Issuu on Google+

POSTE ITALIANE S.P.A. SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N° 46) ART. 1, COMMA 1, DCB MIL

Editore Gertie - Mensile di divertimento e attenzione - N. 31 - Novembre 2007 - € 2,30 Editore Gertie - Mensile di divertimento e attenzione - dicembre 2008 - anno 4 - N. 43 - € 2,30 POSTE ITALIANE S.P.A. SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N° 46) ART. 1, COMMA 1, DCB MILANO

curiosi si sa

taglia 3/6 anni


FA B R I C A

Š Benetton Group S.p.A. 2008 - www.benetton.com


4

Sommario

7 12 14 15 22 28

24


La posta di Milo ADRIANO PER MILO BUONA NOTTE!!!

CIAO CARO MILO..., STELLA STELLINA LA NOTTE SI AVVICINA LA FIAMMA TRABALLA LA MUCCA È NELLA STALLA

4

LA LA LA LA

MUCCA E IL VITELLO PECORA E L’AGNELLO CHIOCCIA E I PULCINI MAMMA E I SUOI BAMBINI

ELINA PER GIUDITTA BUONA NOTTE!!!


PER MILO DA ANITA BUONA NOTTE!!!

STELLA STELLINA LA NOTTE SI AVVICINA OGNUNO HA LA SUA MAMMA E TUTTI FAN LA NANNA CARI ANITA, ELINA E ADRIANO, MILO E GUDITTA VI AUGURANO SOGNI D’ORO IN BEI PIGAMI BRAVI TUTTI! VOSTRO MILO

5

PER MILO DA IAN MUSAT (TRE ANNI) CARI AMICI DI MATITA, DI COLLA E COLORE, SIETE TUTTI MOLTO ORIGINALI. COSA FARETE DA GRANDI? IO VORREI FARE IL MEDICO DEI GATTI. BUON NATALE E UN ANNO NUOVO, NUOVO CIAO MILO ANCHE GUDITTA VUOLE PARTECIPARE


PER GIUDITTA DA IAN MUSAT (TRE ANNI)

PER IAN LE MIE APINE D’ORO DI NATALE, LE HO DISEGNATE IO, DA SOLA! GIUDITTA

6 CARO MILO, SONO STATA MOLTO ATTENTA E BRAVA.VERO? TI PIACE IL MIO PIGIAMINO COLORATO? ORA DEVO FARE UN MILO DI CARTONE PER METTERGLIELO E POI FORSE TE LO MANDO. MA SE MI DICI CHE NON TI PIACE ME LO TENGO IO, TUA MINT.


MILO RACCONTA UN LIBRO

DI GABRIELLA GIANDELLI FULVIA SERRA ILLUSTRATO DA LISA TUFFANELLI

ABBIAMO LASCIATO GULLIVER CHE TORNAVA A CASA DA UN VIAGGIO CON NAUFRAGIO NELL’ISOLA DI LILLIPUT. MA A CASA LUI È SEMPRE AGITATO...VUOLE ANDARE SUL MARE... PARTIRE, IN CERCA DI AVVENTURE

E COSÌ IL NOSTRO GULLI SI IMBARCA E VOLA SULLE ONDE CON LA PICCOLA VELA SCRUTANDO L’ORIZZONTE

VIAGGIA CHE TI VIAGGIA ONDA SU ONDA QUESTA VOLTA NIENTE NAUGRAGIO

© Gertie 2004 - Milano

7 CHE POSTO BELLISSIMO! SEMBRA DISABITATO

INFATTI...


CIAO PULCE! MA COME TI SEI VESTITO? È CARNEVALE? MA MA MA CHI HA PARLATO?

