Issuu on Google+

Roma

Speciale a cura di Publimedia group

UN ITINERARIO IMPERDIBILE TRA LE MERAVIGLIE DELLA CITTÀ ETERNA

Roma capitale, Roma culla della storia d’Occidente. Chi non ha mai visitato o non ha mai sentito parlare dei luoghi più noti dell’Urbe scagli la prima pietra. Dalla gita ai tempi della scuola ai sempre più frequenti motivi di lavoro e di studio, ogni scusa è buona per scoprire le bellezze artistiche ed architettoniche di siti come San Pietro, Colosseo, Castel Sant’Angelo, Piazza Navona e gli altri famosissimi monumenti della città. Ma al di là di questi “must” la città conserva, talvolta celate, piccole e grandi meraviglie meno conosciute che meritano allo stesso modo la giusta attenzione. Ecco allora tutto ciò che Roma nasconde all’ombra delle grandi opere: tra le strade del centro, nelle piazzette dei rioni esiste una Roma segreta, in cui imbattersi in luoghi da favola.

Centro Il centro storico di Roma racchiuso all'interno delle mura aureliane e delle mura gianicolensi è stato riconosciuto nel 1980 patrimonio dell'umanità dall'UNESCO con ben 25mila siti di interesse ambientale e archeologico censiti.

Parioli ll quartiere Parioli è fra i primi quindici sorti a Roma nel 1911 ed ufficialmente istituiti nel 1921. Completato negli anni Cinquanta per ospitare la borghesia medioalta, oggi è considerato uno dei quartieri chic della capitale.

Trastevere Da terra degli Etruschi a mecca della movida notturna. Trastevere vanta un fascino unico fatto di strade tortuose coperte di sanpietrini e case medioevali, che ne fanno uno dei quartieri più vivi e caratteristici della città.


Centro

Roma

V

Speciale a cura di Publimedia group

icino Piazza Navona, tra l'Ara Pacis ed il Pantheon, sorge ad esempio un graziosissimo ristorante creato nel 1986: “Il desiderio preso per la coda”, nome rubato ad una commedia di Picasso dai titolari Anna, Corrado e Maurizio, desiderosi di aprire una galleria – ristorante. L'entusiasmo e la fortuna hanno fatto si che esponessero ed espongano artisti già famosi e non: Terry Fox, Marino Vismara, Ettore Innocente, Cesare Pietroiusti, Renato Mambor, Stefano Fontana, Salvatore Falci, Pino Modica, Roberto Galeotti, Piero Mottola. Contestualmente, ai pochi piatti inizialmente proposti se ne sono aggiunti di nuovi sempre più elaborati ed ecco che oggi la buona cucina si concilia con l'amore per l'arte. Tra la maestosità della Fontana dei Quattro Fiumi a Piazza Navona e gli splendidi soffitti che adornano gli interni di Palazzo Pamphili, l’armonia di Piazza del Popolo le insolite decorazioni della chiesa di Santa Maria del Popolo, c’è una serie di piccole perle “nascoste” da cui non si può prescindere. E’ il caso ad esempio di Fortunato al Pantheon, il ristorante che dal 1975 ospita i personaggi più importanti della politica e del jet-set internazionale accolti con maestria dalla famiglia Baldassarri.

el cuore della Città Eterna, Villa Spalletti Trivelli rappresenta senza dubbio la dimora ideale per un soggiorno a Roma all’insegna dell’antica “noblesse” , forte di una spiccata attenzione per i dettagli che crea la percezione di un mondo a parte. La Biblioteca con la sua boiserie vincolata dai Beni Culturali, conserva le edizioni più preziose della raccolta di libri della

N

Per vivere a pieno l’atmosfera della Roma di ieri e di oggi bisogna immedesimarsi nello spirito della metropoli, viverla come un romano e non più come un turista a caccia di panorami e souvenir. Sarebbe difatti un vero peccato, ad esempio, non dedicare qualche minuto alle incantevoli fontane che si incontrano a Piazza Mattei, poco distante da Via Arenula e dalle affollatissime vie del centro dove si trova, a sua volta, uno degli alberghi simbolo dell’arte di essere fin dal 1889: l’Hotel Eden, a due passi da Piazza di Spagna, Villa Borghese e Via Veneto. La struttura si affaccia sui sette storici colli di Roma, e la sua terrazza è un luogo magico con una vista che spazia dalla Cupola di San Pietro al Vittoriano, facendo da sfondo ad una cucina straordinaria che ha ricevuto la Stella Michelin grazie all’Executive chef Fabio Ciervo. Un Grandtour degno dei viaggi che i nobili e ricchi borghesi affrontavano in Italia, insomma, e che predilige anche i

