Page 1

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Ranieri: Buffon? Contento qui resta con noi

Manninger a San Siro come al Bernabeu

Speciale Nero su Bianco sito di Marcello Chirico

Il Derby D’Italia a Rizzoli

Pag.2

Pag.3

Pag. 6-7

Pag. 9

BLANC: BUFFON E’ INCEDIBILE L’amministratore delegato tranquillizza anche i Tifosi Bianconeri Vieni su Juventusnews.tk e scarica il Calendario della Juventus 08/09

Prossimo Incontro

Sondaggi di Juventus News

Tiago si è risvegliato? 1 Si, ora è degno di giocare alla Juve 2 No, Ancora gioca molto male Puoi votare su juventusnews.tk

«Non esiste nessuna offerta del Manchester per Buffon: Gigi è incedibile, non è in vendita, non ha prezzo e per noi non c'è trattativa, non ci sono mai stati contatti tra le due società». Lo precisa l'ad della Juventus Jean Claude Blanc a proposito di alcune voci circolate nella giornata di oggi su una presunta megaofferta di 75 milioni per il portiere. «Posso rassicurare tutti i tifosi aggiunge Blanc dal sito della Juventus -

che continueremo ad andare avanti con Gigi per ancora molti anni e che giocherà nella nuova casa bianconera nel 2011-12. Mi sorprende che queste notizie arrivino sempre prima di una grande partita». Riguardo al big match, Blanc parla di «affrontarlo con spirito positivo. Già ieri alla presentazione del nuovo stadio i giocatori con la testa erano già alla partita di domani, credo, ma mi auguro che questa serata, che li ha fatti sentire parte della sto-

ria, abbia rinforzato la loro consapevolezza di far parte di un club non solo dal grande passato, ma anche con un grande futuro davanti». La conferma indiretta che sia così è venuta da Claudio Ranieri, che oggi ha detto della dirigenza bianconera: «Ha il grande merito di farti sentire parte importante di un progetto».

Vieni su juventusnews.tk e registrati per partecipare al nuovo forum dove ci saranno tanti bianconeri

Vai al Canale You Tube di Juventus News http://it.youtube.com/ newsjuventus


Pag. 2

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2째 N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Ranieri: Buffon? Contento qui, resta con noi sfida classica del nostro calcio. La Juventus viene da un periodo splendido e vuole allungare la sua striscia positiva - spiega Giovinco -. Tutti vorrebbero giocare questa partita, e' normale. Appena trovero' la mia occasione cerchero' di sfruttarla al meglio perche' tengo troppo alla maglia della Juve". Pilastro dell'under 21 di Casiraghi, Giovinco non pensa ancora alla Nazionale maggiore. "Non credo che ne faro' parte almeno per quest'anno. Lippi sta preparando la squadra per il Mondiale, vediamo cosa accadra' - spiega la 'formica atomica' -. Confido pero' nell'Europeo Under 21: e' quello il mio obiettivo per quanto riguarda la maglia azzurra". "Il Manchester City offre 75 milioni di euro per Buffon? Se aspettiamo ancora un po' arrivano a 100 e a fine campionato saranno 150... Non scherziamo, Gigi resta con noi, e' contento qui e questa e' la cosa piu' importante". L'allenatore della Juventus, Claudio Ranieri, commenta cosi' le voci di mercato secondo le quali ci sarebbe una mega-offerta dei Citizens per il numero uno bianconero e della Nazionale. Ma domani c'e' Inter-Juventus e l'attesa per il derby d'Italia e' enorme. "Vinciamo noi 2-0". E' questo il secco pronostico di Sebastian Giovinco. Ancora piu' ottimista del presidente Cobolli Gigli il giovane talento bianconero che, ai microfoni di Radio Kiss

Kiss, si sbilancia e pronostica un successo della sua Juventus. "Punto sulle magie e sulle punizioni di Del Piero, un vero maestro nei calci da fermo", ha proseguito. "L'attesa per la partita e' sempre fantastica perche' parliamo di una


