Garante Privacy: indirizzo e-mail dei condomini sono da oscurare

Page 1

Garante Privacy: indirizzo e-mail dei condomini sono da oscurare L'indirizzo di posta elettronica dei condomini e il recapito telefonico non sono dati che devono essere divulgati per ragioni legate alla gestione del condominio Con il provvedimento DREP/SK162838-1/ il Garante per la protezione dei dati personali, risponde al reclamo (art. 77 Regolamento UE) datato 25 marzo 2021 di una condòmina, ritenendo che la diffusione agli altri condomini del proprio indirizzo e-mail leda la sua privacy. Gli amministratori di condominio non debbono lasciare visibile ossia "in chiaro" l'indirizzo e-mail L'amministratore deve utilizzare la funzione "copia conoscenza nascosta" (CCN) di modo che i condòmini non debbano vedere l’indirizzo di posta elettronica degli altri condòmini