8 HEI HEI CHI SEI?

GULLI INCOMINCIA A ESSERE PREOCCUPATO. QUELLA CHE GLI HA PARLATO SEMBRA PROPRIO UNA CHIOCCIOLA GIGANTE! CHE PAURA QUELLA LUMACONA...PER FORTUNA HA UN’ARIA GENTILE


GULLI INCOMINCIA A ESSERE PREOCCUPATO. HA APPENA FINITO DI PENSARE ALLA PROPRIO QUELLA CHE GLI HA PARLATO SEMBRA GENTILEZZA DELLA LUMACA GIGANTE UNA CHIOCCIOLA GIGANTE! CHE PAURA QUELLA CHE SI SENTE SOLLEVARE IN ARIA... LUMACONA...PER FORTUNA HA UN’ARIA GENTILE AIUTO! AIUTO! AIUTO! CHI MI TIRA SU? NON MI LASCIARE!, NON MI LASCIARE! PER FAVORE NON POSSO VOLARE...TIENIMI STRETTO!

CIAO AMICO ZEI BUFFO E ZENZA ALI...ZAI?

9 GULLI ORA È DAVVERO SPAVENTATO

CHI SEI? NON TI VEDO, NON MI FARE MALE!

PICCOLINO, CHE COSA SEI? DA DOVE VIENI? NON TI HO MAI VISTO PRIMA. NON AVERE PAURA.. NON TI LASCIO CADERE


DAI! MA NON DOVEVI RICOPRIRE I LIBRI E I QUADERNI?

ADESSO TI PORTO A CASA VOGLIO CHE TUTTI TI VEDONO., STAI COMODO LÌ DENTRO

E ADESSO COME FAI?

GULLI È MOLTO SPAVENTATO PERÒ NON SI ARRENDE

10

MILO È DAVVERO TRISTE...

SI ALLUNGA PIÙ CHE PUÒ PER AFFERRARE IL FLOCCO DEL GREMBLU LE DI QUELLA GROSSA BAMBOLA PARLANTE E SI CALAGIÙ... SENZA PAURA! IL CUORE GLI BATTE IN GOLA

IO NON SONO UNO STRANO PUPAZZETTO SONO GUILLIVER È MI PIACE VIAGGIARE MA NON IN QUESTO MODO APPENA TERRA QUI CITOCCA SONO DEI BEI GULLI... PENNARELLI TUTTI COLORATI! OH OH!


SCAPPA VELOCE...

VAI TRANQUILLO PICCOLO GULLI, NOI TI ACCOMPAGNAMO PIANO PIANO, PERÒ

ZZZ ZU, ZU CORAGGIO. ZIÀM TUOI AMICI. IO ZON APE MAYA

SÌ, SÌ GUADATEMI LE SPALLE LA STRADA! DEL MARE È LUNGA

11

FINALMENTE IL “PICCOLO” GULLIVER ARRIVA ALLA SPIAGGIA, LASCIA GLI AMICI, NAVE E SPIEGA LE VELE AL VENTO CHE LO RIPORTERÀ SALE SULLA A CASA... CERTO CHE GULLI HA PROPRIO UN GRANDE CORAGGIO

ADDIO GRANDI AMICI... PICCOLO È PIÙ BELLO.

FINISCE QUI?!?


CIAO SONO IL FURETTO DI NATALE

presenta

12 ©G

ertie

200

4-M

ilan

o

ORA SON QUI ORA SON LÀ SONO VELOCE , SONO IL FURETTO MI VEDI QUI E IO SON GIÀ LÀ SONO ANCHE AFFETTUOSO SONO CURIOSO E VIVACE E SPESSO COME VUOI PICCOLI AMICI BIMBI MI VADO A INFILARE IN BORSE, ZAINETTI, BUCHI, IN ARMADI, E PERSINO NELLA TASCA DELLA TUTINA DI MILO QUANDO SI METTE IL PIGAMA PER ANDARE A DORMIRE. A PROPOSITO, LO SAPETE CHE SONO UN VERO DORMIGLIONE? CORRO TUTTO GIORNO, QUANDO NON DORMO, E MI STANCO MOLTO: PER QUESTO IO DORMO


