Issuu on Google+

4

QUELLE CHE... PASSANO

®

dalla più antica tradizione il più dolce ricordo di Salsomaggiore

largo Roma, 5/A - tel. 0524.575356

e. press - editoriale press srl

MERCOLEDÌ

20

SETTEMBRE

2006 - TERZA EDIZIONE

LE RAGAZZE PROMOSSE IERI SERA - A PAG. 4

La notte è un altro giorno Tutti gli eventi per oggi con la “notte bianca” a Salso

a pagina 3

E QUELLE CHE SPERANO

Primi titoli in arrivo “La Gazzetta di Miss Italia” direttore Enrico Sbandi supplemento di “n.t.r. - Notiziario in Tempo Reale” reg. trib. Na 4560 Editoriale Press srl. 081.2461083 081.663812 fax - e.press@mclink.it “E.Press” e “La Gazzetta di Miss Italia” sono marchi di proprietà, rispettivamente, di Editoriale Press srl e Miren International srl Proprietà di articoli e foto riservata. ®

Ecco l’elenco (in alto, su sfondo giallo) delle Miss promos- ripescaggio. Saranno in 10, sul totale delle 40 finora elimise in finale dal televoto e dagli sms nella puntata di ieri nate, a rientrare in gara per decisione della giuria tecnica, sera e (in verde) delle concorrenti che adesso sperano nel che si esprimerà venerdì prima della finale.

Edizione coordinata da Claudio Ravel In redazione: Marcella Campana, Germana De Gregorio Stampa in proprio - Distribuzione gratuita

La soluzione ideale per aziende, professionisti, uffici: ora si può stampare a colori senza investire un centesimo

PAY PER PAGE • Costi certi della produzione documentale

• Risparmio minimo del 10%

questa edizione è prodotta e assemblata con una sistema di stampa Gestetner S555

Via E. Caviglia 11, Milano tel. 02.5356.324

a pag. 2

ORE 11.00: SFILANO LE 101 CONCORRENTI A PALAZZO DEI CONGRESSI DAVANTI ALLA GIURIA PER L’ASSEGNAZIONE DEI TITOLI NAZIONALI LEGATI AGLI SPONSOR. LE ELETTE NELLA PROSSIMA EDIZIONE DELLE ORE 16 DELLA GAZZETTA DI MISS ITALIA


2

3

LE FASCE CHE SI ASSEGNANO: OGGI

DAI TRE TITOLI TARGATI COTONELLA ALLE NEW ENTRIES COME MISS PEUGEOT I CRITERI DI SCELTA

MISS CINEMA COTONELLA Spiccate doti espressive, sguardo intenso, forza comunicativa immediata, un volto bellissimo che non si dimentica: ecco le caratteristiche di Miss Cinema Cotonella. E’ un titolo portafortuna, nato nel 1949 come “Stelle del Cinema”; l’anno dopo assunse l’attuale denominazione. In tempi recenti se ne sono fregiate ragazze che hanno poi conquistato il successo come Patrizia Garganese, Annie Papa, Ramona Dell’Abbate, Viviana Natale fino alle Miss Cinema più recenti: Anna Falchi, Maria Mazza, Mara Carfagna, Valentina Pace. Un titolo importante, insomma, tanto che l’ultima vincitrice, Chiara Perino, si è classificata seconda e Raiuno l’ha voluta come annunciatrice e volto immagine della rete. MISS ELEGANZA COTONELLA Un portamento, una classe, si può dire una naturale regalità che la distingua dalle altre in passerella; alta, longilinea, la vera modella, elegante - appunto - nei modi, oltre che nell’aspetto: ecco le caratteristiche richieste per diventare Miss Eleganza. Compito non facile per la giuria perché la sua scelta premia l’erede di Sofia Loren. Da premio di consolazione il titolo di Miss Eleganza è diventato nel tempo sempre più prestigioso, tanto che negli ultimi due anni le vincitrici, Debora Salvalaggio e Roberta D’Amato, sono state scelte come ragazze immagine delle sfilate dell’Alta Moda di Roma. MISS COTONELLA Sensuale, maliziosa e sbarazzina: sono le qualità di Miss Cotonella, una ragazza attenta ai particolari e a quello che non si vede ad occhio nudo. La vincitrice di questa fascia presta sempre grande attenzione alla scelta dell’intimo da indossare, che deve essere comodo, intrigante e divertente, a seconda delle diverse occasioni. Il sodalizio tra Cotonella, azienda leader nel settore dell’intimo uomo, donna e bambino, e Miss Italia, dura dal 1995. A partire dal 1996 Cotonella è main sponsor del Concorso. MISS WELLA Chi ha la più bella capigliatura? Chi si adatta meglio di tutte a interpretare le più recenti creazioni

