Page 1

Irlanda 2012

Itinerari di viaggio liberi e guidati

a breve sarà disponibile il catalogo 2013 In collaborazione con INSIEME VIAGGI - V IA T RAIANO , 60 - 20149 M ILANO - T EL . 0233002117 - S K Y P E :

INSIEMEVIAGGIMILANO

-

WWW. INSIEMEVIAGGI . IT

-

INFO @ INSIEMEVIAGGI . IT


Irlanda ad hoc

Scegliendo Insieme Viaggi, tour operator riconosciuto ufficialmente dall'Ente del Turismo Irlandese, avrai a tua completa disposizione professionisti che ti accoglieranno con simpatia e ti aiuteranno a realizzare il tuo viaggio in Irlanda. E soprattutto ricorda che i nostri prezzi sono in linea con quanto proposto dal mercato italiano ma con un valore aggiunto importantissimo: la personalizzazione, che ti consentirà di concretizzare un'esperienza che resterà unica ed indimenticabile Notizie utili Per l’accesso in Irlanda è sufficiente la carta d’identità o il passaporto in corso di validità. VALUTA L’Euro e’ la valuta della Repubblica d’Irlanda. La sterlina invece, come nel resto del Regno Unito, e’ la valuta dell’Irlanda del Nord. LINGUA La lingua ufficiale è l’inglese. Nei centri minori e all’interno è diffuso il gaelico che rappresenta tuttora materia di studio obbligatoria nelle scuole. FUSO ORARIO L’Irlanda è sull’ora di Greenwich (un’ora indietro in confronto all’Italia) e in concomitanza con l’ora legale gli orologi vengono spostati avanti di un’ora da fine marzo a fine ottobre. BANCHE L’orario delle banche, aperte da lunedì a venerdì, è dalle 10.00 alle 16.30 . Alcune rimangono aperte anche il sabato. Gli sportelli Bancomat (ATM) accettano sia carte di credito che tessere bancomat. NEGOZI I negozi sono aperti dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 con orario prolungato sino alle 20.00 o 21.00 il giovedì.

2 - Irlanda 2012

TELEFONO Per chiamare l’Irlanda comporre il prefisso internazionale 00353, quindi il codice della città senza lo zero e il numero dell’abbonato. Dall’Irlanda si compone invece il prefisso internazionale 0039 sempre seguito dal codice della città con lo zero e dal numero dell’utente. Per le chiamate a carico del destinatario, il numero da comporre è 114 da Dublino e 10 dal resto del Paese. Sono attive inoltre roaming con i maggiori gestori italiani di telefonia mobile. CORRENTE ELETTRICA Il voltaggio è 220 Volt nella Repubblica d’Irlanda e 240 Volt in Irlanda del Nord. Le prese elettriche sono a tre denti piatti, è quindi essenziale un adattatore. ASSISTENZA SANITARIA In caso di malattia i viaggiatori Italiani godono della stessa assistenza medica. La copertura si ottiene portando la Tessera Europea di Assicurazione Malattia che ha sostituito dal 2004 il modello E111. AMBASCIATA D’ITALIA 63/65 Northumberland Road, Dublin 4 Tel. 01/6601744 - Fax 01/6682759


Calendario Eventi 2012

GENNAIO 1 Gennaio 25 - 29 Gennaio FEBBRAIO 17-27 Febbraio MARZO 9 Marzo 17 Marzo 17 - 19 Marzo

APRILE 1 Aprile 9 Aprile

Capodanno Temple Bar Tradfest

Dublino www.templebartrad.com

Six Nations Rugby Irland vs.Scotland St. Patrick’s Day St. Patrick’s Day Festival

Dublino www.avivastadium.ie Irlanda Dublino www.stpatricksfestival.ie

Connemara Marathon Easter Monday

Galway www.connemarathon.com Irlanda

Festa Nazionale Dublin City Soul Festival

Irlanda Dublino www.dublincitysoulfestival.ie

Six Nations Rugby Irland vs. Italy

Dublino www.avivastadium.ie

MAGGIO 7 Maggio 24 - 27 Maggio GIUGNO 4 Giugno 31Mag - 4 Giu 11 - 26 Giugno 10 - 17 Giugno 16 - 17 Giugno 16 - 17 Giugno 16 - 17 Giugno

Festa Nazionale Bloom in the Park Cork Midsummer Festival International Eucharist Congress Blooms day Festival Street Performance World Champ. West Cork Chamber Music Festival

3 - 9 Luglio 5 - 12 Luglio 16 - 29 Luglio 30Lug - 5 Aug Luglio

Volvo Ocean Race Dublin City of Science Galway Arts Festival Galway Horse Race Vodafone Comedy Festival

Galway Dublino Galway Galway Dublino

Bank Holiday Dublin Horse Show

Irlanda Dublino www.dublinhorseshow.com

LUGLIO

AGOSTO 6 Agosto 15 - 19 Agosto

SETTEMBRE 2 Settembre Absolute Fringe festival 21-25 Settembre Galway Oyster Festival 22 Settembre Arthurs Day -Guinness Celebration OTTOBRE

28 - 31 Ottobre Cork Jazz Festival 29 Ottobre Festa Nazionale

DICEMBRE 25 Dicembre 26 Dicembre 27 Dicembre 31 Dicembre

Natale S. Stefano Festa Nazionale New Year’s Eve

Irlanda Dublino Cork Dublino Dublino Dublino Cork

www.bloominthepark.com www.corkmidsummer.com www. iec2012.ie www.jamesjoyce.ie www.spwc.ie www.westcorkmusic.ie www.volvoocearace.com www.dublinscience2012.ie www.galwayartsfestival.ie

www.vodafonecomedy.com

Dublino www.fringefest.com Galway www.galwayoysterfest.com Dublino www.guinnes.ie Cork Irlanda Irlanda Irlanda Irlanda Irlanda

www.guinnesjazzfestival.com

3 - Irlanda 2012


Voli Aer Lingus Tutte le quote indicate nel catalogo comprendono il costo aereo, Italia - Irlanda calcolato sulla classe di prenotazione W di bassa stagione, lunedì\giovedì previa verifica disponibilità della stessa, ad eccezione di dove diversamente indicato. Le quote sotto indicate sono supplementi da aggiungere ai pacchetti base

Dal Nord Italia

Bassa stagione

Media Stagione

Alta Stagione

01/10/12 - 31/05/12

01/06/12 - 17/06/12 22/08/12 - 30/09/12

18/06/12 - 21/08/12

W

R

S

W

R

S

S

X

L

-

30

60

50

65

95

125

150

190

Supplementi voli: weekend (venerdì sabato, domenica) € 20,00 a tratta. Suppl. vari per partenze dal sud Italia. Tariffa infant (0-2 anni non compiuti) € 25,00 a tratta. Nessun rimborso dopo l’emissione del biglietto.Consentiti cambio nome/date con penale. Tasse aeroportuali € 91,00 circa (al 01/11/2012) comprensive di un bagaglio di 20 Kg. Il servizio snack a bordo è a pagamento

Quota individuale di iscrizione

Variazioni

€ 55,00 a persona per itinerari di viaggio liberi/guidati € 60,00 a persona per corsi di lingua, work & learn e vacanze studio

€ 70,00 a pratica verranno applicati per cambiamenti effettuati successivamente alla prenotazione originale

Assicurazioni incluse

Riduzione di € 70,00 a coppia fino a tre mesi dalla pubblicazione delle nozze

R.C. 31,5 milioni + medico bagaglio + annullamento viaggio fino al giorno della partenza

Viaggi di Nozze

Riduzione

Gestione pratica

di € 50,00 a coppia per chi ha prenotato presso la nostra agenzia un viaggio nell’arco dei 6 mesi precedenti

€ 30,00 a pratica (spese vive di gestione)

SEA PARKING BY INSIEME VIAGGI

PARCHEGGIO PREPAGABILE

PRESSO INSIEME

VIAGGI

LASCIATE

LA VOSTRA AUTOVETTURA DIRETTAMENTE PRESSO IL PARCHEGGIO DELL’AEROPORTO SENZA DOVER UTILIZZARE IL SERVIZIO NAVETTA!

SEA

MALPENSA TERMINAL 2 - P5 EASY TERMINAL 1 - P4 HOLIDAY 2-3 GIORNI € 39,00 1-2 GIORNI € 45,00

7 GIORNI

€ 64,00

4-8 GIORNI € 42,00

8 GIORNI

€ 80,00

GIORNO EXTRA

€ 5,00

3-8 GIORNI € 50,00

GIORNO EXTRA € 5,00 GIORNO EXTRA € 5,00 Cassa interno del parcheggio

Cassa APCOA al piano -1

L I N AT E PARCHEGGIO P2 EXECUTIVE COPERTO

Cassa all’interno dell’aerostazione - Piano Arrivi

I parcheggi sono aperti 24 ore su 24, 365 giorni all’anno - Tutte le informazioni e mappe su www.seaparking.it

4 - Irlanda 2012


Mille anni di storia, strade animate di suoni, colori, tesori, angoli segreti, luoghi letterari che parlano di Joyce e Wilde, musica, birra e chiacchiere in un vecchio pub: ecco Dublino, la capitale della fantasia e della cultura Dublino, l’incantevole capitale della Repubblica d’Irlanda, sorge alla foce del fiume Liffey che la divide in due parti. Chiunque la visiti, entrando a contatto con la sua gente, ne rimane colpito: non c’è dubbio è una città di cui ci si innamora. Dublino è una città in cui l’antico convive armoniosamente con il nuovo, il moderno. Ed è proprio questo simpatico sposarsi di caratteristiche così diverse a fare di questa città un arcobaleno di colori, di etnie disparate, un vero paradiso per l’occhio umano. Passeggiare per le sue vie mette subito allegria, basta per esempio fare un salto nel caratteristico quartiere di Temple Bar: le vie sono strette, coperte di ciottoli, ravvivate da mille botteghe di vestiti usati, di curiosi gadgets e di singolare bigiotteria. Ma non finisce qui. E’ proprio fra queste viuzze, eternamente popolate dalla gioventù dublinese, che si nascondono modernissime gallerie d’arte e alcuni tra i più simpatici ristoranti della città. A pochi passi da Temple Bar sorge l’università di Dublino, il famoso Trinity College, fondata nel 1591 dalla regina Elisabetta I. All’inteno si trova la Long Room, una sala lunga 65 metri, dotata di ampi scaffali che conservano 200.000 volumi di edizioni antichissime, tra cui il Book of Kells, senza dubbio il libro più bello e più prezioso del mondo.

Hotel

Belvedere Hotel *** Dublino 1 Arlington Hotel *** Dublino 1

Aereo + 2 notti

€ 248,00

€ 234,00

Maldron Hotel City West*** Dublino 1

Jury’s Inn *** Parnell Street - Dublino 1 Custom House - Dublino 1 Christchurch - Dublino 8

Camden Court Hotel *** Dublino 2 Burlington Hotel **** Dublino 4 Gresham Hotel **** Dublino 2 Morgan Hotel **** Dublino 2 Clarion Hotel Airport **** Dublino Aeroporto

€ 224,00

€ 244,00

€ 254,00 € 244,00 € 274,00

€ 268,00

€ 222,00

Notte supplementare in camera doppia

Gen - Dic Supplemento singola

Dublino Subito davanti al Trinity College si apre Grafton Street, la via più esclusiva della città, ricca di negozi eleganti e centri commerciali. Ma il momento più allegro del giorno è il tardo pomeriggio quando i dublinesi, finito il lavoro, si riversano nei caratteristici pub sparsi un po’ ovunque in città. Il più antico tra questi è il Brazen Head, dove ogni sera, accompagnati da una buona pinta di Guinness o da un caldo Irish coffee, ci si incontra per fare quattro chiacchiere e, perché no, anche per ballare al ritmo della buona musica “dal vivo” che si suona in tutti in locali. Dublino è una città a misura d’uomo e forse è proprio questo che la rende così calda e irresistibile. Gli abitanti, anche i passanti più frettolosi e distratti, sono molto disponibili, pronti a collaborare con i turisti e a consigliarli nella maniera giusta. Non stupitevi del loro curioso accento, basta abituare l’orecchio e la tipica cadenza irlandese diventerà una piacevole musica stampata su volti cordiali e labbra sorridenti.

Ott/Apr (Ven/Sab) (Dom/Gio) Mag/Sett (Ven/Sab) ( Dom/Gio) Supplemento singola Ott/Apr (Ven/Sab) Supplemento singola (Dom/Gio) Supplemento singola Mag/Set (Ven/Sab) Supplemento singola (Dom/Ven) Set/Apr Mag/Ago Supplemento singola Ott/Apr Mag/Set Supplemento singola Ott/Apr Supplemento singola Mag/Set

Nov/Feb Mar/Ott Supplemento singola Gen/Dic Supplemento singola Gen/Dic Supplemento singola Nov/Apr - Lug/Ago (Dom-Gio) Lug/Ago (Ven-Sab) Mag/Giu - Sett/Ott Supplemento singola Set/Mag Giu/Ago Supplemento singola

Prezzi

Offerta Speciale

€ 54,00 € 39,00 € 58,00 € 47,00 € 62,00 € 54,00 € 37,00 € 35,00 € 55,00 € 39,00 € 42,00 € 43,00 € 31,00 € 52,00 € 60,00 € 37,00 € 35,00 € 57,00 € 60,00 € 37,00 € 52,00 € 37,00 € 67,00 € 37,00 € 64,00 € 69,00 € 76,00 € 62,00 € 41,00 € 45,00 € 37,00

Bambini fino 12 anni (non compiuti) Free

-

Free

-

Free

-

Free

3x2 Lug-Ago

Free

4x3

Free

-

€ 22,00

4x3

Free

-

Free

La quota di partecipazione comprende: aereo dal Nord Italia classe W bassa stagione Mid-Week. Per supplementi vedere tabella pag. 4 - Sistemazione prescelta in bassa stagione (mid-week) camera doppia con servizi. La quota non comprende: supplemento voli da Roma, Napoli,Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende. N.B.: Per i periodi di Bank Holiday gli alberghi potranno applicare dei supplementi.

