Issuu on Google+

N. 02 | MARZO 2013

eleane emplicemente

Una galleria di proposte e tendenze dedicate al gusto della Donna moderna

pirali benzina Un nuovo passo a passo per creare una decorazione elegante e accativante.

ormazione: Costo o investimento?

arfalle Due nuovi passo a passo per creare delicate decorazioni Tre articoli con utili consigli per la tua professione

Nail Stylist

Ăˆ uscita la nuovissima App KB Nail Stylist! Disponibile gratuitamente su iTunes Store


N. 2 | ANNO 2 | MARZO 2013

4. KB: DOVE LA TUA PASSIONE DIVENTA ECCELLENZA Presentazione di KB School.

6. TENDENZE 2013

Intervista a Kateryna Bandrovska su cosa chiede il mercato italiano e come rispondere.

8. MASTER KB NAIL STYLIST

Un percorso innovativo che unisce il meglio della ricostruzione in gel alla nail-art da salone.

il 2013 è SHADE! Leggi il servizio a pagina 36

w w w. k b - s c h o o l . c o m

w w w. k b - e m o t i o n . c o m

i corsi professionali per onicotecnici e nail artist

i prodotti professionali per onicotecnici e nail artist

16. SEMPLICEMENTE ELEGANTE

Direttore Responsabile: Giovanni Rosso (giovanni@kb-school.com) Capo redattore: Kateryna Bandrovska (bandrovska@kb-school.com)

Una galleria di proposte e tendenze dedicate al gusto della Donna moderna.

20. I CORSI E I SEMINARI DEDICATI ALLA DECORAZIONE

Art Director: Lara Ariganello - Crisalide design (lara@crisalide-design.net)

Per raggiungere tecnica, precisione e creatività senza uguali.

Redazione: Giovanni Rosso (giovanni@kb-school.com) Kateryna Bandrovska (bandrovska@kb-school.com) Alessandra Dell’Amico (info@kb-school.com) Laura Fiori (info@kb-school.com)

Una delicata decorazione per un tocco di primavera.

Segreteria di redazione: Alessandra Dell’Amico (info@kb-school.com) Ufficio grafico: Crisalide design studio (www.crisalide-design.net) Luisa Rodà (luisa@salottofotografico.it)

28. FARFALLE GIALLE

30. FORMAZIONE TECNICA: COSTO O INVESTIMENTO?

Un interessante articolo utile per la tua carriera come onicotecnica e/o nail-artist

32. TEA-TIME: SIGILLARE I DECORI

Come ottenere un effetto brillante e resistente?

Fotografia: Michele Pasqualetto (info@salottofotografico.it) Kateryna Bandrovska (bandrovska@kb-school.com) Lara Ariganello (lara@crisalide-design.net)

34. KB EMOTION: I PRODOTTI La linea completa di prodotti professionali dedicati alla ricostruzione e alla nail-art.

Copywtriter: Lara Ariganello (lara@crisalide-design.net) Giovanni Rosso (giovanni@kb-school.com)

36. SHADE: LA GRANDE NOVITÀ 2013 La nuova incredibile tecnica di decorazione firmata KB

Un ringraziamento speciale a Luisa Rodà e Michele Pasqualetto per la disponibilità e l’impegno.

Consigli sulla scelta, manutenzione ed utilizzo.

KB STYLE è una pubblicazione indipendente ideata da Crisalide design & KB Style. Tutto il materiale presente sulla rivista è protetto da copywrite.

per essere sempre aggiornato, seguici sul sito

www.kb-school.com 2

14. SPIRALI BENZINA

Un nuovo passo a passo per creare una decorazione elegante e accativante.

42. TEA-TIME: PENNELLI 46. FARFALLE ROSSE

Un nuovo passo a passo dai colori rosso e rosa, perfetto sia per il giorno che per la sera.

48. TEA-TIME: DECO STRIPES Tra magia e colore.

54. KB: DOVE SIAMO

Indirizzi, numeri di telefono, e-mail delle sedi KB

3


dove la tua passione diventa eccellenza

Chi è la KB School?

Perché è importante parlare di eccellenza?

Fondata dalla celebre Nail Artist Kateryna Bandrovska, la KB School vi propone una squadra di master che hanno scelto di collaborare perché sono accomunate da enorme passione per le unghie, profonde capacità tecniche e grande entusiasmo per l’insegnamento.

Il mercato delle unghie in Italia è in forte crescita e questo è senza dubbio un fattore positivo. È anche vero che sempre più persone si stanno avvicinando al mondo delle unghie per professione. Questo significa che le donne italiane hanno sempre più scelta su dove andare a farsi le unghie. Oggi è dunque fondamentale emergere dalla massa e distinguersi per la qualità del proprio lavoro.

A chi si rivolge la KB School? La KB School si rivolge a tutti coloro che vogliono raggiungere l’eccellenza nella ricostruzione e nel decoro.

4

entra nel mondo

Cosa vuol dire oggi proporre eccellenza in salone?

Che percorsi formativi proponiamo?

Nel contesto del lavoro da salone qualità significa saper proporre:

MASTER KB NAIL STYLIST

RICOSTRUZIONE ULTRA SLIM

NAIL ART A TUTTI I LIVELLI

PERCORSI PERSONALIZZATI

Lavori che si possono eseguire in tempi commerciali

Ricostruzioni in gel che sono sottili e quindi sembrano naturali

Decori semplici, ma eleganti che facciano dire: ”Wow, le voglio anch’io!”

PERCORSO COMPLETO RICOSTRUZIONE E NAILART:

Che linea di prodotti usiamo? La linea completa KB Emotion! Creata da Kateryna per soddisfare le esigenze tecniche di chi ambisce all’eccellenza.

5


Quali sono state le forme più apprezzate nel 2012? Le donne italiane quest’anno hanno lanciato un messaggio molto forte al mercato delle unghie per quanto riguarda la struttura. Hanno espresso un’inequivocabile preferenza nei confronti delle lunghezze corte o medie. Le forme più apprezzate sono state quelle classiche come l’unghia squadrata o a mandorla. Anche se devo dire che una “new entry” un po’ più lunga c’è stata: la top square. L’eleganza della forma, se eseguita con spessori molto sottili, sembra aver destato notevole attenzione. Questo è un messaggio molto forte anche per le scuole che si sono spesso fatte molta pubblicità sulle forme più alternative come pipe, edge, stiletti etc. L’anno 2013 comincia quindi con un forte richiamo all’applicabilità in salone.

