Issuu on Google+

REV. 04


PRODUZIONE DI SISTEMI PER L’ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IMPERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L’EDILIZIA

Isosystem è un’azienda dinamica che produce accoppiati isolanti termici, acustici, ventilati ed impermeabili, più altri componenti per l’edilizia. Una grande azienda con un ampio magazzino che garantisce al sistema logistico di dare al cliente soluzioni efficaci in tempi brevi. Isosystem sviluppa progetti di formazione per le aziende sull’utilizzo e le tecniche di posa dei sistemi isolanti, oltre ad un servizio di assistenza post vendita.

associato

U

M•

R

SCHU

GSH

TZ

Associazione Italiana Polistirene Espanso

TE

A • H

UNI

RAL TSCHA


BIOEDILIZIA

ECOSOSTENIBILITÀ

L’obiettivo primario per l’edilizia oggi è l’ecosostenibilità: bio-edilizia, bioarchitettura, green energy e green building sono i punti essenziali in termini di ecosostenibilità, e fanno di Isosystem il tuo partner ideale. Oggi, prima di scegliere il luogo in cui edificare,si deve fare una valutazione ambientale, ossia del rapporto intercorrente tra la casa e l’ambiente che la circonda, stimando il clima del luogo, i venti che lo investono, le caratteristiche geotermiche del territorio, l’esposizione al sole. Aldilà di un discorso esclusivamente tecnico, oggi più che mai l’unico investimento sicuro reale nel tempo è la casa. La tua casa è la base essenziale per la costruzione di una famiglia.

e r p m e s o m Sia !! e t n e i b m a ’ l on c a i g r e n i s in


ISOSYSTEM DELLA GAMMA AERE


L’ISOLAMENTO ACUSTICO Sistemi e prodotti realizzati per rispettare i “Requisiti Acustici Passivi degli Edifici” secondo D.P.C.M. 05/12/1997, e conformi alla norma UNI 11367 sulla classificazione acustica degli edifici. Sono prodotti realizzati dall’esperienza ISOSYSTEM, testati presso laboratori di acustica qualificati e verificati in cantiere su varie tipologie di edifici per determinare la qualita’ e la duttilità’ del sistema posto in opera. • Pannelli fonoisolanti e fonoassorbenti da inserire nelle intercapedini delle pareti divisorie tra due unità abitative, nelle strutture e controsoffitti in cartongesso. • Pannelli fonoisolanti e fonoassorbenti per pareti e controsof fitti in cartongesso • Prodotti resilienti per la realizzazione di pavimenti galleggianti per l’attenuazione del rumore da calpestio e ru mori impattivi o strutturali. • Sistemi isolanti per rumori da calpestio sotto parquet • Sistemi termoacustici ventilati per coperture


Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 05/12/1997 ci, dei loro componenti e degli impianti tecnologici. R’w: potere fonoisolante di elementi di separazione D2mntw: isolamento acustico standardizzato di facciata L’nw: livello di rumore da calpestio normalizzato di solai LASmax: livello massimo di rumore per impianti a funzionamento discontinuo LAeq: livello massimo di rumore per impianti a funzionamento continuo D2mnTwL ’n,w

LASmaxL

aeq

A:

Classi.

R’w

D

55

45

58

35

25

A-C

50

40

63

35

35

D:

E

50

48

58

35

25

E:

B-F-G

50

42

55

35

35

B: C:

F G:

UNI 11367:la nuova norma sulla classificazione acustica delle unità immobiliari Le classi acustiche UNI 11367: definizione di Unità Immobiliare Porzione di fabbricato, o un fabbricato, o un insieme di fabbricati ovvero un’area che, nello stato in cui si trova e secondo l’uso locale, presenta potenzialità di autonomia funzionale e reddituale. La classificazione un’unità immobiliare è prevista le seguenti tipologie: • residenziale • direzionale ed uffici • ricettiva (alberghi, pensioni e simili) • di culto • commerciale Non è prevista la classificazione per: • ospedali, cliniche, case di cura e assimilabili • scuole a tutti i livelli e assimilabili Per questi immobili sono previsti (appendice A) valori di riferimento per ognuno dei requisiti considerati. b) Descrittore potere fonoisolante apparente di partizioni verticali e orizzontali fra ambienti di differenti unità immobiliari

c) Descrittore livello di pressione sonora di calpestio normalizzato fra ambienti di differenti unità immobiliari

d) Livello sonoro corretto immesso da impianti a funzionamento continuo

e) Livello sonoro corretto immesso da impianti a funzionamento discontinuo

D2mnTw (dB)

R’w (dB)

L’n,w (dB)

L’i,c (dB)

Li,d (dB)

I

43

56

53

25

30

II

40

53

58

28

33

III

37

50

63

32

37

IV

32

45

68

37

42

Classe

a) Descrittore isolamento acustico normalizzato di facciata


INDICE ACUSTIC RC®

pag. 9

®

ACUSTIC RC2

peg. 11

ACUSTIC STAR®

pag. 12

ACUSTIC SOFT®

pag. 14

ACUSTIC LEAD®

pag. 15

®

ACUSTIC PET

pag. 16

GESS FON RUBBER®

pag. 18

GESS FON GUM®

pag. 20

GESS FON STAR®

pag. 21

GESS FON IPB®

pag. 22

GESS FON PB®

pag. 23

GESS FON RC®

pag. 24

ACUSTIC SYSTEM® 7

pag. 26

®

ACUSTIC SYSTEM 10

pag. 28

ISORUBBER®

pag. 30

FONOROLL PLUS®/EXTRA PLUS®

pag. 32

FONOROLL F®

pag. 34

FONOROLL PB®

pag. 38

FONOROLL F® ADESIVO/PB® ADESIVO

pag. 40

EPS T - FONOPOR®

pag. 41

ACUSTICSLIM®

pag. 44

®

ACUSTIC PE

pag. 46

ACUSTIC WOOL®

pag. 47

ISOVENT TERMO ACUSTIC®

pag. 49

SILENZIO

pag. 52

ACUSTIC BAND/ACUSTIC BAND N/ ACUSTIC BAND L/ACUSTIC BAND 90

pag. 55

ACUSTIC BAND 270/ACUSTIC BAND C

pag. 55

ACUSTIC BAND G/ACUSTIC BAND D/SONIK/SONIK NASTRO ADESIVO

pag. 56

ACUSTIK BAND GX/NYLON

pag. 56 ®

COLLA UNIVERSALE/ISO COLL

pag. 67


PANNELLI FONOISOLANTI E FONOASSORBENTI PER PARETI E CONTROSOFFITTI


ACUSTIC RC

®

Lana minerale

Massa plastomerica

Lana minerale

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello autoportante battentato due lati fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC RC®”, formato dall’accoppiamento di due strati di lana minerale spessore 20 mm, alta densità, con interposta una massa plastomerica 7,5 Kg/m2 nominale. Spessore pannello 47 mm nominale. Dimensioni pannello: 1000x600 mm.

FORMATI STANDARD

1000X600 mm battentato 2 lati lunghi spessore pannello 47 mm nominale m2 30 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

prodotto autoportante peso pannello: 13/14 kg/m2 nominale conducibilità termica λD: 0,037 W/m°K resistenza termica spessore 40 mm RD =1,05 m2K/W resistenza a compressione: σ10 =0,048 N/mm2

PROVA DI LABORATORIO N° 0002-B/DC/ACU/08 DEL 29/01/2008 LABORATORIO FISICA TECNICA / ACUSTICA “CSI” Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1.

Descrizione dell’elemento di prova: 1 lana di roccia alta densità dello spessore di 20 mm . 2 massa plastomerica autoportante del peso di 7,5 kg/m2 3 lana di roccia alta densità dello spessore di 20 mm . Spessore campione 47 mm nominale. 1 Esito della prova:

2

Rw=30dB

3

9


ACUSTIC RC

®

PROVA DI LABORATORIO N° 170 DEL 05-11-2004 DIPARTIMENTO DI FISICA TECNICA Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova. Determinazione del potere fonoisolante di un elemento di edificio in laboratorio secondo la norma EN ISO 140-3

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 mattone forato 8 cm. ® 3 ACUSTIC RC 4 mattone semipieno 12 cm. 5 intonaco 1,5 cm.

5 3 2 4 1

Spessore parete 27 cm circa. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

Rw=54dB RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 24-01-2011

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 mattone semipieno 12 cm. 3 ACUSTIC RC® 4 mattone forato 12 cm. 5 intonaco 1,5 cm. 6 Isorubber fascia 0,5 cm.

