sono responsabili della programmazione dettagliata dei rispet­ tivi viaggi. Le informazioni importanti vengo­ no inviate per posta ai partecipanti entro 10 giorni dalla partenza.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO Si raccomanda la stipulazione di unʼas­ si­ cu­razione delle spese di annullamento del viaggio per chi non fosse già in possesso di un libretto ETI (Europa o mondo a dipenden­ za della destinazione) o di unʼassicurazione equivalente. Per taluni viaggi lʼassicurazione delle spese di annullamento è obbligatoria.

MODIFICHE Tutti i viaggi descritti in questo catalogo pos­ sono essere soggetti a cambiamenti di pro­ gramma e prezzo.

VISTI Tutti i visti necessari prima dellʼespatrio sono PARTICOLARITÀ CULTURALI emessi direttamente dal tour operator di rife­ Raccomandiamo di adeguare lʼabbigliamento rimento. e il comportamento alle usanze locali.

DOCUMENTI DI VIAGGIO Ogni partecipante ai nostri viaggi è respon­ sabile della validità del proprio documento di viaggio per il programma prescelto. È bene verificare di avere con sé i documenti di viag­ gio e identificazione necessari. Informazioni e dettagli possono essere richiesti presso lʼufficio marketing e vendita de laRegione. Fanno parte dei documenti di viaggio anche i certificati di vaccinazione per le destinazioni che richiedono un simile attestato.

MEZZI DI PAGAMENTO IN VIAGGIO Prima di partire per un viaggio è consigliabile accertarsi di essere provvisti di mezzi di paga­ mento adatti per il Paese di destinazione e per quelli di eventuale transito e di essere in pos­ sesso di carte di credito valide e utilizzabili nel Paese. Consigliamo inoltre di cambiare il dena­ ro in valuta locale per le piccole spese allʼarrivo.

VACCINAZIONI, CONDIZIONE SANITARIA E MEDICINALI Consigliamo di consultare il proprio medico prima di intraprendere un viaggio: saprà in­ dicare le precauzioni e le vaccinazioni consi­ gliate. Suggeriamo di avere con sé un set con cerotti, prime medicazioni e tutti i medicinali che potrebbero servire o di cui si necessita quotidianamente.

GUIDARE ALLʼESTERO Per noleggiare una vettura in un Paese estero è indispensabile possedere i documenti ido­ nei. A dipendenza della nazione in cui si inten­ de condurre un veicolo è richiesta la licenza di guida svizzera o internazionale. ADATTATORI ELETTRICI Per qualunque viaggio consigliamo di munirsi di un adattatore per la corrente elettrica.

BAGAGLIO E INDUMENTI Prima di intraprendere un viaggio è impor­ tante verificare le disposizioni su contenuto, PREFISSO TELEFONICO Per telefonare verso la Svizzera il prefisso da VOLI formato e peso del bagaglio. Per i viaggi che prevedono voli è indispensa­ È inoltre necessario informarsi riguardo al cli­ effettuare è sempre lo 0041. bile indicare i nominativi come da documen­ ma e alla situazione meteorologica nel Paese to dʼidentità. di destinazione al fine di poter portare con sé un bagaglio ideale. Per ulteriori informazioni: www.ansa.it/meteo/mondo.html.


LAREGIONE VIAGGI 5

28 NOVEMBRE – 1 DICEMBRE 2019

SVEZIA

DANIMARCA

Copenaghen Malmö

Copenaghen e Malmö

LE PERLE DI DANIMARCA E SVEZIA Un accattivante mix di modernità e antichità, che invita i visitatori a tornare a scoprirle.

28.11 › TICINO – MILANO – COPENAGHEN › Trasferimento in pullman dal Ticino a Milano e volo per Copenaghen. Arrivo nel pomerig­ gio e giro panoramico della città.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ220 Supplemento camera singola 320 Spese dossier 60 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 120 Una cena inclusa.

30.11 › COPENAGHEN – MALMÖ – COPENAGHEN › Mattinata libera per visite individuali. Nel primo pomeriggio partenza per Malmö attraversando il ponte di Öresund (15,9 km). Breve visita della città e tempo libero per vive­ 29.11 › COPENAGHEN › Mattinata libera per re lo splendido mercatino natalizio. visite individuali. Nel pomeriggio mini-crocie­ ra sui canali per ammirare la magica combi­ 1.12 › COPENAGHEN – MILANO – TICINO › nazione di passato e presente. Nel primo pomeriggio trasferimento in aero­ porto e partenza per Milano. Rientro in Ticino.

30 NOVEMBRE – 1 DICEMBRE 2019

TRENTINO ALTO ADIGE

Arco

Nogaredo Rovereto

LOMBARDIA

VENETO

Arco e Rovereto

CASTELLI E LUCI NATALIZIE Mercatini del Trentino fra laghi e monti, antichi borghi e maestosi castelli.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento doppia uso singolo Assicurazione annullamento Mezza pensione.

330 50 21

30.11 › TICINO – ARCO – TORBOLE SUL GARDA › Partenza dal Ticino in direzione di Arco, pranzo libero e visita guidata al castello. Giro individuale del mercatino di Natale. Prosegui­ mento per Torbole sul Garda per cena e per­ nottamento.

1.12 › TORBOLE SUL GARDA – ROVERETO – NOGAREDO – TICINO › Prima colazione e partenza per Rovereto, visita guidata del castello. Pranzo libero e visite individuali del mercatino di Natale. Proseguimento per No­ garedo per visita guidata e degustazione alla Distilleria Marzadro. Rientro in Ticino.


6

5 DICEMBRE – 8 DICEMBRE 2019

LITUANIA

Castello di Trakai

Vilnius

Vilnius

IL NATALE DEL BALTICO La capitale della Lituania rifugge dagli stereotipi e conquista il cuore di chi la visita.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) Spese dossier

960 145 65 60

Una cena inclusa.

5.12 › TICINO – MILANO – VILNIUS › Trasferi­ mento in pullman dal Ticino a Milano e volo per Vilnius via Vienna. Arrivo nel primo pome­ riggio e resto del giorno a disposizione per una prima presa di contatto con la città.

7.12 › VILNIUS – CASTELLO DI TRAKAI – VILNIUS › Al mattino escursione al suggestivo Castello di Trakai, circondato dalle acque del lago di Galve. Pomeriggio a libera disposizio­ ne per altre visite.

6.12 › VILNIUS › Mattinata dedicata alla visita a piedi del centro storico. Questa città, pa­ trimonio Unesco, è costellata dai pinnacoli di chiese ortodosse e cattoliche e presenta edifici in eclettici stili architettonici con pre­ valenza barocca.

8.12 › VILNIUS – MILANO – TICINO › Nel pri­ mo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Milano via Francoforte. All’arrivo trasferimento in pullman per il rientro in Ticino.

7 DICEMBRE – 8 DICEMBRE 2019

GERMANIA

Ulma Ravensburg

Ulma e Ravensburg

LUMI E ANTICHI SAPORI Il fascino di Ulma e la storia che lega il nome di Ravensburg al mondo dei giocattoli.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 280 Supplemento camera singola 50 Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) 45 Visita guidata del centro storico di Ulma (min. 12 p.) 12 Spese dossier 60

7.12 › TICINO – ULMA › Partenza in pullman dal Ticino per Ulma. L’ex città imperiale, che diede i natali ad Albert Einstein, offre una varietà di attrazioni storiche. Tra i suoi mo­ numenti più importanti figura la Cattedrale. Nel pomeriggio, tempo libero per visitare il mercatino natalizio.

8.12 › ULMA – RAVENSBURG – TICINO › Par­ tenza per Ravensburg, cittadina resa celebre anche grazie al noto marchio di giocattoli. Tempo a disposizione per visitare il mercati­ no natalizio che vanta una tradizione secola­ re e per ammirare la Blaserturm che dal 1365 domina con i suoi 51 metri d’altezza il pano­ rama della città. Nel pomeriggio rientro in Ticino con arrivo previsto in serata.


LAREGIONE VIAGGI 7

12 DICEMBRE – 15 DICEMBRE 2019

SVEZIA

Stoccolma

Stoccolma

DESIGN E MAGICHE ATMOSFERE Un’elegante miscela di ricche tradizioni, incantevoli atmosfere e classico design scandinavo.

12.12 › TICINO – MILANO – STOCCOLMA › Trasferimento in pullman dal Ticino a Milano e volo per Stoccolma con arrivo nel primo po­ meriggio. Tempo libero a disposizione per un primo contatto con la città.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ265 Supplemento camera singola 295 Supplemento piccolo gruppo (15 -19 p.) 115 Spese dossier 60

13.12 › STOCCOLMA › Mattinata dedicata alla visita della città. Pomeriggio libero per visita­ 15.12 › STOCCOLMA – MILANO – TICINO › Nel re i tipici mercatini di Natale. primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Milano. All’arrivo trasferimento in pullman per il rientro in Ticino.

Una cena inclusa.

14.12 › STOCCOLMA › In mattinata trasferi­ mento al Museo etnografico di Skansen, com­ posto da oltre 150 case e fattorie svedesi in miniatura. Il parco ospita inoltre il più grande mercato natalizio del Paese. Nel pomeriggio crociera sui canali a Stoccolma.

13 DICEMBRE – 15 DICEMBRE 2019

AUSTRIA

Salisburgo Innsbruck

Salisburgo

IL FASCINO DEI MERCATINI La città ideale per accogliere l’atmosfera da fiaba del periodo più magico dell’anno! Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) Spese dossier Una cena inclusa.

610 160 75 60

13.12 › TICINO – SALISBURGO › Partenza in pullman dal Ticino via San Bernardino per Sa­ lisburgo. Arrivo in serata nell’incantevole città d’arte, situata sulle rive della Salzach, famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a Wolf­ gang Amadeus Mozart.

altri edifici pittoreschi. Pomeriggio a libera di­ sposizione per godere della particolare atmo­ sfera della città durante il periodo natalizio.