Quali sono i decori più amati dalle donne italiane? Se dovessi descrivere in due parole lo stile di decoro più amato dalle donne italiane, sceglierei indubbiamente: “semplice eleganza”. Le decorazioni molto appariscenti e sofisticate rimangono decisamente difficili da proporre alle donne italiane nella quotidianità. È anche vero che c’è una nicchia sempre più grande di intenditrici che le apprezza, ma siamo ancora lontani dal poterlo definire un fenomeno di massa. Tendenzialmente la donna italiana preferisce il classico, ovvero una stesura mono-colore o al massimo una french. Questo non significa assolutamente che non vi siano dei decori che possiamo proporre con soddisfazione, ma una professionista deve aver chiaro a mente quello che fa dire: “WOW che belle! Ma non me le farei mai!” e quello invece che fa dire “Wow che belle! Le voglio anch’io!” Senz’altro per proporre qualcosa che sarà apprezzato sia perché è bello, sia perché è portabile, è importante evitare il pacchiano. Un suggerimento importante è quello di mantenere il colore nello sfondo e decorare usando colori delicati come il bianco. Le composizioni saranno successivamente posizionate in zona french e il tratto sarà molto sottile e preciso. Temi infallibili sono sempre lo zebrato e gli intrecci di righe. Per le donne poi che fanno fatica ad abbandonare le stesure a tinta unita quest’anno proponiamo una grande novità: la tecnica SHADE.

diverse e stendendole nel verso della lunghezza dell’unghia. Si possono ottenere migliaia di effetti e giochi di colore adatti a ogni stagione. Ho creato questa tecnica proprio pensando alle professioniste che vogliono distinguersi proponendo qualcosa di particolare che al tempo stesso sia apprezzato anche dalla clientela più tradizionale.

Tendenze per il 2013? SHADE a parte, sono molto curiosa di vedere che evoluzione avranno nel mercato sia le “Deco Stripes” sia l’effetto “pietre preziose”. Le Deco Stripes, che molti chiamano cartine trasferibili, sono delle pellicole colorate che aderiscono sullo strato di dispersione dei gel e permettono di creare degli effetti colorati molto luminosi. In particolare mi piace molto l’effetto metallo che si riesce a creare come, ad esempio, per disegnare due fedi dorate sulle unghie di una sposa. L’effetto “pietre preziose” poi si ottiene polimerizzando delle gocce di gel sull’unghia nella forma appunto di pietre preziose come diamanti, rubini o topazi. Gli sfondi che si usano poi permettono di creare un’infinità di riflessi diversi. Senza essere limitati da accessori che si attaccano o incastonano sull’unghia, l’effetto pietre preziose ci permette di scatenare la fantasia con eleganza sia nel quotidiano sia per le occasioni speciali.

Novità in KB School? Sì assolutamente! La novità più importante è la comunità Facebook nella pagina KB School. Oltre 25.000 appassionati ogni giorno si scambiano opinioni sui lavori che sono pubblicati e manifestano il loro amore verso il mondo delle unghie. Il loro contributo è preziosissimo per noi, perché ci permette velocemente di capire quello che oggi piace e quello che invece ha già fatto la sua epoca. Dall’altra parte il nostro impegno più grande è quello di ascoltare, metterci in discussione ed evolverci per mantenerci sempre all’avanguardia. Oltre a questo è uscita la nuova App KB Nail Stylist, un modo nuovo, divertente e al passo con i tempi per creare e condividere il proprio stile “KB SHADE”. Prossimamente su iTunes App store (gratuita).

Che cos’è la tecnica SHADE? La tecnica SHADE nasce per dare un tocco di personalità alle stesure classiche mono-colore. Si tratta di un effetto molto gradevole che si ottiene sfumando due tinte di gel

Nome: Kateryna Bandrovska Ruolo: Fondatrice KB School Data di nascita: 17 Ottobre 1980 Città di nascita: Zhovti Vody (Ucraina) Forma di unghia preferita: Stiletto medio Lingue parlate: Russo, ucraino, inglese e italiano Musica: Rock, raggae e musica classica Libro preferito: L’idiota di Dostoevskij

6

Artista preferito: Salvador Dali Città italiane preferite: Roma e Venezia Piatto preferito: Sashimi di salmone Tratto principale del carattere: Curiosità Viaggio dei sogni: Giappone Come trascorri il tempo libero: Passeggiando a cavallo, praticando apnea e Tai Chi Sogno nel cassetto: Nuotare con i delfini

7


4 moduli per il tuo successo Sorprendete le vostre clienti con unghie in gel super sottili e decori straordinari Esce una grande novitĂ  firmata KB School! Un percorso formativo che unisce il meglio della ricostruzione in gel alla Nail Art da salone. Abbiamo chiesto a Kateryna Bandrovska di darci qualche dettaglio in piĂš su questa fantastica esperienza per le onicotecniche emergenti. 8

9


Come nasce l’idea del Master KB Nail Stylist? La KB School offre moltissimi corsi di decorazione e affronta varie tematiche nella ricostruzione. Il Master KB Nail Stylist racchiude i temi più importanti per chi vuole avere successo nel mercato di oggi. Negli ultimi anni molte persone sono entrate nel settore delle unghie e le clienti si trovano ora ad avere tantissima scelta su dove andare. Molte professioniste cercano di distinguersi abbassando il prezzo del servizio (cosa che riduce i margini, mette fretta a chi lavora e costringe ad aumentare il numero di appuntamenti giornalieri). Il master è una valida alternativa per chi non vuole cadere vittima di questa vera e propria guerra alla convenienza. Oggi si può davvero avere delle belle soddisfazioni in salone, ma è importantissimo per i professionisti emergere dalla massa grazie al proprio stile e alla qualità del proprio lavoro. Il master è il percorso perfetto per chi vuole dare valore al proprio lavoro. Cosa definisce la qualità delle unghie da salone? La qualità è definita da due elementi: struttura e decoro. Le unghie devono sembrare naturali quindi molto sottili ma resistenti nello stesso tempo. Una struttura ben fatta permette poi di far sì che il decoro esprima il meglio di sé. Dico questo perché molti partono dal decoro e sottovalutano la forma. Questo è un errore! Ad esempio è impossibile fare una linea del sorriso perfetta se la struttura dell’unghia non è corretta. Il decoro poi deve essere un tocco elegante di personalità che la cliente è felice di portare sia nelle occasioni speciali sia nella quotidianità. Molte donne sono un po’ spaventate dall’idea del decoro e tendono a preferire il classico french look o lo smalto monocolore. Questo è perché spesso vengono pro-