4

3

5

Spessore parete 32 cm circa. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 140-4:2000

2

1

R’w=58dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC RC®”, formato dall’accoppiamento di due strati di lana minerale ad alta densità, spessore 20 mm nominale con interposta una massa plastomerica di 7/7,5 kg/m2 nominale. 10


ACUSTIC RC2

®

Massa plastomerica

Lana minerale Massa plastomerica

Lana minerale

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello autoportante battentato due lati fonoisolante e fonoassorbente “ACUSTIC RC 2®” formato dall’accoppiamento di due strati di lana minerale ad alta densità e due strati di massa plastomerica 7,5 Kg/m2 nominale. Dimensioni pannello: 1000x600 mm. Spessore: 52 mm nominale.

FORMATI STANDARD

1000X600 mm battentato 2 lati lunghi spessore pannello 52 mm nominale m2 30 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

prodotto autoportante peso pannello: 20 kg/m2 nominale conducibilità termica λD: 0,037 W/m°K resistenza termica spessore 40 mm RD =1,05 m2 K/W resistenza a compressione: σ10 =0,048 N/mm2

PROVA DI LABORATORIO N° 205877 DEL 21-12-2005 ISTITUTO GIORDANO Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1. Descrizione dell’elemento di prova: 1 lana di roccia alta densità dello spessore di 20 mm. 2 massa plastomerica autoportante del peso di 7,5 kg/m2 3 lana di roccia alta densità dello spessore di 20 mm. 4 massa plastomerica autoportante del peso di 7,5 kg/m2 Spessore campione 52 mm nominale. Esito della prova:

Rw=38dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC RC2®”, formato dall’accoppiamento di due strati di lana minerale ad alta densità, spessore 20 mm nominale con interposte due masse plastomeriche di 7/7,5 kg/m2 nominale. 11

1 2 3 4


ACUSTIC STAR

®

Busta in polipropilene

Materiale fonoassorbente e fonoisolante in lana di vetro

Massa plastomerica Materiale fonoassorbente e fonoisolante in lana minerale

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello autoportante, fonoisolante e fonoassorbente imbustato, “ACUSTIC STAR®” realizzato mediante l’ accoppiamento di una massa plastomerica da 7,5 Kg/m2 nominali ad un pannello di lana minerale ed un pannello in lana di vetro, entrambi ad alta densità. Spessore pannello 40 mm nominale. Dimensioni pannello: 1000x600 mm.

FORMATI STANDARD

1000X600 mm spessore pannello 40 mm nominale m2 30 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 12/13 kg/m2 nominale conducibilità termica lana minerale λD: 0,037 W/m°K conducibilità termica lana di vetro λD: 0,032 W/m°K resistenza termica lana minerale spessore 20 mm RD =0,50 m2K/W resistenza termica lana di vetro spessore 20 mm RD =0,63 m2K/W

PROVA DI LABORATORIO N° 169 DEL 05-11-2004 DIPARTIMENTO DI FISICA TECNICA Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova. Determinazione del potere fonoisolante di un elemento di edificio in laboratorio secondo la norma EN ISO 140-3

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 mattone forato 8 cm. ® 3 ACUSTIC STAR 4 mattone semipieno 12 cm. 5 intonaco 1,5 cm.

5 2

3 1

Spessore parete 27 cm nominale. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

4

Rw=53dB 12


ACUSTIC STAR

®

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE Cantiere: Fabbrica ad uso residenziale in comune di Monastier (TV). Stratigrafia: mattone semipieno da 12 cm ACUSTIC STAR 4 cm mattone semipieno 8 cm intonaco da 1,5 cm.

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 mattone forato 8 cm. ® 3 ACUSTIC STAR 4 mattone semipieno 12 cm. 5 isorubber fascia 0,5 cm. 6 intonaco 1,5 cm.

6 2

3 1

Spessore parete 27 cm circa. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

4 5

R’w=55dB RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE Stratigrafia: mattone semipieno 8 cm ACUSTIC STAR 4 cm mattone semipieno 8 cm intonaco da 1,5 cm.

1

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 mattone forato 8 cm. 3 ACUSTIC STAR® 4 mattone forato 8 cm. 5 Isorubber fascia 0,5 cm.

2

3 1

Spessore parete 28 cm circa. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

4 5

R’w=50dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente imbustato, “ACUSTIC STAR®”, formato dall’accoppiamento di uno strato di lana minerale, ed uno di lana di vetro entrambi ad alta densità con interposta una massa plastomerica di 7/7,5 kg/m2 nominale. 13


ACUSTIC SOFT

®

Fibra di legno

BIOEDILIZIA

Fibra sintetica

Fibra di legno

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello portante battentato due lati, fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC SOFT®”, formato dall’accoppiamento di due strati in fibra di legno pressata (prodotto ecologico), densità 250 kg/m3, spessore 10 mm, con interposto uno strato di fibre sintetiche, densità 30 Kg/m3, spessore 20 mm. Spessore pannello 40 mm. nominale. Dimensioni pannello: 1200x600/1400 mm.

FORMATI STANDARD

1400X600 - 1200X1400 mm spessore pannello 40 mm nominale m2 50,4 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 5,2 kg/m2 nominale conducibilità termica lana minerale λ: 0,044 W/m°K

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE 5

Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1cm. 2 mattone semipieno 13 cm. 3 ACUSTIC SOFT® 4 cm. 4 mattone semipieno 13 cm. 5 intonaco 1cm. 6 Isorubber fascia 0,5 mm. Spessore parete 33 cm circa.

3 2 4 1

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

6

R’w=53dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC SOFT®”, formato dall’accoppiamento di due strati di fibra di legno pressata (prodotto ecologico), densità 250 kg/m3, spessore 10 mm, con interposto uno strato di fibre sintetiche, densità 30 Kg/m3, spessore 20 mm. Spessore pannello 40 mm. nominale. 14


ACUSTIC LEAD

®

Fibra di legno

Lamina di piombo

Fibra di legno

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello autoportante battentato due lati fonoimpedente e fonoassorbente “ACUSTIC LEAD®” formato dall’accoppiamento di due strati in fibra di legno densità 250 kg/m3 spessore 19 mm con interposta una lamina in piombo di prima fusione spessore 3,5/10 e 5/10. Spessore pannello 40 mm nominale.

FORMATI STANDARD

1400X600 mm battentato 4 lati su richiesta spessore pannello 40 mm nominale m2 42 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello 19+0,35+19: 14 kg/m2 nominali peso pannello 19+0,50+19: 15,5 kg/m2 nominali conducibilità termica lana minerale λ: 0,044 W/m°K

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE Descrizione dell’elemento di prova: 1 intonaco 1,5 cm. 2 muratura in semipieni 13 cm. ® 3 ACUSTIC LEAD da 4 cm. 4 mattone forato 8 cm. 5 intonaco 1,5 cm. 6 Isorubber fascia 0,5 cm.

5 3 4 2 1

Spessore parete 27 cm nominale. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 140-4

6

Rw=53dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC LEAD®”, formato dall’accoppiamento di due strati di fibra di legno pressata (prodotto ecologico), densità 250 kg/m3, spessore 19 mm, con interposta una lamina in piombo di prima fusione spessore 3,5/10 e 5/10. Spessore pannello 40 mm. nominale. 15


ACUSTIC PET

®

Massa elastoplastomerica

Ovatta in poliestere

Massa elastoplastomerica

DESCRIZIONE PRODOTTO

Pannello autoportante fonoimpedente e fonoassorbente “ACUSTIC PET®“ composto da due masse plastomeriche di 4 kg/m2 ciascuna, accoppiate con fibra di poliestere autoestinguente da 2000 gr/m2, spessore complessivo 50 mm nominali, massa superficilale complessiva 11 kg/m2 nominale.

FORMATI STANDARD

1400X1000 mm spessore pannello 50 mm nominale m2 50,2 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 11 kg/m2 nominale conducibilità termica: 0,034 W/m°K

PROVA DI LABORATORIO N° 0058/DC/ACU/05 DEL 08-06-2005 LABORATORIO FISICA TECNICA/ACUSTICA “CSI” Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1. Descrizione dell’elemento di prova: 1 massa plastomerica 4 Kg/m2 nominale. 2 ovatta di poliestere riciclato 50 mm. 3 massa plastomerica 4 Kg/m2 nominale. Spessore campione 50 mm nominale.

1

Esito della prova:

2

Rw=29dB

3

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti verrà realizzato mediante: La posa in opera di pannello fonoisolante e fonoassorbente, “ACUSTIC PET®”. Pannello autoportante fonoimpedente e fonoassorbente “ACUSTIC PET®“ composto da due masse plastomeriche di 4 kg/m2 ciascuna, interposta una fibra di poliestere da 2000 gr/m2, spessore complessivo 40 mm nominali, massa superficiale complessiva 10 kg/m2 nominale. 16


PANNELLI FONOISOLANTI PER PARETI, CONTROPARETI E CONTROSOFFITTI IN CARTONGESSO


GESS FON RUBBER

®

ISORUBBER

Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello fonoimpedente antivibrante formato dall’accoppiamento di una lastra di cartongesso 12 mm. ed una lastra in conglomerato di granuli di gomma vulcanizzata della densità di 750 Kg/ m3 dello spessore di 20 mm.L’accoppiamento tra materiali di diversa composizione e densità è una soluzione ideale per l’isolamento acustico. Spessore totale pannello 32 mm. Le dimensioni di GESS FON RUBBER sono di 1200x2000 mm.