1

1 Il Desiderio preso per la Coda Vicolo della Palomba 23 Roma. tel.+39 06 68307522 info@ildesideriopresoperlacoda.com www.ildesideriopresoperlacoda.com 2 Ristorante Fortunato al Pantheon Via del Pantheon 55 Roma tel. +39 06 6792788 – fax + 39 06 6793683 info@ristorantefortunato.it

famiglia che vanta oltre diecimila volumi. La Villa conserva poi l’eleganza propria delle residenze nobiliari del primo ‘900, caratterizzata dal disegno classico arricchito dagli antichi arredi collezionati nell’arco dei secoli dalla famiglia. I colori caldi ed intensi offrono una piacevole e rilassante atmosfera. Non bastasse, a pochi passi si trova Piazza del Quirinale con il celebre

2

palazzo seicentesco eletto a residenza del Presidente della Repubblica Italiana. Nei pressi della villa vi sono poi due gioielli dell'architettura barocca: la Chiesa di Sant'Andrea al Quirinale del Bernini, e San Carlo alle Quattro Fontane, capolavoro di Borromini. La Fontana di Trevi è, a sua volta, a non più di cinque minuti di passeggiata, pronta ad evocare inevitabilmente i ricordi della Dolce Vita felliniana. Questo del resto è anche il cuore anche dello shopping capitolino, basti pensare alle vetrine di via del Corso e via Condotti. Ma è anche la culla della Roma antica dei Fori Imperiali e del Colosseo, l'imponente anfiteatro simbolo della Città Eterna.. Villa Spalletti Trivelli Via Piacenza 4 Roma tel. 39 06 48907934 fax +39 064871409

info@villaspallettitrivelli.com www.villaspallettitrivelli.com


Centro

Roma deliziosi appartamenti proposti a San Pietro, Campo dé Fiori, Piazza Navona e Gianicolo da Purple Home, che offre anche la possibilità di conoscere ed acquistare la creatività di artisti emergenti romani. Nelle strutture è possibile infatti visionare una promozione del Made in Italy con arredi di design ed opere artigianali. Da una di queste location, sulle tracce dei grandi di tutti i tempi che soprattutto negli ultimi anni vi hanno sostato volentieri, si approda al Ristorante Rinaldi al Quirinale, interprete di una cucina raffinata fondata su Tartufo Bianco d'Alba o Acqualagna e che ha conquistato la Regina Rania di Giordania, il presidente della Federazione Russa Medvedev e della Repubblica Ceca Václav Klaus, il premio Nobel per la pace Michail Gorbačëv, il presidente della Repubblica d'Irlanda Higgins e della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi. Nella magica cornice di piazza Farnese, poi, si trova il ristorante Camponeschi, uno dei più suggestivi salotti della capitale. La squisita eleganza degli ambienti caratterizza un punto di ritrovo privilegiato, in cui gustare una cucina varia e creativa. Chi invece prediligesse la cucina tipica sarà senz’altro rapito dai 3 Ristorante Camponeschi Piazza Farnese 50/50° Roma tel. +39 06 6874927- camponeschi@mclink.it

1 1 Hotel Eden Via Ludovisi 49 Roma tel. +39 06 47812702-fax. +39 06 483601

bucatini di “La Matriciana”, nata nel 1870 per iniziativa di Anna De Angelis, maritata Baiocchini, che dal paesino laziale partì alla volta della vecchia Stazione Termini dove cominciò a cucinare per alcuni ortolani di passaggio. Gli anni passarono ed il locale divenne il ristorante dalle “5 p” : pasta, pancetta, pomodoro, pecorino e peperoncino, cui Aldo Fabrizi aggiunse la sesta e cioè la panza.