5 - Irlanda 2012


Irlanda del Nord L'IRLANDA DEL NORD

Infinite sorprese ad ogni angolo, ovunque segni indelebili del passato, l’abbraccio schiumoso del mare e una lunga costa che pare un pizzo. Insomma favolosi paesaggi in perfetto stile Irish, con un tocco di atmosfere British. Benvenuti nell'imprevedibile Irlanda del Nord! L’Irlanda del Nord offre un mix eccezionale di paesaggi, storia e cultura che difficilmente in altri luoghi avrai modo di ammirare Nei dintorni dell’effervescente ed elegante città di Belfast sarai accolto dalla calda atmosfera ospitale per cui il Nord Irlanda è così rinomato! Moderna, giovane, scossa da fermenti finalmente pacifici ma vibrante di vita, Belfast è oggi una città nuova. Assolutamente da visitare. Si trova nella contea di Antrim in una posizione privilegiata, chiusa tra mare e montagne. Capitale dell'Irlanda del Nord, ha chiuso definitivamente un recente passato di tumulti e disordini ed è oggi una metropoli fiorente e assolutamente sicura, tra le più amate dai turisti di tutto il mondo. All’ombra delle sue architetture vittoriane c’è molto da fare e da vedere. Si possono visitare i cantieri dove fu costruito il Titanic o ammirare i più bei monumenti della città, come l’imponente City Hall e la Queen's University. Oppure ci si può dedicare allo shopping sfrenato: il centro è una sgargiante passerella di boutique e negozi alla moda.Belfast oggi fa tendenza anche per quanto riguarda gli hotel rinomati per lo stile e le atmosfere. Per non parlare dei templi del gusto: la città ha rapidamente scalato la classifica delle destinazioni più golose d’Europa. I pub di Belfast non seducono solo il palato con la cucina tradizionale e l'ottima birra, ma anche l’anima con atmosfere uniche e avvolgenti.

6 - Irlanda 2012


IL TITANIC iIl Titanic è stato inserito nella Convenzione dell’Unesco per la protezione del patrimonio culturale subacqueo, ma potrà goderne solo a partire dal centesimo anniversario del naufragio che ricorre il 15 aprile 2012 . La notizia è stata diffusa tramite un comunicato dall’organizzazione della Nazioni Unite. I resti del celebre transatlantico si trovano infatti in acque internazionali, a circa 4.000 metri di profondità al largo di Terranova, nell’Oceano Atlantico e dunque “nessuno Stato può rivendicare una giurisdizione esclusiva sul sito”. Il trattato dell’agenzia Onu può essere però applicato solo dopo 100 anni che un relitto giace in fondo al mare e il momento è arrivato. Era la notte fra il 14 e il 15 aprile del 1912 quando il Titanic, la più grande nave passeggeri mai costruita fino a quel momento, urta contro un iceberg nell’Atlantico del Nord e comincia ad affondare: il resto è storia. L’impatto provocò immediatamente alcune falle lungo la fiancata destra del transatlantico, che affondò in sole 2 ore e 40 minuti. Nel disastroso naufragio persero la vita 1523 persone , tra cui 800 membri dell’equipaggio. La celebre storia del Titanic è stata spesso raccontata anche al cinema e nel 1997 James Cameron girò una nuova pellicola, "Titanic" che si aggiudicò ben 11 Oscar e lanciò i giovanissimi Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. A distanza di oltre dieci anni il regista ripropone al cinema il suo capolavoro e stavolta in versione 3D per celebrare il centenario del naufragio del Titanic. Non solo un omaggio al naufragio, ma anche la scelta di marketing consapevole di far conoscere a un’intera generazione di pubblico una pellicola entrata di diritto nella storia del cinema Hotel

Ibis Hotel Uni Street (Belfast) Days Hotel Belfast (Belfast) Express By Holiday Inn Belfast (Belfast) Jurys Inn Belfast (Belfast)

Aereo + 2 notti € 226,00 € 230,00 € 230,00

€ 252,00

Ramada Encore Belfast Ci€ 256,00 tyCentre (Belfast) Culloden Estate & Spa (Belfast)

€ 400,00

Fitzwilliam Hotel (Belfast)

€ 294,00

Tower Hotel Derry (Derry)

€ 268,00

Slieve Donard Hotel (Down) City Hotel Armagh (Armagh)

€ 342,00

Notte supplementare in camera doppia

01/01/2012 - 31/12/2012 Supplemento singola 01/01/01/2012 - 31/12/2012 Supplemento singola 01/01/2012 - 31/12/2012 Supplemento singola

€ 43,00 € 35,00 € 45,00 € 35,00 € 45,00 € 35,00

01/01/2012 - 30/04/2012 01/05/2012 - 30/06/2012 01/07/2012 - 31/08/2012 01/09/2012 - 31/12/2012 Supplemento singola 01/01/2012 - 31/12/2012 Supplemento singola

€ 56,00 € 70,00 € 68,00 € 70,00 € 31,00 € 58,00 € 39,00

01/01/2012 - 31/12/2012 ( Mon-Sat ) 01/01/2012 - 31/12/2012 ( Sun ) Supplemento singola ( Mon-Sat ) Supplemento singola ( Sun ) 01/01/2012 - 31/12/2012 ( Fri-Sat ) 01/01/2012 - 31/12/2012 ( Mon-Thu,Sun) Supplemento singola

€ 154,00 € 130,00 € 68,00 € 62,00 € 96,00 € 77,00 € 39,00

01/05/2012 - 30/09/2012 Supplemento singola

01/04/2012 - 31/10/2012 Supplemento singola

€ 276,00

Prezzi

01/05/2012 - 30/09/2012 Supplemento singola

€ 64,00 € 35,00

Offerta Speciale -

Bambini fino 12 anni (non compiuti) under 14 € 15 under 14 € 14 under18 free

free -

-

free

free -

-

non disponibile

3X2

free

€ 101,00 € 55,00

-

€ 68,00 € 46,00

-

free

free

La quota di partecipazione comprende : Volo aereo dal Nord Italia su Dublino classe W bassa stagione Mid-Week. Per supplementi vedere tabella pag. 4 - Sistemazione prescelta in bassa stagione (mid-week) camera doppia con servizi. La quota non comprende: supplemento voli da Roma, Napoli,Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende. N.B.: Per i periodi di Bank Holiday gli alberghi potranno applicare dei supplementi.

7 - Irlanda 2012


Vacanze attive in fattoria

Ogni stagione è adatta per immergersi nell’atmosfera ovattata della campagna irlandese. Le giornate sono dedicate a conoscere da vicino la vita, le attività e le tradizioni irlandesi. Si sta all’aria aperta per godersi una romantica gita o per piacevoli escursioni a piedi. E, dopo le passeggiate, accompagnati dalla frizzante aria irlandese, ci si riscalda nei rustici salotti degli accoglienti B&B, autentici paradisi per gli amanti della natura. Una fitta rete di sentieri escursionistici si snoda direttamente davanti ad essi e sulla tavola vengono serviti prodotti naturali della più antica tradizione culinaria celtica Walking Holidays Il titolo è già un invito a non permettere alla pigrizia di atterrare con noi sull’isola di smeraldo. Potrete toccare con mano la bellezza di un’Irlanda rurale incontaminata, potrete effettuare passeggiate guidate o chiedere semplicemente un consiglio ed avventurarvi da soli alla scoperta del territorio. Anche in Italia sta diventando sempre più trendy viaggiare a piedi e camminare per 15-20 km. al giorno. Contro il logorio della vita moderna il camminare è un elogio ai ritmi naturali. Certo è faticoso, ma è un antistress formidabile che tonifica la muscolatura e migliora la circolazione sanguigna. Una volta che si prende il gusto al viaggiar lento, non ci si ferma più. Perchè camminare modifica la percezione del tempo e dello spazio. I paesaggi vanno vissuti camminandoci attraverso e non solo ammirandoli dal finestrino di un’auto e in un paese incantato come l’Irlanda una walking holiday lascerà un ricordo indelebile.

Farm Stay

Aspettatevi una fattoria dove potrete vivere a contatto con la natura, dove potrete provare a mungere una mucca, dare da mangiare agli animali, e, se sarete fortunati, vedere nascere un vitellino oppure un coniglietto. Immaginatevi seduti all'ombra di una betulla mentre i vostri bambini si divertono con tanti animaletti e scorazzano nel verde perché intorno alla fattoria c'è tanto spazio per giocare. Al mattino, al risveglio, verrete viziati con il latte fresco, con le uova genuine delle fortunate galline, con il miele naturale delle api e il pane fresco fatto in casa. Avrete la

8 - Irlanda 2012

possibilità di apprendere come si preparano il tipico pane irlandese, gli scones, i dolci, attraverso dimostrazioni dirette a cui parteciperete e di cui vi verranno fornite le ricette. Avrete la fortuna di poter tornare indietro nel tempo e vivere giorni in una realtà così diversa dalla nostra, provando emozioni uniche attraverso un’esperienza che assume persino una valenza terapeutica perché contribuirà al ripristino del vostro equilibrio e benessere psico fisico.

Food Lovers L’idea di scoprire un “culinary tour” è originalissima e se vi piace cucinare, oppure avete sempre voluto imparare ma non ne avete mai trovato il tempo, una vacanza culinaria è l’opportunità ideale. Immaginate di trovarvi in una fattoria immersa nella campagna facendo la spesa nei mercati locali, bere una pinta di Guinness mangiando cibo preparato in casa che magari avete preparato voi stessi. Potrete assistere a dimostrazioni, apprendere i segreti della cucina irlandese, imparare a riconoscere e ad utilizzare le erbe aromatiche e infine gustare le specialità ottenute. Bia Blasta è un termine irlandese che riduttivamente significa “cibo appetitoso”, ma che racchiude in sè tutto il sapore, il profumo, la fantasia e la peculiarità della cucina irlandese. E allora....Bia Blasta!

Aereo + Auto + B&B / Farmhouses Occupazione auto 4 pax

€ 485

Occupazione auto 2 pax

€ 520

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4 - Auto 1 settimana (7gg/x24 ore) occupazione 4 pax (Classe C) 2 pax (Classe A). 7 pernottamenti in B&B/Farmhouses in camera doppia con servizi , e prima colazione irlandese in bassa stagione. Formula pre-booked € 5,00 per prenotazione a persona, gratuita con prenotazione della prima struttura. La quota non comprende: supplemento voli da Roma,Napoli,Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende


Libertà è certamente la parola chiave: la comodità di un volo diretto accompagnata da una vacanza all’insegna della spensieratezza, della totale assenza di regole e di programmi prestabiliti. Una vera avventura, insomma, per esplorare gli angoli più pittoreschi di questa splendida isola, scegliendo ogni giorno la propria rotta, cartina alla mano, viaggiando in totale comfort in auto Notizie utili Le tariffe includono l’assicurazione CDW (Collision Damage Waiver) contro i danni eventualmente arrecati all’auto noleggiata. Per il noleggio è necessaria la carta di credito che viene registrata a garanzia. Il noleggio è calcolato sulla base delle 24 ore dal momento del ritiro dell’auto. Se per cause non prevedibili il noleggio verrà prolungato o riconsegnato il veicolo in ritardo, la differenza verrà addebitata direttamente in conto. Non si effettuano rimborsi per noleggi usufruiti parzialmente. L’automobile vi sarà consegnata con il pieno di benzina e dovrà essere riconsegnata tale. Attenzione: i limiti di età non sono quelli italiani, ma potranno guidare le auto noleggiate persone dai 23-24 ai 79 anni, in possesso della patente B da almeno due anni. Inoltre per la legge irlandese non è concesso il noleggio di una vettura a chi dichiara la professione di “studente”. La guida in Irlanda è a sinistra e i limiti di velocità variano da 48 a 64 Km/h nei centri abitati e di 88 Km/h al di fuori di essi. È obbligatorio l’uso delle cinture di sicurezza sui sedili anteriori

Tipo Auto

A

4 pax (mini)

B

5 pax (economy)

C

5 pax (compact)

D

Ford Ka

Ford Fiesta

Auto in libertà

e posteriori. La segnaletica stradale è conforme alla segnaletica internazionale. In Irlanda troverete una diversa segnaletica: in Repubblica tutti i segnali indicano le distanze in chilometri, mentre in Irlanda del Nord la misurazione è in miglia (1 miglio corrisponde a 1,6 km).

