Page 1


ENEA - UTTAMB-CERT


9


13


15


17


22


36


SOSTANZA MA ANCHE APPARENZA- LA PRIMA IMPRESSIONE

40


41


mentre le caratteristiche

46


47


48


50


51


52


53


54


55


56


57


59


60


61


62


A cura del Prof. Luca Andriola ENEA-UTTAMB-CERT


76


78


cui


82


Occupazione camere nelle strutture ricettive confronto 2009-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0 2009 2010

2011

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre*

33,9

34,6

36,9

36,1

39,7

47,5

59,9

69,0

45,6

38,5

34,0

35,0

36,6

34,2

37,3

33,2

37,4

36,8

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

35,6

36,4

40,0

38,8

46,2

50,4

63,1

63,6

75,0

74,4

50,6

47,5

41,7

38,4

30,3

29,1

36,7

25,8


Occupazione camere nelle strutture alberghiere confronto 2009-2011(%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0

0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre*

2009

41,4

42,6

42,3

39,3

44,3

49,4

62,7

73,1

53,8

45,6

36,1

38,3

2010

37,8

39,4

41,4

42,7

45,0

51,9

60,1

68,4

50,4

45,4

36,9

39,5

2011

39,5

39,7

42,8

43,3

45,3

53,8

64,3

73,0

54,7

48,0

36,2

30,5

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Occupazione camere nelle strutture extralberghiere confronto 2009-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

2009

28,2

27,9

29,2

30,6

34,7

42,6

63,6

77,2

46,5

35,8

20,8

33,7

2010

27,2

26,7

29,7

27,5

33,3

41,9

59,7

69,6

38,4

28,5

28,1

28,1

2011

25,1

23,3

27,6

26,4

31,0

46,3

62,7

76,1

39,3

27,1

18,9

19,4

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Dicembre*


86


Variazioni annuali del prezzo medio di una camera doppia : strutture ricettive alberghiere (%) 2009 rispetto al 2008 15,0

I trim.

II trim.

III trim.

2010 rispetto al 2009 IV trim.

I trim.

10,4

10,0

2011 rispetto al 2010 IV trim.

I trim.

4,2 1,2

0,9

0,1 -0,1

-1,4

-2,7

-2,9

-4,7 -5,7

-2,8

-11,5

-10,4 -11,9

-15,0 -16,2

0,1 0,1

-0,4 -0,2

-0,8 -2,3

-12,2

-1,9

-7,9

-12,1

-13,6

-20,8

-25,0

1 e 2 stelle

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

88

3 stelle

4 e 5 stelle

IV trim.

11,9 10,8

5,2

0,50,2

1,2

-0,5 -2,6

-17,5

-20,0

III trim.

3,4 2,8

0,9

-4,8 -7,5

-9,7

II trim.

10,1

5,04,65,2

0,0

-10,0

III trim.

8,8

5,0

-5,0

II trim.

Hotel


Variazioni 2011-2010 del prezzo medio per camera doppia: strutture ricettive alberghiere e extralberghiere (%) 20,0

I trimestre

II trimestre

15,0

III trimestre

IV trimestre

11,9

10,0 5,0 0,0

0,1

1,5

-5,0

3,4

1,2 -1,4

-2,2

-10,0 -11,0 -15,0 -20,0 Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Alberghiero

Extralberghiero

89


Occupazione camere e booking on line (%) Anno 2011 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

strutture ricettive che permettonoil booking on line

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre*

strutture ricettive che non permettono il booking on line

Fonte:Osservatorio nazionale del turismo, dati Unioncamere *Dato provvisorio

Occupazione camere e booking on line (%) Anno 2010

100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

strutture ricettive che permettonoil booking on line Fonte:Osservatorio nazionale del turismo, dati Unioncamere

92

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre

strutture ricettive che non permettono il booking on line


93


Occupazione camere e ricorso all'intermediazione (%) Anno 2011 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 -

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Strutture che ricorrono al circuito dell'intermediazione Fonte:Osservatorio nazionale del turismo, dati Unioncamere *Dato provvisorio

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre*

Strutture che non ricorrono al circuito dell'intermediazione


Occupazione camere e ricorso all'intermediazione (%) Anno 2010 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Strutture che ricorrono al circuito dell'intermediazione Fonte:Osservatorio nazionale del turismo, dati Unioncamere

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre

Strutture che non ricorrono al circuito dell'intermediazione


96


Imprese con fatturato in crescita Anni 2005-2010 (quote % sul totale) 35,0

30,0

25,0

20,0

15,0

10,0

5,0

2005

2006

2007

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2005-2010

Turismo

2008

2009

2010

Totale industria e servizi

Imprese che prevedono assunzioni Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

45,0

40,0

35,0

30,0

25,0

20,0

15,0

10,0

2006

2007

2008 Turismo

2009

2010

2011

Totale industria e servizi

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

101


Imprese che prevedono assunzioni nel 2011, per classe dimensionale Quote % sul totale

100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

1-9 dip.

10-49 dip. Turismo

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

50-249 dip. Totale industria e servizi

250 dip. e oltre


Motivazioni delle assunzioni previste nel 2011 Valori percentuali (1)

Lavoro stagionale

Sostituzione dipendenti in uscita

Domanda in crescita o in ripresa

Espansione dell'attività

Altri motivi (2)

0,0

10,0

(1) Sono possibili due risposte, quindi il totale può superare il 100%. (2) Gli “altri” motivi comprendono: necessità di migliorare qualità ed efficienza aziendale, minore ricorso a fornitori esterni, altri motivi. Fonte:Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

20,0 Turismo

30,0

40,0

Totale industria e servizi

50,0

60,0


Saldi occupazionali previsti nel turismo Anni 2006-2011 (valori percentuali)