15.12 › SALISBURGO – INNSBRUCK – TICINO › Partenza per Innsbruck, capoluogo del Tirolo. Visita al colorato mercatino natalizio, situato 14.12 › SALISBURGO › Mattinata dedicata alla lungo le deliziose viuzze della città vecchia. visita della città: la casa nativa di Mozart, la Nel primo pomeriggio rientro in Ticino con Cattedrale, il Castello di Mirabell, il Duomo e arrivo previsto in serata.


8

9 GENNAIO – 16 GENNAIO 2020

Honningsvag

Tromso Vesteralen

Harstad Trollfjord Svolvaer

Alta

NORVEGIA

Lofoten

Lapponia norvegese

CAPO NORD E ISOLE LOFOTEN Scolpita dai fiordi e modellata dai ghiacciai: una natura grandiosa e selvaggia. Dalle surreali isole Lofoten fino al tetto d’Europa. Un’esperienza di viaggio da vivere con lo sguardo allʼinsù, in attesa della luce danzante.

9.1 › TICINO – MILANO – ALTA › Trasferimento 14.1 › LOFOTEN › Giornata dedicata alla sco­ dal Ticino per Milano. Volo per Alta con scalo. perta della zona sud dell’arcipelago delle Lo­ Pernottamento in hotel. foten, un paradiso terrestre. Sono previste va­ rie soste. Speciale pernottamento in rorbuer, 10.1 › ALTA – HONNINGSVAG › Visita di Alta, la classica casetta dei pescatori norvegesi. corsa in slitta trainata da cani. Si attraversa la regione di Finnmark, la Lapponia norvegese, 15.1 › LOFOTEN – TROLLFJORD – HARSTAD › fino a giungere a Capo Nord, il “tetto” d’Eu­ Sulla strada che collega le isole Lofoten con ropa, che si erge sull’immensità dell’Oceano la terraferma, le montagne alte e scoscese Glaciale Artico. si tuffano letteralmente nell’acqua. Arrivo a Svolvaer e crociera di ca. 3 ore nei fiordi. Pro­ 11.1 › HONNINGSVAG – TROMSO › Ritorno seguimento per Harstad. sul continente, visita all’Igloo Hotel di Alta, l’hotel di ghiaccio. A seguire traversate in 16.1 › HARSTAD – MILANO – TICINO › Trasfe­ traghetto Olderdalen-Lyngseidet e Svensby- rimento in aeroporto. Volo di rientro con sca­ Breivikeidet per raggiungere Tromso, animata lo. Trasferimento in Ticino. capitale studentesca del Nord della Norvegia. 12.1 › TROMSO › Giornata di avventura nella natura selvaggia. Il mattino giro in motoslit­ ta seguito da un pasto caldo in una tenda Sami. Nel pomeriggio tempo libero e in sera­ ta ci si addentra nel profondo Troms, a caccia dell’aurora boreale.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 4’370 Supplemento camera singola 550 Supplemento piccolo gruppo (14-18 p.) 450 Spese dossier 60 gratuite per prenotazioni fino a 90 giorni dalla partenza Mezza pensione e 5 pranzi inclusi.

13.1 › TROMSO – VESTERALEN – SVOLVAER › Partenza verso le isole Vesteralen attraver­ sando graziosi paesini di pescatori. Cena a Svolvaer e partenza per un’escursione all’in­ seguimento dell’aurora boreale.


LAREGIONE VIAGGI 9

25 GENNAIO – 7 FEBBRAIO 2020

Cartagena

Santa Marta Aracataca Santa Cruz de Mompox

COLOMBIA

Zipaquirà Bogotà San Agustin Neiva Popayan

Colombia

REALISMO MAGICO Un viaggio dentro la Colombia, le sue bellezze storiche, culturali, naturali e archeologiche, ma soprattutto immersi nel mosaico multicolore della sua gente.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Spese dossier Pensione completa eccetto 8 pasti liberi.

5ʼ995 945 60

25.1 › TICINO – MILANO – BOGOTÀ › Partenza da Milano con volo di linea via scalo europeo. Arrivo in serata a Bogotà. Incontro con la gui­ da e trasferimento in hotel.

1.2 › BOGOTÀ – SANTA MARTA › Prima cola­ zione e trasferimento in aeroporto per il volo verso Santa Marta, per scoprire la “Costa”, l’a­ nima caraibica del Paese.

26.1 › BOGOTÀ › Visita della capitale, una del­ le città più importanti del continente; ha un interessante centro coloniale con grandi aree verdi, musei e molti spazi interattivi.

2.2 › SANTA MARTA – ARACATACA – SANTA CRUZ DE MOMPOX › Partenza per Santa Cruz de Mompox con sosta ad Aracataca, la Ma­ condo di “Cent’anni di Solitudine”.

27.1 › BOGOTÀ – ZIPAQUIRÀ – POPAYAN › Partenza per Zipaquirà per visitare la Catte­ drale di sale, una delle meraviglie della Co­ lombia. A seguire volo da Bogotà a Popayan.

3.2 › SANTA CRUZ DE MOMPOX › Visita a pie­ di della città, un gioiello architettonico colo­ niale che si trova sull’isola d’acqua dolce più grande del Sudamerica, l’Isla Margarita.

28.1 › POPAYAN › Visita del villaggio di Silvia, fa­ 4.2 › SANTA CRUZ DE MOMPOX – CARTAGENA › moso per il suo mercato. Al rientro tappa a Po­ Si parte in direzione di Cartagena de Indias. payan, una delle città più tradizionali del Paese. Sosta a San Basilio de Palenque, il primo inse­ diamento di schiavi del Sudamerica. 29.1 › POPAYAN – SAN AGUSTIN › Tragitto at­ traverso il Parque Nacional Puracé per giun­ 5.2 › CARTAGENA › Visita della zona moderna gere a San Agustin. Tappa all’Estrecho de la e del centro storico, fra antiche strade, piazze, Magdalena, un paesaggio di grande bellezza. e palazzi dai colori pastello. Cartagena è ricca di cultura, fascino e mistero. 30.1 › SAN AGUSTIN › Visita al parco archeo­ logico di San Agustin, patrimonio artistico e 6.2 › CARTAGENA – BOGOTÀ › Mattinata a disposizione per le ultime visite; nel pome­ culturale tra i più importanti del mondo. riggio volo per Bogotà e proseguimento ver­ 31.1 › SAN AGUSTIN – NEIVA – BOGOTÀ › Par­ so l’Europa. tenza per Neiva. Lungo la strada visita a una finca cafetera e pranzo in ristorante. Arrivo in 7.2 › MILANO – TICINO › Arrivo a Milano nel po­ meriggio e trasferimento in Ticino. aeroporto a Neiva e volo per Bogotà.


10

11 FEBBRAIO – 20 FEBBRAIO 2020

SENEGAL

Saint Louis Dakar Saly

Sipo Missirah

Senegal

IL PAESE DELLA TERANGA Teranga significa ospitalità, che in Senegal si traduce in accoglienza, rispetto, gentilezza e allegria. Una meta insolita e suggestiva da scoprire, ricca di sfumature e di colori.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 3’240 Supplemento camera singola 610 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 230 Safari Bandia Game Park, mezza giornata (min 10 p.) 65 Isola di Fadiuoth, mezza giornata (min 10 p.) 50 Assicurazione annullamento 200 Spese dossier 60 gratuite per prenotazioni fino a 90 giorni dalla partenza Pensione completa durante il tour - mezza pensione a Saly.

11.2 › TICINO – MILANO – DAKAR › Trasfe­ versando il villaggio di pescatori di Missirah si rimento in pullman all’aeroporto di Milano. raggiunge l’isola di Sipo. Infine proseguimen­ Volo diretto per Dakar. Arrivo in tarda serata to per Saly. e trasferimento in hotel. 17.2 › SALY › Intera giornata a libera disposi­ 12.2 › DAKAR – GOREE – DAKAR › In matti­ zione per relax in spiaggia. Facoltativo: mezza nata visita guidata di Dakar. Il pomeriggio si giornata di visita a Joal e all’isola di Fadiouth, raggiunge in traghetto l’Isola di Gorée, triste­ formata da conchiglie depositate nel corso mente famosa per il commercio degli schiavi. dei secoli. Si visita l’antica casa degli schiavi e il museo storico. Rientro a Dakar. 18.2 › SALY › Intera giornata a libera dispo­ sizione per rilassarsi in spiaggia. Facoltativo: 13.2 › DAKAR – SAINT LOUIS › Partenza il mezza giornata di safari in jeep 4x4 nella ri­ mattino per Saint Louis, città dalla caratte­ serva di Bandia. In serata trasferimento all’a­ ristica architettura coloniale e situata in un eroporto di Dakar. particolare contesto naturale. 19.2 › SALY – DAKAR › Altra giornata libera 14.2 › SAINT LOUIS – PARCO DJOUDI – prima del rientro. Le camere rimangono a di­ SAINT LOUIS › Mattinata dedicata al Parco sposizione fino al trasferimento all’aeroporto Djoudi, una delle riserve mondiali più grandi di Dakar per il volo notturno. per varietà ornitologica. Rientro a St. Louis per una visita panoramica. 20.2 › DAKAR – MILANO – TICINO › Arrivo in mattinata all’aeroporto di Milano. Rientro in 15.2 › SAINT LOUIS – TOUBACOUTA › Si parte Ticino in pullman privato. verso sud alla volta di Kaolack. Intera giorna­ ta in bus con sosta per il pranzo lungo il per­ corso. Pernottamento a Toubacouta. 16.2 › TOUBACOUTA – MISSIRAH – SIPO – SALY › Il Parco del Delta del fiume Saloum, è il secondo Parco Nazionale del Senegal. Attra­


LAREGIONE VIAGGI 11

10 MARZO – 24 MARZO 2020

Serengeti Ngorongoro Lago Eyasi TANZANIA

Kilimanjaro Lago Manyara Tarangire National Park Zanzibar

Tanzania

TERRE DA VIVERE Un susseguirsi di habitat strabilianti per flora e fauna, paesaggi mozzafiato e colori indescrivibili, l’eccitante vicinanza degli animali africani e il contatto con le popolazioni etniche.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 6’690 Supplemento camera singola 750 Supplemento 10-11 partecipanti 260 Supplemento 8-9 partecipanti 595 Supplemento visto Tanzania 50 Escursione in mongolfiera a Serengeti 570 Spese dossier 60 gratuite per prenotazioni fino a 90 giorni dalla partenza Pensione completa durante il safari, mezza pensione a Zanzibar.