FORMATI STANDARD

2000X1200 mm spessore pannello 32 mm nominale m2 60 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 25 kg/m2 nominale per l’incollaggio si consiglia di contattare l’ufficio tecnico Isosystem

PROVA DI LABORATORIO N° 0002-C/DC/ACU/08 DEL 29-01-2008 LABORATORIO FISICA TECNICA / ACUSTICA “CSI” Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1. Descrizione dell’elemento di prova: 1 ISORUBBER densità 750 Kg/m3 spessore 20 mm. 2 cartongesso 12 mm. Spessore campione 32 mm nominale. Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

1

Rw=32dB

2

18


GESS FON RUBBER

®

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 16-06-2010 Cantiere: Via Oasi Lido delle Nazioni (FE)

Descrizione dell’elemento di prova: 1 Cartongesso. 2 GESS FON RUBBER 12,5+20 mm. 3 struttura metallica spessore 75 mm con pannello in lana di roccia 70 kg/m3 spessore 40 mm. 4 GESS FON RUBBER 12,5+20 mm. 5 cartongesso

5 4

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

R’w=56dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti, contropareti, controsoffitti, vani ascensore, pilastri verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon Rubber: Gess Fon Rubber è un pannello formato dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso 12 mm. ed una lastra in agglomerato di gomma vulcanizzata della densità di 750 Kg/m3 spessore 20mm.

19

3 1 2


GESS FON GUM

®

EPDM

Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e una massa ad alta densità di EPDM dello spessore di 2 mm e densità superficiale pari a 4 kg/m2. Si utilizza “GESS FON GUM®” nelle pareti divisorie e nelle controsoffitature, al fine di aumentare la massa superficiale di detti sistemi costruttivi, ottenendo ottimi risultati nell’isolamento acustico con spessori ridotti.

FORMATI STANDARD

2000X1200 mm spessore 15 mm nominale N° 25 lastre per pallet 60 m2 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 14 kg/m2 nominale

Applicazione della norma UNI EN ISO 717-1 per il calcolo dell’indice sintetico. Applicando la norma UNI EN ISO 717-1 è possibile calcolare l’indice di valutazione del parametro Trasmission Loss per incidenza normale

Descrizione dell’elemento di prova secondo studio previsionale: 1 GESS FON GUM 2 lastra in cartongesso RB 13 3 pannello fonoisolante fonoimpedente in gomma a base polimerica e cariche minerali dello spessore di 2 mm e densità superficiale pari a 4 Kg/m2.

Rw=36 dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti, contropareti, controsoffitti, vani scale, verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon Gum: Pannello fonoassorbente e fonoimpedente composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e un pannello in lana di roccia ad alta densità. 20


GESS FON STAR

®

Polietilene

Massa plastomerica

Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello fonoimpedente e fonoassorbente formato dall’accoppiamento di una lastra di cartongesso 12 mm., una massa plastomerica ed un polietilene reticolato fisicamente di densità 30 Kg/m3. L’accoppiamento tra materiali di diversa composizione e densità è una soluzione ideale per l’isolamento acustico. Spessore totale pannello 19 mm nominale. Le dimensioni di GESS FON STAR® sono di 1200x2000/3000 mm.

FORMATI STANDARD

2000/3000X1200 mm spessore pannello 19 mm nominale m2 60 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 16,5 kg/m2 nominale

CERTIFICATO N° 162 DEL 17-05-2004 FACOLTÀ DI INGEGNERIA DELL’UNIVERSITÀ DI PADOVA 7

Determinazione del potere fonoisolante di un elemento di edificio in laboratorio

8 4

Descrizione dell’elemento di prova: 1 lastra in cartongesso RB 13. 2 GESS FON STAR. 3 struttura per cartongesso 50 mm. 4 pannello in lana di roccia da 50 mm. 5 mattone semipieno da 12 cm. 6 struttura per cartongesso 50 mm. 7 GESS FON STAR. 8 lastra in cartongesso RB 13.

6 2 5

1 3

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

Rw=67dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti, contropareti, controsoffitti, pilastri, verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon Star: Pannello fonoimpedente e fonoassorbente formato dall’accoppiamento di una lastra di cartongesso 12 mm., una massa plastomerica ed un polietilene reticolato fisicamente di densità 30 Kg/m3. Spessore totale pannello 19 mm nominale. 21


GESS FON IPB

®

polietilene a celle chiuse polietilene a celle chiuse

Lamina di piombo

Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello fonoimpedente e fonoassorbente c omposto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e un polietilene piombo polietilene spessore 6 mm circa, polietilene a celle chiuse reticolato fisicamente e lamina di piombo da 0,50 mm. L’accoppiamento tra materiali di diversa composizione e densità è una soluzione ideale per l’isolamento acustico. Spessore totale pannello 19 mm nominale. Le dimensioni di Gess Fon IPB sono di 2000x1200 mm.

FORMATI STANDARD

2000X1200 mm spessore 19 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 15,50 kg/m2 nominale

PROVA DI CANTIERE N° 61/2006-01 DEL 30-03-2006 Determinazione del potere fonoisolante di un elemento di edificio in laboratorio. Descrizione dell’elemento di prova: 1 doppia lastra in cartongesso RB 13 2 struttura per cartongesso 50 mm 3 pannello in lana di roccia 40 mm densità 60 Kg/m3 4 GESS FON IPB 0,50 5 struttura per cartongesso 50 mm 6 pannello in lana di vetro 40 mm densità 20 Kg/m3 7 doppia lastra in cartongesso RB 13

7 5

6 4 1 3 2

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-1

Rw=63dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti, contropareti, controsoffitti, pilastri, verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon IPB: Pannello fonoimpedente e fonoassorbente composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e un polietilene piombo polietilene spessore 6 mm circa. Polietilene a celle chiuse reticolato fisicamente e lamina di piombo da 0,50 mm. Spessore totale pannello 19 mm nominale. 22


GESS FON PB

®

Lamina di piombo Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e una lamina in piombo di prima fusione da 0,5 mm, 1 mm o 2 mm. GESS FON PB® trova una corretta applicazione nella schermatura di ambienti dove si utilizzano strumentazioni con emissioni radioattive, ed elettromagnetiche, inoltre GESS FON PB® contribuisce a migliorare l’isolamento acustico grazie al suo elevato peso specifico.

FORMATI STANDARD

1000/2000X1200 mm spessore 12+0,5/1/2 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

peso pannello: 12+5/10: 15kg/m2 nominale peso pannello: 12+10/10: 20kg/m2 nominale peso pannello: 12+20/10: 31,2kg/m2 nominale

Sistema di applicazione: Gess Fon PB viene applicato come una normale lastra di cartongesso, facendo molta attenzione durante la posa nel sigillare le giunzioni, le viti di fissaggio e gli angoli con una fascia in piombo.La seconda lastra verrà fissata mediante l’utilizzo di collanti poliuretanici monocomponenti a presa rapida.

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento alle emissioni radioattive, elettromagnetiche ed acustiche delle pareti, contropareti, controsoffitti, pilastri, verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon PB: Pannello composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e una lamina in piombo da 0,5 mm, 1 mm o 2 mm.

23


GESS FON RC

®

Lana di roccia BIOEDILIZIA

Lastra in cartongesso

CARATTERISTICHE TECNICHE

“GESS FON RC® “ è un pannello fonoassorbente e fonoimpedente composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e un pannello in lana di roccia ad alta densità. La lana di roccia è un materiale poroso con alte prestazioni di fonoassorbenza che, accoppiata ad una massa, ne aumentano l’isolamento alle basse frequenze.

FORMATI STANDARD

2000/3000X1200 mm spessore 12+20/30/40/50 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

prodotto autoportante peso pannello: 11,20/12,20/13,20/14,20 kg/m2 nominale conducibilità termica λD: 0,035 W/m°K resistenza a compressione:σ10 =0,025 N/mm2

PROVA DI LABORATORIO N° 0043/DC/ACU/08 DEL 03-06-2008 LABORATORIO FISICA TECNICA / ACUSTICA “CSI” Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1.

Descrizione dell’elemento di prova: 1 lana di roccia 100 kg/m3 spessore 40 mm 2 cartongesso 12 mm Spessore parete 52 mm nominale.