3,0 2,5

2,4 2,1

2,0

2,1

1,5 1,0 0,5 0,0 -0,5 -1,0

-0,9

-1,5 -2,0 -2,5

-1,9 -2,2 2006

2007

Fonte:: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

2008

2009

2010

2011


Assunzioni non stagionali programmate nel 2011, per livello professionale Composizioni percentuali

Turismo Low skill 14%

High skill 3%

Totale industria e servizi Low skill 44%

High skill 23%

Medium skill 83% Fonte:Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

Medium skill 33%


Assunzioni non stagionali di profili high skill Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

25,0

20,0

15,0

10,0

5,0

0,0

2006

2007

2008 Turismo

Fonte:Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

2009 Totale industria e servizi

2010

2011


Assunzioni non stagionali programmate nel 2011, per livello di istruzione Composizioni percentuali

Totale industria e servizi

Turismo Laurea 1%

Obbligo 33% Diploma 31% Laurea 12%

Obbligo 50% Qualifica profess. 14%

Diploma 41%

Qualifica profess. 18% Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

Assunzioni non stagionali di laureati e diplomati Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

60,0

55,0

50,0

45,0

40,0

35,0

30,0

25,0

2006

2007

2008 Turismo

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

2009

2010

Totale industria e servizi

2011


109


Assunzioni non stagionali per cui è richiesta una precedente esperienza lavorativa Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

62,0

60,0

58,0

56,0

54,0

52,0

50,0

2006

2007

2008 Turismo

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

2009

2010

Totale industria e servizi

2011


Assunzioni non stagionali considerate di difficile reperimento Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

33,0 31,0 29,0 27,0 25,0 23,0 21,0 19,0 17,0 15,0

2006

2007

2008 Turismo

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2006-2011

2009

2010

Totale industria e servizi

2011


Motivi della difficoltĂ di reperimento di figure nel 2011 Quote % sul totale

Poche persone esercitano la professione o sono interessate a esercitarla

Mancanza di un'adeguata formazione/preparazione

Mancanza caratteristiche personali adatte

I candidati hanno aspettative superiori o diverse

Mancanza della necessaria esperienza

Altri motivi

0,0 Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

10,0 Turismo

20,0

30,0

Totale industria e servizi

40,0

50,0


Azioni previste per trovare le figure di difficile reperimento nel 2011 Valori %*

50,0 43,1 40,0

38,1 34,5

30,0 24,9

26,1 22,0

20,0

16,7 12,2

10,0

0,0

14,5

9,0

Retribuzione superiore alla Ricerca della figura in altre media o altri incentivi province

Assunzione figura con competenze simili da formare in azienda

Turismo

ModalitĂ di ricerca non seguite in precedenza

Altre azioni

Totale industria e servizi

*A questa domanda potevano essere date una o due risposte, pertanto il totale delle risposte può superare il 100%. Fonte:Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

113


Modalità contrattuali delle assunzioni non stagionali previste nel 2011 Quote % sul totale

42,1

A tempo indeterminato

44,9 9,3 8,1

Apprendistato

1,7 1,7

Inserimento

7,3 8,7

Tempo determinato per prova nuovo personale

17,4

Tempo determinato per sostituzione temporanea

14,1 11,2

Tempo determinato per copertura picco di attività

20,6 11,1

Altro

1,8 0,0

10,0

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

Turismo

20,0

30,0

40,0

50,0

Totale industria e servizi

Assunzioni non stagionali con contratto tempo indeterminato Anni 2006-2011 (quote % sul totale)

55,0

50,0

45,0

40,0

35,0

30,0

25,0

20,0

2006

2007

2008 Turismo

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 20062011

2009

2010 Totale industria e servizi

2011


116


Assunzioni non stagionali previste nel turismo nel 2011, per tipologia di area turistica Incidenze % sul totale assunzioni non stagionali

Città d'arte

Turismo montano

Turismo balneare

Turismo lacuale

Totale Italia

Aree non specializzate

Grandi aree metropolitane 0,0

1,0

2,0

3,0

4,0

5,0

6,0

7,0

8,0

9,0

10,0

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

Assunzioni stagionali previste nel turismo nel 2011, per tipologia di area turistica Incidenze % sul totale assunzioni stagionali

Turismo montano

Turismo lacuale

Turismo balneare

Totale Italia

Città d'arte

Grandi aree metropolitane

Aree non specializzate 0,0

10,0

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

20,0

30,0

40,0

50,0

60,0

70,0


Saldi occupazionali previsti nel 2011 nel turismo, per tipologia di area turistica Valori percentuali

Turismo lacuale

0,1

CittĂ d'arte

-0,5

Grandi aree metropolitane

-0,8

Turismo balneare

-0,8

Totale Italia

-0,9

Aree non specializzate

Turismo montano -3,0

-1,3

-2,5 -2,5

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

-2,0

-1,5

-1,0

-0,5

0,0

0,5


Assunzioni non stagionali di difficile reperimento previste nel 2011 nel turismo, per tipologia di area turistica Quote % sul totale

40,0 35,0

35,0 30,0 26,0 25,0 20,0

26,4

28,0

22,2 19,9

20,0

Turismo lacuale

Turismo montano

15,0 10,0 5,0 0,0

Aree senza una Turismo balneare specifica vocazione turistica

Fonte: Unioncamere – Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior, 2011

Totale Italia

CittĂ d'arte

Grandi aree metropolitane


Il peso del giro di affari dei turisti nelle strutture ricettive per area - prodotto Anno 2011

La distribuzione della ricettività nelle aree-prodotto Anno 2010 (% numero posti letto per area - prodotto)

Altre località 19,9%

(% sul totale consumi dei turisti nelle strutture ricettive)

Città/Città d'arte 18,8%

Altre località 15,8%

Città/Città d'arte 26,8%

Terme 4,1% Natura Montagna 12,9% 4,1%

Terme 3,1%

Lago 6,6%

Natura 2,7% Lago 5,9%

Montagna 13,5%

Fonte: Istat

Mare 34,0%

Mare 31,8% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Il peso del giro di affari dei turisti nelle seconde case per area - prodotto Anno 2011 (% sul totale consumi dei turisti nelle seconde case)

