Issuu on Google+

IS

i r e n e

s i s m o n d a

p o r t f o l i o


She is

S


Irene Sismonda nasce a Torino nel luglio 1990. Intraprende i primi studi legati alla creatività presso il Primo Liceo Artistico di Torino. Dopo aver conseguito il diploma si lancia in un’avventura che durerà tre anni presso l’Istituto Europeo di Design, nel corso di Design del Gioiello e dell’Accessorio. Qui approfondirà passione e sapere nei campi della gioielleria, della pelletteria e della calzatura. Il suo è un viaggio inarrestabile: come partenza un carattere forte e testardo, tuttavia sempre pronto ad adattarsi a nuovi percorsi; come cammino la determinazione di cogliere l’essenzialità negli elementi; come meta l’irraggiungibile perfezione.


indice 8

marie jeanne baptiste’s cameo

14

barocco siliconico

18

filo di paglia

24

remaining

34

owl

40

harmony

54

atoll

58

liaison

62

andromeda

68

metamorfosi

74

eye of the tiger

80

route 66

86

hyper decorative

92

dita von teese

100

nicole scherzinger

104

motorcyclis


Marie Jeanne Baptiste’s cameo Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Fabrizio Alladio / Modella: Lidia La Rosa


10 is gioielli marie jeanne baptiste’s cameo

Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, vedova di Carlo Emanuele II e madre di Vittorio Amedeo II, è stata seconda Madama Reale di casa Savoia. Ispirazione è stato il suo nome, le sue iniziali forgiate a ornare la cancellata di Palazzo Madama. Lei ed il suo nome come protagonisti del cammeo. Un cammeo che la rende presente in una situazione di assenza, la ricerca d’identità, non attraverso il volto ma, mediante il nome. 11

13

Realizzato in rame, alpacca ed acciaio presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


marie jeanne baptiste’s cameo gioielli is 11


12 is gioielli marie jeanne baptiste’s cameo


marie jeanne baptiste’s cameo gioielli is


barocco siliconico Fotografa: Andrea Laroux


16 is gioielli barocco siliconico

Andy Warhol e la Pop Art come fonte d’ispirazione. Rivisitazione, serialità, gadgettizzazione e colori vividi di quel mondo, traslati in un contesto classico. Il volto femminile del cammeo tradizionale rivisitato ad icona contemporanea e la trasformazione in gadget di un decoro prezioso di Palazzo Madama. Cammei realizzati in silicone acetico bianco e trasparente.


barocco siliconico gioielli is 17


18

FILO DI PAGLIA

Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi / Modella: Lidia La Rosa


20 is gioielli filo di paglia

La paglia, un ponte con il passato. Il gioiello, come ritorno alla tradizione rurale, in memoria alle origini della nostra terra. Anello realizzato in filo di ottone ed in paglia in pvc pressato, presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


filo di paglia gioielli is 21

33

35

21

27


22 is gioielli filo di paglia


filo di paglia gioielli is


REMAINING

Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi, Andrea Laroux / Modelli: Melissa Aiello, Samuele Armelin


26 is gioielli/borse remaining

Il Terzo Paesaggio, un luogo dove qualcuno è già stato, ha già vissuto, ha già lasciato un’impronta. Un luogo che non è di nessuno, ma ciascuno può far proprio nel momento in cui lo vive. Per questo parliamo di luoghi sempre in cambiamento, che non conservano mai a lungo una forma, debordando da ogni fessura. Come se la natura si impossessasse con prepotenza di ciò che l’uomo le ha costruito addosso per poi abbandonarlo, diventando così immune all’antropizzazione. Da qui anche la necessità di recuperare e dare nuova vita agli oggetti abbandonati, che appartengono al passato, prendendo spunto da ogni singola angolazione, dettaglio, superficie o residuo. Il residuo è la parte di territorio che subisce prima l’intervento dell’uomo, per essere poi lasciato crescere secondo le volontà della natura stessa, non come scarto, ma come elemento che diverrà prezioso grazie al connubio tra i due Maestri. L’idea è quella di creare dei pezzi in cui uomo e natura divengono complici nella realizzazione di essi.


