Issuu on Google+

Panorama ItalianCanadian

Rivista mensile - Documento delle attività dei Clubs e Associazioni ItaloCanadesi

Anno V

Aprile 2009

Enogastronomia siciliana

Foto Nino Bandiera

Patto economico Ontario-Lombardia Bel Canto

Il Presidente della Regione Lombardia e il Premier dell’Ontario Dalton McGuinty signalo l’accordo di collaborazione

Miss Italia Oshawa


2 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

Patto economico Ontario-Lombardia

I

l protocollo d’intesa siglato a Queen’s park dal Premier dell’Ontario Dalton McGuinty e dal presidente della Lombardia Umberto Formigoni prevede la collaborazione tra le due regioni nei campi delle biotecnologie, b i o m e d i c i n a , bioalimentare, ricerca e sviluppo, ambiente, aeronautica, energie, tecnologie d’avanguardia. Il Premier McGuinty ha accettato l’invito del presidente Formigoni a visitare la Lombardia il prossimo novembre. Quella sarà anche l’occasione che lo stesso McGuinty avrà per constatare le molteplici possibilità offferte dalla regione Lombardia. Durante la missione istituzionale a Toronto, Formigoni che guidava una delegazione di 15 imprese lombarde tra le quali Mapei e Pirelli, ha avuto un cordiale incontro con il sindaco di Toronto David Miller e il vice sindaco Joe Pantalone. Toronto e Milano sono città gemelle e questa è stata l’occasione per consolidare i legami di amicizia e di collaborazione commerciale e culturale. Miller e Formigoni hanno parlato dell’Expo 20015 a Milano dove con molta probabilità sarà presente la città di Toronto. L’expo è stato presentato alla

Il presisdente della Regione Lombardia Umberto formigoni e il Premier dell’Ontario Dalton McGuinty firmano il patto di collaborazione economcia e scintifica tra le due Regioni.

L’On. Sandra Pupatello, Ministro del Commercio Internazionale con il Presidente della Regione Lombardia Umberto Formigoni, in occasione della missione istituzionale della Regione Lombardia a Toronto.

stampa e agli imprenditori con una conferenza stampa alla quale è intervenuto lo stesso Formigoni. La visita di Formigoni a Toronto si è conclusa al Gala della Camera di Commercio

Corrado Paina Direttore della Camera di Commercio Italiana di Toronto.

italiana di Toronto per la presentazione degli Excellence Awards a persone che si sono particolarmente distinte nel settore imprenditoriale, delle arti e del sociale.

L’incontro del Governatore della Lombardia con il Sindaco di Toronto. Nella foto, da sin.: il Vice Sindaco di Toronto Joe Pantalone, il Presidente della Lobardia Umberto Formigoni e il Sindaco di Toronto David Miller.

Il Console Generale d’Italia Ministro Gianni Bardini, il Console Veronica Ferrucci e il Trade Commissioner Paolo Ponti.


PANORAMA Italian Canadian 3

Aprile 2009

Vaughan Il consigliere Di Vona accusato per irregolarità elettorali L’Altra faccia di Mulroney

I

l Consiglio comunale di Vaughan ha assunto l’avvocato Timoty Wilkin per perseguire legalmente il Consigliere Bernie Di Vona per presunte irregolarità nelle finanze della campagna elettorale. I Consiglieri hanno deciso di procedere nei confronti di Di Vona, sulla base del rapporto preparato da un revisore dei conti secondo il quale, il Consigliere avrebbe speso alle scorse elezioni oltre i limiti consentiti dalla legge elettorale, e avrebbe usato, per scopi personali, denaro della campagna elettorale. I Consiglieri non avevano altra scelta” hanno commentato Richard Lorello e Carlo De Francesca, i due residenti di Vaughan che

Bernie di Di Vona, Concigliere di vaughan

si sono rivolti al giudice, dopo che i consiglieri si rifiutavano di ordinare l’esame delle spese elettorali di Di Vona. Il Consigliere da parte sua afferma ci sono errori nella contabilità per quanto riguarda alcune

spese personali. Le spese che l’auditor ha classificato “personali” includono un vestito di $818, spese per pranzi e cene, e l’acquisto di una macchina dell’espresso di $1,710 con i fondi della campagna. Il revisore ha accertato inoltre che Di Vona ha caricato nelle spese elettorali $1,300 per la riparazione della sua auto danneggiata da vandali, mentre la fattura era stata già pagata dall’assicurazione. L’auditor ha trovato un’altra irregolarità per un assegno di $1,950 emesso a una ditta di computer, che era stato girato alla moglie di Di Vona la quale lo ha incassato per pagare le spese di un evento della campagna.

Drastici tagli agli stipendi degli eurodeputati

S

trasburgo, giro di vite sugli stipendi: per gli eurodeputati italiani tagli del 40% Da 134mila a 81mila euro lordi all’anno di indennità per tutti (-40%). Stop ai rimborsi forfettari, per tutte le spese servirà un rendiconto dettagliato. E d’ora in poi è esclusa l’assunzione di parenti stretti del deputato Da 134mila a 81mila euro lordi all’anno,

con un taglio del 40%: per gli europarlamentari italiani la nuova legislatura a Strasburgo si aprirà all’insegna dell’austerity per quel che riguarda l’indennità che i nostri rappresentanti nelle istituzioni dell’Ue percepiranno dopo il voto del 6 e 7 giugno prossimi. E’ l’effetto delle nuove regole varate dal Parlamento europeo anche per la ‘busta

COMUNICATO dell’On. Bucchino Recentemente sono corse delle voci in merito a un mio presunto coinvolgimento nell’apertura del nuovo patronato ACAI – Associazione Cris�ana Ar�giani Italiani a Montréal, Toronto e, a quanto mi si dice, prossimamente a O�awa. Devo precisare che tali voci sono prive di qualsiasi fondamento: il so�oscri�o non ha avuto, ne avrà, alcun ruolo nell’apertura di qualsiasi sede del patronato di cui sopra e, qualora tali voci non dovessero cessare immediatamente, non esiterà a rivolgersi alla magistratura al fine di tutelare con qualsiasi mezzo il proprio nome e la propria immagine. On. Gino Bucchino

paga’ dei parlamentari che d’ora in poi percepiranno tutti lo stesso ‘stipendio’ base, fissato in 7mila 665 euro lordi al mese, che al netto delle tasse diventeranno poco più di 5mila. Un bel colpo di forbici per gli italiani, che fino ad ora potevano contare su un’indennità di circa 12mila euro mensili, pari a circa 134mila euro lordi l’anno, ma una vera e propria manna dal cielo.