2 Ristorante al Quirinale Via Parma 11/a Roma tel. +39 06 47825171 - fax + 39 06 97612578 vincent.rinaldi@tiscali.it – www.rinaldialquirinale.com 2

3

4 Ristorante La Matriciana 1870 Via del Viminale 44 Roma tel. + 39 064881775 – fax +39 06 48986848 info@lamatriciana.it 5 Ristorante Purple Home valentina@purple-home.com www.purple-home.com - tel.+ 39 393 96 75 939 4

5

Speciale a cura di Publimedia group


2 Caffetteria Paglialonga dal 1972 Nel cuore del quartiere Prati la Caffetteria Paglialonga fin dal 1972 propone, dalla colazione fino all’aperitivo, prodotti di primissima qualità grazie alla dedizione ed alla fantasia proprie di Stefano Paglialonga.

Villa Borghese Via Veneto Parioli Prati

Roma

1

4

orse il più elegante spicchio di Roma, il quartiere celebrato da Dino Risi ne “Il Sorpasso” con la figura del giovane studente interpretato da Jean Louis Trintignant è costellato da raffinati palazzi, ville ed importanti punti d’interesse. Il quartiere Parioli è servito da moderne infrastrutture come il Parking di Villa Borghese, oltre 1800 posti auto presidiati al di sotto della storica Villa Borghese, che consentono di lasciare la propria auto in un parcheggio coperto collegato, attraverso percorsi pedonali, a Piazza di Spagna e Via Veneto. Una volta ai Parioli, poi, è d’obbligo pranzare al ristorante Grazia Deledda, uno dei preferiti dei volti noti del mondo dello spettacolo che qui trascorrono momenti di allegria e buona cucina di Sardegna. Il locale porta infatti nella capitale i sapori tipici della cucina isolana con prodotti tipici

F

Speciale a cura di Publimedia group

3

5

che arrivano quotidianamente da quelle terre. Gli amanti della gastronomia tipica avranno poi di che divertirsi curiosando tra gli scaffali di Ercoli, dal 1928 punto di incontro di buongustai, chef di fama e ristoratori che qui, a due passi da Piazza Mazzini, possono sbizzarrirsi alla scoperta di rarità alimentari e caviale delle migliori varietà ed una splendida enoteca. Dopo aver dormito da Le finestre di Luz, delizioso B&B ubicato nella riservata e silenziosa corte interna di un palazzo umbertino del primo novecento tra Castel Sant'Angelo e Piazza del Popolo, la giornata potrà quindi essere dedicata alle botteghe. Tra queste, dal 1935 il laboratorio della Stucchi Cecere produce decorazioni in gesso dal classico al barocco e dal decò al liberty passando per il moderno e l’etnico di ispirazione marocchina. Magnifici i camini in gesso, per i quali fornisce stufe elettriche ed a gas. Immancabile poi una visita ad Artis, che restaura opere d’arte antica, con conoscenza approfondita delle tecniche e dei materiali usati nelle epoche passate ed adoperando sinergicamente tecnologie all'avanguardia e prodotti ecocompatibili. 1 Ristorante Grazia Deledda Via Sacco Pastore 16/18 Roma tel. +39 06 8604333 fax +39 06 86384784 ristorantegraziadeledda@yahoo.it 2 Caffetteria Paglialonga Via Montello 12 Roma tel.+39 06 37517058 3 Gastronomia Ercoli Via Montelli 22/24/26 Roma tel. +39 06 3720243 www.ercoli1928.com 4 Parking Villa Borghese Viale del Galoppatoio 33 Roma tel.+ 39 06 3225934 roma.villaborghese@saba.eu 5 Laboratorio Artis di Sabrina Fiorino Via Annone 6/A Roma tel.+ 39 06 86329236 mobile 349 2651993 www.artisroma.com 6 Stucchi Cecere Via Tirso 1<Nessuno(a)>05, 00198 Roma tel. +39 06 8552379 fax +39 06 85832317 www.stucchicecere.it info@stucchicecere.it 7 B&B Le finestre di Luz Via Crescenzio 43 Roma (Zona Prati) tel.+39 06 68801172 mobile +39 3318600729 mobile +39 335389633 info@lefinestrediluz.it www.lefinestrediluz.it