PERÒ NON DOVETE FARMI ARRABBIARE E NEPPURE SPAVENTARE ALTRIMENTI EMETTO UNA PUZZA TALE CHE MIA CUGINA PUZZY LA PUZZOLA RIMANE SENZA FIATO E SCAPPA TAPPANDOSI IL NASO! MA PERCHÉ LA PUZZOLA E MIA CUGINA? INSIEME FACCIAMO PARTE DELLA FAMIGLIA DEI MUSTELIDI COME LA DONNOLA, IL VISONE L’ERMELLINO, LA MARTORA, IL GHIOTTONE, IL TASSO, LA LONTRA E LA PUZZOLA APPUNTO. (A PROSITO, MAMMA VANESSA, LA MUSTELA NON ERA UNA CREMA PER IL CULETTO ARROSSATO DI QUANDO ERO BÉBÉ?) SEMBRO UN FANTASMINO? E TUTTA COLPA DELLA MIO VESTITO INVERNALE, INFATTI CON IL PRIMO FREDDO IL MIO PELO DIVENTA COLORE DELLA NEVE...VI PIACCIO LO STESSO?

13


IN OGNI ADULTO C’E UN BAMBINO MOJMIR JAZEK È CECOSLOVACCO MA È NATO A ROMA DOVE DIPINGE E DISEGNA PER SÉ STESSO E PER IL SETTIMANALE VENERDÌ. LUI FA QUESTI CUORI COLORATI COME IL CUORE. A VOLTE LI FA CON BOCCA E NASO DEL CLOWN COME IL DOTTOR SORRISO CHE TIENE ALLEGRI I MALATINI IN OSPEDALE.SONO ALLEGRI E TRISTI QUESTI SUOI CUORII, SONO ARTE CONTEMPORANEA, A VOLTE SERVONO PER ILLUSTRARE LE PAROLE DI UNA GIORNALISTA MOLTO CONOSCIUTA CHE “CASA SI CHIAMA “NO” ALLA NATALIA E SCRIVE SUL VENERDÌ DEL FUTURO!”, DOVE RISPONDE A LETTERE DEI LETTORI PROPRIO COME FA MILO SU QUESTE PAGINE. È BELLO COLLABORARE, NO?

14 IN OGNI BAMBINO C’E UN ADULTO QUI CONTINUA LA MOSTRA DELLE OPERE E OPERETTE SEMPLICI E INTELLIGENTI DI MARINA MINERVA CHE HA UN GRANDE CUORE DI CARTA E MATITE COLORATE DA REGALARE A MILO E A TUTTI I SUOI LETTORI,,,SEMBRA UN PO’ MALINCONICO E CON UN SORRISO TAGLIATO TRISTE COME UNA NOTA SOLA,: FORSE UN DO, FORSE UN LA, FORSE UN SOL... QUANTI DI VOI STUDIANO E AMANO LA MUSICA? ANCHE LA MUSICA COME IL DISEGNO È UN’ARTE E NON MENO IMPORTANTE. SE LA AMATE, COLTIVATELA COME UN FIORE DELICATO


I FRATELLI MANTOVANI

c’era una volta...

DI MARGHERITA SACCAROZ

I FRATELLI MANTOVANI NON SONO ALTI E NON SONO NANI LA TV BUTTANO AL MURO:

“NO” ALLA “CASA DEL FUTURO!”,

15


riceve

“ MEGLIO FARSI UNA MAGIONE CON LA CALCE E COL MATTONE”.

16 MA I FRATELLI PELLEGRINI, ARCINOTI MALANDRINI,

© Gertie 2004 - Milano


CONSIGLIATO HAN LINO GNOCCHI, ARCHITETTO CON I FIOCCHI

17

CHE PER FARE UNA CASINA RADE AL SUOLO UNA COLLINA.


MA PER TROPPA DISTRAZIONE MANCA PROPRIO IL CUCINONE

18

E PER COLMO DI SCIAGURA

NON C’È MIRTO NÉ VERZURA.


UNA CASA COME QUESTA È SENZ’ALTRO TROPPO MESTA...

I FRATELLI MANTOVANI CON I PIEDI E CON LE MANI

19


SI CONSOLAN DA NERINO CON CAVIALE,

PIZZA

E VINO.