In caso di incidenti gravi esiste un’assistenza telefonica il cui numero è 999 e vale per tutto il Paese inclusa l’Irlanda del Nord. In caso di incidente esiste una franchigia il cui ammontare vi verrà comunicato in base al tipo di auto all’atto del ritiro (€ 450,00/€ 1.500,00). Per eliminare la franchigia si deve stipulare una polizza facoltativa EW. L’auto può essere presa e riconsegnata nei seguenti aeroporti con i seguenti orari: Aeroporto Dublino 5.00 - 1.00 Aeroporto Shannon 6.00 - 23.30 Bas. stag. Med. stag. Alta. Altiss stag Ott - 15 Mag stag. 26 Lug Aeroporto Cork 6.00 - 24.00 Dic 10Lug 11 - 25 18 Ago Se l’auto viene riconsegnata in un aeroporto di16 - 31 Dic Gen - Apr 19Ago - Set Lug verso da quelli di Dublino, Shannon e Cork, è richiesto un supplemento di € 70,00 per noleggi di 1-4 giorni, e di € 25,00 per noleggi da 5 o più € 153 € 173 € 289 € 404 giorni . I clienti sono responsabili delle multe prese. Se € 162 € 181 € 300 € 419 non pagate saranno addebitate a posteriori sulla carta di credito.

€ 177

€ 199

€ 336

€ 455

5 pax (intermediate)

€ 239

€ 259

€ 406

€ 592

E

5 pax (aut. economy)

€ 212

€ 397

€ 521

€ 565

F

5 pax (aut. compact)

€ 239

€ 440

€ 578

€ 646

M

8 pax (premium)

€ 494

P 6 pax (intermediate plus)

€ 344

WW Golf

Opel Insigna

Nissan Micra Mazda 3

WW Caravelle Opel Zafira

€ 1.060 € 1.330 € 457

€ 692

€ 1.434 € 771

Airport location service charge: € 26 da pagare in loco La quota di partecipazione comprende: noleggio auto nella categoria prescelta 1 settimana (7gg x 24 ore) chilometraggio illimitato, assicurazione furto e CDW, responsabilità civile verso terzi, assistenza stradale, Vatt

La quota comprende: • Noleggio dell’auto nella categoria prescelta • Chilometraggio illimitato • Assistenza tecnica 24 h. • Polizza furto e CDW (Kasko) • Tasse e percentuali di servizio, VAT (tasse locali) La quota non comprende: • Assicurazione facoltativa • Carburante • Franchigia CDW • Assicurazione TLW • 2° guidatore • Assicurazione EW per l’eliminazione della franchigia in caso di incidente

9 - Irlanda 2012


Bed & Breakfast

Per gustare appieno la straordinaria varietà dell'Isola Verde e per chi ama costruire la propria vacanza in piena libertà ed autonomia

Con questa formula potrete scegliere la sistemazione che più preferite: una fattoria o una casa, i famosi B & B (Town & Country Homes o Farmhouses) per conoscere il calore, l'ospitalità e la disponibilità degli irlandesi o meglio ancora l’amicizia che dimostrano verso gli stranieri che pure è così strana in popoli nordici, tradizionalmente freddi. Questo tipo di sistemazione prevede l'alloggio presso famiglie irlandesi con la formula più semplice ed utilizzata da chi viaggia in Irlanda, il Bed & Breakfast. A questa tipologia appartengono circa 2000 case o fattorie: le prime sono ubicate nei quartieri residenziali dei centri urbani irlandesi e possono essere moderne villette o tradizionali cottage, mentre le altre si trovano in aperta campagna nelle aree paesaggistiche più suggestive del Paese. La peculiarità delle fattorie di essere ubicate in zone isolate rafforza la tipicità di un pernottamento nella calda atmosfera irlandese. La tipologia delle camere è con servizi privati, in molte strutture è possibile prenotare la cena, ma dovunque le prime colazioni irlandesi resteranno indimenticabili per qualità e quantità, dei veri e propri pasti completi che vi consentiranno di seguire i ritmi incalzanti dei vostri itinerari senza dover perdere tempo per la pausa pranzo. Utilizzare gli open voucher è semplice, avrete a disposizione un carnet con un minimo di sette buoni utilizzabili come forma di pagamento per la sistemazione prescelta da prenotarsi entro le ventiquattro ore del giorno di arrivo. Se desiderate programmare in anticipo tutte le vostre tappe è possibile prenotare in Italia i pernottamenti relativi al vostro itinerario. La prima notte sarà da noi prenotata gratuitamente mentre il costo per le successive sarà di € 5,00 per prenotazione. Gli indirizzi e i numeri telefonici delle sistemazioni pre-acquistate vi verranno consegnati unitamente al vostro carnet di vouchers. Non dimenticate comunque che, in tutte le strutture elencate, le camere vengono riservate fino alle ore 18.00; in caso di ri-

10 - Irlanda 2012

tardo vi consigliamo quindi di avvisare telefonicamente per evitare di trovare cancellata la vostra prenotazione. Inoltre, per scongiurare l'eventualità di non trovare posto nella sistemazione e nella località desiderata, soprattutto nei mesi di luglio ed agosto, vi suggeriamo di prenotare i vostri pernottamenti con largo anticipo.

Strutture 3* Con servizi Doppia Tripla Singola Quota 3° letto bambino 2 -12 anni non compiuti:

Bassa stagione 01/04-30/06 01/10-31/03

Alta stagione 01/07-30/09

€ 43,00 € 43,00 € 63,00

€ 47,00 € 47,00 € 67,00

€ 32,00

€ 32,00

Supplemento 4* € 2,50 per notte per persona tutto l’anno Supplemento 5* € 4,50 per notte per persona tutto l’anno Supplemento Dublino e contea:€ 7,50 per camera, a notte, da pagarsi in loco per i mesi di luglio, agosto e settembre. Formula prebooked € 5,00 per prenotazione. La quota individuale di partecipazione comprende: sistemazione prescelta, 1 pernottamento e prima colazione irlandese.


Manor & Country Hotels

La calda ospitalità delle accoglienti gestioni familiari o lo charme di una residenza di elevato gusto per godere delle straordinarie bellezze dell’isola di smeraldo

Irish Country Hotels

I 30 Irish Country Hotels rappresentano la soluzione ottimale per trascorrere un vacanza all’insegna dell’informalità poichè sono alberghi che propongono un servizio personalizzato, uno stile amichevole e un’atmosfera rilassante e grazie alla loro posizione lungo le coste o in aperta campagna, offrono la possibilità di praticare sport all’aria aperta. 3 - Ardagh Hotel - Clifden 1 - Arnolds Hotel - Dunfanaghy 2 - Brown Trout Golf & Country Inn - Aghadowney 2 - Bush Hotel Carrick on Shannon 1 - Carna Bay Hotel - Carna 3 - Caseys of Baltimore Hotel Baltimore 2 - Castle Hotel & Leisure Centre - Macroom 3 - Cedar Lodge Hotel Carrigbyrne 1 - Cill Aodain Hotel - Kiltimagh 2 - Clew Bay Hotel - Westport 2 - Deer Park Hotel & Golf Howth

2 - Errigal House Cootehill Co Cavan 2 - Fitzgeralds Woodlands House 2 - Fitzgeraldsvienna - Glanmire 2 - Garryvoe Hotel Castlemartyr Co Cork 1 - Headford Arm - Kells 3 - Killyhevlin Hotel Enniskillen* 2 - Londonderry Arms Hotel Carnlough 3 - Mill Park Hotel The Mullins 1 - Park Hotel - Kiltimagh 1 - Roundstone House Hotel Roundstone 2 - Towers Hotel - Glenbeigh

Manor House Hotels

Le 29 strutture disseminate in tutta l'Irlanda sono decisamente le più affascinanti, le più suggestive, in grado di ricreare l'atmosfera dei tempi passati. Vecchi castelli, antiche residenze di campagna, manieri residenziali in stile georgiano, tutti elegantemente ristrutturati e spesso circondati da parchi e giardini molto belli. Qui troverete il calore della vera accoglienza irlandese unito ad un elevato comfort. Le strutture contrassegnate da * sono soggette ad un supplemento.

OFFERTA 7 notti al prezzo di 6 Irish Country Hotels o Manor Houses Offerta non cumulabile valida per Irish Country Hotels o Manor Houses ad esclusione di alcune strutture

2 - Abbeyglen Castle Hotel Clifden 3 - Ballynahinch Castle Hotel Ballinafad 1/2 - Ballyseede Castle - Tralee* 1 - Bayview Hotel - Ballycotton 1 - Beech Hill Country House Hotel - Londonderry 2/3 - Brook Lodge Hotel & Wells Spa - Aughrim 1 - Butler Arms Hotel- Waterville 1 - Cabra Castle Hotel -Kingscourt 1 - Hotel Minella & Leisure Centre - Clonmel 1 - Dingle Benners Hotel - Dingle 1 - Harrington Hall - Dublin* 1 - Knockranny House Hotel Westport 3 - Mount Falcon House - Ballina 2 - Lough Inagh Lodge Hotel Recess 2 - Lough Rynn Castle - Mohill

2 - Perryville House Kinsale* 2 - Sandhouse Hotel Rossnowlagh 2 - Seaview House HotelBallylickey 1 - Sheedy’s Country HouseLisdoonvarna 2 - Bellinter House Hotel - Navan 2 - Blakes Hotel & Spa - Dublin* Ballyseede Castle Hotel : - La categoria 1 si applica da Aprile al 16 Maggio e da Ottobre a Dicembre. - La categoria 2 si applica dal 17 Maggio al 30 Settembre BrookLodge Hotel & Wells Spa: - La categoria 2 si applica il giovedì e la domenica di tutto l anno - La categoria 3 si applica i venerdì e i sabati di tutto l anno

01/01 - 30/04 01/10 - 31/12

01/05 30/09

Irish Country Hotels Categoria 1 Categoria 2 Categoria 3

€ 55,00 € 62,00 € 70,00

€ 66,00 € 71,00 € 81,00

Supplemento singola: Quota 3° letto bambino 2-12 anni: Superior:

€ 33,00 € 37,00 € 30,00 € 48,00

€ 33,00 € 37,00 € 35,00 € 48,00

Manor House Hotels Categoria 1 Categoria 2 Categoria 3

€ 79,00 € 88,00 € 100,00

€ 97,00 €108,00 €119,00

€ 43,00 € 48,00 € 35,00 € 42,00

€ 43,00 € 48,00 € 41,00 € 55,00

Supplemento singola: Quota 3° letto bambino 2 -12 anni: Superior:

La quota individuale di partecipazione comprende: sistemazione prescelta con pernottamento e prima colazione irlandese.

11 - Irlanda 2012


Vacanze in bicicletta Vivi una vacanza in modo diverso. Imparerai a sognare ad occhi aperti di fronte alle suggestioni spettacolari del paesaggio

Chi ama la bicicletta ed il piacere di percorrere itinerari tra i più interessanti può optare per un tour che gli farà scoprire una terra di verdi colline, cieli spettacolari, laghi, fiumi e gente aperta e cordiale. L’Irlanda ben si presta a questo ecologico mezzo di trasporto: il paesaggio è immerso nella stupenda natura gaelica e consente di godere del silenzio delle immense campagne e degli sconfinati pascoli. C’è una grande varietà di campagne da esplorare e sulle strade relativamente sgombre di traffico pedalare è un piacere.

TOURS ORGANIZZATI 8 gg Burren Tour - Kerry Tour - Dingle Peninsula Beara Peninsula Cork & West Cork Tour - Connemara Tour La guida incontrerà ogni mattina i partecipanti per dettagliarli sull’itinerario del giorno, consegnare una mappa scala 1:250.000, controllare le biciclette e trasportare i bagagli a destinazione. La durata di questi tours organizzati è di otto giorni e la partenza si effettua ogni sabato tutto l’anno. La sistemazione è prevista in selezionati B&B con servizi privati sulla base del pernottamento e prima colazione irlandese in camera doppia. TOURS LIBERI 8 gg Bicicletta + B&B Per gli spiriti liberi proponiamo questa soluzione che consentirà di stabilire sia la data che l’itinerario a proprio piacimento. Con questa formula comprensiva di sette pernottamenti, in camera doppia con servizi, prima colazione irlandese e noleggio bicicletta per una settimana, verrà prenotata la prima e l’ultima

notte. In alternativa con € 30,00 verranno prenotate tutte le notti della settimana di soggiorno. È previsto un deposito cauzionale di € 80,00 per coprirne l’eventuale furto o danneggiamento. Le biciclette si possono ritirare a D u b l i n o - C o r k - Killarney Ennis Galway-Westport-Drogheda.

