Issuu on Google+

CarignanCI a lezione di politica locale

ineralo la sfida si t

MTffiKXffiruX

sulle grandi opere

In tre contro Cossolo

mAluicercailbis Poker di liste: la sinistra si presenta divisa,

I

t ega colTe senza Pdl

I

tro sono emerse differenze di

.i

":::Éà

vedute troppo ampie. Peccato>. I candidati nella lista di Busso

GIUSEPPE LEGATO CRRtCttRtto

sono undici: <II primo obietti-

Quattro candidati Per la Poltrona di sindaco a Carignano,

vo? Evitare che in città sparisca

la città del <ciaPinabò> che rinnova il Consiglio comuna-

<<In

la sinistra> dice. E

aggiunge:

cima al nostro programma elettorale c'è la Cultura con "C" maiuscola.Il nostro sogno è trasformare Carignano in una nuo-

le. La sfida è anomala. Motivo? Partiti frammentati, liste

civiche nuove di zecca,la Le-

va Spoleto. Secondo punto? Re-

ga Nord corre da sola, il sindaco uscente Marco Cossolo che ha guidato dal2006 una coali-

cuperare il centro storico riportando i cittadini a vivere nelle case ora sfitte. Solo così si valonzza il nostro tesoro >>.

zione di centrodestra, è a capo di una lista che mette insieme <<reducb di entrambi gli

schieramenti.

Voteranno sette mila Persone,

il sindaco si deciderà al

primo turno. Elisabetta Ghione è il candidato della lista <La città in Comune>. SPosata, due figli di 6 e 7 anni, nella vita

è

una psicomotricista sPe-

cializzata nell'assistenza ai portatori di handicaP. In lista eon lei ci sono 13 candidati. Un

m

volto nuovo. <T\rtta gente che non ha mai avuto esPerienze amministrative. Vogliamo costruire qualcosa di nuovo - di-

r

l'

<F

ce - che parta dal basso e che

>P 6E

tenga conto delle vere esigen-

ots

ze di una città. Negli ultimi

HF

cinque anni questo non è accaduto. Carignano si è chiusa in

=F

'tt rr!

se stessa è diventata autorefercnziale e quindi isolata>>. Cu-

riosità: i l3 neofiti si sono addestrati alla comPetizione Politica seguendo corsi sPecifici su temi come il bilancio comunale e il piano regolatore. De-

terminati e agguerriti

<Per formarsi sulle tematiche di governo del territorio>>. Marco Cossolo,49 anni è il

sindaco uscente. Ha fondato unalista senza simboli Politici. Si chiama <<Insieme Per Cari-

gnano>. RaggruPPa ex consielieri di minoranza ed ex asseséori. È I'uomo da battere. <L' unica cosa da condividere - dice - era il modo di amministra-

re. Ci siamo messi d'accordo

Marco

Elisabetta Ghione sul programma, sui metodi, ab-

bandonando le etichette (lui

è

un ex Pdl ed ex Moderati), ci siamo lasciati unire da uno sPirito civico puro). Ha obiettivi chiari: <Riqualificare tutto il centro storico e le sue piazze evalonzzate il nuovo polo scolastico>. Si gioea la carta def l'aPertura del teatro nel complesso ex Bona, ehiuso da 15 anni, e I'imPulso dato alle manifestazioni.

Giuseppe Gattino, guida la lista della Lega Nord che si è staccata da Cossolo col quale ha con-

Cossolo

Giuseppe

Gattino

Q Giovanni Busso

diviso cinque anni di governo. torale. <Alle ultime elezioni reUnà f.utt*a che ha lasciato il gionali, il nostro partito ha racsegno. Il carroccio voleva mag- colto a carignanoil20To>. grír. peso politico nella futuia Chiude il poker di conten-

<Gliìssessori - dice Gat- denti la lista di Giovanni Busso, Iirro - rurunno quattro dopoil de- 62 anni, scultore ma anchevice-

fr"**

creto Calderóli, ne u'bbiu*o direttoredell'AccademiaAlberchiesti due lasciando al Pdl la poltrona di sindaco. Già eravamo stati penalizzati nella scorsa legislatuia e continuare a rico-

pfrr" on ruolo marginare sareb-

A dar correre c'è un risultato elet-

be stato intolleraÉile>. manforte alla scelta di in solitudine

tina, che guida <Sinistra a Carignano>_+

lqi

confl-uiscono tes-

serati del Pdci, Rifondazione e vendoliani. Itranno provato a creare un fronte comune con Elisabetta Ghione da contrapporreallalistauscente'Tentativo fallito. <Dopo un solo incon-

II

f=i

IT

sl O)


LA stampa campagna elettorale