Page 1

• • • • • • • • • • • • •

LiberCloud Portale KK 2.0 Flow Know K. GeniusTouch Promethean ActivInspire NEC Displaynote Workspace Easiteach Next Generation Formazione a Distanza Learning Objects Builder Key Student Radix Reload Professional Radix Reload Lite

Software


LiberCloud LiberCloud è lo strumento per rendere la didattica leggera, condivisa, multimediale, interattiva. Il prodotto LiberCloud è una piattaforma web based che permette la produzione e la pubblicazione, in maniera autonoma, di documenti multimediali fruibili con tablet, computer e smartphone. Gli utenti possono scegliere come condividere tutti materiale pubblicati e creati: possono essere privati, condivisi solo con determinati utenti o gruppi di utenti o aperti a chiunque, seguendo la filosofia del Social Network. Gli utenti inoltre hanno la possibilità di raggruppare i documenti in “Libri”. Una volta realizzati i libri si possono condividere o realizzare delle pubblicazioni via iTunes Store, Lulu e altri publisher. Gli utenti possono creare gruppi nei quali condividere le proprie pubblicazioni. Gli utenti, anche senza specifiche competenze informatiche, possono realizzare i propri ebook scegliendo tra diversi formati grafici (template) messi a disposizione. E’ possibile anche dare accesso alla piattaforma a singole organizzazioni: ogni organizzazione ha la possibilità di: »» Designare uno o più gruppi di utenti a cui dare accesso alle proprie pubblicazioni. »» Vendere le proprie pubblicazione. »» Scegliere un gruppo di utenti che ha la possibilità di pubblicare “ufficialmente” per l’organizzazione stessa. »» Personalizzare graficamente la propria pagina personale, gli attributi legati ai documenti e le categorie di organizzazione dei documenti.

Le funzioni »» Creare Documenti multimediali contenenti in un’unica pagina testo, immagini, audio, video, esercizi completabili, quiz, canvas. »» Creare Libri multimediali: trascinare diversi Documenti creati o scaricati per ottenere un ebook personale. »» Annotare e condividere note, appunti personali e commenti sui Documenti, sui diversi contenuti del Documento e sui Libri. »» Condividere Libri multimediali creati con altri utenti del servizio (o gruppi di utenti) oppure pubblicare via iTunes Store, Lulu e altri publisher. »» Scaricare o acquistare Libri multimediali o pillole di lezioni creati da altri utenti o dalle case editrici. »» Definire il ruolo dell’utente (ad es. Docente e Studente) »» Indicizzare e semplificare la ricerca di Assett, Documenti e Libri. »» Utilizzare gli innovativi canvas per creare e riprodurre le annotazioni dinamiche.

2


Portale KK 2.0 Descrizione

e documenti sostitutivi, tabelloni da affissione. E’ possibile, inoltre, generare il certificato sostitutivo di diploma per le scuole secondarie di secondo grado. E’ possibile la gestione classi per alunni (presenze/assenze, gestione scrutini ed esami di Stato, registrazione risultati finali, crediti accumulati), e per docenti (distinguendoli per materie e classi di appartenenza). Inoltre è possibile gestire diversi piani di studio all’interno di una singola classe. Il registro elettronico permette ai docenti delle diverse discipline di compilare e mantenere sempre aggiornati: »» il registro scolastico con l’elenco degli alunni, assenze e note eventuali; »» il registro personale del docente con l’elenco degli alunni associati ai voti conseguiti nelle diverse prove; »» una finestre per associare ad ogni voto il giudizio descrittivo del livello conseguito dallo studente; »» una pagina riassuntiva di tutti i dati utili alla preparazione degli scrutini (voti, assenze e giudizi) suddivisa per periodo scolastico. I docenti possono caricare nel portale il loro orario scolastico ed i percorsi formativi di ogni loro materia con la possibilità di abbinare ad ogni voto nel registro un particolare argomento incluso nel programma. Il Portale KK 2.0 consente la gestione dei crediti formativi (CFU) con attribuzione dei CFU per voto e per attività formative extra-scolastiche. Così come richiesto da direttiva ministeriale, il portale permette la generazione delle statistiche

Il Portale KK 2.0 nasce dall’esperienza decennale di Know K. nei registri elettronici e portali per le scuole, soluzioni completamente web. Il Portale KK 2.0 è un servizio che permette di utilizzare le potenzialità del Web per condividere la conoscenza e stimolare la comunicazione e l’interazione all’interno di tutta la comunità scolastica (studenti, dirigente, docenti, genitori, personale ATA), garantendo sempre la piena accessibilità e l’aggiornamento di tutte le informazioni. Il portale ha diverse modalità di utilizzo a seconda dell’utente riconosciuto al momento della log-in. Ed in più la funzione strumentale e la funzione orientamento.

Caratteristiche

Il Portale KK 2.0 è un sistema cloud, è disponibile sul web e quindi è sicuro nella gestione dei dati ed è raggiungibile in qualsiasi momento da qualsiasi device connesso ad internet, semplicemente loggandosi. L’interfaccia è semplice ed intuitiva con una vasta gamma di funzionalità che, unite ad una moderna infrastruttura tecnologica, ne fanno un servizio di elevata qualità. La gestione anagrafica da parte della Segreteria permette la gestione delle informazioni relative ai docenti, agli alunni e ai loro genitori con l’invio diretto delle comunicazioni tramite SMS, mail o tramite un sistema di messaggistica interna. Il portale consente la creazione in automatico di documenti ufficiali della Segreteria, quali pagelle 3


e dei diplomi integrativi con il numero di ore effettive seguite dallo studente per ogni materia. Inoltre è possibile l’esportazione in formato Word delle valutazioni periodiche per le scuole secondarie di primo grado, esportazioni che vanno a comporre il registro generale della scuola. La gestione dei profili utente assegna ad ogni utente una login e una password con cui, una volta autenticato dal sistema, possa accedere alle aree a lui riservate e che sono modificabili in qualsiasi momento. La novità del Portale è la gestione dei colloqui tramite un sistema di prenotazione online del genitore/tutore che consente di ridurre al massimo i tempi di attesa e le code per colloquiare con il docente. Il genitore/tutore avrà, infatti, una stampa con una serie di appuntamenti con i differenti docenti, risparmiandosi inutili attese.

feedback e delle valutazioni istantanee; »» integrazione con LiberCloud per la creazione e condivisione di ebook didattici. »»

Principali funzioni »» »» »» »» Per i Docenti

»» »» »» »»

Ed inoltre…

»» interfaccia con il sistema SIDI, per la gestione e l'invio dei flussi scolastici richiesti dal Ministero; »» rispetto della privacy e riservatezza delle informazioni: i dati sensibili pubblicati sul Portale sono accessibili solamente agli utenti autenticati dal sistema ed autorizzati dall’Amministratore; »» gestione dello storico dati (voti, assenze, CFU, etc.); »» assenza di requisiti software, in quanto ci si può collegare disponendo semplicemente di un pc e di una connessione ad Internet; »» assenza di requisiti tecnici, consentendo anche ai non esperti di aggiornarne correttamente e con continuità i contenuti informativi; »» integrazione con Flow, il sistema di gestione dei

»» Per il Coordinatore

4

»» »» »»

Gestione dei percorsi formativi Registro di classe Registro docente personale Associazioni delle unità didattiche alla valutazione Comunicazioni scuola-famiglia relative alle prove di valutazione (tramite mail e/o sms) Preparazione automatica degli scrutini Gestione orario settimanale Visionare l’agenda digitale dei colloqui Visualizzazione del registro di classe Monitoraggio della preparazione degli scrutini Comunicazioni interne Comunicazioni scuola-famiglia (tramite mail e/o sms)


Per la Segreteria

Per il Dirigente

»» Gestione delle anagrafiche dei diversi istituti »» Creazione degli indirizzi, classi, associazioni »» Gestione dei Piani di Studio personalizzati per singolo studente »» Controllo delle iscrizioni e dei pagamenti online »» Comunicazioni scuola-famiglia di ritardi, giustifiche e assenze (tramite mail e/o sms) »» Generazione automatica dei documenti ufficiali (pagelle e tabelloni d’affissione) »» Gestione dei certificati online »» Comunicazioni interne »» Generazione ed invio automatico delle statistiche e flussi richieste dal SIDI (MIUR) »» Controllo su tutte le attività della Segreteria »» Possibilità di scaricare autonomamente il database di tutti i dati inseriti dalla Segreteria e dai Docenti »» Visibilità dello storico dello studente »» Conferma e blocco degli Scrutini »» Comunicazioni scuola-famiglia (tramite mail e/o sms) »» Comunicazioni interne »» Accesso ai registri di classe e dei docenti