6

7


Hotel Parco dei Principi

ffacciato su Villa Borghese con una piscina esterna di venticinque metri immersa nel giardino botanico, il Parco dei Principi Grand Hotel & SPA è l'unico Urban Resort nel cuore di Roma. La filosofia di Roberto Naldi Collection è infatti quella di creare hotel di lusso per ospiti che apprezzano lo stile sontuoso e ampi spazi, in contrasto con la tendenza al minimalismo di oggi. La struttura non a caso dispone di un ampio centro congressi con ben diciotto sale riunioni che possono ospitare fino a novecento persone e della Prince SPA: duemila metri quadrati di rituali interamente dedicati al corpo ed all’anima. Inaugurata nel 2010, l’area benessere dell’albergo è suddivisa su tre livelli e si compone di un'ampia area beauty con dodici cabine per trattamenti multisensoriali e due Spa suite per i trattamenti di coppia, una zona Umida con biosauna, bagno

A

Prince Spa. Rifugio amato da celebrità e politici di tutto il mondo, la lussuosa location ideale per un weekend romantico, un soggiorno d'affari o una Hotel Parco dei Principi Via G. Frescobaldi 5 Roma tel. +39 06 854421 fax + 39 06 8845104 reservations@parcodeiprincipi.com www.parcodeiprincipi.com

vacanza all'insegna del lusso e della discrezione. Il Parco dei Principi, insomma, è davvero una seconda casa a Roma in cui rilassarsi..

Speciale a cura di Publimedia group

turco, docce emozionali, doccia svedese ed una fontana di ghiaccio nonché un'ampia piscina igienizzata ad ozono, un'area fitness di 450 metri quadrati ed una sala relax. L'equipe dei parrucchieri Hairlosophy e le proposte di I-Food bio bar completano l'ampia gamma di servizi e trattamenti offerti da


Trastevere Colosseo San Giovanni

Roma Il quartiere Trastevere è il luogo di Roma dove nacque e si sviluppò il popolo romano. Casa del poeta Belli, ispirazione di Trilussa, Trastevere è il cuore dell’Urbe. Tra i sampietrini, le piazze ed il fontanone, gli abitanti del quartiere, i trasteverini, conducevano nell’antichità le loro vite popolane, distinguendosi dalla nobiltà per il loro carattere fiero e genuino, e per la bellezza delle loro donne. Oggi, il quartiere Trastevere è tra i più belli e caratteristici di Roma, fulcro della vita notturna ed enogastronomica, teatro a cielo aperto di piazze meravigliose, chiese e vicoli storici, emblema antico e contemporaneo della romanità. Qui, ha sede il Donna Camilla Savelli, un hotel di grande fascino ricavato in un antico monastero seicentesco del

A

1 Donna Camilla Hotel Savelli Via Garibaldi 27 Roma tel.+39 06 588861 fax+39 06 5882101 booking@hotelsavelli.com www.hotelsavelli.com

Borromini e sapientemente restaurato. All’interno un delizioso giardino sempre in fiore, la struttura conserva angoli d’arte barocca e camere arredate con mobili d’epoca mentre dal grande terrazzo si gode un affaccico unico su tutta la città. Tra le strutture ricettive spicca poi il Relais Casa della Fornarina, situato a ridosso dell’antica Porta Settimiana: una stupenda dimora storica che offre un servizio di primissima qualità in un ambiente rilassante, moderno e luminoso. L’edificio è stato non a caso protagonista nei film, da “Un sacco bello” del 1980, diretto e interpretato da Carlo Verdone, al recente “To Rome with Love” del 2012, scritto e diretto da Woody Allen. A due passi dalla suggestiva e storica Piazza Santa Maria in Trastevere si trova invece la Residenza Santa Maria, un piccolo e delizioso hotel de charme nato nel 1

2 Relais Casa della Fornarina Via di Porta Settimiana 7 Roma tel/fax 06.64562268 mobile. 327.2804330 info@casadellafornarina.com www.casadellafornarina.com 3 Residenza Santa Maria Via dell'Arco di San Calisto 20 Roma tel.+ 39 06 58335103 info@residenzasantamaria.com www.residenzasantamaria.com 4 Pasticceria Linari Via Nicola Zabaglia 9 Roma tel. + 39 06 5782358 fax + 39 06 5817182 info@pasticcerialinari.com www.pasticcerialinari.com