Altre localitĂ 20,1%

CittĂ /CittĂ  d'arte 24,9%

Terme 2,4%

Natura 1,9%

Lago 9,9%

Montagna 22,3%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Mare 18,5%


Occupazione camere turismo delle città/città d'arte confronto 2008-2011(%)

100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0 2008

2009

2010 2011

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

35,0

37,1

41,8

46,4

51,3

52,1

61,2

67,3

55,7

51,9

46,4 42,4 38,2

46,5 43,9 38,8

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

49,3 50,1 46,1

53,0 51,3 51,7

55,2 55,1 53,5

55,6 54,6 58,0

60,6 66,9 66,5

62,7 69,0 71,0

58,2 59,3 59,2

54,4 53,8 55,1

Novembre Dicembre* 44,9

35,6

42,8

38,8

39,3

42,9

46,3

33,9


Prodotto di destinazione del soggiorno: cittĂ /cittĂ  d'arte - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine)

Germania

19,7

Regno Unito

54,4

Stati Uniti

47,3

Olanda

22,9

Francia

35,8

Austria

21,2

Svizzera

17,9

Spagna

47,7

Giappone

77,8 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% CittĂ

50% Altre destinazioni

60%

70%

80%

90%

100%


Il turismo nelle città/città d'arte: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per il "turismo culturale" % sul totale dei turisti nelle città italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

45,8

Regno Unito

41,1

Stati Uniti

51,9

Francia

47,5

Olanda

47,2

Austria

48,0

Svizzera

29,3

Spagna

49,7

Giappone

68,8 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

Turismo culturale

50%

60%

Altre motivazioni

70%

80%

90%

100%


Il turismo nelle città/città d'arte: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per i divertimenti che offre % sul totale dei turisti nelle città italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

15,7

Regno Unito

12,5

Stati Uniti

33,3

Francia

24,3

Olanda Austria

11,3 3,3

Svizzera

7,6

Spagna

16,2

Giappone

12,3 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

Per i divertimenti che offre

50%

60%

Altre motivazioni

70%

80%

90%

100%


Il turismo nelle cittĂ /cittĂ  d'arte: la motivazione divertimento - totale turisti anno 2011 -

etĂ

compagnia Gruppo organizzato 3,3%

da 31 a 40 anni 28,7% Con amici e familiari 22,4%

Altro 1,8%

Da solo 17,6%

da 41 a 50 anni 17,8%

41,4% da 21 anni a 30 anni

da 51 a 60 anni 7,4% oltre 60 anni 1,7% fino a 20 anni 2,9%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In famiglia (con bambini) 12,4%

In coppia 42,6%


Il turismo nelle città/città d'arte: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per assistere ad eventi culturali % sul totale dei turisti nelle città italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

18,9

Regno Unito

12,3

Stati Uniti

20,6

Francia Olanda

23,0 3,5

Austria

20,1

Svizzera

7,4

Spagna

13,1

Giappone

11,6 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

50%

Assistere a eventi culturali

60%

70%

80%

90%

Altre motivazioni

Il turismo nelle città/città d'arte: la motivazione eventi culturali età

- totale turisti anno 2011 -

compagnia Gruppo organizzato 3,1%

da 41 a 50 anni 23,5% da 31 a 40 anni 36,2%

Con amici e familiari 23,1%

Altro 2,3%

Da solo 19,1%

da 51 a 60 anni 10,9%

oltre 60 anni 7,6% da 21 anni a 30 anni 20,9% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

fino a 20 anni 0,9%

In famiglia (con bambini) 10,1%

In coppia 42,2%

100%


Il turismo nelle città/città d'arte: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per lo shopping % sul totale dei turisti nelle città italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

15,0

Regno Unito

15,6

Stati Uniti

36,6

Francia

18,9

Olanda

8,7

Austria

1,0

Svizzera

1,7

Spagna

7,8

Giappone

5,6 0%

10%

20%

30%

40% Shopping

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

50%

60%

70%

80%

90%

Altre motivazioni

Il turismo nelle città/città d'arte: la motivazione shopping - totale turisti anno 2011 -

età

compagnia

Gruppo organizzato 9,1%

da 31 a 40 anni 28,2%

da 41 a 50 anni 23,5%

Da solo 18,0%

con amici e familiari 18,1%

da 51 a 60 anni 8,9%

da 21 anni a 30 anni 33,0%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

oltre 60 anni 3,8% fino a 20 anni 2,6%

In famiglia (con bambini) 9,1% In coppia 44,1%

100%


Il turismo nelle città/città d'arte: i turisti stranieri che scelgono l’Italia gli interessi enogastronomici % sul totale dei turisti nelle città italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

10,8

Regno Unito

10,5

Stati Uniti

22,1

Francia

10,1

Olanda

13,1

Austria Svizzera

11,7 4,1

Spagna

7,7

Giappone

21,4 0%

10%

20%

30%

40%

Interessi enogastronomici

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

50%

60%

70%

- totale turisti anno 2011 -

Gruppo organizzato 11,2%

da 41 a 50 anni 28,0%

da 31 a 40 anni 35,0%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo nelle città/città d'arte: la motivazione interessi enogastronomici

età

80%

compagnia

Altro 2,0%

Da solo 4,4%

Con amici e familiari 18,9%

40,4%

da 51 a 60 anni 8,9%

In coppia 40,4%

oltre 60 anni 7,4% da 21 anni a 30 anni 14,7%

fino a 20 anni 6,0%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In famiglia (con bambini) 22,9%


