Page 1

IVO SINDACO

'

O U P A V O D A P

IL 2 FEBBRAIO SCEGLI TU! PARTECIPA ALLE PRIMARIE.

COME, DOVE, QUANDO, PERCHÉ: IVO-GUIDA ALLE PRIMARIE DEL CENTROSINISTRA DI PADOVA. WWW.IVOROSSI.IT


SEMPRE PIÙ BELLA, PIÙ GIUSTA, PIÙ CORAGGIOSA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. Dobbiamo essere orgogliosi della nostra città, della capacità di competere delle sue aziende, dell’energia innovatrice dei suoi giovani, oltre che del rispetto internazionale della sua università e della bellezza dei luoghi simbolo di una comunità che si è sempre pensata e proiettata come grande. Vogliamo valorizzare i punti di forza di Padova per tutelare la qualità della vita e il benessere di tutti. Padova in questi anni ha primeggiato in Italia dimostrando la praticabilità dello sviluppo sostenibile con risultati che sottolineano la qualità delle azioni messe in campo, ma oggi, ancor di più, vogliamo avanzare idee nuove per affrontare con coraggio le sfide poste dalla complessità dei tempi in cui viviamo. È compito di tutti, e a maggior ragione di chi ha responsabilità di guida della città, favorire un grande impegno collettivo per costruire sviluppo, sicurezze, opportunità e fiducia nel nostro futuro. Lo faremo realizzando una città inclusiva dove nessuno possa sentirsi solo, una città dinamica dove mettere a frutto idee, saperi, talenti e competenze in un contesto di continua innovazione. Vogliamo dare piena dignità all’impegno in politica, lavorando ogni giorno alla costruzione di un futuro migliore per le prossime generazioni, per offrire a tutti la speranza di veder realizzate le proprie aspirazioni. Se anche tu ci credi, il 2 febbraio continuiamo a cambiare Padova insieme.

ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.

IVO SINDACO ' PADOVA PUO


DOVE SI VOTA: • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

TROVA IL TUO SEGGIO

www.padovalasceglitu.org

INFO 049660544

Sala Nassiriya, Piazza Capitaniato 1: Sezioni da 1 a 10, da 15 a 19, da 57 a Partito Democratico 59, da 61 a 64 Provinciale di Padova Sala Ivo Scapolo, Via Michele Sanmicheli 65: Sezioni da 11 a 14, da 24 a 38, via Beato Pellegrino 16 116 e 117 Padova Sala Nilde Iotti, Piazzetta Forcellini 7: Sezioni da 20 a 23, 118, 119, dal 121 al 128 Sala Associazione, Via Bezzecca 13: Sezioni 39 e 60 Centro Sociale, Via Varese 4: Sezioni da 40 a 46 Sede CdQ 5, Piazza Napoli 40: Sezioni da 47 a 56 * controlla il numero Sala di quartiere, Via Tonzig 9: Sezioni 65,66, da 96 a 100 della sezione sulla tua Sala di quartiere, Via Curzola 15: Sezioni da 67 a 70, da 75 a 82, da 195 a 201 tessera elettorale e trova Centro sportivo Colbacchini, Piazza Azzurri d’Italia: Sezioni da 71 a 74, da 83 a 90 il tuo seggio Sala di quartiere, Via Vivarini 8: Sezioni da 91 a 95 Sala di quartiere, Via San Marco 300: Sezioni da 101 a 104 Sala Borsellino C.C. La Corte, Via Bajardi 5: Sezioni da 105 a 111 Centro civico, Via Madonna del Rosario 148: Sezioni da 112 a 115 Villa Berta, Via Vigonovese 141: Sezioni da 129 a 133 Sala Polivalente, Via Piovese 64: Sezioni da 134 a 140 Sala Consiliare, Via Guizza 43: Sezioni da 141 a 155 Centro Sociale C.C Il Borgo, Via Chioggia 2: Sezioni da 156 a 164, 120 Casa Leonardo, Via dei Colli 108: Sezioni da 165 a 171 Sala CdQ 6, Via Dal Piaz 3: Sezioni da 172 a 179 Sala civica Barison, Piazza Metelli 1: Sezioni da 180 a 186 Sede Ass. L’incontro, Piazza Mons. Rosso (ex Via Franzela) 3/c: Sezioni da 187 a 194

LE MIE IDEE PER LA CITTÀ FUTURA --->


Lavoro significa crearlo.

