Page 1

B

Descrizione tecnica

Costruzione del complesso residenziale „K2“ con 10+6 unità abitative Committente: Lanz BauArt sas – 39042 Bressanone – Via Luson 19 Ubicazione: Comune Naz-Sciaves – Frazione Sciaves – Via Spinga 26 Particella: p.ed. 110 C.C. Sciaves

versione 1.7 | 2018-04

www.lanz.it/k2


Generalità Ubicazione ed accessi

Il nuovo complesso residenziale con sedici unità abitative si trova nella zona Raut, Sciaves nel comune di Naz-Sciaves. L‘accesso avviene al lato est del complesso, in prossimità alla fermata d‘autobus.

Architettura

La nuova costruzione è caratterizzata da due volumi consecutivi con diverse quote integrati nel pendio. L’obiettivo è di realizzare gli edifici senza muri di contenimento, mettendo in primo piano un passaggio naturale tra edifici e terreno. Durante la progettazione è stato messo in primo piano l’appoggio alle forme degli edifici circostanti. Con le sue forme lineari, una conseguente riduzione dei materiali e l’utilizzo del tipico tetto a due falde, gli edifici si inseriscono consapevolmente nel paesaggio rurale. Le terrazze/balconi perimetrali e le ampie vetrate al lato sud assegnano agli edifici un’eleganza contemporanea, moderna e sobria. Nell’edificio settentrionale vengono realizzati 6 e nel edificio a sud 10 appartamenti. Il garage sotterraneo con 24 posti macchina e un cortile coperto con 4 posti macchina per ospiti sono il collegamento tra le due strutture. Dal cortile centrale al piano terra si giunge privo di barriere architettoniche agli accessi principali dei due edifici, all’interno i vari appartamenti e le relative cantine sono accessibili da giroscale e ascensori. Al primo piano il solaio del garage funge da cortile a verde con giardini privati e aree comuni. Le generose verande ossia terrazze sul tetto generano attrattive zone all’aperto con vista sulla conca valliva. Le piante delle abitazioni sono razionalmente suddivise, l‘orientamento verso sud garantisce uno spazio abitabile ampio e luminoso. Un abitare rurale, moderno e efficiente dal punto di vista energetico è il concetto base del complesso residenziale.

CasaClima A

Le case plurifamiliari verranno costruite secondo le norme „CasaClima A“; la certificazione sarà garantita da un „test BlowerDoor“ e dalla targhetta CasaClima rilasciata dall‘Agenzia CasaClima. Ciò significa un investimento duraturo in abitazioni particolarmente studiate per la salute mediante uso di sostanze ecologicamente corrette ed un‘ottima coibentazione termica ed acustica.

Costruzione Costruzione grezza

Tutte le opere edili vengono eseguite secondo il progetto architettonico approvato. Tutti i dettagli non risultanti dai disegni verranno decisi dal progettista e dal committente. Fondazioni, pareti del piano interrato, pilastri e travi, lastre portanti e solai vengono eseguiti in calcestruzzo armato secondo i calcoli statici. I muri esterni vengono eseguiti in mattoni di laterizio dello spessore di 25-30 cm (ove staticamente necessario verranno integrati lastre in calcestruzzo armato). Le tramezze vengono eseguite in laterizio forato da 8-12 cm. Le pareti divisorie fra gli appartamenti sono costituite da un doppio tavolato laterizio pesante con interposto uno strato di coibentazione acustica o da lastre in calcestruzzo con muratura antistante. La struttura portante dei balconi/verande sarà eseguita in cemento armato. Il corpo scala sarà eseguito secondo i calcoli statici e ove possibile distaccato dalle unità abitative termicamente e acusticamente. Ringhiere e corrimano saranno in ferro zincato verniciato a polvere.