dell’azienda che da oltre 25 anni è al fianco di Miss Italia e ne segue tutte le manifestazioni? Si cerca così, tra tutte le partecipanti, la nuova Miss Wella. La ragazza dovrà mostrare armonia tra volto, figura e capelli, ma questo riconoscimento è ben specifico. Miss Wella è una ragazza camaleontica dai capelli sani, morbidi e lucenti. MISS DEBORAH Un viso particolare, espressivo, naturalmente bello, ma che possa essere ulteriormente valorizzato dal make-up: è la caratteristica da individuare per assegnare questo titolo che fa davvero gola a tante ragazze. Rappresentare Deborah è un bel traguardo. Anche Miss Italia aspira ad entrare nelle grazie di questa azienda, come ben sa FrancescaChillemi che a distanza di due anni occupa ancora intere pagine della stampa più importante, o Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005 che sarà la protagonista della prossima campagna pubblicitaria dell’azienda. Deborah cura e firma il trucco di tutte le partecipanti a Miss Italia. MISS SASCH MODELLA DOMANI Slanciata, alta, disinvolta, dal portamento invidiabile: la ragazza che conquista il titolo nazionale di Miss Sasch Modella Domani diventa indossatrice e fotomodella nel momento stesso dell’elezione poiché per un anno è testimonial dell’azienda sponsor che la vestirà in ogni occasione. Protagonista di sfilate, cataloghi e servizi fotografici, è madrina di eventi e ha la possibilità di girare il mondo grazie a Sasch, presente da tempo anche all’estero. MISS ROCCHETTA BELLEZZA Una ragazza bella, fresca e soprattutto con sane abitudini, perché la bellezza viene da dentro: sono le caratteristiche di Miss Rocchetta. Pulite dentro, belle fuori: non è solo lo slogan dell’azienda, ma anche della miss che per un anno indosserà questa fascia. Miss Rocchetta è una ragazza genuina che pratica sport, mangia cibi sani e beve tanta acqua, indispensabile a depurare l’organismo. Tutte le concorrenti di Miss Italia per prepararsi me-

glio alla gara bevono acqua Rocchetta perché è un’amica preziosa della loro bellezza con la sua azione diuretica e detossicante. Quest’anno, grazie a Rocchetta, Miss Italia 2004 Cristina Chiabotto è stata protagonista di un fortunatissimo spot girato al fianco del capitano della Juventus Alex Del Piero. MISS BIOETYC E’ il titolo che distingue la ragazza che presta maggior attenzione alla cura della propria pelle. La Miss Bioetyc non dimentica mai di proteggere il proprio corpo dal sole e dall’invecchiamento. MISS MILUNA E’ la fascia che premia la ragazza più luminosa e regale tra le 100 finaliste di Miss Italia. Miss Miluna è una ragazza raffinata, che ama gli oggetti preziosi e di classe come i gioielli prodotti dall’Azienda di Sergio Cielo. Miluna firma inoltre da sette anni le corone di Miss Italia, autentiche creazioni di alta gioielleria che hanno reso preziosi e gioiosi i momenti dell’elezione della ragazza più bella d’Italia. MISS MODA MARE L’AURA BLU Fisico slanciato, asciutto, portamento all’altezza del ruolo e, si può dire, dei nostri tempi, o di ogni tempo: sono queste le caratteristiche richieste alla miss che indosserà questa fascia. La ragazza in costume da bagno è infatti per consuetudine il simbolo della bellezza e dei relativi concorsi, dalle “signorine grandi firme” degli anni ’40 in poi. L’Aura Blu by Refec è il costume di Miss Italia e l’azienda che ha legato il suo nome al concorso è leader in questo campo e in quello Moda Mare. MISS LEI CARD Una donna al passo con i tempi, che ama lo shopping e la praticità: sono le qualità di Miss Lei Card, che dallo scorso anno, è sponsor del Concorso Miss Italia. Lei Card è una carta di credito revolving dedicata esclusivamente alle donne. Le titolari di Lei Card posso effettuare acquisti, prelievi e pagamenti per poi rimborsarli in comode rate mensili.

