Page 1

nome corso o laboratorio docente Nome Cognome Lanfranco Pignatta / Portfolio

PFL08


indice illustrato dei progetti

M MIC IC . .

Contrasto di quantità

10

10

10

5

5

5

0

R

0

Y

0

B

Nasce dal reciprco rapporto quantitativo di due o più colori, pertanto le proporzioni armoniche dei colori primari sono: rosso:giallo:blu =6:3:8

Espressione del colore

Le emozioni suscitate dagli effetti cromatici possono toccare il

nucleo più profondo dell’uomo interessando i centri essenziali della psiche e della spiritualità. Perciò il quadrato interno rosso appare più grande di quello verde.


2

Lanfranco Pignatta / PFL08

Informatica per il disegno industriale docente Loschi

informatica per il disegno industriale richideva una profonda conoscienza dei programmi adobe illistrator e adobe photoshop. l’esercitazione prevedeva la presentazione di un oggetto riprodotto con i precedenti programmi indicati. la mia scielta è stata il NINTENDO DS il quale è stato riproposto in varie viste e particolari

Il Nintendo DS Lite è una console portatile, la nuova versione del Nintendo DS. È stato annunciato il 26 gennaio 2006 ed è in commercio in Giappone dal 2 marzo 2006 al prezzo consigliato di 16.800 yen (circa 118 euro).

Retrocompatibile

MIC.

MIC.

Inoltre pesa circa il 20% in meno del modello precedente, ed è più piccolo all'incirca del 40%. «suffisso lite» Peso: incluso stilo e batterie, 218 grammi (21% più leggero) Schermo superiore: LCD TFT trasparente, 3 pollici di dimensione, retroilluminato a quattro livelli di brillantezza (due più elevati rispetto al vecchio Nintendo DS). Schermo inferiore: LCD TFT trasmissivo, dimensioni identiche allo schermo superiore, sensibilità tattile. Autonomia: 15~19 ore al livello di luminosità più basso, 5~8 ore a quello più alto. 7,4

2,2 cm

cm

13,2 cm

Lanfranco pignatta ©


3

Laboratorio di fondamenti del design bidimensionale docente Vulpinari

Laboratorio del design consiste nel creare immagini in gradodi comunicare in maniera visiva determinate informazioni Questo corso è però solo un introduzione alla grafica, pertanto le esertitazioni riguardavano le basi fondamentali come pittogrammi ecc... Viva planet heart è una fotografia fatta ad una palla di pollistirolo colorata con attaccate ali di carta, rappresenta un mondo libero da tutte le problematiche degli ultimi tempi. La seconda immagine consisteva nella elaborazione del proprio anaritratto (anagrmmare il proprio nome e rappresentarlo). Inquietudine era il concorso organizzato dalla Illi caffè per i givani designr. Consisteva nel realizzare la copertina della collana annuale di libri per ragazzi:casa editrice corraini di modena dove ha lavorato anche bruno munari. L’elaborato è arrivato in finale fre i primi 5.


4

Lanfranco Pignatta / PFL08

Modellazione digitale docente Zannoni

Questo corso richedeva uno studio approfondito di un modellatore digitale 3D grafico,nel nostro caso il software è Maya (utilizzato dalla Pixar in molti film e dalle maggiori case di produzione di giochi per console quali Play Station, XBox ecc...).

Il corso poi prevedeva la riproduzione di un oggetto trmite il software, il quale poi scatta delle vere e proprie fotogrfie digitali. Le immagini scattate in sequenza e montate con programmi audio/ video danno dei filmati in 3D grafica (anche HD). La mia scielta del soggetto è ricaduta sul NINTENDO DS, il quale è stato ricostruito in scala 1:1, la console è riprodotta nella sua interità all’interno del programma.


5

Laboratorio di fondamenti del design tridimensionale docente Morpurgo

Laboratorio di fondamenti del design tridimensionale ci ha dato le basi per le prime produzioni di oggetti di design. Il laboratorio prevedeva di lavorere a gruppi, nel nostro caso: Lanfranco Pignatta, Gianpaolo Passaretti, Annalisa Milano. Il primo progetto prevrdeva la realizzazione di un bidone per la raccolta differenziata in cartone.

L’elaborato è un cartone fustellato che una volta montato costituiscie una struttura semipiramidale modulare. Costituito da 4 scompartomenti con apposito sacchetto per: carta, plastica, lattine, umido. La struttura è un packaging, foglio di cartone ad incastro che una volta pigato forma il prododotto. Il bidone è impilabile e può possedere 2 o 4 comparti per i rifiuti,a scielta dell’utente in fase di montaggio. Possiede anche delle aperture secondarie sul fronte della struttura.