Per rendere più confortevole l’itinerario si possono noleggiare facoltativamente alcuni accessori:

• Cesto anteriore • Borse posteriori • Luci • Bottiglia dell'acqua • Seggiolino per bambini • Porta bici per auto • Mini rimorchio

8 giorni / 7 notti

8 giorni / 7 notti

€ 855

€ 695

Aereo + Tour

Organizzato

Aereo + Tour

Libero

Supplemento tour organizzato: 01/06-31/08 + 50,00 (8 gg) La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4. 7 notti in B&B camera doppia con servizi e prima colazione irlandese in bassa stagione. Noleggio della bicicletta secondo la combinazione prescelta. La quota non comprende: supplemento voli da Roma,Napoli,Catania, tasse aeroportuali, transfer da/per aeroporto a luogo di inizio/fine tour, trasferimento bagagli e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

12 - Irlanda 2012


Per gli appassionati di pesca l'Irlanda offre ambientazioni eccezionali in cui pescare sia in solitudine che in compagnia di coloro che condividono la stessa passione. Una ricca rete di canali, laghi e fiumi completata dal mare circostante che costituisce un vero e proprio paradiso per pescatori

Data la ricchezza di laghi e fiumi e la bellezza della sua costa è facile capire perché l'Irlanda richiami tanti turisti e appassionati di pesca desiderosi di sfruttare le strutture disponibili per praticare questo sport. L'Irlanda è una delle più belle mete in Europa per una vacanza di pesca ai salmonidi e vi farà conoscere un nuovo mondo, il mondo del salmone e della trota. Il salmone che pescherete in Irlanda è selvatico, proviene dall'Oceano Atlantico e gode di fama internazionale; la trota di mare irlandese che si trova nei fiumi e nei laghi vicino alla costa, è rinomata per la sua combattività: il suo istinto di conservazione è tale che anche gli esemplari più piccoli possono soddisfare il pescatore sportivo. Quasi dovunque la trota fario è ormai diventata una rarità, ma in Irlanda la si può trovare in quasi tutti i torrenti e i laghi. L'Irlanda è un'isola fatta di altopiani costieri di granito e arenaria

Pesca e natura

sta est, nonostante la salinità delle acque del mare irlandese sia meno elevata che altrove, la varietà e la quantità di pesci è tale da appagare sia coloro che pescano in barca che quelli che lo fanno dalla costa mentre sulla costa sud tutti i centri propongono la pesca al pescecane da giugno a ottobre. Per chi ama la pesca d'alto mare si possono trovare barche appositamente attrezzate in grado di ospitare da cinque a dieci pescatori più uno skipper e l'attrezzatura necessaria può essere noleggiata a prezzi veramente competitivi. Infine da scogli, moli, spiagge e promontori si possono pescare tutte le specie che conosciamo nei nostri mari, ma di dimensioni e in quantità alle quali non siamo più abituati da anni. Pescando nelle baie e nelle piccole insenature da barche dotate di motore e circa con lo stesso tipo di esca usato per la pesca d'alto mare, si possono catturare merluzzi e perfino piccoli squali. Game Angling: questo tipo di pesca si riferisce ai salmonidi (salmone e trota). Coarse Angling: questo tipo di pesca è riferita ai non salmonidi (luccio, persico reale, abramide, tinca, anguilla, lasca, varie specie ibride). Sea Angling: questo tipo di pesca si riferisce alla pesca in mare.

Aereo+ Auto + B&B/Pacchetto Pesca

e di una zona centrale pianeggiante e calcarea ed è proprio qui che si trovano invece le condizioni ideali per la pesca ai non salmonidi, fra cui ricordiamo il luccio, la tinca e l'anguilla. La pesca di questi tipi di pesce non è vietata, qualunque sia il periodo dell'anno. Ma con quasi cinquemila chilometri di coste che comprendono bellissime distese di sabbia dorata, scogliere a picco sul mare, rocce affioranti, insenature, pittoreschi porticcioli e, soprattutto fondali meravigliosi, esistono tutte le condizioni ideali per la pesca in mare. Il litorale irlandese offre rilievi più vari di qualsiasi altro Paese europeo: dalle spiagge ghiaiose dell'est alle tranquille anse del sud, fino alle scogliere massicce dell'ovest e del nord-est. La diversità delle coste e la posizione geografica dell'isola sulla piattaforma continentale, hanno fatto prosperare un'abbondante fauna sottomarina e, grazie anche al benefico influsso della corrente del Golfo che mitiga la temperatura dell'acqua, la pesca in mare può essere praticata durante tutto l'anno con l'opportunità di pescare almeno settanta varietà di pesci. Sulla co-

Occupazione auto 4 pax Occupazione auto 2 pax

B&B

Pacchetto Pesca

€ 530

€ 600

€ 495

€ 565

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano,Bologna,Venezia /Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4 - Auto 8gg: occupazione 4 pax (Classe C) 2 pax ( Classe A). 7 pernottamenti in camera doppia con servizi, e prima colazione irlandese, in bassa stagione. Pacchetto pesca: aereo come sopra esposto, 4 giorni / 3 notti in strutture con pernottamento e prima colazione irlandese 2 giorni di pesca al salmone/ trota / pike, licenze, autorizzazioni auto. La quota non comprende: supplemento voli da Roma,Napoli,Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende. Formula B&B pre-booked € 5,00 per prenotazione.

13 - Irlanda 2012


Golf ed Equitazione Senza rendertene conto troverai nel golf un mondo diverso e imparerai a rilassarti e a goderti la vita. Sarà come sognare di fronte alle suggestioni del paesaggio!

Praticare il golf in Irlanda è un'esperienza eccezionale grazie alle numerose possibilità offerte dai percorsi più semplici a quelli di fama mondiale per esperti e professionisti. Sono infatti oltre quattrocento i club che danno il benvenuto in Irlanda agli appassionati golfisti stranieri sui loro campi a 9 e 18 buche e la costruzione di nuovi campi ha consolidato la reputazione dell'Irlanda come la "Mecca del golf" in Europa. Ma il piacere di praticare questo sport deriva anche da come lo si pratica: in tutta semplicità. Ed è proprio questa convivialità tutta irlandese che conferisce al golf la sua magica dimensione. La prima volta che proverete a giocare capirete che si tratta di uno sport molto rilassante e al contrario di quanto per anni si è creduto, niente affatto costoso. Per imparare è sufficiente un minimo investimento iniziale prendendo lezioni da un istruttore e noleggiando l'attrezzatura. E una volta provato questo sport, praticato da persone di ogni età in tutto il mondo, è molto probabile che vi venga voglia di iniziare a giocarlo con costanza. Il Roganstown Hotel & Country Club si trova a soli 5 km dall’aeroporto di Dublino. Possiede alloggi di lusso in uno splendido ambiente rurale, una SPA con terapisti altamente qualificati, piscina coperta e un campo da golf da 18 buche. E’ il luogo perfetto per rilassarsi in un tipico scenario irlandese, a pochi chilometri dal centro di Dublino.

Aereo + Aereo + Co. Dublino Roganstown House 6 notti 7 notti hotel

hotel

GIOCATORE

€ 795

€ 940

NON GIOCATORE

€ 590

€ 650

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4. Sistemazione alberghiera prescelta in camera doppia con servizi, e prima colazione irlandese. 4/5 Rounds di golf (secondo la soluzionescelta di 6 o 7 notti). Transfer da/per aeroporto e da/per golf courses. Shuttle illimitato per Swords Village 6km. Cesto di frutta e bottiglia di vino, di benvenuto, in camera. La quota non comprende: supplemento voli da Roma,Napoli,Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende. Supplemento cena in albergo € 30 a persona.

14 - Irlanda 2012

Montagne, parchi, foreste e un labirinto di laghi e brughiere battute dal vento sono lo scenario naturale per una passeggiata a cavallo in questo Paese dove equitazione è sinonimo di tradizione secolare La storia dell'amore irlandese per il mondo equestre é profonda. Oggi ci sono numerose possibilità per i turisti di "montare in sella" o di avvicinarsi ai cavalli. Le vacanze e le gite di gruppo a cavallo sono disponibili per cavallerizzi di ogni livello e c'è inoltre la piacevole alternativa di una vacanza in carovana. L'Irlanda offre un'ampia gamma di vacanze a cavallo, la maggior parte dei centri possiede pony e cavalli per trekking o passeggiate nei campi, sulle colline o lungo tranquille spiagge di sabbia. Per tutti, da principianti ad esperti, questo Paese è sicuramente il posto giusto per imparare a cavalcare. Ma è solo il trekking a cavallo che può rappresentare un modo insolito per vivere la vacanza: suggestivi percorsi a cavallo di una settimana che comportano circa 4/5 ore al giorno in sella e sono quindi adatti a cavallerizzi già esperti e amanti del mondo equestre. Il divertimento sta nel tentare ogni giorno una strada diversa e un terreno diverso. Il nostro centro è ubicato nella contea di Clare nei dintorni del Lough Derg, il terzo lago per dimensione dell’Irlanda, che offre un paesaggio straordinario. La caratteristica struttura è una fattoria di circa 300 anni fa, che mantiene una calda atmosfera lasciando spazio alle necessità moderne degli ospiti cavalieri. Confortevole sala da pranzo dove gustare la tipica colazione irlandese e piatti tradizionali fatti in casa, davanti al caminetto di torba sempre acceso e alla luce delle candele. Sarete immersi nella tipica atmosfera irlandese di campagna rimasta intatta da sempre e lontana dalla frenetica vita moderna.

Aereo +

Aereo +

Aereo +

7 notti (6 giorni a cavallo)

7 notti (6 giorni a cavallo)

5 notti (4 giorni equitazione intensiva)

Clare - Burren Trail

Residential Ride

Portumna

€ 1.250

€ 990

€ 790

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4. Pacchetto prescelto in camera doppia da richedere per contenuti specifici dei programmi proposti. La quota non comprende: supplemento voli da Roma, Napoli, Catania tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.


Easy Rider

Vi piacerebbe trascorrere una vacanza in moto in un ambiente incontaminato e selvaggio con gente accogliente ed amichevole, paesaggi meravigliosi e colmi di storia?

L'Irlanda è il luogo ideale per fuggire dalla solita vacanza e scoprire il vostro lato avventuroso ed è completamente diversa da qualsiasi altro luogo abbiate visitato in precedenza, una destinazione ricca di esperienze tutte da scoprire. Possiamo soddisfare tutte le esigenze degli appassionati di moto e venire incontro ad ogni necessità di noleggio sia a breve che a lungo termine. I nostri suggerimenti sono fondamentali per viaggiare in tranquillità con la vostra due ruote e scoprire luoghi nuovi avendo a disposizione tante informazioni interessanti per le vostre vacanze ed il tempo libero. Il centro noleggio che vi proponiamo è a soli 15 minuti dall'aeroporto e dal centro della città di Dublino. I servizi comprendono il noleggio moto da un minimo di un giorno fino a quanto vorrete prolungare il vostro viaggio ed il valore aggiunto è la qualità del servizio perché desideriamo che i nostri clienti possano lasciarsi alle spalle lo stress della vita quotidiana e sentirsi rivitalizzati dal loro viaggio nell'Isola di Smeraldo.

Bassa Stagione 3-6 Giorni

7 Giorni+

1-2 Giorni

BMW R1150GS

€ 140

€ 125

€ 115

BMW R850R

€ 140

€ 125

BMW R1200GS

€ 140

Alta Stagione 3-6 Giorni

7 Giorni+

€ 150

€ 140

€ 130

€ 115

€ 150

€ 140

€ 130

€ 125

€ 115

€ 150

€ 140

€ 130

Harley Davidson Electra Glide

€ 170

€ 140

€ 130

€ 190

€ 160

€ 145

Harley Davidson Switchback

€ 180

€ 150

€ 140

€ 200

€ 170

€ 155

Yamaha Diversion XJR 600

€ 180

€ 150

€ 140

€ 200

€ 170

€ 155

Yamaha V-Star 950cc

€ 140

€ 150

€ 115

€ 150

€ 140

€ 130

€ 140

€ 150

€ 115

€ 150

€ 140

€ 130

Tipo Moto BMW F650GS Twin

1-2 Giorni

Le moto sono tutte di ottimo livello poiché ogni mezzo viene sottoposto ad una rigorosa checklist prima di ogni noleggio e potrete trovare anche tutti gli accessori necessari come caschi, giacche, pantaloni, stivali e guanti adatti ad ogni misura.

La quota di partecipazione comprende: noleggio giornaliero moto nella categoria prescelta chilometraggio illimitato, assicurazione furto e CDW, responsabilità civile verso terzi, assistenza stradale, Vatt.

15 - Irlanda 2012


Costruiamo insieme C'è stato un tempo nella storia in cui la civiltà cristiana dell'Europa intera fu salvata da un'isola. Quest'isola è l'Irlanda, quasi uno spruzzo di terra in mezzo al mare, da cui scaturì quella ventata di rinascita che s'avventò generosa sull'Europa e la risollevò dalla rovina a nuova vita. Le prime chiese cristiane, molte delle quali risalenti a ben oltre mille anni fa, sono disseminate in tutta l'isola e l'eredità lasciata dagli antichi monaci è semplicemente straordinaria. Durante il vostro tour potrete ammirare capolavori come il Book of Kells custodito nella biblioteca del Trinity College, chiese di ineguagliabile bellezza, prima fra tutte la Cattedrale di St. Patrick o Clonmacnois, la più grande città monastica dell'Irlanda medievale.

La musica in Irlanda Unica nazione al mondo ad avere uno strumento musicale, l'arpa, come emblema nazionale, l'Irlanda è da sempre famosa per il suo viscerale amore per la musica. Qui si coltivano generi moderni ma è la musica tradizionale che ne esprime la vera anima. E' infatti solo ascoltando le ballate gaeliche medievali o il repertorio folk del XVII e del XVIII secolo che ci si immerge nell'inconfondibile atmosfera irlandese. Nel panorama musicale contemporaneo l'Irlanda è protagonista a pieno titolo della storia del rock 'n roll. Il gruppo più famoso di tutti è sicuramente quello dublinese degli U2, che negli anni Ottanta si è trovato in vetta a tutte le classifiche mondiali, ma non meno successo continuano a riscuotere i Cranberries o la stravagante musicista Sinéad O'Connor.