Leggete e diffondete

Panorama la rivista mensile voce dei club e associazioni dell’Ontario

N

on eravamo abituati a vedere Brian Mulroney sulla graticola. Figlio di un elettricista, è stato primo ministro dal 1984 al 1993. Fu lui a chiedere scusa agli italiani per le sofferenze patite durante l’internamento nella Seconda Guerra Mondiale, accogliendo la richiesta di Annamarie Castrilli, allora presidente del Congresso nazionale degli italocanadesi. Nel settembre del 2000 al matrimonio della figlia, tra i 400 invitati, c’erano anche l’ex presidente americano George Bush con la moglie Barbara, la regina Noor di Giordania e il principe Alessandro di Jugoslavia. Nei giorni scorsi, Mulroney è stato chiamato a rispondere dei suoi presunti rapporti con l’imprenditore tedesco Karlheinze Schreiber, ma soprattutto degli oltre 200.000 dollari ricevuti in contanti per promuovere alcune aziende dello stesso Schreiber. Mulroney non ha convinto nessuno. Anzi ha deluso tutti, lui che aveva citato a giudizio l’Rcmp per un’inchiesta su presunti tangenti nell’acquisto di alcuni Airbus ed ottenuto un risarcimento da parte dello Stato di oltre due milioni di dollari. Mulroney, davanti alla commissione d’inchiesta, ha detto di aver messo a punto una serie di iniziative per promuovere all’estero l’attività dell’azienda tedesca rappresentata da Schreiber. In particolare, ha spiegato di aver avuto contattti con i governi cinesi e russi per promuovere la vendita di mezzi militari all’Onu, ma solo dopo essersi dimesso da primo ministro. Schreiber ha raccontato un’altra verità che, come quella di Mulroney, non è possibile documentare per mancanza di un contratto, di un accordo firmato da entrambi. La parola dell’uno vale quella dell’altro. E i soldi che sono passati di mano non hanno lasciato tracce. I dubbi restano. Mulroney è un avvocato, sa, o avrebbe dovuto sapere, come comportarsi in casi del genere. Perché ha accettato da Schreiber tre pagamenti in contanti? Perché non ha mai sottoscritto un contratto di consulenza, specificando le ragioni di quel rapporto che oggi è finito sotto la lente di una commissione d’inchiesta? Come mai per sei anni ha tenuto nascosti quei soldi, respingendo le accuse di Schreiber come calunnie? Non è stato un bel vedere. Se Mulroney non avesse avuto niente da nascondere, da buon avvocato, avrebbe dovuto documentare quel rapporto di consulenza con Schreiber, facendosi pagare con assegni, come fanno tutte le persone corrette che non vogliono evitare né i rigori del fisco, né quelli della legge. Mulroney, invece, si è comportato come quei faccendieri senza scrupoli che frequentavano gli ambienti di Tangentopoli, muovendosi nell’ombra. In Canada, per decenni, abbiamo creduto che i politici fossero diversi, più corretti, più onesti. Poi abbiamo scoperto che così non è, che anche qui pochi riescono a sottrarsi alle tentazioni del denaro. Sir John MacDonald, uno dei padri della Confederazione canadese, nel 1873 fu costretto a dimettersi per presunte tangenti ottenute da un’impresa americana durante la costruzione della ferrovia transcontinentale. Venne rieletto nel 1874 e il cosiddetto Scandalo del Pacifico finì nel dimenticaio, spesso ignorato anche sui libri di storia. Oggi in politica la corruzione sembra essere diffusa, soprattutto a livello di amministrazioni comunali, dove esistono tanti sepolcri imbiancati, belli solo a vedersi.

Panorama Italian Canadian

Odisan Legal Services P.C. Heating and Air Conditioning Inc.

Mark Dubros

Roberto Bandiera

Enzo Di Mauro

www.panoramaital.com TORONTO EAST

ENZO DI MAURO - EDITOR 2100 Pharmacy Avenue Toronto, Ontario M1W 1H8 Tel. 416-496-0337 Fax. 416-496-9865 enzodimauro@rogers.com TORONTO WEST CAV. ROBERTO BANDIERA - EDITOR 327 Culford Road Toronto Ontario M6L 2V6 Tel. 416-249-8800 Fax. 416-249-2314 robertbandiera@rogers.com Managing Editor Connie Di Mauro Administrative Sales Maria Grifone Bandiera

Arte e Cultura - Dott. Prof. Valdo Gamberutti

ItalcanadaFest Production

Corrispondente da RomaServizi: ANSA - AGI - ADNKRONOS - INFORM SERVIZI FOTOGRAFICI: PANORAMAWWW.ITALIANI.CA

di Antonio Nicaso

#30 Carmel Cres. Brampton, Ontario L6P 1Y1 Tel. 416-417-3776 Fax 905-794-9681 email: debonair@sympatico.ca

Odoardo di Santo Legal Consultant

5109 Steeles Ave. West Suite 208 Toronto, Ontario M9L 2Y8

Tel.: 416.633.6264 Fax: 416.633.5285

email: odisan@odisan.net


4 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

Centro Scuola pro Abruzzo $50,000 dallo York Catholic District Obiettivo: superare i $100,000

I

l provveditore generale degli studi dello York Catholic District, Susan La Rosa, ha consegnato al Direttore del Centro Scuola e membro del Comitato dell’Abruzzo Earthquake Relief Fund, Gr. Uff.le Alberto Di Giovanni, l’assegno di 50 mila dollari canadesi. I fondi sono stati raccolti grazie ad una campagna capillare che ha visto la partecipazione di ben 30 mila studenti. Questa somma rappresenta soltanto una parte del totale in quanto i ricavati della raccolta di una dozzina di altre scuole dovranno ancora pervenire nella sede del provveditorato. Il Direttore del Centro Scuola ha espresso grande soddisfazione per il risultato raggiunto, da cui si evince la partecipazione totale da parte degli studenti delle 86 scuole del provveditorato cattolico di York. Il Centro Scuola di Toronto in più di

Nella foto: il Provveditore agli studi dello York Catholic School District signora Susan La Rosa consegna l’assegno di $50,000 al Grande Uff.le Alberto Di Giovanni un’occasione si è proposto come modello di integrazione nei sistemi scolastici locali ed il successo di questa sua iniziativa ne è un’evidente conferma. Secondo il Direttore del Centro Scuola, Alberto Di Giovanni “Questo meraviglioso risultato non è che la prova del fatto che quando gli enti

gestori sanno operare con le autorità locali, si stabiliscono rapporti che vanno al di là dell’insegnamento, e si crea un vero e proprio spirito di collaborazione, che, come in questa circostanza, dà l’opportunità di far vivere il legame con l’Italia nelle sue molteplici forme. Il Centro Scuola è l’unico ente

gestore al mondo che abbia organizzato una campagna con un successo di queste proporzioni. Questo è dovuto anche grazie al fatto che ogni anno diamo l’opportunità circa 600 ragazzi di seguire corsi di lingua e cultura italiana riconosciuti ai fini del diploma canadese”. Entusiasmo e grande vicinanza è stata espressa dal Direttore del Provveditorato, Susan La Rosa, la quale afferma che “E’ un privilegio per noi poter fare questo gesto per i nostri amici dell’Aquila. Molti di noi hanno avuto modo di conoscere le persone dell’Abruzzo durante i vari soggiorni in Italia, pertanto è molto importante per noi estendere la nostra generosità nei loro confronti e ricambiare lo spirito di amicizia e di ospitalità del quale siamo sempre stati privilegiati”.

Tafelmusik Baroque Orchestra Concerto per l’Abruzzo

Martedi’ 2 giugno 2009 ore 20.30 presso l’Art Gallery of Ontario 317 Dundas Street West, Toronto ON

S

u iniziativa del Centro Scuola e Cultura Italiana di Toronto, in collaborazione con l’Associazione Culturale l’Altra Italia, e sotto l’egida del Consolato Generale d’Italia, la celebrazione della Festa della Repubblica il 2 giugno quest’anno rivestira’ un significato particolare in quanto l’orchestra di musica barocca Tafelmusik offrira’ un concerto il cui ricavato sara’ devoluto interamente all’Abruzzo Earthquake Relief Fund. Il Console Generale d’Italia a Toronto, Dott. Gianni Bardini, ha dato il patrocinio alla manifestazione con

grande entusiasmo “non poteva esservi migliore celebrazione del 2 giugno”. Per il Direttore del Centro Scuola, Gr. Uff.le Alberto Di Giovanni, ideatore dell’iniziativa “Tafelmusik” rappresenta quanto di meglio esiste in campo di musica barocca in Nord America ed il fatto che il concerto abbia luogo presso l’Art Gallery of Ontario sta a dimostrare quanto il mondo della cultura canadese sia vicino all’Italia e ad una citta’ d’arte come l’Aquila, sede tra l’altro di grandi tradizioni musicali, grazie al complesso I Solisti Aquilani e all’ “ensemble” B. Barattelli”. “In questa

occasione, la sensibilità che la nostra associazione ha per la musica e la cultura in genere l’abbiamo voluta utilizzare per un gesto di solidarietà concreta. – sottolinea il presidente dell’Altra Italia, Dott. Cristiano de Florentiis – Un evento di grande spessore dove la musica sarà anche momento di profondo raccoglimento”. Il Tafelmusik, gruppo di fama internazionale che si e’ esibito in varie parti del mondo, tra cui Stati Uniti, Europa e Nord America, partecipera’ tra l’altro al Festival Internazionale di Musica in programma a Rieti il prossimo agosto. Il

Concerto si terra’ presso l’Art Gallery of Ontario alle ore 20,30, subito dopo un ricevimento presso il Consolato alle ore 18. Il programma include una serie di brani dei piu’ grandi compositori italiani quali Vivaldi, Monteverdi e Michelangelo Galilei. Per la partecipazione al concerto, il costo dei biglietti e’ di $40, tuttavia, dato il numero limitato dei posti, è gradita la conferma al Centro Scuola, telefonicamente al n. 416 789 4970 o via email info@centroscuola.ca. Per l’Associazione l’Altra Italia via e-mail: laltraitalia@mac.com.