Per i Genitori/ Tutori

Per gli Studenti

5

»» Consultare lo stato dell’iscrizione, lo storico dell’alunno, il piano di studio dettagliato, la pagella sostitutiva, le assenze, i voti giornalieri »» Pagamento online dell’iscrizione »» Scaricare la modulistica con autocertificazioni e documentazioni »» Stampare certificati (di iscrizione, permessi, certificati di frequenza, etc »» Consultare l’esito degli scrutini »» Comunicazioni interne »» Prenotazioni colloqui »» Ricevere in tempo reale le assenze e i risultati scolastici via SMS o e-mail. »» Visualizzazione proprio Piano di Studi »» Comunicazioni interne »» Consultazione voti


Flow Caratteristiche e accessori

Windows, Mac e Linux. »» vPad permette il trasferimento dei dati sia in rete locale che tramite internet. »» L’applicazione vPad è gratuito e può essere installato su ogni dispositivo. »» La licenza di “Flow vPad” è in sottoforma di una chiave USB per consentire lo spostamento da un computer a un altro. »» Il download è disponibile al link http://getmyflow. com »» E’ presente una versione dimostrativa di vPad valida per 30 giorni, consentendo la registrazione di 40 vPad con estensione Internet. Dopo la prova di 30 giorni, il software rimane attivato per 5 vPad solo sulla rete locale.

Cos’è Flow? Flow è un software che consente di lanciare test in qualsiasi istante (anche senza precedente preparazione), raccogliere i feedback in tempo reale da tutti i device collegati e gestire i dati raccolti. Questa soluzione dinamica è completamente integrata con gli LMS e il cloud, è pienamente compatibile con i sistemi dei Risponditori eInstruction e con le applicazioni per smartphone e tablet Android o iOS. Le domande possono essere inserite in qualsiasi applicativo (file Word, Excel, Open Office, etc). Le risposte degli alunni possono essere salvate in locale (nel computer del docente) o sul web, magari nella piattaforma Moodle utilizzata dalla scuola. Einstruction Flow consente di ridurre drasticamente il tempo necessario per creare quiz e test di verifica da parte dei docenti, nonché acquisire in tempo reale i feedback da tutti gli studenti. Con Flow è possibile anche visualizzare i feedback istantaneamente sulle Mobi KWIK e MobiView.

Scheda tecnica vPad Rete locale o internet

Pacchetto Classe

Disponibile 20 vPad o 40 vPad

Numero Massimo di Dispositivi Virtuali Distanza operativa

500

Connessione Wi-Fi Android, iOS, Compatibilità Windows, Mac, Linux Connessione al Computer Wi-Fi Estensione di 10 Opzioni di estensione del vPad addizionali pacchetto classe Estensione di 50 vPad addizionali

Device di risposta Risponditori eInstruction: »» CPS Pulse »» CPS Spark »» CPS IR vPad: »» vPad è il sistema di risposta virtuale, disponibile per smartphone e tablet PC, iOS e Android, così come per i computer con sistemi operativi

Tecnologia

6


Know K. GeniusTouch Compatibilità del software

piattaforme per l’erogazione della formazione a distanza FaD sia sincrona che asincrona.

Compatibilità con applicativi Compatibilità con tutte le applicazioni utenti in esecuzione su un qualsivoglia dei sistemi operativi di cui al punto precedente. GeniusTouch è il software utilizzato sulla LIM GeniusBoard. GeniusTouch ha una architettura aperta ed è progettato per lavorare con tutte le applicazioni presenti sul PC dell’utente.

Compatibilità con qualsiasi proiettore La LIM GeniusBoard e il suo Software GeniusTouch è compatibile con qualsiasi proiettore presente sul mercato, operante anche a corto raggio ed ultra-corto. Compatibilità applicazioni pc Tutte le applicazioni in esecuzione sul pc possono essere utilizzate (al di fuori del software GeniusTouch) grazie all’utilizzo delle penne stilo e del cancellino. Le 2 penne stilo in dotazione forniscono tutte le funzionalità di un mouse e sono lo strumento per annotare, evidenziare ed utilizzare tutti gli strumenti forniti dal software GeniusTouch nel momento in cui non si voglia adoperare le dita. Il cancellino consente di cancellare sia l’inchiostro virtuale del software GeniusTouch, che di cancellare i tratti dei pennarelli a secco.

Compatibilità verso l’esterno GeniusTouch è “aperto” nel senso che ogni utente può aggiungere contenuti provenienti da altre fonti inserendoli nella Libreria del software. Inoltre attraverso il software c’è possibilità di accedere direttamente a librerie di contenuti digitali (di immagini, sfondi e template), nonché alle immagini presenti sul web. Interoperabilità con Formati informatici Oltre al salvataggio nel formato GeniusTouch (.hsiwb) è possibile salvare il proprio lavoro e le note scritte in diversi altri formati per favorire lo scambio di materiali didattici. E’ inoltre possibile l’importazione da vari formati quali DOC, DOCX, PPT, PPTX, XLS, XLSX, PDF, NOTEBOOK, IWB. L’esportazione in vari formati: PDF, DOC, IWB, TIFF, HTML, JPG, BMP, PNG, AVI, WMV, MPEG, SWF, FLV. Si sottolinea l’importanza dell’importazione ed esportazione nel formato CFF (Common File Format) ovvero IWB che consente di operare con diversi software per le LIM senza la perdita di funzionalità importanti. Compatibilità con FaD. Il software GeniusTouch è compatibile con le

Strumenti del software Strumenti di annotazione Gli strumenti di annotazione consentono di disegnare, scrivere o digitare testo. Qualunque sia l’applicativo in uso o la schermata presente sul desktop del pc lo strumento di annotazione catturerà lo schermo consentendoci di effettuare qualunque tipo di annotazione. Le annotazioni possono essere di tipo statiche o dinamiche: nella modalità statica si può scrivere sul foglio (testo, immagine, etc.) o scrivere sul desktop; nella modalità dinamica si può scrivere con inchiostro digitale sopra un file video in fase di riproduzione o in pausa, si può bloccare i singoli frame, salvare o 7


Gli strumenti multimediali sono Video Player, Registrazione schermo, Timer.

annullare le annotazioni fatte. Strumenti per la manipolazione del testo Il software GeniusBoard mette a disposizione dell’utente diversi strumenti per la gestione del testo che vanno dalla possibilità di importare testo all’interno di una lezione da un browser o da un editor di testo, a quella di scriverlo direttamente all’interno della lezione stessa, utilizzando una comodissima tastiera virtuale che compare sullo schermo. Sul testo importato è possibile effettuare tutte quelle operazioni di formattazione tipiche di un editor di testo come ad esempio modifica del font, della dimensione, del colore dei caratteri ecc. Il software dispone altresì di uno strumento per il Riconoscimento del testo a mano libera (OCR), che consente di trasformare il testo manoscritto in testo digitato.

Strumenti per la cattura delle immagini Il software GeniusTouch consente di catturare un’immagine presente sullo schermo sia essa l’intera schermata, di una finestra, di un’area selezionata a mano o di un riquadro. Strumenti per la gestione delle pagine prodotte Il software dispone della funzionalità di gestione delle pagine che consente all’utente di gestire le pagine prodotte durante la lezione. Grazie ad esso è possibile ritornare su una pagina precedentemente creata, ma anche ordinare, cancellare, eliminare le pagine. Al termine della lezione l’utente può stampare e/o salvare la lezione prodotta in diversi formati, infatti il software consente l’esportazione nei vari formati PDF, DOC, IWB, TIFF, HTML, JPG, BMP, PNG, AVI, WMV, MPEG, SWF, FLV. E’ disponibile anche uno strumento Invia mail che allega in automatico ad un nuovo messaggio di posta il file della lezione che il docente può provvedere a spedire in modo immediato.

