Issuu on Google+


Con Juppiter parte la carovana di dicembre 2011

1 di 2

http://www.tusciamedia.com/viterbo/cultura-spettacolo-eventi/10662-c...

MARTEDÌ 29 NOVEMBRE 2011 M. ANTONIETTA GERMANO

“Quando la strada non c’è, inventala” è la bella frase coniata da don Antonio Mazzi, fondatore di Exodus, che Juppiter ricorda nelle sue iniziative sociali promosse con “Particolari 2011”. L’evento partito il 6 novembre da Capranica, Torri in Sabina, Cassino, torna in dicembre nella provincia di Viterbo con altre iniziative per terminare poi il suo percorso all’Ara Pacis di Roma. Questa mattina nella sala conferenze di Palazzo Gentili, il fondatore e anima di Juppiter, Salvatore Regoli, ha annunciato alla stampa la partenza della carovana illustrando l’iniziativa alla presenza dell’assessore alla cultura Giuseppe Fraticelli. E’ intervenuto all’incontro anche il consigliere comunale di Capranica, Angelo Cappelli. Il tema della mattinata è naturalmente il volontariato, definito un modo di vivere, di andare insieme verso chi è in difficoltà. Le istituzioni hanno il dovere di porre l’attenzione sulla realtà sociale al fianco delle associazioni poiché i ragazzi di oggi sono i nuovi poveri potenziali di domani e per questo vanno ascoltati e aiutati a inserirsi nella vita reale. Per Juppiter, quella di dicembre, è la quarta carovana. La prima è stata “La marcia della pace” per i 150 anni d’Italia; la seconda è stata la marcia in Aspromonte riservata agli educatori; la terza è stata organizzata con “I ragazzi speciali”, un gruppo formato da cinquanta disabili; insomma il volontariato ha due gambe che camminano insieme, la cultura e il sociale. Alle iniziative promosse sul territorio dalla Fondazione Exodus e Juppiter, hanno già aderito grandi testimoni dello spettacolo. Lorella Cuccarini sarà la madrina della mostra “Be different” in programma il 5 dicembre presso la chiesa di San Francesco a Capranica. Attraverso le fotografie si racconteranno le attività che i ragazzi diversamente abili dell’associazione Juppiter, svolgono durante l’anno. L’associazione Juppiter ha quasi vent’anni e questa volta la kermesse sarà una festa con tutte le persone che

19/12/2011 11.49


Con Juppiter parte la carovana di dicembre 2011

http://www.tusciamedia.com/viterbo/cultura-spettacolo-eventi/10662-c...

pongono al centro della loro vita la scelta educativa attraverso la cultura e l’informazione. Grande attesa per il premio nazionale di quest’anno. Chi lo riceverà? Un personaggio che è stato vicino al più grande artista dello scorso secolo. Il nome non è stato svelato. Programma 1 dicembre, ore 11 – Cinema Excelsior – Cura di Vetralla “Lo zaino”, incontro con i ragazzi delle scuole 2 dicembre, ore 11 – Palazzo Casa delle Arti Fabrizio De Andrè a Soriano nel Cimino “Il grande albero”, incontro con le famiglie sul tema dell’adolescenza 3 dicembre, ore 21 – Palestra comunale Filiberto Puccica – Capranica “Educare giocando” – Una serata dedicata allo sport con ospiti del mondo sportivo nazionale. 5 dicembre, ore 11 - Chiesa San Francesco - Capranica Inaugurazione mostra “Be different” – Incontro con i ragazzi delle scuole (orario della mostra . 10-12,30 / 16-19, ingresso libero) 8 dicembre, ore 21 – Chiesa San Francesco – Capranica La cerimonia di premiazione – XII edizione Premio nazionale La Casa delle Arti si avvarrà di testimonianze e protagonisti, tra impegno culturale e stile di vita. 15 dicembre - Ara Pacis - Roma Ore 11 - “Lo zaino”, incontro con i ragazzi delle scuole Ore 18 – “Il grande albero” don Antonio Mazzi incontra le famiglie sul tema dell’adolescenza. L'evento è stato realizzato in collaborazione con la Regione Lazio - Assessorato alla cultura; con la Provincia di Viterbo, la Provincia di Rieti e numerosi patrocini.