10

poste decorazioni che sembrano loro essere troppo azzardate. Uno stilista delle unghie è in grado di proporre decorazioni accattivanti anche ai gusti più classici. Quali soddisfazioni professionali ci si può aspettare da un percorso come questo? Oggi più che mai la chiave è essere riconosciuti per il proprio stile e la qualità del proprio lavoro. Non mi stanco mai di dire che le unghie sono dei biglietti da visita che hanno il potere di attrarre o passare inosservati. Questo percorso formativo dà tutte le capacità necessarie alle onicotecniche per far sì che le loro unghie vengano notate per le ragioni giuste. Ci si può dunque aspettare un aumento del passa-parola e una maggiore soddisfazione personale che viene dal poter esprimere più liberamente la propria creatività. A chi è rivolto questo percorso? Il master è un percorso adatto sia per chi sta avvicinando al settore e vuole partire con il piede giusto, sia per chi già fa unghie da tempo e vuole fare un salto di qualità. Diciamo che è il percorso formativo ideale per chi vuole essere preparato a fare la differenza in salone. Come è strutturato il master? Il master è strutturato in 4 moduli della durata di 4 giorni ciascuno più 1 giorno di esame per acquisire il titolo del Master KB Nail Stylist.

16 giorni verso il tuo successo!

11


new entry nel team

Sheila Oddino | Sara Scarselli | Sara Colleoni | Marzia Appetecchia | Monia Marrazzo | Chiara Milanese

il team Ka

tery n

ka s v a Bandro

Karina Pjaka | Valentina Fiaschi | Ljuba Bedeschi | Julka Bedeschi | Pamela DeMontis | Barbara Donini


Spirali benzina paSSo a paSSo

14

Spingere le cuticole e opacizzare la superficie, utilizzando una lima di 240 Grit di abrasività, eliminando lo strato lucido dell’unghia naturale. Applicare il promotore di adesione per gel Sticky Bond.

Successivamente stendere uno strato sottile di Flexy Fix Gel per garantire una perfetta adesione del prodotto sull’unghia naturale. Polimerizzare in lampada UV per 30 secondi.

Con aiuto delle nailform, creare una base sottile nella zona del bordo libero, utilizzando Steel Gel per plasmare la forma desiderata. Polimerizzare in lampada UV per 30 secondi.

Utilizzare Overlay Rose Gel per creare il letto ungueale. Polimerizzare in lampada UV per 1 minuto.

Completare la struttura con Steel Gel su bordo libero e All in One Rose o Violet Gel per uniformare e creare apice. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti. Eliminare lo strato di dispersione con Cleanser.

Limare la superficie delle unghie con una lima da 150-180 Grit. Successivamente levigare utilizzando un buffer o mattoncino di 240 Grit. Eliminare residui di limatura con Cleanser.

Con l’UV Paint Purple metalizzato della linea KB Emotion, eseguire la french, con particolare attenzione alla simmetria della linea del sorriso. Polimerizzare per 2 minuti in lampada UV.

Sullo strato di dispersione applicare il pigmento trasparente con riflesso viola. Tornare in lampada per qualche secondo.

Sigillare il pigmento con Quick Flash Gel, che non ha lo strato di dispersione e ci permette di continuare a decorare sopra. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti.

Con l’UV Paint Black opaco disegnare spirali schiacciate sulla french, cercando di ottenere la forma a “galassia”. Polimerizzare in lampada per 3 minuti.

Sullo strato di dispersione applicare le Deco Stripes benzina; tornare in lampada per qualche secondo. A questo punto si può sigillare con lo Strong Flash Gel. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti.

Eliminare lo strato di dispersione e applicare olio per le cuticole.

15


KP

KB

BD

JB

VF

KB Kateryna Bandrovska | LF Laura Fiori | KP Karina Pjaka | BD Barbara Donini | JB Julka Bedeschi | VF Valentina Fiaschi

LF

KB

KB

16

KB

KB

17


JB

SC

PM

KB

SC

KB Kateryna Bandrovska | SC Sara Colleoni | JB Julka Bedeschi | PM Pamela DeMontis

SC

JB

KB

18

SC

SC

19


BD

KB

KB

KB

KB

KB Kateryna Bandrovska | CM Chiara Milanese | SC Sara Colleoni | BD Barbara Donini

SC

KB

KB

20

KB

CM

21


CM

CM

KB

KB

SS

KB Kateryna Bandrovska | CM Chiara Milanese | SC Sara Colleoni | SS Sara Scarselli | MM Monia Marrazzo

SS

SC

MM

22

KB

SS

23


I Nail Artist sanno esprimere la propria creatività su superfici molto piccole. La decorazione in miniatura richiede grande manualità e precisione nel disegno. Questo corso è stato creato come base essenziale per lo sviluppo delle capacità di disegno a mano libera sia per quelli che vogliono intraprendere la strada della Nail Art sia per chi vuole perfezionare il proprio livello di manualità. L’apprendimento viene accompagnato da una quantità notevole di decorazioni facili da eseguire, veloci e di grande effetto.

CORSO - 2 giorni

CORSO - 2 giorni

Easy PAINT

Easy GEL

Amore

Farfalle

SEMINARIO - 1 giorno

Le donne innamorate costituiscono la maggior parte delle nostre clienti. Che si tratti di una ragazzina che vive il suo primo amore, una compagna o una moglie felice, è bello che ciascuna abbia modo di esprimere sulle proprie mani il sentimento romantico che prova. Eccovi dunque un seminario dedicato ai cuori e all’amore. Arricchirete il vostro menù decorativo di cuori in diverse tecniche, abbinamenti e composizioni adatte a qualsiasi periodo dell’anno.