Donata alla comunità una statua della Madonna Mamma Nostra di Bivongi L’opera è stata eseguita dallo scultore italo-canadese Antonio Caruso Domenica 24 maggio p.v. la comunità bivongese, di cui fa parte l’On. Gino Bucchino in quanto nativo di Bivongi, storico paesino in provincia di Reggio Calabria - 1.596 abitanti -donerà alla comunità una replica della statua di Maria SS. “Mamma Nostra” di Bivongi. Oltre all’On. Bucchino sarà presente il sindaco di Bivongi Ernesto Augusto Riggio. La replica è stata scolpita dal noto artista Antonio Caruso. La statua sarà collocata nella chiesa di Santa Caterina da Siena a Mississauga (Hurontario, immediatamente a nord della Queensway East). Nell’occasione sarà celebrata una Messa solenne alle ore 15, seguita da un pranzo, alle ore 16.30, che si terrà presso la sala Le Treport (Queensway, presso Cawthra). Il netto sarà devoluto alla Pink box Foundation, l’ente senza scopo di lucro di cui è Presidente lo stesso On. Gino Bucchino, creato per assistere ed educare in primo luogo i bambini e le madri della poverissima comunità di Simiatug, sulle Ande ecuadoriane, con lo scopo più ampio di creare le condizioni per uno sviluppo sostenibile della comunità stessa. Per informazioni e biglietti [$65, ndr] telefonare alla Parrocchia di Santa Caterina (905-272-1454), a Giovanni Scarola (416-789-4466) o ad Augusto Ubaldino (416-241-1232).


PANORAMA Italian Canadian 5

Aprile 2009

Teatro dialettale dell’Hobby Club diAcate per i ragusani dell’Ontario

A

un anno dalla costituzione, l’Associazione degli Amici della Provincia di Ragusa dell’Ontario, in collaborazione con l’Associazione Ragusani nel Mondo, ha proposto ai soci e simpatizzanti uno spettacolo teatrale della compagnia Hobby Club di Acate. Della delegazione ha fatto parte anche l’Ass. del Comune di Acate Daniela Amaru’, che ha portato il saluto del Sindaco Giovanni Caruso, Gli attori acatesi hanno messo in scena la commedia dialettale “L’Usuraio “, di G. Benincasa, una piece comica in tre atti, Da sottolineare anche una breve esibizione prima dello spettacolo dei fratelli Roberto e Michael Occhipinti, modicani di seconda generazione e jazzisti affermati, nonché

prossimi candidati a ricevere il Premio Ragusani nel Mondo nell’edizione 2009. La rappresentazione è stata particolarmente gradita dal pubblico presente, all’incirca 120 persone, che ha sottolineato con convinti applausi la performance degli attori acatesi, non nuovi ad analoghe esperienze internazionali, essendosi già precedentemente esibiti in Argentina nel 1998 e nel New Jersey nel 2006. A Toronto la rappresentazione ha coinciso con il primo anniversario della costituzione dell’Associazione Amici della Provincia di Ragusa dell’Ontario. sorta allo scopo di riunire sotto un unico vessillo culturale e identitario la folta comunità iblea di Toronto e dintorni. A Toronto e nell’Ontario vivono migliaia di conterranei di origine iblea,

Il 5 Luglio a Brandford Maria S.S. della Libera

I

l comitato preposto all’organizzazione dei festeggiamenti in onore di Maria S.S. della Libera a Brandford annuncia che l’evento si svolgerà il prossimo 5 Luglio. Si incomincerà con le funzioni religiose che prevedono una messa solenne all’1:30 del pomeriggio presso la chiesa “Our Lady of Assumption“ (St.Mary Church) a Colborne e Murray St. officiate dal Rev. Luc Payette, padre Amedeo Nardone, padre Johnson e padre Sanvido. Alla messa farà seguito la processione con il simulacro della Madonna della Libera accompagnata dalla Hamilton Italo Canadian Band a l’Ayr Paris Band. Dopo le funzioni religiose grande raduno presso Lions Park con giochi per i bambini e torneo di bocce. Quindi intrattenimento musicale con l’orchestra di Tony Silvani, I cantanti Charles Di Raimondo, Andria, Elio Di Mascolo, Tony Trifiro, Silvana, Roby “Elvis”; M.C. Massimo Nicoletti. Alle 22:30 fuori d’artificio ed estrazione dei biglietti della lotteria. Nella foto il comitato proposto ai festeggiamenti. In prima fila: Dino Mancini, Vic Petrella, Mario Lucente e Giovanni Buccilli. In seconda fila Silvana Lauretti, Gilda Petrella, Maria Petrella, Gina Buccilli, Lucia Spadafora e Salvatore Petrella. Fila in alto: Alessio Lauretti, Vittorio Petrella, Mario Petrella, Roberto Puglielli, Michele Colaiacovo.

MIRANDA PAINTING

Il cast de L’usuraio posa con i membri dell’esecutivo generalmente ben inseriti nel tessuto socio-economico ma che non hanno mai reciso i legami con la loro terra

d’origine, alle cui tradizioni e valori socio-culturali sono rimasti sempre orgogliosamente legati.

Festa di San Liberato del Roccamandolfi Club

I

l direttivo del Club Roccamandolfi (Molise) invita soci e simpatizzanti all’annuale festa in onore di San Liberato Martire patrono di Roccamandolfi in provincia di Isernia. I festeggiamenti avranno luogo Domenica 14 Giugno nel parco adiacente la cappella del Santissimo Crocefisso delle Suore Minime a Woodbridge (Keepling a sud della Hwy #7) Si inizia con la Santa Messa officiata da padre Amedeo Nardone con l’ausilio, per i canti, del Coro Aquila. Dopo la messa, la processione con il simulacro del Santo accompagnato dal corpo bandistico Giuseppe Verdi. Dopo le funzioni religiose avrà luogo il consueto picnic con pasta e fagioli offerti dal Club. Salsicce, hamburgers e hot-dogs saranno messi in vendita per aiutare a pagare le spese della festa stessa. Per informazioni chiamnate Palma al 905 605 1206 oppure Liberato al 416 436 7388.

Eco d’Abruzzo

Programma dedicato alla comunita abruzzese dell’Ontario

CHIN Radio 100.7 FM Giovedi’ 7:00 pm

Prodotto e presentato da Ivana Fracasso presidente della Federazione Ivana Fracasso delle Associazioni Abruzzesi dell’Ontario

100 Bass Pro Mills Dr., Unit 45 - Vaughan Ontario L4K 5X1 Tel. 905-761-7283 Fax 905-761-7275 Vincenzo Agostino - Vincenzo Minnici

Al Caranci, Broker of Record President Ariston Realty Corp., Brokerage 2489 Bloor St. W., Suite 200 Toronto, Ontario - M6S 1R6

416-968-0800 ext. 230 416-968-6998 fax acaranci@trebnet.com


6 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

L’album fotografico di Tony Pavia Pranzo Pasquale alla Riviera Parque

Gala pro “Caritas”

Padre Carparelli, fondatore di Caritas e l’avv. Tibollo Commensali posano per una foto ricordo

Pranzo Pasquale presso la Riviera Parque di Woodbridge. Oltre 500 commensali hanno affollato i saloni della Riviera per il succulento pranzo pasquale preparato appositamente dai chefs del complesso a base di pietanze tipiche della Pasqua: agnello, roast beaf, tantissime qualita’ di pesce e tanti dolciumi.