Il turismo nelle cittĂ /cittĂ  d'arte: la motivazione eventi sportivi - totale turisti anno 2011 -

etĂ

compagnia Gruppo organizzato 3,0%

da 31 a 40 anni 46,3%

Con amici e familiari 25,0% Da solo 36,7%

da 41 a 50 anni 19,6%

da 21 anni a 30 anni 26,8%

da 51 a 60 anni 4,9% oltre 60 anni 1,6%

fino a 20 anni 0,8%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In famiglia (con bambini) 14,6% In coppia 20,4%


Il turismo nelle cittĂ /cittĂ  d'arte: la motivazione eventi religiosi - totale turisti anno 2011 -

compagnia

etĂ Gruppo organizzato 17,6%

da 51 a 60 anni 10,4%

da 41 a 50 anni 11,9%

da 31 a 40 anni 25,6%

Da solo 10,3%

oltre 60 anni 30,8% Con amici e familiari 25,5%

da 21 anni a 30 anni 8,3% fino a 20 anni 13,0% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 33,4%

In famiglia (con bambini) 13,2%


Occupazione camere turismo balneare confronto 2008-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

2009

29,4

28,6

30,1

30,7

36,8

49,3

69,8

84,3

50,4

40,3

20,3

22,4

2011

23,6

22,8

26,7

30,1

35,4

53,7

68,5

82,0

46,5

31,2

20,0

15,4

2008

2010

23,3

20,9

24,2

21,6

25,3

25,0

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

29,8

29,2

35,2

35,4

49,5

49,5

71,3

65,2

84,3

77,0

50,0

43,4

37,8

35,6

Novembre Dicembre* 32,5

28,5

28,4

24,6


Prodotto di destinazione del soggiorno: mare - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine)

Germania

24,0

Regno Unito

24,8

Stati Uniti

35,5

Olanda

43,2

Francia

39,2

Austria

24,7

Svizzera

33,6

Spagna

38,2

Giappone

15,2 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Mare

50% Altre destinazioni

60%

70%

80%

90%

100%


Il turismo al mare: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per il desiderio di vedere un posto mai visto % sul totale dei turisti nelle località balneari taliane per Paese di origine anno 2011

Germania

23,3

Regno Unito

23,2

Stati Uniti

13,0

Francia

38,2

Olanda

36,1

Austria

31,7

Svizzera

42,5

Spagna

26,4

Giappone

34,9 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

40%

50%

60%

- totale turisti anno 2011 -

oltre 60 anni fino a 20 anni 4,3% 2,7%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo al mare: la motivazione il desiderio di vedere un posto mai visto

etĂ

da 51 a 60 anni 13,3%

30%

Il desiderio di vedere un posto mai visto

Con amici e familiari 32,4%

da 21 anni a 30 anni 28,1%

compagnia

Gruppo organizzato 1,1% Altro 7,0% da solo 3,9%

In famiglia (con bambini) 20,3%

da 41 a 50 anni 22,6%

In coppia 41,6%

da 31 a 40 anni 29,1%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Il turismo al mare: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per i divertimenti che offre % sul totale dei turisti nelle località balneari italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

23,3

Regno Unito

11,7

Stati Uniti

7,9

Francia

17,4

Olanda

16,8

Austria

23,1

Svizzera

11,4

Spagna

26,8

Giappone

39,5 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

50%

Per i divertimenti che offre

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo al mare: la motivazione divertimento - totale turisti anno 2011 -

etĂ

compagnia

da 51 a 60 anni oltre 60 anni fino a 20 anni 2,6% 5,6% 3,1%

Gruppo organizzato 1,3%

da 41 a 50 anni 9,1% Con amici e familiari 51,0%

Da solo 3,8%

da 21 anni a 30 anni 48,5%

In coppia 28,7%

da 31 a 40 anni 31,1%

In famiglia (con bambini) 14,2% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Altro 0,9%


Il turismo al mare: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per le località esclusive % sul totale dei turisti nelle località balneari italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

9,4

Regno Unito

8,0

Stati Uniti

43,6

Francia

11,0

Olanda

6,6

Austria

9,5

Svizzera

8,9

Spagna

18,3

Giappone

36,6 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

Località esclusiva

50%

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo al mare: la motivazione località esclusiva - totale turisti anno 2011 -

compagnia

età da 51 a 60 anni 7,6%

oltre 60 anni 4,7%

fino a 20 anni 2,1%

Con amici e familiari 35,3%

da 21 anni a 30 anni 30,0%

da 41 a 50 anni 21,6%

Gruppo organizzato Altro 1,7% 0,6% Da solo 6,8%

In famiglia (con bambini) 15,3% In coppia 40,3% da 31 a 40 anni 34,1% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Occupazione camere turismo montano confronto 2008-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre*

2008

50,0

50,9

50,0

27,6

29,1

35,4

58,4

72,4

40,8

32,4

24,2

53,5

2009

50,3

51,8

46,2

27,2

28,0

33,9

59,2

75,5

47,1

35,9

28,0

43,5

2010

42,8

43,0

39,8

28,3

29,2

38,8

50,0

62,6

37,6

33,5

31,8

46,5

2011

46,2

45,0

43,1

25,0

25,4

35,9

53,8

68,1

34,9

25,9

18,6

27,9

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Prodotto di destinazione del soggiorno: montagna - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine)

Germania

21,6

Regno Unito Stati Uniti

5,4 3,8

Olanda

12,4

Francia

8,9

Austria

36,7

Svizzera

29,4

Spagna

5,2

Giappone 0,7 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Montagna

50%

60%

Altre destinazioni

70%

80%

90%

100%


182


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare sport % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

37,9

Regno Unito

50,7

Stati Uniti

62,2

Francia

25,5

Olanda

37,7

Austria

14,2

Svizzera

30,1

Spagna

28,3 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

50%

60%

Posto ideale per praticare un particolare sport

70%

80%

Altre motivazioni

90%

100%


Il turismo montano: la motivazione praticare sport - totale turisti anno 2011 -

etĂ oltre 60 anni 20,8%

Con amici e familiari 29,7%

fino a 20 anni 1,3% da 21 anni a 30 anni 21,7%

compagnia

Gruppo organizzato 1,5% Altro 0,2% Da solo 12,3%

da 51 a 60 anni 13,2% In famiglia (con bambini) 24,7%

da 41 a 50 anni 16,2%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

da 31 a 40 anni 26,8%

In coppia 31,5%


185


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia perchè è un posto adatto ai bambini % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