Conferenza

0

2 di 2

Consiglia

19/12/2011 11.49


Dettaglio notizia: LA CAROVANA DI JUPPITER TORNA

1 di 2

http://www.latuavoce.it/notizie/stampabile.asp?id=41649

LA CAROVANA DI JUPPITER TORNA CON LA XII EDIZIONE DI "pARTIcolari"

Quest’anno lo slogan scelto per la kermesse è “quando la strada non c’è, inventala” Torna “pARTIcolari”, la manifestazione giunta alla sua dodicesima edizione e come sempre organizzata dall’associazione Juppiter. Stavolta, per, “pARTIcolari” torna con una formula diversa: in carovana. Dal 28 novembre, infatti, il minibus di Juppiter ha iniziato da Cassino la sua avventura itinerante, andando incontro ai giovani (ma non solo a loro) con un programma ricco di nuovi appuntamenti e di illustri ospiti, presentati questa mattina nella sala del consiglio della Provincia di Viterbo alla presenza dell’assessore alla Cultura di Palazzo Gentili, Giuseppe Fraticelli, del consigliere provinciale e vicesindaco di Capranica, Angelo Cappelli, e di Salvatore Regoli, anima e fondatore dell’associazione Juppiter. Titolo dell’edizione 2011 di “pARTIcolari” è “Quando la strada non c’è, inventala”, tratto da una frase di don Mazzi, presidente della Fondazione Exodus che Juppiter rappresenta nel territorio regionale laziale. L’iniziativa, ormai appuntamento fisso nel panorama culturale della Tuscia, è realizzata grazie alla collaborazione con la Regione Lazio, con le Province di Viterbo e di Rieti e con altri numerosi patrocini, e si svolgerà fino al 15 dicembre in diversi centri del Viterbese ed in diverse aree del Lazio. Protagonisti assoluti, come sempre, saranno i ragazzi di Juppiter. Il clou della manifestazione nel Viterbese è rappresentato dalle tappe di Vetralla e di Soriano nel Cimino, il primo e il due dicembre prossimi, dove sul palco andranno in scena “Lo zaino” e “Il grande albero”, due format fatti su misura per i ragazzi delle scuole superiori e per i loro genitori. La serata d’onore si terrà invece a Capranica, nel tempio romanico di San Francesco, l’otto dicembre, giorno in cui verrà consegnato da don Antonio Mazzi il premio nazionale “La Casa delle Arti”, giunto ormai alla sua XII edizione. Tra gli ospiti svelati da Regoli questa mattina in conferenza stampa ci saranno sicuramente Antonella Ruggiero e Lorella Cuccarini, da anni affezionate amiche di Juppiter e presenze fisse a “pARTIcolari”. Molto importante sarà, poi, l’appuntamento sportivo “Educare giocando” che si terrà il 3 dicembre presso la palestra comunale di Capranica “Filiberto Puccica”, una serata in cui Juppiter Sport presenterà i ragazzi che durante tutto l’anno svolgono attività con l’associazione. All’interno della manifestazione importanti interventi dal mondo dello sport. Quest’anno, inoltre, la carovana itinerante di “pARTIcolari” sbarca anche all’Ara Pacis di Roma, per l’appuntamento conclusivo del 15 dicembre, quando al mattino con “Lo zaino” e la sera con “Il grande albero” don Antonio Mazzi incontrerà ragazzi e famiglie sul tema dell’adolescenza. Come in ogni edizione del passato, anche nel 2011 non poteva mancare la consueta mostra all’interno della rassegna “pARTIcolari”: quest’anno il titolo è “Be different”, un’esposizione che racconterà, attraverso le foto delle attività che i ragazzi diversamente abili dell’associazione Juppiter svolgono durante l’anno, il sogno di costruire con loro e per loro una vera casa. “L’entusiasmo di Juppiter e delle sue iniziative è contagioso – afferma l’assessore Fraticelli -, e la partecipazione è il vero segreto del successo di ‘pARTIcolari’ e della altre manifestazioni messa in campo dall’associazione di don Mazzi. Il calendario di questa dodicesima edizione è un crescendo di eventi che coinvolgono diverse parti del territorio della Tuscia, e che spaziano tra musica, spettacolo, sport e sociale. Lo slogan ‘quando una strada non c’è, inventala’ è un modo di vivere e un esempio di positività per tutti, e di fronte a ciò la Provincia di Viterbo non può fare altro che impegnarsi, nonostante le ristrettezze del momento, per sostenere queste realtà”. “Il mio legame con Juppiter è profondo, fatto di un vissuto comune che esiste da anni – interviene il consigliere Cappelli -. La loro azione di volontariato si spinge dove le istituzioni non arrivano, scova chi resta nascosto nel silenzio e nei propri problemi. Il valore delle esperienze come ‘pARTIcolari’ sta nell’attenzione posta a chi è in difficoltà, ed è per questo che le amministrazioni devono fare scelte che valorizzino chi fa del volontariato la propria ragione di vita”. “Juppiter ha quasi 20 anni – conclude Salvatore Regoli – e questa volta abbiamo deciso di incarnare anche con ‘pARTIcolari’ lo spirito che ci anima in tutte le attività: l’essere sulla strada, andare dai ragazzi, incontrarli, coinvolgerli, accompagnarli. Anche stavolta la kermesse sarà una festa, l’incontro di tutte le persone che durante l’anno sono state con noi, che hanno voglia di incontrarsi e di incontrarci, ponendo sempre al centro la questione educativa. Cerchiamo di veicolare i nostri messaggi, come è nel nostro stile, attraverso la cultura, la musica, lo sport, il teatro, l’informazione e con l’aiuto di testimonial importanti. L’ingrediente immancabile della manifestazione, però, sono sempre i giovani”.