20 IL FINALE

È SEMPRE QUELLO: SON

DAVANTI A CAROSELLO.


riceve

LE LETTURE DEI LETTORI

OGGI HO LETTO CON LA NONNA QUESTO LIBRO. È MOLTO NERO, GRANDE MA DENTRO È BELLO E DURA POCO. CARO MILO, FINISCE TROPPO PRESTO! NONNA MEA ARRIVA IN FONDO IN FRETTA E IO LE CHIEDO DI RICOMINCIARE A LEGGERE E LEI SI STANCA E MI DICE SEMPRE LO STESSO ADESSO BASTA. MA È BELLA LA STORIA DI TUTTI QUEI CANI MUSONI CHE VIVONO NEL REGNO DI MUSOLUNGO...PERÒ POI FA RIDERE CHE CREDONO CHE È AMMALATO CHI SORRIDE...NONNA MEA DICE CHE NON È VERO, V CHE È UN PECCATO CHE NON SORRIDONO. MILO È VERO CHE SE SORRIDEVANO ERANO MALATI ANCHE PER IL DOTTORE E INVECE AVEVANO L’ARIA NELLA PANCIA.? GRAZIE! TUO NICO

21


LE RANE E I ROSPI DI CARLO SQUILLANTE

ROSPO GRÙNF PENSIEROSO

TRE RANE A PASSEGGIO

22 CAMMINATA DA ROSPO SOLITARIO


RANA ATTENTA

RANA_SALTERINA

RANA GNÀM

RANA STRIZZETTA

TRE RANE STRANE

23


24

QUI C’È NELLO L’ASINELLO: NON È BRUTTO E NEPPUR BELLO LUI PER L’ALBERO A NATALE SOFFIA PALLE TRASPARENTI CHE GLI ESCON SOPRA E GIÙ COME HA VISTO ALLA TIVÙ NON GLI SEMBRANO UN GRANCHÉ E SOLTANTO DUE NE FA


SODDISFATTO E UN PO’ AFFANNATO IN PANCHINA SIEDE GIÀ. PREPARATA HA LA TEIERA, E DUE TAZZE RIEMPIRÀ.

25

PRESTO ACCANTO ARRIVA TRUDI. LEI DI MUSICA VA PAZZA QUEL LUNGO FLAUTO VUOLE PROVARE E INSIEME A NELLO SOL-FA SOFFIARE TRUDI HA IL LATTE FINO AI PIÈ! NON NOTATE UN FATTO STRANO?


SÌÌÌ, SONO DUE L’ASINELLO CON IL BUE, MA FAN QUATTRO QUATTO QUATTO TUTTI OSSERVAN ...” C’È UNO SPECCHIO!?!”. OOHH!...

TUTTI OSSERVAN ...

26

L’IMMAGINE SCOLORA FORSE MAGICO ERA L’OCCHIO!?... FORSE LO È NELLO ASINELLO?...


unisci i punti e colorami

QUI SOTTO C’È QUALCOSA DI SIMPATICO CHE GULLI GULLIVER HA CONOSCIUTO NELL’ISOLA DEI GIGANTI GIGANTESCHI...SAI SCOPRIRE CHI È?

27


L’ALBERO DI NATALE fai e appendi

CON CARTONCINI COLLA E FANTASIA DI ANASTASIA COLOMBO MARIA NASTRI

MATITA FILO

SQUADRA

PERLINE COLORATE FORBICI

COLLA CARTONCINO COLORE DELL’ALBERO

BUCATRICE

28

PRENDI 2 CARTONCINI VERDI DISEGNA SOPRA CON TONDI DI CARTONCINO LA SQUADRA 2 TRIANGOLI E COLORE NON TI DIMENTICARE DELL’ALBERO IL TRONCO E RIEMPILI DI BUCHI PICCOLI E GRANDI GRAFFATRICE

ADESSO TAGLIA E BUCA IL CARTONCINO. CON QUELLO RIMASTO PREPARA TANTI PICCOLI TONDI CON L’AIUTO DELLA BUCATRICE: TI SERVIRANNO PER APPENDERE LE TUE DECORAZIONI

