Issuu on Google+


Sono nata ed ho studiato a Torino dove mi sono laureata a Marzo 2011, con una doppia laurea in Architettura presso i Politecnici di Torino e Milano con una tesi dal titolo “Made in Seoul: fili, trame architettoniche e tessuti per la promozione della moda tecnologica”, seguita dai prof. Michele Bonino (PoliTo) per la parte progettuale, Stefano Maffei (PoliMI) per il design dei servizi e Marco Bruno (Anyang University, Seoul), mio tutor in terra coreana. La tesi è stata un’occasione per compiere un viaggio di immersione in Corea del Sud concretizzatosi in un periodo di ricerca a Seoul. Da ciò è scaturita l’ideazione di un polo della moda tecnologica, a Seoul, in grado di attingere dalla creatività locale dei giovani stilisti ed imprenditori per diffondere creatività, sapere ed innovazione.

Laura Lalario nata residente

@

architetto 18-07-1986 Torino

Via speranza 43 San Mauro Torinese

+393293570397 laura.lalario@gmail.com

linkedin http://it.linkedin.com/pub/laura-lalario/42/823/aa2 issuu http://issuu.com/lallyla/docs/cv_laura.lalario http://issuu.com/lallyla/docs/prt_laura.lalario

curriculum vitae

La mia attitudine ad approcci multidisciplinari, come quello sviluppato nella tesi, è maturata nell’Alta Scuola Politecnica: scuola d’eccellenza, parallela ai corsi di laurea specialistica, per giovani talenti dei due Politecnici. Qui ho approfondito sia temi non strettamente connessi all’architettura, come etica, management ed innovazione, sia il Retail Design nell’ ambito dell’elaborato progettuale finale per il conseguimento del diploma Asp. Durante la mia carriera accademica ho messo in atto un continuo “accomodamento” della sguardo di ricerca personale verso livelli di dettaglio e discipline differenti: dal design dei servizi, al marketing-design, con un corso del Politecnico di Milano, all’approfondimento di temi di sviluppo locale. A conclusione del percorso di studi, a settembre 2011 ho superato l’Esame di Stato per l’abilitazione alla professione di architetto. Il mio percorso lavorativo è stato fino ad ora diretto ad acquisire abilità e competenze in ambiti differenti, dalla progettazione edilizia, alla riqualificazione dell’esistente, all’allestimento museale e sono intenzionata ad arricchire questo bagaglio di conoscenze tramite nuove esperienze. Gli interessi che coronano quello per l’architettura sono eterogenei ed appartenenti ai campi artistici e sportivi. A queste passioni mi dedico con la stessa determinazione che mi guida sempre a raggiungere i migliori risultati in tutto ciò che svolgo; sono infatti fermamente convinta che, se si è realmente motivati ed interessati in ciò che si compie, si possono ottenere esiti sempre più soddisfacenti.


Conoscenze linguistiche Italiano

Madrelingua

Inglese

Buona conoscenza lingua scritta e fluente utilizzo di quella parlata Giugno 2004 Cambridge CAE (Certificate in Advanced English)

Pubblicazioni dei progetti CALLEGARI GUIDO, ZANUTTINI ROBERTO (a cura di), BoisLab. Il legno per un’architettura sostenibile, Alinea editrice, 2010, Torino, pp. 163-166. contenuti

Architettura

http://issuu.com/workshopboislab/docs/libroboislab

Esame di abilitazione alla professione di architetto data

Sostenuto e superato Settembre 2011

AAVV, Multidisciplinarity and innovations ASP Projects 5, ASP, Polipress, 2011, Milano, pp. 108-111. contenuti

Workshop data contenuti ed attività

Bois Lab Workshop: legno ed architettura Maggio 2010 Workshop interdisciplinare per progettisti e imprese finalizzato alla realizzazione di un modulo espositivo in legno locale. Parallelamente alla progettazione, vi è stata un’attività di formazione orientata all’inquadramento dei sistemi costruttivi in legno con particolare riferimento alle strutture prefabbricate e all’analisi delle loro potenzialità in architettura anche sotto il profilo ambientale,

contenuti ed attività

contenuti

curriculum vitae

Pubblicazione del progetto “Profile” prodotto nell’ambito dell’Unità di Progetto “materiali: architettura commerciale a Seoul” (Prof. L. Bazzanella, M. Bonino) http://www.quodlibet.it/schedap.php?id=1945