10.3 › TICINO – MILANO › Trasferimento 16.3 › NGORONGORO – SERENGETI › Par­ all’aeroporto di Milano. Volo di linea con scalo. tenza verso le vaste pianure del Serengeti, famoso per la grande migrazione degli gnu, 11.3 › KILIMANJARO – TARANGIRE NATIO- ma anche per il vasto numero di specie che NAL PARK › Arrivo all’aeroporto di Kilimanja­ risiedono nel parco. ro e attraversamento del Tarangire National Park per il primo safari pomeridiano. 17.3 › SERENGETI SUD › Si esplorano le vaste pianure del Serengeti Sud alla ricerca dei “Big 12.3 › TARANGIRE NATIONAL PARK › Si 5”. Durante il safari serale si procede verso il esplorano le valli del fiume Tarangire alla ri­ Serengeti Centrale. cerca di branchi di impala, eland, kudu e bu­ fali. Il parco è anche un paradiso per gli aman­ 18.3 › SERENGETI CENTRALE › Giornata nella ti degli uccelli. savana erbosa che sembra estendersi all’infi­ nito, regno di zebre, gnu, gazzelle, ghepardi e 13.3 › LAKE MANYARA NATIONAL PARK – leoni. E poi la savana arbustiva. KARATU › Safari particolare nella fitta fore­ sta che ospita numerosi animali. Il parco è 19.3 › SERENGETI CENTRALE › Altra giorna­ anche famoso per i leoni che si arrampicano ta esplorando le vaste pianure e le numero­ sugli alberi. se pozze d’acqua dove è possibile incontrare coccodrilli e pigri ippopotami. 14.3 › LAGO EYASI › Un grande lago alcalino situato in una zona molto interessante dal 20.3 › SERENGETI CENTRALE – ZANZIBAR › punto di vista etno-antropologico. Incontro Safari in rotta verso Seronera. Volo per Zanzi­ e attività con le popolazioni come i nomadi bar. Resto della giornata a disposizione. Hadzabe e gli allevatori Datoga. 21-23.3 › ZANZIBAR › Giornate a disposizione 15.3 › NGORONGORO › Un profondo cratere per il relax in spiaggia o per attività individua­ vulcanico all’interno del quale si è sviluppa­ li. Trattamento di mezza pensione. to un ecosistema unico al mondo dove sono rappresentate quasi tutte le specie animali, 24.3 › ZANZIBAR – MILANO – TICINO › In not­ una vera e propria Arca di Noè. tata, trasferimento all’aeroporto di Zanzibar e volo per Milano con scalo. Rientro in Ticino.


12

17 MARZO – 21 MARZO 2020

SPAGNA

Teruel Valencia

Valencia

LAS FALLAS: LA FESTA DEL FUOCO L’evento tradizionale più importante di Valencia è un festival pieno di aromi, luci e colori. Gigantesche sculture fatte di cartone e legno decorano la città e alla mezzanotte del 19 marzo vengono bruciate nel Cremà.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ355 Supplemento camera singola 350 Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) 50 Spese dossier 60

17.3 › TICINO – ZURIGO – VALENCIA › Trasfe­ 20.3 › VALENCIA – TERUEL › Giornata intera rimento in treno verso Zurigo e volo per Va­ dedicata alla visita di Teruel. La torre del­ lencia. All’arrivo visita panoramica della città. la cattedrale e quelle di San Salvador, San Martín e San Pedro sono i gioielli di un com­ 18.3 › VALENCIA › Il mattino visita del centro plesso monumentale in stile mudéjar che è storico con la Cattedrale e la Torre Miguelete, stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità. simbolo della città. Nel pomeriggio tempo li­ 21.3 › VALENCIA – ZURIGO – TICINO › In tar­ bero per vivere la festa in città. da mattinata trasferimento in aeroporto e 19.3 › VALENCIA › Intera giornata a disposi­ partenza per Zurigo. All’arrivo continuazione zione per visite individuali. A mezzanotte un in treno per il rientro in Ticino. enorme fuoco brucerà tutti i “ninot”, tranne uno che verrà esposto in un museo. Al termi­ ne il cielo sarà illuminato dai fuochi d’artificio.

Una cena e un pranzo inclusi.

SANTIAGO CALATRAVA

È la sua città di nascita quella in cui il celebre ar­ chitetto, ingegnere e scultore d’adozione svizzera lascia una delle sue impronte caratteristiche: la Città delle Arti e delle Scienze, con le linee curve e bianche dei suoi padiglioni, è uno spettacolo magnifico e surreale. Il gigantesco complesso architettonico è formato da 5 diverse strutture, dedicate ad arte, scienze e natura. La struttura del più grande parco marino d’Europa, l’Oceano­ gràfic, sembra voler ricordare le onde del mare, mentre l’Hemisfèric, la sala proiezioni, è un in­ quietante occhio che scruta intorno a sé. Il museo delle scienze Principe Felipe assomiglia invece allo scheletro di un dinosauro. Un’altra opera che l’architetto realizza nella sua

città natale è il Puente de la Exposición, anche chiamato il “pettine” per la sua forma particolare, con la stazione di Alameda, situata sotto il ponte stesso. Il ponte ha un’ampiezza di 26 metri e 131 di lunghezza. I progetti di Calatrava, molti dei quali concernenti stazioni e ponti, sembrano prendere ispirazione dalle forme della natura e dal movimento. La tra­ sposizione nelle strutture avviene spesso al limite delle leggi statiche. L’artista lavora contempora­ neamente sulla scultura e sulla pittura, che si ri­ specchiano poi nelle sue opere architettoniche. Negli anni si distingue per le forme spettacolari che sa dare agli edifici pubblici, situati in diverse parti d’Europa e nel continente americano.


LAREGIONE VIAGGI 13

29 MARZO – 2 APRILE 2020

EMILIA ROMAGNA

Modena Bologna

Emilia Romagna

MOTORI DʼAUTORE Nella mecca dei marchi più prestigiosi, in provincia di Modena, questo viaggio farà battere forte i cuori ai fan delle auto e degli sport motoristici.

29.3 › TICINO – MODENA › Partenza dal Tici­ 1.4 › MODENA › Partenza in direzione del Mu­ no in direzione di Modena, visita guidata della seo Pagani e visita guidata della fabbrica dal prestigioso marchio. Pranzo in un’acetaia. Il città, check-in in hotel e cena in comune. pomeriggio ci si sposta presso la fabbrica 30.3 › MODENA › Visita guidata del museo Lamborghini per la visita. automobilistico Umberto Panini; a seguire degustazione di parmigiano presso un casei­ 2.4 › MODENA – BOLOGNA – TICINO › Visita ficio. Visita della fabbrica Maserati e sposta­ guidata della città di Bologna. Successiva­ mento a Bologna presso il produttore di moto mente ritorno in Ticino. Ducati. Cena in agriturismo.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1’490 Supplemento camera singola 240 Supplemento piccolo gruppo (12-19 p.) 165

31.3 › MODENA › Visita presso il Museo Enzo Ferrari e nel pomeriggio visita all’interno del Museo Ferrari a Maranello. Possibilità di gui­ dare una Ferrari (con supplemento).

Mezza pensione e un pranzo inclusi.

LA PREDA RINGADORA

Attira l’attenzione di turisti e curiosi in Piazza Gran­ de e sembra una panchina in sasso fuori misura. In realtà, il grande blocco marmoreo rosso, situato in prossimità del porticato del Palazzo Comunale, è a tutti gli effetti un simbolo di Modena e fa perfino parte del Patrimonio Unesco. Nel dialetto mode­ nese “preda ringadora” significa “pietra che arrin­ ga”: essa servì infatti da tribuna e da pulpito agli oratori modenesi che nel Medioevo parlavano ai cittadini durante le adunate pubbliche. Precedentemente si suppone invece che fosse utilizzata come una sorta di pietra del disonore, a monito di giustizia. Seduto sul masso preceden­ temente cosparso di trementina, durante il giorno di mercato, ogni debitore doveva dichiararsi tale

e promettere di saldare al più presto il suo debito svendendo i suoi beni, dopo aver fatto il giro della piazza preceduto dal suono di una tromba, con la testa rasata e indossando un copricapo particola­ re. Questo spettacolo poteva ripetersi anche per più sabati consecutivi. All’epoca il debitore non era il solo a subire un af­ fronto sulla pietra: anche chi bestemmiava poteva essere punito sulla “ringadora”. Tuttavia questa pietra non aveva solo una funzione punitiva: quan­ do si recuperavano dei morti annegati, i corpi ve­ nivano depositati sul grande masso, in attesa del riconoscimento e dell’eventuale ricerca dei colpe­ voli nel caso vi fosse il dubbio che non si trattasse di una disgrazia accidentale, bensì di omicidio.


14

12 APRILE – 19 APRILE 2020

UZBEKISTAN

Khiva

Urgench

Tashkent Bukhara Samarcanda

Uzbekistan

VERSO SAMARCANDA Da questa terra che possiede il più ricco patrimonio storico e culturale dell’Asia Centrale, transitava la celebre Via della Seta. Città antichissime e monumenti unici testimoniano il suo grandioso passato.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Spese dossier

3ʼ095 315 60

Pensione completa.