Pag. 3

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Manninger: A San Siro come al Bernabeu Alla vigilia della delicata trasferta di San Siro contro l'Inter, Alexander Manninger, portiere della Juventus, non sta facendo rimpiangere l'assenza di Gigi Buffon. Con lui in porta la Juventus ha perso solo una partita vincendo anche due volte in Champions League contro il Real Madrid. In vista della gara con l'Inter Manninger è ottimista. "Dopo un inizio difficile ades-

so siamo in una striscia positiva e questo aiuta sicuramente il morale" - ha detto Manninger a uefa.com che spera in una prestazione come quella di Madrid -. "Ci siamo difesi bene ripartendo sempre e sfruttando al meglio il nostro possesso palla - spiega l'estremo difensore -. Abbiamo chiuso ogni spazio e questa è stata la chiave del-

la nostra vittoria. Una prestazione perfetta". Il protagonista assoluto di quella vittoria è stato Alessandro Del Piero: "Abbiamo visto come i grandi giocatori possono decidere queste partite. Del Piero è semplicemente fantastico. Fa cose che sembrano normali, ma che solo lui sa fare. E' un grande piacere averlo in squadra".


Pag. 5

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

20 Convocati non c’è Poulsen Sono 20 i convocati di Claudio Ranieri in vista della trasferta di San Siro contro l'Inter. Non è presente Poulsen nell'elenco che è ancora alle prese con l'infortunio patito il 18 ottobre. Questi i convocati: Chiellini, Mel-

lberg, Amauri, Iaquinta, Del Piero, Nedved, Chimenti, Manninger, Camoranesi, Marchisio, Giovinco, Grygera, Sissoko, Ekdal, Molinaro, De Ceglie, Tiago, Nocchi, Marchionni e Legrottaglie.

Vieni su JuventusNews.tk e registrati per poter partecipare anche al Forum dove ci saranno tanti Juventini come te e parlare della nostra amata Juventus


Pag. 6

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2°

Speciale

Ranieri:"Stiamo facendo passi da gigante"

Il tecnico bianconero è consapevole dell'importanza della sfida con l'Inter, ma manifesta assoluta tranquillità:"Non è diversa da quella dell'anno scorso - dice sappiamo bene che se perdessimo andremmo a 6 punti da loro,ma cosa simpatica è che tutti si stia là e poi vedere cosa accadrà in primavera". Ranieri è comunque convinto che la sua squadra sia in palla ed abbia fatto grandi progressi "ma solo all'ultimo vedremo il gap che si separerà da loro". E a Mourinho fa pure i complimenti. Più tranquillo e sereno di così non si può… puoi vedere il video su www.nerosubiancoweb.com

Per Info: Dopo la bella serie di Vittorie consecutive,

SI Vota su

I più bei gol segnati in casa degli onestoni

Rivediamoci un po' di reti segnate all'Inter a San Siro da grandi firme del passato bianconero così come da bomber ancora in attività. Si parte con Roby Baggio, per proseguire con Schillaci, Moeller, Trezeguet, Zidane e Tudor… vedi i video su www.nerosubiancoweb.com


Pag. 7

N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Nedved:"L'Inter arriva al momento giusto" info@nerosubiancoweb.com è aumentata la tua fiducia a Ranieri?

NO nerosubiancoweb.com

Pavel Nedved è già carico per il bigmatch di sabato sera, e infatti dichiara senza indugi di essere contento di affrontare adesso l'Inter "perché stiamo attraversando un buon momento". Secondo Pavel però la Juventus "Non è tra le favorite per lo scudetto, però darà molto fastidio a tutti". Il suopensiero, più che al tricolore, è alla Champions.