Coibentazione

Tutta la muratura esterna verrà rivestita con un sistema di isolamento termico da 20 cm. Il tetto viene eseguito con 30 cm di isolazione termica, tale esecuzione garantisce un‘ottimale protezione dal caldo estivo e freddo invernale. Sotto la muratura viene posato un isolamento idrico; l‘isolamento delle pareti contro terra viene eseguito con vernice impermeabilizzante con successiva posa, all‘esterno di blocchi filtranti in cls o equivalente. Le parti di solaio esterne vengono impermeabilizzate con una guaina e ove opportuno, coibentate termicamente. Nei pavimenti delle abitazioni è prevista una coibentazione termoacustica con strisce di isolamento per evitare trasmissioni acustiche tra sottofondo e parete. Il tutto garantisce un ottimo isolamento acustico fra le singole abitazioni.

Intonaci

L‘intonaco esterno viene eseguito a base di silicato (permeabile al vapore e lavabile) con tonalità e struttura secondo le indicazioni del progettista e il benestare della Commissione edilizia. L‘intonaco interno verrà applicato con 2 strati a macchina e tirato a fino. I muri e solai in calcestruzzo del piano interrato rimangono in calcestruzzo.

Tetto

Il tetto verrà eseguito come da progetto con rivestimento in lamiera.

Sistemazione esterna

L’accesso all’edificio viene eseguito in pietra naturale o simile. I muri di contenimento verso la strada saranno di tipo a secco, la delimitazione tra i giardini avviene con una rete metallica. Tutte le superfici dei giardini verranno sistemate a verde. Se a causa di condizioni metereologiche avverse non fosse possibile eseguire i lavori di rinverdimento, la sistemazione a verde verrà eseguita in primavera.

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 2

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Impianto di riscaldamento Il complesso residenziale verrà allacciato alla rete teleriscaldamento del comune di Naz-Sciaves, che parzialmente viene gestita con biomassa. Il conteggio del consumo verrà rilevato mediante contatore di consumo energetico. Se tecnicamente possibile è previsto un impianto solare termico per il riscaldamento dell‘acqua.

Irraggiamento a pavimento Il riscaldamento delle singole abitazioni avviene mediante irraggiamento a pavimento a bassa temperatura; oltre a ciò nei bagni viene montato un radiatore portasciugamani. L‘emissione di calore può essere regolata autonomamente per ogni vano e programmata tramite il termostato principale.

Impianto sanitario In ogni singola unità verrà installato un contatore per il controllo del consumo dell‘acqua (fredda e calda).

Cucina La cucina sarà alimentata con acqua fredda e calda nonché di un allacciamento per la lavastoviglie.

Bagno La quantità e la sistemazione degli apparecchi sanitari sono soggette alle relative piante. Lavabo, WC e bidet sono in ceramica di colore bianco tipo „Diana“; vasche e piatti doccia sono in acrilico. La rubinetteria cromata sarà a monocomando tipo „Larimar“. Nel bagno è previsto l‘allacciamento e lo scarico per la lavatrice. Per i WC sono previste cassette di cacciata tipo „Geberit“ a doppio comando. Mobili, cabina doccia e altri arredamenti come specchi, portasapone, portasciugamano, ecc. non sono compresi. Verrà messo a disposizione presso il fornitore scelto dal committente un assortimento di sanitari (vedi selezione „S“). Se questi campioni non dovessero soddisfare l‘esigenza dell‘acquirente quest‘ultimo ha la facoltà di cambiare, un eventuale sovrapprezzo verrà fatturato a parte.

Esterno Le terrazze/balconi vengono dotati di un rubinetto d‘acqua fredda autosvuotante. È previsto l‘installazione di una cisterna per acque piovane, che può essere utilizzato dagli appartamenti al piano terra per l‘irrigazione dei giardini.

Aerazione Zona giorno L‘installazione di apparecchi di ventilazione decentrale con recupero di calore tipo LUNOS e2 neo garantisce una continua affluenza di aria fresca. Evitando così la „ventilazione a getto“ necessaria più volte al giorno si ottiene un notevole risparmio energetico. I motori ad alta efficienza energetica consentono di eliminare quasi il tipico rumore della ventilazione. Pollini, polvere e sostanze sospese nell’aria non possono più penetrare nell’abitazione. Nei due attici W9 e W10 sarà installata una canna fumaria con canale aerazione incorporato (d = 160 mm).

Cucina Se tecnicamente possibile in ogni cucina è previsto un tubo di scarico per la cappa aspirante (d = 125 mm).