IL LAGO FANTASMA

Situato al confine tra Kazakistan e Uzbekistan, il lago salato d’Aral era uno dei più grandi al mondo. Lo sfruttamento perpetrato dall’Unione Sovietica per i suoi sogni di crescita e potenza agricola perdurato nei decenni ha fatto sì che in meno di 50 anni il lago si prosciugasse quasi completamente. Un disastro ecologico di estre­ ma gravità che ha avuto conseguenze devastan­ ti sulla fauna e sulla flora circostanti. Il governo del Kazakistan ha avviato dopo il 2000 un pro­ getto per riportarlo in vita almeno parzialmente, costruendo una diga e ricongiungendovi un af­ fluente. Questa soluzione ha dato i primi risulta­ ti in termini di ampliamento della superficie del lago e di pescosità, grazie alla reintroduzione di alcune specie ittiche.

12.4 › TICINO – MILANO › Trasferimento dal 17.4 › SAMARCANDA › Visita del villaggio di Ticino e partenza in serata da Milano Malpen­ Langar Ota, luogo sacro a ridosso del confi­ ne tagiko. Si prosegue verso Shakhrisazb, sa con volo di linea diretto per Urgench. città natale di Tamerlano che egli trasformò 13.4 › URGENCH – KHIVA › Arrivo il mattino in una città monumentale. Rientro in serata a presto e accoglienza da parte della guida lo­ Samarcanda. cale. Trasferimento a Khiva e camere subito disponibili. A seguire prime visite del centro 18.4 › SAMARCANDA – TASHKENT › Prima colazione e ultime visite della città: il com­ storico. plesso del Registan e la Moschea di Bibi Kha­ 14.4 › KHIVA – BUKHARA › Continuazione num. Dopo pranzo viaggio in treno alla volta delle visite di Khiva scoprendone uno dei sim­ di Tashkent. boli, il Kalta Minor. Dopo pranzo escursione in bus ad Ayaz Qala, nel regno di Corasmia. In 19.4 › TASHKENT – MILANO – TICINO › Il mattino visita della moderna capitale uzbe­ tarda serata volo per Bukhara. ka, la città più importante dell’Asia Centrale. 15.4 › BUKHARA › Intera giornata dedicata Al termine delle visite trasferimento in aero­ alla città santa, cuore religioso e culturale porto per il volo di rientro a Milano. dell’Asia Centrale. Bukhara ospita numerose madrase e moschee, la colossale fortezza di Ark, il Mausoleo di Ismail Samani. 16.4 › BUKHARA – SAMARCANDA › Tragitto su strada con arrivo per il pranzo. Nel po­ meriggio visita dell’antichissima città, patri­ monio Unesco. Si vedrà il sito archeologico di Afrosiab, l’Osservatorio di Ulugbek e il Gur Emir, eterna dimora di Tamerlano.


LAREGIONE VIAGGI 15

17 APRILE – 20 APRILE 2020

GOZO

MALTA

La Valletta

Malta e Gozo

GIOIELLI DEL MEDITERRANEO Malta è un arcipelago di tre isole situate tra la Sicilia e l’Africa, famoso per le sue spiagge bagnate da acque cristalline, per le incantevoli cittadine e per la sua ricca storia.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ075 Supplemento camera singola 170 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 55 Spese dossier 60 Sono inclusi una cena e un pranzo.

17.4 › TICINO – MALTA › Trasferimento in tre­ no per Zurigo e volo per Malta. Arrivo nel po­ meriggio e tempo a disposizione per una pas­ seggiata lungo il mare per un primo contatto con l’incantevole isola. Cena in ristorante.

verde, più rurale, con i ritmi della vita dettati dalle stagioni, dalla pesca e dall’agricoltura.

20.4 › MALTA – TICINO › Nel primo pomerig­ gio trasferimento in aeroporto e partenza per Zurigo. All’arrivo continuazione in treno per il 18.4 › MALTA › Mattinata dedicata alla visita rientro in Ticino. della capitale La Valletta. Visita ai Giardini Up­ per Barrakka, con incredibile vista sul porto. Pomeriggio a libera disposizione per visite individuali. 19.4 › MALTA – GOZO › Intera giornata dedica­ ta alla vista di Gozo. Il fascino dell’isola sorella di Malta è immediatamente evidente: è più

COSTRUTTORI DI COSTRUTTORI COSTRUTTORI DIPISCINE DI PISCINE PISCINE DAL DAL 1971 1971 DAL 1971 Via Locarno 73 Via Locarno Via Locarno 73 73 6616 Losone 66166616 Losone Losone TT 091 791791 14 44 44 / T 091 791 15 88 091 T 091 791 14 14 44 www.acquasub.ch T 091 T 091 791 791 15 88 15 88 info@acquasub.ch www.acquasub.ch www.acquasub.ch info@acquasub.ch info@acquasub.ch

PUNTO SHOP

PUNTO PUNTO SHOP SHOP con prodotti e accessori con con prodotti prodotti e accessori e accessori Servizio manutenzione e riparazioni Servizio Servizio manutenzione manutenzione e riparazioni e riparazioni


16

18 APRILE – 25 APRILE 2020

Finisterre Lugo Santiago de Compostela

Fromista Avila

Burgos Madrid

SPAGNA

Il Cammino di Santiago

LUOGHI SACRI E CITTÀ DI FASCINO Il Cammino di Santiago è un viaggio antico, una via percorsa da popoli provenienti da tutto il mondo, accomunati da valori religiosi e spirituali comuni.

18.4 › TICINO – MADRID › Trasferimento in pul­ 23.4 › SANTIAGO DE COMPOSTELA – FINIlman a Milano e partenza con volo di linea per STERRE – SANTIAGO DE COMPOSTELA › Al Madrid. All’arrivo visita panoramica della città. mattino visita della città e nel pomeriggio proseguimento per Finisterre, dove fino al XVI 19.4 › MADRID – COVARRUBIAS – BURGOS › secolo si credeva che finisse la Terra. Partenza per Covarrubias e breve passeggia­ ta immersi nella tradizionale architettura del­ 24.4 › SANTIAGO DE COMPOSTELA – AVILA › la Castiglia. Proseguimento per Burgos, visita Partenza per Avila per ammirare le sue splen­ del borgo medievale con la spettacolare cat­ dide mura medioevali che racchiudono il cen­ tro storico. tedrale gotica. 20.4 › BURGOS – FROMISTA – SAHAGUN – LEON › Partenza per Fromista, visita di una delle più belle chiese romaniche. Si attraver­ serà a piedi Sahagun, cresciuta grazie al pas­ saggio dei pellegrini sul “Cammino”. Prose­ guimento per Leon, visita guidata della città. 21.4 › LEON – ASTORGA – CASTRILLO POLVAZARES – CRUZ DE HIERRO – LUGO › Par­ tenza per Astorga e visita esterna del Palazzo vescovile. Proseguimento per Foncebadon, da dove ci sarà la possibilità di andare a piedi fino alla Cruz de Hierro. Arrivo in serata a Lugo.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ795 Supplemento camera singola 275 Supplemento piccolo gruppo (20 -24 p.) 140 Spese dossier 60 Pensione completa, dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno.

22.4 › LUGO – PORTOMARIN – MELIDE – MONTE DO GOZO – SANTIAGO DE COMPOSTELA › Partenza per Portomarin, il cui attra­ versamento avverrà a piedi. Si prosegue fino a Melide, dove è possibile fare un’altra pas­ seggiata. Si continuerà in pullman al Monte do Gozo e poi verso Santiago de Compostela.

25.4 › AVILA – MADRID – TICINO › Partenza per l’aeroporto di Madrid. Nel pomeriggio volo di linea per Milano e trasferimento in Ti­ cino.


LAREGIONE VIAGGI 17

23 APRILE – 9 MAGGIO 2020

Kingman Los Angeles

Williams Santa Fe

Albuquerque

Amarillo

Chicago Pontiac St. Louis Springfield Tulsa Oklahoma City

Route 66

THE MOTHER ROAD La strada del mito che John Steinbeck definì “la madre di tutte le strade”, la via del sogno americano nel fascino delle atmosfere anni ’50. The Mother Road… un inno alla libertà.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 6ʼ995 Supplemento camera singola 1ʼ455 Supplemento piccolo gruppo (10-13 p.) 1ʼ000 Spese dossier 60 Solo colazione.

23.4 › TICINO – CHICAGO › Trasferimento a 2.5 › SANTA FE – ALBUQUERQUE › Visita del­ la capitale del New Mexico. Proseguimento Milano e volo per Chicago con scalo. per Albuquerque. 24.4 › CHICAGO › Giornata dedicata alla visita 3.5 › ALBUQUERQUE – CHINLE (Arizona) › della città. Partenza per Gallup. Continuazione per lo 25.4 › CHICAGO – PONTIAC (Illinois) › Si en­ spettacolare Canyon de Chelly. tra nell'atmosfera della Route 66. 4.5 › CHINLE – WILLIAMS › Visita del parco 26.4 › PONTIAC – ST. LOUIS (Missouri) › Tap­ nazionale detto Foresta Pietrificata. Dopo al­ pa ad Atlanta con il Bunyon Giant, poi il pitto­ tre soste, arrivo a Williams. resco Cozy Drive-in nella città di Lincoln. 5.5 › WILLIAMS – KINGMAN › Visita di Wil­ 27.4 › ST LOUIS – SPRINGFIELD (Missouri) › liams, la porta di ingresso al Gran Canyon. Dapprima la località di Cuba, il cui fascino è Tappa a Seligman. legato ai murales. Altre soste lungo la strada. 6.5 › KINGMAN– BARSTOW (California) › Si 28.4 › SPRINGFIELD – TULSA › Tappa al Gari giunge nella ghost town di Oatman, in puro Parita Service di Halltown e a Carthage. Soste stile Far West. Sosta al vecchio ponte sul Co­ lorado di Topock. a Foyil e a Catoosa. 29.4 › TULSA – OKLAHOMA CITY › Sosta al 7.5 › BARSTOW – SANTA MONICA › Tappa alla Rock Café di Stroud, dove nasce il personag­ foresta di bottiglie e al primo McDonald’s del­ la storia. Si attraversa quindi Los Angeles fino gio di “Cars”. Visita di Oklahoma City. al termine ufficiale della Mother Road. 30.4 › OKLAHOMA CITY – AMARILLO (Texas) › Tappa allo U Drop Inn di Shamrock, edificio 8.5 › LOS ANGELES – MILANO › Visita di Los Angeles. Trasferimento in aeroporto e volo art-déco. notturno. 1.5 › AMARILLO – SANTA FE (New Mexico) › Sosta d’obbligo al Midpoint, che segna l’esat­ 9.5 › MILANO – TICINO › Arrivo a Milano e tra­ sferimento in Ticino. ta metà strada tra Chicago e Los Angeles.