Speciale a cura di Publimedia group

2

3

4

2007 dall’attento e meticoloso restauro di laboratori di artigiani in un palazzo dell’800, con un cortile interno, oggi trasformato in un elegante e accogliente salotto. Il recupero degli antichi archi strutturali in mattoni e dei vecchi soffitti in legno, insieme agli artistici affreschi e alle decorazioni dipinte a mano sulle pareti, donano agli ambienti comuni ed alle camere un aspetto prezioso e raffinato. Poco distante verso Testaccio, è possibile fare colazione nella pasticceria Linari dove è possibile trovare ogni tipo di lievitati, dalle ciambelle ai cornetti, mentre a pranzo si serve una ricca tavola calda ornata da diversi primi secondi e contorni, per poi continuare nel pomeriggio con un gelato artigianale fatto con latte intero e prodotti di prima qualità mentre la sera si conclude con un ricchissimo


Trastevere Colosseo San Giovanni

Roma 1

2 1 Enzo al 29 Via dei Vascellari 29 Roma tel. + 39 06 5812260 www.daenzoal29.com 2 Hostaria Pizzeria Baldus Via Don Orione9/11 tel.+39 06 7016427 www.hostariabaldus.it

3

apericena. Solo cucina romana invece da Enzo al 29, una trattoria tipica in cui gustare la trippa, la gricia detta anche amatriciana in bianco, l’amatriciana classica, la pasta cacio e pepe, il pollo alla romana, la coda alla vaccinara e tante altre specialità da leccarsi i baffi. Anche l’area di San Giovanni è conosciuta in tutta Italia anche per i concerti di gruppi musicali italiani e stranieri ospitati dalla piazza. Accanto alla basilica è situata poi la Scala Santa, che secondo la tradizione è composta dai ventotto scalini che sarebbero quelli percorsi da Gesù per recarsi da Ponzio Pilato. Sulla cima della scala si trova la cappella detta Sancta Sanctorum che conserva alcune tra le più importanti reliquie cristiane. Il quartiere è conosciuto per una delle principali vie dello shopping con molti negozi a prezzi accessibili ed un 4

animato mercato di abbigliamento presente tutte le mattine, tranne la domenica, in cui si possono fare degli ottimi affari. Proprio in queste vie ed esattamente nell’osteria Baldus la proprietaria Igina Di Cesare insieme alla mamma Giustina nel cuore del quartiere San Giovanni accoglie con calore familiare e discrezione i suoi ospiti. Il menu, oltre a proporre i piatti semplici della cucina romana, si compone di innumerevoli ricette a base di pesce fresco, pizze alla romana basse e croccanti e dolci fatti in casa. Di sera del resto è molto piacevole fare una passeggiata in questa zona, dove si respira un’atmomosfera originale fatta di locali e luoghi di intrattenimento, uno più intrigante dell’altro, per gustare a pieno la vera movida capitolina. Lo sanno bene gli habitué della residenza Domus Real Cardello

3 Domus Real Cardello Via del Cardello 14 Roma tel. +39 06 4881663 – fax +39 06 92912712 info@domusrealcardello.it www.domusrealcardello.it 4 Cine Music Hotel Via Tuscolana 128 Roma tel.+ 39 06 7014544

Speciale a cura di Publimedia group

da dove con una piacevole camminata, si arriva a Piazza Venezia, Largo Argentina, Piazza Navona e la Fontana di Trevi nello storico mercato di Campo dei Fiori. La residenza è al primo piano di un palazzo signorile, nel quartiere Monti: quattro stanze progettate ed arredate con granande cura nei dettagli, molto luminose e confortevoli, ideali per una vacanza all’insegna del rispetto della privacy. Nel quartiere San Giovanni, vicino alla Basilica di San Giovanni in Laterano ed a Piazza Re di Roma, il CineMusic Hotel sorprende infine per gli ambienti di design inseriti in un palazzo storico di Via Tuscolana. L’atmosfera elegante è ispirata ai miti del cinema e della musica che hanno fatto conoscere l'Italia in tutto il mondo, con ambienti impreziositi da elementi che celebrano la grandiosità degli artisti italiani. Di qui, è d’uopo concedersi una visita forse poco originale ma assolutamente imperdibile: quella al Colosseo, famoso in tutto il mondo. Simbolo dei fasti dell’impero, l’anfiteatro ha cambiato nei secoli il proprio volto e la propria funzione, offrendosi come spazio strutturato ma aperto alla comunità ed è oggi un monumento a se stesso e alle opere dell’ingegno umano che sopravvivono al tempo. .


Bell%20italia%20giu2013%20defk2