Page 44

42 / insigHt

UN’IMMAGINE DELL’ABBAZIA DI ROSAZZA, NEL CUORE DEL TERROIR FRIULANO, CIRCONDATA DAI VIGNETI DELLA FAMIGLIA FELLUGA. L’ABBAZIA È STATA RECENTEMENTE RESTAURATA E OFFRE OSPITALITÀ E UN’ANTICA CANTINA MOLTO FORNITA.

L

e magnifiche colline dell’Abbazia di Rosazzo fanno da quinta e scenario a un intervento, una proto-architettura di Yona Friedman, dedicato alla possibile, probabile, futura e utopica fondazione di un museo d’arte, il Vigne Museum. L’occasione è il centenario del patriarca della famiglia Felluga, produttori di vino di gran fama, ora rappresentata da quattro fratelli che portano avanti i destini aziendali con un occhio al vino e l’altro all’amore per l’arte. Friedman, nato nel ’23, architetto ungherese di origine ebraica, sfuggito alla barbarie nazista gode del suo momento climax negli anni ’50 e ’60, quando si avvicina alle posizioni del Team 10 e a quelle di uno dei suoi protagonisti, Giancarlo De Carlo. È infatti grazie a De Carlo, che pubblica nella collana che dirige uno dei suoi primi volumi, che il lavoro di Yona Friedman ha avuto eco anche nel nostro Paese.

Vigne Museum Due grandi vecchi: Yona Friedman, storico architetto ungherese naturalizzato parigino e il neo centenario Livio Felluga, capostipite dell’omonima casa vitivinicola friulana. E un progetto ambizioso che ha a che fare con l’arte e la qualità del paesaggio di Patrizia Catalano

A DESTRA: IL VIGNA MUSEUM, L’OPERA ARCHITETTONICA REALIZZATA PER I FRATELLI FELLUGA DA YONA FRIEDMAN, IL PRIMO DI UNA SERIE DI INTERVENTI DEStINATI A IMPLEMENTARE IL RAPPORTO TRA PAESAGGIO, ARTE E IMPRESA.

2C_AnCU14_042-043_FELLUGA_DEF.indd 42

21/10/14 16.49

Interni Annual Cucina 2014  

Forever food. And design. This is the mantra buzzing through the Milan grapevine as the city careens towards Expo 2015 – of which Inte...

Interni Annual Cucina 2014  

Forever food. And design. This is the mantra buzzing through the Milan grapevine as the city careens towards Expo 2015 – of which Inte...

Advertisement