Strumenti per l’importazione e collegamenti L’importazione di l’importazione da vari formati quali DOC, DOCX, PPT, PPTX, XLS, XLSX, PDF, NOTEBOOK, IWB o di file immagini comporta l’intera inclusione di questi ultimi in un singolo file. Si possono creare collegamenti diretti dal software della lavagna interattiva a risorse. È possibile allegare documenti, collegare file e aprire collegamenti a siti web direttamente nel software della lavagna interattiva. E’ possibile anche la funzione di importazione da dispositivi, Camera (scanner, webcam, visualizzatori, etc.).

Strumenti speciali Il software GeniusTouch dispone di strumenti per la presentazione dei contenuti che permettono al docente di far focalizzare l’attenzione dei discenti in particolari punti della schermata. Essi sono lo strumento Riflettore, lo strumento Pannello e lo strumento Ingrandisci che consistono rispettivamente in un occhio di bue virtuale che il docente muove sullo schermo mostrando la parte della finestra di interesse, e in un pannello che il docente usa per svelare lo schermo durante

Strumenti per la creazione delle pagine Il software permette di creare diversi tipi di pagine da utilizzare come sfondo della lezione. Strumenti Multimediali 8


l’esposizione dei contenuti.

Personalizzazione

Strumenti Geometrici Gli strumenti geometrici sono strumenti che supportano i docenti delle discipline tecnicoscientifiche come Riga, Compasso, Goniometro. Accanto agli strumenti il software dispone anche di uno strumento per il Riconoscimento di figure geometriche a mano libera (ODR) che trasforma in automatico le forme disegnate a mano libera dall’utente in figure geometriche. Inoltre il software consente di mostrare (o nascondere) automaticamente le misure degli angoli delle figure geometriche (triangoli, trapezi e parallelogrammi). E’ possibile disegnare delle forme scegliendo tra una vasta gamma di forme preimpostate, oppure modificare i poligoni regolari aumentando (o diminuendo) i lati della figura scelta.

Personalizzazione della Toolbar E’ possibile personalizzare la toolbar del software GeniusTouch scegliendo di posizionare la barra degli strumenti in basso o in alto, mostrando o nascondendo la Barra Proprietà, posizionandola sul lato destro o sinistro dello schermo. Personalizzazione dei Tasti rapidi Il software GeniusTouch consente di programmare una striscia di tasti hardware a scelta rapida da posizionare sul lato destro o sinistro della LIM GeniusTouch. Barra degli strumenti dello studente Il software GeniusTouch è installabile anche nella sua versione più leggera GeniusTouch Lite che comprende una piccola barra, molto intuitiva, con alcune funzioni chiave ed è posizionabile ovunque sullo schermo oltre ad essere a scomparsa.

Multi-touch, multi-utente Il software GeniusTouch offre le funzionalità di utilizzo multi-utente che rendono la LIM GeniusBoard multitouch. La LIM può essere utilizzata da 4 utenti simultaneamente1, indifferentemente con le dita, con le penne stilo o con il cancellino. La scrittura di 4 utenti contemporanei è rapida e precisa e può avvenire su tutta la superficie della LIM o porzionando la superficie in 4 aree e ciascuna con un suo colore differente. La gestione delle immagini con 4 tocchi consente di allargare, rimpicciolire, spostare e ruotare anche due oggetti contemporaneamente. 1 tale funzionalità è soggetta alle caratteristiche proprie del sistema operativo utilizzato.

La libreria: le risorse

GeniusTouch ha una galleria fornita di migliaia di immagini, tutte modificabili. La libreria contiene inoltre template e sfondi. E’ sempre possibile creare nuove template salvando il file creato con Salva come template.

9


Promethean ActivInspire ActivInspire è un componente fondamentale di qualsiasi esperienza didattica del nuovo millennio. Creato appositamente per l'utilizzo con le nuove tecnologie di insegnamento, ActivInspire consente agli insegnanti di interagire con la classe tramite la lavagna interattiva multimediale, di creare lezioni coinvolgenti e ricche di attività in grado di catturare l’attenzione e di lavorare con gli studenti in modo personalizzato, grazie alle diverse attività di valutazione e apprendimento.

Caratteristiche principali

»» Flessibilità di utilizzo su più piattaforme: Windows, Mac e Linux

Specifiche generali

Funzionalità della penna e di controllo tramite tocco

»» Attività di partecipazione diretta degli studenti migliorata: creazione di singole domande o di insiemi di domande in modo rapido e intuitivo »» Input multitocco e di più utenti: possibilità di spostare, ridimensionare e ruotare le immagini con un tocco, oltre alle normali attività della penna quali la scrittura e il disegno quando è attivo il collegamento a un dispositivo ActivBoard 500 Pro Input multitocco »» Modalità a due utenti: possibilità per due utenti e di più utenti di interagire contemporaneamente in qualsiasi punto della ActivBoard »» Strumenti matematici: disponibilità di nuovi strumenti con funzionalità di penna e tocco Compatibilità quando è attivo il collegamento a un’ActivBoard con diverse 500 Pro piattaforme »» Professional Edition: versione completa disponibile per l'acquisto con funzionalità della Interfaccia penna e di controllo tramite tocco, Gestore intuitiva domande e funzionalità di apprendimento personalizzato »» Personal Edition: versione gratuita utilizzabile Facile e rapida da studenti e insegnanti sui rispettivi computer creazione delle privati lezioni 10

Offre nuove opportunità di apprendimento approfondito grazie alla modalità a due utenti e alle funzionalità avanzate della penna e di controllo tramite tocco. Collaborazione migliorata per un coinvolgimento intuitivo e naturale, anche grazie alla possibilità di utilizzare lo strumento più adatto all'attività da eseguire. Creato per supportare la nuova generazione di applicazioni e di tecnologie emergenti. Possibilità di spostare, ridimensionare e ruotare le immagini con un tocco, oltre alle normali attività della penna quali la scrittura e il disegno quando è attivo il collegamento a un dispositivo ActivBoard 500 Pro. Compatibile con i principali sistemi operativi (Windows, Mac e Linux); funziona con una vasta gamma di lavagne interattive. L'utilizzo dei browser semplifica l'accesso alle varie parti del programma per tutti gli utenti e tutti i livelli di conoscenza. Rapida creazione delle lezioni grazie all'impiego di modelli con tema.


Integrazione completa con i dispositivi ActiVote e ActivExpression, incluso Integrazione l'apprendimento personalizzato con i sistemi di di ActivExpression (solo partecipazione Professional Edition). Per ulteriori diretta degli informazioni sull'apprendimento studenti personalizzato, visitare il sito Web www.prometheanplanet. com/selfpacedlearning . Il Gestore domande offre una posizione centralizzata da cui creare, modificare e gestire rapidamente domande e insiemi FunzionalitĂ di di domande. Supporto della partecipazione funzionalitĂ  di valutazione diretta degli dell'apprendimento per singoli studenti, gruppi o intere classi. studenti Insegnanti e studenti ricevono un riscontro immediato grazie alla visualizzazione dei dati rilevanti (solo Professional Edition). Accesso a oltre 68.000 risorse. Promethean Planet offre risorse gratuite e a pagamento online. Ăˆ Risorse possibile scaricare pacchetti di risorse e flipchart direttamente da Promethean Planet nella Libreria delle risorse di ActivInspire.

