Page 1

Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra: tieni pulita la tua città.

maggio 09

ERTA EPEC 4

IT-BOOK

le soluzioni software per la tua impresa

Basta code! È nata InterfreePEC la tua Posta Elettronica Certificata

Cos’è

A chi si rivolge

I vantaggi

Come funziona

L’offerta InterfreePEC


InterfreePEC La tua Posta Elettronica Certificata

COS’È Cos’è la Posta Elettronica Certificata? La Posta Elettronica Certificata (PEC), è un nuovo strumento che consente di inviare e-mail con un valore legale parificato a quello di una raccomandata tradizionale (cartacea) con tanto di ricevuta di ritorno. Con il sistema di Posta Elettronica Certificata è garantita la certezza del contenuto, degli allegati e le date di invio e ricezione. I protocolli di sicurezza utilizzati infatti fanno si che non sia possibile modificare né il contenuto del messaggio, né gli eventuali allegati. Con il nuovo servizio di Posta Elettronica Certificata (PEC) di Interfree il cliente può acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata sul dominio interfreepec.it (esempio mario.rossi@interfreepec.it).

Esempi di utilizzo della InterfreePEC La Posta Elettronicauna Certificata permette di sostituire raccomandate, fax o altri strumenti tradizionali per effettuare: postazione Convocazioni di Riunioni, Consigli, Assemblee, Giunte Invio di circolari e direttive Trasmissioni di documenti alle Amministrazioni Pubbliche Gestione di gare di appalto Invio di ordini, contratti, fatture Integrazione delle trasmissioni certificate in altri prodotti come ERP, paghe e stipendi, protocollo, gestori documentali, workflow

Dai valore legale alle tue e-mail: la normativa La Posta Elettronica Certificata (PEC) di Interfree dà ai tuoi messaggi di posta elettronica lo stesso valore legale di una tradizionale raccomandata con ricevuta di ritorno e in più ne certifica il contenuto, gli allegati e le date di invio e ricezione. Il D.L. 29 novembre 2008, n. 185 (L. n. 2/2009) prevede che aziende e liberi professionisti si dotino obbligatoriamente di caselle di Posta Elettronica Certificata. Vedi anche http://pec.interfree.it/normativa


InterfreePEC La tua Posta Elettronica Certificata

OS’È

A CHI SI RIVOLGE La InterfreePEC si rivolge a: Enti della Pubblica Amministrazione che desiderano inviare comunicazioni ufficiali verso le altre PA oppure verso i cittadini, con conseguente risparmio in termini di tempi e costi. Aziende che dovranno dotarsi di un indirizzo di posta certificata da indicare già al momento della domanda di inscrizione al registro delle imprese. La Posta Elettronica Certificata potrà inoltre essere utilizzata in sostituzione della posta cartacea, ottimizzando le comunicazioni formali con clienti, partner e fornitori. Professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello stato che dovranno gestire le comunicazioni con la CCIAA ed Enti Pubblici attraverso la Posta Elettronica Certificata. Tale strumento potrà essere utilizzato anche in alternativa alla vecchia raccomandata postale, ottimizzando così tempi, evitando le code agli sportelli. L'attivazione di caselle di Posta Elettronica Certificata è prevista per queste tipologie di soggetti dall'articolo 16 del Decreto-Legge N.185 del 29 Novembre 2008, " Riduzione dei costi amministrativi a carico delle imprese". Privati che desiderano ottimizzare il proprio tempo e risparmiare sulle spese postali. Attenzione: il valore legale della comunicazione tramite PEC è garantito solo quando sia l'indirizzo di posta elettronica del mittente che quello del destinatario sono indirizzi di Posta Elettronica Certificati.

Enti della Pubblica Amministrazione

Aziende e Professionisti

Privati

PA centrale

Grandi Aziende (banche, assicurazioni, utilities)

Cittadini singoli

PA locale, EE.LL

Piccole e Medie imprese

Famiglie

Studi Professionali (legali, notai, commercialisti, ecc...)


InterfreePEC La tua Posta Elettronica Certificata

OLGE

I VANTAGGI La InterfreePEC offre i seguenti vantaggi: Valore legale A differenza della posta elettronica tradizionale, alla PEC è riconosciuto pieno valore legale e le ricevute possono essere usate come prove dell'invio, della ricezione ed anche del contenuto del messaggio inviato. Sicurezza Tutte le comunicazioni sono protette: crittografate e firmate digitalmente. I messaggi inviati o ricevuti pertanto non possano essere contraffatti. No Virus e Spam L'identificazione certa del mittente di ogni messaggio ed il fatto che non si possano ricevere messaggi non certificati, rendono il servizio PEC immune dallo spamming. Semplicità Il servizio PEC si usa esattamente come la normale posta elettronica, sia che si utilizzino programmi come ad es. Outlook Express, sia che consultiamo la posta su web tramite webmail. Risparmio Una casella PEC ha un costo annuale fisso. Confrontando questo costo con quello di strumenti tradizionali quali fax e raccomandate è evidente il risparmio che si può ottenere non solo in termini economici, ma anche di tempo.