1

Esito della prova:

2

Rw=32dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento acustico delle pareti, contropareti, controsoffitti, vani scale, verrà realizzato mediante fissaggio meccanico di Gess Fon Rc: Pannello fonoassorbente e fonoimpedente composto dall’accoppiamento di una lastra in cartongesso RB 13 e un pannello in lana di roccia ad alta densità. 24


SISTEMI FONOISOLANTI E ANTIVIBRANTI PER SOLAI IN LEGNO, LATERO CEMENTO E C.A.


ACUSTIC SYSTEM 7

®

Polietilene reticolato fisicamente spessore 4 mm

cimosa di sormonto autoadesiva.

Massa elastoplastomerica Lato posa

CARATTERISTICHE TECNICHE

“Acustic System® 7”, è un manto bistrato con cimosa adesiva, per l’isolamento dai rumori di calpestio composto dall’accoppiamento di un polietilene reticolato fisicamente a celle chiuse da 4 mm e una massa elastoplastomerica del tipo SBS (-15°C) del peso di 3 kg/m2 .

FORMATI STANDARD

1000X10000X7 mm spessore manto 7 mm nominale 16 rotoli per pallet m2 160 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

cimosa di sormonto autoadesiva polietilene reticolato fisico 4 mm densità: 30kg/m3 massa elastoplastomerica del tipo SBS (-15°C) del peso di 3 kg/m2.

PROVA DI LABORATORIO N° 135616 DEL 29-03-2000 ISTITUTO GIORDANO Misura dell’isolamento al calpestio normalizzato(Ln)

3 2 Descrizione dell’elemento di prova: 1 calcestruzzo armato da 140 mm. 2 Acustyc System® 7 3 massetto in pietra serena 40 mm. 1 Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-2

Ln,w=58dB 26


ACUSTIC SYSTEM 7

®

DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO LA NORMA UNI EN 29052-1. Misura dell’isolamento al calpestio normalizzato(Ln) Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=52 PROVA DI COMPRESSIBILITÀ SECONDO LA NORMA UNI EN 12431 “DETERMINAZIONE DELLO SPESSORE DEGLI ISOLANTI PER PAVIMENTI GALLEGGIANTI” (vedi certificato 11C). Carico imposto sul massetto ≤ 5,0 KPa

Compressibilità 0,2 mm

Livello compressibilità CP2

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 22-10-2010

Descrizione dell’elemento di prova: 1 solaio Bausta 24+4 cm. 2 allegerito 14 cm. 3 FONOROLL PLUS® 4 ACUSTIC SYSTEM 7® 5 massetto in sabbia e cemento ± 5 cm. 6 pavimento in legno 1,5 cm.

6 5 4 3

Esito della prova effettuata il 22-10-2010:

2

L’n,w=38dB R’w=65dB

1

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali, verrà realizzato mediante: la posa a secco del sistema “ACUSTIC SYSTEM® 7” , manto bistrato formato dall’accoppiamento di un polietilene reticolato fisicamente a celle chiuse da 4 mm e una massa elastoplastomerica “SBS” -15° C, del peso di 3 kg/m2, provvisto di cimosa autoadesiva di sormonto per evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia autoadesiva in polietilene espanso modificato, la quale verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa. 27


ACUSTIC SYSTEM 10

®

Polietilene reticolato fisicamente sp. 8 mm nominale

cimosa di sormonto autoadesiva.

Massa elastoplastomerica Lato posa

CARATTERISTICHE TECNICHE

“Acustic System® 10”, è un manto bistrato con cimosa adesiva, per l’isolamento dai rumori di calpestio composto dall’accoppiamento di un polietilene reticolato fisicamente a celle chiuse da 8 mm e una massa elastoplastomerica del tipo SBS (-15°C) del peso di 3 kg/m2 .

FORMATI STANDARD

1000X7000X10 mm spessore manto 10 mm nominale 12 rotoli per pallet m2 84 per pallet

INFORMAZIONI TECNICHE

cimosa di sormonto autoadesiva polietilene reticolato fisico 8 mm densità: 30kg/m3 massa elastoplastomerica del tipo SBS (-15°C) del peso di 3 kg/m2.

DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO LA NORMA UNI EN 29052-1. Rapporto di prova 22-04-2008 (PGM) Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=55 PROVA DI COMPRESSIBILITÀ SECONDO LA NORMA UNI EN 12431 “DETERMINAZIONE DELLO SPESSORE DEGLI ISOLANTI PER PAVIMENTI GALLEGGIANTI” Carico imposto sul massetto ≤ 5,0 KPa

Compressibilità 0,2 mm

28

Livello compressibilità CP2


ACUSTIC SYSTEM 10

®

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 26-12-2010 Descrizione dell’elemento di prova: 1 quadrotte di cartongesso. 2 lana di roccia imbustata. 3 solaio di Tegolo con vuoto d’aria di 30 cm circa e anima di c.a di 7 cm. 4 cappa di cls da 5 cm. 5 ISORUBBER da 1 cm. 6 strato desolarizzante di ACUSTIC SYSTEM 10 da 1 cm 7 cappa di sabbia e cemento da 8 cm. 8 rifinitura in piastrelle.

8 5 6 7 4 2

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-2

3 1

R’,w=60dB L’nw=48dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali, verrà realizzato mediante: la posa a secco del sistema “ACUSTIC SYSTEM® 10” , manto bistrato formato dall’accoppiamento di un polietilene reticolato fisicamente a celle chiuse da 7 mm e una massa elastoplastomerica “SBS” -15° C, del peso di 3 kg/m2, provvisto di cimosa autoadesiva di sormonto per evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia autoadesiva in polietilene espanso modificato che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa.

29


ISORUBBER

®

ISORUBBER-FS ISORUBBER

ISORUBBER PRATICO

ISORUBBER PARETE

CARATTERISTICHE TECNICHE

“ISORUBBER®” è conglomerato di granuli di gomma; disponibile in rotoli, pannelli e fasce, viene impiegato in edilizia per ridurre la trasmissione dei rumori impattivi della struttura del fabbricato. “ISORUBBER®” è un prodotto ecocompatibile, infatti è composto solo dagli scarti della lavorazione della gomma. Grazie a questa caratteristica“ISORUBBER®” rientra nel D.Lgs. n° 22 del 05/02/1997 ( decreto Ronchi) in base alle direttive CEE sulla gestione dei rifiuti ed, è un prodotto consigliato in caso di assegnazione delle gare di appalto pubbliche, previste dallo stesso decreto.

FORMATI STANDARD

FASCIA: 5 mm. 100/120/140/200/250/330X10000 mm ROTOLO 750 Kg/m3: (sp 3 mm.) alt. 1000 m. lung. 13000 m (180 m2 per bancale) ROTOLO 750 Kg/m3: (sp 5 mm.) alt. 1000 m. lung. 10000 m (160 m2 per bancale) LASTRA: (sp. 10 mm.) dim. 1x1,2 m (120 m2 per bancale) LASTRA: (sp. 20 mm.) dim. 1x1,2 m (60 m2 per bancale) LASTRA 1100 kg/m3: (sp. 20 mm.) dim. 1x1,2 m (60 m2 per bancale)

INFORMAZIONI TECNICHE

densità 750 kg/m3 densità 1100 kg/m3

30


ISORUBBER

®

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE Descrizione dell’elemento di prova: 1 travi in abete trilama cm 18x22 2 tavolato in abete spessore cm 2 3 barriera vapore in guaina microforata spessore mm 1,5 4 cappa collaborante in c.a. spessore cm 6 5 sottofondo in calcestruzzo alleggerito con polistirolo spessore cm 10 6 FONOROLL F® spessore cm 1 7 ISORUBBER® doppio strato incrociato spessore cm 0,50+0,50 8 pannello per riscaldamento a pavimento in eps densità 30 kg/m3 spessore totale cm 4,7 9 massetto sabbia cemento spessore cm 5 10 pavimento di legno prefinito essenza rovere incollato con colla bicomponente spessore cm 1