Lingue

Formazione

Arabo, basco, portoghese (Brasile), catalano, cinese semplificato, cinese tradizionale, ceco, danese, olandese, inglese (Regno Unito), inglese (Stati Uniti), finlandese, francese, galiziano, tedesco, ebraico, ungherese, indonesiano, irlandese, italiano, giapponese (testo orizzontale), kazaco, coreano, malese, norvegese, polacco, portoghese (Portogallo), russo, slovacco, sloveno, spagnolo, svedese, tailandese, turco, vietnamita. Corsi ActivLearning disponibili all'indirizzo www. PrometheanPlanet.com/ ActivLearning. Esempi di corsi offerti: Introduzione ad ActivInspire, Conoscenze di base livello 1, Utilizzo della penna e del controllo tramite tocco

Requisiti minimi del computer PC

Pentium 4 da 1 Ghz (800 MHz per Vista); 512 MB di RAM; Risoluzione 1024 x 768; 1,5 GB di spazio libero su disco Mac Processori Intel (Universal Binary); 512 MB di RAM; Risoluzione 1024 x 768; 3 GB di spazio libero su disco Linux Processore da 1 Ghz; 512 MB di RAM; Risoluzione 1024 x 768; 1,5 GB di spazio libero su disco 11


NEC Displaynote Soluzione per la collaborazione didattica tramite tablet per il settore Education. DisplayNote è la rivoluzionaria soluzione per la didattica che permette al docente ed alunni di presentare, condividere e collaborare attraverso un sistema multi-piattaforma (windows, Android, Apple e iOS) e tramite qualsiasi tipo di device come iPad, tablet Android, smartphone, notebook o PC. DISPLAYNOTE Scenario DisplayNote è disponibile con un numero diverso di licenze software. Esistono due scenari possibili per l’utilizzo di DisplayNote: Presenter mode e Multi-users. La versione Presenter è disponibile anche in versione trial scaricabile gratuitamente dal sito NEC. VERSIONE PRESENTER DisplayNote permette al docente di trasformare il tablet in una mini-lavagna interattiva portatile da usare all’interno della classe e dove ogni azione fatta viene replicata sulla tradizionale LIM. Tramite il tablet il docente può aprire qualsiasi software applicativo, entrare in internet, scrivere, aprire una lezione predefinita o costruirne una nuova, sottolineare o disegnare – il tutto verrà sempre replicato in tempo reale sulla LIM della classe. Scenario MULTI-USERS- Effettiva collaborazione didattica La versione Multi-Users prevede che oltre al docente anche gli alunni siano dotati di un device. Il docente utilizza il proprio tablet per controllare tutte le funzioni della LIM e del proiettore pur essendo libero di muoversi all’interno della classe. Anche gli studenti hanno la possibilità di avere

replicato e memorizzato in tempo reale ogni schermata visualizzata e/o modificata dal docente, hanno la possibilità tramite il proprio table di intervenire sulla LIM per risolvere un problema o rispondere ad un quesito e possono inserirsi delle note personali. Ogni lezione viene memorizzata permettendo all’alunno di rivederla a casa. E’ anche possibile per il docente inviare contenuti/ lezioni via mail o via DropBox.

Scheda tecnica Host Software Requisiti minimi 1.6GHz Processor 1GB Memory 100MB Free Hard Drive Space Windows XP Home SP3 or Newer MAC OS X 10.5 or Newer 54mbps Wireless-G Router Client Software per Android e IOS Requisiti minimi Android version 2.3 and above 1GHz Processor

12

DisplayNote NEC Edition Requisiti raccomandati 2.0GHz Dual-Core Processor or Higher 2GB Memory or Higher 500MB Free Hard Drive Space Windows 7 Home Premium or Newer MAC OS X 10.6 or Newer 300mbps Performance Wireless-N Router DisplayNote Requisiti raccomandati iPad 1,2 & 3


Workspace Compatibilità del software

materiali didattici. E’ inoltre possibile l’importazione e l’esportazione in vari formati: PowerPoint, BMP, PDF, file JPG, GIF, TIFF, PNG, PDF, HTML, DOC, avi, ecc… Si fa presente che durante la fase di esportazione in PowerPoint tutti gli oggetti (immagini, testo, elementi) vengono trasportati singolarmente e non come un’unica immagine.

Compatibilità con i sistemi operativi Il software Workspace è compatibile con i sistemi operativi: »» Windows 7, Vista, XP e precedenti »» Mac OS X versione 10.x e successivi »» Linux Kernel v.2.6.x, uBuntu, Suse

Compatibilità con FaD Il software Workspace è compatibile con le piattaforme per l’erogazione della formazione a distanza FaD sia sincrona che asincrona.

Compatibilità con applicativi Compatibilità con tutte le applicazioni utenti in esecuzione su un qualsivoglia dei sistemi operativi di cui al punto precedente. Workspace è il software utilizzato sulla LIM eInstruction DualBoard. Workspace ha una architettura aperta ed è progettato per lavorare con tutte le applicazioni presenti sul PC dell’utente.

Compatibilità con qualsiasi proiettore La LIM eInstruction DualBoard e il suo Software Workspace è compatibile con qualsiasi proiettore presente sul mercato, operante anche a corto raggio ed ultra-corto.

Compatibilità linguistica Il software Workspace è personalizzabile con più di 48 lingue incluso l’italiano.

Compatibilità applicazioni pc Tutte le applicazioni in esecuzione sul pc possono essere utilizzate (al di fuori del software Workspace) grazie all’utilizzo della penna: la penna è come un mouse, per la presenza del tasto dx e sx sul dorso.

Compatibilità verso l’esterno Workspace è “aperto” nel senso che ogni utente può aggiungere contenuti provenienti da altre fonti inserendole nella Galleria del software. Inoltre attraverso il software c’è possibilità di accedere direttamente a librerie di contenuti digitali (Digital Asset).

Strumenti del software

Compatibilità con l’utilizzo di Contenuti Didattici Digitali e Learning Object Il software Workspace è compatibile con i Learning Object delle diverse case editrici. Interoperabilità con Formati informatici Oltre al salvataggio nel formato Workspace (.gwb) è possibile salvare il proprio lavoro e le note scritte in diversi altri formati per favorire lo scambio di

Strumenti di annotazione Gli strumenti di annotazione consentono di disegnare, scrivere o digitare testo. Qualunque sia l’applicativo in uso o la schermata presente sul desktop del pc lo strumento di annotazione catturerà lo schermo consentendoci di effettuare qualunque tipo di annotazione. Le annotazioni possono essere di tipo statiche o dinamiche: nella modalità statica si può scrivere sul foglio (testo, immagine, etc.) o scrivere sul desktop (strumento

13


Annotazione sul Desktop); nella modalità dinamica si può scrivere con inchiostro digitale sopra un file video in fase di riproduzione o in pausa, si può bloccare i singoli frame, salvare o annullare le annotazioni fatte. Gli strumenti Annotazione includono: Penna, Penna multicolore, Penna immagini, Evidenziatore, Testo a mano libera, Forme, Linee, Timbro e Riempimento. Le annotazioni effettuate possono essere cancellate con estrema facilità grazie alla Penna attiva, selezionando lo strumento Gomma presente sulla barra degli strumenti del software. Strumenti per la manipolazione del testo Il software Workspace mette a disposizione dell’utente diversi strumenti per la gestione del testo che vanno dalla possibilità di importare testo all’interno di una lezione da un browser o da un editor di testo, a quella di scriverlo direttamente all’interno della lezione stessa, utilizzando una comodissima tastiera virtuale che compare sullo schermo. Sul testo importato è possibile effettuare tutte quelle operazioni di formattazione tipiche di un editor di testo come ad esempio modifica del font, della dimensione, del colore dei caratteri ecc. Il software dispone altresì di uno strumento per il Riconoscimento di caratteri scritti a mano libera (OCR), che consente di trasformare il testo manoscritto (in 48 lingue) in testo digitato, importandolo all’interno della lezione o di qualsiasi applicativo in uso. Il riconoscimento del testo apre altri orizzonti di nuovi esercizi. Una volta che il testo è riconosciuto possono essere automaticamente separate le parole, al fine di creare altri esercizi.

Strumenti per l’Importazione e Collegamenti L’importazione di file di immagini (ex. JPG, GIF, TIFF, PNG etc), file Flash, file PDF, file PPT, file video, file audio, file multimediali comporta l’intera inclusione di questi ultimi in un singolo file Workspace. Si possono creare collegamenti diretti dal software della lavagna interattiva a risorse come impostazioni di lezioni già approntate e liste di risorse on-line libere relative al programma di studi. È possibile allegare documenti, collegare file e aprire collegamenti a siti web direttamente nel software della lavagna interattiva. E’ possibile anche la funzione di Importazione da dispositivi (scanner, webcam, visualizzatori, etc.). Strumenti per la creazione delle pagine Il software permette di creare diversi tipi di pagine da utilizzare come sfondo della lezione. I tipi di pagine disponibili sono: pagina vuota, pagina con griglia (righe/quadretti), pagina con sfondo (con la possibilità di utilizzare una qualsiasi immagine come sfondo), pagina sfumata, pagina con calendario. L’utente ha, inoltre, a disposizione uno strumento per creare duplicati delle pagine prodotte. A ciò si aggiungono le funzioni: »» la Gestione dei livelli creati all’interno di una singola pagina che permettevi poter scrivere in pratica più pagine in una sola e scegliere quali mettere in sovrapposizione (come l’utilizzo di lucidi nella vecchia lavagna luminosa); »» la pagina infinita, ovvero la possibilità di utilizzare la pagina scorrendo all’infinito sia in senso orizzontale che verticale senza avere limitazioni dello spazio di lavoro. Strumenti Multimediali Gli strumenti multimediali sono strumenti che 14