18

30 APRILE – 3 MAGGIO 2020

TOSCANA

Colle Val D'Elsa

Bolgheri

Suvereto

Il Chianti

FRA VIGNETI E CASTELLI Un itinerario all’insegna del gusto nella bellezza e varietà dei paesaggi ricchi di storia e d’arte.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1’110 Supplemento camera singola 185 Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) 40 Spese dossier 60

30.4 › TICINO – COLLE VAL D’ELSA › Partenza in pullman per i colli modenesi. Pranzo pres­ so un’acetaia con degustazione. Nel pomerig­ gio proseguimento per Colle Val d’Elsa. 1.5 › CHIANTI › Visita di Castellina in Chianti, Radda in Chianti e Greve fra paesaggi incante­ voli. Nel pomeriggio visita del Castello di Me­ leto a seguire degustazione di vino prodotto dalla prestigiosa cantina sotterranea.

2.5 › SUVERETO – BOLGHERI › Partenza per la celebre cantina di Petra costruita dal no­ stro architetto Mario Botta. Visita con degu­ stazione. Nel pomeriggio visita del borgo di Bolgheri. Rientro a Colle Val d’Elsa. 3.5 › COLLE VAL D’ELSA – SAN GIMIGNANO – TICINO › Mattinata dedicata alla visita di San Gimignano, patrimonio dell’umanità Unesco dal 1990. Nel pomeriggio partenza per il rien­ tro in Ticino.

Mezza pensione in albergo e un pranzo.

Als führender Leistungspartner für den Druck von Zeitschriften, Broschüren, Magazinen und Katalogen verdrucken wir pro Jahr über 51 000 Tonnen Papier, was einem Gewicht von 10 200 ausgewachsenen Elefanten entspricht. Verleihen Sie Ihrem Werbeauftritt Gewicht. Wir unterstützen Sie dabei.

www.swissprinters.ch


LAREGIONE VIAGGI 19

2 MAGGIO – 10 MAGGIO 2020

Palermo Segesta

Taormina

SICILIA

Catania

Agrigento Pantelleria

Siracusa Ragusa

Sicilia e Pantelleria

ISOLE DA AMARE Dalla Sicilia storica a quella più selvaggia: la combinazione perfetta per un’esperienza unica in un territorio in cui le bellezze culturali, naturali e culinarie seducono gli occhi, il palato e la mente.

2.5 › TICINO – MILANO – CATANIA – TAORMINA › Trasferimento dal Ticino a Milano. Volo per Catania. Pranzo in ristorante tipico e visita guidata di Taormina e del suo antico teatro. 3.5 › TAORMINA – SIRACUSA › Visita guidata della zona archeologica di Siracusa con il par­ co della Neapolis, il teatro greco, l’orecchio di Dioniso. Pranzo e visita dell’incantevole Orti­ gia. Tempo libero a disposizione.

8.5 › PANTELLERIA › Visita al sito archeolo­ gico di San Marco e Santa Teresa. Sosta alla sauna naturale "Grotta di Benikulà" e visita a Kuddia Mida per osservare il fenomeno delle “fumarole”. 9.5 › PANTELLERIA › Tour enogastronomico dell’isola: una cucina legata alle radici rurali con influenze della cultura marinara. Visite guidate presso aziende agricole in cui scopri­ re i prodotti tipici del luogo.

4.5 › RAGUSA – NOTO › Visita di Ragusa alla scoperta dei suoi 18 siti dichiarati patrimonio 10.5 › PANTELLERIA – MILANO – TICINO › dell’umanità dall’Unesco. Proseguimento per Tempo a disposizione per attività individuali. Noto, città del barocco e visita di una cantina. Trasferimento all’aeroporto e volo di linea per Milano via Palermo. Trasferimento in Ticino. 5.5 › NOTO – AGRIGENTO › Visita di Piazza Armerina e pranzo in uno dei ristoranti più rinomati. Ad Agrigento, visita della famosa Valle dei Templi. 6.5 › AGRIGENTO – SEGESTA – PALERMO › Partenza per Segesta. Visita del tempio ben conservato della cittadina elima. Continua­ zione per Palermo; dopo pranzo visita guida­ ta della città e di Monreale. Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 2’990 Supplemento camera singola 300 Supplemento piccolo gruppo (14-19 persone) 300 Spese dossier 60 gratuite per prenotazioni fino a 90 giorni dalla partenza Pensione completa.

7.5 › PALERMO – PANTELLERIA › Dopo la pri­ ma colazione volo per Pantelleria. Visita del Lago di Venere e delle Terme di Gadir. Nel bor­ go marinaro si possono incontrare anziani pe­ scatori mentre preparano le reti per la pesca.


20

9 MAGGIO – 18 MAGGIO 2020

Santo Antão São Vicente

CAPO VERDE

Santiago

Capo Verde

ARCIPELAGO PARADISIACO Alla scoperta di un arcipelago paradisiaco incontaminato, dove le culture africana ed europea si fondono nello stile di vita creolo. Il tour prevede alcune escursioni a piedi.

9.5 › TICINO – MILANO – SÃO VICENTE › Tra­ sferimento dal Ticino a Milano-Malpensa. Par­ tenza con volo via Lisbona per l’isola di São Vicente. Pomeriggio a libera disposizione.

15.5 › SANTO ANTÃO – SANTIAGO › Traversa­ ta verso Mindelo e volo per l’isola di Santiago. All’arrivo trasferimento in hotel a Praia e cena in centro città.

10.5 › SÃO VICENTE › Visita della città portua­ le di Mindelo, con le sue bellissime piazze e gli edifici coloniali. A seguire si visiterà l’officina delle chitarre e si assisterà ad una performan­ ce dal vivo.

16.5 › SANTIAGO › Giro dell’isola, che offre una grande varietà paesaggistica. Il tour con­ duce verso l’interno dell’isola ad Assomada. Si continua quindi verso la zona montuosa della Serra Malagueta.

11.5 › SÃO VICENTE › Giro guidato dell’isola: il Monte Verde, la spiaggia Baia das Gatas, la Praia Grande e il villaggio di pescatori di Calhau.

17.5 › SANTIAGO › Facile escursione verso Ci­ dade Velha. Dopo una ripida salita la strada attraversa un’arida pianura che sfocia nella verde valle di Ribeira Grande. Pranzo e rientro a Praia.

12.5 › SANTO ANTÃO › Traversata verso l’iso­ la di Santo Antão e trasferimento all’altopiano di Lagoa. Partendo dall’elevato centro dell’i­ sola si percorre a piedi la valle in un paesag­ gio ricco di vegetazione.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 2’890 Supplemento camera singola 340 Supplemento piccolo gruppo (12-19 p.) 180 Tassa turistica obbligatoria TAS 3’400 cve (ca. 30 euro) Mezza pensione e 6 pranzi inclusi.

13.5 › SANTO ANTÃO › Spettacolare passeg­ giata lungo la costa scoscesa insieme ad una guida locale. Si tratta di uno dei percorsi più belli offerti dall‘isola. 14.5 › SANTO ANTÃO › Partenza per la Valle di Paul, la più verde dell’arcipelago. Passeggiata su vecchie mulattiere attraverso l’affascinan­ te vegetazione tropicale.

18.5 › SANTIAGO – LISBONA – MILANO – TICINO › In mattinata trasferimento in aero­ porto e volo di ritorno per Milano via Lisbona. Rientro in Ticino in pullman.


LAREGIONE VIAGGI 21

10 MAGGIO – 14 MAGGIO 2020

SPAGNA

Cordoba Malaga

Granada

Cordoba

LA FESTA DEI CORTILI Cordoba festeggia tutti i mesi di maggio una tradizione che apre per diversi giorni al visitatore molti cortili del centro storico. Il Festival dona alle vie colore, profumo di gelsomino e di fiori dʼarancio.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1ʼ295 Supplemento camera singola 210 Supplemento piccolo gruppo (17-19 p.) 130 Spese dossier 60 Mezza pensione in albergo.

LUCIO ANNEO SENECA

Tra i personaggi più illustri nati a Cordoba troviamo Seneca, scrittore, filosofo e politico vissuto in epo­ ca romana, a cavallo dell’anno zero. A quel tempo la città ispanica era una delle più grandi colonie romane. Il giovane Seneca studia a Roma dove segue una formazione retorica e fi­ losofica. Entra in contatto con la filosofia stoica e con la scuola dei Sesti, che predica una mo­ rale rigorosa e intransigente. Dopo un periodo trascorso in Egitto, Seneca rientra a Roma dove comincia l’attività forense assumendo il ruolo di senatore alla corte di Caligola. I suoi rappor­ ti con le alte sfere sono problematici; dapprima viene accusato dall’imperatore che non vede di buon occhio la sua concezione politica e rischia

10.5 › LUGANO – MALAGA – CORDOBA › Par­ tenza con volo da Lugano via Zurigo per Mala­ ga. Visita panoramica della città e in seguito trasferimento a Cordoba.

13.5 › GRANADA › Mattinata dedicata alla vi­ sita dell’Alhambra, la fortezza spagnola per eccellenza, con i giardini di Generalife. Nel pomeriggio visita della Cattedrale e della Cappella Reale.