Se non avete ancora visitato l'Irlanda questa è una buona occasione per iniziare con un tour classico che permette di visitare quei magnifici luoghi visti in tanti film. A Kilkenny è stato girato “Excalibur” e proprio questa città ha fatto da sfondo per “La figlia di Ryan”. E a Dublino vi torneranno alla memoria le scene de “Il mio piede sinistro” e quelle di “Gente di Dublino”. Per non parlare dei luoghi di “Nel nome del padre” e “The Commitments”. E come non ricordare che il premio Oscar “Braveheart”, benché scozzese a tutti gli effetti, è stato girato prevalentemente in Irlanda? L'Irlanda è rimasta uno dei pochi Paesi in cui le antichissime e affascinanti tradizioni sopravvivono ancora e ogni sua forma artistica è pervasa di cultura. Dalla letteratura alla musica, dal teatro alla danza tutto è reso ancora più affascinante dallo scenario naturale di rara bellezza che offre questa terra.

Il viaggio di nozze in Irlanda

I pub irlandesi Ovunque vi troviate in Irlanda non vi sarà difficile trovare un pub dove suonano musica dal vivo e comunque qualsiasi tipico pub irlandese vi accoglierà con la sua calda atmosfera conviviale e i suoi baristi geniali. Nel sud est, Kilkenny è un paradiso per gli amanti del genere, mentre Cork e Kerry vantano alcuni dei pub più pittoreschi. Gli oltre 600 pub di Dublino sono una vera e propria istituzione cittadina a cui fanno da sfondo alcune delle più famose pagine della letteratura irlandese. Si bevono fiumi di Guinness e si sorseggiano litri di whiskey, ma la vera attività è la conversazione, infatti tra l'esaltante miscuglio di pinte e bicchierini giocano un ruolo fondamentale le chiacchiere che spesso trasformano un semplice incontro in una amicizia vera. Quindi, sia che vogliate trascorrere un'ora in un pub irlandese, sia che vogliate stringere nuove amicizie o anche solo per entrare in quell'atmosfera che in Italia non si può certamente trovare, una cosa è certa: quest'esperienza resterà indimenticabile.

16 - Irlanda 2012

Il viaggio di nozze deve restare unico ed indimenticabile e l'Irlanda, terra romantica e d'atmosfera, ben si presta a realizzarlo. L'Irlanda è un paese che vi farà innamorare ed è sicuramente una bella sfida per chi vi si reca in luna di miele! Dovete immaginarvi un luogo assolutamente magico, dove i vostri pensieri fluttuano nell'aria, il tempo si ferma e il cuore batte forte all'improvviso senza una ragione apparente. Più tardi scoprirete che in realtà una ragione c'è e sono quei meravigliosi paesaggi, quegli specchi di natura che non possono non scuotere l'animo anche del più razionale degli uomini. Perché chiunque, guardando un tale spettacolo non può meravigliarsi di come la natura possa essere così fantastica. E' un fatto scontato ormai da qualche anno la cucina irlandese si sta affermando e deliziosi ristoranti si stanno moltiplicando in tutta l'isola. La cucina irlandese riflette la qualità dei suoi ingredienti per un pranzo che nulla ha da invidiare alla rinomata cucina italiana: ottime carni di manzo, agnello e maiale, gustosi frutti di mare, succulenti crostacei, raffinati formaggi, frutta e verdure fresche. Tra le specialità che bisogna assolutamente assaggiare il freschissimo burro salato, le ostriche di Galway, gli scampi della baia di Dublino, le aragoste, il prosciutto cotto al forno di Limerick, la selvaggina ed infine il famoso, squisito ed ineguagliabile salmone affumicato. Gli chef irlandesi si stanno conquistando fama internazionale a colpi di haute cuisine. Non c'è da sorprendersi quindi se sempre più spesso c'è chi, dai cuochi in erba a quelli negati ai fornelli, approda sull'isola per apprendere i


il tuo itinerario a tema segreti della cucina locale. Abili chef, materie prime di qualità e la proverbiale cordialità irlandese sono gli ingredienti del successo delle scuole di cucina del Paese. La scuola più famosa d'Irlanda, la Ballymaloe Cookery, nella contea di Cork, tiene lezioni per tutte le esigenze, con corsi a tema come per esempio il "menu di Natale" o i "segreti dell'affumicatura". La Belle Isle School of Cookery tra i corsi offerti, ha anche programmi week end, mentre al Berry Lodge sono garantiti cucina squisita, sistemazioni confortevoli e ottimo insegnamento.

che rappresentano un viaggio allegorico nell'esistenza dell’uomo e i giardini botanici nazionali di Dublino rinomati per la loro collezione di piante che comprende oltre 17.000 specie e varietà provenienti da tutto il mondo e per le meravigliose serre restaurate, in particolare la Turner Curvilinear Range e la Great Palm House.

L’Irlanda dei miti e delle leggende L'Irlanda è una delle nazioni più ricche di leggende e siti suggestivi dove la tradizione le ha ambientate. "Un luogo impossibile…… che non appartiene al mondo reale": con queste parole lo scrittore irlandese George Bernard Shaw descrisse Skellig Michael, l'isola rocciosa e sferzata dai venti situata di fronte alla penisola di Kerry dove si trova il sito archeologico meglio conservato del Paese, che ospita un monastero disabitato e la si raggiunge in barca dal villaggio di Portmagee. Altro luogo leggendario è Dromeg Stone Circle vicino al minuscolo borgo di pescatori di Glandole: 17 pietre megalitiche disposte in cerchio dove i sacerdoti degli antichi Celti, i druidi, innalzavano le loro preghiere agli dei. Se poi ci si reca nella necropoli di Brugh na Boinne nella Valle del Boyne, a prima vista sembra un posto come un altro della verde Irlanda con prati, greggi di pecore al pascolo ed enormi pietre i cui simboli incisi sui blocchi di roccia e la loro particolare collocazione fanno però subito pensare a un luogo carico di storia e mistero, in cui le ipotesi si mischiano alle più affascinanti leggende.

I giardini botanici in Irlanda La verde Irlanda è un paradiso per gli amanti della natura e della botanica. Il clima mite e le frequenti piogge fanno sì che la flora in Irlanda sia particolarmente abbondante. Corbezzoli, erica, ginestre, fucsie e rododendri crescono rigogliosi e persino il Burren, regione prevalentemente sassosa, fa fiorire le sassifraghe. Nel Connemara è possibile trovare addirittura specie artiche, alpine e mediterranee, grazie al clima vario. Soprattutto nel XVII secolo, intorno alle dimore di nobili e signori, fiorirono parchi e giardini, oggi solitamente aperti al pubblico, un vero e proprio patrimonio botanico. Il Killarney National Park punteggiato dalle rovine di castelli e abbazie è di una bellezza che è stato definito "un precipizio coperto da migliaia di alberi e montagne che si innalzano a vista d'occhio". Ma per gli amanti della botanica consigliamo di non perdere i famosi giardini giapponesi dei primi del '900

Le isole d'Irlanda Inishmore, Inishmaan e Inisheer, le tre isole Aran, sembrano create per formare una sorta di frangiflutti all'ingresso della baia di Galway e sono un luogo che non è azzardato definire unico, si parla ancora gaelico e si conservano molte delle più autentiche tradizioni della vecchia Irlanda. Una leggenda racconta che un tempo la baia era un grande lago, il Loch Lurgan e quando le sue rive si sono erose, sono rimaste le tre isole Aran a fare da barriera alle onde dell’oceano Atlantico. Il piccolo arcipelago è oggi talmente tranquillo e appartato da rendere difficile credere che qui, un tempo convergessero molte navi cariche di preziose mercanzie. Raggiungere le Aran è semplice, con il traghetto o in aereo e persino in questi tempi moderni e frenetici queste isole rimangono uno dei luoghi più tranquilli del mondo. Anche Achill Island, la più grande isola dell'Irlanda, situata sulla costa ovest della contea di Mayo e separata dalla terraferma da una stretta striscia di mare, è una tranquilla località la cui spiaggia di Keem Bay viene ritenuta una delle più belle spiagge d'Europa per surfisti. Proprio di fronte all'attraente penisola del Kerry si stagliano le sagome massicce delle isole Skellig, Michael, la più estesa, e la piccola Little Skellig. Questi due bastioni rocciosi in balia dell'oceano sono raggiungibili via mare e in condizioni di tempo buono e con mare calmo. Il trekking sulle isole dell'Atlantico che si trovano di fronte al Connemara, come Clare Island e Inishbofin, è senza dubbio uno dei modi migliori per scoprirne la straordinaria bellezza. Insieme a guide e archeologi scoprirete tutti quei piccoli tesori di bellezze naturalistiche, ambientali e storiche racchiuse su quegli appezzamenti di terra che emergono solitari ed orgogliosi in mezzo all'Atlantico. A bordo di piccoli battelli, vi sposterete da un'isola all'altra, per percorrerle poi a piedi, andando a scoprire antichi insediamenti, vecchi castelli di pirati in rovina e piccole baie di spiaggia bianchissima dove arriva l'acqua color turchese del mare. E alla sera sarà un'esperienza unica pernottare su queste piccole isole, ospiti di guesthouse dove potrete degustare piatti a base di pesce veramente eccezionali e, prima di andare a dormire, sarà incredibile vedere come il cielo e le sue stelle saranno quasi a portata di mano tanto vi sembreranno vicini. E ricordatevi che in Irlanda sarete sempre "Cead Mile Failte", "mille volte benvenuti"!

17 - Irlanda 2012


Proposte Fly & Drive Sui Sentieri della Cucina Irlandese - Partenza da Dublino -

Soggiorna in tipiche farmhouse georgiane

La gran parte dei cibi tradizionali irlandesi era sostanziosa e semplice, ma oggi la cucina è fresca, creativa e presentata con stile. Molteplici festival gastronomici sono un ottimo modo per sperimentare la vivace cultura culinaria irlandese e mescolarsi agli abitanti desiderosi di elogiare i prodotti coltivati e raccolti localmente, il tutto accompagnato da una immancabile pinta di Guinness.

Questo tour rappresenta il modo per vivere al meglio l’esperienza in Irlanda attraverso le Farmhouse Georgiane, dove possono essere combinate la storia e la calda accoglienza irlandese. Il nostro programma prevede sistemazioni e case storiche, in stile e periodo georgiano, molte di loro sono tuttora anche aziende agricole. FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Dublino - Kilkenny West Cork - Ring of kerry - Limerick - Kildare

FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Dublino - Castello di Malahide - Kinsale - Cork - Cobh - Wicklow

- Partenza da Shannon L’Irlanda vanta una cultura culinaria distintiva, influenzata dalla geografia, dal clima e dalla lunga storia dei popoli che hanno abitato questa piccola, verde e fertile isola ai confini d’Europa. Non importa quale parte d’Irlanda tu stia visitando: una memorabile esperienza culinaria ti aspetta. FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Shannon - Connemara Galway - Dublino - Wicklow - Waterford - Ring of Kerry

L’Irlanda in musica Entriamo nelle atmosfere d’Irlanda per mezzo della sua musica piena di freschezza e luminosità, di straordinaria socievolezza. La melodia vocale e l’accompagnamento strumentale danno lo spaccato dell’anima di un popolo che si nutre di poesia e di musica. FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Dublino - Galway - Castello di Bunratty - Isole Aran - Kerry - Penisola di Dingle

Vivi come un lord Ti consigliamo questo itinerario per vivere come un vero Lord, in questa terra incantevole scoprendo il fascino dei castelli d’ Irlanda e la magia che emana . Non mancate di assaporare il “craic” (sano divertimento) irlandese, in autentici pub traboccanti di un’atmosfera caratteristica FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Dublino - Galway - Connemara - Scogliere di Moher - Dingle - Rock of Cashel - Kildare

Fatti coccolare come un re o una regina Oggi come oggi l’Irlanda non ti fa mancare nulla. Selvaggia e splendida, rasserenante e eccitante, forte e fragile, poetica e cruda, romantica e concreta: l’isola di Smeraldo seduce con irresistibili, struggenti contrasti. Rassegnati: conquisterà anche te in un soffio di vento. FLY & DRIVE (8 giorni/ 7 notti) Dublino - Galway Connemara - Ring of Kerry - Penisola di Dingle - Limerick

Cucina irlandese

Farmhouse georgiane

L’Irlanda in musica

Fatti coccolare come un re o una regina

Vivi come un lord

5 hotel 2 country house

7 pharm house

3 hotel 3B&B 1 castello

3B&B 2 hotel 2 Manor house

7 castelli

Occ. auto 4 pax

€ 535

€ 545

€ 580

€ 615

€ 770

Occ. auto 2 pax

€ 565

€ 580

€ 610

€ 645

€ 800

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W media stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4 Auto 1 settimana (7 gg x 24 ore) occupazione: 4 pax (Classe C) 2 pax (Classe A)media stagione. Sistemazione in b&b / Guesthouse in camera doppia con servizi e prima colazione irlandese. La quota non comprende: supplemento volo Roma, Napoli, Catania, tasse aeroportuali e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

18 - Irlanda 2012


Vivi un’autentica esperienza irlandese soggiornando in esclusivi fari dagli scenari mozzafiato LIGHTHOUSE 1 Co. CORK Il Lighthouse 1Co. CORK, costruito nel 1843, è situato in uno dei porti più affascinanti del sud-ovest d’Irlanda. Il cottage, costruito per i guardiani del faro nel 1843 è stato rimodernato nel 1999. Il design audace dell’edificio e il suo ultimo piano da cui si ha una veduta spettacolare sulla baia di Ballydevlin, Carberry Isles, Alderman Rock, Fastnet Lighthouse e Streak Head, fanno di questo faro una location perfetta per un soggiorno in Irlanda. Gli ospiti del faro potranno approfittare di una vasta gamma di attività, tra cui avvistamento di delfini e balene, surf, relax sulla Inchydoney Beach a cui è stata conferita la Bandiera Blu. Appartamento 4 persone: 2 camere doppie