utilizzano più forme di contenuti informativi ed elaborazione delle informazioni, ad es. audio, grafica, animazione e video, per rendere più interessante una presentazione, essi includono: Galleria, Inserisci supporti, Registrazione e riproduzione, Flash Player, File audio e File video. È possibile copiare, incollare, ridimensionare e sovrascrivere i file video. È presente la funzionalità di drag and drop dei file video da una pagina della lavagna interattiva ad un’altra. Con la funzione Registrazione e riproduzione del software Workspace è possibile registrare tutte le attività fatte sulla superficie della lavagna interattiva, sia in altri applicativi, sia sul desktop, sia audio che video. È possibile effettuare la scelta di registrare l’intera schermata, una finestra o area definita. La registrazione potrà essere usata a distanza con qualsivoglia piattaforma. Strumenti per la cattura delle immagini Il software Workspace consente di catturare un’immagine presente sullo schermo sia essa l’intera schermata, di una finestra, di un’area selezionata a mano o di un riquadro. È, inoltre, possibile scegliere se importare l’immagine catturata nella pagina corrente o all’interno di una nuova pagina. L’immagine catturata può essere aggiunta alla galleria in modo estremamente semplice così da arricchire l’archivio multimediale dell’utente. Strumenti per la gestione delle pagine prodotte Il software dispone della funzionalità Ordinamento pagine che permette all’utente di gestire le pagine prodotte durante la lezione. Grazie ad esso è possibile ritornare su una pagina precedentemente creata, ma anche ordinare,

cancellare, duplicare ed eliminare le pagine. Al termine della lezione l’utente può Stampare e/o Salvare la lezione prodotta in diversi formati, infatti il software consente l’esportazione nei formati immagine più diffusi ma anche in PDF e HTML. È disponibile anche uno strumento Invia PDF per posta elettronica che allega in automatico ad un nuovo messaggio di posta il file PDF della lezione che il docente può provvedere a spedire in modo immediato. Strumenti speciali Il software dispone di strumenti per la presentazione dei contenuti che permettono al docente di far focalizzare l’attenzione dei discenti in particolari punti della schermata. Essi sono lo strumento Riflettore, lo strumento Pannello e lo Zoom che consistono rispettivamente in un occhio di bue virtuale che il docente muove sullo schermo mostrando la parte della finestra di interesse, e in un pannello che il docente usa per svelare lo schermo durante l’esposizione dei contenuti. Strumenti Geometrici Gli strumenti geometrici sono strumenti che supportano i docenti delle discipline tecnicoscientifiche come Riga, Compasso, Goniometro e Squadra. Accanto agli strumenti il software dispone anche di uno strumento per il Riconoscimento di figure geometriche a mano libera (ODR) che trasforma in automatico le forme disegnate a mano libera dall’utente in figure geometriche. Strumenti Multi-Utente Il software Workspace offre le funzionalità di utilizzo multi-utente che rendono la LIM 15


eInstruction “Dual”, quali: Modalità “Full Screen” con la quale è possibile scrivere contemporaneamente con due penne su tutta la superficie della lavagna. Ogni penna gestisce la propria toolbar. Modalità Multi-input che consente di dividere la lavagna in più sezioni (2-4-6-9) con un solo click ed operarci distintamente attribuendo ad ogni porzione un input diverso.

Personalizzazione

Workspace permette la personalizzazione dell’interfaccia grafica: possibilità di creare le barre degli strumenti personalizzate da ogni utente, possibilità di creare la propria galleria e scegliere qualsiasi lingua. Nel menù preferenze, ogni insegnante può creare il suo profilo con la sua barra degli strumenti, e specificare le sue preferenze, il software ricorderà ogni profilo (numero illimitato di profili). Per cambiare gli strumenti disponibili nelle barre degli strumenti di Workspace basta trascinare semplicemente qualsiasi strumento che interessa all’interno o all’esterno della barra degli strumenti dal menu Preferenze e poi salvare sotto il tuo profilo ed è immediatamente disponibile per l’uso. Ogni utente può creare una propria galleria aggiungendo immagini, animazioni e suoni, nominandoli ed indicizzabili. Personalizzazione della Toolbar Ogni insegnante può personalizzare la barra degli strumenti di Workspace con la sua raccolta di strumenti preferita. La barra degli strumenti avrà strumenti extra disponibili e facili da trovare. La barra degli strumenti è mobile e può essere

spostata ovunque sul desktop. Ha inoltre la funzionalità di essere minimizzata in modo di lasciare molto spazio a disposizione. Si può modificare lo stile e la dimensione delle icone sulla toolbar. Toolbar Trasparente La Toolbar diventa trasparente 10 secondi dopo l’ultimo utilizzo per facilitare la visualizzazione dell’intero desktop o dell’applicativo che si sta utilizzando. La Toolbar riacquista la piena visualizzazione quando il puntatore viene spostato sulla barra degli strumenti. Il tempo di ritardo per queste funzioni può essere regolato per soddisfare le esigenze del docente o dell’utilizzatore in genere. La barra degli strumenti di lavoro è una potente risorsa sul desktop, ma se necessario è possibile vedere gli oggetti dietro la barra degli strumenti. E’ stata aggiunta l’opzione che rende trasparente la barra degli strumenti quando non è in uso, per aiutare la gestione del desktop. Aiuta l’insegnante a concentrarsi sulla sua lezione dimenticandosi della barra del software. Barra degli strumenti dello studente Workspace comprende una piccola barra, molto intuitiva, completamente configurabile per gli studenti con gli strumenti desiderati. Gli studenti che partecipano alla lezione possono anche utilizzare solo pochi ed essenziali comandi. Tale barra è posizionabile nella parte inferiore della LIM eInstruction DualBoard permettendo un facile accesso e utilizzo allo studente. Per ogni strumento selezionato, la barra di opzioni 16


corrispondente appare sotto la finestra. Non c’è alcuna necessità di menu e sotto-menu. Tasti programmabili Esiste la possibilità di programmare fino a 5 tasti da riportare sulla toolbar, oltre alla possibilità di programmare anche quelli Hardware sulla superficie fisica della LIM. Salvataggio automatico E’ possibile scegliere l’intervallo di salvataggio automatico (1 minuto, 2 minuti, 5 minuti…)

Guida in linea

Workspace dispone di una guida in linea in italiano.

La galleria: librerie e risorse

di rete e on line), al fine di ottenere reali contenuti pertinenti, adattati a ciascun utente, definiti per materie. Workspace prevede quest’ultima possibilità in modo efficace permettendo l’accesso a contenuti digitali o librerie specifiche per la scuola.

Integrazione nella suite eInstruction

Il software Workspace contiene le funzioni che consentono di integrare la LIM DualBoard agli altri prodotti della famiglia eInstruction: la tavoletta MOBI, che grazie al sistema RF consente di utilizzare la LIM anche a distanza e in movimento, e i Risponditori, un sistema di Valutazione per tutti i discenti (Interwrite Response Funzioni). Questi strumenti non sono indispensabili, ma aumentano ulteriormente il coinvolgimento nell’aula divenendo utilissimi strumenti di feedback.

Workspace ha una galleria fornita di migliaia di oggetti educativi (file Flash, audio, immagini, documenti PDF, etc.) per la creazione di lezioni. La galleria è totalmente personalizzabile: i file (immagini, video, audio, animazioni in flash etc.) possono essere aggiunti e organizzati secondo le esigenze del docente. Nella galleria, i file possono essere cercati mediante delle parole chiavi e attraverso aiuti per trovare qualsiasi cosa l’insegnante abbia bisogno. La galleria è organizzata per argomento e la sua visualizzazione è posta a destra della barra degli strumenti (senza che sia necessaria la connessione a internet). Workspace contiene anche la galleria manager, in particolare per consentire la costruzione della galleria con file provenienti da fonti diverse (locale, 17


Easiteach Next Generation Easiteach Next Generation è il software di gestione avanzata dei contenuti didattici creati e da utilizzare per la LIM elite Panaborad di Panasonic. Easiteach Next Generation comprende un’ampia scelta di contenuti che sono stati creati usando la funzionalità del software e che consentono a docenti ed alunni di raggiungere con successo gli obiettivi nelle materie chiave. Si può usare questi esempi direttamente oppure personalizzarli in base alle proprie esigenze. In alternativa, si può utilizzarli per prendere spunto e creare le proprie attività.