10,4

Regno Unito 1,9

Francia

8,1

Austria

8,4

Svizzera

9,1

Spagna

3,3 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40%

50%

Posto adatto per bambini piccoli

60%

70%

80%

90%

Altre motivazioni

Il turismo montano: la motivazione posto ideale per i bambini - totale turisti anno 2011 -

compagnia

età da 51 a 60 anni 9,2%

oltre 60 anni 3,1%

da 21 anni a 30 anni 7,5%

Altro 3,3%

da 41 a 50 anni 29,4%

da 31 a 40 anni 50,9% In famiglia (con bambini) 96,7% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

100%


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia perchè è una località esclusiva % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania Regno Unito

12,4 4,5

Stati Uniti Francia

28,1 5,1

Austria

11,5

Svizzera

14,3

Spagna

5,8

Giappone

36,3 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

Località esclusiva

50%

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo montano: la motivazione località esclusiva - totale turisti anno 2011 -

età da 51 a 60 anni 11,1%

oltre 60 anni 4,5%

compagnia Con amici e familiari 24,7%

da 21 anni a 30 anni 21,0%

da 41 a 50 anni 23,7%

Altro 2,2%

In famiglia (con bambini) 30,3% In coppia 42,8%

da 31 a 40 anni 38,4% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


189


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per il benessere/fitness % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

11,6

Regno Unito

1,9

Stati Uniti

1,8

Francia

2,4

Olanda

1,6

Austria

16,2

Svizzera

27,2

Giappone 2,9 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40%

50%

Benessere, beauty farm, fitness

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo montano: la motivazione benessere/fitness - totale turisti anno 2011 -

etĂ oltre 60 anni 7,6% da 21 anni a 30 anni 12,5%

da 51 a 60 anni 31,7%

compagnia Con amici e familiari 24,2% Da solo 0,1%

da 31 a 40 anni 7,8% In famiglia (con bambini) 32,1%

In coppia 43,6% da 41 a 50 anni 37,6% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

190


191


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per i prezzi convenienti % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

6,8

Regno Unito

6,6

Stati Uniti

17,1

Francia

10,6

Olanda 2,0 Austria

8,5

Svizzera 1,8 Spagna 1,6 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

Prezzi convenienti

50%

60%

Altre motivazioni

70%

80%

90%

100%


Il turismo montano: la motivazione prezzi convenienti etĂ

- totale turisti anno 2011 -

compagnia Gruppo Altro organizzato 1,1% 2,4%

da 41 a 50 anni 13,6%

Da solo 5,1%

da 51 a 60 anni 29,7%

da 31 a 40 anni 26,0%

Con amici e familiari 34,9%

In coppia 37,9%

oltre 60 anni 10,4%

da 21 anni a 30 anni 18,4% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

fino a 20 anni 1,9%

In famiglia (con bambini) 18,6%


194


Il turismo in montagna: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare trekking % sul totale dei turisti nelle località montane italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

11,4

Regno Unito

13,1

Stati Uniti

Francia

45,8

5,0

Olanda

Austria

24,9

3,7

Svizzera

9,8 0%

10%

20%

30%

40% Trekking

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

50%

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo montano: la motivazione praticare trekking - totale turisti anno 2011 -

etĂ oltre 60 anni 11,6%

fino a 20 anni 1,3%

da 51 a 60 anni 11,0%

compagnia

Con amici e familiari 39,2%

Altro 0,1%

da 21 anni a 30 anni 31,2%

Da solo 15,4%

da 41 a 50 anni 7,5%

In famiglia (con bambini) 17,9% da 31 a 40 anni 37,3%

In coppia 27,4%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

195


197


Occupazione camere turismo termale confronto 2008-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre Dicembre*

2008

30,5

30,1

41,4

35,8

34,8

43,8

61,3

71,7

53,0

46,4

39,6

41,4

2009

40,0

38,0

34,4

44,5

44,1

43,3

54,2

70,6

54,7

44,2

35,9

26,5

2010

30,0

30,3

32,1

35,7

39,3

43,7

48,9

66,8

45,1

44,4

31,3

35,4

2011

35,2

33,2

38,7

42,4

45,4

46,3

49,5

64,8

48,6

40,3

26,1

23,8

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Prodotto di destinazione del soggiorno: terme - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine)

Germania

3,7

Regno Unito 2,2 Stati Uniti 1,0 Olanda 2,2 Francia

3,7

Austria Svizzera

5,8 3,1

Spagna 2,6 Giappone 0,8 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Terme

50% Altre destinazioni

60%

70%

80%

90%

100%


Il turismo termale: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare sport % sul totale dei turisti nelle località termali italiane per Paese di origine anno 2011 25,3

Germania

13,7

Regno Unito 1,3

Stati Uniti Francia

12,5

Olanda

5,2 22,0

Austria Svizzera

13,5

Spagna

9,7 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30% 40% 50% 60% 70% Posto ideale per praticare un particolare sport Altre attivitĂ

80%

90%

100%


Il turismo termale: la motivazione praticare sport etĂ oltre 60 anni 16,1%

- totale turisti anno 2011 -

fino a 20 anni 1,9% da 21 anni a 30 anni 15,8%

compagnia Con amici e familiari 29,9%

Gruppo organizzato 2,4% Altro 1,1% Da solo 10,5%

da 51 a 60 anni 18,1% In famiglia (con bambini) 16,1% da 31 a 40 anni 20,7% da 41 a 50 anni 27,4% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