24

I gel colorati ci permettono di raggiungere in maniera semplice e veloce lavori di grande effetto. Questo corso è ideale per chiunque voglia scoprire l’enorme potenziale di questo prodotto. Attraverso l’apprendimento di molte nuove tecniche di Nail Art avrete modo di riscoprire i gel in una luce che non avete mai visto prima!

SEMINARIO - 1 giorno

Con l’arrivo della primavera la natura si risveglia regalandoci nei prati un carnevale di colori. Protagonista di questo periodo meraviglioso è la farfalla, che leggera e colorata vola di fiore in fiore. Eccovi una vera e propria avventura creativa che farà posare le farfalle in tutto il loro splendore sulle dita delle vostre clienti. Saranno affrontate molte tecniche diverse per ciascun tipo di decorazione dandovi quella marcia in più per celebrare in stile l’arrivo di questa splendida stagione.

25


La micro-pittura cinese è una delle tecniche più richieste al momento perché permette con una pennellata sola di creare degli effetti a più colori molto particolari e belli.  È ideale sia per chi si sta avvicinando al mondo della Nail Art per la prima volta sia per chi vuole ampliare i propri orizzonti nel disegno a mano libera.

CORSO - 2 giorni

Easy CHINA Preziosi SEMINARIO - 1 giorno

Gli effetti “speciali” che imitano metalli e pietre preziose sono la grande novità di questo periodo. Per proporre questi effetti con successo in salone è fondamentale che le tecniche siano eseguite in maniera impeccabile. Le stesse Deco Stripes, che a prima vista sembrano intuitive, non sono poi scontate nell’applicazione pratica. Eccovi dunque un seminario dedicato alle nuove tecniche che possono trasformare le unghie delle vostre clienti in dei veri e propri gioielli.

26

Il China Classic è un corso di approfondimento delle tecniche di micro-pittura cinese. È rivolto a chi già conosce questo mondo e vuole fare un salto di qualità. In questo corso infatti imparerete a riprodurre vari tipi di fiori, anche i piu` complessi, ed a comporli in maniera innovativa.

CORSO - 2 giorni

Classic CHINA Piume SEMINARIO - 1 giorno

L’espressione artistica della squadra KB è sempre alla ricerca di nuove fonti d’ispirazione. L’anno 2012 è stato segnato dal tema delle piume. Queste ci hanno davvero fatto prendere il volo con la fantasia per portarvi delle decorazioni che non potranno lasciarvi indifferenti. In questa giornata riuscirete a imparare sia le soluzioni semplicissime e velocissime da salone, sia le piume più elaborate come quelle di fagiano, ghiandaia, pavone e fenice.

27


Il tema floreale è uno dei temi più richiesti nella vita di salone. Questo è un corso dedicato completamente al mondo floreale. È rivolto a chi ha già acquisito la padronanza delle tecniche di disegno base e vuole fare un salto di qualità.

CORSO - 2 giorni

Flower PAINT Rose SEMINARIO - 1 giorno

Non per niente la rosa viene considerata il fiore più pregiato dalle donne. La sua eleganza e complessità attirano chiunque ama il bello. KB School presenta un seminario dedicato solo alle rose. Rose stilizzate e complesse in diversi tipi di composizioni e abbinamenti di colori. Preparatevi a scoprire tante tecniche nuove per creare degli effetti che sorprenderanno per la loro raffinata eleganza.

28

Questo è un corso dedicato alle decorazioni astratte molto complesse, ma dall’effetto straordinario. Si abbinano diverse tecniche come il disegno con i gel colorati, il disegno a mano libera e l’incapsulazione sotto-vetro. È rivolto a tutti i professionisti già molto capaci che vogliono creare tendenza con i propri lavori.

CORSO - 2 giorni

Abstraction MIX

Spose SEMINARIO - 1 giorno

Il matrimonio è forse il giorno più importante nella vita di ogni donna! Una giornata nella quale è davvero fondamentale che tutto sia perfetto. Dal momento in cui l’anello è infilato al dito, le mani sono il centro dell’attenzione di tutti. Eccovi un seminario dedicato a rendere le mani delle vostre spose belle, eleganti e all’altezza di tutta l’attenzione che riceveranno.

29


e per i più esigenti...

prodotti per risultati semplicemente perfetti!

I corsi personalizzati Una delle ultime novità che sta riscontrando notevole successo tra le nostre allieve è proprio quella dei corsi personalizzati. Si tratta di giornate durante le quali il vostro trainer KB dedicherà la sua attenzione esclusivamente a voi. Sarete voi a scegliere il programma formativo in base alle vostre esigenze specifiche ed il trainer sarà presente per rispondere a tutte le vostre domande. Potrete chiedere consigli pratici su qualsiasi forma o decorazione. Sarete affiancati individualmente per l’intera giornata permettendovi di consolidare immediatamente i vostri punti di forza così come di correggere le vostre incertezze. Normalmente i corsi personalizzati sono ideali sia per chi non ha molto tempo libero che per chi ha già un buon livello di preparazione ma vuole fare un salto di qualità.

una mano vincente per il tuo successo!

30

31


FarFalle Gialle paSSo a paSSo

32

Spingere le cuticole e opacizzare la superficie, utilizzando una lima di 240 Grit di abrasività, eliminando lo strato lucido dell’unghia naturale. Applicare il promotore di adesione per gel Sticky Bond.

Successivamente stendere uno strato sottile di Flexy Fix Gel per garantire una perfetta adesione del prodotto sull’unghia naturale. Polimerizzare in lampada UV per 30 secondi.

Con aiuto delle nailform, creare una base sottile nella zona del bordo libero, utilizzando Steel Gel per plasmare la forma desiderata. Polimerizzare in lampada UV per 30 secondi.

Utilizzare Overlay Rose Gel per creare il letto ungueale. Polimerizzare in lampada UV per 1 minuto.

Completare la struttura con Steel Gel su bordo libero e All in One Rose o Violet Gel per uniformare e creare apice. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti. Eliminare lo strato di dispersione con Cleanser.

Limare la superficie delle unghie con una lima da 150-180 Grit. Successivamente levigare utilizzando un buffer o mattoncino di 240 Grit. Eliminare residui di limatura con Cleanser.

Con i Deco Color verde e bianco, preparare uno sfondo colorato in zona french con pennellate irregolari e sfumare con UV Paint Acquamarina e UV Paint Azzurro. Polimerizzare per 2 minuti in lampada UV.