Caratteristiche salienti

Easiteach dispone di numerose caratteristiche chiave, che lo rendono l’applicazione software ideale per qualsiasi hardware a disposizione della scuola per l’insegnamento di tutta la classe. Easyteach Lite Easiteach Lite è un player gratuito con caratteristiche limitate (come il word wallet e le penne per fare annotazioni) che consente agli utenti di aprire e visualizzare i documenti Easiteach. Easiteach Lite è perfetto per consentire agli alunni di accedere da casa alle attività salvate, completarle come compiti e inviarle nuovamente all’insegnante senza bisogno di accedere all’intero prodotto. Effetti speciali Esistono numerosi effetti speciali che possono essere usati per migliorare le pagine di attività aumentando la creatività. Gli effetti possono

essere aggiunti agli oggetti e comprendono l’effetto spirale, mosaico, sfuocamento, colore dei vecchi film, monocromatico e altri ancora. Multi-language Easiteach Next Generation è disponibile in numerose lingue e le impostazioni possono essere modififcate a seconda della lingua desiderata con un paio di clic. Multi dispositivo La possibilità di importare e esportare documenti di Easiteach come file .iwb, significa anche che non si sarà limitati dal software. Media bank La banca multimediale localizzata e in cui è possibile fare ricerche comprende oltre 4500 risorse basate sui programmi di studio e contiene oltre 70 video. Multi-touch Supporta la manipolazione di oggetti su dispositivi multi-touch. Registrazione audio e video La possibilità di registrare audio e video direttamente su una pagina. Usando la banca multimediale potete inoltre catturare immagini, registrare suoni e video usando hardware esterno, come microfoni o fotocamere digitali e aggiungerli alla vostra pagina o alla banca multimediale personale. Funzione Text-to-speech E’ possibile digitare lettere, parole e frasi su una pagina e ascoltare come vengono tradotte in suoni. Questa funzione è disponibile in numerose lingue. 18


Handwriting e Shape Recognition E’ possibile scrivere parole o disegnare forme a mano libera e gli strumenti di riconoscimento di forme e scrittura di Easiteach riconosceranno i segni. Banca dei widget Si può accedere a numerose mini applicazioni che forniscono una banca sempre crescente di extra come ad esempio, la calcolatrice, l’orologio, la tavola periodica, il goniometro, il rivelatore di immagini, il dado, il sudoku per i più piccoli, le carte del costruttore di parole, i tangram e molto altro. Attualmente sono disponibili oltre 20 widget nella banca e altri verranno aggiunti ad ogni nuova release. Barre degli strumenti facilmente accessibili Progettate per rendere più semplice la ricerca delle funzionalità e per facilitarne l’uso nei vari programmi scolastici. Strumenti linguistici e di calcolo Ad esempio, lo strumento per la creazione degli spazi, la rimozione della punteggiatura e il “word wallet” oppure le linee numeriche e griglie di numeri. Contenuti Easiteach Next Generation comprende un’ampia scelta di contenuti che sono stati integrati nella funzionalità del software e che consentono a docenti ed alunni di raggiungere con successo gli obiettivi nelle materie chiave. Finora, sono stati creati circa 1000 documenti su varie materie, che coprono argomenti come parlare e ascoltare, i numeri e l’algebra, la gestione dei dati, i cambiamenti ambientali e molti altri.

Guida All’interno del software è possibile scaricare una Guida all’utilizzo del software.

Requisiti tecnici

L’hardware e il software minimo e raccomandato per usare Easiteach sono: Minimo Raccomandato Computer indipendenti che Computer usano Windows® indipendenti Sistema XP SP3 (32 Bit), che usano operativo Windows Vista™ Windows 7 (32 (32 o 64 Bit) o o 64 Bit) Windows 7 (32 o 64 Bit) Processore 1.8GHz+ 2.5GHz+ Memoria 512MB 1GB 500MB 1GB (più 200MB Archiviazione (più 200MB per voce extra per voce extra installata) installata) Scheda 64MB 256MB grafica 1024x768 o Schermo 1024x768 superiore I seguenti prerequisiti sono obbligatori: »» Microsoft®.Net Framework 3.5 SP1 »» Microsoft®.Net Framework 4 Client Profile »» Adobe®Flash Player v10 per browser diversi da Internet Explorer® »» Windows® Media Player 11 o superiore »» Codec OGG Video/Audio 19


Formazione a Distanza Know K. eroga la formazione anche a distanza in modalità sincrona ed asincrona. Know K. è certificata ISO 9001 dal 2000, nella progettazione ed erogazione della formazione. E’ passata nel 2008 alla norma ISO9001:2008. Il settore formativo è stato arricchito annualmente di corsi che spaziano dall’informatica alla comunicazione, dalla grafica alle lingue, offrendo all’utente crescente e costante qualità nell’offerta formativa. L’utilizzo delle più moderne piattaforme di FaD consente di erogare corsi di formazione puntuali, efficienti, efficaci e personalizzati per le esigenze di ogni singolo utente, che potrà ottenere feedback istantanei.

20


Learning Objects Builder Learning Objects Builder aiuta il docente, l’insegnante, il consulente di una materia, l’addetto alla formazione, non necessariamente esperti negli ambiti del disegno dei contenuti e della tecnologia, guidandoli nell’ideazione e costruzione di corsi multimediali in formato digitale. Gli autori, utilizzando Learning Objects Builder e un pizzico di creatività, potranno realizzare una didattica di semplice comprensione, potente ed altamente comunicativa, fruibile dai discenti mediante il semplice uso di un PC, dovunque essi si trovino: a scuola o nella propria abitazione. I corsi sono costituiti dalle seguenti tipologie di Learning Object: lezione, test di verifica della comprensione, glossario dei termini e bussola (mappa dei contenuti). L’aspetto formativo prima di tutto! Ma in un corso e-learning anche la tecnologia riveste la sua importanza. Learning Objects Builder è un prodotto di ultimissima generazione che utilizza le più moderne tecnologie: Microsoft InfoPath per il programma Workstation, Adobe Flash per l’implementazione dei Learning Object e XML per i contenuti dei Learning Object. I corsi costruiti con Learning Objects Builder vengono distribuiti tramite CD/DVD, chiave USB, rete locale, Intranet e Internet. Learning Objects Builder è conforme alle specifiche degli standard internazionali per l’e-learning AICC, SCORM 1.2, SCORM 2004 3rd Edition e IMS. La nuova versione SharePoint Edition integra gli strumenti di Learning Objects Builder nell’ambiente web collaborativo Microsoft Office SharePoint (Windows SharePoint Services e SharePoint Server).

Object è tanto semplice quanto scrivere un documento al computer. L’utilizzo dei modelli precostituiti guida l’autore nel disegno e nella stesura dei contenuti. I contenuti dei Learning Object vengono riposti in file XML, tecnologia standard che garantisce il massimo livello di flessibilità, compatibilità e portabilità dei dati. Il processo di implementazione dei Learning Object è istantaneo e completamente automatizzato, e non necessita di programmazione e di conoscenze tecniche. Grafica, audio e video esaltano la capacità comunicativa dei Learning Object. Puoi ottenere lezioni e test interattivi di grande effetto anche senza l’uso del multimedia.

I vantaggi Learning Objects Builder è di facile comprensione e familiare nell’utilizzo: la costruzione dei Learning

Conformità agli standard AICC, SCORM e IMS I Learning Object possono essere salvati

I componenti Workstation è la scrivania di lavoro degli autori impegnati nella costruzione dei corsi digitali. Workstation fornisce i quattro strumenti per la costruzione delle differenti tipologie di Learning Object: Lezione, Test, Glossario e Bussola. Gli strumenti sono programmi basati su Microsoft InfoPath, e sfruttano appieno la tecnologia XML. Runtime è il programma sviluppato in tecnologia Flash per la visualizzazione dei corsi costruiti tramite Workstation. Le versioni Learning Object Builder viene distribuito in tre versioni: PRO, WEB PRO e WEB PRO SharePoint Edition. Entrambe le versioni WEB PRO sono ideali per chi utilizza i Learning Management System (LMS) conformi agli standard AICC, SCORM e IMS.