500 mila â‚Ź

di sgravi Tares per le imprese padovane

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ VINCENTE Di lavoro se ne parla molto, il problema è trovare i modi – concreti – per fare in modo che nasca:

- 1 milione e 600mila euro per finanziare 400 “buoni lavoro” per padovani che hanno perso il loro impiego, nel 2013. Perché nessuno dev’essere lasciato solo - Sostegno all’attività di ricerca, dell’università e dei suoi spin-off per creare impresa -  Servizi, innovazione e infrastrutture per attrarre nuovi investitori e favorire lo sviluppo di aziende del terziario avanzato. Generiamo nuova occupazione - Sviluppo del turismo “business” e dei grandi eventi nelle nuove strutture congressuali - Co-working a servizio dei giovani professionisti e del nuovo lavoro autonomo e collaborativo - Rafforzamento e valorizzazione del tessuto commerciale e artigianale del centro e dei quartieri. SEMPRE PIÙ DINAMICA, SEMPRE PIÙ COMPETITIVA, SEMPRE PIÙ INTRAPRENDENTE. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Paura significa sconfiggerla.

160

TELECAMERE in funzione per la videosorveglianza della cittĂ

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ SICURA

Legalità e sicurezza sono un problema che riguarda tutti, dal centro alle periferie. In particolare dobbiamo tutelare i più deboli: i pensionati, chi vive nelle case popolari, chi ha di meno. E’ proprio chi ha meno strumenti a trovarsi più esposto alla criminalità. Una tipica questione di redistribuzione, non del reddito, ma della qualità della vita che va garantita in ogni quartiere. Per cui:

- più polizia municipale in bici, a piedi e dotata di unità cinofile perché la sicurezza sia diffusa in ogni quartiere - potenziamento dell’illuminazione pubblica a LED con sostituzione di 17.000 punti luce entro due anni - sviluppo ulteriore del sistema di videosorveglianza e delle nuove tecnologie a servizio della sicurezza - penalizzazione e chiusura dei locali che non rispettano le regole e diventano fonte di insicurezza e degrado - lotta dura al mercato della contraffazione che penalizza le nostre attività commerciali. Già 36.500 prodotti contraffatti sequestrati nel 2013 - ulteriore rafforzamento dell’attività coordinata di tutte le forze dell’ordine - salvaguardia dei quartieri dalla prostituzione, rafforzando la collaborazione con le associazioni che si battono contro lo sfruttamento - valorizzazione del commercio di prossimità come ulteriore presidio del territorio. SEMPRE PIÙ ILLUMINATA, SEMPRE PIÙ PROTETTA, SEMPRE PIÙ TRANQUILLA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Famiglia significa aiutarla.

1900 famiglie in difficoltĂ aiutate dal Comune nel 2013

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ GIUSTA

Padova è un luogo accogliente per le persone e le famiglie e mantiene una elevata coesione sociale anche grazie ai servizi e l’attenzione che il Comune dedica loro. La nostra città dovrà impegnarsi per far sentire ogni cittadino come componente di un’unica comunità che garantisce diritti e non lascia nessuno indietro:

- promozione della vita attiva e solidale con le associazioni che si occupano di terza età, laboratori, attività motorie e soggiorni climatici, coinvolgimento capillare e telefonata amica a tutti gli anziani soli della città, circa 7500 persone - miglioramento continuo dell’accessibilità per disabili e supporto all’integrazione scolastica e lavorativa secondo il principio “nulla su di noi senza di noi” - pari opportunità garantite e servizi del comune per la conciliazione tempi vita-lavoro favorendo inserimento dei figli nei nidi comunali - aiuto alle famiglie in difficoltà nel pagamento di utenze accompagnata da formazione dedicata per il risparmio energetico - welfare generativo per rispondere alla povertà offrendo opportunità di lavoro di pubblica utilità ai disoccupati - incremento dei doposcuola in collaborazione con le associazioni formative, culturali, sportive e di volontariato perché il tempo libero sia per i ragazzi uno spazio di crescita e socialità - campagne del comune contro tutte le discriminazioni, perché omofobia, sessismo e razzismo non devono avere cittadinanza nella nostra città - coordinamento e sostegno a tutte le realtà impegnate nel combattere e prevenire qualsiasi forma di abuso, sfruttamento e prevaricazione.

SEMPRE PIÙ VICINA, SEMPRE PIÙ SOLIDALE, SEMPRE PIÙ UNITA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Parchi significa farli.

