Issuu on Google+

PIANO DIDATTICOEDUCATIVO ANNUALE A.S. 2013/2014

Classi Quarte Liceo 9 settembre 2013


Quale meta per la nostra scuola? Fondamento classico che deriva dalla trad izione del nos tro Paese su cui si innestano:  IL DIGITALE e L'ATTENZIONE ALLE LINGUE perché siamo in un mondo globalizzato sulla base delle INDICAZIONI NAZIONALI


“I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga, con atteggiamento razionale, creativo, progettuale e critico, di fronte alle situazioni, ai fenomeni e ai problemi, ed acquisisca conoscenze, abilità e competenze sia adeguate al proseguimento degli studi di ordine superiore, all’inserimento nella vita sociale e nel mondo del lavoro, sia coerenti con le capacità e le scelte personali”. Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012


COME si insegna nella nostra scuola?

Un ambiente di apprendimento a misura di digitale


"L’acquisizione delle competenze digitali, come peraltro sottolineato dal Profilo è frutto del lavoro “sul campo” in tutte le discipline. L’utilizzo delle TIC, infatti, è strumentale al miglioramento del lavoro in classe e come supporto allo studio, alla verifica, alla ricerca, al recupero e agli approfondimenti personali degli studenti. Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012


Le certificazioni

Anche quest'anno l'Istituto sarĂ  sede d'esame dei


Inglese

B1 PET B2 FCE C1 CAE


Spagnolo DELE Livelli B1 B2 C1


Francese

DELF Livelli B1 B2


Tedesco

Goethe Institut Livelli B1 B2


E- book

il libro digitale

- INTERATTIVO - MULTIMEDIALE - SMART - SCARICABILE TRAMITE LE APP SCUOLABOOK E BOOKTAB


Il tablet per tutti gli alunni I-pad 2 senza 3G ad uso ESCLUSIVAMENTE scolastico. Fornito a noleggio triennale dalla scuola, dotato di app specifica MySchool per interfacciare il lavoro dell'insegnante e della comunitĂ  di apprendimento, in aula e a distanza in qualsiasi orario, tra alunni/ alunni/docente.


E- book DOVE?

a scuola

a casa

grazie alla wifi, App MySchool LIM/I-Pad , pc Apple per la costruzione di iBook

grazie al PC/ I-Pad


L'iPad in classe è strumento ricettivo e produttivo. Dallo studio attraverso l'e-book acquistato

Alla produzione interna di eBook per studiare (con pc Apple idonei della scuola)


La didattica digitale consente: - Di passare dalla gestione dell'aula centrata sull'insegnante che trasmette, alla gestione dell'ambiente di apprendimento dotato di completa infrastruttura tecnologica per consentire l'attivazione della didattica collaborativa nel lavoro cooperativo (cooperative learning, peer learning); - CONDIVISIONE su supporto del lavoro svolto; - REVISIONE PERSONALE verso il raggiungimento della competenza, della consapevolezza, dell'autonomia, del pensiero critico.


La valutazione La strategia della nostra scuola: restituire alla valutazione la sua funzione di stimolo alla revisione del processo di apprendimento in corso, verso il continuo miglioramento.

I mezzi: •La

misurazione delle prove di verifica somministrate; •L'auto valutazione sulla base di criteri; •Il piano di miglioramento (CF) personale.


Misurazione e valutazione La misurazione attraverso prove d i v e r if i ca s cr i tt e, o r al i e o sser vazio n i sis temati che in itinere Misurazione non coincidente con la valutazione


Il Calendario della Scuola Secondaria di 2^ grado

PRIMO GIORNO di SCUOLA Giovedì 12 ULTIMO GIORNO di SCUOLA Venerdì 7 giugno


Organizzazione del tempo scuola La ripartizione dell'anno scolastico

PRIMO QUADRIMESTRE da GI 12 settembre 2013 a LU 13 gennaio 2014

SECONDO CONSEGNA PAGELLE: QUADRIMESTRE da MA 14 gennaio 2014 a SA 7 giugno 2014


Organizzazione del tempo scuola I giorni di sospensione delle lezioni Sospensione

Giorni

Tutti i Santi

venerdì 1 novembre 2013

Santo Natale

da SA 21 dicembre 2013 a LU 6

Santo Patrono +

da VE 28 febbraio

Carnevale Romano

a MA 4 marzo 2014

Santa Pasqua

da GI 17 a MA 22 aprile 2014

Festa della Liberazione

venerdì 25 aprile 2014

Festa dei Lavoratori

giovedì 1 maggio 2014

Festa della Repubblica

lunedì 2 giugno 2014

gennaio 2014


Organizzazione del tempo scuola Il quadro orario giornaliero Scansione oraria

Tempo lezione Ingresso alunni

8.10 8.15-9.10

Prima ora

9.10-10

Seconda ora

10-10.10

Primo intervallo

10.10-11.05

Terza ora

11.05-11.55

Quarta ora

11.55-12.05

Secondo intervallo

12.05-12.55

Quinta ora

12.55-13.45

Sesta ora

Primo modulo (110')

Secondo modulo (110')

Terzo modulo (110')

Un rientro pomeridiano settimanale

14.30-15.30

Settima ora

Quarto modulo (60')


IL CONSIGLIO di CLASSE di 4^ Scientifico Coordinatore: prof. Chiara Volonterio

Materia

Docente

Religione

Domenico Vescia

Italiano e latino

Mariarosaria Visco

Storia e filosofia

Elena Ruffoni

Inglese

Carmelo Fazio

Fisica

Aline Mangili

Matematica

Chiara Volonterio

Scienze

Giulia Erbetta

St. dell'arte disegno Ed fisica

Marco Mascadri Federico Barazzetti


IL CONSIGLIO di CLASSE di 4^ Linguistico Coordinatore: prof. Gianmarco Cornolti

Materia

Docente

Religione Italiano Storia e filosofia Inglese Spagnolo Tedesco Francese Fisica Matematica Scienze St. dell'arte Ed fisica disegno

Domenico Vescia Mariarosaria Visco Elena Ruffoni Carmelo Fazio MarĂŹa Rut Acero Royuela Anna Canevisio Gianmarco Cornolti Andrea Passerini Andrea Passerini Giulia Erbetta Marco Mascadri Federico Barazzetti


Il VIAGGIO d'ISTRUZIONE Mosca e San Pietroburgo

Dal 09 aprile al 15 aprile 2014


Le uscite didattiche

-

Palazzo Reale il volto del '900. Da Matisse a Bacon capolavori dal "Centre Pompidou" Conferenze a carattere scientifico Parco avventura di Bergamo con visita alla Grotta Europa


Il PRIMO GIORNO di SCUOLA Ora

Classe Quarta Scientifico

9.30

Italiano, prof. Visco

10.20

Matematica, prof. Volonterio

11.10

Inglese, prof. Fazio


Il PRIMO GIORNO di SCUOLA Ora

Classe Quarta Linguistico

9.30

Spagnolo, prof. Acero

10.20

Francese, prof. Cornolti

11.10

Inglese, prof. Fazio


L'ATTIVITÀ d'ACCOGLIENZA


Buon lavoro a tutti!


Piano didattico-educativo annuale quarta liceo