I Fari d’Irlanda LIGHTHOUSE Co. ANTRIM (Irlanda del Nord) Il faro, costruito nel 1901, è situato sulla riva nord del Belfast Lough ed è un magnifico esempio del patrimonio marittimo d’Irlanda. Il panorama che si può godere quì è davvero mozzafiato. Appartamento 5 persone: 1 camera doppia, 1 camera con 1 letto doppio e 1 letto singolo

LIGHTHOUSE Co. WICKLOW Il Lightouse Co. Wicklow salvaguarda la meravigliosa costa della contea di Wicklow dal 1781. E’ un vero e proprio paradiso caratterizzato da una vista magnifica sul mare Irlandese e sui paesaggi circostanti che fanno da sfondo a questa location unica. Curiosità: la cucina è all’ultimo piano della proprietà e per arrivarci bisogna salire ben 109 gradini, ma ne vale la pena, considerando la meravigliosa vista che si può godere da lì! Appartamento 4 persone: 2 camere doppie

LIGHTHOUSE Co. CLARE Il faro sormonta un tratto di costa caratterizzato da scogliere letteralmente scolpite dalla forza dell’oceano Atlantico. Le caverne create da questo impeto naturale fanno da tana ad alcune specie di uccelli acquatici, foche e diverse specie marine. Dal faro è possibile godere di una vista a 300 gradi dell’oceano, da Kerry Head e la Penisola di Dingle fino alle scogliere di Moher. Appartamento 5 persone: 2 camere doppie, 1 camera singola

Data la particolarità e unicità di questo prodotto il prezzo deve essere costruito su misura

8 giorni / 7 notti quote a partire da: € 540,00 (occ. 4 pax) Midweek € 620,00 (occ. 4 pax) Weekend

La quota individuale di partecipazione comprende: aereo da Milano, Bologna, Venezia/Dublino A/R classe W bassa stagione mid-week. Per supplementi vedere tabella pag. 4. Occupazione fari: Midweek (lun/ven) oppure Weekend (ven/lun) + 2 notti in hotel a Dublino - 1 o 2 notti in B&B auto 1 settimana. La quota non comprende: suppl. voli da Roma, Napoli, Catania, tasse aeroportuali, tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

19 - Irlanda 2012


Tour classico Irlanda Raggiungere il punto estremo dell'Europa per poter scrutare l'immensità dell'oceano, le sue coste frastagliate con baie, scogliere e montagne maestose pernottando di volta in volta in pittoreschi hotel ed entrare attraverso essi in un passato che respira ancora

21 / 28 Aprile 2012 23 / 30 Giugno 30 Giugno / 7 Luglio 7 / 14 Luglio 14 / 21 Luglio 21 / 28 Luglio 26 Luglio / 2 Agosto 4 / 11 Agosto 11 / 18 Agosto 18 / 25 Agosto 25 Ago / 1 Sett.

Sligo Connemara Galway

Dublino

Cliffs of Moher

Killarney 1° giorno - Benvenuti in Irlanda! Arrivo all’aeroporto di Dublino. Incontro con la vostra guida parlante italiano e l’autista. Trasferimento diretto in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel a Dublino. 2° giorno - Dublino - Sligo Dopo la prima colazione in hotel si proseguirà con un tour panoramico di Dublino e del suo centro. Visita al Trinity College, la più antica università dell'Irlanda dove sarà possibile ammirare, nella Old Library, il Book of Kells, un manoscritto miniato dell'800, che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Partenza quindi per Sligo che è situata nella parte nord ovest dell'Irlanda, con arrivo previsto nel tardo pomeriggio. La Contea di Sligo è caratterizzata da valli ed alte montagne, laghi e foreste, montagne e torbiere. Cena e pernottamento in hotel a Sligo o nelle vicinanze. 3° giorno - Connemara Intera giornata dedicata alla scoperta di questa selvaggia regione di incredibile bellezza, caratterizzata da torbiere, montagne e coste frastagliate e che ospita il Connemara National Park. Proseguimento del tour e visita dell’abbazia di Kylemore, dimora dell’Ottocento oggi collegio benedettino. Cena e pernottamento in hotel a Galway o nelle vicinanze. 4° giorno - Galway Giornata libera a Galway, città deliziosa con le sue strade strette e le facciate in pietra e legno dei negozi. La città è uno dei principali centri gaelici e l’irlandese è parlato diffusamente. Possibiltà di escursione facoltativa a Inishmore, la maggiore delle Isole Aran. Cena e pernottamento a Galway o dintorni. 5° giorno - Burren - Scogliere di Moher Bunratty Castle - Killarney Dopo la prima colazione irlandese partenza in direzione sud alla volta di Kerry attraverso il Burren, affascinante regione carsica dove l'acqua che scorre in profondità creando grotte e cavità, conferisce alla superficie uno strano aspetto lunare. Nel Burren meridionale il suolo è costituito da rocce argillose che caratterizzano le scogliere di Moher, 8 km di scogliere a picco sul mare alte oltre 200 metri. Trasferimento a Kerry passando per Adare, caratteristico villaggio con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e negozietti di antiquariato. Visita al Castello di Bun-

20 - Irlanda 2012

ratty, costruito nel 1425 e restaurato nel 1954: costituisce il complesso medievale più completo d’Irlanda. Attorno ad esso il museo vivente “Folk Park” dove viene ricostruita la vita rurale irlandese di cento anni fa. Cena e pernottamento in hotel a Killarney o vicinanze. 6° giorno - Ring of Kerry In mattinata partenza per il Ring of Kerry, un circuito meraviglioso che percorre la penisola di Iveragh in un susseguirsi di mutevoli e sensazionali paesaggi, laghi, montagne, stagni e incantevoli vedute sull'oceano Atlantico. Strada facendo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Proseguimento per la cascata di Torc e il Parco Nazionale di Killarney e poi sosta per la visita di Muckross House, dimora del IX secolo. Cena e pernottamento nel Kerry o nelle vicinanze. 7° giorno - Castello di Cahir - Dublino Partenza per Dublino con sosta per la visita del Castello di Cahir, tra i più suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. Rientro in hotel a Dublino. Cena libera. Serata tradizionale facoltativa presso il famoso pub “ Merry Ploughboys” o similare. 8° giorno - Dublino - Milano Prima colazione, tempo libero, quindi trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

SoloTour Suppl.sing. Aprile € 795 Giugno € 830 Lug/Ago € 855 Volo: quote a partire da €

€ 260 € 260 € 260 170,00

+ tasse aeroportuali In alternativa verrà proposta la tariffa disponibile più conveniente La quota individuale di partecipazione comprende: Trasferimenti A/R a Dublino. Sistemazione in camera doppia in alberghi 3/4 stelle, trattamento come da programma, pullman ingressi e guida/accompagnatore per tutto il periodo. La quota non comprende: aereo, bevande ai pasti, cena del primo e dell’ultimo giorno, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota di partecipazione comprende. Supplementi : Serata tradizionale € 47,00 Riduzioni 3 letto solo child fino a 11 anni € 150,00 Escursione Isole Aran € 42,00


Il pittoresco sud dell’Irlanda è famoso per essere un luogo rilassante e bellissimo e di questo insieme miracoloso di montagne,laghi e oceano si dovrebbe vedere proprio tutto 22 /29 Luglio 2012 5 / 12 Agosto 2012 12 / 19 Agosto 2012 19 / 26 Agosto 2012

Irlanda del sud Dublino

Galway

Kilkenny Killarney

1° giorno - Dublino - Benvenuti in Irlanda! Arrivo all’aeroporto di Dublino. Incontro con la vostra guida parlante italiano e l’autista. Trasferimento diretto in hotel. Cena e pernottamento in hotel a Dublino. 2° giorno - Dublino - Glendalough - Kilkenny Dopo la prima colazione in hotel si proseguirà con un tour panoramico di Dublino e del suo centro. Visita al Trinity College, la più antica università d’Irlanda dove sarà possibile ammirare nella Old Library, oltre a numerosi testi antichi unici al mondo, il “Libro di Kells” che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Partenza per la contea di Wicklow, nota come il “giardino d’Irlanda” e visita del sito monastico di Glendalough. Proseguimento per Kilkenny. Pernottamento in hotel a Kilkenny o vicinanze. 3° giorno - Castello di Cahir, Midleton & Cork Dopo una breve visita alla città medievale di Kilkenny partenza e visita del Castello di Cahir, tra i più suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. Proseguimento per Midleton per la visita della Jameson Experience. Durante la visita della distilleria sarà possibile conoscere la storia e i processi di fabbricazione del più celebre whiskey irlandese. Una degustazione di whiskey concluderà la visita. Continuazione per Cork, seconda città d’Irlanda, che conserva ancora il fascino medievale grazie alle sue stradine strette e tortuose e che oggi è divenuta una grande città portuale, industriale ed universitaria. San Patrick’s Street, Grand Parade, la Cattedrale neo-gotica di San Finbar posta a Sud e la Chiesa di Shandon nella parte nord dominano la città. Cena e pernottamento in hotel a Cork o vicinanze. 4 giorno - West Cork Giornata dedicata alla meravigliosa West Cork. Prima sosta sarà Kinsale, pittoresca cittadina, considerata la capitale “della buona tavola” d’Irlanda grazie anche al suo Gourmet Festival. Visita di Charles Fort, risalente al XVII secolo che è ritenuto uno dei forti a stella meglio conservati d’Europa. Proseguimento lungo la costa attraversando Clonakilty e Skibbereen fino a Bantry. Visita della Bantry House, grande residenza risalente all’epoca georgiana che fu riarredata in maniera molto sontuosa nel XIX secolo. Da qui si può godere di una vista spettacolare sia della baia che delle montagne che la circondano. Proseguimento per la contea di Kerry. Cena e pernottamento a Killarney / Tralee. 5° giorno - Penisola di Dingle Escursione di un’intera giornata nella peninsola di Dingle conosciuta per la spettacolare strada costiera con vista mozzafiato sull’oceano Atlantico e per i suoi monumenti preistorici del primo

Cork

periodo cristiano. Arriverete al capo di Slea da dove ammirerete le isole Blaskets, le più occidentali d’ Europa. Visita del Gallarus Oratory. Cena e pernottamento a Killarney / Tralee.

6° giorno - Le scogliere di Moher, il Burren e Galway Dopo la prima colazione irlandese partenza in direzione nord alla volta di Galway. Si attraverserà in traghetto il fiume Shannon da Tarbert a Killimer e si proseguirà fino a raggiungere le maestose ed imponenti scogliere di Moher. Alte 200 metri e lunghe 8 Km. sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren, la più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda la cui particolarità del territorio le conferisce un aspetto lunare. Si prosegue poi fino a Galway. Visita panoramica della città che da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonfornisti. Cena e pernottamento in hotel a Galway o vicinanze. 7° giorno - Galway - Dublino Partenza per Dublino e all’arrivo tempo libero per lo shopping. Cena libera. Serata tradizionale facoltativa presso il famoso pub “Merry Ploughboys” o similare. Pernottamento in hotel a Dublino. 8° giorno - Dublino - Milano Trasferimento diretto in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

SoloTour Suppl.sing. Lug/Ago € 850 € 260 Volo: quote a partire da € 255,00 + tasse aeroportuali In alternativa verrà proposta la tariffa disponibile più conveniente La quota individuale di partecipazione comprende: Trasferimenti A/R a Dublino. Sistemazione in camera doppia in alberghi 3/4 stelle, trattamento come da programma, pullman ingressi e guida/accompagnatore per tutto il periodo. La quota non comprende: aereo, bevande ai pasti, cena del primo dell’ultimo giorno, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota di partecipazione comprende. Supplementi : Serata tradizionale € 47,00. Riduzioni 3 letto solo child fino a 11 anni € 150,00.

21 - Irlanda 2012


Grand Tour d’Irlanda Raggiungere il punto estremo dell'Europa per poter scrutare l'immensità dell'oceano, le sue coste frastagliate con baie, scogliere e montagne maestose pernottando di volta in volta in pittoreschi hotel ed entrare attraverso essi in un passato che respira ancora Dal 18 al 28 Luglio 2012 Dall'8 al 18 Agosto 2012 Dal 15 al 25 Agosto 2012

1° giorno - Benvenuti in Irlanda! Arrivo all’aeroporto di Dublino. Incontro con l'assistente parlante italiano in aeroporto e trasferimento con pullman/taxi privato con autista irlandese. Trasferimento diretto in albergo. Cena libera. Pernottamento in hotel a Dublino.