6

Lanfranco Pignatta / PFL08

Il progetto in questione tratta della realizzazione di un “baule magico “ , ovvero un baule da utilizzare in un ambiente ospedaliro e che abbia la funzione di divertire, fare apprendere e narrare storie ai bambini degenti , mediante l’aiuto del personale ospedaliero. Si è dunque pensato d’ idealizzarlo mediante moduli compositivi, rotanti e sataccabili, e di posizionarli su una base dotata di ruote affinchè ne sia facilitato il trasporto e lo spostamento .si vuol porre l’attenzione.

I moduli di questo sono dotati di una struttura “maschio- femmina” circolare ,dal diametro di 40 cm e da una profondità di 1 cm affinchè questi durante le rotazioni rimangano impilati senza l’uso di un supporto fisso. Il fatto di non essere agganciati tra loro, inoltre, fanno sì che possano essere riposti anche in un ordine diverso da quello iniziale. Queste strutture hanno la proprietà di contenere da 1 a 3 cassetti estraibili da entrambi i lati e di fungere da piattaforma di gioco quando non sono impilati tra loro. La scelta di realizzare sei moduli con le stesse dimensioni e soltanto uno con l’altezza pari al doppio degli altri è stata una scelta puramente estetica, affinchè vi fosse un interruzione ottica nella monotonia delle parti del baule.


7

Laboratorio di design della comunicazione docente Menichelli

Desugn della comunicazione ci ha permesso di ampliare le nostre conoscienze in campo grafico.

Personalmente ho scelto “Arte del colore” di Johannes Itten. Nei manifesti vengono rappresentante in maniera indiretta le teorie del libro, per poi essere richiamate con un breve testo

In questo laboratorio ci è stata richista l’elaborazione di una serie di 5 manifesti che rappresentassero un libro.

Contrasto di quantit à

10

10

10

5

5

5

0

R

0

Y

0

B

Nasce dal r eciprco rapporto quantitativo di due o più colori, per tanto le proporzioni armonic he dei color i primari sono: rosso:giallo:blu =6:3:8

CONTRASTO CHIARO SCURO


8

Lanfranco Pignatta / PFL08

I raggi c romatici permettono un ottima individuazione delle molteplici peculiaritĂ del color e, mettendone in evidenza i r apporti col bianco e col ner o.

ITTEN

La luce bianca fa tta passare attraverso un prisma, viene scomposta in una str iscia cromatica detta spettro, la quale gamma di colori v a dal rosso al viola .


9

Espressione del colore

Le emozioni suscitate dagli effetti cromatici possono toccare il

nucleo più p rofondo dell’uomo interessando i centri essenziali della psiche e della spi ritualità. Perciò il quad rato interno rosso appare più g rande di quello v erde.


10

Lanfranco Pignatta / PFL08

Fotografia docente Majno

Laboratorio di fotografia pretendeva una conoscienza storica e pratica della materia. Richideva anche lo studio e l’uso di macchine digitali Reflex, nonchè l’utilizzo di appositi strumenti per la messa in posa (luci, cavalletti, scenari...).

Ho scelto come soggetto un vecchio gioco delle Lego Tecnics cercando di riportarlo a nuova luce tramite le conoscenze apprese


11

Deejay.sm

Deejay.sm è un lavoro extrascolastico commissionatomi per la creazione delle grafiche dell’intero negozio. Tra gli elaborati troviamo: logo, adesivi, banner, biglietti da visita, borsine, magliette... La collaborazione continua con produzine di volantini e grafiche varie, inoltre si sta per procedere ad una produzione di accessori per DJ.

DJ SHOP - WEB SHOP - RECORDS DISTRIBUTION

Rear Panel s.r.l. Via Consiglio Dei Sessanta n.153 int. 016 47891 Dogana - San Marino

Tel. +378 (0549) 970505 Fax +378 (0549) 972192 info@deejaysm.com

Deejay.sm - Deejaysm.com - Deejaysm.it - Deejaysm.net - Djsm.it


12

Lanfranco Pignatta / PFL08

Lanranco Pignatta San Marino 15/04/87


13 UniversitĂ d degli Studi della Repubblica di San Marino UniversitĂ  Iuav di Venezia Corso di laurea in disegno industrialewwSt. Paradiso n 9 Domagnano R.S.M. c.a.p. 47895 t. +39-335-7332572 t.c. 0549-902665 kingjanfry@hotmail.it lpignatta@omniway.sm

portfolio lanfranco pignatta  

lavori di design

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you