11.5 › CORDOBA › Al mattino visita della Grande Moschea, nel pomeriggio giro dei cor­ 14.5 › GRANADA – MALAGA – LUGANO › Il tili. Durante i giorni del Festival, la maggior mattino trasferimento all’aeroporto di Mala­ parte dei cortili ospita spettacoli di flamenco ga e partenza con volo per Lugano via Zurigo. e la possibilità di degustare le squisite tapas cordovesi accompagnate con il vino MontillaMoriles. 12.5 › CORDOBA – GRANADA › Al mattino visita dell’Alcazar di Cordoba, simbolo della città e nel pomeriggio partenza per Granada.

una condanna a morte, in seguito viene esiliato perché coinvolto in un intrigo. Viene richiamato in patria per diventare il precettore di Nerone, al quale rimarrà legato per parecchi anni anche dopo che egli viene incoronato imperatore. Con il tempo il rapporto tra i due si logora e così Seneca decide di ritirarsi a vita privata, dedicandosi ai suoi studi. Più avanti il suo pupillo arriverà ad accusarlo di aver tramato per il suo assassinio nella “congiura dei Pisoni” e lo costringerà a togliersi la vita. La sua opera più importante è costituita dalle let­ tere a Lucilio, “Epistulae morales ad Lucilium”, 124 lettere scritte negli ultimi anni della sua vita, in cui affronta tematiche come la libertà, la morte, il tem­ po, la paura.


Parti senza pensieri, noi facciamo decollare la tua pubblicità.

Via Ghiringhelli 9 • 6500 Bellinzona • T +41 91 821 11 90 • pub@regiopress.ch • regiopress.ch


LAREGIONE VIAGGI 23

18 MAGGIO – 24 MAGGIO 2020

Brest

Mont Saint-Michel Vannes Nantes FRANCIA

Bretagna

TERRA DI LEGGENDE E FARI Cattedrali gotiche, panorami sulla Manica, fari, le ostriche di Cancale, le mura rosa di Concarneau, i misteriosi megaliti di Carnac. Più che una regione, un mosaico di universi.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 2ʼ670 Supplemento camera singola 420 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 320 Assicurazione annullamento 130 Spese dossier 60 gratuite per prenotazioni fino a 90 giorni dalla partenza Prima colazione, 5 pranzi e 4 cene inclusi.

18.5 › TICINO – NANTES › Trasferimento dal Ticino a Milano. Volo diretto per Nantes. Visita della città, seguita dal trasferimento in hotel. In serata passeggiata a piedi nel centro.

22.5 › BREST › Alla scoperta dei paesaggi più tipici del dipartimento del Finistère, si percor­ rono alcuni tratti della “Côte des Légendes” fino a Roscoff, cittadina portuale con bei cot­ tage di granito e le ricche case degli armatori.

19.5 › NANTES – SAINT MALO › In mattinata visita guidata di Nantes. Partenza in seguito 23.5 › BREST – VANNES › Alla scoperta di sto­ per Saint Malo con tappa a Rennes e a Mont ria, arte e religione: prima tappa Quimper. In seguito Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori Saint-Michel. formarono l’omonima scuola. Segue un tuffo 20.5 › SAINT MALO › Giornata intera di visite nella preistoria con i menhir di Carnac. a Saint Malo, con le sue caratteristiche mura, successivamente Dinan, Point du Grouin e 24.5 › VANNES - TICINO › Visita della cittadi­ na medievale di Vannes. Nel pomeriggio tra­ Cancale, famosa per le sue ostriche. sferimento all’aeroporto di Nantes. Volo per 21.5 › SAINT MALO – BREST › Si percorre par­ Milano e rientro in Ticino. te della Costa di Granito Rosa con sosta nelle località di Cap Fréhel, Ploumanac’h e Tréga­ stel. Proseguimento per Brest.

San Pietro di Stabio Fam. Claudio Croci Torti Banner 300x250 px 647 12 06 Via Montalbano 34C - T 091 3 sec ad immagine.


24

20 MAGGIO – 24 MAGGIO 2020

Sopot

Danzica

POLONIA

Varsavia

Danzica e Varsavia

APPUNTAMENTO CON LA STORIA Un tuffo indietro nel tempo, in una storia travagliata segnata da periodi di sofferenze ma anche di grande forza e rinascita.

20.5 › TICINO – MILANO – DANZICA › Trasferi­ mento in pullman dal Ticino per Milano e volo per Danzica via Varsavia. All’arrivo visita del centro storico. 21.5 › DANZICA – SOPOT – DANZICA › Il mat­ tino partenza per Sopot, affascinante vecchio villaggio di pescatori con il molo in legno più lungo d’Europa. Tempo libero a disposizione e nel primo pomeriggio rientro a Danzica.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 1’640 Supplemento camera singola 200 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 160 Spese dossier 60 Un pranzo leggero e due cene inclusi.

ARTE A CIELO APERTO

Zaspa è un quartiere ai margini di Danzica carat­ terizzato da grandi e impersonali edifici grigi tipici dei quartieri “dormitorio” dell’epoca comunista. A questi palazzoni anonimi è stata ridata vita e alle­ gria a partire dagli anni ’90 quando un collettivo artistico e culturale ha iniziato a dipingere enormi murales sulle pareti laterali degli edifici. Nel 1997, anno in cui si festeggiavano i 1’000 anni di fonda­ zione della città, sono stati creati i primi 10 mura­ les e una ventina di anni più tardi, in concomitanza con la candidatura a capitale della cultura, poi re­ alizzatasi nel 2016, è nato un vero e proprio festival di street art, il Monumental Art Festival, in cui arti­ sti di tutto il mondo sono stati invitati a esprimere la loro arte sulle grandi tele a cielo aperto. Ogni

22.5 › DANZICA – VARSAVIA › Al mattino par­ tenza in treno per Varsavia attraverso pae­ saggi affascinanti. All’arrivo a Varsavia visita panoramica della città.

anno dal 2009 al 2016 sono state quindi realizzate 4-5 nuove creazioni, fino a costituire un’immen­ sa galleria d’arte con una sessantina di murales, alcuni dalla connotazione storica o politica, che i visitatori possono ammirare liberamente oppure attraverso tour guidati. Così, una zona residenzia­ le che normalmente sarebbe passata inosserva­ ta, è diventata una delle più gettonate dell’intera Polonia, sia dai turisti che per potenziali inquilini. Nel quartiere è stata anche creata una scuola di murales con lo scopo di integrare e formare artisti interessati alla pittura “monumentale”. Dal 2011 esiste anche una sezione di guide locali, persone del posto che sono state formate per raccontare la storia del quartiere e degli autori delle opere.

23.5 › VARSAVIA › Mattinata dedicata alla visi­ ta del Museo della storia degli ebrei polacchi, laddove un tempo sorgeva il quartiere ebrai­ co di Varsavia (poi divenuto tristemente noto come Ghetto di Varsavia). Pomeriggio libero. 24.5 › VARSAVIA – MILANO – TICINO › Matti­ nata libera per visite individuali. Volo per Mila­ no e proseguimento in pullman per il rientro in Ticino.


LAREGIONE VIAGGI 25

29 MAGGIO – 1 GIUGNO 2020

FRIULI - VENEZIA GIULIA

Ragogna San Daniele Udine Redipuglia Aquileia Grado Trieste

Friuli–Venezia Giulia

CULTURA, ARTE E SAPORI Tra siti Unesco e città d’arte, il Friuli-Venezia Giulia racconta la storia dell’Europa.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) Spese dossier

1.6 › UDINE – RAGOGNA – SAN DANIELE – TICINO › Partenza per Ragogna e visita del Mu­ seo della Grande Guerra. Proseguimento per San Daniele e visita di un prosciuttificio con pranzo. Nel pomeriggio partenza per il rientro 30.5 › UDINE – AQUILEIA – GRADO – UDINE › in Ticino. Partenza per Aquileia e visita della Basilica, al termine proseguimento per Grado. Nel pomeriggio visita al Castello della Rocca Ber­ narda con degustazione di vini. 29.5 › TICINO – UDINE › Partenza in pullman per Portogruaro, pranzo in agriturismo. Nel pomeriggio proseguimento per Udine. Pas­ seggiata guidata nel centro storico.

900 125 45 60

Tutte le cene e 3 pranzi.

LA LEGGENDA DELLA BORA

Il forte vento tipico della regione di Trieste è lega­ to a una famosa leggenda. Si narra che Bora fosse la figlia più bella di Eolo, il re dei venti. Bora aveva un animo gentile e soffiava leggera e piacevole. Un giorno la giovane si allontanò dal padre e dai fratelli mentre giocava con le nuvole, e incuriosita da una caverna vi entrò. Qui incontrò l’argonauta Tergesteo, che riposava al ritorno dal suo viaggio in Grecia. I due si innamorarono a prima vista e passarono insieme alcuni giorni, mentre il padre andava in cerca di Bora. Quando infine la trovò, si arrabbiò al punto tale da scagliare Tergesteo con­ tro una roccia, uccidendolo. Bora scoppiò allora in un pianto disperato, e ogni sua lacrima iniziò a trasformarsi in pietra. Così il prato dell’altopiano

31.5 › UDINE – TRIESTE – REDIPUGLIA – UDINE › Partenza per Trieste e visita guidata della città. Dopo il pranzo proseguimento per il sacrario militare di Redipuglia. Al termine rientro a Udine.

venne completamente ricoperto da un manto di pietre, andando a formare il Carso. Bora non volle seguire il padre e così rimase nel luogo dove aveva conosciuto il suo amore, pian­ gendo e ululando, scuotendo l’aria, rovesciando le navi, travolgendo le persone. Madre Natura, dispiaciuta per la morte dell’argo­ nauta e impietosita dalla tristezza di Bora, fece nascere il sommacco, l’albero che colora di rosso l’autunno carsico. Nettuno volle che il corpo di Ter­ gesteo venisse ricoperto da conchiglie, stelle mari­ ne e alghe, formando un’alta collina sulla quale gli uomini costruirono una città chiamata Tergeste, ossia Trieste. Ancora oggi Bora fischia e soffia im­ petuosa sulla città che le ricorda l’amore perduto.


