Page 33

11

SANITYPIANO n PRIMO

agazze della palla ovale hanno vinto 5 scudetti in 10 anni

gby Riviera punta alle finali Pasqualetto

Schiavon, Veronica Schiavon, Giulia Silvestri, Martina Silvestri, Alice Trevisan, Eleonora Vaghi, Elisa Vigato, Evelin Zambotti, Lycia Zampieri e Ilaria Stivanello; sotto la supervisione degli allenatori: Dispositivo Luca Faggin Medico e Luca Derosa. Nel mese di maggio Certificato si disputeranno le ultime partite: le semifinali il 12 e il 19 con andata e ritorno, Monza-Riviera e Riviera-Monza. Il 26 maggio si giocherà la finale. “Il campionato è andato discretamente – dice il consigliere e dirigente Rugby Riviera Ezio Loppo - è una squadra umorale e vinciamo, ma non siamo molto costanti negli ottanta minuti della partita. I risultati ci sono perché abbiamo perso solo due partite contro il Benetton; tutte le altre le abbiaDISPOS

ITIVI M

EDICI Cl

444782

asse 1

- 446448

DISPOS

ITIVI M

RETE

IN

I TA LY

C T I F I C AT E ER

0% MAD E

Dispositivo Medico Certificato

10

rugby femminile Mira gioca con a e i risultati non mancano, neeci anni, si è aggiudicata cinque paio d’anni l’associazione non è diventata Rugby Riviera del Breno la squadra ha vinto lo scudetto italiano di serie A. In passato si ma a tre edizioni del Torneo a 7 la” a Rovigo, e a tre edizioni dei di rugby. Ben sette atlete della arte della nazionale e partecipano orneo “6 Nazioni”. Il campionato a andando bene, la squadra è seca con 34 punti, dopo Benetton seguito tutte le altre quattro squa6 punti), Valsugana (20 punti), ti), Casale (1 punto). La squadra enticinque giocatrici: Debora Ballato, Alessandra Colangelo, Chiara anfoni, Marta Ferrari, Lucia Gai, nita Nespoli, Chiara Nespoli, AlesFrancesca Pavan, Silvia Pizzati, , Giulia Raneri Chiuso, Valentina

ITPI

447097 Il sudd

etto supp

orto a

EDICI Cl

PERFET

TA

- 447104

doghe

asse 1

soddisfa

- 447091

i requisiti

essenzia

- 447072

li delle

seguenti

mo vinte”. Nonostante il grande merito di questa squadra le partite si giocano nel campo sportivo di Mira, che si trova in condizioni difficili: piove dentro gli spogliatoi e due terreni sono distrutti. Loppo è l’ultimo socio fondatore rimasto, e parla della squadra con grande orgoglio. Per il futuro, si augura di vincere il campionato, ma non nasconde dei grossi punti interrogativi per la squadra che non ha sponsor già da due anni e che si arrangia con i pochi fondi rimasti. Negli ultimi due anni, le rugbiste hanno giocato con la tuta della Sitam, questo perché l’associazione non ha nemmeno i fondi per comprare delle nuove divise con l’attuale denominazione della squadra.

La Piazza del Miranese nord - 2013mar n31  

La Piazza del Miranese nord - 2013mar n31

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you