Page 45

45

conoscenza diretta, cosicché - secondo il nostro campione - il 46% dei contatti si è trasformato in amicizie reali e il 22,5% in amori reali. Dunque le “storie” dei nostri ragazzi iniziate in internet oggi sono frequenti. La sorpresa maggiore che proviene dal questionario è tuttavia diversa.

il 42% chatta per sentire gli amici il 40% chatta per conoscere persone nuove lʼ11% chatta per allargare il giro delle amicizie il 5,5% chatta per immaginare di essere qualcun altro

Se si chiede agli intervistati il grado di soddisfazione che ricavano dai contatti offerti dai nuovi media, solo il 4% risponde

Adolescenti e computer

che esso è alto o altissimo. La situazione si capovolge quando si domanda il grado di entusiasmo per le relazioni reali: esse soddisfano molto o moltissimo il 55,5% dei nostri quindici-sedicenni. Benché i rapporti virtuali abbiano una parte considerevole nella routine dei nostri adolescenti, dunque, è evidente che essi non hanno perso il gusto delle relazioni faccia a faccia!

il 46% dei contatti in chat si è trasformato in AMICIZIE reali il 43% dei contatti in chat si è trasformato in INCONTRI reali il 22,5% dei contatti in chat si è trasformato in AMORI reali il 35% dei contatti in chat NON si è trasformato in esperienze reali

Arianna.

2011  
2011  
Advertisement