Nick Cortellucci, dell’omonima impresa edile, osserva il taglio del roast beef.

La famiglia Tony Pavia al complete per la prima volta da tantissimo tempo

Un Michelangelo per l’Università di Toronto

Il busto bronzeo di Michelangelo creato da Silvio Amelio. A destra, Pietropaolo, Bucchino e Amelio brindano dopo la posa del busto.

Silvio Amelio, lo scultore romano ormai di casa a Toronto, nel corso della sua recente visita alla nostra città durante il periodo pasquale, ha fatto dono al dipartimento di italianistica dell’Università di Toronto di un busto bronzeo del grande artista del Rinascimento: Michelangelo Buonarroti. Alla presentazione della statua erano presenti oltre che al Prof. Domenico Pietropaolo, capo del dipartimento di italianistica, anche il deputato al Parlamento Italiano l’On.le Gino Bucchino. Lo scultore Amelio ha in passato donato sue opera ad altre istituzioni italo-canadesi di Toronto.

Una cena di beneficenza organizzata dalla Caritas di Toronto presso i saloni della Royalton Banquet Hall. Numerosi i partecipanti fra cui Lenny Lombardi, presidente di Radio CHIN e il deputato liberare Laura Albanese.

Nella foto personalità che hanno partecipato al Gala pro Caritas. Da sin. Lenny Lombardi, Germinio Politi, Padre Carparelli, Laura Albanese e l’avv. Tibollo.

Guardia d’Onore al Pantheon romano

Celebrata la Pasquetta al Maierato Club di Toronto

Per i soci del club Maierato non è Pasqua se non è seguita dalla “pasquetta” ; a tal fine si sono riuniti in circa 70 presso la sede del sodalizio a far la festa, al suon di fisarmonica,

Enzo Laface a Toronto

alle tante prelibatezze preparate dalle signore del club. Non poteva mancare “pasta e fagioli”. Nella foto il presidente del Club Maierato, Domenico Costa, si esibisce come cantante accompagnato dal suono della fisarmonica.

Si è svolto lo scorso 3 Maggio presso i saloni della Riviera Parque il secondo convegno annuale delle Guardie d’Onore alle tombe degli ex reali d’Italia nel Panteon a Roma. Organizzazione filantropica con sede nella capitale d’Italia, ha stabilito una “branch” in Canada 2 anni orsono. Ne è “chairman” del board of directors il Cav. Rocco Lofranco; presidente Mario Gentile, vice presidenti Luigi Capodanno e Tony Carabetta, tesoriere Nicola Lattanzio e segretario Ralph Cinelli. L’organizzazione conta, ad oggi, 60 membri. Nella foto il direttivo e membri posano per la foto di circostanza in occasione del secondo convegno annuale.

Raccolta fondi Richmond Hill

Enzo e Pina Laface, la celebre coppia della musica popolare calabrese sono giunti a Toronto (per la tantesima volta) per una serie di spettacoli nella GTA, ad Hamilton e ad Oshawa. Nella foto da sinistra Franco Marrello, Sam Severino, Enzo e Pina Laface, la signora Zappia e quindi Bruno e Luigi Scanga.

Selma D’Souza vincitrice della Lexus 2009 posa con il sindaco di Richmond Hill Dave Barrow e il consigliere comunale Nick Papa.

Torneo di bowling dei Trapanesi dell’A.T.E.M. Torneo di bowling organizzato dall’Associazione dei Trapanesi nel Mondo (Atem).10 teams intitolati ad altrettanti comuni del trapanese: Trapani, Favignana, Vita, Segesta, Alcamo, Gibellina, Castellammare, Calatafimi, Salemi e Santa Ninfa. Il torneo è stato vinto dalla Favignana. Il play off da Vita.

Miss GTA Heather Ellis

Ibitissan: la belly dancer

Per iniziativa del consigliere comunale di Richmond Hill, Nick Papa, si è svolta durante il mese di Aprile una imponente raccolta fondi per sostenere le attività del nuovo centro per “Performing Art” della municipalità. L’evento: For the love of the Art Gran Gala, ha visto la partecipazione di un vasto numero di giovani artisti canadesi. Master of ceremony il comedian Frank Spadone. Nel corso della serata è stata messa in palio una Lexus 2009 vinta dalla signora Selma D’Souza.


PANORAMA Italian Canadian 7

Aprile 2009

La Madonna di Valleradice di Sora

L

’associazione San VincenzoValleradice di Sora ha ricordato la ricorrenza dei festeggiamenti in onore della Madonna di Valleradice con l’annuale pranzo presso i saloni del LeParc di Leslie. Come al solito grande partecipazione di pubblico. L’associazione San VincenzoValleradice nasce dalla fusione di due organizzazioni che riunivano persone originarie della stessa località a Sora: La San Vincenzo Ferreri e La Madonna di Valleradice. La nuova associazione è ben diretta dal presidente Joseph Guglietti coadiuvato da un comitato di anziani e da un comitato di giovani costituito al fine di dare la possibilità ai nati

Nella foto i due comitati dell’associazione

in Canada di far esperienza ed imparare dagli anziani le tradizioni paesane e le modalità dei festeggiamenti. L’associazione organizza annualmente un ricco torneo di golf i proventi del quale vengono elargiti in beneficenza. Attualmente la San Vincenzo-Valleradice sta elaborando un progetto ambizioso che prevede un ritorno in massa al paese natio per una gita in grande stile con escursioni nelle più importanti attrazioni turistiche del Lazio.

Cristina De Gasperis circondata dai familiari festeggia i suoi primi 100 anni

Mario Sergio, MPP

Il presidente Joe Guglietti ha festeggiato il suo compleanno

York West

Nella foto Fred De Gasperis, C. Guglietti, Giovanni De Gasperis e Armando Cianfarani

Dedicated to our Constituents Assisting with the Following Services: Tanti auguri anche a Theresa Baldassara

�� ��

Family Responsibility Office Trillium Drug Plan

�� �� �� �� ��

Property Tax Assessment Birth, Death & Marriage Cert. OHIP / Health Cards Pension Plan ODSP

��

Leggete e diffondete

Panorama ItalianCanadian l’unica rivista comunitaria dell’Ontario

Youth Apprenticeship Programs

Contact us with your concerns: 2300 Finch Ave. West, Unit 38 Toronto, ON M9M 2Y3 Tel: (416) 743-7272 Fax: (416) 743-3292 msergio.mpp.co@liberal.ola.org

www.mariosergio.com

G.A. (Joe) Guglietti Tel.: 905-951-3900 - Fax: 905-951-3901 Toll free- 1-800-371-5344 E-mail - gapwastemanagement@bellnet.ca

Parliamo italiano - Consultateci

con fiducia - Offriamo ottime opportunità John Faggion Monja Polesel Cake Artist www.bonaviabakery.ca

