Page 1

ALLEGATO 1째

Educazione


Perchè i ponti creano collegamenti. Facilitano l’andirivieni tra mondi apparentemente separati. Aiutano le persone ad intravedere ed integrare aspetti differenti ed aspetti comuni di questi mondi. Possono essere costruiti ogni giorno, ovunque!


Progetto Etiopia 2012 Nel 2012 sono stati sviluppati due progetti paralleli uno in Italia uno in Etiopia.

Karibuni Settembre 2011/ marzo 2012 Rimini/Milano/Satarcangelo - Italia Europa

Progetto Ridiamoci marzo / aprile 2012 Wasera - Etiopia - Africa _____obiettivi

_____obiettivi Far sperimentare ai bambini l’atmosfera della cultura africana, proponendo loro di partecipare con fantasia ad un attività multisensoriale Accompagnare i bambini alla conoscenza e all’avvicinamento reciproco o più in generale dell’altro, dell’altrove. Supportare i bambini nell’ esplorazione del mondo che li circonda. Scrivere e illustrare storie inventate dai bambini stessi, attraverso giochi di narrazione e osservazione.

Finanziare le tasse scolastiche di tutti gli studenti Costituire la sezione di letteratura e narrativa della biblioteca scolastica. Collaborazione tra docenti e volontari nella realizzazione di un percorso didattico finalizzato alla rivalutazione della narrativa e all’avvicinamento dei ragazzi alla lettura attraverso la riscoperta delle storie tradizionali, l’illustrazione, il colore, i suoni, partendo dalla rappresentazione teatrale, la gestualità e la comunicazione non verbale. Scrivere e illustrare storie inventate dai bambini stessi, attraverso giochi di narrazione e osservazione.

/ 2012


Progetto corrispondenza Coerentemente con alcune delle esigenze emerse a seguito del confronto con preside e insegnanti della S. Teresa school, l’Associazione Karibuni promuove un progetto di sostegno alla realtà scolastica di Wasera che risponde a due necessità e si declina in quattro azioni. ___Sostegno economico Supporto all’accesso al servizio scolastico ed aiuto a quest’ultimo tramite un finanziamento di 1000euro per le tasse scolastiche e di 500 euro per libri di testo e materiale didattico per la St.Teresa school di Wasera. Raccolta di eventuali ulteriori fondi da destinare all’aquisto di materiale didattico per l’aula pedagogica. ___Corrispondenza di aggiornamento Attività di corrispondenza che coinvolge un team di volontari Italiani ed il team della S.Teresa school di Wasera ed è volta ad un aggiornamento sistematico sulle condizioni del contesto scolastico attraverso la compilazione di questionari strutturati e corrispondenza postale. ___Corrispondenza Formativa Attività di corrispondenza che coinvolge un team di docenti Italiani ed il corpo docenti della S.Teresa school di Wasera tramite la quale le parti potranno scambiarsi materiale pedagogico, confrontarsi sui modelli educativi e didattici, e divenire sempre più consapevoli di esperienze culturali differenti.

___Corrispondenza tra bambini italiani e bambini etiopi Tale corrispondenza sarà realizzata tra i bambini della scuola S.Teresa di Wasera in Etiopia ed i bambini di una scuola primaria della provincia di Rimini e sarà coordinata dallo stesso team formativo di cui sopra. Questa ha l’obiettivo di favorire la creazione di un punto d’incontro tra realtà scolastiche diverse e geograficamente lontane. Così facendo, si sosterranno i bambini nella creazione di legami affettivi, emotivi e sociali, nella riflessione che prenderà corpo attraverso la scrittura delle lettere, nell’acquisizione della consapevolezza che la diversità è sempre una ricchezza e mai un limite. Inoltre le lettere saranno redatte, da entrambe le parti, in lingua inglese sostenendo così l’apprendimento di questa lingua. Crediamo infine che la corrispondenza interscolastica permetta alla singola scuola di uscire dall’isolamento per mettersi in collegamento, a livello di classe o di istituto, con altre realtà scolastiche, comunicando iniziative, esperienze e prodotti culturali.

/ 2013


Allegato1 - educazione  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you