PEZZO DI CARTOCINO CHE AVANZA DAL RITAGLIO DELL’ALBERO. NON BUTTARE VIA NIENTE PRIMA DI AVERE FINITO


ORA PIEGA A METÀ CIASCUN TRIANGOLO

POI CON LA GRAFFATRICE PINZALI INSIEME IN 2 O 3 PUNTI LUNGO LA PIEGA

ECCO FATTO L’ALBERO DI NATALE VUOTO CHE PUOI APPOGGIARE O APPENDERE E DECORARE

CON NASTRI, STOFFA, CARTA, BOTTONI, CARAMELLE E ALTRO ANCORA FAI LE TUE DECORAZIONE E APPENDILE

VEDI QUESTO È IL MIO

29


PER PUNTALE FAI UNA STELLA CHE CON L’ORO VIEN PIÙ BELLA

30

ADESSO FAI DA TE: SE VUOI CANTANDO “PRENDI UN FILO VERDE OPPURE COLORATO, FACCI INTORNO UN NODO INCOLLALO CON CURA SULLA PARETE VERDE”...

ATTACCALA SULLA CIMA CON UN CAPUCCIO INCOLLATO SUL DIETRO.

...SE VUOI COPRIRE IL NODO USA I TONDI CHE HAI FATTO CON LA BUCATRICE. COSÌ, COSÌ E COSÌ!


ECCO L’ALBERO CHE STA IN PIEDI... SEI GIUDITTA NON LO FA PRECIPITARE ADDOSSO A MILO E SOTTO GLI OCCHI DI VANESSA, MAMMA DI MILO

31

EHI GIUDITTA CI ARRIVI? O USIAMO UN PACCHETTO PER SCALINO

UFFAH! HA PARLATO GIGANTE MILO!


fai buona e assaggia

LA MIA RICETTA!

PRENDI UN BEL PANINO DI PANE AL LATTE CHE TROVI DAL TUO PANETTIERE. È BUONO, UN PO’ DOLCE E QUINDI È ADATTO ALLA FINTA TORTA CHE PREPARIAMO INSIEME. TAGLIALO A METÀ, VUOTALO MA NON DEL TUTTO DELLA SUA MOLLICA. ORA, LA MOLLICA CHE HAI TOLTO METTILA A BAGNO IN UNA TAZZA IN CUI AVRAI VERSATO POCO LATTE E UN BEL PO’ DI YOGURT (FINO A METÀ DELLA TAZZA) E AGGIUNTO UN CUCCHIAIO DI MARMELLATA CHE TI PIACE. MESCOLA BENE E LASCIA RIPOSARE NELLA TAZZA PER UN PO’, FINCHÉ TUTTO È DIVENTATO UNA COSA MOLLE E GELATINOSA. A QUEL MOMENTO VERSA CON UN CUCCHIAIO IL CONTENUTO DELLA TAZZA NEL PANINO CHE HAI VUOTATO E INFILA NELLA “GELATINA” A TUO PIACERE FRAGOLE IN PEZZI, UNA FOGLIA DI MENTA, QUALCHE LAMPONE, ALCUNE FETTINE DI BANANA E SE TI PIACE COPRI TUTTO CON UNO STRATO LEGGERO DI MIELE TRASPARENTE. ORA PRENDI UNO STUZZICADENTI INFILACI UNA FOGLIOLINA A MO’ DI BANDIERA E PIANTALO NEL CENTRO DELLA GELATINA. FANNE QUANTI MEZZI PANINI VUOI...METTILI TUTTI INSIEME SU UN PIATTO ROTONDO CHE METTERAI IN FRIGORIFERO PER 10 MINUTI. POI OFFRILI E MANGIALI... SLURP! SONO SEMPLICI, MA... BUUOOONI. E SE TI CHIEDONO LA RICETTA,