19/12/2011 12.01


Dettaglio notizia: LA CAROVANA DI JUPPITER TORNA

2 di 2

http://www.latuavoce.it/notizie/stampabile.asp?id=41649

1 dicembre 2011

19/12/2011 12.01


“Il grande albero” a Soriano, domani secondo appuntamento del progett...

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64238

News: “Il grande albero” a Soriano, domani secondo appuntamento del progetto Avamposti di Juppiter (Categoria: Cultura) Inviato da Marco giovedì 01 dicembre 2011 - 16:05:40 SORIANO NEL CIMINO – (m) “La casa delle arti Fabrizio De Andrè” di Soriano nel Cimino domani sera è in festa. Alle ore 21.00 infatti l’associazione Juppiter aprirà le porte per “Il grande albero”, l’incontro con i genitori sul tema dell’adolescenza creato da un’idea di don Antonio Mazzi e portato in giro per l’Italia da maggio ad oggi.

L’evento si inserisce tra le iniziative conclusive del progetto Avamposti, che rientra in “Giovani Energie in Comune”, promosso dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci, Associazione Nazionale Comuni Italiani. Oggi, giovedì 1 dicembre, a Vetralla, Juppiter ha incontrato i giovani delle scuole superiori e medie per parlare di educazione e prevenzione, attraverso i linguaggi della musica, della danza, dell’arte. Più di 300 ragazzi accompagnati dai loro insegnanti hanno partecipato all’incontro, organizzato insieme al Comune di Vetralla, assessorato alle politiche sociali e giovanili, che ha rappresentato una tappa del tour del minibus di Up Informagiovani di Juppiter, che da qualche mese arriva in tutte le piazza del distretto Vt4 per incontrare, informare e orientare tra le diverse opportunità offerte dal territorio, oltre alla possibilità di prendere gratuitamente la carta giovani, ricca di sconti e possibilità per gli under 29.

Questa news proviene da OnTuscia. Il quotidiano della Tuscia ( http://www.ontuscia.it/news.php?extend.64238 )

1 di 1

05/12/2011 12.37


Musica, colori, grandi temi e tanti ragazzi: la festa di Juppiter per Ava...