10 9 8 7 6 5 4 3 2 1

Esito della prova: Indice di valutazione secondo la norma UNI EN ISO 717-2

L’n,w=58dB R’w=56dB VOCE DI CAPITOLATO

ISORUBBER®: L’isolamento dai rumori di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali verrà realizzato mediante: la posa a secco di “ISORUBBER®“ realizzato mediante la vulcanizzazione di granuli di gomma di prima scelta con densità di 750 Kg/mc disponibile in rotoli per lo spessore di 3/5 mm. e in pannelli per lo spessore 10/20 mm. Gli strati resilienti “ISORUBBER®“ verranno accostati e sigillati accuratamente, mediante la posa di fascia autoadesiva ACUSTIC BAND G, per evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia, che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa. ISORUBBER® 1100: L’isolamento dei rumori da calpestio dei solai in legno e l’isolamento acustico ai rumori aerei presenti nei tetti in legno, verrà realizzato mediante: la posa a secco di “ISORUBBER® 1100“ realizzato mediante la vulcanizzazione di granuli di gomma di prima scelta con densità di 1100 Kg/mc disponibile in pannelli per lo spessore 20 mm. Gli strati resilienti “ISORUBBER® 1100 “ verranno accostati e sigillati accuratamente, mediante la posa di fascia autoadesiva ACUSTIC BAND G, per evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia, che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa, per i solai in legno. ISORUBBER® FS: L’isolamento acustico dei rumori strutturali verrà effettuato mediante: la posa a secco di “ISORUBBER® FS“ posato direttamente sul solaio grezzo, al fine di separare completamente tutte le strutture verticali ed orizzontali, evitando la creazione di ponti acustici; ottimizzando così l’isolamento al calpestio e l’isolamento acustico aereo delle partizioni divisorie. 31


FONOROLL PLUS FONOROLL EXTRA PLUS Fibra di poliestere Fibra di poliestere

Film alluminato termoriflettente

Polietilene espanso

Fonoroll Plus

Fonoroll Extra Plus

CARATTERISTICHE TECNICHE

FONOROLL PLUS:Materiale in polietilene espanso blu reticolato goffrato accoppiato ad una fibra di poliestere, con cimosa di sormonto. FONOROLL EXTRA PLUS: Materiale in fibra di poliestere accoppiato da un lato ad un film alluminato termoriflettente goffrato e dall’altro lato ad una fibra di poliestere, con cimosa di sormonto.

FORMATI STANDARD

ROTOLO:1,5X50 mtl spessore manto 8 mm nominale

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 14-09-2009 Cantiere: Via Crivellari San Nicolò (PD).

Descrizione dell’elemento di prova: 1 solaio Bausta 24+5 cm. 2 alleggerito 8 cm. 3 FONOROLL EXTRA PLUS® 4 impianto di riscaldamento a pavimento 5 massetto in sabbia e cemento ± 6,5 cm. 6 pavimento in ceramica 1,5 cm.

6 5 4 3

Esito della prova effettuata il

2

14-09-2009:L’n,w=55dB

1

32


FONOROLL PLUS FONOROLL EXTRA PLUS DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO UNI EN 29052-1 Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=16 PROVA DI ISOLAMENTO AL RUMORE DI CALPESTIO SECONDO UNI EN ISO 140-7 SU CAMPIONI DI FONOROLL PLUS/EXTRA PLUS. Prova di isolamento al rumore di calpestio secondo UNI EN ISO 140-7 su campioni di FONOROLL PLUS, con solaio bausta 20 + 4 e caldana di livellamento impianto di circa 7 cm. Indici di valutazione dei livelli normalizzati di rumore al calpestio per il prodotto testato, nelle tre differenti condizioni di prova corrispondenti ai diversi spessori di massetto galleggiante. Il miglioramento dell’isolamento acustico al calpestio viene determinato per differenza tra i risultati dei test condotti sui vari massetti di prova e il valore ottenuto appoggiando la macchina da calpestio direttamente sul solaio nudo “ L’n,w=L’n,0,wL’n,w”. L’intero sistema costituito da materiale resiliente anticalpestio e massetto galleggiante viene considerato dalla UNI EN ISO 140-8 (cfr. par. 5.3.2.2) al pari di un rivestimento di pavimentazione. Esito della prova massetto 4 cm:

L’n,w49dB

Esito della prova massetto 6 cm:

L’n,w49dB

Esito della prova massetto 8 cm:

L’n,w49dB Miglioramento per differenza:

∆L’n,w=L’n,0,w-L’n,w Esito della prova solaio nudo:

L’n,0,w86dB Esito della prova massetto 4 cm:

∆L’n,w37dB

Esito della prova massetto 6 cm:

∆L’n,w37dB

Esito della prova massetto 8 cm:

∆L’n,w37dB VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali, verrà realizzato mediante: La posa a secco del sistema “FONOROLL PLUS/EXTRA PLUS”, manto bistrato formato dall’accoppiamento di un espanso modificato a base polipropilenica da 8 mm provvisto di cimosa di sormonto per evitare ponti acustici. E’ importante nastrare le giunture con “ACUSTIC BAND G”. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia autoadesiva in polietilene espanso modificato, che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa. 33


FONOROLL F

®

Polietilene reticolato fisicamente

CARATTERISTICHE TECNICHE

“Fonoroll® F ” è un manto per l’isolamento al calpestio, composto da un polietilene reticolato fisicamente. La struttura impermeabile a celle chiuse gli conferisce elevate qualità acustiche, termiche e di ottima resistenza alla compressione, con una densità di 30-35 kg/mc~

FORMATI STANDARD

spessore manto 3 mm, dim: mtl 1,5x50 , m2 75 spessore manto 5 mm, dim: mtl 1,5x50, m2 75 spessore manto 10 mm, dim: mtl 1,5x40, m2 60

INFORMAZIONI TECNICHE

densità di 30-35 kg/mc~

34


FONOROLL F 5mm

®

DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO UNI EN 29052-1 Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=60

PROVA DI ISOLAMENTO AL RUMORE DI CALPESTIO SECONDO UNI EN ISO 140-7 SU CAMPIONI DI FONOROLL F 5 MM. Prova di isolamento al rumore di calpestio secondo UNI EN ISO 140-7 su campioni di FONOROLL F 5 mm, con solaio bausta 20 + 4 e caldana di livellamento impianto di circa 7 cm. Indici di valutazione dei livelli normalizzati di rumore al calpestio per il prodotto testato, nelle tre differenti condizioni di prova corrispondenti ai diversi spessori di massetto galleggiante. Il miglioramento dell’isolamento acustico al calpestio viene determinato per differenza tra i risultati dei test condotti sui vari massetti di prova e il valore ottenuto appoggiando la macchina da calpestio direttamente sul solaio nudo “ L’n,w=L’n,0,wL’n,w”. L’intero sistema costituito da materiale resiliente anticalpestio e massetto galleggiante viene considerato dalla UNI EN ISO 140-8 (cfr. par. 5.3.2.2) al pari di un rivestimento di pavimentazione.

Esito della prova massetto 4 cm:

L’n,w59dB

Esito della prova massetto 6 cm:

L’n,w58dB

Esito della prova massetto 8 cm:

L’n,w58dB Miglioramento per differenza:

∆L’n,w=L’n,0,w-L’n,w Esito della prova solaio nudo:

L’n,0,w86dB Esito della prova massetto 4 cm:

∆L’n,w27dB

Esito della prova massetto 6 cm:

∆L’n,w28dB

Esito della prova massetto 8 cm:

∆L’n,w28dB 35


FONOROLL F 10mm DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO UNI EN 29052-1 Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=32

PROVA DI ISOLAMENTO AL RUMORE DI CALPESTIO SECONDO UNI EN ISO 140-7 SU CAMPIONI DI FONOROLL F 10 MM. Prova di isolamento al rumore di calpestio secondo UNI EN ISO 140-7 su campioni di FONOROLL F 10 mm, con solaio bausta 20 + 4 e caldana di livellamento impianto di circa 7 cm. Indici di valutazione dei livelli normalizzati di rumore al calpestio per il prodotto testato, nelle tre differenti condizioni di prova corrispondenti ai diversi spessori di massetto galleggiante. Il miglioramento dell’isolamento acustico al calpestio viene determinato per differenza tra i risultati dei test condotti sui vari massetti di prova e il valore ottenuto appoggiando la macchina da calpestio direttamente sul solaio nudo “ L’n,w=L’n,0,w-L’n,w”. L’intero sistema costituito da materiale resiliente anticalpestio e massetto galleggiante viene considerato dalla UNI EN ISO 140-8 (cfr. par. 5.3.2.2) al pari di un rivestimento di pavimentazione.