MISS TELEVOLTO LEA FOSCATI Chi è la più telegenica? Miss Televolto è la miss che più delle altre “buca lo schermo”, la ragazza con più chance di intraprendere la carriera televisiva. Una fascia che porta fortuna alla ragazza che riesce a conquistarla: tra le Miss Televolto del passato spiccano, infatti, Roberta Giarrusso (2001) e Vincenza Cacace (1997), due ragazze che hanno fatto fortuna al cinema e in tv. Anche quest’anno il titolo di Miss Televolto è abbinato a Lea Foscati, sponsor di Miss Italia. Lea Foscati shoes, del gruppo Manas, produce scarpe sportive, classiche, eleganti, adatte per ogni occasione. MISS DERMOGELLA Equilibrio, armonia, naturalezza: queste le caratteristiche di Miss Dermogella, da quest’anno tra le reginette di Miss Italia. Una ragazza attenta ed esigente, che anche attraverso la cura della propria intimità, cerca più protezione e sicurezza: un gesto fondamentale di quotidiano benessere, per stare bene con se stessa e con gli altri. E’ questa la filosofia che da anni accompagna Dermogella nello sviluppo di prodotti dedicati all’igiene intima, a base di estratti naturali, nel rispetto dei delicati equilibri femminili. MISS PEUGEOT Giovane e grintosa, al passo coi tempi, ama le innovazioni. Non si accontenta di essere bella, vuole anche distinguersi. Ma rimane una ragazza semplice, non sofisticata, che ama la natura. È Miss Peugeot: rappresenterà il Marchio francese per un anno, impersonando la firma “Peugeot, perché l’auto sia sempre un piacere”. 1007 è la sua auto: dinamica, femminile e inconfondibile, come lei, conferma la vocazione di “innovazione per la bellezza”. MISS RAGAZZA MODERNA MISS DIVA E DONNA,MISS NOVELLA 2000 sono i titoli collegati a periodici che hanno un ruolo importante fra le fasce nazionali. Il primo era presente anche nella scorsa edizione e, nel corso dell’anno, ha dedicato alla propria miss servizi e interviste.

QUI VILLAGGIO DELLA BELLEZZA - GLI INCONTRI LA BUONA NUTRIZIONE COME CURA DI BELLEZZA Quale luogo più adatto di Salsomaggiore Terme, leader per la cura del corpo e il benessere psicofisico, per parlare di come nutrirsi in modo sano ed equilibrato. E proprio nel cuore del “Villaggio della Bellezza” la Dottoressa Claudia Di Nicola, presidente dell'AIDM (Associazione Italiana Donne Medico), è stata ospite di Mauro Marino per l'incontro sui “Benefici dell'alimentazione”. La dottoressa Di Nicola ha illustrato le linee guida dettate dal Ministero della Salute per seguire una dieta corretta. “Bisogna consumare cinque pasti al giorno - spiega la Di

Nicola - nei quali non devono mai mancare frutta e verdura. Fare uno spuntino a metà mattinata e nel pomeriggio ci aiuta a non arrivare molto affamati a pranzo e cena, e quindi a mangiare meno”. Il presidente dell'AIDM sfata il luogo comune per cui la frutta non può essere mangiata dopo i pasti e afferma: “Appartengo alla scuola di pensiero che ritiene che l'alimentazione deve essere completa, la cena deve integrare il pranzo con alimenti complementari a quelli assimilati durante la giornata”. E inoltre dà consigli alle due ragazze presenti all'incontro, Denise Maria Di Matteo, Miss Cotonella 2005, e Sara Crisci, Miss Eleganza Cotonella e Miss Chi 2005:

“Dovete bere un litro e mezzo di acqua al giorno e diminuire la quantità di sale per combattere la ritenzione idrica e il gonfiore”. Particolare attenzione dedica, infine, alle donne di tutte le età. “Le ragazze - dice la dottoressa Di Nicola - hanno bisogno di

ferro, mentre si deve assumere più calcio e vitamina D nel periodo della menopausa; e le donne in gravidanza devono tenere sotto controllo il peso e non assumere alimenti che possano contrastare con il latte, come cacao e thè”.