416-439-4209 bonaviabakery@yahoo.com

Vincenzo Camera

550 Danforth Road Scarborough, ON M1K 1C6 416.429.1272 sales@oconnorflorist.com


Aprile2009

PANORAMA Italian Canadian 8


8 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009


10 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

Bel canto Foundation Gala 2009

O

ltre 700 persone, in maggioranza amanti dell’Opera hanno partecipato alla serata di gala organizzata da The Bel Canto Foundation, Sabato 2 Maggio presso i salone di Le Parc. Attrazione della serata, il soprano canadese Adrianne Pieczonka, che ha cantato “Ebben! Ne andrò lontana” (La Wally) e il baritono canadese Russel Brown che ha interpretato “Avant qui quitter” (Faust), cui è seguito, in duetto, “Lippen Schweigen” “Merry widow). Quindi si sono alternati sul palcoscenico 5 promettenti giovani cantanti di Opera che hanno riscosso caloroso applausi del pubblico. Scopo della serata di Gala della Bel Canto Foundation è di raccogliere fondi per il Centre of Opera Studies in Italy (C.O.S.I.), un programma della Facoltà di Musica dell’Università di Toronto, offerto durante l’estate a Sulmona in Abruzzo, a studenti del Canada e di altre nazioni. Il programma di questa estate, che oltre al perfezionamento artisticomusicale offre ai giovani la possibilità di immergersi nella lingua e cultura italiana, è stato cancellato a causa del disastroso terremoto che ha colpito l’Aquila e altri centri dell’Abruzzo. Il programma sarà ripristinato nel 2010. Durante l’elegante serata è stato premiato l’imprenditore

Stephan Fehr

Don Smith e la figlia Lynne Cram

Catherine Whyte Russel Braun, tenore Adrianne Piczonka, soprano

Frank Scarpitti,

Sindaco di Markham

Giles Tomkins Yanninck-Muriel Noah

Don Smith, fondatore dell’azienda edile Ellis Don, per il notevole contributo dato alla comunità. Tra le personalità di spicco presenti, il Commissioner della Ontario Provincial Police Julian Fantino, il Ministro della Cultura dell’Ontario Aileen Carroll, il Sindaco di Markham Frank Scarpitti e il filantropo Sam Ciccolini.

Nella foto si riconoscono: in piedi, Sam Ciccolini, la signora Fantino e Julian Fantino, Chief della OPP. Seduto tra le signore, Tony Cesaroni.

Allison Arends

Grace Isgro’, PR di Bel Canto Foundation

il Ministro della Cultura dell’Ontario e Sam Ciccolini


PANORAMA Italian Canadian 11

Aprile 2009

A Siracusa il primo meeting mondiale degli imprenditori siciliani

Prospettive e leggi per favorire nuovi investimenti in Sicilia

I

Siciliani hanno una forza straordinaria ovunque essi hanno poggiato piede nel mondo, ovunque si siano trovati a edificare la loro casa, con umiltà ma anche con grande forza e ardore, hanno anche creato impresa, generando reddito e cambiando il loro destino da emigranti in cerca di fortuna a detentori di veri e propri impegni industriali. La Regione Siciliana intende censire e premiare quei tanti siciliani sparsi per il mondo che hanno avuto successo nella vita, realizzando industrie e investendo le proprie risorse. Il Governo della Sicilia vuole riavvicinare queste persone di eccellenza che portano in alto l’orgoglio della Sicilia, organizzando il First World Meeting of Sicilian Businessmen, che si terrà a Siracusa dal 21 al 24 maggio 2009, in collaborazione con la CSNA Confederazione Siciliani del Nord America - Stati Uniti e Canada.

leggi varate e i finanziamenti promulgati dall’Assessorato Regionale all’Industria tesi a tradure la Sicilia in un nuovo scenario turistico e industriale.

Nel festeggiare questi amici lontani dalla loro terra d’origine, s’intende innescare un processo di nuova attenzione verso la Sicilia, offrendo a questa speciale platea di Businessmen Siciliani, la possibilità di ritornare in Sicilia ed investire nella loro terra natia. Il meeting, mira a diventare un impegno annuale di importanza strategica per il Governo della Regione Sicilia con la funzione di monitorare le eccellenze siciliane imprenditoriali e nel

La manifestazione ospiterà una rappresentanza di circa cento businessmen siciliani provenienti da tutte le parti del mondo, selezionati dalle associazioni di siciliani presenti in tutto il mondo, con la sovrintendenza della Confederazione Siciliani del Nord America. Una veduta del porto di Siracusa

Presiede i lavori: On. Dott. Raffaele Lombardo, Presidente della Regione Siciliana Saranno presenti On. Avv. Giambattista Bufardeci, Vice Presidente della Regione Siciliana Ing. Roberto Visentin, Sindaco di Siracusa On. Dott. Nicola Bono, Presidente della Provincia di Siracusa On. Dott. Carmelo Incardona, Assessore Regionale al Lavoro, Previdenza sociale, Formazione Professionale, Emigrazione e Immigrazione On. Dott. Antonello Antinoro Assessore Regionale Beni Culturali e Pubblica Istruzione Coordina i lavori: On. Dott. Giuseppe Gianni Assessore Regionale all’Industria

campo della ricerca sparse nel mondo, con il fine di creare sinergie e offrire nuove opportunità di affari e di sviluppo. La missione del meeting è quella di favorire la creazione di partnership siciliane e straniere anche in virtù delle nuove

CSNA COONFEDERAZIONE SICILIANI DEL NORD AMERICA

Third Annual Gala

on October 3, 2009 - Montecassino Event Venue

Per informazioni: Anthony Avola Presidente in carica CSNA in Canada e Stati Uniti

140 Jevlan Drive, Vaughan (the City above Toronto)

For information: Anthony Avola, president CSNA Tel. 416-248-5537 - fax 416-248-9949 anthonyavola-83@sympatico.ca

Cav. Robert F. Bandiera Accountant/Ragioniere

T. 416-249-8800 F. 416-249-2314 C. 416-726-3830 robertbandiera@rogers.com 327 Culford Road - Toronto On. Canada M6L 2V6

Con il contributo di “Amici di Padre Pio”

Macchina per il test della prostata donata all’Humber Memorial

Amici di Padre Pio Foundation il 20 maggio presenterà una macchina laser per il test della prostata all’Humber River Regional Hospital, di Finch Ave. West, Toronto, L’acquisto delle apparecchiature, come altre iniziative caritative, è stato possibile grazie ai vari eventi organizzati con la partecipazione di membri e sostenitori del gruppo di preghiera Amici di Padre Pio, fondato da Steve De Biase.

83 St. Andrews Blvd. Toronto, Ontario M9R 1W4 - Canada • Tel. 416-248-5537 - Fax 416-248-9949 anthonyavola-83@sympatico.ca

Vincenzo Arcobelli - Presidente emerito - 777 Lonesome Dove Trl, Hurst Texas 76054 U.S.A. • Tel 972-365-9310 varcobelli@verizon.net Ulteriori informazioni e moduli di partecipazione sono disponibili nel sito web

Panorama ItalianCanadian

www.siciliansmeeting.com/

Panorama ItalianCanadian

Rivista mensile • Documento delle attività dei Clubs e Associazioni Italo-Canadesi

Rivista mensile • Documento delle attività dei Clubs e Associazioni Italo-Canadesi

Cav. Roberto F. Bandiera co-publisher

Enzo Di Mauro

Toronto West Office: 327 Culford Rd. Toronto, (On) M6L 2V6 Tel. 416 249 8800 Fax 416 249 2314 robertbandiera@rogers.com www.panoramaital.com

2100 Pharmacy Avenue - Toronto, Ontario M1W 1H8 Tel. 416-496-0337 email: dimauro.enzo@gmail.com

co-publisher

Fondato 12 anni fa, da sempre il portavoce della comunita’ lucana, per far conoscere la Basilicata agli italiani e ai canadesi.

L’angolo della Basilicata In onda alla CHIN 100.7 FM ogni martedi’ alle ore 7:00 pm Condotto e diretto da Rocco Lofranco coadiuvato da Filippo Gravina Tel.: 905-532-0922


12 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

Cavalieri di Malta

C

resce l’Ordine dei Cavalieri di Malta. Nuovi Cavalieri sono stati investiti del titolo durante la tradizionale cerimonia svoltasi presso la Chiesa dell’Immacolata Concezione a Woodbridge, presenziata dal Gran Priore del Canada Mario Cortellucci. Nella foto Cavalieri e Dame posano per la foto di circostanza. Al centro si riconosce il Gran Priore Cortelluci.