21


e indicizzati in sistemi Learning Content Management System (LCMS) conformi allo “SCORM Metadata Information Model”. La struttura dei corsi viene importata e riprodotta automaticamente da LMS e LCMS conformi allo “SCORM Content Packaging Information Model”. La pubblicazione di un corso produce un archivio .zip conforme alle specifiche IMS per il Content Packaging. L’attività svolta dagli studenti viene tracciata e memorizzata dai principali sistemi LMS.

Learning Object conformi allo standard SCORM, Learning Object generici, Asset (singole risorse, quali documenti di vario formato, immagini, ...). La pubblicazione di un corso produce un archivio .zip conforme alle specifiche IMS per il Content Packaging.

Lezione La Lezione consente allo studente la lettura e l’efficace apprendimento dei contenuti didattici, grazie anche all’ausilio dei media e dei quiz per l’immediata verifica della comprensione. Test Il Test consente allo studente di verificare la conoscenza dei requisiti necessari per affrontare un percorso formativo, oppure per verificare il livello di apprendimento raggiunto dopo la formazione. Glossario Il Glossario consente di comprendere il significato dei termini presenti nelle Lezioni e nei Test appartenenti ad un corso. Viene richiamato tramite una voce presente nella barra del menù della Lezione e del Test. Bussola La Bussola consente allo studente di comprendere la struttura del corso nei suoi elementi costitutivi (Lezioni, Test, Glossario, altre risorse) e di leggere la descrizione e gli obiettivi didattici di ciascuno di essi. La Bussola consente all’autore di costruire corsi formati dalle seguenti tipologie di oggetto: 22


Key Student Caratteristiche tecniche

KEYstudent è l’innovativo sistema di Navigazione Differenziata™ appositamente sviluppato per le Scuole. KEYstudent è il sistema indispensabile per la Scuola che desidera far navigare gli studenti in sicurezza con un occhio di riguardo alla responsabilità penale a carico del dirigente scolastico. Grazie ai suoi sistemi di accesso tramite identificazione dell’utente, di gestione delle politiche di accesso e navigazione, come ad esempio filtraggio dei contenuti e gestione dei file scaricabili, ed alla completa reportistica, KEYstudent è il sistema definitivo per proteggere gli studenti durante la navigazione internet. A chi è rivolto KEYstudent è rivolto a tutte le Scuole di ogni ordine e grado, che danno accesso ad Internet agli studenti ed intendono farlo tutelandoli dalle insidie della rete e dando ai professori uno strumento che valorizzi l’utilizzo di internet in tutta sicurezza.

Scuola. Inoltre con le nostre esclusive tecnologie brevettate come Age Sender e Total Privacy, la protezione per gli studenti, in particolare quelli più piccoli, sarà ulteriormente estesa. Mai più aggiornamenti costosi e frequenti KEYstudent è stato concepito e si è evoluto con in testa un’idea precisa: fornire alla Scuola il migliore sistema possibile in termini di efficienza, efficacia, implementazione e mantenimento. Con il termine efficienza identifichiamo la scelta dei modelli di Analisi Semantica in luogo delle classiche “black lists”; i vantaggi sono legati ad una maggiore flessibilità in termini di aggiornamento e potenzialità di esplorazione della rete in quanto l’efficacia nel distinguere contenuti idonei da quelli non idonei consente una navigazione appagante. L’implementazione di KEYstudent non è invasiva poichè richiede solamente l’installazione di un piccolo hardware esterno preposto a tutti i controlli. Il mantenimento è ridotto al minimo in quanto, effettuata la prima configurazione, KEYstudent sarà subito in grado di operare e facile da personalizzare all’occorrenza. KEYstudent è sviluppato con la tecnologia di Navigazione Differenziata™ childKEY® che da’ protezione legale agli utenti minori grazie al sistema brevettato AgeSender e ne aumenta ulteriormente la sicurezza con Total Privacy, il sistema che inibisce l’inoltro dei dati personali del minore in rete. La tecnologia childKEY è presente nel Codice di Autoregolamentazione internet@minori del Ministero delle Comunicazioni ed è supportata da molte ONLUS. Per saperne di più vi invitiamo a consultare il sito della Fondazione SWWW all’indirizzo www.swww.org - www.childkey.org

Come funziona Quando viene fatta richiesta di un indirizzo Internet dal browser del PC, KEYstudent la intercetta e richiede all’utente di inserire il proprio identificativo; verrà quindi riconosciuto e avviato all’inizio della Navigazione Differenziata™ e controllata; l’attività dell’utente sarà registrata per un corretto monitoraggio dell’uso. Grazie alla tecnologia di analisi semantica KEYstudent analizza in tempo reale le pagine richieste e gli algoritmi che abbiamo sviluppato sono in grado di riconoscerne i contenuti bloccandone la visione all’occorrenza. La Scuola può stabilire i tempi di utilizzo di Internet e le fasce orarie di navigazione. Il tutto ampliamente configurabile a seconda delle esigenze della 23


Scuola e internet: Come navigare sicuri e protetti L’utilizzo dei computer nelle scuole europee ha raggiunto la quasi saturazione in tutti gli Stati, così come l’accesso ad Internet sembra essere diventato di uso comune. Nonostante ciò, l’Italia si coloca, assieme Spagna, Portogallo e ai Nuovi Stati Membri, come fanalino di coda nell’insegnamento dell’ICT (Information and Communication Technology) il quale molto spesso viene trattato come materia a se’, per far sì che i ragazzi familiarizzino un po’ con Internet ed il PC. Non esiste una vera integrazione tra le materie scolastiche e lo strumento Internet: non ne vengono sfruttate le potenzialità. Nel Regno Unito ben il 94% delle scuole sottolinea di aver integrato l’insegnamento delle materie con l’utilizzo di Internet. Il motivo di ciò paiono essere gli insegnanti: più vecchi sono e meno sembrano propensi ed abituati ad utilizzare strumenti tecnologici. Si tratta di una resistenza culturale che deve essere sorpassata per restare al passo coi tempi: sia per quanto riguarda il sistema Italia sia permettere in futuro ai nostri ragazzi di competere ad armi pari coi coetanei degli altri Paesi.

gli utenti connessi scambino materiale illegalmente, occupino banda e scarichino software o applicativi non pertinenti con l’attività scolastica. Oltre a tutto questi rischi bisogna rispettare le politiche di sicurezza definite dal Ministero della Pubblica Istruzione, le quali sono un punto di riferimento per: »» progettare controlli interni »» proteggere la riservatezza delle informazioni »» definire le regole per il controllo degli accessi formare gli utenti per un corretto utilizzo degli strumenti a disposizione. KEYstudent è stato progettato e sviluppato per le scuole con le scuole per venire incontro a tutte le esigenze di oggi e quelle che saranno le esigenze di domani con il sistema definitivo di facile implementazione ed utilizzo.

I rischi I rischi connessi all’accesso alla Rete nelle strutture scolastiche solitamente sono riconducibili: »» alla protezione del sistema interno da attacchi esterni e dai relativi esosi costi che di solito si è obbligati a sostenere per la manutenzione e la riparazione dei sistemi installati »» alla trasmissione illecita di materiale interno »» alla navigazione su siti Internet con contenuti inidonei, dannosi o illegali »» al traffico libero, ossia alla possibilità che 24


Cosa offre KEYstudent alle scuole? Esigenze Una soluzione indipendente e stabile Una soluzione che permetta installazioni veloci e che non dipenda dai pc presenti nelle aule

KEYstudent rilascia e permette l’autenticazione tramite username e password o nel caso della Regionale Lombardia tramite l’ausilio della CRS/CNS KEYstudent permette di creare diversi gruppi, ognuno potenzialmente profilabile e gestibile in modo unico e Possibilità di a sestante. I profili possono gestire diversi essere creati senza limite di numero, possono essere gruppi e profili legati a gruppi diversi in modo illimitato, o a tempo, o tenuti in archivio in attesa di essere utilizzati. KEYstudent è stato appositamente sviluppato per bloccare tutte le porte diverse dalla porta 80 del WEB tramite un’apposita funzione è semplice poter abilitare servizi e porte diverse. KEYstudent può bloccare in modo differenziato Possibilità di bloccare porte e mime type e file extension semplicemente con un flag che download abilita le categorie già suddivise per tipologia, tutte le categorie sono modificabili ed è possibile creare nuovi raggruppamenti attingendo dal database di mime types e file extension presente e aggiornato su KEYstudent. Semplice autenticazione degli utenti

Soluzione KEYstudent KEYstudent è un appliance “all in one” hardware e software sono un unico prodotto. KEYstudent si installa come proxy o gateway della rete e non necessita di installazioni sui client pertanto è indipendente dal sistema operativo presente sui PC.