Esito della prova massetto 4 cm:

L’n,w57dB

Esito della prova massetto 6 cm:

L’n,w56dB

Esito della prova massetto 8 cm:

L’n,w56dB Miglioramento per differenza:

∆L’n,w=L’n,0,w-L’n,w Esito della prova solaio nudo:

L’n,0,w86dB Esito della prova massetto 4 cm:

∆L’n,w29dB

Esito della prova massetto 6 cm:

∆L’n,w30dB

Esito della prova massetto 8 cm:

∆L’n,w30dB 36

®


FONOROLL F 10mm

®

SISTEMA ACUSTICO SOLAIO IN LEGNO

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE

Descrizione dell’elemento di prova: 1 travi in abete trilama cm 18x22 2 tavolato in abete spessore cm 2 3 barriera vapore in guaina microforata spessore mm 1,5 4 cappa collaborante in c.a. spessore cm 6 5 sottofondo in calcestruzzo alleggerito con polistirolo spessore cm 10 6 FONOROLL F® spessore cm 1 7 ISORUBBER® doppio strato incrociato spessore cm 0,50+0,50 8 pannello per riscaldamento a pavimento in eps densità 30 kg/m3 spessore totale cm 4,7 9 massetto sabbia cemento spessore cm 5 10 pavimento di legno prefinito essenza rovere incollato con colla bicomponente spessore cm 1

10 9 8 7 6 5 4 3 2 1

Esito della prova :

L’n,w=58dB

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali, verrà realizzato mediante: La posa a secco di FONOROLL F 3/5/10 mm manto resiliente composto da un polietilene reticolato fisicamente. Gli strati resilienti FONOROLL F verranno accostati e sigillati con ACUSTIC BAND G per evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con “ACUSTIC BAND” fascia autoadesiva in polietilene espanso modificato, che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa.

37


FONOROLL PB ®

Polietilene espanso reticolato

Lamina in piombo Polietilene espanso reticolato

CARATTERISTICHE TECNICHE

“FONOROL PB® ” è un manto a tre strati composto dall’accoppiamento di due pannelli in polietilene espanso reticolato spessore 3 mm con interposta una lamina in piombo di prima fusione dello spessore di 0,35/0,50 mm o 1 mm. Si utilizza in edilizia per l’isolamento dai rumori di calpestio, e dai rumori prodotti dagli impianti continui e discontinui.

FORMATI STANDARD

3X1 mtl 0,50 6X1 mtl 0,35 spessore manto 6 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

m2 120 per pallet densità spessore 0,35: 4 kg/m2 nominale densità spessore 0,50: 6 kg/m2 nominale densità spessore 1: 12 kg/m2 nominale

DATI ACUSTICI FONOROLL PB 0,35

RIGIDITA’ DINAMICA (UNI EN 29052-1)

INDICI DI VALUTAZIONE DEL POTERE FONOISOLANTE

38


FONOROLL PB ®

DATI ACUSTICI FONOROLL PB 0,50

INDICI DI VALUTAZIONE DEL POTERE FONOISOLANTE

RIGIDITA’ DINAMICA (UNI EN 29052-1)

VALUTAZIONE DI CALCOLO PREVISIONALE SULL’ISOLAMENTO DA CALPESTIO SU SOLAIO IN LATERO CEMENTO N° 135616 DEL 29-03-2000 (16A).

Descrizione dell’elemento di prova: 1 solaio in laterocemento. 2 massetto alleggerito. 3 strato resiliente FONOROLL PB 0,50. 4 massetto con sistema di riscaldamento a pavimento. 5 pavimentazione.

5 4 3 2 1

Esito della prova

L’n,w=52dB

VOCE DI CAPITOLATO L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai sarà ottenuto mediante stesura del manto FONOROLL PB 0,35/0,50 spessore 6 mm circa. Manto composto dall’ accoppiamento di due pannelli in polietilene espanso reticolato spessore 3 mm, con interposta una lamina di piombo del peso per FONOROLL PB 0,35 di 4kg/m2 e per FONOROLL PB 0,50 di 6kg/m2 (0,50 mm). FONOROLL PB 0,35/0,50 dovrà essere posato avendo cura di accostare i lembi e sigillare tutte le giunzioni mediante l’utilizzo di ACUSTIC BAND G. Lo scollegamento dalle pareti verrà eseguito mediante la posa di ACUSTIC BAND L su tutto il perimetro, la quale dovrà sbordare dal livello del pavimento finito. 39


FONOROLL F adesivo ® FONOROLL PB adesivo ®

FONOROLL F adesivo

FONOROLL PB adesivo

®

®

Lato adesivizzato

Lato adesivizzato

CARATTERISTICHE TECNICHE

“FONOROLL® F adesivo ” è un manto per l’isolamento al calpestio, composto da un polietilene reticolato fisicamente. La struttura impermeabile a celle chiuse gli conferisce elevate qualità acustiche, termiche e di ottima resistenza alla compressione, con una densità di 30-35 kg/mc~ . “FONOROL PB® adesivo” è un manto a tre strati composto dall’accoppiamento di due pannelli in polietilene espanso reticolato spessore 3 mm con interposta una lamina in piombo di prima fusione dello spessore di 0,35 mm o 0,50 mm. Si utilizza in edilizia per l’isolamento dai rumori di calpestio, dai rumori prodotti dagli impianti continui e discontinui e per avvolgere i pilastri.

FORMATI STANDARD

Fonoroll F: spessore manto 10 mm, dim: mtl 1,2x60, m2 60 Fonoroll PB:spessore manto 6 mm, dim: 0,35 mtl 6x1, 0,50 mtl 3x1

INFORMAZIONI TECNICHE

Fonoroll F: densità di 30-35 kg/mc nominale Fonoroll PB 0,35: 4 kg/m2 nominale Fonoroll PB 0,50: 6 kg/m2 nominale

FONOROLL® F adesivo / FONOROLL® PB adesivo

40


EPS T - FONOPOR

®

CARATTERISTICHE TECNICHE

FONOPOR è una lastra in EPS-T a marchio “CE” EN 13163 con reazione al fuoco Euroclasse “E”. FONOPOR è la risposta con un unico prodotto per il rispetto delle norme sull’ acustica e termica. FONOPOR è realizzato con polistirene espanso additivato con grafite che gli assicura un elevato potere di isolamento termico. Il successivo processo di elasticizzazione rende inoltre FONOPOR un prodotto con valori di bassa rigidità dinamica, caratteristica ideale all’ isolamento acustico dei solai.

FORMATI STANDARD

1000X500 mm

spessore lastre mm m2 per pacco

22 13,5

33 9

43 6,5

53 5,5

INFORMAZIONI TECNICHE

conduttività termica λD=0,031

RIGIDITÀ DINAMICA L’unità di misura per valutare un isolante acustico per l’anticalpestio è la rigidita’ dinamica. La rigidita’ dinamica è inversamente proporzionale allo spessore del materiale elastico, più sottile è lo spessore del materiale più quest’ultimo si irrigidisce e la rigidita’ dinamica aumenta quindi minore è l’isolamento acustico; viceversa più spessore abbiamo più elastico è il materiale e quindi una minor rigidita’ dinamica, aumentando così le prestazioni acustiche del prodotto. NORMATIVA UNI EN 12354-2 45

m’ (kg/m2)

40

∆Lw(dB)

35 30

160 140 120 100 80 60

25 20 15 4

6

8 10

15 20

30 40 50

S’ (MN/m3)

41


EPS T - FONOPOR

®

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 09-11-2010

Descrizione dell’elemento di prova: 1 solaio Bausta 20+5 cm. 2 allegerito 10 cm. 3 FONOPOR 22 mm 4 nylon 5 massetto in sabbia e cemento ± 6 cm. 6 pavimento in ceramica 1,5 cm.

6 5 4 3

Esito della prova effettuata il 09-11-2010:

L’n,w=52dB

2 1

RISULTATI DI RILIEVI IN CANTIERE DEL 09-11-2010

Descrizione dell’elemento di prova: 1 solaio Bausta 20+5 cm. 2 allegerito 10 cm. 3 FONOPOR 22 mm 4 nylon 5 massetto in sabbia e cemento ± 6 cm. 6 pavimento in legno 1,5 cm.

6 5 4 3

Esito della prova effettuata il 09-11-2010:

L’n,w=50dB

2 1

VOCE DI CAPITOLATO

L’isolamento dal rumore di calpestio dei solai e lo scollegamento del massetto dalle pareti perimetrali verrà realizzato mediante: La posa a secco di FONOPOR mm... con rigidità dinamica di .... Accertandosi che le lastre vengano accostate bene, successivamente verrà posato come strato impermeabile un foglio di nylon, che avrà la funzione di impedire l’infiltrazione del massetto. Se dovessero esserci giunzioni verranno sigillate con ACUSTIC BAND G al fine di evitare ponti acustici. La sigillatura perimetrale si effettuerà con ACUSTIC BAND N fascia auto adesiva in polietilene espanso modificato, che verrà risvoltata oltre il livello del battiscopa.

42


SISTEMI ISOLANTI PER RUMORI DA CALPESTIO SOTTO PARQUET


ACUSTICSLIM

®

Polietilene reticolato sp.3 mm zigrinato un lato Tessuto non tessuto

Lato posa

Nastro di giunzione adesivo in T.N.T.

CARATTERISTICHE TECNICHE

ACUSTICSLIM® è un materiale bistrato composto da un polietilene espanso blu reticolato zigrinato da un lato accoppiato sulla superficie liscia da un tessuto non tessuto di colore nero. Nell’imballo di ogni rotolo viene fornito un nastro adesivo in tessuto non tessuto specifico per le giunzioni.