1 di 2

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64308

News: Musica, colori, grandi temi e tanti ragazzi: la festa di Juppiter per Avamposti a Soriano (Categoria: Eventi) Inviato da Marco sabato 03 dicembre 2011 - 14:01:29

SORIANO NEL CIMINO – (m) L’Up House di Soriano venerdì sera si è accesa di una luce speciale: quella di una vera casa. I ragazzi della Juppiter social band, sul palco insieme a Salvatore Regoli, capo di Juppiter, hanno raccontato attraverso i brani cantati, le immagini, le parole di don Antonio Mazzi, le coreografie di danza, cosa vivono oggi i giovani: le loro fragilità, i punti di forza, la straordinaria capacità di sognare. Questi i temi più importanti toccati venerdì sera di fronte ad un pubblico soprattutto di adulti, genitori di quei figli adolescenti di cui Juppiter si occupa durante tutto l’anno anche nella sua sede di Soriano nel Cimino, la Casa delle Arti Fabrizio De Andrè. A fare gli onori di casa il sindaco di Soriano, Fabio Menicacci, che dall’inizio del suo mandato sostiene con entusiasmo le attività dell’Up House; insieme a lui l’Assessore alle politiche giovanili e vice sindaco Alessandro Troili, che ha sottolineato quanto per Soriano sia importante un centro di aggregazione e prevenzione come la casa di Juppiter. La serata, secondo evento conclusivo del progetto Avamposti, “Giovani Energie in Comune”, promosso dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci, Associazione Nazionale Comuni Italiani, è stata anche occasione per darsi appuntamento per i prossimi incontri di Juppiter, legati al programma della manifestazione pARTIcolari, che continua fino al 15 dicembre.

05/12/2011 12.31


Musica, colori, grandi temi e tanti ragazzi: la festa di Juppiter per Ava...

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64308

Questa news proviene da OnTuscia. Il quotidiano della Tuscia ( http://www.ontuscia.it/news.php?extend.64308 )

2 di 2

05/12/2011 12.31


Sport, musica, ospiti ed emozioni: Juppiter “educa giocando” a pARTIc...

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64327

News: Sport, musica, ospiti ed emozioni: Juppiter “educa giocando” a pARTIcolari (Categoria: Eventi) Inviato da Marco domenica 04 dicembre 2011 - 13:46:35 CAPRANICA – (m) È stata una serata indimenticabile quella di sabato a Capranica per “Educare giocando”, l’evento che Juppiter dedica allo sport all’interno del programma di pARTIcolari.

150 tra bambini e ragazzi (dai 3 ai 19 anni), 30 ragazzi speciali e 15 educatori volontari, 40 coristi del coro Exodus. E ancora, tutto lo staff di Juppiter Sport e di Juppiter, in tutto 50 ragazzi. Questi i numeri al di là del campo trasformato in grande palcoscenico; e al di qua? Più di 1000 persone hanno occupato gli spalti e i gradini fino ad arrivare ai lati del campo della palestra comunale “Filiberto Puccica” di Capranica. Numeri importanti quelli che Juppiter ha saputo raccogliere in questa serata che testimonia il seguito enorme e il successo che l’associazione riscuote con le sue attività che mettono insieme migliaia di ragazzi all’anno in modo permanente in 7 sedi in tutto il Lazio. Dopo i saluti del padrone di casa, il sindaco di Capranica Paolo Oroni, che da anni crede e sostiene l’associazione, sabato sera insieme a Salvatore Regoli, capo di Juppiter e Juppiter Sport e mattatore della serata, a parlare di sport, di sogno, di credere fino in fondo nelle proprie possibilità, un grande campione, Riccardo Marchesini, medaglia d’oro agli Europei di Canoa, doppia medaglia d’argento ai campionati italiani e quarto ai mondiali in Ungheria lo scorso agosto. E poi ancora un amico storico di Juppiter Sport e di Exodus, Daniele Pasquini, Segretario della Presidenza Nazionale del CSI, ha ribadito il legame forte che ormai da anni l’associazione ha con il Centro Sportivo Italiano che conta ad oggi più di 950mila iscritti. Prossimi appuntamenti: oggi, lunedì, inaugurazione della Mostra fotografica “Be different” sulle attività dei ragazzi speciali e l’8 concerto di Antonella Ruggiero e don Antonio Mazzi consegnerà il Premio Nazionale La Casa delle Arti alle ore 21.00, entrambi al Tempio romanico di San Francesco. Il 15 gran finale a Roma, all’Auditorium dell’Ara Pacis: mattinata con le scuole e pomeriggio incontro con le famiglie.

1 di 3

05/12/2011 12.35


Sport, musica, ospiti ed emozioni: Juppiter “educa giocando” a pARTIc...

