Page 1

XXa edizione

SETTIMANA  AFRICANA  REGIONALE  1–7 ottobre 2017 fano Spettacoli, musica, cinema, laboratori, sport, convegni e testimonianze


L’africa chiama. rispondi si’ aLLa vita chi siamo e cosa facciamo L’Africa Chiama è un’organizzazione umanitaria, formata da un gruppo di famiglie aperte all’accoglienza e alla condivisione, che opera da anni per accendere i riflettori sul continente più dimenticato ed oppresso e per restituire ai bambini africani la loro infanzia negata e violata. L’Africa Chiama si prende cura ogni giorno di 18.000 bambini in grave difficoltà in Kenya, Tanzania e Zambia. In Africa operiamo con interventi concreti, mirati e trasparenti nei seguenti settori: – Alimentazione – Accoglienza – Istruzione e formazione – Prevenzione e assistenza sanitaria – Microcredito e progetti di sviluppo – Inclusione sociale per bambini disabili – Sensibilizzazione ed advocacy In Italia promuoviamo interventi e iniziative volte a favorire l’integrazione fra i popoli e la giustizia sociale – Corsi e convegni per approfondire conoscenza dell’Africa – Eventi ed iniziative per innalzare il coinvolgimento della società civile all’impegno sociale – Percorsi di educazione alla mondialità per alunni e insegnanti – Supporto scolastico a bambini e ragazzi stranieri; – Programmi di orientamento socio-sanitario e lavorativo rivolti a persone straniere

come aiutarci – – – – – – –

Impegnarti con il sostegno a distanza Fare la scelta della bomboniera solidale Diventare Amico di L’Africa Chiama Avviare un gemellaggio fra scuole, comuni, province ecc. Fare volontariato in Italia e in Africa Disporre di un lascito testamentario Destinarci il tuo 5xMille inserendo il nostro C.F. 90021270419 nella Dichiarazione dei Redditi


una settimana di incontri e iniZiative per capire, conoscere e confrontarsi con L’africa L'Africa non è più la terra dolente del mancato sviluppo, della fame, della siccità, dei colpi di stato e delle violenze etniche. O almeno non è più solo questo. È un continente che freme per le grandi opportunità, le formidabili (e sbilanciate) crescite economiche, il più dinamico sviluppo demografico del pianeta, le prospettive di globalizzazione minacciate in vaste aree dal terrorismo jihadista. Ma è anche il punto di partenza di una migrazione verso l’Europa senza precedenti. Ecco la realtà autentica di un popolo con cui dovremo convivere in modo sempre più massiccio. Meglio conoscerlo in tempo e non è facile in quanto la società africana è scossa da mutamenti profondi – sociali, politici, economici, culturali- per i quali i nostri schemi non sono più adeguati. Come afferma padre Alex Zanotelli: “a causa dell’omertà del silenzio mediatico che grava sull’Africa, a noi europei non è facile capire i drammi che tanti popoli africani stanno vivendo. è inaccettabile il silenzio sulla drammatica situazione in Sud Sudan, sull’Eritrea, sul Centrafrica, sul Mali, sulla Libia e soprattutto sulla vendita italiana di armi (più di 14 miliardi nel 2016) che non fanno che incrementare povertà estrema e guerre sempre più feroci da cui sono costretti a fuggire milioni di profughi”. Non conoscendo tutto questo è chiaro che non si può capire perché così tanta gente stia fuggendo dalle loro terre rischiando la propria vita per arrivare da noi, dopo che per secoli li abbiamo saccheggiati e continuiamo a farlo con una politica economica che va a beneficio delle multinazionali occidentali e, oggi, anche cinesi. Durante la settimana questi temi saranno affrontati sotto vari aspetti: il tema dei minori stranieri non accompagnati e figli di un’Africa impoverita, la complessità del grande continente nero con il giornalista e scrittore Raffaele Masto, il ruolo delle amministrazioni pubbliche e la sfida globale, non solo africana, dei cambiamenti climatici. Nella giornata inaugurale, domenica 1 ottobre, questi temi saranno evocati dai ritmi e dalle parole della cantante e attrice, di origine italo-etiope, Saba Anglana, alla quale sarà assegnato il Premio “Ho L’Africa nel cuore” (XI ed.ne) per il suo costante impegno a favore della pace e della solidarietà fra i popoli in numerose battaglie sociali. Nell’occasione Anglana si esibirà in alcuni brani del suo vasto  repertorio musicale. Quest’anno il comitato organizzatore ha scelto di assegnare il Premio ad una cantante di origini africane perché oggi più che mai vogliamo dare voce all’Africa e rompere il silenzio sul continente più dimenticato. I promotori


settimana africana regionaLe XXa ediZione Mercoledì 27 Settembre ore 20.00 Ristorante “Da Fiore” - Via Roma, 201 In occasione della giornata del dono Cena solidale de L’Africa Chiama Onlus. Per info e prenotazioni: info@lafricachiama.org – 0721 865159