remaining gioielli/borse is


28 is gioielli/borse remaining

1

24

38

35

24

1

Il desiderio di rendere prezioso il Terzo Paesaggio ed i suoi dettagli, raccoglierne piccole porzioni e trasformarle in gemme rare. Gioiello testimone del tempo che passa, ossidazioni e muffe ne sono la prova. Anello dalle forme semplici al fine di valorizzare colori e materiali. Realizzato in ottone, rame, corteccia, muschio e resina, presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


remaining gioielli/borse is 29


30 is gioielli/borse remaining

Borsa unisex dai grandi volumi. E’ possibile portarla a mano o a tracolla, i bottoncini a pressione sulle fasce centrali, permettono di srotolarla facendole acquisire capacità. Relizzata in pelle di vitello, cotone, rafia polipropilenica politenata e residui metallici di scarto, etichetta metallica.


remaining gioielli/borse is


32 is gioielli/borse remaining


34


35

OWL

Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Fabrizio Alladio / Modella: Melissa Aiello


36 is gioielli owl

Linee semplici e sinuose raffigurano le forme del gufo. Un rapace tenebroso che prende il volo nelle ore notturne, la rarità nel poterlo osservare è rappresentata dalla piccola pietra luminosa. L’anello è realizzato in argento 925/1000 e pietra dievalite taglio brillante, presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


owl gioielli is 37


38 is gioielli owl

46

4

21

3

2


owl gioielli is 39


HARMONY


42 is gioielli/occhiali harmony

La Russia, come mondo d’ispirazione. Dalle sue curve sinuose e stravaganti, nascono una collezione di gioielli ed una di occhiali che racchiudono in sè queste particolarità. Pa r u r e di gi oi el l i che ripre n d e le silhouette delle cupole delle tipiche chiese russe, esaltandone le ricchezze con materiali nobili. Progettata in oro rosa, argento trattato, diamanti e quarzi cognac taglio brillante. Gli occhiali dalle semplici forme, tendono a puntare sui dettagli dell’asta per valorizzare al meglio le particolarità di queste architetture. Progettati in metallo ed acetato dalle t o n a li t à nobi l i e fr esc h e .

8

78

70


harmony gioielli/occhiali is 43


44 is gioielli/occhiali harmony

31

24

27

9


harmony gioielli/occhiali is 45

12

79

58


46 is gioielli/occhiali harmony

12

79

43


harmony gioielli/occhiali is 47

195


48 is gioielli/occhiali harmony

137 mm

46 mm

Acetato

Acetato

Materiale di costruzione: acetato Calibro: 57 16


harmony gioielli/occhiali is 49


50 is gioielli/occhiali harmony

145 mm

41 mm

Acetato

Acetato

Materiale di costruzione: acetato Calibro: 58 16


harmony gioielli/occhiali is 51


52 is gioielli/occhiali harmony

127 mm

45 mm

Metallo

Metallo e acetato

Materiale di costruzione: metallo e acetato Calibro: 51 16


harmony gioielli/occhiali is 53


ATOLL

Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi / Modella: Leana Cagnotto


56 is gioielli atoll


La voglia di serenità ci porta in isole circondate dall’oceano, dove sembra che nulla possa raggiungerci. Pendente realizzato in alpacca e agata azzurra, presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


LIAISON


60 is gioielli liaison

Unire sentimenti, stringere amicizie, annodare emozioni. Pensati per essere relagati ad una persona cara, per ricordarle ogni giorno il legame d’affetto che c’è. Anello e bracciale progettati in bronzo galvanizzato argento e perle.


20

liaison gioielli is 61

20

29

22

69

70


ANDROMEDA Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi / Modella: Leana Cagnotto


64 is gioielli andromeda

Il desiderio di fare un viaggio lontano, di raggiungere mete non percorribili. Un viaggio che ci porta ad Andromeda. Galassia cosĂŹ distante da noi, ma cosĂŹ vicina da poter essere indossata. Parure realizzata in rame ed alpacca, presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


andromeda gioielli is


10

50

70

66 is gioielli andromeda

15

15


andromeda gioielli is 67


METAMORFOSI Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi / Modella: Lidia La Rosa


70 is borse metamorfosi

Deforma il suo aspetto per adattarsi alle esigenze. Multipla portabilità a spalla, braccio o tracolla. Esternamente è realizzata in pelle di nabuk grigia e in pelle di vitello nera, la fodera interna in cotone nero possiede una tasca dove poter riporre oggetti piÚ piccoli.