2° giorno - Dublino - Belfast Dopo la prima colazione in albergo dedicheremo la mattinata ad un tour panoramico di Dublino e del suo centro. Visita al Trinity College, la più antica università dell’Irlanda dove sarà possibile ammirare nella Old Library (Vecchia Biblioteca) oltre ai numerosi testi antichi, unici al mondo, il “Libro di Kells” che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Si tratta di un manoscritto miniato risalente all’800 d.c. Partenza per Belfast. Belfast (“guado di sabbia” in gaelico), si trova nel Nord-Est dell’Irlanda, sulla foce del fiume Lagan nella baia di Belfast (Belfast Lough). Dal 1920 è diventata capitale dell’Irlanda del Nord. E’ un’importante città industriale e commerciale. Sulla Queen’s Island si trova il cantiere navale “Harland & Wolff” nel quale nel 1912 vi fu costruito il transatlantico “Titanic”. Il cantiere rappresenta uno dei più grandi del settore. Cena e pernottamento a Belfast.

3° giorno - Belfast. Dopo la prima colazione in albergo, giornata dedicata a Belfast. Durante il Belfast City Tour si potrà ammirare la torre leggermente pendente dell’Albert Memorial Clock Tower e la Grand Opera House, uno dei segni distintivi più conosciuti di Belfast. La Grand Opera House fu inaugurata nel 1895 e per una buona parte degli anni ’70 venne chiusa per permettere una considerevole ristrutturazione, sia all’interno, sia alle pareti esterne di mattoni rossi. Dopo essere passanti davanti al City Hall, la cui costruzione in stile rinascimentale fu definitivamente completata nel 1906, il tour continua verso la Queen’s University, l’università più prestigiosa dell’Irlanda del Nord, intorno al quale si è sviluppato un vivace centro studentesco. Ingresso al nuovissimo centro interattivo Titanic Belfast® formato da nove gallerie che aggiungono una dimensione originale e innovativa all'esposizione. Le ricostruzioni ed gli effetti speciali accompagnano i visitatori attraverso la storia del Titanic: dal suo concepimento a Belfast all'inizio del 1900, le fasi della sua costruzione e l'inaugurazione fino al suo famoso primo viaggio e catastrofica fine. Cena e pernottamento a Belfast. 4° giorno - Giants Causeway - Letterkenny Dopo la prima colazione in albergo, partenza per la spettacolare costa di Antrim e visita delle Giants Causeway. Questo luogo é

22 - Irlanda 2012

patrimonio mondiale dell’ UNESCO ed é considerato come una delle più affascinanti bellezze naturali al mondo. Il posto è caratterizzato da più di 40.000 colonne di basalto, a forma esagonale, che si affacciano direttamente sul mare. Al di là delle spiegazioni scientifiche sulla formazione di questo singolare tratto di costa, lasciatevi trasportare dal fascino di antiche leggende che narrano storie di giganti ed esseri misteriosi che secondo il folklore irlandese abitarono questi luoghi! Riprenderemo poi l'itinerario verso Derry / Letterkenny. Prima di giungere a Portrush la strada ci regala preziosi scorci di piccole spiagge sabbiose e le rovine del Dunluce Castle (foto stop) appollaiato sulla cima di un suggestivo dirupo in basalto. Cena e pernottamento in albergo a Derry / Letterkenny o dintorni. 5° giorno - Donegal - Sligo Dopo la prima colazione in albergo, escursione nel Glenveagh National Park. Questo bellissimo parco, situato nel cuore delle montagne e delle valli del Donegal, si estende per oltre 10.000 ettari. È qui che possiamo ritrovare le numerose greggi di cervi rossi e visitare i bellissimi giardini dove crescono molte specie rare di piante, comprese molte piante esotiche, curate e coltivate con molta premura da anni. Il Glenveagh National Park è rinomato anche per l’abbondante presenza di rododendri che proteggono le piante più fragili dal vento e dalla pioggia. Visiteremo anche il Castello e i magnifici giardini che lo circondano. Continuazione attraverso la contea del Donegal e attraverso l'omonima città e arrivo a Sligo. Arriveremo infine a Sligo, città natale del poeta William Butler Yeats, ridente cittadina circondata da numerose spiagge. Visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore che comprendono più di 60 pietre funerarie e circoli in pietra e ne fanno uno dei più grandi cimiteri dell’età della pietra esistenti in Europa e il più antico d’Irlanda. Rientro a Sligo. Cena e pernottamento a Sligo o dintorni.

6° giorno - Connemara Un giorno intero dedicato all’escursione del Connemara: regione selvaggia, caratteristica per i suoi muretti di pietra, le piccole fat-


con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e i negozietti di antiquariato. Visita al castello di Bunratty comprende il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Il Folk Park intorno al castello ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa, con le sue fattorie appositamente ricostruite, cottage e negozi, ricreati con la massima cura e con particolare attenzione soprattutto all’arredamento. Cena e pernottamento in hotel a Killarney o vicinanze.

torie, i cottages dai caratteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, situata in uno dei più pittoreschi paesaggi del Connemara, oggi collegio benedettino. Cena e pernottamento in albergo a Galway o vicinanze 7°giorno - Galway - Isole Aran - (visita facoltativa) Giornata libera a Galway, cittadina deliziosa, con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e in legno, i buoni ristoranti e i pub animati. Da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti. Ciò si deve in parte alla presenza dell’Università, ma soprattutto all’attrattiva esercitata dalla vita notturna nei pub, dove si chiacchiera e si beve molto. La città, inoltre, è uno dei principali centri gaelici e l’irlandese è parlato diffusamente.Escursione facoltativa a Inishmore – la maggiore delle Isole Aran: € 42.00 p.p. Queste tre isole Aran sono della stessa origine calcarea del Burren nella contea di Clare e possiedono alcuni dei più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda. Si partirà con il traghetto da Rossaveal e dopo una traversata di circa 45 minuti si giungerà su Inishmore, dove un minibus vi accompagnerà attraverso i siti più significativi dell’isola al forte Dun Angus risalente a più di 2000 anni fa abbarbicato su scogliere meravigliose e intatte a picco sull’Atlantico. Tempo libero per il pranzo e eventuali acquisti dei famosi maglioni delle isole Aran. Rientro con il traghetto del pomeriggio. Cena e pernottamento a Galway o dintorni. 8° giorno - Burren - Cliffs of Moher - Bunratty Castle - Killarney Dopo la prima colazione irlandese partenza in direzione sud alla volta di Kerry. Si attraverserà il Burren affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Il Burren è la più estesa regione di pietra calcarea d‟Irlanda e la particolarità del suo territorio gli conferisce l’aspetto di territorio lunare. Sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Trasferimento a Kerry passando per il villaggio di Adare

9°giorno - Ring of Kerry In mattinata partenza per l’escursione dell’anello di Kerry (Ring of Kerry), un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh, durante il quale potrete ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Strada facendo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Proseguimento per la cascata di Torc e il parco nazionale di Killarney. Sosta ai giardini della Muckross House, all’interno del parco nazionale di Killarney. Cena e pernottamento a Kerry o vicinanze. 10° giorno - Kerry - Cahir - Dublino Partenza per Dublino con sosta a Cahir. Visita della Castello di Cahir, tra i più suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. L’edificio risale al XIII secolo, ma la sua storia è profondamente legata alle vicende dei suoi ultimi propietari, i Butler. Si prosegue per il rientro a Dublino. Cena libera. Serata tradizionale facoltativa presso un pub di Dublino: € 47.00 p.p. Pernottamento in hotel a Dublino. 11° giorno - Rientro in Italia Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

SoloTour Suppl.sing. Luglio € 1.360 € 360 8/18 Agosto € 1.360 € 360 15/25 Agosto € 1.360 € 360 bambini under 12 riduzione

€ 220

Volo: quote a partire da € 255,00 + tasse aeroportuali In alternativa verrà proposta la tariffa disponibile più conveniente La quota individuale di partecipazione comprende: Trasferimenti A/R a Dublino. Sistemazione in camera doppia in alberghi 3 stelle sup., trattamento come da programma, pullman ingressi e guida/accompagnatore per tutto il periodo. La quota non comprende: aereo, bevande ai pasti, cena dell’ultimo giorno, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota di partecipazione comprende. Supplementi : Serata tradizionale € 47,00 Riduzioni 3 letto solo child fino a 11 anni € 150,00 Escursione Isole Aran € 42,00

23 - Irlanda 2012


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INSIEME VIAGGI

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet.

ARTICOLO 1 – Fonti Legislative Il contratto di compravendita di pacchetto turistico, è regolato, oltre che dalle presenti condizioni generali, anche dalle clausole indicate nella documentazione di viaggio consegnata al consumatore. Detto contratto, sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, sarà altresì disciplinato dalle disposizioni – in quanto applicabili - della L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile - nonché dal Codice del Consumo di cui al D Lgs n. 206 del 06/09/2005 (artt. 82-100) e sue successive modificazioni. ARTICOLO 2 - Autorizzazioni L’organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile. ARTICOLO 3 – Definizioni Ai fini del presente contratto si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a procurare a terzi pacchetti turistici; b) venditore, il soggetto che vende, o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario; c) consumatore di pacchetti turistici, l'acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico.

ARTICOLO 4 – Nozione di Pacchetto Turistico La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso”, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis) .che costituiscano parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 84 Cod. Cons.). Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi degli artt. 85 e 86 Cod. Cons.), che è anche documento per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all’art. 20 delle presenti Condizioni Generali di Contratto.

24 - Irlanda 2012

ARTICOLO 5 – Informazioni Obbligatorie – Scheda Tecnica L’organizzatore ha l’obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. dell’organizzatore; - estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo; modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (Art. 89 Cod. Cons.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 90 Cod. Cons.). L’organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l’identità del/i vettore/i effettivo/i nei tempi e con le modalità previste dall’art. 11 del Reg. CE 2111/2005.

ARTICOLO 6 - Prenotazioni La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall’art. 87, comma 2 Cod. Cons. prima dell’inizio del viaggio.

ARTICOLO 7 – Pagamenti La misura dell’acconto, fino a un massimo del 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa e la data entro cui, prima della partenza, dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, dall’ opuscolo o da quanto altro. In caso di mancato pagamento delle somme di cui sopra da parte del consumatore o di mancato versamento delle somme dall’agenzia intermediaria all’organizzatore, l’agenzia intermediaria o l’organizzatore avranno facoltà di dichiarare risolto il contratto - e ciò anche nel caso in cui l’organizzatore abbia fatto pervenire al consumatore i titoli di legittimazione (cd. “voucher”) o i titoli di trasporto - con conseguente applicazione delle penali di cancellazione previste dal successivo art.10, comma IV.

ARTICOLO 8 – Prezzo Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato

fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella % espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo.

ARTICOLO 9 – Modifica o Annullamento del pacchetto turistico prima della partenza Prima della partenza l'organizzatore o il venditore che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostituivo ai sensi del 2° e 3° comma dell’articolo 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla(Art.33 lett. e Cod.Cons.) restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 4° comma qualora fosse egli ad annullare.

ARTICOLO 10 – Recesso del Consumatore Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma

prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell'eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o nel caso previsto dall’art.7, comma 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del Catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.

ARTICOLO 11 – Modifiche dopo la Partenza L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per comprovati e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. ARTICOLO 12 - Sostituzioni Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata


per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 Cod. Cons.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le eventuali modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica.

ARTICOLO 13 – Obblighi dei Consumatori Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all’organizzatore. I consumatori dovranno informare il venditore e l’organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicati al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I consumatori dovranno inoltre attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I con-

sumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore e/o il venditore dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati, ivi incluse le spese necessarie al loro rimpatrio. Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l’Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.

ARTICOLO 14 – Classificazione Alberghiera La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore.

ARTICOLO 15 – Regime di Responsabilità L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia.

ARTICOLO 16 – Limiti del Risarcimento Il danno derivante dall’inadempi-

mento o dall’inesatta esecuzione delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico è risarcibile nei limiti previsti dalle norme stabilite dalle convenzioni internazionali che disciplinano le singole prestazioni che formano oggetto del pacchetto. In ogni caso, il risarcimento a carico dell’Organizzatore non può superare, per ciascun viaggiatore, l’importo di 50mila franchi oro Germinal per danni alla persona, 2mila franchi oro Germinal per danno alle cose, 5mila franchi oro Germinal per qualsiasi altro danno (art.13, c. 2, CCV). Il risarcimento a carico del Venditore non può superare, per ciascun viaggiatore, il limite di 10mila franchi oro Germinal (art. 22, c. 2, CCV). ARTICOLO 17 – Obbligo di Assistenza L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da caso fortuito o forza maggiore.

ARTICOLO 18 – Reclami e Denunce Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve, a pena di decadenza, essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà altresì – a pena di decadenza - sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data di rientro presso la località di partenza. ARTICOLO 19 – Assicurazione contro le Spese di Annullamento e di Rimpatrio Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. I diritti nascenti dai contratti di assicurazione possono essere esercitati dal consumatore esclusivamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti. ARTICOLO 20 – Fondo di Garanzia Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, prov-

vede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell’organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349. Il venditore e/o l’organizzatore concorre ad alimentare il Fondo nazionale di garanzia nella misura del 2 per cento dell'ammontare del premio delle polizze di assicurazione obbligatoria stipulate dall’organizzatore e dal venditore per la responsabilità civile verso il consumatore. ADDENDUM Condizioni generali del contratto di vendita di singoli servizi turistici A) Disposizioni normative I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, del solo servizio di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, (limitatamente alle parti di tali disposizioni che non si riferiscono al contratto di organizzazione) e dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. B) Condizioni del contratto A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18. L’applicazione di dette clausole non determina in assoluto la configurazione dei relativi servizi come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, Viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). ESCURSIONI IN LOCO Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal consumatore in loco e non ricomprese nel prezzo del pacchetto turistico sono estranee all’oggetto del relativo contratto stipulato da Insieme Viaggi S.r.l. nella veste di organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta a Insieme Viaggi S.r.l. né a titolo di organizzatore né di intermediatore di servizi anche nell’eventualità che, a titolo di cortesia, residenti, accompagnatori o corrispondenti locali possano occuparsi della prenotazione di tali escursioni. COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL'ARTICOLO 17 DELLA LEGGE N. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia mi-

25 - Irlanda 2012


norile, anche se commessi all'estero.