2 di 3

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64327

05/12/2011 12.35


Sport, musica, ospiti ed emozioni: Juppiter “educa giocando” a pARTIc...

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64327

Questa news proviene da OnTuscia. Il quotidiano della Tuscia ( http://www.ontuscia.it/news.php?extend.64327 )

3 di 3

05/12/2011 12.35


Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspa...

1 di 2

http://www.tusciaweb.eu/2011/12/antonella-ruggiero-in-concerto/print/

- Viterbo News ��� Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Antonella Ruggiero in concerto Posted By Redattore On 7 dicembre 2011 @ 18:11 In Flash,Provincia | Comments Disabled Consiglia Send

- Antonella Ruggiero in concerto a pARTIcolari. La straordinaria voce genovese l’8 dicembre alle 21 sarà sul palco del Tempio Romanico di San Francesco per un concerto totalmente gratuito che Juppiter regala al pubblico della kermesse, giunta quest’anno alla sua dodicesima edizione. Al piano il grande musicista Mark Baldwin Harris, collaboratore di Fabrizio De André, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgio Gaber, Mia Martini, Enzo Jannacci, Pino Daniele, Roberto Vecchioni, e tanti altri. Grande l’attesa per l’evento, che rappresenta la conclusione del programma viterbese di pARTIcolari, con la consueta consegna del Premio Nazionale La Casa delle Arti a chi abbia saputo coniugare successo in campo artistico allo stile di vita. All’interno della serata, gli interventi di don Antonio Mazzi, fondatore di Exodus, di cui Juppiter è parte e un grande ospite: Lello Arena, che insieme ad Antonella Ruggiero ritirerà il Premio. Gran finale di pARTIcolari il prossimo 15 dicembre all’Auditorium dell’Ara Pacis dove don Antonio Mazzi incontrerà i ragazzi delle scuole la mattina e i genitori il pomeriggio per parlare di adolescenza.

[1] La cantante Antonella Ruggiero

Consiglia Send

Article printed from Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web:

19/12/2011 11.46


pARTIcolari, piena di emozioni la serata d'onore in compagnia di Antonella Ruggier... Pagina 1 di 3

News: pARTIcolari, piena di emozioni la serata d'onore in compagnia di Antonella Ruggiero e don Mazzi (Categoria: Arte&Spettacolo) Inviato da Marco venerdì 09 dicembre 2011 - 11:35:31 CAPRANICA – (m) E’ stata una serata straordinaria, piena di emozioni, musica e grandi ospiti. Antonella Ruggiero e don Antonio Mazzi, sul palco di pARTIcolari, di fronte a 500 persone in un Tempio Romanico di San Francesco gremito di gente.

Juppiter ha salutato così il pubblico, concludendo gli eventi della provincia di Viterbo della kermesse invernale, ormai giunta alla dodicesima edizione. La grande musica di Antonella Ruggiero, in concerto gratuito accompagnata al pianoforte dal grande Mark Baldwin Harris (collaboratore di De Andrè, Pausini, Ramazzotti, Gaber, Mia Martini, Jannacci, Pino Daniele, Vecchioni e molti altri) e da Renzo Ruggieri, straordinario fisarmonicista jazz, ha intrattenuto il pubblico con brani della tradizione natalizia, dal medioevo agli anni ’40, e suoi grandi successi. Con una grazia e un’interpretazione impeccabili la Ruggiero ha incantato il pubblico per più di un’ora, dopo aver ricevuto il Premio Nazionale la Casa delle Arti, dalle mani dell’Assessore provinciale alla cultura Giuseppe Fraticelli, che ha portato il saluto della Provincia di Viterbo. Tante le autorità presenti in sala, sindaci, consiglieri comunali, assessori di comuni con i quali Juppiter collabora durante l’anno a dimostrare che la forza delle relazioni è più grande di quella delle istituzioni. A testimonianza di questo, a sorpresa l’Assessore Fraticelli ha invitato sul palco il già presidente della Provincia Alessandro Mazzoli, per condividere con lui il momento della consegna del Premio. Don Mazzi, capo di Exodus, di cui Juppiter fa parte, ha parlato ai 500 in sala raccontando la parabola del buon pastore, rivista e corretta da lui, su quanto sia importante la comunità, nel recupero di persone che nella vita hanno fatto errori a volte anche molto grandi, perché “non c’è nessuno di irrecuperabile”, come ci ha tenuto a ribadire don Antonio. Chicca della serata il video saluto del Maestro Giovanni Allevi, che ha dato appuntamento a presto, per incontrare i ragazzi di Juppiter e parlare insieme di passione. pARTIcolari non è finito: l’appuntamento è per il 15 dicembre all’Ara Pacis di Roma per due incontri: la mattina con le scuole e il pomeriggio con i genitori sul tema dell’educazione.