Domenica 1 Ottobre ore 10.30 Ritrovo presso la Tensostruttura del Lido Biciclettata per la pace Partenza per la biciclettata (per grandi e piccoli) per le vie della città e il lungomare. Rientro presso la tensostruttura per le ore 12.00. Flash mob “Palloncini in volo per un messaggio di pace”. A seguire saluti delle autorità e rinfresco.

ore 14.00 Struttura sportiva annessa alla Parrocchia S. Maria Goretti (quartiere S. Orso) Fratelli di sport Torneo di calcio a 5 multiculturale organizzato dalla Polisportiva Benessere e Salute Mentale. Per informazioni ed iscrizioni: info@lafricachiama.org – 0721 865159 - 320 2146336

ore 17.30 Auditorium Sant’Arcangelo - C.so Matteotti Consegna del Premio Ho l’Africa nel Cuore (XI° ed.ne) a Saba Anglana Cantante, attrice e scrittrice, nasce nel 1970 a Mogadiscio da padre italiano e mamma etiope. Cinque anni più tardi è costretta, insieme alla sua famiglia, a lasciare il paese a causa del nuovo regime instaurato da Siad Barre. Saba, attraverso i suoi molteplici lavori ha portato e continua a portare in giro per l’Italia e per il mondo il ricordo della sua Africa ed a puntare i riflettori sui grandi problemi sociali del nostro secolo di cui non si può più far finta di niente. Saluto di Massimo Seri, Sindaco di Fano


Lunedì 2 Ottobre ore 16.00 FabLab Sant’Arcangelo - C.so Matteotti, 66 Corso di percussioni gratuito tenuto da Dramane Konate (Burkina Faso) Dalle ore 16,00 alle ore 17,00 - Lezione per bambini da 5 ai 10 anni Dalle ore 17,00 alle ore 18,00 – Lezione per bambini da 10 a 15 anni

dalle ore 16,00 alle ore 20,00 Centro Pastorale Diocesano - Via Roma, 118 “I minori stranieri non accompagnati: figli di un’Africa impoverita.” I° incontro. “Diritti e normativa vigente sui minori stranieri non accompagnati” Andrea Nobili, Ombudsman delle Marche “I minori stranieri in Italia e nella Regione Marche” Ettore Fusaro, Resp. settore migrazione Caritas Marche

dalle ore 19.00 alle 21.00 Oratorio Papa Francesco Parrocchia Gran Madre di Dio - Via del Ponte, 10 Saperi e sapori dall’Africa Laboratorio di cucina. Non un semplice corso di cucina ma un'occasione di incontro. Due ore in cucina: lo spazio ideale per raccontare il proprio paese e le sue tradizioni e trasmetterle ai partecipanti con i profumi e gli odori della sua terra. Iscrizioni: info@lafricachiama.org – 0721 865159

Martedì 3 Ottobre Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione ore 18.00 Tensostruttura Lido di Fano Insieme per non dimenticare. Preghiera per le vittime di tutte le stragi in mare e in terra da parte delle varie confessioni religiose. Commissione Migrantes Commissione per il Dialogo tra le Religioni della Diocesi - Anolf Pesaro - Caritas Diocesana di Fano - Fossombrone - Cagli – Pergola


Martedì 3 Ottobre ore 21.00 Sala Verdi - Piazza XX Settembre Presentazione della pubblicazione di Fioralba Hoxha: “I volti dell’accoglienza. Diritto d’asilo e modelli virtuosi” Intervengono: Renato Claudio Minardi, Vice presidente del Consiglio Regionale delle Marche e Fioralba Hoxha. Tratto dalla Tesi di Laurea magistrale dell’anno 2013/2014, l’elaborato tenta di affrontare la delicata tematica dell’immigrazione e dell’accoglienza, concentrando l’attenzione sui casi virtuosi, primo fra tutti il Comune di Riace.

A seguire proiezione del documentario “Un paese di Calabria” La storia di un'amministrazione e di una cittadinanza che hanno saputo guardare lontano, facendo dell'accoglienza e dell'integrazione una missione. Un racconto fatto di persone, di vite trapiantate e devozione popolare, impegno politico e lotta alla 'ndrangheta. La cronaca di una trasformazione coraggiosa guidata da un principio: nessuno si salva da solo.