Sullo strato di dispersione della zona di colore più intenso, aggiungere colore con UV Paint Verde Scuro. Tornare in lampada per qualche secondo e dopo applicare sopra il glitter giallo semitrasparente.

Sigillare il glitter con Quick Flash Gel, che ci permette di continuare a decorare sopra. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti. Con il Deco Color giallo disegnare la farfalla principale in posizioni diverse sulle unghie.

Completare la decorazione con farfalle più piccole, distribuite in modo armonioso e linee sottili e sinuose a incorniciare il tutto. Polimerizzare in lampada per 3 minuti.

A questo punto la decorazione è terminata e si può sigillare con lo Strong Flash Gel. Polimerizzare in lampada UV per 2 minuti. Eliminare lo strato di dispersione e applicare olio per le cuticole.

33


Concretamente parlando, si sa di aver fatto un buon investimento nella propria formazione quando i guadagni direttamente legati alle nuove abilità acquisite superano abbondantemente i costi sostenuti per impararle. Molte volte però ci si trova a parlare con professioniste che sostengono di avere, nel loro passato, speso molto e ottenuto poco. Eccovi alcuni consigli per garantire che i vostri investimenti nella formazione siano ottimi! 1. Essere bravi tecnicamente non significa saper insegnare Verificate le credenziali della vostra insegnante! La competenza tecnica è uno dei criteri importanti per insegnare. Tuttavia saper fare delle belle unghie non significa necessariamente saper insegnare agli altri in poco tempo come ottenere gli stessi risultati. Ecco alcuni punti positivi che fanno curriculum: • Aver imparato a loro volta da insegnanti di prestigio • Aver lavorato in un salone italiano e conoscere quindi le esigenze delle vostre clienti • Avere un seguito di allieve soddisfatte • Avere una gallery di lavori che potete visionare

2. Valutate l’applicabilità in salone di quello che state per imparare Soprattutto quando si parla di nail art si rischia di investire molto per imparare decori che si fa poi difficoltà a proporre. Lo stile prediletto dalle donne italiane è semplice e elegante. Le decorazioni complesse sono difficili sia da eseguire sia da proporre, quindi accertatevi che i tempi di esecuzione non superino i 15-25 minuti.

3. Evitate i corsi prevalentemente dimostrativi A meno che non siate già molto competenti tecnicamente i corsi brevi rischiano di essere stimolanti da un punto di vista creativo, ma di farvi uscire senza aver effettivamente imparato molto. Assicuratevi che la formazione che state per frequentare abbia sufficiente spazio per la pratica e per essere affiancati individualmente sulle vostre specifiche esigenze tecniche.

4. Createvi un percorso formativo che segua degli step logici Una delle cause di maggiore insoddisfazione dopo un corso è rendersi conto che non si era preparati tecnicamente per affrontarlo

al meglio. Molti negli ultimi due anni hanno vissuto questa sensazione con la micro-pittura cinese, ad esempio. Tuttavia anche le decorazioni imparate ad un corso di nail art possono risultare difficili da valorizzare se non si è in grado di eseguire strutture simmetriche. Basti pensare alle french. È pressoché impossibile disegnare una linea del sorriso perfetta su delle unghie che non sono perfettamente simmetriche. Il nostro consiglio è quello di partire dalla ricostruzione, affrontare poi dei corsi che sviluppino la manualità nella micro-pittura e poi dedicarsi eventualmente alle tecniche più complesse.

5. Scegliete un partner formativo valido e affidatevi a loro per la formazione Cambiare frequentemente scuola significa cambiare approccio all’insegnamento, prodotti, linguaggio tecnico e metodo di lavoro. Questi sono tutti fattori ai quali ci si deve abituare prima di essere in condizione di imparare serenamente. Considerando che i corsi durano mediamente pochi giorni, questi cambiamenti incidono notevolmente su quanto viene appreso. Inoltre cambiare spesso significa pregiudicarsi la possibilità di essere seguiti individualmente nel tempo da docenti che conoscono i vostri punti di forza e di sviluppo. E’ meglio quindi procedere cautamente, scegliere un’ottima scuola e poi affidarsi a loro per l’intero percorso formativo.

6. Valutate una scuola i cui prodotti siano stati selezionati da una tecnica competente Il risultato eccellente è un connubio tra tecnica e prodotto. Spesso i corsi sono insegnati da tecniche esterne all’azienda che non hanno quindi avuto modo di conoscere a fondo la linea di prodotti con la quale stanno lavorando. Esistono casi poi dove i prodotti stessi non hanno le caratteristiche tecniche necessarie per fare degli ottimi lavori. Accertatevi quindi che la vostra insegnante usi regolarmente la linea con la quale si lavorerà durante i corsi e che i prodotti abbiano un’ottima reputazione.

Formazione tecnica: COSTO O INVESTIMENTO? 34

35


Sigillare i decori:

come ottenere un effetto brillante e resistente? Può succedere che le decorazioni ricche di pigmento presentino delle difficoltà nell’adesione e la successiva tenuta dei sigillanti. In questo “Tea Time” vi proporrò dei consigli utili per sigillare le decorazioni eseguite con i colori acrilici a base d’acqua in maniera che mantengano un effetto lucido e impeccabile nel tempo.

dell’unghia visto che resistono molto anche a spessori minimi. Viceversa, meno il prodotto è denso e più questo sarà flessibile.

Partiamo da qualche nozione tecnica che ci aiuterà a capire meglio la soluzione che vi suggerirò.

Solitamente quando si “chiude” un lavoro, si utilizzano dei gel a basso livello di viscosità che sono dotati di un pennellino. Questi sono gel molto lucidi, sottili e con tempi di polimerizzazione molto bassi.

Le fasi della ricostruzione sono: 1.

Stesura della base. La base previene i distaccamenti tra i gel sculturali e la lamina naturale. Lo fa creando uno strato flessibile tra l’unghia naturale che è “soffice” e i gel sculturali che sono rigidi.

2. Creazione della scultura. La scultura definisce la struttura che diamo all’unghia. Più la struttura sarà sottile, simmetrica e simile all’unghia naturale, più bello sarà il lavoro. 3. Sigillatura. La sigillatura deve dare lucentezza al lavoro e mantenersi brillante nel tempo. Tradizionalmente i prodotti che si usano in una sola fase sono: basi, sculturali e sigillanti. I gel che si possono utilizzare in più di una fase della ricostruzione sono: •

MONOFASICI che sono gel che si usano come base, sculturale e sigillante.

