Page 1

Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

Gestione Inventario e Manutenzione Asset


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET A CHI SI RIVOLGE Alle aziende, PUBBLICHE e PRIVATE, che hanno la necessità di gestire e garantire disponibilità e efficienza dei propri: Cespiti = tenere traccia delle loro caratteristiche, della loro collocazione, dei loro assegnatari e del loro impiego. Immobili = gestire gli interventi di manutenzione sugli immobili e sugli impianti, la richieste di intervento e supporto agli utenti, l’ottimizzazione dei costi di gestione e manutenzione.   Impianti Produttivi = garantire la loro disponibilità, l’efficienza, i livelli di servizio (SLA), l’aderenza alle normative di legge e la gestione ottimizzata del magazzino ricambi.   Mezzi di Trasporto = garantire la loro efficienza, sicurezza, gestire i piani e gli interventi manutentivi.

Cos’è

E’ una soluzione Web Based per:  Una completa e dettagliata informazione sugli asset;  La loro localizzazione;  La tracciabilità;  La pianificazione degli interventi di manutenzione (preventiva, ispettiva e straordinaria);  L’aderenza alle normativedi (Sicurezza, Qualità, ..);  L’analisi delle performances, degli interventi, dei costi,..  


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

INTEGRAZIONI Tecnologie RFID per l’automazione della fase di inventario e una più rapida localizzazione dell’asset;   Sistemi CAD per inventariare gli asset direttamente dai dati di progettazione e per l’import delle planimetrie da utilizzare direttamente dall’applicazione web con possibilità di misurazione degli spazi, simulazione spostamenti, localizzazione dell’asset nell’edificio/stabilimento,..;   Palmari per l’inventario e la localizzazione tramite lettore di Bar Code o Tag RFID; per la visualizzazione dei dati relativi all’asset, all’azienda, alle disponibilità di magazzino… ; per l’acquisizione degli ordini di lavoro; per la registrazione delle attività e chiusura degli interventi;….


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

FUNZIONI  Gestione Inventario;  Gestione Risorse;  Gestione Interventi di Manutenzione;  Gestione Magazzino;  Analisi Statistiche.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET GESTIONE INVENTARIO Gli asset vengono classificati seconda una struttura gerarchica modellata dinamicamente secondo i livelli organizzativi dell’azienda.

I dati anagrafici di un asset vengono acquisiti nella fase di inventario. L’inventario può essere effettuato manualmente o in modo automatico attraverso l’integrazione di altri dispositivi o sistemi:    Integrazione con sistemi CAD: dal progetto vengono identificati e acquisiti tutti i componenti. Ci sarà una corrispondenza biunivoca fra il codice del componente nei due sistemi;  Identificazione mediante lettore di Codici a Barre: ogni asset sarà contrassegnato da una etichetta con codice a Barre;  Identificazione mediante lettore RFID: ogni asset avrà integrato un TAG RFID. La tipologia di TAG da utilizzare potrà essere definita a seconda delle specifiche necessità di progetto.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

GESTIONE RISORSE Ogni risorsa dell’azienda ha un suo profilo e relative abilitazioni alle diverse attività. Le risorse vengono classificate secondo le loro competenze e per ognuna di esse vengono gestiti tutti i dati necessari a migliorare la propria professionalità e ottimizzare l’esecuzione delle attività assegnate: dati relativi alla formazione, alle attività svolte, al tempo impiegato.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

TRACCIABILITA’ Per ciascun asset vengono tenuti in archivio i dati storici (es. di funzionamento, di manutenzione, delle ispezioni, delle collocazioni nel corso del suo ciclo di vita,…). In ogni istante è possibile conoscere in quale stabilimento/ufficio un asset è collocato, quali interventi di manutenzione sono stati effettuati e tante altre informazioni usabili in diversi tipi di analisi finalizzate ad ottimizzarne la gestione e l’efficienza.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

GESTIONE INTERVENTI DI MANUTENZIONE Vengono gestiti sia gli interventi di manutenzione preventiva nel rispetto delle normative di legge, sia interventi di manutenzione straordinaria su richiesta:  Intervento Programmato (Manutenzione Preventiva): elenco di azioni da effettuare su un asset/impianto con distinta ricambi e scadenziario automatico;  Intervento su Chiamate (Manutenzione Straordinaria): elenco di azioni effettuate su un asset/impianto con distinta ricambi e gestione fermo macchina;  Intervento di Ispezione (Manutenzione Ordinaria): percorso virtuale da effettuare su più asset con elenco delle azioni sulla singola macchina e calendario automatico.   L’intervento viene gestito da un Work-Flow che ad ogni stato notifica all’operatore interessato l’azione da compiere. Attraverso un pannello di controllo ogni operatore ha la possibilità di visualizzare i task ad esso assegnati.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET

GESTIONE MAGAZZINO I ricambi sono classificate in famiglie e associati ai corrispondenti asset. La registrazione dei movimenti in entrata e uscita dal magazzino in relazione ai processi di acquisto e di manutenzione permette di controllare le disponibilitĂ e di effettuare i riordini al raggiungimento delle scorte minime.


Gestione Inventario e Manutenzione ASSET ANALISI STATISTICHE Gli utenti, in base ai propri privilegi, possono accedere a differenti funzioni di analisi statistiche che consentono di tenere sottocontrollo i dati e i processi di sua competenza. Ad esempio, il responsabile della manutenzione potrà crearsi un cruscotto che evidenzi in ogni istante e con diverse rappresentazioni grafiche analisi per tipo di macchina, tipo di intervento, manutentore, ….. evidenziando tempi di fermo, tempi di intervento, costi, ….. Tutte informazioni utili ad ottimizzare i processi e l’utilizzo delle risorse del reparto.

Gestione Inventario e Manutenzione Asset  

Alle aziende, PUBBLICHE e PRIVATE, che hanno la necessità di gestire e garantire disponibilità e efficienza dei propri: Cespiti = tenere t...

Advertisement