26

30 MAGGIO – 6 GIUGNO 2020

Istanbul TURCHIA

Izmir

Konya

Pamukkale

Istanbul e Cappadocia

CITTÀ E PAESAGGI INCANTATI Istanbul, la città dai mille volti e dall’immenso patrimonio storico e culturale. L’affascinante regione della Cappadocia con le caratteristiche formazioni geologiche uniche al mondo.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 2ʼ595 Supplemento camera singola 435 Supplemento piccolo gruppo (15-19 p.) 100 Escursione facoltativa in mongolfiera 250 Spese dossier 60 Pensione completa, eccetto due cene a Istanbul.

IL BAGNO TURCO

Il bagno turco, lo si sa, ha diversi effetti benefici: favorisce la detersione e purificazione della pelle, può prevenire i disturbi delle vie respiratorie, ha un effetto tonificante e rilassante e riduce lo stress e le tensioni accumulate nella vita quotidiana. L’an­ tico rituale di purificazione e detersione del corpo (ma anche dello spirito) attraverso il vapore, esiste dalla notte dei tempi; apparve già nella cultura egi­ zia e poi in quelle greca e romana. Con la caduta dell’Impero Romano, gli arabi ripresero l’uso dei bagni pubblici ma anziché edificare grandi com­ plessi termali come i romani, costruirono degli “hammam” di dimensioni più contenute, mante­ nendo comunque la suddivisione in tre spazi ossia frigidarium, tepidarium e calidarium. La pulizia e

30.5 › TICINO – MILANO – ISTANBUL › Trasfe­ 3.6 › CAPPADOCIA › Intera giornata dedicata rimento in pullman a Milano e partenza con alla scoperta di questa suggestiva regione dai paesaggi quasi lunari. Possibilità di parte­ volo di linea per Istanbul. cipare a un volo in mongolfiera per ammirare 31.5 › ISTANBUL › Giornata intera dedicata lo spettacolare panorama. alla visita della città. Nel tardo pomeriggio crociera sul Bosforo per ammirare sia il ver­ 4.6 › CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE › Partenza per Konya e visita del Mausoleo. Nel sante asiatico, sia quello europeo. pomeriggio proseguimento per Pamukkale, 1.6 › ISTANBUL › Giornata intera dedicata al località famosa per le cascate pietrificate e la centro storico con la visita all’Ippodromo Bi­ sua acqua termale. zantino, la Moschea Blu, il palazzo Imperiale. 5.6 › PAMUKKALE – EFESO – IZMIR › Visita 2.6 › ISTANBUL – CAPPADOCIA › Volo per delle antiche rovine di Hierapolis che ebbe il Kayseri. Visita di Özonak, una delle città sotter­ suo massimo splendore nel II e III secolo. Pro­ ranee più famose del mondo. Proseguimento seguimento per Efeso, dove si visiteranno il Tempio di Adriano e il Grande Teatro. Arrivo per la Valle di Güvercinlik e Uçhisar. a Izmir. la purificazione prima della preghiera sono parte integrante della religione islamica, per cui la tradi­ zione di recarsi all’hammam è sempre rimasta viva nella cultura musulmana. Rappresentava inoltre un momento d’incontro sociale; per le donne era l’unico luogo dove si potevano riunire lontano dagli sguardi e dal controllo maschile, dal momento che i bagni erano accessibili in maniera rigorosamente separata tra i due sessi. Le donne vi trascorrevano intere giornate chiacchierando e festeggiando i riti di passaggio: il matrimonio, la gravidanza, una na­ scita, un lutto. A Istanbul si trovano numerosi ham­ mam, da quelli storici, dall’architettura tipica con la cupola centrale, le colonne e le piattaforme in marmo, a quelli di costruzione più moderna.

6.6 › IZMIR – ISTANBUL – MILANO – TICINO › Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a Milano via Istanbul. All’arrivo trasferi­ mento in pullman per il rientro in Ticino.


LAREGIONE VIAGGI 27

5 GIUGNO – 7 GIUGNO 2020

SVIZZERA

Montreux

Gstaad Sempione Zermatt

Il Golden Pass

NEL CUORE DELLE ALPI Uno spettacolare viaggio nelle Alpi svizzere, fra le montagne dell’Oberland Bernese e Zermatt, circondati dai paesaggi mozzafiato del nostro bellissimo Paese. Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Supplemento piccolo gruppo (20-24 p.) Spese dossier

5.6 › TICINO – GSTAAD › Partenza in pullman per Brienz. Imbarco e navigazione sul lago di Brienz fino a Interlaken, nel cuore dell’impo­ nente panorama montano dell’Oberland ber­ nese. Proseguimento per Gstaad.

740 90 25 60

6.6 › GSTAAD – MONTREUX – ZERMATT › Il mattino ci attende uno spettacolare viaggio in treno con il Golden Pass fino a Montreux. Tempo libero a disposizione e nel pomeriggio partenza in pullman per Zermatt.

Una cena inclusa.

JAZZ ON THE WATER

È il 1967 quando ha luogo la prima edizione del Montreux Jazz Festival. Una serie di concerti della durata di 3 giorni nella sala del Casinò e varie jam session nei giardini, che vengono organizzate a margine del concorso televisivo della “Rosa d’oro”, e dove già da subito sono presenti star di grosso calibro quali Nina Simone, Bill Evans e il Charles Lloyd Quartet. L’anno seguente i giorni del Festival diventano 5 e via di seguito fino a raggiungere gli attuali 16 giorni, sempre con presenze di alto li­ vello, nei primi anni ’70 con Ella Fitzgerald, Aretha Franklin o ancora Miles Davis che tornerà più volte. Nel dicembre del 1971 l’incendio del Casinò avve­ nuto durante il concerto di Frank Zappa che ispire­ rà i Deep Purple per la loro “Smoke on the water”,

costringe il Festival a cambiare temporaneamente sede dapprima al Palace e poi al palazzo dei con­ gressi. Solo negli anni ’90 la sede diventerà quella attuale, il Montreux Music and Convention Center con l’auditorium Stravinski e la Miles David Hall, dove va in scena la musica emergente. A queste si unirà la terza sala una decina di anni più tardi, quando ormai l’evento ha un afflusso che supera le 200’000 presenze. I grandi nomi del jazz e del blues vengono accostati a rock star, a generi folk e count­ ry, più tardi anche alla musica elettronica e all’hip hop. Fin dagli albori del Festival, ogni concerto vie­ ne minuziosamente registrato, così che oggi il pre­ zioso materiale è entrato a far parte della Memoria del Mondo dell’Unesco.

7.6 › ZERMATT – SEMPIONE – TICINO › Mat­ tinata libera per escursioni individuali al Gor­ nergrat o al Piccolo Cervino. Nel primo po­ meriggio partenza per il rientro in Ticino via Passo del Sempione.


28

20 GIUGNO – 5 LUGLIO 2020

Thurso Inverness SCOZIA

Glasgow

Edimburgo

Belfast Galway

Dublino

IRLANDA

Killarney Kinsale

Cork

Waterford

Irlanda e Scozia

AVVENTURA CELTICA Irlanda e Scozia, due mondi celtici a confronto. Questo viaggio vi farà scoprire l’Irlanda, un’isola dalla calda accoglienza e la Scozia, terra magica dal fascino irresistibile.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 5’615 Supplemento camera singola 1’190 Assicurazione annullamento da 83 Serata irlandese 70 Serata scozzese 65 Spese dossier 70 15 prime colazioni irlandesi/scozzesi e 11 cene incluse.

20.6 › TICINO – MILANO – DUBLINO › Trasferi­ 28.6 › GLASGOW – LOCH LOMOND – INVEmento a Malpensa e volo di linea per Dublino. RARAY – FORT WILLIAM › Panoramica di Gla­ sgow. Il viaggio riprende verso Inveraray e le 21.6 › DUBLINO – WATERFORD › Visita pano­ Highlands. Si prosegue fino a Fort William. ramica di Dublino e del suo centro. Prosegui­ 29.6 › FORT WILLIAM – ISOLA DI SKYE – ULmento per Kilkenny, poi per Waterford. LAPOOL › Visita della magnifica isola di Skye. 22.6 › WATERFORD – CORK › Visita panorami­ Sosta fotografica al Castello di Eilean Donan. ca di Waterford. Proseguimento per Midleton e degustazione in distilleria e in seguito per Cork. 30.6 › ULLAPOOL – THURSO › Meteo permet­ tendo, crociera per ammirare foche e uccelli 23.6 › CORK – KINSALE › Partenza per Kin­ marini. Sosta a Durness e arrivo a Thurso. sale. Nel pomeriggio visita del Charles Fort e 1.7 › THURSO – ISOLE ORCADI – THURSO › della Bantry House dell’epoca georgiana. L’intera giornata è dedicata alla visita delle 24.6 › KINSALE – RING OF KERRY – KILLAR- Isole Orcadi. NEY › Giornata dedicata al Ring of Kerry. Altre 2.7 › THURSO – LOCH NESS – INVERNESS › tappe lungo il percorso per Killarney. Visita di una distilleria di whisky e degustazio­ 25.6 › KILLARNEY – CLIFF OF MOHER – BUR- ne. Proseguimento per Inverness e per il sug­ REN – GALWAY › Traghetto da Tarbert a Killi­ gestivo Loch Ness. mer per raggiungere le Scogliere di Moher. Si 3.7 › INVERNESS – ST. ANDREWS – EDIMprosegue verso il Burren fino a Galway. BURGO › Attraverso la catena di Cairngorms 26.6 › GALWAY – DUBLINO › Viaggio verso Du­ si arriva a St. Andrews e infine a Edimburgo. blino e tempo a disposizione. Facoltativamen­ 4.7 › EDIMBURGO › Visita guidata della città e te serata tradizionale irlandese con cena. cena libera. Facoltativamente serata tradizio­ 27.6 › DUBLINO – BELFAST – CAIRNRYAN nale scozzese con cena. – GLASGOW › Partenza con il treno per Bel­ fast. Visita del Museo Titanic, traghetto verso 5.7 › EDIMBURGO – MILANO – TICINO › Volo Cairnryan. Continuazione in bus per Glasgow. di rientro a Milano. Arrivo in Ticino in serata.