Mercoledì 4 Ottobre ore 18.00 Mediateca Montanari - Piazza Amiani Raffaele Masto presenta il suo libro “Africa” Dal 1989 lavora a Radio Popolare-Popolare Network di Milano. Ha seguito da inviato le principali crisi e i conflitti del continente africano: la caduta del regime di Menghistu in Etiopia; la nascita dell’Eritrea indipendente; la guerra civile in Somalia e la missione Restore Hope; il genocidio in Ruanda; la caduta del dittatore Mobutu in Congo. In seguito è stato inviato nei teatri delle crisi africane degli anni duemila: la guerra civile in Sudan; il conflitto in Darfur; le tensioni in Ciad; la guerra civile in Nord Uganda; la guerra dei diamanti in Angola.

ore 20,00 Bastione Sangallo - Via Mura Sangallo “La mia Africa” racconti e immagini dei volontari in servizio civile in Kenya e Zambia. Aperitivo solidale e dj set Mr T Di rientro dopo un anno di servizio civile volontario in Kenya e in Zambia, Matilde, Beatrice, Giulio e Domenico raccontano la loro esperienza con L’Africa Chiama e presentano le opportunità di volontariato in Italia e all’estero. Il tutto accompagnato da un buffet e la musica di Mr T.


Giovedì 5 Ottobre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 Sala Consiglio Comunale - Via Nolfi "Educazione alla cittadinanza globale e immigrazione: il ruolo degli amministratori pubblici nell’informazione e sensibilizzazione dei cittadini." Seminario promosso da Marche Solidali Coordinamento delle Organizzazioni Marchigiane di Cooperazione e Solidarietà Internazionale. Il seminario, rivolto principalmente agli amministratori pubblici, vuole essere un momento di incontro e di informazione sul tema dell’accoglienza ai migranti forzati, che richiede un lavoro “comune” per costruire un sistema territoriale di asilo che non entri in conflitto ma che, al contrario, cerchi di entrare in una relazione positiva e di condivisione con le comunità locali. Saluto di Marina Bargnesi Ass. Servizi Sociali - Comune di Fano

ore 13.00 Buffet dalle ore 13.30 alle ore 15.00 Proiezione documentario “Un paese di Calabria” Marche Solidali COM. 071 505228 – info@marchesolidali.com Regione Marche

With the financial support of the EU

dalle ore 16.00 alle ore 20.00 Centro Pastorale Diocesano - Via Roma, 118 “I minori stranieri non accompagnati: figli di un’Africa impoverita.” II incontro. “Interventi psicosociali e interventi clinici nel sostegno ai minori stranieri non accompagnati: la sfida per il futuro” Vittoria Ardino, Presidente Sisst (Società Italiana per lo studio dello stress traumatico) “Prima di tutto i minori: l’attuazione delle nuove norme sulla protezione dei minori migranti non accompagnati” Giusy D’Alconzo, Save the Children Responsabile Advocacy e area legale

ore 16.00 FabLab Sant’Arcangelo - C.so Matteotti, 66 Corso di percussioni gratuito tenuto da Dramane Konate (Burkina Faso) Dalle ore 16,00 alle ore 17,00 - Lezione per bambini da 5 ai 10 anni Dalle ore 17,00 alle ore 18,00 – Lezione per bambini da 10 a 15 anni


Giovedì 5 Ottobre ore 21.15 FabLab Sant’Arcangelo - C.so Matteotti, 66 “Fela Kuti. Il potere della musica.” “Sospeso a metà tra indagine e celebrazione, affascinato dallamisteriosa grandezza del personaggio e dalle sue singolari contraddizioni, il documentario di Alex Gibney parte da un musical di Broadway dedicato a Fela Kuti per viaggiare a ritroso nella vita e nella carriera del musicista nigeriano.” Fela Kuti, nigeriano, è stato musicista e attivista per diritti umani. Inventore del genere musicale dell'afrobeat è considerato fra i più influenti artisti africani del XX secolo.

Venerdì 6 Ottobre ore 17.00 Sala Capitolare S. Agostino - Via Vitruvio, 9 Africa e cambiamenti climatici: una sfida globale Marirosa Iannelli, Advocacy officer Terra e Acqua - COSPE Silvia Bergamasco, Area Africa Occidentale - COSPE Modera prof.ssaAnita Manti, vicepres. de L’Africa Chiama Onlus Gli effetti delle emissioni di gas serra, provocate da un modello di produzione e consumo insostenibile, sono devastanti per la nostra vita e quella dell’ambiente. Disboscamento, fertilizzanti e pesticidi chimici aggressivi, una produzione agricola intensiva, i fenomeni di land e water grabbing ad opera di grandi multinazionali, stanno impoverendo la terra, resa vulnerabile all’erosione, alla salinizzazione, alle precipitazioni. La disponibilità di acqua in molte regioni è in crisi, pregiudicando la possibilità di vita per milioni di persone.