Fortunato Rao Cavaliere della Repubblica

A Eligio Paris, fondatore di Italflorist L’Ordine della Stella della Solidarietà

L

’ex sindacalista della Steelworkers Fortunato Rao è stato insignito recentemente dal governo italiano, del titolo di Cavaliere dell’Ordine della Stella della Solidarietà alla luce dell’impegno nei confronti della società mostrato in tanti anni di attività di sindacalista. Giunto in Canada nel dopoguerra, dopo essere impiegato nel settore edile, Fortunato Rao entra a far parte del mondo sindacale con la Steelworkers Union conducendo importanti battaglie per la tutela dei diritti dei lavoratori e dei meno privilegiati. Molto legato alla sua regione d’origine, la Calabria, ha promosso varie iniziative attraverso le associazioni e i Media. Fra l’altro Fortunato Rao è titolare di una rubrica sulla TV via cavo dal titolo “Labour Show” dedicate al mondo del lavoro. Tanti auguri Fortunato.

Nella foto il neo-cavaliere Eligio Paris, con al petto le credenziali dell’ordine, posa per la foto di circostanza con i figli: Evelyn, Italo ed Ester.

I Il neo Cavaliere della Repubblica Fortunato Rao (a destra nella foto) posa con il Console Generale d’Italia Gianni Bardini.

l Presidente della Repubblica Italiana ha conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine della Stella della Solidarietà ad

Elisa N. Esposito Multimedia Artist

Eligio Paris dell’Italflorist. Emigrato in Canada nel 1964, esercita a Toronto la professione di ragioniere prima di intraprendere l’attività commerciale nel campo della distribuzione di fiori. Nel 1971 crea infatti la Italflorist che si afferma rapidamente fino a diventare una tra le 50 aziende più imponenti in NordAmerica

per il confezionamento e distribuzione di fiori. Nel 1969 crea il Celano Canadian Club, è tra i soci fondatori della Federazione Abruzzese; da vita al programma radiofonico L’Eco d’Abruzzo ed è promotore e presidente del Toronto Italia Cycling Club che organizza gare ciclistiche in Canada. E’ ancora Segretario Generale dell’Inter Club di Toronto “Peppino Prisco”. Eligio Paris è il fioraio di fiducia del Consolato Generale d’Italia a Toronto e da molti anni contribuisce alla realizzazione della festa della Repubblica in qualità di sponsor. Eligio Paris, ed è opportune ricordarlo, ogni anno, in occasione della “giornata mondiale della donna” distribuisce a sue spese mazzetti di mimosa a tutte le donne che partecipano all’evento organizzato dal COMITES.

Patronato INCA - CGIL

Sculpture Oil Painting Portrait

Ufficio pensioni - Ontario

ASSISTENZA OFFERTA GRATUITAMENTE Rivolgetevi ad una di queste sedi:

793 Lawrence Ave. W Toronto, ON. M6A 1C2 416-781-0712 Da lunedi a venerdi dalle 10 am alle 4 pm

211 Centennial Parkway Unit 2A Hamilton, ON L8A 1H2

905-547-4497

Da lunedi a venerdi dalle 10 am alle 4 pm

2760 Victoria Park Ave. Suite 200B Toronto, ON M2J 4A8 416-499-2010 Da lunedi a mercoledi dalle 10 am alle 4 pm giovedi e venerdi per appuntamento

245 Simcoe St. South Oshawa, ON L1H 4H3 Due volte al mese per appuntamento 416-781-0712

DOMANDE DI PENSIONE PER ITALIA - FRANCIA - BELGIO - GERMANIA SVIZZERA - LUSSEMBURGO - AUSTRALIAINGHILTERRA - U.S.A. CANADA: Enti locali canadesi CPP - OAS Disabilità -Pensioni Unione e Private

55 Gulliver Road, Toronto M6M 2N3 Tel. (416) 247-3642 Fax (416) 247-2623

���������������������� ����������������������������������� �������������������������������������������� ����������������������������������������� ������������������������������������������������������

Foglio matricolare - posizioni assicurative ripristino pagamenti - pensioni - cambi di indirizzi - certificati anagrafici italiani e canadesi COMPILAZIONE DI MODULI: Assistenza sanitaria - certificati esistenza in vita passaporti italiani - immigrazione (landed immigrant) PR cards - dichiarazioni reddituali ecc.


PANORAMA Italian Canadian 13

Aprile 2009

Festival of Chefs all Cheese Boutique

P

atrocinato dalla Cheese Boutique si sta svolgendo durante tutto il mese di Maggio il sesto Festival annuale degli “chefs”. Il festival è organizzato da Cheese Boutique del 45 Ripley Ave di Toronto e mette in mostra dieci chefs che operano nei migliori ristoranti di Toronto: Anthony Walsh, Patrick McMurray, Massimo Capra, Anne Yarimovich. John Higgins, Ryan Gustafson, Robert Bartley, Donna Dooher, Mike Steh e Jonathan Gushue. Gli chefs si alterneranno ai fornelli fino al 31 di Maggio presso la sede centrale di Cheese Boutique per preparare dal vivo i loro capolavori d’arte culinaria, offrire assaggini e suggerire agli astanti qualche segreto della loro arte. Il tutto sarà complimentato da assaggi di vino da abbinare alle pietanze preparate.

Alcuni dei 10 chefs posano con l’organizzatore del Festival, il proprietario di Cheese Boutique, al centro nella foto. Sotto: una veduta del maestoso e fornitissimo Cheese Boutique.

Lo chef Massimo Capra di Mistura

Fred Pristine e i Bandiera accanto al mega provolone

Fred Pristine e Ralph Chiodo posano accanto ad un gigantesco Auricchio

Good Price

Alternator & Starter Ltd.

For all makes & models - exchange in stock Industrial & Construction The D.C. Motor Specialists Tel. (416) 745-6614 Fax: 416-745-7088

Paul Palmieri John Verelli

23 Westmore Dr. #1 Rexdale, ON M9V 3Y7

DOVE PUOI TROVARE PANORAMA ITALIAN CANADIAN TORONTO WEST 4 Season Hairstyling -2463 Finch Ave. W. & Milvan Capri Bakery - 173 Millwick Dr. - 80 Oakdale Rd Cataldi Supermarket - 2542 Keele Street Classic Ceramic Tile - 18 Duflaw Road Club Vallelonga 2845 Dufferin St. South of Lawrence Columbus Centre/Centro Scuola - 901 Lawrence W. Community Action Centre -1928 Eglinton Ave.W. Consolato Generale d’Italia -136 Beverley St. 416-977-1566 Constituency office - Mike Colle - Dufferin St Const. office Judy Sgro - 2201 Finch Ave. W. Ste. 25 Da Gianni e Maria Trattoria -794/6 St.Clair Ave.W. Da Peppino Catering & Expresso Bar 2201 Finch Ave. W. # 3 (At Arrow Rd.) Dr. Giorgio Ilacqua - 4580 Dufferin St. Ste 301 Festival Variety Store (College St. West of Grace) Gippino Hot Table/Laiola Supermarket 2889 Dufferin St. Granravine Community Centre - Keele & Granravine Istituto Italiano di Cultura – 496 Huron Street Librital Italian Book Center - 2908 Dufferin Street M&E Quality Meat - 193 Millwick Drive (at Islington) Macelleria Potenza - Islington e Albion Road Nino D’aversa Bakery - Keele & Toro Road Master Video Productions - 604 College Street Patronato ACLI - 732 Wilson Ave Patronato ENASCO - 1337 St. Clair Ave. West Patronato INCA - Lawrence e Dufferin Patronato EPASA - 756 Ossington Avenue Rome Travel 792 St Clair Avenue West Royal Radiator -Tony Carabetta - 1145 Barmac Dr Rustic Italian Bakery - 321 Rustic Ave. (Keele & 401) St. Andrew Catholic Church - 2547 Kipling Ave. St. Fidelis Church - 33 Connie St St. Jane Frances Parish -2747 Jane St.(N. Sheppard) Toronto City Hall – 100 Queen Streeet West Tre Mari Bakery - St. Clair Ave. West Villa Colombo - 40 Playfair Ave Vin Bon - 191 Toryork Dr. Weston TORONTO EAST Associazione Famiglia Italiana 2231 Lawrence Ave. E. Autolino Service -1110 Birchmount Rd. Unit 13