Il punto di Quasimodo prima del 151°Derby d'Italia

A poche ore dall'attesisssimo Inter-Juve di sabato sera (151° derby d'Italia di campionato, 210° complessivo) il nostro Quasimodo - alias Marcello Chirico - rivela le sue sensazioni: "Pronostici non ne faccio, però vedo una Juve cazzuttissima e questo mi trasmette sensazioni positive". E promette: "Se riusciamo a inanellare pure l'ottava vittoria consecutiva battendo l'Inter, giuro che mi presento in tv con una t -shirt mr Einstein for ever"… vedi su www.nerosubiancoweb.com


www.golmania.it GIORNO 10 LA PRIMA PUNTATA DELLA WEB-TV DI GOLMANIA Lunedì 10 novembre alle ore 21 ci sarà la prima storia puntata della web-tv di Golmania. Questa tratterà della domenica calcistica appena trascorsa, ci saranno approfondimenti su tutti i temi più scottanti del week-end. Collegati da due postazioni video differenti ci saranno Marco Gori, Caporedattore di Firenzeviola.it, Roberto Immesi, direttore di Rosaneronline.it ed un terzo giornalista misterioso che scoprirete nel corso della serata... Nel frattempo per coinvolgervi ancora di più in questa nuova iniziativa abbiamo deciso di far decidere a voi il nome del programma grazie al sondaggio presente nel sito, ecco le possibili opzioni:

Ieri sui campi Ieri, oggi e domani... Il calcio su Golamania La domenica si gioca...oggi si discute Il terzo tempo A noi le chiacchiere, a voi lo spettacolo Zona-gol Golmania, in linea con la continua espansione del mondo web, intesa come novità tecnologica ed aumento costante di interesse verso una realtà che si sta imponendo nel panorama dell’informazione come “Il nuovo che avanza”, amplia il servizio offerto a coloro che sono interessati al “Pianeta calcio” con un’iniziativa che potrebbe costituire, a livello nazionale, l’innovazione risolutiva per raggiungere, direttamente, l’utenza ed interagire con essa. Golmania prepara la realizzazione di un canale televisivo in streaming a cui seguirà la messa a punto di un palinsesto settimanale molto ambizioso che prevede l’attuazione di: -Telegiornali giornalieri riportanti tutte le news. - Interviste ai giocatori, tecnici ed opinionisti nell’ambito calcistico, registrate ed inviate,periodicamente,in onda, nel corso della settimana di pertinenza tematica. - Una trasmissione settimanale (probabilmente al lunedì) che tratti i temi della domenica calcistica. Tale trasmissione sarà condotta nella postazione principale di riferimento da un collaboratore dello staff di golmania. Nelle altre postazioni video saranno presenti altri collaboratori di golmania oltre a giornalisti, opinionisti e coloro, appartenenti al mondo del calcio e/o dello sport in generale, che accetteranno l’invito per una partecipazione ad un sereno e costruttivo dibattito. Nel corso della trasmissione sarà possibile effettuare interviste telefoniche. - Altre trasmissioni settimanali potrebbero, eventualmente, trattare argomentazioni riguardanti eventi o news di rilevanza tale da richiedere un approfondimento delineato da un confronto con i vari “addetti ai lavori” nel mondo del pallone. -Un appuntamento televisivo sarà riservato alla presentazione della successiva giornata calcistica con valutazioni e pronostici riguardanti le partite oltre alle probabili formazioni delle squadre che scenderanno in campo. -Chiaramente il tutto non può prescindere da una puntata domenicale di informazione rigardante, in tempo reale,i risultati delle partite in corso. “Qui Golmania….a voi Stadio” (con il nome dello stadio interessato)potrebbe essere il titolo della trasmissione ed ,eventualmente, la frase introduttiva alla comunicazione del cambiamento di un risultato. -Durante le trasmissioni il pubblico potrà interagire con i conduttori e gli ospiti utilizzando la chat o telefonando in diretta. Questa iniziativa, innovativa a livello nazionale, potrebbe proiettare golmania e, di riflesso, TuttoMercatoWeb in una dimensione di proporzione tale da far assurgere i due siti associati ai primissimi posti del panorama giornalistico nazionale sui canali televisivi web che rappresentano, in modo prospettico, una nuova realtà destinata,probabilmente,a sopravanzare le testate cartacee e televisive. Questo progetto prevede una nuova distribuzione dei ruoli all’interno dello staff in modo tale da poter coprire, nel migliore dei modi, entrambi i servizi che saranno offerti da golmania: Sito web e canale televisivo streaming.