COSÌ LA NOTTE BIANCA A SALSO STRADA PER STRADA ECCO COME LA CITTA’ SI ANIMERA’ COINVOLGENDO TURISTI, RESIDENTI E NEGOZIANTI

D

opo la pioggia torrenziale di sabato, Salsomaggiore ripropone per questa sera e fino alle “ore piccole” di domani la sua “notte bianca”, complice la pausa in cui anche il piccolo schermo abbandona per un giorno le Miss a favore degli appuntamenti calcistici del mercoledì. La manifestazione ha subito la sensibile variazione solo sulla zona del viale Matteotti, mentre la programmazione rimane invariata nel resto dei viali della città termale, in un percorso urbano ricco di suggestione e di emozione. Nella riproposta di questa sera saranno i suoni e la luce a farla da padrone per l'evento destinato ad aumentare la percezione emozionale di Salsomaggiore. In piazza Berzieri si esibiranno alcuni gruppi giovanili in una temperie di fusion che marcano con il suono e con la aggregazione l'idea della contaminazione e della ricerca musicale. In piazza della Libertà ancora la parola è luce: in collaborazione con Mirandola, poesie in libertà per restituire il fascino della città con la voce e con la parola. I versi saranno presentati con l’intervento di otto Miss vincitrici di titoli nazionali negli

LA LUNGA NOTTE CON IL MONDO DELLE MISS Dove avvicinare il magico mondo del Concorso Miss Italia in questa serata speciale, che coinvolge l’intera città di Salsomaggiore ed i suoi ospiti? Cuore delle iniziative, per quanto riguarda Miss Italia, sarà il Villaggio della Bellezza, presso il quale fin da questa mattina si susseguono gli eventi secondo un fitto programma. In particolare, ecco gli appuntamenti, che culmineranno nel talk show serale con la commissione tecnica di Miss Italia, con la partecipazione di Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005. ORE 14.00/17.00: Diretta radiofonica Radio Kiss Kiss del programma “Baciami” - Conduce Mauro Marino. ORE 16.00/19.00: Presso gli stand degli sponsor distribuzione gadget, iniziative libere, ecc. ORE 16.00: Incontro con le ragazze vincitrici di titoli nazionali nel 2005 - Presenta Raffaello Zanieri ORE 17.00: “Guida al Piacere e al divertimento”, presentazione del libro di Roberto Piccinelli (Outline Edizioni). Presenta Mauro Marino. ORE 17.45: Esibizione di Vittorio Brumotti, Campione mondiale di Trial Bike - Presenta Raffaello Zanieri. ORE 18.00: Sfilate di moda - Sponsor Miss Italia ORE 19.00: Happy hours “Area Vip/Cantina di Miss Italia” (su invito) ORE 22.00: Talk show con la commissione tecnica di Miss Italia. Ospite Miss Italia 2005 a seguire: Raffaello Zanieri Show intrattenimento musicale nella “Cantina di Miss Italia”

anni passati. In via Romagnosi il quadro già predisposto nei giorni scorsi con l'alternarsi di tulle in due colori appeso sotto il cielo sarà la coreografia al gioco delle luci e dei suoni che si espandono morbidi nei fiati di trombe e sax. La luce soffusa del salotto di largo Roma farà da cornice a ballerini che danzeranno accompagnati dalle note di una fisarmonica, mentre in viale Romagnosi si diffonderanno le melodie e le at-

mosfere wenderiane per i “son” della vecchia Cuba e del Buena Vista Social Club. Spostandosi nel viale Romagnosi alto troveremo le proposte musicali di Officina Creativa, che avvicinano verso il cuore pulsante del Villaggio di Miss Italia, e che poi accompagnano oltre, verso gli spiriti d'acqua di Annarita Ronconi con la sua performance nella atmosfera fluida della fontana in piazza del Popolo. A salire sul viale Romagnosi passe-

remo invece allo scenario liberty che fa da quinta naturale alle proiezioni della “taverna ritrovata” del Palazzo dei Congressi, per terminare sullo sfondo della scalinata Berardinelli che dai gradini illuminati ricorda che la notte è un altro giorno. La manifestazione, organizzata dal Comune di Salsomaggiore con la collaborazione di Società d'Area e la partecipazione di Cariparma & Piacenza e Salsoservizi, è a ingresso libero.