BIFASICI che sono gel che si usano in due sole fasi (base e sigillante, base e sculturale oppure sculturale e sigillante)

A sua volta questi gel si possono suddividere anche in base al livello di viscosità, ossia il grado di densità del prodotto. Tendenzialmente più il prodotto è denso, più questo sarà rigido e resistente una volta polimerizzato. I gel densi si usano molto per ricostruire la punta

36

Ritorniamo ora al nostro argomento principale: il sigillante.

I sigillanti a basso livello di viscosità sono ottimi quando la decorazione è stata eseguita con gli UV Paint, o con i gel colorati. Questo è perché il loro strato di dispersione consente un legame perfetto tra la decorazione e il sigillante. Il problema sussiste nel momento in cui la decorazione si esegue con colori acrilici a base d’acqua. Essendo molto pigmentati questi possono non legarsi perfettamente con il sigillante. E’ per questo che in alcuni casi appaiono delle crepe poco dopo. Non disperatevi, la soluzione c’è ed è brillante! Provate a usare un gel monofasico come sigillante. I monofasici hanno caratteristiche sculturali quindi, essendo più corposi, consentono di sigillare anche quando c’è molto pigmento. La tenuta nel tempo di questo tipo sigillo è garantita. Voi direte: “Si, però non sempre i monofasici sono lucidi e quindi possono rendere opaca la decorazione!”. La linea KB Emotion, propone un gel monofasico lucidissimo! Si chiama ALL IN ONE PINK! La decorazione che della pagina a fianco è stata sigillata con ALL IN ONE PINK. Cosa ve ne pare? Laura Fiori

37


All in One Rose

Essential Gel

Flexy Fix

Gel monofasico dal colore rosa trasparente, racchiude le caratteristiche indispensabili per una perfetta adesione, dotato di un medio-basso livello di viscosità. Molto lucido. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel sculturale dall’alto livello di viscosità. Offre una colorazione molto simile a quella dell’unghia naturale sul bordo libero. Catalizza in 2 minuti. Disponibile nel formato da 15ml.

Gel base flessibile, ultra sottile e trasparente, ideale come strato intermedio tra gel sculturali e la lamina ungueale. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

novità!

All in One Pink

All in One Violet

Steel Gel

Super Steel Gel

Gel monofasico dal colore rosa semi coprente, di basso livello di viscosità. Dona all’unghia un leggero colore rosato. Molto lucido e dotato di ottime qualità adesive. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel monofasico trasparente, dai riflessi violacei e da un livello medio di viscosità. Resistente, auto-livellante e dotato di sorprendente capacità di adesione. Molto lucido. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel sculturale ad altissima viscosità, ideale per creare il bordo libero dell’unghia. Offre ottima resistenza anche con minimi spessori. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel sculturale ad altissima viscosità che permette di raggiungere spessori sottilissimi con una resitenza molto elevata. Adatto sia per gel manicure che per spessori super-sottili in punta. Catalizza in 3 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

novità!

38

Overlay Rose Gel

Sky Gel

White Glow Gel

Milky Pink Gel

Gel sculturale coprente dalla colorazione molto simile a quella del letto ungueale naturale. Fantastico per l’allungamento del letto ungueale e per rendere la superficie dell’unghia più omogenea. Perfettamente aderente, catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel sculturale dai riflessi azzurri con un livello medio-alto di viscosità. Offre un’ottima sinergia tra la caratteristica di essere molto resistente e perfettamente auto-livellante. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

Gel bianco intenso, ultra-sottile,senza strato di dispersione; garantisce un’eccellente copertura. Perfetto per creare una linea del sorriso senza spessori e irregolarità sulla superficie dell’unghia. Catalizza in 2 minuti. Disponibile nel formato da 15ml.

Gel sculturale rosato auto-livellante e semi-coprente. Propone ottime caratteristiche di adesione. Adatto per la ricopertura dell’unghia naturale in fase di allungamento del letto ungueale. Catalizza in 2 minuti. Disponibile in due formati: 15ml e 50ml.

La linea dei gel è stata creata da Kateryna per ottenere una serie di prodotti che risponda perfettamente sia alle innovative tecniche di ricostruzione che a quelle più tradizionali. Ogni gel offre particolari caratteristiche tecniche che consentono di ottenere risultati altamente professionali in ogni fase del trattamento.

GEL SCULTURALI 39


La tecnica shade permette di sfumare armoniosamente due gel colorati mentre questi vengono stesi nel senso della lunghezza dell’unghia. E l’effetto è sorprendente! Si creano riflessi, giochi di luce, sfumature e ombre affascinanti. Un tocco di classe che arricchisce la bellezza delle mani senza mai essere fuori luogo, anche nei contesti più tradizionali.

Come si può ben immaginare, le varianti di sfumature sono pressoché infinite, avendo a disposizione decine e decine di colori da combinare secondo la stagione, l’abito, gli accessori o l’evento.

ecco alcUne propoSTe FirMaTe Kb School!

SHADE SFUMaTUre Di perSonaliTÀ

prenDe il noMe Dalla parola inGleSe per SFUMaTUra eD è l’UlTiMa noviTÀ Tecnica FirMaTa KaTeryna banDrovSKa a Fare il SUo inGreSSo SUl palcoScenico Della nail arT Da Salone.

L’idea di questa tecnica nasce per dare modo alle onicotecniche di personalizzare le unghie delle proprie clienti senza incontrare quella diffidenza spesso legata ai decori più elaborati. Infatti quando si parla di decoro che piace alla maggior parte delle donne italiane si parla di quasi esclusivamente di semplice eleganza. Penso che molte di voi conoscano la delusione che si prova quando proponendo la Nail Art alle clienti più tradizionali ci si sente rispondere: «Sì, molto bello, ma io preferisco una tinta unita o al massimo una french». Si potrebbe obiettare: «Beh, che c’è di male? Stendo il

40

classico gel colorato rosso bordeaux e la cliente e felice!» Indubbiamente questo modo di vedere le cose andava benissimo fino a qualche tempo fa, ma nel mercato attuale la situazione è cambiata. Oggi infatti le clienti hanno molta scelta su dove andare a farsi le unghie e per la professionista che ambisce al successo è fondamentale fidelizzare la clientela con proposte uniche. E, se è vero che per farlo bisogna offrire qualcosa di diverso, è anche vero che ciò che è diverso incontra resistenze. Ecco perché nasce l’idea di proporre un modo di personalizzare le unghie che non stravolge le abitudini classiche, ma le fa evolvere dolcemente verso dei look più moderni.