Bagni o WC interni Tutti i bagni o WC non aerati naturalmente saranno collegati ad uno sfiato con aspiratore.

Allacciamenti Ogni abitazione sarà allacciata alla pubblica rete elettrica, telefonica, idrica e di smaltimento acque. Le tariffe di allacciamento saranno anticipate (pagate) dal committente ai singoli enti eroganti e poi rimborsate dall‘acquirente quando prende possesso dell‘appartamento.

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 3

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Impianto elettrico L‘energia erogata sarà a 230 V. L‘impianto verrà eseguito sotto intonaco, in tubo PVC e conduttori in rame (cantine/garage sopra intonaco). La centralina di sicurezza con luce d‘emergenza si trova in ogni abitazione dietro la porta d‘ingresso (o per motivi tecnici in altra idonea posizione indicata dalla D.L.), il quadro contatori sarà ubicato in un apposito spazio del piano interrato secondo le indicazioni della azienda elettrica. I campanelli all‘ingresso principale saranno illuminati e collegati con gli appartamenti tramite videocitofono. Le parti comuni nonché terrazze e balconi saranno dotati di corpi illuminati. I corpi illuminati all‘interno dei singoli appartamenti sono a selezione e a carico dell‘acquirente. In ogni appartamento è previsto la predisposizione (tubi) per un evtl. impianto d‘allarme. Inoltre per ogni appartamento verrà garantito un allacciamento alla rete in fibra ottica. Sul tetto del fabbricato verrà montata un‘antenna comune del tipo „TV-UHF-VHF“ ed un‘antenna satellitare Astra e Hotbird (senza ricevitore).

Linea interruttori Interruttori e prese-schuko delle abitazioni sono del tipo „Berker S1“ (vedi selezione „E“). Tutte le prese avranno il conduttore a terra. Se viene richiesta una quantità di prese, punti luce ecc. superiore a quanto sotto descritto, la differenza di prezzo verrà fatturata separatamente.

Allestimento vani Ingresso/corridoio

1 punto luce a soffitto o a parete con deviatore 1 presa 16A 1 videocitofono

Soggiorno

2 3 1 1 1 1

punti luce a soffitto o a parete con interruttore prese 10A presa 16A presa TV/SAT presa telefono (pos. router) presa rete fibra ottica (pos. router)

Cucina

1 1 2 2 2 1 1

punto luce a soffitto con interruttore punto luce a parete con interruttore prese 10A h 1,15 m presa 16A per frigo prese 16A per lavastoviglie/forno con settore separato nel quadro elettrico punto 16A per piano cottura con settore separato nel quadro elettrico punto cappa aspirante

Camera da letto

1 2 1 1 1

punto luce a soffitto o a parete con deviatore (invertitore per matrimoniali) prese 10A (3 per matrimoniali) presa 16A presa TV/SAT presa dati per internet o telefono

Bagno

1 1 2 1 1

punto luce a soffitto o a parete con interruttore punto luce a parete sopra il lavabo con interruttore prese 10A (1 per WC) presa 16A per lavatrice con settore separato nel quadro elettrico (solo in un bagno) punto ventilatore con apparecchio con interruttore

Terrazza/balcone

1 punto luce con corpo illuminato a soffitto o a parete con interruttore 1 presa 10A per balcone (presa 16A per terrazze al piano terra)

Cantina

1 punto luce con corpo illuminato a soffitto o a parete con interruttore 1 presa 10A

Box macchina

1 punto luce con corpo illuminato a soffitto con interruttore 1 presa 10A

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 4

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Finestre Le finestre e porte-finestra in legno sono costituite da tre lastre di vetro termoisolante (Ug 0,6 W/m2K), corrispondenti allo standard CasaClima A, con minori costi energetici e isolamento acustico ottimale. Nei soggiorni sono previsti porte-finestra alzanti scorrevoli. Ogni finestra ad anta e ribalta verrà eseguita con maniglia in alluminio anodizzato.

Sistema oscurante Le finestre vengono accessoriate con frangisole (avvolgibili al lato nord), azionabili elettricamente.