2

3

LE FASCE CHE SI ASSEGNANO: OGGI

DAI TRE TITOLI TARGATI COTONELLA ALLE NEW ENTRIES COME MISS PEUGEOT I CRITERI DI SCELTA

MISS CINEMA COTONELLA Spiccate doti espressive, sguardo intenso, forza comunicativa immediata, un volto bellissimo che non si dimentica: ecco le caratteristiche di Miss Cinema Cotonella. E’ un titolo portafortuna, nato nel 1949 come “Stelle del Cinema”; l’anno dopo assunse l’attuale denominazione. In tempi recenti se ne sono fregiate ragazze che hanno poi conquistato il successo come Patrizia Garganese, Annie Papa, Ramona Dell’Abbate, Viviana Natale fino alle Miss Cinema più recenti: Anna Falchi, Maria Mazza, Mara Carfagna, Valentina Pace. Un titolo importante, insomma, tanto che l’ultima vincitrice, Chiara Perino, si è classificata seconda e Raiuno l’ha voluta come annunciatrice e volto immagine della rete. MISS ELEGANZA COTONELLA Un portamento, una classe, si può dire una naturale regalità che la distingua dalle altre in passerella; alta, longilinea, la vera modella, elegante - appunto - nei modi, oltre che nell’aspetto: ecco le caratteristiche richieste per diventare Miss Eleganza. Compito non facile per la giuria perché la sua scelta premia l’erede di Sofia Loren. Da premio di consolazione il titolo di Miss Eleganza è diventato nel tempo sempre più prestigioso, tanto che negli ultimi due anni le vincitrici, Debora Salvalaggio e Roberta D’Amato, sono state scelte come ragazze immagine delle sfilate dell’Alta Moda di Roma. MISS COTONELLA Sensuale, maliziosa e sbarazzina: sono le qualità di Miss Cotonella, una ragazza attenta ai particolari e a quello che non si vede ad occhio nudo. La vincitrice di questa fascia presta sempre grande attenzione alla scelta dell’intimo da indossare, che deve essere comodo, intrigante e divertente, a seconda delle diverse occasioni. Il sodalizio tra Cotonella, azienda leader nel settore dell’intimo uomo, donna e bambino, e Miss Italia, dura dal 1995. A partire dal 1996 Cotonella è main sponsor del Concorso. MISS WELLA Chi ha la più bella capigliatura? Chi si adatta meglio di tutte a interpretare le più recenti creazioni

dell’azienda che da oltre 25 anni è al fianco di Miss Italia e ne segue tutte le manifestazioni? Si cerca così, tra tutte le partecipanti, la nuova Miss Wella. La ragazza dovrà mostrare armonia tra volto, figura e capelli, ma questo riconoscimento è ben specifico. Miss Wella è una ragazza camaleontica dai capelli sani, morbidi e lucenti. MISS DEBORAH Un viso particolare, espressivo, naturalmente bello, ma che possa essere ulteriormente valorizzato dal make-up: è la caratteristica da individuare per assegnare questo titolo che fa davvero gola a tante ragazze. Rappresentare Deborah è un bel traguardo. Anche Miss Italia aspira ad entrare nelle grazie di questa azienda, come ben sa FrancescaChillemi che a distanza di due anni occupa ancora intere pagine della stampa più importante, o Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005 che sarà la protagonista della prossima campagna pubblicitaria dell’azienda. Deborah cura e firma il trucco di tutte le partecipanti a Miss Italia. MISS SASCH MODELLA DOMANI Slanciata, alta, disinvolta, dal portamento invidiabile: la ragazza che conquista il titolo nazionale di Miss Sasch Modella Domani diventa indossatrice e fotomodella nel momento stesso dell’elezione poiché per un anno è testimonial dell’azienda sponsor che la vestirà in ogni occasione. Protagonista di sfilate, cataloghi e servizi fotografici, è madrina di eventi e ha la possibilità di girare il mondo grazie a Sasch, presente da tempo anche all’estero. MISS ROCCHETTA BELLEZZA Una ragazza bella, fresca e soprattutto con sane abitudini, perché la bellezza viene da dentro: sono le caratteristiche di Miss Rocchetta. Pulite dentro, belle fuori: non è solo lo slogan dell’azienda, ma anche della miss che per un anno indosserà questa fascia. Miss Rocchetta è una ragazza genuina che pratica sport, mangia cibi sani e beve tanta acqua, indispensabile a depurare l’organismo. Tutte le concorrenti di Miss Italia per prepararsi me-