206

In coppia 39,9%


Il turismo termale: i turisti stranieri che in Italia visitano mostre e musei % sul totale dei turisti nelle localitĂ termali italiane per Paese di origine anno 2011 Germania

16,8

Regno Unito

27,2

Stati Uniti

30,7

Francia

11,4

Olanda

39,1

Austria

11,5

Svizzera Spagna

28,0 2,9

Giappone

59,0 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40%

50%

Visita di musei e/o mostre

60%

70%

80%

90%

100%

Altre attivitĂ

Il turismo termale: visite di mostre e musei - totale turisti anno 2011 -

compagnia

etĂ oltre 60 anni 27,6%

fino a 20 anni da 21 anni a 30 anni 0,2% 8,6%

da 31 a 40 anni 13,9%

da 51 a 60 anni 27,9%

Gruppo organizzato 10,0%

Con amici e familiari 15,4%

Altro 0,1%

In famiglia (con bambini) 13,8%

Da solo 17,0%

da 41 a 50 anni 21,8% In coppia 43,7%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

208


Il turismo termale: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per i prezzi convenienti % sul totale dei turisti nelle località termali italiane per Paese di origine anno 2011 17,8

Germania

9,5

Regno Unito

11,5

Francia

29,2

Olanda

7,0

Austria

20,5

Svizzera

5,7

Spagna 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40% Prezzi convenienti

50%

60%

Altre motivazioni

70%

80%

90%

100%


Il turismo termale: la motivazione prezzi convenienti etĂ oltre 60 anni 25,0%

fino a 20 anni 1,3%

- totale turisti anno 2011 -

compagnia

Con amici e familiari 16,4% da 21 anni a 30 anni 14,6%

In famiglia (con bambini) 13,8%

Gruppo organizzato 2,3% Altro 0,3%

Da solo 16,0%

da 31 a 40 anni 21,9% da 51 a 60 anni 22,0%

da 41 a 50 anni 15,3% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 51,3%


Occupazione camere turismo lacuale confronto 2008-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

2008

27,1

28,0

25,8

38,4

45,3

49,4

77,6

79,3

50,9

35,3

33,0

34,3

2009

29,5

29,4

25,9

34,1

41,8

45,3

63,3

67,9

52,4

35,7

30,3

27,4

2010

26,4

25,9

28,9

31,3

37,4

45,2

66,7

73,7

42,1

26,0

31,3

27,4

2011

18,3

20,6

31,7

33,1

35,1

51,1

76,3

82,0

48,3

31,7

23,8

14,5

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Dicembre*


Prodotto di destinazione del soggiorno: lago - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine) Germania

27,2

Regno Unito

8,7

Stati Uniti

7,2 17,0

Olanda 8,4

Francia

9,6

Austria

13,6

Svizzera Spagna

4,2

Giappone 1,3 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Lago

50% Altre destinazioni

60%

70%

80%

90%

100%


219


Il turismo lacuale: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per le bellezze naturali del luogo % sul totale dei turisti nelle località lacuali italiane per Paese di origine anno 2011 Germania

48,2

Regno Unito

44,7

Stati Uniti

19,9 42,7

Francia Olanda

17,7

Austria

15,9 28,5

Svizzera

35,8

Spagna 0%

10%

20%

30%

40%

50%

Bellezze naturali del luogo

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo lacuale: la motivazione bellezze naturali del luogo - totale turisti anno 2011 -

etĂ oltre 60 anni 13,3%

Con amici e familiari 27,5%

fino a 20 anni 3,9%

da 51 a 60 anni 11,8%

compagnia Gruppo organizzato 2,0% Altro 0,8%

da 21 anni a 30 anni 23,4%

Da solo 4,5%

In famiglia (con bambini) 21,6% da 41 a 50 anni 22,8%

da 31 a 40 anni 24,8% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 43,6%


221


Il turismo lacuale: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per riposarsi

% sul totale dei turisti nelle localitĂ lacuali italiane per Paese di origine anno 2011

Germania

33,9

Regno Unito

24,2

Stati Uniti

16,6

Francia

28,8

Olanda

32,4

Austria

21,3

Svizzera

20,3

Spagna

11,9 0%

10%

20%

30%

40%

50%

Posto ideale per riposarsi

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo lacuale: la motivazione posto ideale per riposarsi etĂ

fino a 20 anni oltre 60 anni 1,5% 11,3%

- totale turisti anno 2011 da 21 anni a 30 anni 15,5%

Con amici e familiari 23,3%

compagnia Gruppo organizzato Altro 0,5% 1,8%

da 51 a 60 anni 15,1%

Da solo 5,3% In famiglia (con bambini) 22,6%

da 31 a 40 anni 25,4% da 41 a 50 anni 31,2%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 46,5%


Il turismo lacuale: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per il desiderio di vedere un posto mai visto % sul totale dei turisti nelle località lacuali italiane per Paese di origine anno 2011 Germania

14,0

Regno Unito

16,2

Stati Uniti

24,6

Francia

23,9

Olanda

16,4

Austria

18,3

Svizzera 1,2 Spagna

38,6 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

etĂ da 51 a 60 anni 8,3%

30%

40%

50%

60%

Il desiderio di vedere un posto mai visto

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo lacuale: la motivazione il desiderio di vedere un posto mai visto

oltre 60 anni fino a 20 anni 3,9% 7,7%

70%

compagnia

- totale turisti anno 2011 -

da 21 anni a 30 anni 18,4%

Con amici e familiari 37,9%

Gruppo organizzato Altro 4,7% 0,6% Da solo 2,7%

da 41 a 50 anni 16,0%

In famiglia (con bambini) 12,3% da 31 a 40 anni 45,6%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 41,8%


Occupazione camere turismo della natura confronto 2008-2011 (%) 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre*