41


tavolozza colori opachi

tavolozza colori metalizzati

Gel colorati molto pigmentati creati per il disegno e le decorazioni. A differenza dei colori ad acqua che nel tempo tendono a staccarsi dalla superficie dell’unghia, i gel della linea UV Paint offrono una tenuta molto superiore mantenendo la maneggevolezza nel disegno dei colori ad acqua. Sono state create due linee: i colori tradizionali e quelli metallizzati.

42

UV PAINT

[ SHADE COLOURS ] 43


tavolozza colori opachi

tavolozza colori metalizzati

Gel colorati molto pigmentati creati per il disegno e le decorazioni. A differenza dei colori ad acqua che nel tempo tendono a staccarsi dalla superficie dell’unghia, i gel della linea UV Paint offrono una tenuta molto superiore mantenendo la maneggevolezza nel disegno dei colori ad acqua. Sono state create due linee: i colori tradizionali e quelli metallizzati.

44

UV PAINT

[ SHADE COLOURS ] 45


Pennelli:

alcuni consigli per la scelta, la manutenzione e l’utilizzo. Il punto di partenza per ottenere risultati tecnicamente eccellenti nella decorazione è usare dei pennelli di alta qualità. Il pennello è costituito da tre parti: il manico, la ghiera e le setole. Il manico è generalmente di legno laccato e sarà più o meno lungo in base al suo utilizzo. Sarà corto per lavori di piccole e medie dimensioni, viceversa, sarà più lungo per lavori di grandi dimensioni. La ghiera serve per tenere unite le setole e deve essere in ottone nichelato oppure dorato per evitare la formazione di ossidi. La ghiera determina anche la forma del pennello (piatto o tondo). Le setole possono essere sia di origine animale, come la pregiata martora kolinsky, sia di origine sintetica. Oggi entrambe possono offrire ottime caratteristiche di resistenza nel tempo conservando la forma originaria. La scelta giusta del pennello è importantissima. Ogni pennello ha la sua funzione. Inutile dire che esistono pennelli per ogni fase della ricostruzione e per ogni tecnica di decorazione. Oggi vi presenterò quello che a parer mio non dovrebbe mai mancare nell’astuccio di ogni onicotecnica: PENNELLO TONDO IN MARTORA N°3. Questo consente di eseguire un tratto molto sottile e preciso come quello necessario per disegnare le margherite, i fiori a punta, gli astratti o i disegni geometrici. Sta a voi scatenare la vostra fantasia e creatività.

che volete eseguire, è importante ricordarsi di alcune regole per la sua giusta preparazione e mantenimento: •

Quando il pennello è nuovo, le setole devono essere perfettamente racchiuse nella punta, qualora si dovessero individuare delle setole arricciate anche in presenza della colla, significa che queste sono morbide e dunque non idonee al disegno.

Rimuovere la colla: si eseguono dei movimenti alternati da destra a sinistra facendo pressione su un fazzoletto asciutto.

Eliminare con le forbicine le setole ondulate alla base della ghiera.

Lavare con sapone e risciacquare se s’intende utilizzarlo oppure lasciarlo insaponato per conservarlo. Il sapone funziona da collante e racchiude le setole senza rovinarle.

Ricordarsi di pulire costantemente il pennello quando lo si utilizza.

Evitare di dimenticarlo immerso nel liquido.

Ciao a tutti e buon lavoro. Laura Fiori

Nell’immagine a sinistra, la decorazione è stata eseguita interamente con pennello in Martora n° 3 della linea KB Emotion, non trovate sia bellissimo? Dopo aver individuato il pennello più adatto alla tecnica

46

47


kbpg002

White - kbc036 kbpg003

kbm001 kbd002

kbd005 kbm002

Black - kbc037

Blue - kbc040

Green - kbc043

Yellow - kbc038

Magenta - kbc041

Brown - kbc044

Red - kbc039

Violet - kbc042

Orange - kbc045

kbm003

kbm004

kbm005

kbpg004

kbd006

kbpg001

PENNELLI 48

Questa linea di pennelli è stata creata appositamente per Kateryna Bandrovska per soddisfare le vostre esigenze tecniche a 360°: gel, acrilico e decorazione. Sono pennelli fatti con le setole migliori sia di fibre sintetiche che naturali

La linea di colori acrilici ad acqua KBemotion vi permette di disegnare con estrema facilità. I colori sono molto pigmentati e non necessitano di essere diluiti con acqua, ma sono già pronti per l’uso. Sia I professionisti che coloro che sono alle prime armi, apprezzeranno la maneggevolezza e l’intensità di questi colori nel disegno a mano libera.

DECO COLOR 49


FarFalle roSSe paSSo a paSSo

Questa decorazione verrà eseguita sulla superficie di un’unghia artificiale già limata e levigata. Importante: eliminare bene i residui della polvere e pulire la superficie con Cleanser.

Con il White Glow Gel creare la sfumatura diagonale in zona French. Polimerizzare in lampada UV per 2 min. Con il pennello Gel Mix n.2 e UV Paint Red opaco disegnare le farfalle, variando la posizione. Meglio non disegnare le farfalle a figura intera. Polimerizzare per 2 min.

Sullo strato di dispersione applicare Deco Stripe olografica rossa, cercando di riempire totalmente le ali. Se in qualche punto non si è attaccata non è un problema.

Con l’UV Paint Bordeaux opaco disegnare le farfalline più piccole. Tornare in lampada UV per 2 min.

Sullo strato di dispersione applicare Deco Stripe bordeaux metallizzato. Ritornare in lampada UV per qualche secondo.

Sigillare le parti decorate con Quick Flash e polimerizzare per 2 min in lampada UV.

Con Deco Color Black, contornare le farfalle. Per un maggior effetto di dimensione, il contorno deve essere irregolare : più spesso in alcune zone e sottile in altre. Creare le venature sulle ali.