+ 70%

di AREE VERDI dal 2004

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ VERDE La sostenibilità ambientale della nostra città vive di fatti e azioni concrete. I numeri dicono che abbiamo imboccato la strada giusta:

- più 70% di verde pubblico dal 2004 ad oggi - 3.512 nuovi alberi piantati dal 2009 che alimentano i 30.000 alberi dei parchi e gli 11.500 lungo le strade - 165 km di piste ciclabili, record italiano, di cui 100 km realizzati negli ultimi 9 anni - raddoppiata la zona pedonale ed estesa la zona a traffico limitato con più bici e meno auto, per rendere il centro storico e i quartieri ancora più belli - 226.805 km pedalati dai padovani con il bike sharing in funzione da luglio, pari a 5 volte il giro del mondo - 6,6 milioni di kWh all’anno prodotti dagli impianti fotovoltaici installati su edifici comunali, primi in Italia - 152 milioni di KWH anno da fonti rinnovabili prodotte sul territorio pari al consumo di 141.827 persone. SEMPRE PIÙ VERDE, SEMPRE PIÙ PULITA, SEMPRE PIÙ SOSTENIBILE. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Sport significa supportarlo.

5.000 BAMBINI COINVOLTI nel progetto Primo Sport a Scuola

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ IN MOVIMENTO Padova è una città dove lo sport per tutti è una realtà raccontata dai fatti. Costruire Sport significa offrire condizioni e occasioni per un tempo libero attivo e positivo dei padovani, migliorarne la qualità della vita e la salute. Con strutture all’avanguardia e il coinvolgimento delle associazioni il nostro impegno continua: - un piano straordinario per ammodernare gli impianti sportivi dei nostri quartieri - energia prodotta dai pannelli solari e dal solare termico negli impianti sportivi per abbattere costi - promozione di grandi eventi sportivi a Padova valorizzando al massimo impianti come Euganeo, Palaindoor e Palaghiaccio - promozione del marchio Padova Capitale del Running e delle iniziative come Corri per Padova, anche per attrarre turismo sportivo - realizzazione di percorsi georeferenziati e sicuri attraverso i nostri quartieri per la pratica del running di prossimità su piazze, argini e aree verdi. - massima attenzione a tutte le discipline sportive, sapendo valorizzare il variegato tessuto di associazioni della Città che promuovono lo sport di base - completamento del recupero dello Stadio Appiani e tutela dell’identità dell’area, inclusa la presenza dello storico velodromo Monti. SEMPRE PIÙ ATTIVA, SEMPRE PIÙ DINAMICA, SEMPRE PIÙ VITALE. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Arte significa condividerla.

PATRIMONIO ARTISTICO e CREATIVE ECONOMY come fattori di crescita

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ ATTRAENTE

Padova ha la necessità di riscoprire, comunicare e promuovere la propria identità che è fatta di un patrimonio che racconta la storia della scienza e dell’umanesimo. Non solo: oggi si può e si deve andare oltre, superando la cultura intesa solo come gestione del tempo libero o museificazione dei beni e dei saperi.

Padova ha le qualità per essere città di cooltura e creative economy in grado di produrre reddito e benessere parlando al mondo con il suo patrimonio storico e con la valorizzazione dei talenti di oggi. Costruiamo su questi obiettivi una nuova visione strategica della città:

- governance pubblico-privata per la realizzazione di grandi mostre e grandi eventi culturali di respiro internazionale - condivisione e gestione integrata dei patrimoni museali del Comune, dell’Università e della Diocesi per promuovere il nostro straordinario patrimonio artistico e “sburocratizzare” la bellezza - born in Padova. Un nuovo evento annuale che richiami in città i padovani che hanno ottenuto riconoscimenti e successi culturali nel mondo - live in Padova. Il centro storico come un salotto che ospita eventi, concerti, rassegne e incontri. Le piazze e i quartieri come palcoscenici sul mondo - il San Gaetano oltre sé stesso, perché sia luogo dell’innovazione culturale di Padova, della valorizzazione dei talenti e sviluppi attività continuative e programmate nel lungo periodo - recupero e valorizzazione del patrimonio storico-artistico e promozione del turismo esperienziale: restauro del Prato della Valle con la realizzazione della nuova sinfonia di luci e musica già in primavera.

SEMPRE PIÙ BELLA, SEMPRE PIÙ VIVA, SEMPRE PIÙ INTERATTIVA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


CittĂ significa viverla.