32

MANDALI TUTTI QUI DA ME ...I GOLOSI


ONE BUTTON

33

SI DICE “UAN BATTON” PER DIRE UN BOTTONE

? E S E L G N I PARLO

ONE NEEDLE IIDOL” N N A U “ E SI DIC PER DIRE UN AGO


È NATALE SULLO SCAFFALE CARI NIPOTINI DI NONNA MINELLA, CERCATE, CERCATE NATALE È ARRIVATO ANCHE FRA I LIBRI E ALLORA NON FATEVI INTIMIDIRE DALL’ARIA UN PO’ SILENZIOSA E LONTANA DAL TRAFFICO DEL MONDO CHE C’È IN LIBRERIA, ENTRATE E INCOMINCIATE DA ORA AD ANNUSARE IL PROFUMO DELLA CARTA APPENA STAMPATA. DELL’INCHIOSTRO COLORATO. CI SONO MOLTI AMICI SUGLI SCAFFALI ANCHE ALLA VOSTRA ALTEZZA DI OCCHIO. FANNO MOLTO RUMORE SE SAPETE ASCOLTARE LE LORO PAROLE. SCOVATELI E NON LASCIATELI SCAPPARE...RACCONTATELI ALLE RENNE E CHISSÀ CHE NELLA GERLA DI BABBO NATALE NON NE SCIVOLI QUALCUNO ANCHE PER VOI AMICI DI MILO... ANDATE A CURIOSARE. NON RIMANETE FISSI SU GIOCHI E VIDEOGIOCHI! ESISTONO ANCHE LORO, I LIBRI, CHE SONO PIÙ TRANQUILLI, NON VI CONTRADDICONO MAI, NON VI SOTTOPONGONO MAI A GARE E NON VI IMBARAZZANO CON DOMANDE...VI DANNO INVECE RISPOSTE VI AIUTANO A CAPIRE LE COSE CHE VI STANNO INTORNO DALLE PIÙ PICCOLE, ALLE PIÙ GRANDI. DAL GRANELLO DI PEPE ALL’ACQUA DELL’OCEANO. E SOPRATTUTTO DURANO PAGINA PER PAGINA SENZA MAI SBAGLIARE O FARVI SBAGLIARE E SE VI DIMENTICATE DI QUALCHE COSA CHE VORRESTE RIPESCARE SI PUÒ SEMPRE SFOGLIARE E TORNARE INDIETRO PER VEDERE ANCORA E PER CAPIRE MEGLIO E FINALMENTE RICORDARE. VI GUARDANO ATTENTE LE PAGINE, ANCHE LORO VI OSSERVANO...NON VE NE SIETE MAI ACCORTI? CON LE PAGINE SI PUÒ PARLARE, SI POSSONO LASCIAR MESSAGGI, SCROCCHIANO SOTTO LE DITA LE PAGINE, SI APRONO COME FINESTRE SULLA FANTASIA E SI AGGHINDANO VANITOSE DI MILLE IMMAGINI E DI SUONI COLORATI. CHI DI VOI SA DIRMI IL COLORE DELL’ACQUA CHE SCORRE DA UNA CASCATA? ... LE PAGINE VANNO GUARDATE, LETTE SE SI SA, RACCONTATE PER CIÒ CHE SI VEDE, E POI, POI, TENNUTE CON CURA E SE SI VUOLE ABBANDONARLE , NON BUTTATELE MAI NEL CESTINO. MA REGALATELE. CI SONO TANTE PAROLE CHE POSSONO ESSERE ASCOLTATE DA ALTRE ORECCHIE, GUARDATE DA ALTRI OCCHI CURIOSI


ABBONATI ABBONATI ABBONATI ABBONA UN AMICO curiosi si sa mensile di divertimento e attenzione per i primi lettori del mappa-tondo

E’ diretto da Fulvia Serra e lo fa con Lisa Tuffanelli, Jirawan Kwanpech Kratè, Riccardo Ragazzini, gli editori amici, gli agenti agiati, lettori, nonni, nipoti, mamme, papà, mustafà… e lo sguardo attento delle Periple redazione via Arena 19 20123 Milano - Italy tel: +39 02 8373551 fax: +39 02 8375415 e-mail: milo@gertie-srl.it Direttore responsabile: Fulvia Serra Progetto Grafico: Gregorietti Associati Milo è un personaggio creato da Gabriella Giandelli

curiosi si sa è una produzione

GERTIE srl direzione editoriale Franco Serra e Fulvia Serra Stampato da AGA a Cusano Milanino Distribuito in tutta Italia e dintorni da A&G Marco S.p.A. - Milano Registrazione n. 238 del 29 di marzo 2005 presso il Tribunale di Milano © 2004 - GERTIE srl Tutti i diritti riservati



milo curiosi si sa 43