KEYstudent si serve di una innovativa interfaccia WEB appositamente realizzata per una semplice ed immediata Semplice configurazione delle funzionalità gestione ed offerte. Il pannello di gestione amministrazione è raggiungibile da qualsiasi della funzioni postazione della LAN e, se appositamente configurato, anche da PC al di fuori della rete. KEYstudent è l’unica soluzione al mondo brevettata, con tecnologia “ChildKEY” orientata Una soluzione alla sicurezza dei minori che che dia sicurezza navigano, inoltre i filtri da noi e filtri sempre sviluppati si basano su potenti efficaci algoritmi di analisi semantica del contenuto con bassissimo indice di errore

25


Possibilità di bloccare mail e social network

Gestione rete WiFI

Possibilità di avere log di attività

Statistiche

KEYstudent permette di bloccare mail e social network con un semplice flag che abilita la specifica funzione. KEYstudent grazie alla sua flessibilità permette immediatamente di gestire in totale trasparenza anche le reti Wifi. Tutto quello che serve è un normale Access Point. KEYstudent fornisce tutti i log necessari alle attività svolte dagli utenti che navigano e/o alle attività di amministrazione effettuate dagli amministratori di sistema. KEYstudent ha integrata un’apposita sezione dedicata alle statiche di navigazione ed utilizzo della banda quali: »» numero utenti connessi in un dato periodo »» transazioni eseguite »» banda consumata »» ecc.

26


Radix Reload Professional Reload installato l'utente può ripristinare il sistema semplicemente e cancellare gli errori in pochissimi secondi.

Reload trasforma ogni PC in una "macchina del tempo" dando la possibilità, con un semplice comando, di gestire il ripristino immediato di un singolo PC o di centinaia di PC simultaneamente. Ripristinare il PC ad uno stato precedente, recuperare un file o magari delle configurazioni, costerà solo pochissimi secondi. Reload elimina le ore necessarie per reinstallare i sistemi e riconfigurarli. Una soluzione ideale sia per gli Amministratori IT che si confrontano tutti i giorni con la pressione costante del mantenimento di sistemi complessi, che per quegli utenti per cui un problema al PC avrebbe un impatto negativo sulla produttività.

Premium Ed - Funzione di Backup Reload Premium fornisce una sicurezza dei dati extra avendo integrata una nuova funzionalità di backup degli snapshot grazie alla quale neanche i guasti hardware faranno più paura! »» Creazione semplice e rapida del Rescue CD e dei backup »» Possibilità di sfogliare le immagini salvate come un HD virtuale

L'Ultima Linea di Difesa Reload aggiunge nuove funzioni al tuo piano di disaster recovery -l'ultima linea di difesa- e previene danni e perdite di dati in caso di semplici o complessi errori di sistema o quando qualcosa penetra l'infrastruttura di security. Il tutto senza dover aspettare l'intervento del supporto tecnico IT. Gestione Semplice e Controllo Remoto Radix Reload da la possibilità all'Amministratore IT di effettuare la manutenzione remota di centianaia di PC contemporanemente, in pochi secondi, utilizzando la consolle remota Radix o i più comuni software di network management come SMS, Tivoli, Zenworks, OpenView e LANDesk e riduce il carico di rete, lo spazio disco, le risorse umane e il tempo; senza disturbare gli utenti. Ripristino Istantaneo e Recupero Dati Tutti i PC possono essere soggetti a problemi causati da errori umani, blocchi di sistema (schermate blu), perdita di file, virus, ecc.. Con 27


Specifiche Gestione punti di ripristino »» Aggiungi un nuovo punto di ripristino "al volo" in meno di 10 sec »» Aggiungi/Rimuovi punti di ripristino attraverso operazioni pianificate »» Istantanea riconfigurazione del PC caricando un punto di ripristino »» Escludi file o cartelle dall'aggiornamento o dal ripristino »» Carica e utilizza vecchi punti di ripristino come dischi virtuali »» Gestisci l'archivio dei punti di ripristino e ottimizza lo spazio disco

autenticazione e l'opzionale algoritmo di criptazone dei dati, garantiscono che nessuno possa accedere ai dati protetti, anche in caso di furto o di installazione del disco rigido su un altro computer.

Requisiti di sistema CPU OS Hard disk File System

Rispristino Istantaneo »» Ripristino istantaneo di computer bloccati e sistemi corrotti »» Ripristino istantaneo di specifici file e cartelle »» Cancellazione istantanea di tutti i cambiamenti non richiesti »» Rimozione istantanea di software o aggiornamenti problematici »» Eliminazione istantanea di tutte le tracce di virus, worm e spyware Sicurezza dei dati »» Previene accessi non autorizzati ai dati personali »» Blocca il computer e previene l'avvio del sistema »» Codifica i dati e previene l'accesso attraverso una password e una chiave USB (opzionale) Reload blocca il computer e previene accessi non autorizzati ai vostri dati. Un rigido sistema di 28

Pentium II o superiore Ms Windows 2K/Xp/2003/Vista E/IDE, S/ATA 33-133, U/SCSI FAT 12/16/32, NTFS/5


Radix Reload Lite Reload trasforma ogni PC in una “macchina del tempo” dando la possibilità, con un semplice comando, di gestire il ripristino immediato di un singolo PC o di centinaia di PC simultaneamente. Ripristinare il PC ad uno stato precedente, recuperare un file o magari delle configurazioni, costerà solo pochissimi secondi. Reload elimina le ore necessarie per reinstallare i sistemi e riconfigurarli. Una soluzione ideale sia per gli Amministratori IT che si confrontano tutti i giorni con la pressione costante del mantenimento di sistemi complessi, che per quegli utenti per cui un problema al PC avrebbe un impatto negativo sulla produttività. Radix Reload è proposto in due principali versioni: »» Reload Lite »» Reload Premium Entrambe le versioni sono associabili alla relative console server per la gestione unificata dei client che hanno installato Radix Reload; Lite Server Console ed Enterprise Server Console. Reload Lite è la versione entry level indicata per installazioni in ambienti education e soprattutto nelle biblioteche e nelle scuole. Le funzionalità di base di Reload Lite consentono di creare un punto di ripristino, di aggiornarlo e definire come utilizzare tale punto, ripristino automatico, per esempio ad ogni riavvio o logout, oppure ripristino manuale.

Protezione “Multiple OS” e per partizioni multiple (solo su HD principale) Instant Recovery Instant recovery auto/manuale, ogni avvio o su programmazione Pre-Windows instant recovery, anche quando Windows non si avvia Data Security Interfaccia e messaggi di sistema nascosti (stealtd mode) System Snapshots Snapshot protetti da password amministratore (baseline) System Updates Previene aggiornamenti di sistema non autorizzati Aggiornamento “on-the-fly” senza interrompere l’utente o le attività Installazioni e aggiornamenti sicuri mentre la protezione di Reload è attiva Aggiornamenti senza la necessità di riavviare il PC Elimina nuove installazioni, configurazioni o modifiche Central Management and Control Installazione semplice e deployment su network Gestione centralizzata e controllo su IP (LAN , WAN , Internet) Mantiene simultaneamente gruppi multipli di computers remoti Possibilità di controllo da applicazioni terze parti quali SMS, Tivoli, ecc. USB autdorization key opzionale

Specifiche Funzioni Designed for Windows 2000/Xp/2003 e Vista 32/64 29


www.knowk.it

Non viene rilasciata alcuna garanzia né dichiarazione in relazione all’accuratezza e all’aggiornamento delle informazioni relative ai prodotti distribuiti da Know K. e si declina qualsiasi responsabilità per errori tipografici o d’altro tipo o per omissioni o per errore nel contenuto. Fornendo tali informazioni, inoltre, non viene concessa alcuna licenza su copyright, brevetti o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale.

Software Education  

Software per la scuola