FORMATI STANDARD

1000X25000X3 mm spessore manto 3 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

resistenza alla lacerazione impermeabilità, freno vapore conducibilità termica a 0°C =0,0340 W/mK conducibilità termica a 40°C =0,0368 W/mK polietilene reticolato fisico zigrinato 3 mm densità: 35kg/m3

PROVA DI ISOLAMENTO AL RUMORE DI CALPESTIO SECONDO UNI EN ISO 140-7 SU CAMPIONI DI ACUSTICSLIM®. Prova di isolamento al rumore di calpestio secondo UNI EN ISO 140-7 su campione di ACUSTIC SLIM, con solaio in laterocemento 20 + 4 e caldana di livellamento impianto di circa 7 cm. Il miglioramento dell’isolamento acustico al calpestio viene determinato per differenza tra il risultato del test condotto sopra al parquet laminato modulare dello spessore di 15 mm e il valore ottenuto appoggiando la macchina da calpestio direttamente sul solaio nudo “ L’n,w=L’n,0,w-L’n,w”. L’intero sistema costituito da materiale resiliente anticalpestio e massetto galleggiante viene considerato dalla UNI EN ISO 140-8 (cfr. par. 5.3.2.2) al pari di un rivestimento di pavimentazione. Prova su solaio con ACUSTICSLIM® e parquet :

∆L’n,w=28dB 44


ACUSTICSLIM

®

PAVIMENTO ESISTENTE SENZA ISOLAMENTO ACUSTICO

PAVIMENTO ESISTENTE BONIFICATO ACUSTICAMENTE CON ACUSTIC SLIM

VOCE DI CAPITOLATO

ACUSTICSLIM® è un materiale bistrato composto da un polietilene espanso blu reticolato zigrinato da un lato accoppiato sulla superficie liscia da un tessuto non tessuto di colore nero. Nell’imballo di ogni rotolo viene fornito un nastro adesivo in tessuto non tessuto specifico per le giunzioni. Utilizzato come isolante acustico sotto parquet sia nelle nuove costruzioni ma anche per la bonifica di solai esistenti posandolo direttamente sopra al pavimento finito, in quanto presenta ottime prestazioni per pavimenti flottanti o incollati. ACUSTICSLIM® grazie alla sua composizione a ottime caratteristiche di resistenza alla lacerazione, compressione, ipermeabilità e di freno al vapore impedendo così la risalita dell’umidità.

45


ACUSTIC PE

®

Polietilene espanso sp.2 mm

CARATTERISTICHE TECNICHE

ACUSTIC PE® è un materiale composto da un polietilene espanso azzurro. Utilizzato come isolante acustico sotto parquet/laminato flottante, sia nelle nuove costruzioni che per la bonifica di solai esistenti tramite la posa diretta sopra al pavimento finito.

FORMATI STANDARD

1000X25000X2 mm spessore manto 2 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

resistenza alla lacerazione impermeabilità, freno vapore conducibilità termica a 22,5°C =0,0305 W/mK

INDICE DI ABBATTIMENTO ACUSTICO:

∆L’n,w=20 dB

VOCE DI CAPITOLATO

ACUSTIC PE® è un materiale composto da un polipropilene azzurro espanso. Utilizzato come isolante acustico sotto parquet/laminato flottante, sia nelle nuove costruzioni ma anche per la bonifica di solai esistenti posandolo direttamente sopra al pavimento finito.

46


ACUSTIC WOOL

®

BIOEDILIZIA

Carta Kraft

Pura lana vergine di pecora

CARATTERISTICHE TECNICHE

ACUSTIC WOOL® è un materiale naturale costituito da un feltro di pura lana vergine di pecora, accoppiato ad una carta kraft.

FORMATI STANDARD

900X10000X2 mm spessore manto 2 mm nominale

INFORMAZIONI TECNICHE

carta kraft: 80 g/m2 densità lana: 90 Kg/m3 resistenza alla trasmittanza: 0,09 m2 x k:w classe di infiammabilità: B1

INDICE DI ABBATTIMENTO ACUSTICO:

∆L’n,w=21dB DETERMINAZIONE DELLA RIGIDITA’ DINAMICA SECONDO UNI EN 29052-1 Rigidità dinamica apparente:

MN/m3=59 VOCE DI CAPITOLATO

ACUSTIC WOOL® è un materiale naturale costituito da un feltro di pura lana vergine di pecora, accoppiato ad una carta kraft. Utilizzato come isolante acustico sotto parquette in bio edilizia, in quanto costituito da materiali completamente naturali. Presenta ottime prestazioni per pavimenti flottanti.

47


PANNELLI FONOISOLANTI E FONOASSORBENTI PER COPERTURE


ISOVENT TERMO ACUSTIC

®

VENT TERMO ISO

IC UST AC

NS. RIF.:M519988

BR

E V E T T AT

O

SISTE MA

BIOEDILIZIA

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pannello termoventilato acustico per coperture costituito da lana di roccia biosolubile a marchio CE, in conformita’ EN 13162:2001, ottenuta dalla fusione e dalla filatura di rocce naturali. Ha un’elevata resistenza alla compressione, nasce con ottime caratteristiche termiche e con eccellenti caratteristiche di assorbimento acustico E’ garantita la resistenza agli agenti chimici e la resistenza all’invecchiamento. La lana di roccia è biosolubile, conforme alla Nota Q della direttiva europea 97/69/EC, recepita in Italia nel 1998, pertanto non nuoce alla salute dell’uomo.Nei canali di ventilazione viene applicato un telo termosaldato a due strati con il PP esterno nebulizzato in alluminio per garantire un altissimo coefficente di riflessione al calore. Il tutto viene infine accoppiato ad un pannello in EUROSTRAND OSB antiscivolo.

FORMATI STANDARD

dimensione dei pannelli: 1200x1000 battentato spessori disponibili standard: (50+50+15) - (80+50+15) (100+50+15) - (120+50+15) mm spessore osb: 15 mm

INFORMAZIONI TECNICHE secondo UNI EN 13162:2001 Rapporto di prova n. C0909046-R5 del 045/09/2009 REAZIONE AL FUOCO SECONDO EN 13501: Euroclasse A1 CONDUCIBILITA’ TERMICA: =0,040W/mK DENSITA’: 165 kg/m3 RESISTENZA TERMICA: spessore medio 75 mm RD = 1,87 m2K/W spessore medio 105 mm RD = 2,62 m2K/W spessore medio 125 mm RD = 3,12 m2K/W spessore medio 145 mm RD = 3,62 m2K/W CALORE SPECIFICO: Cp = 840 J/KgK PUNTO DI FUSIONE DEL PRODOTTO: > 1000 °C RESISTENZA ALLA DIFFUSIONE DEL VAPORE D’ACQUA: µ = 1,3 - 1,4 RESISTENZA A COMPRESSIONE: ß“10 = 350 Kg/m2

49


ISOVENT TERMO ACUSTIC

®

PROVA DI LABORATORIO N° 0002-A/DC/ACU/08 DEL 29/01/2008 LABORATORIO FISICA TECNICA/ACUSTICA “CSI” Misura del potere fonoisolante R secondo la metodologia UNI EN ISO 140-3 e valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1. Descrizione dell’elemento di prova: pannello in EUROSTRAND OSB 12 mm. canale di ventilazione 50 mm. pannello in lana di roccia densità 165 kg/m3 100 mm. Esito della prova effettuata il 14-04-2006:

Rw=37dB PROVA DI CANTIERE N° 2007-ACU-221-a DEL 04/02/2009 Valutazione dell’indice Rw secondo UNI EN ISO 717-1.

Descrizione dell’elemento di prova: tavolato in abete 22 mm. freno al vapore 0,5 mm. ISOVENT TERMO ACUSTIC 120 mm aria 50 mm pannello OSB 15 mm guaina ardesiata 4 mm coppi 10 mm. Esito della prova:

Dls,2m,nT,w=41dB

VOCE DI CAPITOLATO

Isovent Termo Acustic sistema termo ventilato acustico per le coperture composto da un pannello di lana di roccia battentata a marchio CE densità 165 kg/m3 sagomata. Nel canale di ventilazione viene applicato un film traspirante ed impermeabile al fine di proteggere la lana da umidità e acqua. Il tutto viene infine accoppiato ad un pannello in EUROSTRAND OSB. Isovent Termo Acustic correttamente dimensionato, è in ottemperanza al DPCM 5/12/1997 sull’isolamento acustico in edilizia e sul risparmio energetico rispetto al Decreto Legislativo 311/06.