Davanzali I davanzali esterni vengono ove necessario rivestiti in lamiera, quelli interni saranno in formica, quelli nei bagni eseguiti con piastrelle.

Porte Verrà installato un‘impianto centralizzato con serrature di sicurezza.

Portoncino d‘ingresso Il portoncino d‘ingresso dell‘abitazione sarà un portoncino di sicurezza ad isolamento termico ed acustico, con serratura a 3 punti e spioncino. La porta sarà dotata sul lato esterno con maniglia di spinta ed all‘interno con maniglia in acciaio inox di „Helmut Goll“ modello Fortis, Lumen o Korona. Il colore viene scelto dal committente.

Porte interne Le porte interne saranno eseguite con pannello impiallacciato di legno pregiato, guarnizione rotante insonorizzante a tre lati, serratura con catenaccio per chiusura leggera e maniglia in acciaio inox di „Helmut Goll“ modello Fortis, Lumen o Korona. Verrà messo a disposizione presso il fornitore scelto dal committente un‘assortimento di porte (vedi selezione „T“). Se questi campioni non dovessero soddisfare l‘esigenza dell‘acquirente quest‘ultimo ha la facoltà di cambiare, un eventuale sovrapprezzo verrà fatturato a parte.

Garage/cantine Il piano interrato sarà dotato di un portone elettrico, per ogni posto macchina è previsto un telecomando. Le cantine dei singoli appartamenti saranno dotate di porte in metallo. Nei vani antifiamma verranno installate porte antincendio REI 60 oder REI 120.

Pavimenti e rivestimenti Il giroscala viene eseguito con piastrelle in ceramica con battiscopa dello stesso materiale. Le terrazze e i balconi verranno eseguiti con pavimentazioni per esterni scelto dalla D.L.. Il garage e le cantine verranno realizzati con pavimento industriale.

Piastrelle Per i bagni, WC e disimpegni sono previste piastrelle in ceramica fino ad un prezzo di listino di 45,- Euro + IVA al mq (vedi selezione „F“). Altezza di rivestimento: bagni fino a max. 2,20 m, WC fino a max. 1,50 m. Nel campo lavoro della cucina non è previsto un specifico rivestimento idrorepellente.

Pavimenti in legno In tutti gli altri locali sono previsti pavimenti in legno fino ad un prezzo di listino di 65,- Euro + IVA al mq (vedi selezione „H“), i relativi battiscopa dell‘altezza di 4-6 cm sono compresi.

Posa e campionario La posa in senso ortogonale alle pareti è a carico del committente. Il maggior onere per altre modalità di posa è a carico dell‘acquirente e verrà fatturato a parte. Verrà messo a disposizione presso il fornitore scelto dal committente un‘assortimento di pavimenti. Se questi campioni non dovessero soddisfare l‘esigenza dell‘acquirente quest‘ultimo ha la facoltà di cambiare, un eventuale sovrapprezzo verrà fatturato a parte.

Opere da pittore

Il colore di tutte le facciate fuori terra viene scelto dal progettista e dal committente. Tutte le pareti dei singoli appartamenti, il vano ascensore e la centrale termica saranno pitturate a tempera di colore bianco, il giroscala invece in colore antigraffio. Mattoni in cemento e soffitti delle cantine veranno tinteggiati in bianco.

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 5

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Ascensore Secondo il progetto approvato e conforme alla legge 13/89 verranno installati due ascensori per persone, che raggiungono tutti i piani. Il pozzo ascensore è autoportante e quindi distaccato acusticamente dall‘edificio.