LAREGIONE VIAGGI 29

21 GIUGNO – 1 LUGLIO 2020

CINA

Pechino Xiʼan Shanghai Chengdu

La Cina in treno

IN VIAGGIO ATTRAVERSO I SECOLI Un viaggio nel Regno di Mezzo dove si incontra un passato incredibilmente ricco che ripercorre una storia millenaria. Siti e monumenti testimoniano il susseguirsi di dinastie che ne hanno plasmato la cultura.

21.6 › TICINO – ZURIGO O MILANO – 27.6 › XI’AN › La città diventata famosa SHANGHAI › Volo diretto con una durata in­ in tutto il mondo per la scoperta nel 1974 dellʼEsercito di terracotta dove 8ʼ000 tra sol­ dicativa di 11 ore. dati, cavalli e carri a grandezza naturale pro­ 22.6 › SHANGHAI › Incontro con la guida loca­ teggono la tomba dellʼimperatore Qin. le parlante italiano e prima esperienza con il Maglev Shanghai Transrapid: treno a levita­ 28.6 › XI’AN – PECHINO › Viaggio con il treno zione magnetica. Al pomeriggio visita al mu­ ad alta velocità verso Pechino e visita al Tem­ pio del cielo, luogo di preghiera degli impera­ seo ferroviario. tori per lʼinvocazione di buoni raccolti. 23.6 › SHANGHAI › Visita della città vecchia di Shanghai, il Giardino del Mandarino Yu e pas­ 29.6 › PECHINO › Visita di un tratto ben con­ seggiata lungo il fiume Huangpu per ammira­ servato della Grande Muraglia costruita a par­ re la vista su tutta Shanghai. Visita al Tempio tire dal 700 a.C. e sulla via del ritorno, visita alle Tombe imperiali della dinastia Ming. del Buddha di Giada. 24.6 › SHANGHAI – CHENGDU › Al mattino volo per Chengdu e nel pomeriggio passeg­ giata nella città vecchia e Jinli, prima arteria commerciale dellʼepoca Shu, così come nella via stretta e nella via larga.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) 4’490 Supplemento camera singola 500 Supplemento visto 195 Assicurazione annullamento obbligatoria (prezzo su richiesta) Minimo 10 partecipanti Mezza pensione (tutte le colazioni e i pranzi) e cena dell’ultimo giorno.

30.6 › PECHINO › Visita di Piazza Tienanmen, dove Mao Zedong proclamò la nascita ufficia­ le della Repubblica Popolare Cinese. Passag­ gio attraverso la Porta della pace celeste, per poi arrivare al Palazzo dellʼimperatore.

25.6 › CHENGDU › Visita al “Chengdu Re­ 1.7 › PECHINO – ZURIGO O MILANO – TICINO › search Base of Giant Panda Breeding”, centro Volo di rientro e trasferimento in Ticino. di riproduzione e ricerca dedicato ai panda gi­ ganti. Visita al centro di ricerca per lo sviluppo dei treni a levitazione magnetica. 26.6 › CHENGDU – XI’AN › Traversata dei monti Qinling in treno ad alta velocità, visita della cit­ tà vecchia e del caratteristico mercato.


30

3 LUGLIO – 17 LUGLIO 2020

MONGOLIA

Ulaanbaatar Karakorum Ongi Gol

Tsagaan Suvarga Khongorin Els

Yoliin Am Bayanzag

Mongolia

GOBI SCONOSCIUTO Ripercorriamo la storia, la religione, i gruppi etnici, la fauna, la flora, l’archeologia di questo lontano Paese nel periodo della sua celebrazione più caratteristica, il Naadam.

3.7 › TICINO – MILANO – ULAANBAATAR › Partenza da Milano Malpensa con volo di linea internazionale per Ulaanbaatar via Mo­ sca. Pasti e pernottamento in volo.

4.7 › ULAANBAATAR › Arrivo nella capitale 11.7 › BAYANZAG – KHONGORIN ELS › Si viag­ mongola e trasferimento in hotel. A seguire gia verso le più alte dune di sabbia del Gobi: le Khongorin Els, dette “dune che cantano”. visita della città. 5.7 › ULAANBAATAR – MONASTERO DI GANDAN – DUNE DI ELSEN TASARKHAI › Visita del Monastero di Gandan. Proseguimento verso il picco roccioso di Khogno Khan e le dune di sabbia di Elsen Tasarkhai.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF) Supplemento camera singola Spese visto turistico Spese dossier Pensione completa.

10.7 › ONGI GOL – BAYANZAG › Viaggio verso la pianura desertica del Gobi. Si prosegue per la località delle “rupi fiammeggianti”, famosa per i fossili di dinosauro.

5ʼ675 500 120 60

12.7 › KHONGORIN ELS – YOLIIN AM › Escur­ sione alla Valle delle Aquile. L’area è ricca di fauna selvaggia e flora desertica.

13.7 › YOLIIN AM – TSAGAAN SUVARGA › Viaggio attraverso paesaggi mozzafiato per 6.7 › VALLE DI ORKHON – TSENKHER › Un raggiungere una zona di valli punteggiate da territorio ricco di testimonianze archeologi­ ardesia ove ammirare lo “Stupa Bianco”. che e bellezze naturalistiche, dove vivono di­ 14.7 › TSAGAAN SUVARGA – BAGA GAZRIIN verse famiglie di nomadi. CHULUU › Partenza verso la formazione roc­ 7.7 › TSENKHER – KARAKORUM › Tempo per ciosa granitica che sorge dalla pianura, og­ approfittare delle sorgenti d’acqua calda. getto di culto da parte degli abitanti. Partenza per Karakorum, l’antica capitale. 15.7 › BAGA GAZRIIN CHULUU – ULAANBAA8.7 › KARAKORUM › Giornata dedicata al TAR › Si lasciano le piste polverose della step­ Festival del Naadam. L’intero Paese rievoca pa per tornare alla città. le gesta di Gengis Khan e festeggia l’indipen­ 16.7 › ULAANBAATAR › Termine delle visite nella denza. capitale con il Palazzo d’Inverno di Bogd Khan. 9.7 › KARAKORUM – ONGI GOL › Si viaggia verso la zona di Ongi Gol. Visita alle rovine del 17.7 › ULAANBAATAR – MILANO – TICINO › Volo per Milano e rientro in Ticino. Monastero di Ongiin e pranzo pic­nic.


LAREGIONE VIAGGI 31

Approfondimento

IL NAADAM

La festa nazionale che si svolge a luglio nella capitale mongola Ulaanbaatar ha origini anti­ chissime. Si trattava a suo tempo di una fiera che si teneva ogni 3 anni, nella quale con­ vergevano pastori nomadi da ogni parte del Paese, che qui si sfidavano in gara negli sport tradizionali, i “Tre giochi degli uomini”. Da un centinaio di anni, la festa rappresenta la celebrazione dell’indipendenza dalla Cina, ottenuta nel 1921, e dell’eroe nazionale Gen­ gis Khan, il grande e temibile condottiero che diede vita a uno dei più vasti imperi che la storia abbia mai conosciuto. Il Naadam, che letteralmente significa “giochi” è l’espressio­ ne dell’orgoglio del popolo mongolo e della cultura nomade che vengono rappresentati annualmente in una kermesse di sport e arte. Le competizioni si tengono nello stadio della capitale durante 3 giorni e sono precedute da una spettacolare cerimonia di apertura con parate di atleti, monaci, soldati con uniformi tradizionali e musicisti. Durante l’“olimpiade della steppa”, che è tra le più antiche al mondo, si possono seguire le entusiasmanti corse dei cavalli guidati da giovanissimi cavalieri, maschi e femmine dai 5 ai 12 anni. I percorsi variano dai 15 ai 30 km in funzione dell’età del cavallo. Vengono premiati i primi 5 arrivati, ma i veri eroi della gara sono in realtà i cavalli, acclamati e fe­ steggiati con canzoni e poesie. In Mongolia il cavallo è considerato il miglior amico del pa­ store nonché la sua ricchezza. I mongoli im­ parano sin da piccoli a cavalcare e diventano esperti domatori dei przewalskii, altrimenti

detti pony della Mongolia, i progenitori del cavallo domestico. Altro punto di riferimento è la lotta mongola, una sorta di wrestling esclusivamente ma­ schile nel quale non c’è durata massima o limite di peso, e vince chi costringe l’avversa­ rio a toccare terra almeno con un ginocchio. Il vincitore danza quindi attorno alle insegne delle orde di Gengis Khan, emulando con i passi un’aquila in volo e coprendo in segno di protezione con le proprie “ali” lo sconfitto. Chi si aggiudica almeno due titoli nazionali viene eletto “Titano di Mongolia”. La terza disciplina che si può ammirare du­ rante il Naadam è il tiro con l’arco. In questo caso lo sport è aperto a tutti: donne, anziani, bambini. Ogni arciere ha a disposizione 20 frecce per tre turni di tiro. Il terzo turno av­ viene però con le spalle rivolte al bersaglio; l’arciere deve torcersi velocemente sul busto e scoccare, nel medesimo istante, la freccia. Quest’ultimo virtuosismo ripropone una clas­ sica tattica dei cavalieri mongoli che durante le battaglie, dopo essere entrati in contatto con il nemico, si voltavano repentinamente simulando la fuga, facendosi inseguire dai nemici per poi bersagliarli con le frecce tor­ cendo il busto all’indietro. Tutte le fasi delle gare di tiro sono accompagnate da specifici incitamenti verbali. Le danze con i costumi tradizionali e i canti tipici accompagnano l’evento, che ha luogo in forma ridotta e meno sfarzosa ma sicura­ mente più autentica anche in altre località del Paese.


Profile for laRegione

laRegione Viaggi 2019-2020  

laRegione Viaggi 2019-2020  

Profile for laregione