metamorfosi borse is 71


72 is borse metamorfosi


metamorfosi borse is 73


EYE OF THE TIGER

Fotografi: Giulia Solia, Simone Dipietro, Valerio Manghi / Modella: Lidia La Rosa


76 is gioielli eye of the tiger

Volumi importanti e sfumature di colore a valorizzare le caratteristiche della tigre forte e possente. La luce data dalla pietra affascina proprio come lo sgardo della tigre. Bracciale in alpacca, rame e pietra occhio di tigre taglio cabochon, realizzato presso il laboratorio orafo di Aurora e Dante Di Lilla.


eye of the tiger gioielli is


78 is gioielli eye of the tiger

50

60 26

60 21


eye of the tiger gioielli is 79


80

ROUTE 66


81


82 is borse route 66

Un viaggio attaverso sei stati e lungo 2347 miglia. Ispirazione è la Route 66, la Strada Madre per eccellenza. Due borse, una femminile e una maschile, pensate per far vivere un sogno lungo 2347 miglia a chi le indossa. Borse progettate in pelle di vitello nera e tela cotone pronto intervento, logo impresso a fuoco.

12 4,8

32

16

40


route 66 borse is 83


84 is borse route 66

Creazione di uno stemma ibrido tra Napapijri e la Route 66 pensato in metallo galvanizzato argento antico applicato con cucitura.

20

30

10

40


route 66 borse is 85


hyper decorative


88 is gioielli hyper decorative

Iperdecorativismo: uno degli aspetti che meglio spicca in Anna Dello Russo, donna emblema della moda. Le piace eccedere ed attrarre l’attenzione su di sè. Da qui una collezione nella quale forme, tagli e colori delle pietre, esaltano il concetto dell’esagerazione.

250

160


hyper decorative gioielli is 89


90 is gioielli hyper decorative


hyper decorative gioielli is 91

60

10

210


92

DITA VON TEESE


93


94 is scarpe dita von teese

Dita Von Teese. Regina del burlesque: pelle candida, rossetto marcato ed indumenti seducenti. Donna dalla provocazione indiscussa. Scarpe per una donna a cui piace sedurre. Scarpa progettata in pelle di vitello nera, pizzo, borchie logate e cerniera posteriore per calzarla.


dita von teese scarpe is 95


96 is scarpe dita von teese

Scarpa rogettata in pelle di vitello verde, laccetti in pelle di vitello rossa e cerniera posteriore per calzarla.


dita von teese scarpe is 97

Scarpa progettata in pelle di vitello nera e crema, chiusura a laccetto e gancetti metallici nella parte superiore della tomaia.


98 is scarpe dita von teese

Scarpe progettata in pelle di vitello nera e crema, borchia metallica logata applicata.


dita von teese scarpe is 99


100


101

nicole scherzinger


102 is scarpe nicole scherzinger

Nicole Scherzinger: prima voce delle Pussycat Dolls, cantante e ballerina, esprime sensualità principalmente nella danza. Predilige abiti aderenti e scollature evidenti. Pieghe, lacci e cerniere. Questi gli elementi fondamentali delle calzature proposte per una donna dall’animo aggressivo. Progettate in pelle di vitello nera e rossa, con sezioni morbide e logo impresso a fuoco sullo stivale.


nicole scherzinger scarpe is 103


104


105

MOTORCYCLIS


106 is scarpe motorcyclis

Il mondo del motociclismo come ispirazione per la donna Paciotti. Sensualità, aggressività e sportività. Calzature alte per la donna a cui piace farsi notare e basse per quella che predilige la comodità. Stivale progettato in pelle di vitello nera e grigia, con retro forato e logo impresso a fuoco nella parte superiore. Fodera in pelle di vitello rossa.


motorcyclis scarpe is 107


108 is scarpe motorcyclis

Stivale progettato in pelle di vitello nera e grigia, con laterale forato e logo impresso a fuoco nella parte superiore. Fodera in pelle di vitello rossa.


motorcyclis scarpe is 109

Stivale progettato in pelle di vitello nera e tortora, con borchie e logo impresso a fuoco. Fodera in pelle di vitello rossa.


110 is scarpe motorcyclis

Stivale progettato in pelle di vitello nera e tortora, con borchie e logo impresso a fuoco. Fodera in pelle di vitello rossa.


motorcyclis scarpe is 111


irene.sismonda@yahoo.it +39 348 0365655 http://issuu.com/irene.sismonda


Irene Sismonda