ore 21.00 Pinacoteca San Domenico - Via Arco d’Augusto Musica per l’Africa Concerto di Gioachino Orchestra La Gioachino Orchestra si è formata nel 2012, debuttando al festival Musica&Musica di Mercatello sul Metauro ed ha l’obiettivo di dare ai ragazzi occasioni esecutive e diffondere la cultura della Musica e dell’Arte tra le giovani generazioni. Formata da circa 40 elementi d’età media 16 anni provenienti dall’intera Provincia di Pesaro e Urbino e da quelle vicine, l’orchestra si è esibita in diverse città e contesti, riscuotendo ovunque ampi consensi. Direttore è il pluripremiato compositore Michele Mangani.


Sabato 7 Ottobre

Notte Nera dalle ore 16.30 Zona Pincio – Fano Giochi e laboratori per bambini Mercatini, mostre e stand associazioni Cibo tradizionale ed etnico.

dalle ore 17.00

Musica e concerti Fano Gospel Choir Quando lasciamo risuonare la libertà accelleriamo anche quel giorno in cui tutti i figli di Dio, neri e bianchi, ebrei e gentili, cattolici e protestanti, sapranno unire le mani e cantare con le parole del vecchio spiritual: Liberi finalmente! – M.L. King.

I suoni del mondo di “Unisensus” Voci e Strumenti Unisensus è un gruppo amatoriale di coristi e musicisti professionisti che crede e si impegna nel promuovere il senso vero della vita tramite l'arte, in particolare con la musica, come strumento portatore di bellezza, emozioni e amicizia. Tra il 2009 e oggi il repertorio musicale del gruppo si è consolidato ed allargato ai generi più diversi: dal classico all'etnico, dal canto popolare rinascimentale al gospel, dal musical alle colonne sonore da film.

Sista ILA & The Navigators Sista Ila & The Navigators nascono nel mese di Agosto 2016. Si muovono al ritmo di cover roots reggae!

Rumba de Bodas I Rumba de Bodas si formano nel 2008, dall'unione di otto musicisti con differenti energie, esperienze e idee. Nel corso degli anni hanno sviluppato uno stile squisitamente singolare, che fonde insieme groove latin, Balkan, Swing, Ska e Reggae. Dall'Italia a Londra, dalla Romania alla Spagna, le persone amano ballare sotto il palco durante la loro esibizione!

Double Spliff Double Spliff è un sound system attivo nell’area della Val Cesano dal 2010. Al microfono Mannaro Man!


con il sostegno di

Hotel Continental Fano

Viale Adriatico, 148 – 61032 FANO PU, Italia tel. 0721 800670 – fax 0721 801490 www.hotelcontinental-fano.it - info@hotelcontinental-fano.it

GASTRONOMIA PASTA FRESCA


1 LIDO

7 2

6

10

3

8 9

11

5

4

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

Tensostruttura Lido di Fano

Lungomare Simonetti

Auditorium Sant’Arcangelo

C.so Matteotti

Mediateca Montanari

Piazza Amiani

Bastione Sangallo

Via Mura Sangallo

Sala Consiglio Comunale

Via Nolfi

Centro Pastorale Diocesano

Via Roma, 118

FabLab Sant’Arcangelo

C.so Matteotti, 66

Sala capitolare di Sant’Agostino

Via Vitruvio 9

Pinacoteca San Domenico

Via Arco d’Augusto - Fano

Zona Pincio

Via Arco D’Augusto

Sala Verdi

Piazza XX Settembre


con il patrocinio e il sostegno di:

Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fano

con il sostegno e la collaborazione di:

Tutti gli eventi sono gratuiti, ogni offerta sarà un dono prezioso per i “nostri” 18000 bambini in Africa. segui Lafricachiama su:

L’AFRICA CHIAMA ONLUS ONG Via della Giustizia 6/D - Fano PU tel. e fax 0721 865159 cell. 335 258290 info@lafricachiama.org www.lafricachiama.org

Profile for Lafrica Chiama

Programma XX° Edizione della SETTIMANA AFRICANA REGIONALE  

SETTIMANA AFRICANA 2017 (XX°Edizione) La Settimana Africana Regionale, avrà luogo a Fano dall'1 al 7 ottobre 2017. Ecco il programma della...

Programma XX° Edizione della SETTIMANA AFRICANA REGIONALE  

SETTIMANA AFRICANA 2017 (XX°Edizione) La Settimana Africana Regionale, avrà luogo a Fano dall'1 al 7 ottobre 2017. Ecco il programma della...

Advertisement