Essiccamento dell‘edificio Il processo di essiccamento di un‘edificio si estende per diversi anni. Per evitare danni causati dall‘umidità, si devono osservare le seguenti norme: - È necessario garantire una sufficiente affluenza d‘aria fresca (azionare apparecchi di ventilazione oppure arieggiare a getto) - Mobili vanno tenuti discosti almeno 5 cm dai muri esterni, dietro ai mobili d‘incasso è necessario far circolare l‘aria sul retro - Non è consentito tappezzare pareti e soffitti - All‘interno dell‘appartamento non è consentito stendere i panni

Condizioni generali e particolari Per la quantificazione dimensionale dell‘edificio vale il progetto in scala 1:100 elaborato dal dott. arch. Dejaco + Partner, con sede a 39042 Bressanone, via castelliere 1, il quale è stato approvato dalla commissione edilizia del comune di Naz-Sciaves il 27.06.2017 con concessione n. 37/2017. Vengono rispettate tutte le leggi e norme vigenti soprattutto per l’isolamento termico, acustico, idrico, dell’impianto elettrico, impianto riscaldamento, impianto sanitario ed impianto di ventilazione. I mobili indicati nei disegni, tranne gli apparecchi sanitari, hanno solamente carattere descrittivo e non costituiscono parte integrante del contratto.

Variazioni Gli appartamenti vengono eseguiti secondo i disegni con la dotazione descritta. L‘assortimento di sanitari, pavimenti e porte interne messo a disposizione, può essere scelto esclusivamente presso i fornitori denominati dal committente. Se questi campioni non dovessero soddisfare l‘esigenza dell‘acquirente quest‘ultimo ha la facoltà di cambiare, un eventuale sovrapprezzo verrà fatturato a parte e deve essere corrisposto alla commessa. Se l‘acquirente dovesse scegliere un materiale di prezzo minore, non gli verrà rimborsato o accreditato nessuna differenza. Variazioni richieste dall‘acquirente possono essere eseguite se non influiscono sulla stabilità dell’edificio e non cambiano l’aspetto esteriore del fabbricato. L’esecuzione di tali variazioni dipende sempre dal giudizio insindacabile della Direzione Lavori. Variazioni costruttive potranno essere eseguite esclusivamente se sono tecnicamente e architettonicamente compatibili con il progetto. Tali lavori possono essere eseguiti soltanto se richiesti tempestivamente e dopo la conferma scritta del preventivo. I costi aggiuntivi per variazioni nonché per materiali di qualità superiore saranno a carico dell‘acquirente e verrano fatturati a parte. Nel caso che le variazioni richieste, e tecnicamente fattibili non siano previste nel finanziamento generale, esse verranno eseguite solo dietro pagamento di un adeguato sovrapprezzo con relativa dichiarazione scritta dall‘acquirente. Il committente si riserva il diritto di variare il progetto sia dal lato estetico che da quello tecnico, tanto in relazione agli interessi singoli e comuni apportando quelle varianti che riterrà opportune. Restano riservate modifiche richieste dalle autorità competenti e variazioni tecniche. Inoltre restano riservate variazioni non sostanziali dei materiali e costruzioni, quali occorrono dalla cognizione e dall‘esperienza dell‘ingegneria edile progressiva accelerando lo svolgimento costruttivo. Varianti che non comporteranno alcuna diminuzione potranno essere ordinati ed effettuati dal committente senza avviso anticipato. Nel caso che le autorità di competenza per ragioni oggi non previdibili, esigano varianti al progetto originario che comportano anche variazioni delle unità abitative, sia per la disposizione dei vani che per la metratura, l‘acquirente ha diritto di recedere dalla promessa di vendita, senza però poter richiedere rimborso per danni.

Norme finali Per ogni questione non trattata in questa relazione tecnica, valgono le disposizioni dell‘edilizia agevolata della Provincia Autonoma di Bolzano e le usuali esecuzioni nel commercio edilizio nonché le norme di sicurezza. Il committente si assume le garanzie previste dalla legge.

Luogo, data

Firma dell‘acquirente

Firma del committente

Firma dell‘acquirente

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 6

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Sulle pagine seguenti trovate un‘assortimento di sanitari, interruttori/ prese elettriche, pavimentazioni e porte interne per darVi un‘idea sulle vaste possibilità di allestimento. Volentieri Vi proponiamo un‘offerta su misura - personalizzata ai Vostri desideri.