2008

23,3

23,3

33,2

36,4

46,7

53,5

69,4

76,9

40,2

31,1

25,7

30,0

2009

29,0

28,7

30,5

36,3

40,7

44,2

57,7

68,3

46,4

34,5

30,0

32,3

2010

26,3

27,5

31,3

35,8

41,1

46,8

46,6

57,0

42,1

39,6

30,9

30,6

2011

28,4

29,0

30,9

34,7

37,2

42,5

57,6

70,0

46,9

38,4

28,7

23,9

* il dato dicembre 2011 è provvisiorio Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


228


Prodotto di destinazione del soggiorno: natura - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine)

Germania

3,7

Regno Unito

4,4

Stati Uniti

5,3

Olanda 2,4 Francia

3,7

Austria 2,0 Svizzera 2,5 Spagna 2,0 Giappone

4,1 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Natura

50% 60% Altre destinazioni

70%

80%

90%

100%


NATURA: giudizio medio sul soggiorno

(dove 1 è il minimo e 10 il massimo) Anno 2011

Italiani La qualità del mangiare e bere La pulizia dell'alloggio L'accoglienza nelle strutture di alloggio La pulizia del luogo La cortesia/ospitalità della gente Il rispetto per l'ambiente/urbanizzazione/inquinamento Il costo dell'alloggio L'offerta culturale L'organizzazione del territorio Il costo della ristorazione Il traffico Informazioni turistiche L'offerta di intrattenimento Il costo dei trasporti locali Accessibilità via terra/ via mare Offerta turistica nel complesso Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo - dati Unioncamere

8,6 8,6 8,6 8,4 8,5 8,2 8,3 7,8 7,9 7,8 7,8 7,6 7,7 7,6 7,0 8,4

Europei 8,6 8,6 8,5 8,5 8,3 8,2 8,2 8,1 7,8 8,0 7,8 8,0 7,8 7,9 7,1 8,2

Stranieri Extraeuropei 8,6 8,7 8,4 8,8 8,4 8,6 8,0 8,6 7,9 8,1 8,3 8,4 7,9 8,3 6,9 8,4

Totale 8,6 8,6 8,5 8,5 8,3 8,3 8,2 8,2 7,8 8,0 7,9 8,1 7,8 8,0 7,0 8,2

Totale 8,6 8,6 8,5 8,5 8,4 8,3 8,2 8,0 7,9 7,9 7,8 7,8 7,8 7,8 7,0 8,3


234


i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare sport Germania

16,3

Regno Unito

% sul totale dei turisti nelle localitĂ verdi italiane per Paese di origine anno 2011

21,2

Stati Uniti

6,2

Francia

4,4

Olanda

7,7

Austria

18,5

Svizzera

6,5

Spagna

20,7 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40%

50%

Posto ideale per praticare un particolare sport

60%

70%

80%

90%

Altre motivazioni

NATURA: motivazione principale: posto ideale per praticare sport

% sul totale motivazione sport Anno 2011 Passeggiate Ciclismo Trekking Equitazione Golf Nuoto Passeggiate con i racchettoni Sci Tennis Surf/Windsurf Altro

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

Italiani 25,7 25,4 17,4 19,4 8,1 2,5 0,9 0,2 1,1 1,2 3,2

Stranieri 30,0 24,2 20,3 6,9 1,0 3,5 6,0 3,7 0,4 0,0 5,0

Totale 26,7 25,1 18,1 16,6 6,5 2,7 2,0 1,0 0,9 0,9 3,3

100%


la motivazione praticare sport etĂ oltre 60 anni 8,4% da 51 a 60 anni 15,0%

- totale turisti anno 2011 -

fino a 20 anni 0,5% da 21 anni a 30 anni 13,2%

compagnia

Con amici e familiari 34,5%

Gruppo organizzato 0,6%

Altro 5,9% Da solo 5,7%

da 41 a 50 anni 27,7%

da 31 a 40 anni 35,2%

In famiglia (con bambini) 8,6% In coppia 44,7%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


237


i turisti stranieri che scelgono l’Italia per interessi enogastronomici % sul totale dei turisti nelle località verdi italiane per Paese di origine anno 2011

9,1

Germania Regno Unito

13,1

Stati Uniti

16,3 8,4

Francia

2,8

Olanda Austria 2,0

27,8

Svizzera 9,8

Spagna 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40%

50%

Interessi enogastronomici

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

la motivazione interessi enogastronomici etĂ oltre 60 anni 9,2%

- totale turisti anno 2011 -

compagnia Con amici e Gruppo familiari organizzato 14,6% 0,7% Altro 2,4%

da 21 anni a 30 anni 6,2%

da 51 a 60 anni 15,8%

In famiglia (con bambini) 25,7%

Da solo 5,9%

da 31 a 40 anni 32,7%

da 41 a 50 anni 35,4% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 50,7%


i turisti stranieri che scelgono l’Italia per conoscere usi e costumi locali % sul totale dei turisti nelle località verdi italiane per Paese di origine anno 2011

Germania 2,4 Regno Unito

5,8

Stati Uniti

7,3

Francia

10,3

Olanda

2,1

Austria

4,0

Svizzera

3,8

Spagna

10,9

Giappone

20,4 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

etĂ

da 51 a 60 anni 8,3%

30%

40%

50%

60%

Conoscere usi e costumi della popolazione locale

oltre 60 anni 6,6%

la motivazione conoscere usi e costumi locali - totale turisti anno 2011 -

70%

100%

Con amici e Gruppo familiari organizzato 13,4% 1,2% Altro 2,7%

da 21 anni a 30 anni 24,8%

Da solo 15,9%

da 41 a 50 anni 22,3%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

90%

compagnia

In famiglia (con bambini) 17,8%

da 31 a 40 anni 31,6%

80%

Altre motivazioni

In coppia 49,0%


Il turismo enogastronomico - anno 2011 -

(% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine) 5,1

Germania

10,3

Regno Unito

17,2

Stati Uniti Olanda

6,5

Francia

6,9

Austria

3,7

Svizzera

2,7 5,4

Spagna

14,7

Giappone 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Enogastronomia

50% 60% Altra motivazione

70%

80%

90%

100%


Il turismo sportivo - anno 2011 (% sul totale dei turisti in Italia per Paese di origine) Germania