Rappresentazione Sistema Prodotto – Progetto dell’evento Politecnico di Milano (Prof.ssa V.M. Iannilli) Maggio 2010 Sono state approfondite le tematiche del consumo e le sue implicazioni progettuali nel settore del Retail Design, soprattutto in relazione alla shopping experience. La conoscenza acquisita nell’ambito del rapporto fra prodotto e contesto è volta alla progettazione di nuovi spazi del consumo.

Libro contenente il progetto multidisciplinare, FasPonSite - etiCO, realizzato durante i due anni di Alta Scuola Politecnica: un servizio di produzione/distribuzione integrata di maglieria, in grado di innovare la filiera ed arginare il fenomeno della delocalizzazione produttiva con un’attenzione alla tracciabilità e sostenibilità (Dip. Indaco, Politecnico Milano - prof. S. Maffei, A. Casinovi, L. Laurenzi, P. Perruccio, B. Villari) ALBERTO BOLOGNA, MICHELE BONINO, MARCO BRUNO (a cura di), Seoul steel life. Case a catalogo e stanze a noleggio, Quodlibet, 2011, Macerata.

Corsi c/o data

Volume contenente la proposta progettuale di modulo espositivo, “Treperiodico: architettura componibile”, elaborato in occasione del workshop.

GIANCARLO MOTTA, ANTONIA PIZZIGONI (a cura di Riccardo Palma), La nuova griglia politecnica. Architettura e macchina di progetto, Franco angeli, 2011, Milano. contenuti

Pubblicazione del progetto univerCITY elaborato nell’Unità di Progetto “Le macchine del Progetto” (Prof. G. Motta, L. Caneparo). Sul tema d una residenza universitaria nell’area dell’ex Manifattura Tabacchi.


Capacita’ e competenze Capacità e competenze relazionali lavoro di gruppo

lavoro individuale

Attitudine al lavoro di gruppo e spiccata abilità nel coordinamento ed organizzazione delle attività maturata nelle esperienze di progettazione in team sia in campo accademico che nell’Alta Scuola Politecnica: un ambiente multiculturale dove le capacità comunicative e di mediazione risultano essenziali. Considerevole capacità organizzative nel lavoro individuale con propensione a fissare obiettivi ed elaborare strategie per raggiungerli.

Riconoscimenti Menzione Optime (riconoscimento al merito nello studio). Conferito dall’Unione Industriale di Torino, 2009. Patente In possesso di patente di guida di tipo B

Esperienze professionali

Studio Sacchero Gennaio 2012 Studio tecnico amministrativo in corso tipo di Collaborazione per redazione Attestati di Certificazione Energetica degli esperienza edifici mansioni principali

effettuazione di sopralluoghi e redazione ACE

Studio Pomero Gennaio 2012 Studio di architettura e di interior design Aprile 2012 tipo di Collaborazione per riqualificazione e trasformazione del borgo rurale di esperienza Cesnola (Settimo Vittone-TO) in struttura ricettiva Collaborazione per concept e progettazione preliminare di un complesso residenziale a Rivarossa mansioni principali

rilievo architettonico, concept, progettazione preliminare ed elaborazione grafica

Libera professione Esercizio della libera professione per conto di privati per preparazione e presentazione pratiche edilizie comunali e catastali.

N4STUDIO-Marisa Coppiano Aprile 2012 in corso tipo di esperienza

Studio di architettura, design, comunicazione visiva ed exhibit

mansioni principali

concept, progettazione preliminare ed esecutiva dell’allestimento, elaborazione grafica del progetto.

Collaborazione per l’allestimento della Mostra “Sulla Via della Seta. Antichi sentieri tra Oriente e Occidente” (Roma Palaexpo_27 ottobre 2012 - 10 marzo 2013)

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196/2003 196/

curriculum vitae consultabile on line su: http://issuu.com/lallyla/docs/cv_laura.lalario

curriculum vitae



CURRICULUM VITAE | Laura Lalario architetto