Per ulteriori informazioni contattare: piergiorgio.bianchi@golmania.it piergiorgio.bianchi@libero.it Visitare: www.golmania.it


Pag. 9

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Il Derby D’Italia a Rizzoli E' Rizzoli l'arbitro designato per l'anticipo di campionato Inter-Juventus in programma domani sera. Lo ha reso noto la Federcalcio. Per Lazio-Genoa e' stato scelto Mazzoleni, mentre il posticipo Torino-Milan e' stato affidato a Farina. Questi gli altri arbitri. Bologna-

Palermo: Russo; ChievoSiena: Ayroldi; Fiorentina-Udinese: Orsato; Lecce-Roma: Gervasoni; Napoli-Cagliari: Pierpaoli; Reggina-Atalanta: Trefoloni; Sampdoria-Catania: Tommasi.


Pag. 10

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Schweinsteiger vicino alla Juve Alessio Secco ieri mattina è rientrato a Torino per presenziare alla presentazione del nuovo Delle Alpi, dopo aver assistito la sera prima a Berlino alla vittoria dell’Inghilterra sulla Germania. Una giornata intensa, quella di martedì, trascorsa tra un saluto a Fabio Capello prima del match (è stato il ct a procurare i biglietti al gradito ospite) e contatti con i rappresentanti di alcuni giocatori da tempo entrati nel mirino bianconero. Secco ha insomma coniugato i doveri istituzionali alle necessità prettamente tecniche e la sua missione non è passata inosservata. La Juve segue (molto) da vicino l’evoluzione della vicenda di Bastian Schweinsteiger e la cosa inizia a preoccupare seriamente i vertici del Bayern, che finora hanno visto respinta ogni loro offerta di rinnovo. Ieri Kalle Rummenigge nel rispondere ai cronisti locali sulle notizie diffuse da Tuttosport sulla missione tedesca del ds bianconero, ha commentato con evidente nervosismo: «Non voglio commentare le voci provenienti dall’Italia e vorrei non parlare in assoluto di giocatori che potrebbero arrivare o partire». Un gesto quasi scortese e del tutto inusuale a detta di chi lo conosce bene. In effetti la dirigenza bavarese viene segnalata in grande difficoltà e, parallelamente, si parla di uno Schweinsteiger assolutamente sereno (mentre normalmente passa per essere un umorale) quasi avesse già deciso il suo destino. Il fatto che la Juve continui a monitorare eventuali alternative come Ivan Rakitic, Ibrahim Afellay (anche lui giudicato molto leggero dal punto di

vista fisico) e per certi versi lo stesso Diego (che un esterno non è, ma potrebbe essere il grande colpo in caso di cambiamento di sistema di gioco) induce a pensare che nemmeno in casa bianconera si abbiamo certezze sul futuro del panzer tedesco, ma la corte prosegue serrata e le speranze juventine di spuntarla sono intatte. Ieri è circolata insistente la voce che fosse Piotr Trochowski, esterno dell’Amburgo, il motivo del viaggio di Secco. Trochowski in effetti è ben conosciuto dallo staff bianconero, che però ha sostanziali dubbi sulla qualità assoluta dello stesso e pure sulla sua consistenza fisica (non arriva al metro e settanta). Si tratta, insomma, di una soluzione che verrà portata avanti soltanto qualora gli obiettivi principali risultassero iraggiungibili. Anche il terzino destro dell’Hertha Berlino, Arne Friedrich, che ha il pregio di svincolarsi a giugno, non ha convinto Secco, che per il terzino destro conta di chiudere (ne parleremo più diffusamente tra poco) con Felipe Mattioni. Tornando al possi- bile successore di Nedved, le opzioni te- desche continuano a riguardare Ivan Rakitic, in misura minore Lukas Podolski e Diego. Il quale tenta molto i dirigenti, meno Ranieri ed è comunque un argomento costante di discussione in casa bianconera.


Pag. 11

Data: Sabato 22 Novembre 2008 - Anno 2° N. 456 - www.juventusnews.tk Per Info juventusnews@email.it

Juventus La Passione è Servita è già in Edicola


Juventus News di Sabato 22 Novembre 2008  

Juventus News il Quotidiano della Juventus