INFORMAZIONI OBBLIGATORIE AI SENSI DEL REG. 2027/1997 I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: Non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti a circa 120.000 Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4.150 DSP (circa 5.000 Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1.000 DSP (circa 1.200 Euro). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell'accettazione. I Vettori appartenenti a Stati non aderenti alla Convenzione di Montreal potrebbero applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che collaborano con Insieme Viaggi S.r.l. è comunque disponibile a richiesta presso i nostri uffici. La responsabilità del tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate nel presente catalogo. INFORMAZIONE AI PASSEGGERI AI SENSI DEL REG. 2111/2005 Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i è indicato nel foglio di conferma prenotazione; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Regolamento 2111/2005.

Privacy - Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/2003: I dati del sottoscrittore del presente contratto e quelli degli altri partecipanti, il cui conferimento è obbligatorio per garantire agli stessi la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto turistico acquistato, saranno trattati in forma manuale e/o elettronica in rispetto della normativa . L’eventuale rifiuto nel conferimento dei dati comporterà l’impossibilità di concludere il contratto e fornire relativi servizi. Titolari dei trattamenti sonosalvo separate e diverse indicazioni, eventualmente visibili anche sul catalogo e/o nei rispettivi siti web- l’Agenzia venditrice e l’Agenzia organizzatrice. Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, assicurazioni, corrispondenti o preposti locali del venditore o dell’organizzatore, fornitori dei servizi parte del pacchetto turistico o comunque a soggetti per i quali la trasmissione dei dati sia necessaria in relazione alla conclusione del

26 - Irlanda 2012

contratto e fruizione dei relativi servizi. I dati potranno inoltre essere comunicati a consulenti fiscali, contabili e legali per l’assolvimento degli obblighi di legge e/o per l’esercizio dei diritti in sede legale. In ogni momento potranno essere esercitati tutti i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/2003 ASSICURAZIONI

Tutti i nostri Clienti sono coperti dalla polizza TOURISTPASS di ALA Assicurazioni S.p.A. per le assicurazioni MEDICO – BAGAGLIO. Assicurazione ANNULLAMENTO facoltativa. Le condizioni COMPLETE sono dettagliatamente riportate nel Certificato Assicurativo consegnato unitamente ai documenti di viaggio O PRECEDENTEMENTE A SEMPLICE RICHIESTA. La polizza TOURISTPASS prevede le seguenti garanzie:

ASSICURAZIONE ASSISTENZA: Centrale Operativa in funzione 24 ore su 24; Informazioni sanitarie, Consigli di un medico; Trasporto in ambulanza; Informazioni cliniche ai familiari sulle condizioni del paziente, Invio di un medico generico a casa in Italia, Segnalazione di un medico specialista, Recapito medicinali urgenti all’estero; Rientro sanitario con eventuale accompagnamento di personale medico e/o infermieristico, Trasferimento per incidente da decompressione fino al centro sanitario iperbarico più vicino con un massimale di € 5.200,00; Rientro del convalescente; Rientro di un familiare o compagno di viaggio; Familiare accanto per ricovero ospedaliero superiore a 10 giorni; Rientro dei figli minori; Rientro anticipato in caso di ricovero con imminente pericolo di vita o per decesso di un familiare; Trasporto della salma fino a € 5.000,00, Invio somme di denaro, Invio cauzione penale all’estero, Trasmissione messaggi urgenti, Interprete a disposizione all’estero fino ad 8 ore lavorative, Prolungamento del soggiorno, Spese telefoniche fino a € 100,00

ASSICURAZIONE SPESE MEDICHE: Rimborso spese mediche ed ospedaliere per assicurato, sostenute per infortunio o malattia improvvisa fino alla concorrenza del massimale di € 5.000,00; Il rimborso per spese sostenute per terapie iperbariche al rientro dal viaggio e fino ad un massimo di € 250,00. Tale importo viene corrisposto in aggiunta ai massimali di cui sopra.

ASSICURAZIONE BAGAGLIO: Per furto, incendio, rapina,

scippo, perdita o danneggiamento imputabili a responsabilità del Vettore o dell’albergatore, sarà corrisposto un rimborso per assicurato, fino alla concorrenza del massimale di € 1.000,00; Per rifacimento documenti per furto, rapina, scippo: patente di guida, carta d’identità o passaporto, rimborso fino a € 100,00; A seguito di sinistro risarcibile o ritardo aereo comprovato e superiore alle 24 ore nella riconsegna del bagaglio, rimborso fino a € 250,00 per acquisti di prima necessità.

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA: Spese sostenute per consulenza, assistenza, rappresentanza e difesa legale, fino ad un massimo di €1.000,00.

RESPONSABILITÀ CIVILE IN VIAGGIO: La garanzia copre fino al massimale di € 50.000,00 quanto l’assicurato è tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento, di danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione alla sua partecipazione al viaggio.

ASSICURAZIONE SPESE DI ANNULLAMENTO VIAGGIO (QUOTA FACOLTATIVA) La garanzia spese di annullamento viaggio garantisce il rimborso delle penalità previste, escluse la quota individuale di iscrizione e le spese di gestione pratica, nel caso di forzata rinuncia al viaggio. a) Nel caso in cui l’evento all’origine dell’annullamento del viaggio colpisca una delle persone di seguito indicate: • l’Assicurato iscritto al viaggio, che ha dato causa all’annullamento; • il suo nucleo familiare iscritto contemporaneamente allo stesso viaggio e con lo stesso contratto di viaggio; • una sola persona (indicata dall’Assicurato che ha dato causa all’annullamento) quale “compagno di viaggio” purché anch’egli iscritto contemporaneamente allo stesso viaggio e con lo stesso contratto di viaggio. La Società indennizza, nei limiti del massimale indicato in polizza e riportato sul Certificato assicurativo ed in base alle condizioni che seguono, il corrispettivo di recesso (esclusi i diritti ed ogni altro onere di iscrizione) per annullamento del viaggio, così come previsto dal contratto di vendita del pacchetto turistico e rimasto a loro carico in quanto si trovano nell’impossibilità di partire. Le cause, purché documentate, involontari e non prevedibili alla data di prenotazione del viaggio, valide per l’operatività della garanzia sono le seguenti: 1) malattia, infortunio o decesso per i quali sia documentata l’impossibilità a partecipare al viaggio; 2) patologie della gravidanza 3) citazione o convocazione da parte della Autorità Giudiziaria o di Polizia successivamente all’iscrizione al viaggio; 4) danni materiali cagionati alla residenza e/o agli uffici dove si svolge l’attività lavorativa, a seguito di calamità naturali (docu-

mentati come tali dalle competenti Autorità), che rendano indispensabile ed insostituibile la presenza dell’Assicurato stesso; 5) impossibilità a raggiungere il luogo di inizio del viaggio, a seguito di calamità naturali (documentate come tali dalle competenti Autorità); 6) furto di documenti necessari per l’espatrio quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza; 7) l’impossibilità di usufruire da parte dell’Assicurato (lavoratore dipendente) delle ferie già pianificate a seguito di nuova assunzione o di licenziamento da parte del Datore di Lavoro. b) Nel caso in cui l’evento all’origine dell’annullamento del viaggio colpisca una delle persone di seguito indicate e non iscritte al viaggio 1) un familiare oppure 2) Socio/Contitolare dell’azienda o studio associato la Società indennizza, nei limiti del massimale indicato in polizza e riportato sul Certificato assicurativo ed in base alle condizioni che seguono, il corrispettivo di recesso (esclusi i diritti ed ogni altro onere di iscrizione) per annullamento del viaggio, così come previsto dal contratto di vendita del pacchetto turistico e rimasto a carico degli appartenenti allo stesso viaggio e con lo stesso nucleo familiare e di non più di un ulteriore Assicurato, tutti gli iscritti contemporaneamente allo stesso viaggio e con lo stesso contratto di viaggio, in quanto si trovano nell’impossibilità di partire, per malattia od infortunio oppure per decesso delle persone di cui ai punti b1) e b2), purché tali eventi siano involontari e non prevedibili alla data di prenotazione del viaggio. L’Assicurato che richiede l’indennizzo dovrà dimostrare che la sua rinuncia al viaggio è necessaria per prestare assistenza alle persone sopracitate.

MASSIMALE DI INDENNIZZO Limiti-Scoperto La garanzia viene prestata a primo rischio assoluto e cioè fino alla concorrenza massima della somma assicurata corrispondente al costo del viaggio, ma comunque entro i limiti comunicati dal Contraente della Società, ovvero € 10.000,00. In caso di rinuncia al viaggio di più assicurati, determinata dallo stesso sinistro, l’indennizzo verrà corrisposto per un ammontare globale massimo di €25.000,00 come indicato sul Certificato assicurativo. Da calcolarsi sul danno indennizzabile a termine di polizza: per gli annullamenti derivanti da malattia che non abbiano comportato un ricovero, per gli annullamenti in cui sia previsto un corrispettivo di recesso del 100% già a decorrere dal 30esimo giorno antecedente la partenza. Entrambi gli scoperti di cui sopra possono essere concomitanti. Comunicazione della rinuncia al viaggio Per cause valide ai fini del rimborso della penale, effettuata da parte dell’assicurato o di qualsiasi altra persona che agisse in sua vece, deve pervenire a mezzo Fax entro 24 ore dalla data dell’evento che ha determinato la rinuncia stessa ed indicarne la causa.


SCHEDA TECNICA INSIEME VIAGGI

ex. Art. 5 - Parte Integrante delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici.

Termini di pagamento Il consumatore è tenuto a corrispondere un acconto del 25% del prezzo del pacchetto turistico secondo quanto riportato all'art. 7 delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici, mentre il saldo del prezzo del pacchetto prenotato dovrà essere versato almeno 30 giorni lavorativi prima della partenza, salvo diverso specifico accordo.

Sostituzione Qualsiasi variazione richiesta ex.art 12 dal consumatore successivamente alla conferma da parte di Insieme Viaggi S.r.l. di tutti i servizi facenti parte del pacchetto, comporta l'addebito al consumatore di una quota aggiuntiva denominata "Spese variazioni pratica" corrispondente a Euro 50,00 totali per variazione. La modifica del nominativo del cliente rinunciatario con quello del sostituto può non essere accettata da un terzo fornitore di servizi, in relazione ad alcune tipologie di essi, anche se effettuata entro il termine di cui all’art. 12, paragrafo a) delle condizioni generali di contratto. L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza.

Penalità di annullamento: Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell'articolo 10 (Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e indipendentemente dal pagamento dell'acconto previsto dall’articolo 7, 1° comma (Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi, saranno addebitati a titolo di penale: - La quota di iscrizione al viaggio: Euro 55,00 a persona per itinerari di viaggio liberi/guidati & Euro 60,00 a persona per corsi di lingua, work & learn, vacanze studio (comprensive del premio della copertura assicurativa medico-bagaglio e annullamento).

- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio: - fino a 30 giorni prima della partenza: 10 % della quota di partecipazione - da 29 a 21 giorni prima della partenza: 25 % della quota di partecipazione - da 20 a 11 giorni prima della partenza: 50 % della quota di partecipazione - da 10 a 3 giorni prima della partenza 75 % della quota di partecipazione - oltre tale termine: 100 % della quota di partecipazione Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea)

Si precisa che: • Il riferimento è sempre ai giorni “lavorativi”. La settimana lavorativa si intende dal lunedì al venerdì; • Per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti o per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti, e saranno allegate al contratto specifico; • Per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione / conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o viaggi su misura o viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo; • In ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o soggiorno per volontà unilaterale. • Il presente catalogo è redatto conformemente alle disposizioni contenute nella legge n° 15 della Regione Lombardia del 16 Luglio 2007 Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo. • I nostri programmi sono basati su orari, cambi e costi dei servizi a terra in vigore alla data 15 Ottobre 2011. • I nostri programmi sono basati su tasse aeroportuali e tariffe dei trasporti in vigore alla data 20 Ottobre 2011. • La validità del presente catalogo va dal 01/11/2012 al 31/12/2012

• Organizzazione tecnica: Insieme Viaggi S.r.l. Via M.U Traiano 60 20149 Milano • Autorizzazione Provincia di Milano. Licenza A+B n° 106 del 5/06/1981 • Insieme Viaggi S.r.l. ha stipulato ai sensi dell’art. 99 del Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/2005), una polizza per la Responsabilità Civile Professionale con la Navale Assicurazioni S.p.A. n. 4070266 N per un massimale di 2.065.000,00. A maggior tutela del consumatore Insieme Viaggi S.r.l. ha inoltre stipulato con la medesima Compagnia di Assicurazioni una polizza, con la quale il massimale viene elevato a 31.500.000,00. • Programmi realizzati in collaborazione con vettori aerei I.A.T.A. e non.

27 - Irlanda 2012

Catalogo Itinerari Irlanda 2012  

Catalogo Itinerari Irlanda 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you