13,2

Regno Unito

5,4

Stati Uniti

5,1

Olanda

9,6

Francia

4,8

Austria

11,6

Svizzera

15,3

Spagna

4,9

Giappone

5,6 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30% 40% Motivazione sport

50% 60% Altra motivazione

70%

80%

90%

100%


Il turismo sportivo: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare ciclismo % sul totale dei turisti che scelgono l'Italia per praticare sport per Paese di origine anno 2011 Germania

16,2

Regno Unito

12,9

Stati Uniti

14,4

Francia

17,3

Olanda

35,7

Austria

15,2

Svizzera

24,4

Spagna

5,0

Giappone 0,4 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40% Ciclismo

50% Altre motivazioni

60%

70%

80%

90%

100%


Il turismo sportivo: la motivazione praticare ciclismo etĂ oltre 60 anni 8,1%

- totale turisti anno 2011 fino a 20 anni 3,3%

compagnia Con amici e familiari 35,4%

da 51 a 60 anni 16,2%

Gruppo organizzato Altro 0,6% 0,6%

Da solo 11,6%

da 21 anni a 30 anni 34,5%

da 41 a 50 anni 14,6% In famiglia (con bambini) 20,9% In coppia 31,0% da 31 a 40 anni 23,3%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


Il turismo sportivo: la motivazione praticare trekking - totale turisti anno 2011 -

etĂ oltre 60 anni 10,4%

fino a 20 anni 1,8%

compagnia Con amici e familiari 37,7%

da 51 a 60 anni 11,3%

Gruppo organizzato Altro 0,3% 3,1%

da 21 anni a 30 anni 28,6%

Da solo 11,9%

da 41 a 50 anni 11,7%

In famiglia (con bambini) 16,8% da 31 a 40 anni 36,1% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 30,2%


Il turismo sportivo: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare sci

% sul totale dei turisti che scelgono l'Italia per praticare sport per Paese di origine anno 2011 Germania

11,3

Regno Unito

3,3

Francia

3,0

Olanda 2,6

Austria

13,8

Svizzera

18,2 0%

10%

20%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

30%

40% Sci

50%

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo sportivo: la motivazione praticare sci etĂ oltre 60 anni 24,4%

- totale turisti anno 2011 -

compagnia Con amici e familiari 20,7%

fino a 20 anni 2,4% da 21 anni a 30 anni 10,6%

Gruppo organizzato 5,9% Da solo 5,5%

da 51 a 60 anni 10,5%

In famiglia (con bambini) 26,2% da 31 a 40 anni 32,7%

da 41 a 50 anni 19,4% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 41,7%


Il turismo sportivo: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare alpinismo % sul totale dei turisti che scelgono l'Italia per praticare sport per Paese di origine anno 2011 8,1

Germania

1,2

Regno Unito

Francia

3,1

29,1

Olanda

1,8

Austria

15,0

Svizzera

Spagna

2,9 0%

10%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

20%

30%

40% Alpinismo

50% 60% Altre motivazioni

70%

80%

90%

100%

Il turismo sportivo: la motivazione praticare alpinismo etĂ

da 51 a 60 anni 22,9%

- totale turisti anno 2011 -

compagnia

oltre 60 anni 2,4% fino a 20 anni 2,8% da 21 anni a 30 anni 7,3% Da solo 3,8%

Con amici e familiari 73,4%

In coppia 8,0%

da 41 a 50 anni 14,2%

da 31 a 40 anni 50,5%

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In famiglia (con bambini) 14,8%


Il turismo sportivo: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare equitazione % sul totale dei turisti che scelgono l'Italia per praticare sport per Paese di origine anno 2011 Germania

4,2

Regno Unito

3,0

Stati Uniti 2,5

Francia

3,4

Olanda

4,3

Spagna 1,8 0%

10%

20%

30%

40%

50%

Equitazione

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo sportivo: la motivazione praticare equitazione etĂ

da 51 a 60 anni 13,5%

- totale turisti anno 2011 -

oltre 60 anni 1,1% fino a 20 anni 2,0%

compagnia Con amici e familiari 24,9%

da 21 anni a 30 anni 17,9%

Gruppo organizzato Altro 1,2% 1,2% Da solo 7,8%

da 41 a 50 anni 21,0%

In famiglia (con bambini) 21,2%

da 31 a 40 anni 44,6% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

In coppia 43,7%


275


Il turismo sportivo: i turisti stranieri che scelgono l’Italia per praticare golf % sul totale dei turisti che scelgono l'Italia per praticare sport per Paese di origine anno 2011 0,2

Germania

8,9

Regno Unito

Francia

4,3

Olanda

5,0

Austria 2,4

0%

10%

20%

30%

40% Golf

Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere

50%

60%

70%

80%

90%

100%

Altre motivazioni

Il turismo sportivo: la motivazione praticare golf etĂ oltre 60 anni 6,9% da 51 a 60 anni 14,7%

- totale turisti anno 2011 da 21 anni a 30 anni 7,7%

compagnia

Con amici e familiari 22,7%

Gruppo organizzato 3,8%

Altro 7,6%

Da solo 11,1%

da 41 a 50 anni 29,7%

In famiglia (con bambini) 13,5% da 31 a 40 anni 41,0%

In coppia 41,2% Fonte: Osservatorio Nazionale del Turismo- dati Unioncamere


A cura di

Corso d’Italia, 92 - 00198 Roma tel. +39 06 203989.1 - fax +39 06 203989222 isnart@isnart.it - www.isnart.it


Impresa Turismo 2012  

Analisi del mercato turistico italiano sui prodotti turistici, i target turistici, i senior, i giovani, il turismo delle seconde case, le ni...

Advertisement