glio alla gara bevono acqua Rocchetta perché è un’amica preziosa della loro bellezza con la sua azione diuretica e detossicante. Quest’anno, grazie a Rocchetta, Miss Italia 2004 Cristina Chiabotto è stata protagonista di un fortunatissimo spot girato al fianco del capitano della Juventus Alex Del Piero. MISS BIOETYC E’ il titolo che distingue la ragazza che presta maggior attenzione alla cura della propria pelle. La Miss Bioetyc non dimentica mai di proteggere il proprio corpo dal sole e dall’invecchiamento. MISS MILUNA E’ la fascia che premia la ragazza più luminosa e regale tra le 100 finaliste di Miss Italia. Miss Miluna è una ragazza raffinata, che ama gli oggetti preziosi e di classe come i gioielli prodotti dall’Azienda di Sergio Cielo. Miluna firma inoltre da sette anni le corone di Miss Italia, autentiche creazioni di alta gioielleria che hanno reso preziosi e gioiosi i momenti dell’elezione della ragazza più bella d’Italia. MISS MODA MARE L’AURA BLU Fisico slanciato, asciutto, portamento all’altezza del ruolo e, si può dire, dei nostri tempi, o di ogni tempo: sono queste le caratteristiche richieste alla miss che indosserà questa fascia. La ragazza in costume da bagno è infatti per consuetudine il simbolo della bellezza e dei relativi concorsi, dalle “signorine grandi firme” degli anni ’40 in poi. L’Aura Blu by Refec è il costume di Miss Italia e l’azienda che ha legato il suo nome al concorso è leader in questo campo e in quello Moda Mare. MISS LEI CARD Una donna al passo con i tempi, che ama lo shopping e la praticità: sono le qualità di Miss Lei Card, che dallo scorso anno, è sponsor del Concorso Miss Italia. Lei Card è una carta di credito revolving dedicata esclusivamente alle donne. Le titolari di Lei Card posso effettuare acquisti, prelievi e pagamenti per poi rimborsarli in comode rate mensili.

MISS TELEVOLTO LEA FOSCATI Chi è la più telegenica? Miss Televolto è la miss che più delle altre “buca lo schermo”, la ragazza con più chance di intraprendere la carriera televisiva. Una fascia che porta fortuna alla ragazza che riesce a conquistarla: tra le Miss Televolto del passato spiccano, infatti, Roberta Giarrusso (2001) e Vincenza Cacace (1997), due ragazze che hanno fatto fortuna al cinema e in tv. Anche quest’anno il titolo di Miss Televolto è abbinato a Lea Foscati, sponsor di Miss Italia. Lea Foscati shoes, del gruppo Manas, produce scarpe sportive, classiche, eleganti, adatte per ogni occasione. MISS DERMOGELLA Equilibrio, armonia, naturalezza: queste le caratteristiche di Miss Dermogella, da quest’anno tra le reginette di Miss Italia. Una ragazza attenta ed esigente, che anche attraverso la cura della propria intimità, cerca più protezione e sicurezza: un gesto fondamentale di quotidiano benessere, per stare bene con se stessa e con gli altri. E’ questa la filosofia che da anni accompagna Dermogella nello sviluppo di prodotti dedicati all’igiene intima, a base di estratti naturali, nel rispetto dei delicati equilibri femminili. MISS PEUGEOT Giovane e grintosa, al passo coi tempi, ama le innovazioni. Non si accontenta di essere bella, vuole anche distinguersi. Ma rimane una ragazza semplice, non sofisticata, che ama la natura. È Miss Peugeot: rappresenterà il Marchio francese per un anno, impersonando la firma “Peugeot, perché l’auto sia sempre un piacere”. 1007 è la sua auto: dinamica, femminile e inconfondibile, come lei, conferma la vocazione di “innovazione per la bellezza”. MISS RAGAZZA MODERNA MISS DIVA E DONNA,MISS NOVELLA 2000 sono i titoli collegati a periodici che hanno un ruolo importante fra le fasce nazionali. Il primo era presente anche nella scorsa edizione e, nel corso dell’anno, ha dedicato alla propria miss servizi e interviste.