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64489

12/12/2011


pARTIcolari, piena di emozioni la serata d'onore in compagnia di Antonella Ruggier... Pagina 2 di 3

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64489

12/12/2011


pARTIcolari, piena di emozioni la serata d'onore in compagnia di Antonella Ruggier... Pagina 3 di 3

Questa news proviene da OnTuscia. Il quotidiano della Tuscia ( http://www.ontuscia.it/news.php?extend.64489 )

Stampa questa pagina

http://www.ontuscia.it/print.php?news.64489

12/12/2011


Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspa...

1 di 1

http://www.tusciaweb.eu/2011/12/antonella-ruggiero-e-don-mazzi-ospit...

- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Antonella Ruggiero e don Mazzi ospiti di “Particolari” Posted By Redattore On 9 dicembre 2011 @ 17:24 In Flash,Provincia,Spettacolo | Comments Disabled Consiglia Send

- Antonella Ruggiero e don Antonio Mazzi, sul palco di Particolari, di fronte a 500 persone al Tempio Romanico di San Francesco. Juppiter ha salutato così il pubblico, concludendo gli eventi della provincia di Viterbo della kermesse invernale, ormai giunta alla dodicesima edizione. La grande musica di Antonella Ruggiero, in concerto gratuito accompagnata al pianoforte dal grande Mark Baldwin [1] Harris (collaboratore di De Andrè, L'assessore provinciale Giuseppe Fraticelli Pausini, Ramazzotti, Gaber, Mia Martini, Jannacci, Pino Daniele, Vecchioni e molti altri) e da Renzo Ruggieri, straordinario fisarmonicista jazz, ha intrattenuto il pubblico con brani della tradizione natalizia, dal medioevo agli anni ’40, e suoi grandi successi. Con una grazia e un’interpretazione impeccabili la Ruggiero ha incantato il pubblico per più di un’ora, dopo aver ricevuto il premio nazionale la Casa delle arti, dalle mani dell’assessore provinciale alla cultura Giuseppe Fraticelli, che ha portato il saluto della Provincia di Viterbo. Tante le autorità presenti in sala, sindaci, consiglieri comunali, assessori di comuni con i quali Juppiter collabora durante l’anno a dimostrare che la forza delle relazioni è più grande di quella delle istituzioni. A testimonianza di questo, a sorpresa l’assessore Fraticelli ha invitato sul palco l’ex presidente della Provincia Alessandro Mazzoli, per condividere con lui il momento della consegna del premio. Don Mazzi, capo di Exodus, di cui Juppiter fa parte, ha parlato ai 500 in sala raccontando la parabola del buon pastore, rivista e corretta da lui, su quanto sia importante la comunità, nel recupero di persone che nella vita hanno fatto errori a volte anche molto grandi, perché “non c’è nessuno di irrecuperabile”, come ci ha tenuto a ribadire don Antonio. Chicca della serata il video saluto del maestro Giovanni Allevi, che ha dato appuntamento a presto, per incontrare i ragazzi di Juppiter e parlare insieme di passione. Particolari non è finito: l’appuntamento è per il 15 dicembre all’Ara Pacis di Roma per due incontri: la mattina con le scuole e il pomeriggio con i genitori sul tema dell’educazione. Consiglia Send

Article printed from Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web: http://www.tusciaweb.eu URL to article: http://www.tusciaweb.eu/2011/12/antonella-ruggiero-e-don-mazzi-ospitidi-particolari/ URLs in this post: [1] Image: http://www.tusciaweb.eu/wp-content/uploads/2011/03 /fraticelli_giuseppe2.jpg Copyright © 2010 Tusciaweb. Tutti i diritti riservati.

19/12/2011 11.55



pARTIcolari 2011