50


SILENZIATORE PER FORI DI AREAZIONE


SILENZIO

®

DESCRIZIONE PRODOTTO

Il silenziatore è costituito da materiali imputrescibili antibatterici e antimuffa. Da installare in sostituzione dei fori di areazione nelle facciate degli edifici. Il silenziatore è prodotto con materiali plastici inalterabili nel tempo garantisce un abbattimento acustico con test a condizione peggiorativa pari a 45 dB, mantenendo costante un passaggio d’aria superiore a 120 cm2 , privo di strozzatura. Inoltre basta levare la griglia di ventilazione all’interno dell’edificio, estrarre il silenziatore, liberare il foro da eventuali sedimenti di sporco e reinserirlo nell’apposita sede. Per la sua forma e le sue qualità acustiche è conforme alle norme di sicurezza ed acustiche vigenti quindi può essere utilizzato per le nuove costruzioni o ristrutturazioni.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Contenuto per confezione piccola: n° 1 silenziatore Contenuto per confezione grande: n° 20 silenziatori Abbattimento acustico: 45 dB “valore minimo ottenuto in istituto” Diametro silenziatore: 197 mm Diametro elemento circolare fonoassorbente interno: 127 mm Diametro foro muratura: 200 mm Lunghezza silenziatore: 275 mm Passaggio d’aria: ≥ 120 cm2 con un passaggio d’aria effettivo all’interno del silenziato re pari a 126 cm2

CILINDRO IN EPS

Sagoma in EPS a perdere utilizzata in fase di getto per creare il foro di contenimento silenziatore. Diametro cilindro EPS: 200 mm Lunghezza cilindro: 275 mm

52


SILENZIO

®

SISTEMA DI POSA

1 Praticare un foro sulla parete di 200 mm di diametro

2 Inserire il silenziatore all’interno del foro

3 Se necessario intonacare

4 Inserire le griglie

Se la parete supera lo spessore di 40 cm compensare la differenza inserendo(anteriormente e posteriormente rispetto al silenziatore) un anello in EPS TERMOSTYR® isolato termicamente ed acusticamente, ed inserendo poi un tubo in PE espanso facilmente rifilabile.

N.B.:Gli accessori indicati (anello in EPS TERMOSTYR® ed il tubo in PE espanso) vengono forniti a parte. Il silenziatore non viene venduto con le griglie. 53


ACCESSORI PER ELIMINARE I PONTI ACUSTICI


ACCESSORI Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse Superficie Superfice autoadesiva autoadesiva Pretaglio Pretaglio

“ACUSTIC BAND” è una fascia di scollegamento massetto in polietilene a celle chiuse pretagliata autoadesiva, spessore 8 mm, densità di 25/30 Kg/m3. Dimensioni: altezza 150 mm, lunghezza 50 mtl, pretaglio 50/100 mm. altezza 200 mm, lunghezza 50 mtl, pretaglio 50/150 mm.

Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse

Presaldatura Presaldatura

“ACUSTIC BAND N” è una fascia adesivizzata con bandella in nylon per lo scollegamento del massetto nei solai con impianti di riscaldamento a pavimento. Dimensioni: altezza 150/200 mm, lunghezza 50 mtl.

Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse

Presaldatura

Presaldatura

“ACUSTIC BAND L” è una fascia di scollegamento massetto presaldata ad “L” in polietilene a celle chiuse autoadesiva, spessore di 6 mm, densità di 25/30 Kg/m3. Dimensioni: altezza 100/150/200 mm, base 100, lunghezza 2 mtl,

“ACUSTIC BAND 90” è una fascia di scollegamento massetto per angolo interno in polietilene a celle chiuse presaldata autoadesiva, spessore 6 mm, densità di 25/30 Kg/m3. Dimensioni: altezza 100 mm, base 50 mm, lunghezza lati 160x160 mm.

Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse

Polietilene Polietilene aa celle celle chiuse chiuse Presaldatura Presaldatura

Presaldatura Presaldatura

“ACUSTIC BAND 270” è una fascia di scollegamento massetto per angolo esterno in polietilene a celle chiuse presaldata autoadesiva, spessore di 6 mm, densità di 25/30 Kg/m3. Dimensioni: altezza 100 mm, base 50 mm, lunghezza lati 130x130 mm.

55

“ACUSTIC BAND C” è una fascia di scollegamento massetto del montante per porta in polietilene a celle chiuse presaldata a “C” autoadesiva, spessore 6 mm, densità di 25/30 Kg/m3.Dimensioni: altezza 100 mm, base 50 mm, lunghezza lati 100x100 mm, larghezza intera 100 mm


ACCESSORI Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse Superfice Superfice adesiva adesiva

“ACUSTIC BAND G” è un nastro di giunzione in polietilene a celle chiuse autoadesivo, spessore 3 mm, densità di 25/30 Kg/m3. Dimensioni: altezza 50/ 100/200 mm, lunghezza 25 mtl.

“ACUSTIC BAND D” è una guarnizione adesiva distaccante del battiscopa in polietilene a celle chiuse, spessore 1 mm, densità di 58 Kg/m3. Dimensioni: altezza 10 mm, lunghezza rotolo 20 mtl.

Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse Polietilene Polietilene a celle chiuse a celle chiuse

Superfice adesiva

Superfice autoadesiva

“SONIK” è una guaina isolante per tubi di scarico nell’edilizia in polietilene espanso a celle chiuse, spessore 5/10 mm.

“SONIK NASTRO ADESIVO” è un nastro adesivo coprigiunto in polietilene a celle chiuse, spessore 5 mm.

Polietilene Polietilene aacelle chiuse celle chiuse

Superfice adesiva

Superfice adesiva

“ACUSTIC BAND GX” è un giunto di dilatazione e separazione in PE estruso autoadesivo, spessore 8 mm, densità 50 kg/m3. Dimensioni: altezza 100 mm, base 30 mm, lunghezza 2000 mm.

Film in polipropilene, per evitare la possibilità di infiltrazioni di acqua e cemento presenti nel massetto di completamento, negli interstizi dello strato sottostante.

56


ACCESSORI

ISO COLL è una malta premiscelata a secco, composta da: Cemento Portland di elevata qualità, sabbie selezionate, resine ed additivi che migliorano la lavorabilità e l’adesione. Il prodotto è conforme ai requisiti riportati nella guida tecnica europea ETAG 004 (European Technical Approval Guideline) ed ha ottenuto il prestigioso Marchio di Qualità ITC-CNR per gli adesivi e rasanti per sistemi di isolamento termico a cappotto (Exthernal Thermal Insulation Composite System - ETICS). Il prodotto è di colore grigio ma può essere fornito anche nella versione bianca. Il prodotto è ideale per l’incollaggio e la rasatura di pannelli isolanti in polistirene espanso sinterizzato (EPS) sughero espanso tostato e lana di roccia.

Adesivo sintetico monocomponente igroindurente, rapido, inodore, esente da silicone e isocianato, formulato a base di resine ad altissimo potere adesivo, sovraverniciabile e con eccellente resistenza agli agenti atmosferici e ai raggi U.V. l’adesivo sintetico forma un film tenace ed elastico, idoneo per incollare metalli, acciaio inox, alluminio, cemento, legno, vetro, metacrilato, PVC, ed altri materiali plastici tra loro e con se stessi. Ideale anche nell’industria delle costruzioni per sigillatura e l’incollaggio di profilati, pannelli decorativi, isolanti, mattonelle, marmi, ecc.. Prodotto esente da formaldeide ed in accordo con la normativa 2002/95/EC e 2003/11/EC e successivi adeguamenti (direttiva RoHS).

57


NEWS AND WEB COMUNICATIONS

Scopri il mondo ISOSYSTEM... Visita il nostro sito

WWW.TERMOISOLANTI.COM

58


ASSISTENZA ALLA PROGETTAZIONE Assistenza al progettista e al certificatore energetico, normative e decreti vigenti, prodotti e accessori e informazioni tecniche, certificazioni di laboratorio, soluzioni applicative, stratigrafie termiche ed acustiche. Sistemi di posa progettazioni e soluzioni innovative, consulenza tecnica e assistenza al posatore e costruttore; schede tecniche e di sicurezza, simulazioni di portata, professionalità e velocità di risposta.

communicazione Per far conoscere le opportunità che la ricerca Isosystem offre a chi crede nell’edilizia e al rispetto per l’ambiente, interno ed esterno, ogni anno viene destinato un importante budget alla comunicazione. Il marchio, e i prodotti Isosystem compaiono sistematicamente su riviste di settore. Cataloghi accompagnati da CD Rom, rinnovati periodicamente, illustrano ogni dettaglio dei materiali e delle loro applicazioni. La partecipazione a fiere nazionali ed internazionali, l’organizzazione di meeting per l’approfondimento e il confronto, completano la gamma di azioni di marketing Isosystem a beneficio delle relazioni e dell’informazione azienda-cliente/cliente-azienda.

59



Aere