FONDO straordinario per finanziare spazi e progetti per i giovani

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ FELICE

Padova ha bisogno di nuove energie e i giovani sono la sua linfa vitale, il futuro. Serve la loro vivacità, serve dar loro opportunità:

- rigenerazione di spazi urbani in comodato gratuito per nuovi luoghi di aggregazione - un nuovo grande ostello per favorire l’arrivo di giovani da tutta Europa - concerti, festival estivi e nuove rassegne invernali per valorizzare piazze, parchi e quartieri con un’offerta artistica e culturale di alto livello - Consulta permanente tra Sindaco, associazioni giovanili e rappresentanti degli studenti per condividere le scelte della città giovane - estensione entro l’estate del Wifi libero in tutto il centro storico e in tutte le piazze dei quartieri - patto tra la città e i locali notturni per rendere più vivo il centro storico legando gli orari di apertura alla responsabilità, al decoro e all’equilibrio urbano - centro San Gaetano come spazio aperto (laboratorio e vetrina per i giovani talenti) - nuove sale prove e spazi per concerti live - sostegno alle attività teatrali e alle produzioni cinematografiche indipendenti - Carta Giovani per godere la città con sconti e facilitazioni - sportello unico per organizzazione eventi culturali - bando annuale per il finanziamento di progetti culturali e aggregativi promossi dai giovani. SEMPRE PIÙ APERTA, SEMPRE PIÙ INTERATTIVA, SEMPRE PIÙ VIVA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


Conoscere significa alzarsi.

NUOVO CENTRO CONGRESSI per richiamare saperi e turismo business

IVO SINDACO ' PADOVA PUO www.ivorossi.it


LA CITTÀ CORAGGIOSA

Dal 1222 in avanti la diversità, l’unicità e la forza propulsiva di Padova arriva dalla presenza della sua Università. La città futura è competitiva se continuerà ad attrarre studenti e docenti dal resto del mondo, se saprà accogliere e stimolare i giovani talenti offrendo loro un ambiente innovativo e creativo, ricco di opportunità, di libertà di pensiero e di ricerca. Per questo tutta la città è un campus universitario che guarda al futuro: - valorizzazione delle eccellenze della ricerca accademica e dei risultati ottenuti dai talenti che operano all’interno dei dipartimenti, incrementando le occasioni di divulgazione scientifica offerte alla città - promozione del nuovo orto botanico, per attrarre studiosi e turisti - nuovo centro congressi come asset strategico per la convegnistica accademica, luogo di elaborazione e discussione per la comunità scientifica internazionale. - promozione della cultura scientifica nelle scuole coinvolgendo i giovani ricercatori - premiazione, ogni anno, di tesi e ricerche che hanno come campo di studio e sperimentazione il contesto urbano, il tessuto cittadino, l’economia della città - eccellenza medica, una tradizione della città e un’opportunità di sviluppo nell’Unione Europea della salute. Con strutture adeguate l’assistenza sanitaria sarà bene comune e grande impresa a servizio della città - coinvolgimento attivo degli studenti Erasmus, e creazione di eventi ad hoc, perché siano gli ambasciatori di Padova nell’Europa e nel mondo. - collaborazione con la consulta permanente degli studenti universitari, lotta agli affitti in nero, accordo con l’Ateneo per potenziare le aperture delle aule studio e delle biblioteche a servizio degli studenti. SEMPRE PIÙ COLTA, SEMPRE PIÙ CREATIVA, SEMPRE PIÙ COMPETITIVA. QUESTA È LA NOSTRA CITTÀ. ALLE PRIMARIE DEL 2 FEBBRAIO 2014 VOTA IL SINDACO, SCEGLI IVO ROSSI.


lancelibere.com

COME SI VOTA: Si vota Domenica 2 Febbraio dalle ore 8.00 alle 20.00

Ricorda di portare con te al seggio un documento di identità, la tessera elettorale e 2 € di contributo per le spese organizzative. Controlla la sezione sulla tua tessera elettorale e scopri il tuo seggio per votare alle primarie del 2 Febbraio. Possono votare i residenti del Comune di Padova che hanno compiuto i sedici anni di età, gli studenti fuori sede domiciliati a Padova, che abbiano effettuato la preregistrazione nei termini previsti dal regolamento, e gli immigrati con regolare permesso di soggiorno residenti. I Ragazzi tra i 16 e i 18 anni e i cittadini immigrati residenti nel Comune di Padova possono votare nel proprio seggio di residenza portando con sé un documento di identità e, per gli immigrati, il permesso di soggiorno.

IVO ROSSI SCEGLI IVO FACENDO UNA SOLA CROCE SUL NOME IVO ROSSI WWW.IVOROSSI.IT

IVO-GUIDA  
IVO-GUIDA  

Tutte le informazione per votare Ivo alle primarie e le idee per la città futura.

Advertisement