10,000

COPIE DISTRIBUITE NELLA

GREATER TORONTO

Bona Via Italian Bakery & Café 308 Painted Post Drive Brothers Colangelo 2387 -Midland Ave. (S.Sheppard) Eloro Cultural Ass’n - Pleasantview Community Centre Epiphany Church - 3200 Fharmacy Ave. - Scarborough Esperia Grape Juice - 753 Warden Ave. S. of Eglinton Francesca Bakery 2 Invergordon Ave. (McCowan South Sheppard) Mediterranean Social Club - 2215 Danforth Avenue Milliken Wholesale Meat - 3447 Kennedy Rd. Unit 1 Monteleone Social Club - 829 O’ Connor Drive O’Connor Florist - 550 Danforth Road- Scarborough Patronato INCA -2760 Victoria Park Ave. (S. Finch) Tel. 416-499-2010 Vittoria Park Recreation Centre - Pleasantview Community Centre 545 Vanhorne Ave - North York West Hill Social Activities Club - Scarborough West Scarborough Com. Centre - Pharmacy Ave WOODBRIDGE Associazione Naz. Carabinieri -7007 Islington Ave. #22 CICA -Canadian Italian Cultural Association 3300 Steeles W. Unit 14 Cilento Wines - 672 Chrislea Rd. 905-264-9463 Creme Rotyale - 8000 Highway 27, Unit 11 Dr. Joseph Mendolia - Dentist 4585 HWY 7, Unit 1 IC Savings and Credit Union - 53 Woodbridge Ave Italiani.ca - 80 Hanlan Road, Unit 3 Famee Furlane - Islignton Avenue at Steeles Federazione delle Associazioni Molisane 62 Winges Rd. Woodbridge Grande Cheese - Jevlan & Langstaff Rd Immaculate Conception Parish -300 Ansley Grove Rd La Paloma Gelateria - Plaza del Sol-HWY & Weston Rd Longo Supermarket - 8401 Weston Rd Messinesi Club of Ontario - 510 Rowntree Dairy Rd Monte Carlo Inn - 705 Applewood Cres, Vaughan Nino D’Aversa Bakery - Kipling & Woodbridge Ave Pane Vittoria Bakery e Trattoria - 8733 Weston Rd. #16 Optima Medical Pharmacy - Dr. Carmelo Moriana 8333 Weston Rd Patronato ACLI - 8401 Weston Road Patronato EPASA -200 Whitmore Ave. (#7 & Weston Rd)

Patronato INAS - 7700 Pine Valley & Hwy #7 Primavera Convention Center - 77 Woodstream Blvd. St. Phillips Bakery 5100 Rutherford Rd. (At Islington) St. Phillips Bakery 2563 Major McKenzie Dr., Unit 6 Suore Minime della Passione - 7543 Kipling Ave South #7 Technobrass - 7500 Martingrove Unit 7 Villa Colombo - Vaughan Hwy#27 & Nashville Rd Villa Leonardo Gambin - 40 Friuli Court West Finch Bakery - 1107 Barmac Drive Weston Produce HWY 7 & Martingrove CONCORD Il Fornaio - Bakery-Cafè -Deli-Pizzeria 2781 Hwy 7 Sicilia Bakery - 399 Four Valley Drive Unit 1 & 2 MAPLE Fortino’s Supermarket - (Jane e Major Mackenzie) On. Maurizio Bevilacqua M.P. 20 Cranston Park Ave. #10 (Major Mackenzie & Keele) - 905-303-5000 Highland Farms Supermarket Ratherford & 400 Long’s Supermarket - Major Mackenzie & 400 RICHMOND HILL Weston Produce - Yonge St. North of 16th Ave Grande Cheese - 9737 Yonge St MARKHAM Festa Tour & Travel Serv. -29 Laidlaw Blvd #104B La Valle Del Savuto Club -7725 Birchmount Rd #46 Longo’s Supermarket - HWY 7 & Woodbine Markvillee Chevrolet - 5336 Hwy #7 W. of McCowan Novello’s 166 Bullock Dr Raymerville Deli and Bakery - 1 Raymerville Dr MISSISSAUGA Patronato EPASA - 1110 Central Parkway West Longo Supermarket - Derry Rd. & Goreway HAMILTON Dr. Giorgio Ilacqua - 20 Jackson Street West #310 Patronato INCA - 211 Centennial Pkwy, Unit 2A


14 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

500 amici di Ralph Cinelli alla raccolta fondi per i bambini autistici

R

alph Cinelli si reputa fortunato di avere avuto 500 amici alla cena racolta fondi organizzata per aiutare i suoi nipotini e alti bambini autistici, le cui famiglie sono costrette a pagare migliaia di dollari per gli speciali programmi didattici non finanziati dal Governo dell’Ontario. “Non dovrebbero essere i cittadini bensi`il Governo a finanziare i programmi che molte famiglie non possono permettersi” ha detto con rabbia Ralph Cinelli, che per accudire i suoi nipotini autistici ha lasciato il lavoro di manager della TTC e alleviare le responsabilità dei geitori dei suoi nipotini.

Sam Ciccolini, MC della serata.

Ralph Cinelli, (in piedi al centro) posa con un gruppo di partecipanti alla festa. Nella foto si riconosce il Deputato Liberale Alan Tonks.

Kleese, apirante alla carica di leader del Partito Conservatore, ospitie alla cena di beneficienza ha detto che si batterà per far cambiare la legge che blocca i fondi per la terapia dei bambini autistici dopo i sei anni di età. Fino ad allora, Ralph Cinelli

continuerà a contare sulla generosità delle centinaia di amici sensibili. La serata è stata condotta da Sam Ciccolini che ha raccolta svariate migliaia di dollari con l`asta di oggetti donati da commercianti amici di Ralph.

Raph Cinelli con Diana Mester, Jessica Pilato, Linda Scianniti e Olga Torozova.

Frank Piccini, si aggiudica il pallone all’asta con $400.

Linda De Bartolo, Giudice di Pace.

La graziosa Linda Paternostro consegna ad Ali la maglia di Gattuso aggiudicata all`asta.

Ralph Chiodo, avido lettore di Panorama.

Festa di Primavera del Mediterraneo Club

I

l Mediterraneo Social Club anche quest`anno ha organizzato la Festa di Primavera, presso la Paradise Banquet Hall, con la partecipazione di 120 persone, in ragrande maggioranza amici del sodalizio. Una serata all’insegna dell`allegria con gustosa cena e ballo e sorteggio di

ricchi premi. Il Club Mediterraneo ha una sede propria a Danforth Ave, nella Toronto East, dove ancora vivono molti Pachinesi. Nella foto i membri del direttivo del Mediterranean Social Club, con la nuova presidentessa eletta Carmela Mallia (seduta, a destra).