QUI VILLAGGIO DELLA BELLEZZA - GLI INCONTRI LA BUONA NUTRIZIONE COME CURA DI BELLEZZA Quale luogo più adatto di Salsomaggiore Terme, leader per la cura del corpo e il benessere psicofisico, per parlare di come nutrirsi in modo sano ed equilibrato. E proprio nel cuore del “Villaggio della Bellezza” la Dottoressa Claudia Di Nicola, presidente dell'AIDM (Associazione Italiana Donne Medico), è stata ospite di Mauro Marino per l'incontro sui “Benefici dell'alimentazione”. La dottoressa Di Nicola ha illustrato le linee guida dettate dal Ministero della Salute per seguire una dieta corretta. “Bisogna consumare cinque pasti al giorno - spiega la Di

Nicola - nei quali non devono mai mancare frutta e verdura. Fare uno spuntino a metà mattinata e nel pomeriggio ci aiuta a non arrivare molto affamati a pranzo e cena, e quindi a mangiare meno”. Il presidente dell'AIDM sfata il luogo comune per cui la frutta non può essere mangiata dopo i pasti e afferma: “Appartengo alla scuola di pensiero che ritiene che l'alimentazione deve essere completa, la cena deve integrare il pranzo con alimenti complementari a quelli assimilati durante la giornata”. E inoltre dà consigli alle due ragazze presenti all'incontro, Denise Maria Di Matteo, Miss Cotonella 2005, e Sara Crisci, Miss Eleganza Cotonella e Miss Chi 2005:

“Dovete bere un litro e mezzo di acqua al giorno e diminuire la quantità di sale per combattere la ritenzione idrica e il gonfiore”. Particolare attenzione dedica, infine, alle donne di tutte le età. “Le ragazze - dice la dottoressa Di Nicola - hanno bisogno di

ferro, mentre si deve assumere più calcio e vitamina D nel periodo della menopausa; e le donne in gravidanza devono tenere sotto controllo il peso e non assumere alimenti che possano contrastare con il latte, come cacao e thè”.

COSÌ LA NOTTE BIANCA A SALSO STRADA PER STRADA ECCO COME LA CITTA’ SI ANIMERA’ COINVOLGENDO TURISTI, RESIDENTI E NEGOZIANTI

D

opo la pioggia torrenziale di sabato, Salsomaggiore ripropone per questa sera e fino alle “ore piccole” di domani la sua “notte bianca”, complice la pausa in cui anche il piccolo schermo abbandona per un giorno le Miss a favore degli appuntamenti calcistici del mercoledì. La manifestazione ha subito la sensibile variazione solo sulla zona del viale Matteotti, mentre la programmazione rimane invariata nel resto dei viali della città termale, in un percorso urbano ricco di suggestione e di emozione. Nella riproposta di questa sera saranno i suoni e la luce a farla da padrone per l'evento destinato ad aumentare la percezione emozionale di Salsomaggiore. In piazza Berzieri si esibiranno alcuni gruppi giovanili in una temperie di fusion che marcano con il suono e con la aggregazione l'idea della contaminazione e della ricerca musicale. In piazza della Libertà ancora la parola è luce: in collaborazione con Mirandola, poesie in libertà per restituire il fascino della città con la voce e con la parola. I versi saranno presentati con l’intervento di otto Miss vincitrici di titoli nazionali negli

LA LUNGA NOTTE CON IL MONDO DELLE MISS Dove avvicinare il magico mondo del Concorso Miss Italia in questa serata speciale, che coinvolge l’intera città di Salsomaggiore ed i suoi ospiti? Cuore delle iniziative, per quanto riguarda Miss Italia, sarà il Villaggio della Bellezza, presso il quale fin da questa mattina si susseguono gli eventi secondo un fitto programma. In particolare, ecco gli appuntamenti, che culmineranno nel talk show serale con la commissione tecnica di Miss Italia, con la partecipazione di Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005. ORE 14.00/17.00: Diretta radiofonica Radio Kiss Kiss del programma “Baciami” - Conduce Mauro Marino. ORE 16.00/19.00: Presso gli stand degli sponsor distribuzione gadget, iniziative libere, ecc. ORE 16.00: Incontro con le ragazze vincitrici di titoli nazionali nel 2005 - Presenta Raffaello Zanieri ORE 17.00: “Guida al Piacere e al divertimento”, presentazione del libro di Roberto Piccinelli (Outline Edizioni). Presenta Mauro Marino. ORE 17.45: Esibizione di Vittorio Brumotti, Campione mondiale di Trial Bike - Presenta Raffaello Zanieri. ORE 18.00: Sfilate di moda - Sponsor Miss Italia ORE 19.00: Happy hours “Area Vip/Cantina di Miss Italia” (su invito) ORE 22.00: Talk show con la commissione tecnica di Miss Italia. Ospite Miss Italia 2005 a seguire: Raffaello Zanieri Show intrattenimento musicale nella “Cantina di Miss Italia”