A

Selezione

S E F H T

anitari

Impianto elettrico

Piastrelle/pavimenti freddi

Pavimenti in legno

Porte

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 7

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


S

Realizzazione: Weger srl, Raut 27, Sciaves, Naz-Sciaves, tel. 0472 412300, Consulenza: Manuel Weger tel. 329 7508705 www.weger-gmbh.it Esposizione: Sanitaer Heinze srl, Via Julius-Durst 32, Bressanone tel. 0472 975800 www.sanitaer-heinze.com

Sanitari

Lavabo da appoggio Diana Pure2 60 x 46 x h 9 cm nei WC: 50 x 46 x h 9 cm

Miscelatore Larimar A1 oppure E

Bidet sospeso Diana Plus2 36 x 54,5 x h 40 cm

Miscelatore Larimar A1 oppure E

WC sospeso Diana Plus2 senza brida 36 x 54 x h 40 cm

Coperchio WC Softclose Diana Plus2

Piatto doccia in acrilico Hoesch Thasos II V&B Architectura 90 x 90 x h 3 cm 90 x 90 x h 1,5 cm

Vasca da bagno in acrilico Diana Life2 Duo 180 x 80 x h 46,5 cm

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Cassetta di cacciata a doppio comando Geberit Sigma01

Miscelatore Larimar A1 oppure E

Set colonna doccia Diana Pure 1S 90 cm

Pagina 8

Miscelatore Larimar A1 oppure E

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


E

Electro Prantner, Via Julius Durst 44/c, Bressanone, tel. 0472 837090 Consulenza: Prantner Werner tel. 348 3100543 www.electro-prantner.it

Impianto elettrico

S.1 - IL NUOVO CAMPIONE Semplice, atemporale, funzionale – la nuova gamma con forma semplice diventa un classico moderno. L‘ottima qualità ed il design è la ragione per la quale il Berker S.1 è stato premiato con il iF-Award ed il Good Design Award. Uno stile di vita eccellente.

Interruttore

Presa

TV/SAT

Regolazione ambiente

Superfici disponibili:

bianco polare opaco

bianco polare lucido

Termostato principale Siemens RDE 100.1

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

bianco lucido

Videocitofono bticino classe 100 V12B

Pagina 9

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


F

Bernardi snc, Via Ignaz-Seidner 23, Bressanone, tel. 0472 831145 Consulenza: Kathrin Bernardi tel. 348 5852120 www.bernardimarmi.net

Pavimenti freddi

Nei bagni, WC e disimpegni sono previste piastrelle in ceramica di dimensione 30 x 30 cm fino ad un prezzo di listino di 45,- Euro +IVA al mq. Altezza di rivestimento: bagni fino a max. 2,20 m, WC fino a max. 1,50 m. La posa verrĂ eseguita in senso ortogonale alle pareti. Sono a disposizione diversi colori:

grey

dark grey

black

cream

beige

green

Naturalmente Vi possiamo offrire volentieri altre varianti di piastrelle di alta qualitĂ .

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 10

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


H

Asco sas, Selva di Fuori 168/a, Selva dei Molini, tel. 0474 656003 Consulenza: Ignaz Steiner tel. 347 3014781 www.asco-tueren.it

Pavimenti in legno Nei soggiorni e camere da letto sono previsti pavimenti in legno fino ad un prezzo di listino di 65,- Euro + IVA al mq, i relativi battiscopa dell‘altezza di 4-6 cm sono compresi. La posa incollata verrà eseguita in senso ortogonale alle pareti. Sono disponibili diversi tipi di legno di vari produttori. Successivamente una piccola selezione: Struttura

Tolda di nave 3-strip

Elaborazione

Superficie

Dimensioni

SP

2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm 2245 x 193 x 14 mm

incl. incl. incl. incl. incl. incl. 18 € 20 € 35 €

WP Charisma

Rovere Rovere Rovere Pure Rovere Kaschmir Rovere Havanna Faggio evaporato Acero canadese Robinia (acacia) evaporato Noce evaporato

natur natur natur natur struktur natur natur original original

levigato levigato levigato levigato levigato levigato levigato levigato levigato

verniciato nat. verniciato verniciato nat. verniciato nat. verniciato nat. verniciato verniciato nat. verniciato verniciato nat.

