Page 8

di pizzo. La sua vagina sembra una spugnetta ruvida per i piatti. «Andiamo di sopra» dice. Mi prende la mano e mi trascina su per le scale. Io continuo a fissarle quel culo stupendo, e penso a quanto sono felice. Farò sesso con lei. Sarà un ottimo allenamento. Voglio essere il più bravo possibile per Georgia nel Devon. Devo lavorare sulla resistenza. La sua camera da letto è... non ci faccio caso. Crolliamo sotto il piumone. La mia maglietta sparisce presto, i pantaloni, e i calzini. Insieme cerchiamo di toglierle il vestito, ma risulta difficile perché nessuno dei due vuole staccare le labbra. Difficile, ma non impossibile. Mi considero un esperto nel togliere reggiseni, quella parte non è un problema. Poi siamo entrambi quasi nudi. Sono sdraiato tra le sue gambe come un puntino in bocca a Pacman. Ci stiamo baciando. Con la mano sinistra lei tasta a casaccio il comodino in cerca di un preservativo. Lo trova. Me lo infila. Io entro. Sospiro. Gemo. Sono uno yo-yo. La rigiro. Le schiaffeggio il sedere e mi dondolo su e giù. Sospiro. Gemo. Dormo.

Le nostre luci - Ben Brooks  

Un estratto dal romanzo di Ben Brooks, Le nostre luci.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you