anni passati. In via Romagnosi il quadro già predisposto nei giorni scorsi con l'alternarsi di tulle in due colori appeso sotto il cielo sarà la coreografia al gioco delle luci e dei suoni che si espandono morbidi nei fiati di trombe e sax. La luce soffusa del salotto di largo Roma farà da cornice a ballerini che danzeranno accompagnati dalle note di una fisarmonica, mentre in viale Romagnosi si diffonderanno le melodie e le at-

mosfere wenderiane per i “son” della vecchia Cuba e del Buena Vista Social Club. Spostandosi nel viale Romagnosi alto troveremo le proposte musicali di Officina Creativa, che avvicinano verso il cuore pulsante del Villaggio di Miss Italia, e che poi accompagnano oltre, verso gli spiriti d'acqua di Annarita Ronconi con la sua performance nella atmosfera fluida della fontana in piazza del Popolo. A salire sul viale Romagnosi passe-

remo invece allo scenario liberty che fa da quinta naturale alle proiezioni della “taverna ritrovata” del Palazzo dei Congressi, per terminare sullo sfondo della scalinata Berardinelli che dai gradini illuminati ricorda che la notte è un altro giorno. La manifestazione, organizzata dal Comune di Salsomaggiore con la collaborazione di Società d'Area e la partecipazione di Cariparma & Piacenza e Salsoservizi, è a ingresso libero.


4

QUELLE CHE... PASSANO

®

dalla più antica tradizione il più dolce ricordo di Salsomaggiore

largo Roma, 5/A - tel. 0524.575356

e. press - editoriale press srl

MERCOLEDÌ

20

SETTEMBRE

2006 - TERZA EDIZIONE

LE RAGAZZE PROMOSSE IERI SERA - A PAG. 4

La notte è un altro giorno Tutti gli eventi per oggi con la “notte bianca” a Salso

a pagina 3

E QUELLE CHE SPERANO

Primi titoli in arrivo “La Gazzetta di Miss Italia” direttore Enrico Sbandi supplemento di “n.t.r. - Notiziario in Tempo Reale” reg. trib. Na 4560 Editoriale Press srl. 081.2461083 081.663812 fax - e.press@mclink.it “E.Press” e “La Gazzetta di Miss Italia” sono marchi di proprietà, rispettivamente, di Editoriale Press srl e Miren International srl Proprietà di articoli e foto riservata. ®

Ecco l’elenco (in alto, su sfondo giallo) delle Miss promos- ripescaggio. Saranno in 10, sul totale delle 40 finora elimise in finale dal televoto e dagli sms nella puntata di ieri nate, a rientrare in gara per decisione della giuria tecnica, sera e (in verde) delle concorrenti che adesso sperano nel che si esprimerà venerdì prima della finale.

Edizione coordinata da Claudio Ravel In redazione: Marcella Campana, Germana De Gregorio Stampa in proprio - Distribuzione gratuita

La soluzione ideale per aziende, professionisti, uffici: ora si può stampare a colori senza investire un centesimo

PAY PER PAGE • Costi certi della produzione documentale

• Risparmio minimo del 10%

questa edizione è prodotta e assemblata con una sistema di stampa Gestetner S555

Via E. Caviglia 11, Milano tel. 02.5356.324

a pag. 2

ORE 11.00: SFILANO LE 101 CONCORRENTI A PALAZZO DEI CONGRESSI DAVANTI ALLA GIURIA PER L’ASSEGNAZIONE DEI TITOLI NAZIONALI LEGATI AGLI SPONSOR. LE ELETTE NELLA PROSSIMA EDIZIONE DELLE ORE 16 DELLA GAZZETTA DI MISS ITALIA


la_gazzetta_di_miss_italia_2006_terza_edizione