PROSTRONG | SUPERFICIE VERNICIATA La verniciatura speciale composta da 7 strati è ecosostenibile, facile da pulire e antisporco. Qualità antistatica e antibatterica. PROACTIVE+ | SUPERFICIE VERNICIATA NATURALE Combina i vantaggi della superficie ProVital e ProStrong: naturalezza e poche necessità di cura. Qualità antistatica e antibatterica.

Rovere

Plancia intera

Faggio evaporato

Robinia evaporato

Noce evaporato

Hafro

Rovere Fashion Rovere Fashion Rovere nodato Rovere nodato Larice rustikal Larice rustikal Plancia intera

Acero canadese

nodato nodato nodato nodato nodato nodato

spazzolato, smussato spazzolato, smussato spazzolato, smussato spazzolato, smussato spazzolato, smussato spazzolato, smussato

oliato nat. oliato bianco oliato nat. oliato bianco oliato nat. oliato bianco

2200 x 148 x 14 mm 2200 x 148 x 14 mm 2200 x 182 x 14 mm 2200 x 182 x 14 mm 2000 x 190 x 15 mm 2000 x 190 x 15 mm

incl. 4€ 18 € 22 € 8€ 12 €

nodato nodato nodato nodato nodato natur

piallato a mano, smussato piallato a mano, smussato piallato a mano, smussato piallato a mano, smussato spazzolato, smussato levigato, smussato

oliato nat. oliato nat. oliato nat. oliato nat. oliato nat. oliato nat.

1860 x 189 x 15 mm 1860 x 189 x 15 mm 2200 x 260 x 15 mm 2200 x 260 x 15 mm 1860 x 189 x 15 mm 1860 x 189 x 15 mm

9€ 11 € 24 € 27 € 20 € 65 €

Montifloor

Rovere Mountain natur Rovere Dolomit affumicato Rovere Country natur Rovere Country affumicato Olmo nodato Gerlos Noce Wien

ROVERE FASHION

ROVERE COUNTRY

OLIATO BIANCO

AFFUMICATO

Sovrapprezzi si intendono come prezzi indicativi al mq IVA esclusa.

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 11

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Porte

T

Asco sas, Selva di Fuori 168/a, Selva dei Molini, tel. 0474 656003 Consulenza: Ignaz Steiner tel. 347 3014781 www.asco-tueren.it

Le porte interne saranno eseguite con pannello impiallacciato di legno pregiato, guarnizione rotante insonorizzante a tre lati e serratura con catenaccio per chiusura leggera. Il telaio murale (pannello pieno) ha uno spessore di 56 mm. Sono disponibili diversi modelli e specie di legno, successivamente una piccola selezione: Tipi di telaio mod. 101

Panello 45 mm in battuta struttura piena, pannello Novoplan scontro regolabile in 4 posizioni cerniere standard 3D

Cerniere Standard

mod. 124

Panello 56 mm a filo telaio struttura 3-strati scontro in acciaio inox spazzolato cerniere Simons VX in acciaio inox

Simons VX

Simons Tectus

Maniglie Helmut Goll in acciaio inox Fortis Lumen Korona

Sovrapprezzo con cerniere VX: 140 € con cerniere Tectus: 220 €

Modelli Superficie: levigato e verniciato naturale Apertura luce muratura: L 95 x H 215 cm Faggio evaporato

Larice senza nodi

Rovere senza nodi

Acero

Bianco

IT01 impiallacciatura verticale

incl.

incl.

incl.

incl.

73 €

IT02 impiallacciatura orizontale

incl.

incl.

18 €

23 €

103 €

GT01 grande apertura luce, listelli incastinati, vetro stratificato trasparente

138 €

163 €

173 €

178 €

258 €

Sovrapprezzi si intendono come prezzi indicativi IVA esclusa.

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 12

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Z

Lanz BauArt sas Progetto e vendita

Pagina 13

Note

T: 0472 201707 | F: 0472 251991 info@lanz.it | www.lanz.it


Lanz BauArt sas Progetto e vendita Via Luson 19 I-39042 Bressanone T: 0472 201707 F: 0472 251991 info@lanz.it www.lanz.it

Lanz BauArt | K2 | Descrizione tecnica  
Lanz BauArt | K2 | Descrizione tecnica  
Advertisement