Valore aggiunto della PEC rispetto ad altri canali di comunicazione Tutto compreso in un solo strumento: la InterfreePEC riunisce tutti i vantaggi e le comodità della raccomandata tradizionale, dell’e-mail, del fax e persino della consegna a mano.

InterfreePEC

certezza consegna valore legale certezza casella mittente

E-mail

InterfreePEC

velocità e semplicità valore legale più invii in contemporanea

Fax

InterfreePEC

certezza del contenuto velocità e semplicità tracciabilità mittente più invii in contemporanea costo ridotto

Raccomandata A/R

InterfreePEC

velocità e semplicità costo ridotto più invii in contemporanea

Consegna brevi manu


La tua Posta ElettronicaInterfreePEC Certificata La tua Posta Elettronica Certificata

FLESSIBILITÀ COME FUNZIONA

Come funziona la Posta Elettronica Certificata? I gestori certificano con le proprie "ricevute": che il messaggio è stato spedito che il messaggio è stato consegnato che il messaggio non è stato alterato "Certificare" significa fornire al mittente, una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale allegata documentazione. Allo stesso modo, quando il messaggio arriva al destinatario, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna con precisa indicazione temporale. Nel caso in cui il mittente smarrisca le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata per legge per un periodo di 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse. NB: il valore legale della comunicazione è garantito solo quando sia l’indirizzo di posta elettronica del mittente che quello del destinatario sono indirizzi di posta elettronica certificati. L’immagine illustra in modo schematico (flusso) come avviene l’invio di un messaggio di PEC e la successiva ricezione della ricevuta di avvenuta consegna al destinatario.

1 invio e-mail 5 ricevuta

mail certificata

PEC

Gestore di PEC del Mittente

Mittente

Nell’immagine, il server del provider Internet del mittente, che offre il servizio PEC, ha inviato la ricevuta che attesta la corretta presa in consegna della comunicazione.

2 4

ricevuta

Gestore di PEC del Destinatario

3 ricezione

Destinatario

Il mittente del messaggio di PEC ottiene la ricevuta che attesta l’avvenuta consegna dell’e-mail precedentemente inviata ad un account PEC. In calce della ricevuta è riportato il messaggio originale.


L’OFFERTA INTERFREEPEC L’offerta InterfreePEC Puoi scegliere la tua casella di Posta Elettronica Certificata sul dominio interfreepec.it tra due versioni, in base alla tue specifiche esigenze: PECBase: casella e-mail da 100 MB - canone annuale 8,00 euro (IVA esclusa) PECAdv: casella e-mail da 1 GB - canone annuale 15,00 euro (IVA esclusa) Potrai accedere alla tua casella di Posta Elettronica Certificata attraverso: WebMail client standard di posta SMTP/POP3 con SSL abilitato client standard IMAP4

Come si sceglie l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata? Il cliente, online o con l’assistenza del personale del negozio, sceglie il proprio indirizzo sul dominio @interfreepec.it (esempio: mario.rossi@interfreepec.it), previa verifica della disponibilità. In alternativa, è anche possibile registrare con Interfree un proprio dominio di Posta Elettronica Certificata (nuovo o esistente) ed attivare su questo dominio il numero desiderato di caselle di Posta Elettronica Certificata (esempio: info@pec.nomedominio.it). Il tutto a prezzi molto competitivi.

Come si acquista la InterfreePEC? On line, all'indirizzo http://pec.interfree.it Presso tutti i punti vendita Computer Discount (scelta particolarmente indicata per chi preferisce avvalersi del supporto di interlocutori in grado di fornire ogni tipo di spiegazione). Alla ricezione della documentazione contrattuale prevista, la casella e-mail sarà attiva e ne verrà data comunicazione al cliente.

CHI È INTERFREE Tra i più affermati e affidabili provider italiani di servizi internet, appartenente al gruppo CDC SPA, dal 1999 Interfree offre domini, hosting, e-mail e spazio web, connessione internet, e altri servizi. Nel ricco bouquet di soluzioni Internet per privati, professionisti e aziende, chiunque trova la risposta giusta per la massima visibilità sul web e, da oggi, anche nuovissime soluzioni per la Posta Elettronica Certificata, ideali per chi richiede un servizio affidabile, sicuro e certificato. timbro del punto vendita

Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari Non gettare per terra:tieni pulita la tua città

OME ONA

maggio 09

InterfreePEC La tua Posta Elettronica Certificata

Brochure InterfreePEC  

InterfreePEC, il nuovo servizio di Posta Elettronica Certificata di Interfree che permette di inviare messaggi di posta elettronica aventi l...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you