Sempre per dare maggior effetto di dimensione, sottolineare con il bianco le linee nere sulle ali grandi.

Con il colore rosa, riempire le ali delle farfalle piccole, rispettando le regole del disegno zebrato.

Sigillare la decorazione con Strong Flash Gel e polimerizzare in lampada UV per 2 min. Applicare olio per le cuticole.

50

51


Deco Stripes: tra magia e colore.

Oggi vi darò qualche consiglio su come creare delle decorazioni di grande impatto visivo in tempi record!

applicazione delle Deco Stripes:

In uno degli articoli precedentitt ho scritto di quanto sia essenziale lo strato di dispersione nelle tre fasi del processo di ricostruzione affinché gli strati di gel si leghino fra loro.

2. Polimerizzare in lampada 3/4 minuti (solo per effetto pieno)

Sempre parlando di questo strato “colloso” e “appiccicaticcio”, oggi vi spiegherò come questo può anche essere di grande aiuto nella composizione di nailart veramente eleganti. Per fare questo è con piacere che vi presento le “deco stripes”. Più comunemente chiamata “cartina trasferibile” questa è una pellicola colorata e super-sottile appositamente creata per essere trasferita sulla superficie dell’unghia. Le Deco Stripes possono essere di vari tipi: opache, lucide, metallizzate, decorate oppure olografiche. Quando si crea una nail-art, il primo passo è quello di scegliere assieme alla cliente il disegno che le possa far piacere portare sulle unghie. Le Deco Stripes vi permetteranno la flessibilità di passare da decori semplici a quelli più elaborati. Si parte infatti dalle stesure monocolore per arrivare anche a realizzare giochi e effetti cromatici sorprendenti come spirali, reti, catene, cerchi, rombi o effetti particolari come il “crackle”. Per essere applicata, la cartina ha bisogno dello strato di dispersione dei gel colorati. Attenzione però, non tutti i gel colorati hanno il medesimo strato di dispersione! Qualcuno è bello forte e qualcun altro debole e scivoloso. Per ottenere gli effetti migliori è importante che abbia un forte effetto colla. Nella linea KB Emotion gli UV Paint opachi sono ideali per decorare con questa tecnica.

52

Ecco alcune regole generali da seguire per una corretta

1.

Stendere uno strato di UV Paint colorato

3. Fare aderire la parte opaca della Deco Stripe sulla superfice dell’unghia 4. Premere con decisione sulla zona dove si vuole che la Deco Stripe aderisca 5. Strappare la cartina dall’unghia Gli effetti che otterrete vi sorprenderanno. BUON DIVERTIMENTO! Laura Fiori

Nelle immagini a fianco si possono ammirare delle bellissime decorazioni di Kateryna. Queste sono state eseguite con la medesima tecnica eppure appaiono totalmente differenti l’una dall’altra. Nella prima proposta, ideale per San Valentino, possiamo notare come una semplice french rossa con Deco Stripe possa racchiudere in un istante semplicità, eleganza e originalità. Nella seconda immagine l’effetto “crackle” rende raffinata ed elegantissima una semplice french. Nell’ultima foto, leggermente più elaborata, si può mirare come la cartina color benzina crea un vortice di luce sulla decorazione a spirale.

53


kbds006 kbds001

kbds016 kbds011

kbds007 kbds002

kbds017

kbds008

DECO STRIPES 54

kbds028

kbds019

kbds010

kbds038 kbds033

kbds029 kbds024

kbds020 kbds015

kbds037 kbds032

kbds023

kbds014

kbds004

kbds031

kbds022

kbds013

kbds036

kbds027

kbds018

kbds009

kbds005

kbds021

kbds012

kbds003

kbds026

kbds039 kbds034

kbds030 kbds025

kbds040 kbds035

Le Deco Stripes fanno parte della gamma di accessori per nail art proposta dalla linea KBemotion, creati per rispondere a tutte le esigenze per la decorazione. Disponibili in confezioni da 2gr, singole o box da 10 pz.

55


kbds045 kbds041

kbds046 kbds042

kbds049

kbds047

kbds052 kbds050

kbds043

kbds048 kbds044

DECO STRIPES 56

kbds053 kbds051

Le Deco Stripes fanno parte della gamma di accessori per nail art proposta dalla linea KBemotion, creati per rispondere a tutte le esigenze per la decorazione. Disponibili in confezioni da 2gr, singole o box da 10 pz.

57


la sede e le filiali

FRIULI VENEZIA GIULIA KB-School di Kateryna Bandrovska via F.lli Fontanot, 3/A 34074 Monfalcone (GO) Tel. 0481 412506 Fax 0481 791861 info@kb-school.com commerciale@kb-school.com www.kb-school.com www.kb-emotion.com

LOMBARDIA B.D. Nail Artist di Barbara Donini Via Llanberis.10 int.9 - 3° Piano 23017 Morbegno (SO) Tel. 340 5821168 info@bdnailartist.it TOSCANA Beauty Creativity Concept Via Silivio Pellico, 17 San Pietro in Palazzi 57023 Cecina (LI) Tel. 0586 018070 - 347 5340503 beautycreativityconcept@gmail.com LAZIO Nuances Nail Artist di Marzia Appetecchia Via Aldo Moro, 165 03100 Frosinone (FR) Tel. 329 6604909 marzia_appetecchia@libero.it LIGURIA Pink & White S.a.s. Via Romairone 10 box 25 c/o C. Commerciale L’aquilone 16163 Genova Tel. 010 7262143 - 010 593116 pamela_demontis@fastwebnet.it CALABRIA Marrazzo Monia & C Sas Via Nazionale 4 Mesoraca (KR) Tel. 0962 45791 - 320 7740366 moniamarr@gmail.com PIEMONTE Manimagia Accademia Via Cesana 17 Torino Tel. 011 9530197 info@manimagia.it SARDEGNA Titti Nails Via Tofane 2B Cagliari Tel. 348 0545697

tittynails@gmail.com

58

seguici su

cerca la pagina KB School

www.youtube.com/user/TeamKBSchool

twitter.com/KatiaBandrovska

pinterest.com/katiabandrovska/

59


esci dal guscio e vieni a scoprire il nostro mondo

“

“

e tu? che stai aspettando?

w w w. k b - s c h o o l . c o m


KB Style