Basilico Italian Bistro proprietor

Paolo Di Giorgio 416-494-8949 Fast take-out or eat in Catering for

����������������

�������������������������������� ��������

2746 Victoria Park Ave. (South of Finch E.) - Toronto

��������������������� �������� � � ������������������� ��������������� �

� � � �

����������������� ������������������ ��������������� ������������������ �

Rocco Lofranco espande in SudOntario. Infortunati sul lavoro nelle zone di London, Kitchener, Waterloo, Windsor ed altri centri limitrofi questo messagio e per voi

Si porta alla vostra attenzione che il Cav. Rocco Lofranco sara’ al London Marconi Club ogni secondo Giovedi di ogni mese. La nuova sede di Oshawa sarà aperta il 21 Febbraio e servirà le zone di Oshawa, Whitby, Pickering e Ajax. Hamilton London Oshawa

905.532.0922 www.lofrancogroup.com Cav. Rocco Lofranco Toronto 2780 Highway 7, Unit 103 Concord, ON L4K 3R9

ogni primo Giovedi di ogni mese 9 A.M. ogni secondo Giovedi di ogni mese 10 A.M. ogni terzo Giovedi di ogni mese 9 A.M.

Telefonate al numero verde 1-877-532-0923 per un appuntamento!

Hamilton

Presso gli uffici legali di Bartolini, Berlingieri, Barrafato e Fortino

154 Main St. East, Suite 101 Hamilton, ON L8N 1G9

London Presso London Marconi Club 120 Clarke Rd. London, ON N5W 5E1

Oshawa Presso Oshawa Italian Club 245 Simcoe St. S Oshawa, ON L1H 7K8


Aprile 2009

PANORAMA Italian Canadian 15

L’imponente opera di “Mamma Natuzza” in Calabria

Fund raising a Toronto per il “Rifugio delle anime”

Mamma Natuzza, per l’anagrafe Fortunata Evolo “Non ti preoccupare, ci sarà una nuova e grande casa per alleviare le necessità di giovani, anziani e quanti altri si troveranno nel bisogno ed una grande chiesa che si chiamerà “Cuore immacolato di Maria rifugio delle anime”. Lo aveva detto la Vergine Santa a Natuzza (al secolo

Una panoramica della Chiesa Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime a Paravati.

Il comitato che ha curato l’organizzazione dell’evento fund raising posa per la foto di circostanza a conclusione della cena di beneficienza.

Fortunata Evolo) durante una delle tante apparizioni. E’, per l’appunto, per contribuire alla realizzazione di quest’opera che un gruppo di volontari d’origine calabrese, guidati da Gesualdo Mastruzzo di Numage e da Ralph Chiodo, si sono adoperati per organizzare una “cena fundraising” presso la Primavera

condizioni, senza mai andare a scuola, frequentando però il catechismo con assiduita. A otto anni riceve la “visita” di san Francesco di Paola; e le sembra una cosa del tutto normale. Quando riceve la prima Comunione, si accorge che la sua bocca si riempie di sangue. Lei lo inghiotte, pensa di “aver mangiato” Gesù e di

Colloca e va ad abitare nella casa della nonna materna. Pensa di farsi suora, ma viene presto dissuasa: è troppo povera e poi quei suoi fenomeni avrebbero turbato la vita di qualsiasi convento. E allora decide di sposarsi. Il 14 agosto 1943, si unisce in chiesa a Pasquale Nicolace, un giovane falegname che era però arruolato nell’esercito. Il matrimonio avviene quindi per procura e dopo un “contratto”: lui deve accettare di non avere una moglie come le altre e permettere a Natuzza di dividere il suo tempo tra la famiglia e il prossimo. Una vita, la sua, semplice ed umile, povera e nascosta ma allo stesso tempo straordinaria offerta a servizio delle persone, sollevandole nel corpo e nello spirito con parole di conforto e di luce.

Gesualdo Mastruzzo e Ralph Chiodo, promotori dell’iniziativa.

Natuzza le chiede come mai non lo avesse dato anche al sacerdote. «Scusa, quale sacerdote?» «Quello seduto con gli altri due signori» le risponde Natuzza. La signora torna in salotto, riferisce l’episodio e uno dei due ospiti racconta che suo fratello, morto da anni, era prete. Natuzza comincia a descriverlo alla perfezione.

Fred Pristine e signora, al centro della foto, fotografati insieme ad un gruppo di amici che hanno partecipato alla cena. All’estrema destra si riconosce il nostro co-publisher Roberta Bandiera e signora.

Convention Centre” alla quale hanno preso parte oltre 500 persone. Ma chi è Natuzza Evolo; mamma Natuzza come la chiamano affettuosamente i calabresi che hanno avuto modo di avvicinarla. E’ nata il 23 agosto 1924 a Paravati, in provincia di Vibo Valentia. Il papà, Fortunato, era partito per l’Argentina e non è più ritornato. Sua madre, Maria Angela Valente, ha dovuto arrangiarsi per racimolare un pezzo di pane, quando non era la piccola Natuzza ad andare a mendicarlo al forno del paese. Cresce in queste

aver fatto peccato, ma ha paura di dirlo al sacerdote e torna a casa contrita. Erano i primi segni di un’anima privilegiata, che si moltiplicheranno qualche anno più tardi quando, verso la fine del 1938, Natuzza va a servizio nella casa dell’avvocato Silvio Colloca a Mileto. È una ragazza svelta nei mestieri di casa, molto obbediente e schiva, che presto si conquista la fiducia dei Colloca, i quali le affidano anche le chiavi della cassetta dei soldi. Ma un pomeriggio, quando la signora Alba Colloca offre il caffè ad alcuni ospiti,

Era lui. Nei giorni e nei mesi seguenti, Natuzza vede altri defunti, e spesso si tratta di parenti dei Colloca o di loro amici. Nel giugno del 1939 comincia ad avere perdite di coscienza e svenimenti. Una volta ritornata in sé racconta di aver visto e parlato con Gesù e la Madonna, la quale le ha detto di fare la Comunione per i primi nove venerdì di nove mesi. A quindici anni, dopo aver ricevuto la Cresima, si accorge che la maglietta è bagnata. La toglie e scopre che si è formata nel petto una grande croce di sangue. Nel 1941 Natuzza lascia i

10462 Islington Ave. Unit 3 - Kleinburg ON L0J 1C0 -Tel. 905-893-5499


16 PANORAMA Italian Canadian

Aprile 2009

Katie Zeppieri “Miss Oshawa Italia 2009”

Il presidente dell’Oshawa Italian Club Andrea Miceli, posa con le concorrenti al concorso di Miss Italia. Nella foto si riconoscono (quarta da sin.) Miss Italia 2008 Alianna Liliana Foresta-Just e Isabella Scudds Mini Miss 2009 e Cloe Pellegrino, Mini Miss 2008. Le concorrenti al concorso di Miss Italia Pageant 2009. Da sin. Dana Braccia-Murray, Megan Assalone, Maddalena Barone, Katie Zeppieri eletta Miss Italia 2009 e Katelyn Cassano.

K

atie Zeppieri è stata eletta Miss Italia 2009 durante l’annuale concorso organizzato dall’Oshawa Italian Recreation Club, nel salone della sede del sodalizio, con la partecipazone di più di 200 persone. La 19enne Miss studia Radio e Televisione alla Ryerson University di Toronto e la sua aspirazione è di lavorare in televisione. Hanno partecipato al “Miss Italian Pageant 2009” 5 ragazze di origine italiana, tutte belle e preparate accademicamente, il che ha reso arduo il compito della giuria. A Miss Italia Katie Zeppieri, oltre alla corona, le è stato consegnato un biglietto per l’Italia. La serata si è conclusa con il ballo al ritmo della musica DJ.

Silvia Raponi e Anna Rocchetta coordinatrici ed MC del concorso di Miss Italia.

Francesca Alderisi, ex conduttrice di Sportello Italia un popolare programma di Rai Inernational, ospite all’evento.

La cantante Naomi Barrettara ha allietato la serata con il suo repertorio classico.

L’On. Gino Bucchino, Deputato alla Camera per il Nord e Centro America e Luigi Gravina dell’Oshawa Italian Club.

19 Scarlett Road, Toronto, Ont. M6N 4J5

Tel: (416) 762-2496


Panorama ItaliaCanadian